Nintendo Club Forum

Forum Non-Nintendo => Off-Topic => Topic aperto da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:09

Titolo: Serie TV
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:09
il mio voto va a i robinson :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Lance - Ottobre, 08, 2006, 18:10
Manca quella che spacca più di tutti: Paso Adelante! :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:22
problema risolto :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 08, 2006, 18:29
Manca il Dio del settore.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:31
cioè?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 08, 2006, 18:34
Friends. :angry7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:36
aggiunto... :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 08, 2006, 18:44
Aggiungi Star trek: Voyager e Nikita!! :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 18:46
fatto... preteziosi... :icon_salut:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Maligno - Ottobre, 08, 2006, 19:01
Ovviamente... Walker Texas Ranger!!! Chuck Norris non è secondo a nessuno!! :evil5:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 19:07
 In the eyes of a ranger,
The unsuspecting stranger
Had better know the truth of wrong from right.

'Cause the eyes of a ranger are upon you,
Any wrong you do, he's gonna see.
When you're in Texas, look behind you,
'Cause that's where the rangers gonna be.


ih ih... :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Novanoid - Ottobre, 08, 2006, 19:12
voto house, perché al momento mi prende abbastanza. oc invece cala di serie in serie, ma io gli rimango affezionato...

p.s. aggiungi lost al sondaggio.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 08, 2006, 19:15
voto house, perché al momento mi prende abbastanza. oc invece cala di serie in serie, ma io gli rimango affezionato...

p.s. aggiungi lost al sondaggio.
noooooooooo
mi sono dimenticato di lost! il mio voto va a lost!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 08, 2006, 19:16
Manca il Benny Hill Show. Me lo vedo sempre :D Però non aggiungetelo, io voto per Walker Texas Ranger.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: niko92 - Ottobre, 08, 2006, 21:38
mc guyver mi fa schifo però è bello perchè è insulso, dai al caro mc guyver uno spago, uno stuzzicadenti, una cicca e ci costruisce un'arma micidiale per sterminare i cattivi e salvare la pelle :happy4:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Pollo aviariato - Ottobre, 08, 2006, 21:39
i mitici otto sotto un tetto
e friends  :headbang:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: waluigi87 - Ottobre, 08, 2006, 23:48
C.S.I. per sempre
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 08, 2006, 23:53
Dr.House anche se Friends, Tutto in famiglia e Scubs sono un gradino più basso...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Rai112 - Ottobre, 09, 2006, 00:29
Friends, comunque in america è iniziato da 3 settimane la serie Heroes sulla Nbs.. Se ne avete possibilità seguitela che è davvero bella
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 09, 2006, 01:48
Tra queste The Shield, in assoluto sono indeciso tra quest'ultima, ER e 24.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 09, 2006, 07:55
Da qualche giorno di pomeriggio fanno "Selvaggi" (Italia 1), fa ridere un sacco.



P.S. STAVO DIMENTICANDO MALCOLM!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 09, 2006, 15:35
Non avrò mai la costanza per seguire un telefilm.
Nè ho mai guardato una singola puntata di un telefilm, a parte i demenziali tipo Scrubs (forse unica eccezione).
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 09, 2006, 15:38
Non avrò mai la costanza per seguire un telefilm.
Nè ho mai guardato una singola puntata di un telefilm, a parte i demenziali tipo Scrubs (forse unica eccezione).

Io il contrario. :laughing7:
Ho guardato tre volte Friends (quasi 300 ore) e l'ho cominciato la quarta, due volte Joey (prima serie), le prime due serie di Smallville in DVD (la prima in un solo giorno) e le altre due in televisione ed in due settimane ho guardato le prime due serie di Scrubs. :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 09, 2006, 16:36
Non avrò mai la costanza per seguire un telefilm.
Nè ho mai guardato una singola puntata di un telefilm, a parte i demenziali tipo Scrubs (forse unica eccezione).

