Autore Topic: Scuola e Università  (Letto 431044 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Izanagi

  • LINK
  • ***
  • Post: 3105
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8340 il: Luglio, 17, 2017, 17:04 »
Io sono al primo anno di Fisica, però considerato che Fisica 1 me la tengo per Settembre non so quanto posso esserti utile in questo momento :laughing7:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline ERap320

  • Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • ****
  • Post: 5417
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8341 il: Luglio, 17, 2017, 19:22 »
C'è qualcuno studiato in fisica a cui posso chiedere qualche chiarimento (magari in pvt così non intasiamo il topic) su un paio di esercizi su elettricità e magnetismo? Si tratta di roba non troppo avanzata, diciamo Fisica I universitaria. :help:

Ho sostenuto l'esame ad inizio mese. Sarei felice di aiutarti (se sono ancora abbastanza in forma con gli esercizi  :laughing7:)
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11230
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8342 il: Luglio, 17, 2017, 22:59 »
Ho sostenuto l'esame ad inizio mese. Sarei felice di aiutarti (se sono ancora abbastanza in forma con gli esercizi  :laughing7:)
Facciamo che ti scrivo su Telegram così ti mando la foto dell'esercizio. Dopo la puntata del Trono di Spade :laughing7:

Io sono al primo anno di Fisica, però considerato che Fisica 1 me la tengo per Settembre non so quanto posso esserti utile in questo momento :laughing7:
Ti mando il testo di un esercizio in MP, poi dimmi tu. :thumbsup:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Izanagi

  • LINK
  • ***
  • Post: 3105
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8343 il: Luglio, 20, 2017, 13:46 »
Lunedi: Scritto di Analisi 1. Vado ma mi sembra di fare un pò una merda, una volta uscito mi aspetto un voto attorno al 12 dove 14 era il voto minimo per passare all'orale. Torno a casa rassegnato
Martedì: alle 11 un pò a sorpresa escono già i voti. In qualche modo ho preso 15. Passo tutta la giornata a studiare tutte le dimostrazioni di tutti i teoremi, lemmi, proposizioni possibili e in qualche modo in una sola giornata ripasso l'intero programma dell'anno
Mercoledì: Inizio orali alle 2. Si decide di usare l'ordine di prenotazione, io sono il ventunesimo ma c'è n'è solo una decina prima di me che si è presentata. Arrivano le 5 e mezza, mancheranno boh 1-2 persone prima di me, e il prof: "ragazzi continuiamo domani". Tralaltro mi salta pure la sessione di D&D che avevo quella notte
Stamattina: Inizio orali alle 9, solo che dal nulla cambiano criterio e si interroga in ordine alfabetico, ed io di cognome inizio con la V. Passo altre tre ore e mezza di patimento, finalmente poco dopo mezzogiorno arriva il mio turno...
Un polinomio di Taylor da fare a occhi chiusi ed un integrale indefinito ancora più semplice che non riesco nemmeno a finire perchè il prof mi manda a posto prima. Niente dimostrazioni, niente teoremi, niente. Risultato: 21

Me lo sono sofferto tantissimo ma in questo momento non potrei essere più felice :laughing7:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • CHUCK NORRIS
  • **
  • Post: 14365
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8344 il: Luglio, 20, 2017, 17:27 »
Izanagi ma poi hai provato ad entrare alla Normale?

Meanwhile io mi sono laureato in filosofia, ma mi sono rotto le palle della materia insegnata, almeno qua, in modo sin troppo accademico per i miei gusti. Sono della convinzione che la filosofia come forma mentis e modo di ragionare ed approcciarci al mondo sia qualcosa di fondamentale con, checché se ne dica, possibili sbocchi lavorativi esulanti dal MacDonald, ma la filosofia come "le parole precise con cui Kant descrive la deduzione trascendentale" è abbastanza fine a sé stessa ed il famoso "spirito critico" che dovrebbe sviluppare è, invece, un reazionario spirito di sudditanza per il Verbo di Kant o chi per lui. Purtroppo in questi tre anni sono stati pochi i corsi che applicassero la filosofia forma mentis al mondo che ci circonda (ma quei pochi mi sono piaciuti, filosofia politica e filosofia della rappresentazione ad esempio) tanto che alla fine la tesi si è incentrata sulla narrazione con un confronto fra Aristotele e Tolkien, quanto più lontano dal corso medio di filosofia si possa immaginare. Il prossimo anno cambio area provando l'accademia di arte drammatica a Roma.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Izanagi

  • LINK
  • ***
  • Post: 3105
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8345 il: Luglio, 20, 2017, 18:04 »
Complimenti Feffe, purtroppo durante i tre anni di lezione al liceo a me la filosofia è stata insegnata nel metodo "dogmatico" che critichi e per di più da un professore che detestavo, perciò non riesco proprio a farmela piacere come materia :dontknow:

All'idea di provare i test d'ingresso della Normale alla fine c'ho rinunciato più o meno a metà quinta, e dopo quest'anno mi sento di dire che ho fatto bene; certo, per quanto riguarda un corso di Fisica "normale" mi sta andando piuttosto bene (l'unico esame del primo anno che mi manca è Fisica 1 ma me lo preparo durante Agosto), però durante i primi sei mesi ho avuto difficoltà non irrilevanti a star dietro a praticamente tutte le materie. Considerato inoltre che l'asticella per far parte della Normale è disgustosamente più alta e che là è richiesta una media minima del 27 che già non sono in grado di tenere qua, non avrei avuto la benchè minima possibilità di essere ammesso ai corsi, figuriamoci mantenere l'ammissione durante l'anno

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • VAMAVVO MAVVONE MAVAMALDO
  • ****
  • Post: 7076
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8346 il: Luglio, 20, 2017, 19:42 »
Izanagi ma poi hai provato ad entrare alla Normale?

Meanwhile io mi sono laureato in filosofia, ma mi sono rotto le palle della materia insegnata, almeno qua, in modo sin troppo accademico per i miei gusti. Sono della convinzione che la filosofia come forma mentis e modo di ragionare ed approcciarci al mondo sia qualcosa di fondamentale con, checché se ne dica, possibili sbocchi lavorativi esulanti dal MacDonald, ma la filosofia come "le parole precise con cui Kant descrive la deduzione trascendentale" è abbastanza fine a sé stessa ed il famoso "spirito critico" che dovrebbe sviluppare è, invece, un reazionario spirito di sudditanza per il Verbo di Kant o chi per lui. Purtroppo in questi tre anni sono stati pochi i corsi che applicassero la filosofia forma mentis al mondo che ci circonda (ma quei pochi mi sono piaciuti, filosofia politica e filosofia della rappresentazione ad esempio) tanto che alla fine la tesi si è incentrata sulla narrazione con un confronto fra Aristotele e Tolkien, quanto più lontano dal corso medio di filosofia si possa immaginare. Il prossimo anno cambio area provando l'accademia di arte drammatica a Roma.

ma triennale o magistrale?

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ****
  • Post: 11230
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8347 il: Luglio, 20, 2017, 23:50 »
Lunedi: Scritto di Analisi 1. Vado ma mi sembra di fare un pò una merda, una volta uscito mi aspetto un voto attorno al 12 dove 14 era il voto minimo per passare all'orale. Torno a casa rassegnato
Martedì: alle 11 un pò a sorpresa escono già i voti. In qualche modo ho preso 15. Passo tutta la giornata a studiare tutte le dimostrazioni di tutti i teoremi, lemmi, proposizioni possibili e in qualche modo in una sola giornata ripasso l'intero programma dell'anno
Mercoledì: Inizio orali alle 2. Si decide di usare l'ordine di prenotazione, io sono il ventunesimo ma c'è n'è solo una decina prima di me che si è presentata. Arrivano le 5 e mezza, mancheranno boh 1-2 persone prima di me, e il prof: "ragazzi continuiamo domani". Tralaltro mi salta pure la sessione di D&D che avevo quella notte
Stamattina: Inizio orali alle 9, solo che dal nulla cambiano criterio e si interroga in ordine alfabetico, ed io di cognome inizio con la V. Passo altre tre ore e mezza di patimento, finalmente poco dopo mezzogiorno arriva il mio turno...
Un polinomio di Taylor da fare a occhi chiusi ed un integrale indefinito ancora più semplice che non riesco nemmeno a finire perchè il prof mi manda a posto prima. Niente dimostrazioni, niente teoremi, niente. Risultato: 21

Me lo sono sofferto tantissimo ma in questo momento non potrei essere più felice :laughing7:
Vai ti è andata bene alla fine :headbang:

Stamattina ho dato fisica, il compito era fattibilissimo, dovrebbe essere andato bene. Peccato solo che mi tocca aspettare fino al 26 per i risultati...
Ora manca solo un ultimo esame e poi ho finito questa sessione maledetta.

Izanagi ma poi hai provato ad entrare alla Normale?

Meanwhile io mi sono laureato in filosofia, ma mi sono rotto le palle della materia insegnata, almeno qua, in modo sin troppo accademico per i miei gusti. Sono della convinzione che la filosofia come forma mentis e modo di ragionare ed approcciarci al mondo sia qualcosa di fondamentale con, checché se ne dica, possibili sbocchi lavorativi esulanti dal MacDonald, ma la filosofia come "le parole precise con cui Kant descrive la deduzione trascendentale" è abbastanza fine a sé stessa ed il famoso "spirito critico" che dovrebbe sviluppare è, invece, un reazionario spirito di sudditanza per il Verbo di Kant o chi per lui. Purtroppo in questi tre anni sono stati pochi i corsi che applicassero la filosofia forma mentis al mondo che ci circonda (ma quei pochi mi sono piaciuti, filosofia politica e filosofia della rappresentazione ad esempio) tanto che alla fine la tesi si è incentrata sulla narrazione con un confronto fra Aristotele e Tolkien, quanto più lontano dal corso medio di filosofia si possa immaginare. Il prossimo anno cambio area provando l'accademia di arte drammatica a Roma.
Il post post-laurea più deprimente che abbia mai letto :laughing7:
Bravo e auguri per la continuazione :thumbsup:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Super Luigi

  • GANONDORF
  • **
  • Post: 2393
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8348 il: Ottobre, 05, 2017, 15:55 »
Raga non sapevo dove scriverlo, ma ne parlo qui.
Ho notato che è uscito il "Bando ATA 2017: concorso Terza Fascia" in"riferimento alle assunzioni per il triennio scolastico 2017 – 2020. E’ rivolto ai candidati che desiderano lavorare come dipendenti pubblici nelle scuole italiane svolgendo ruoli Ausiliari, Tecnici e Amministrativi (personale non docente)".
Io devo iniziare il secondo anno del triennio di primo livello di pianoforte al Conservatorio (quindi è come se fossi al secondo anno di una facoltà). Ovviamente l'opportunità di trovare un posto retribuito mi ingolosisce nonostante frequenti una facoltà.
Qualcuno ha esperienza in merito a questi concorsi? Mi conviene tentare di entrare nonostante debba ancora finire gli studi? Come funzionano queste graduatorie?

Offline Rin

  • MIKE BONGIORNO
  • ***********
  • Post: 11677
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8349 il: Ottobre, 06, 2017, 20:48 »
Quest'anno ho iniziato in terzo anno e mi sta salendo l'ansia della tesi. Alcune mie compagne di corso hanno già iniziato a contattare possibili relatori e io non so nemmeno su cosa vorrei fare la tesi. Oltretutto ho degli esami arretrati e non ho idea di quando andrò a laurearmi, facendomi anche venire l'ansia di andare fuori corso.
E poi finita l'università non so se andare a fare la magistrale o provare a trovare lavoro, molti mi consigliano di studiare ancora. Da un lato mi andrebbe anche bene e proverei a farmi un anno all'estero, ma dall'altro vorrei essere indipendente e andare a vivere per conto mio.  :sad7:

Offline Hero of Sky

  • Newser
  • DONKEY KONG
  • ***
  • Post: 2930
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del Nintendoclub
    • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8350 il: Ottobre, 06, 2017, 21:53 »
Da quello che so (molto poco) la laurea triennale non serve praticamente a nulla, però potrei dire una stronzata

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ***
  • Post: 6661
  • リドリー
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • E-mail
Re:Scuola e Università
« Risposta #8351 il: Ottobre, 06, 2017, 22:03 »
Io non ho la più pallida idea di su cosa fare la tesi, ma lunedì penso proprio andrò a parlare con una professoressa per discuterne.
Da quello che mi è stato detto, i professori stessi ti propongono idee, se non sai cosa fare.
Spero davvero, perché davvero non ho idee. :/
Ti consiglio di provare ad andare ad un ricevimento e chiedere anche solo a titolo informativo.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Rin

  • MIKE BONGIORNO
  • ***********
  • Post: 11677
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8352 il: Ottobre, 06, 2017, 22:43 »
Da quello che so (molto poco) la laurea triennale non serve praticamente a nulla, però potrei dire una stronzata

Sì, è abbastanza una stronzata perché dipende molto dal corso di studi.

Io non ho la più pallida idea di su cosa fare la tesi, ma lunedì penso proprio andrò a parlare con una professoressa per discuterne.
Da quello che mi è stato detto, i professori stessi ti propongono idee, se non sai cosa fare.
Spero davvero, perché davvero non ho idee. :/
Ti consiglio di provare ad andare ad un ricevimento e chiedere anche solo a titolo informativo.

Infatti avevo in mente di andare a ricevimento da una prof. Dato che ho in mente un macro argomento e so che lei fece la tesi proprio su quello, volevo chiederle se avesse qualche idea, qualche ambito che si potesse studiare o approfondire. Oltretutto ora sto facendo il tirocinio correlato proprio a quello e magari potrei sfruttarlo come fonte di informazioni da attingere direttamente sul campo.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16691
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • MSN Messenger - gigrobo_acciaio@hotmail.com
      • Mostra profilo
      • http://www.drupacei.too.it
Re:Scuola e Università
« Risposta #8353 il: Ottobre, 07, 2017, 10:36 »
Rin se fare la tesi ti pesasse, fossi in te non ci perderei la testa, per il professore, per il voto e per la tua carriera fare una tesi sperimentale di 100 pagine vale come una tesina compilativa quasi tutta copincollata di 40 pagine.
Fai una bella tesi se ne hai voglia, ma fai in modo che non sia una perdita di tempo di mesi se ti interessa solo laurearti.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Rin

  • MIKE BONGIORNO
  • ***********
  • Post: 11677
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Scuola e Università
« Risposta #8354 il: Ottobre, 07, 2017, 15:35 »
Rin se fare la tesi ti pesasse, fossi in te non ci perderei la testa, per il professore, per il voto e per la tua carriera fare una tesi sperimentale di 100 pagine vale come una tesina compilativa quasi tutta copincollata di 40 pagine.
Fai una bella tesi se ne hai voglia, ma fai in modo che non sia una perdita di tempo di mesi se ti interessa solo laurearti.

No, per carità non ci sbatterò sicuramente troppo la testa, ma volevo comunque farla su qualcosa che mi interessasse, su cui c'è abbastanza letteratura e che avesse un senso.

 

Privacy Policy