Scrubs è fantastico, su Fox lo facevano sempre quest'estate!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Iceman - Ottobre, 09, 2006, 16:57
Dr.house, scrubs :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: the_devil_88 - Ottobre, 09, 2006, 18:14
Io non guardo molto la tv........ma ieri ho visto oc, che cazzo di casini fanno quei ricconi perdigiono di califoniani?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 09, 2006, 19:31
Neanch'io riesco a seguire le serie, specie doppiate di merda come spesso sono, indi si attende il cofanetto e se ne guarda 8 di fila :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 09, 2006, 20:14
Tra queste The Shield, in assoluto sono indeciso tra quest'ultima, ER e 24.

the shield è molto bello, poi vick è un figo...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Lance - Ottobre, 10, 2006, 19:36
Io non riesco a seguire le serie non solo perchè non ho tempo ma anche perchè a 8 anni subii un trauma!!( :laughing7:) Ve lo illustro:
Rivedevo HEIDI ogni fottutissima estate(quando avevo tempo) e ogni fottutissima estate mi perdevo la puntata finale,ancora non so se questa contadina torna con il nonno,o resta in città da Clara o va in montagna con il nonno e si sposa con il ragazzo dal cappello(è maschile :laughing7:)verde!!

Comunque tra quelle elencate ho seguito solo Paso Adelante quest'estate perchè avevo tempo mentre lavoravo e The O.C. la prima serie perchè era ben fatto.....tra le due Paso Adelante per la profondità e la caratterizzazione dei personaggi,le altre serie elencate solo sentite per nome e Scrubs propio mai visto,cos'è?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: PaperMario - Ottobre, 10, 2006, 19:51
...Scrubs propRio mai visto,cos'è?

Un telefilm bellissimo, ma se te lo vuoi godere non farti raccontare niente da nessuno, :D.

Comunque come serie preferite ho:
Malcolm, Scrubs, Selvaggi, Otto sotto un tetto, Benny hill show, Tutto in famglia...
Si credo che siano tutte....Quindi non voto altrimenti si fa un macello...

Comunque, non so se lo sapete, ma in una puntata dei Robinson appare un Nes, e in Tutto in famiglia un GC!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Lance - Ottobre, 10, 2006, 19:52
Malcolm e Sabrina le ricordo anch'io! :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 10, 2006, 20:15
Comunque, non so se lo sapete, ma in una puntata dei Robinson appare un Nes, e in Tutto in famiglia un GC!

Be', ma in Tutto in famiglia sono apparsi anche GBA, PS2 e DC.
In Dottor House c'è stato un primo piano su un DS (con demo di Metroid Prime) e in Friends sono apparsi il primo GB, il N64 e la PSX; in Malcolm PSX e N64.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Maligno - Ottobre, 10, 2006, 20:16
Io non riesco a seguire una serie o un telefilm regolarmente, mi fanno schifo praticamente tutti... Cose tipo OC mi fanno vomitare bile... Comunque quando lo davano adoravo il Principe di Bel Air (mitico Will Smith!)  e ora guardo ogni tanto Paso Adelante. Non per altro, a volte c'è qualche canzone carina e mi fa terribilmente ridere perchè i personaggi sono degli sfigati e ci sono delle situazioni davvero surreali. :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Pollo aviariato - Ottobre, 10, 2006, 21:09
. Comunque quando lo davano adoravo il Principe di Bel Air (mitico Will Smith!) 
fichissima quella serie  :thumbsup:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 10, 2006, 21:38
fichissima quella serie  :thumbsup:


Vero, l'unica serie "nera" anni '90 che non seguivo controvoglia :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 11, 2006, 11:40
will smith è un figo.
il piu figo di tutti era il padre di carlton
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 11, 2006, 15:43
Domani mi sembra che inizi la quinta serie di Scrubs.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 11, 2006, 15:43
will smith è un figo.
il piu figo di tutti era il padre di carlton

Il grassone? :D Da piccolo pensavo fosse lui il Principe di Bel Air :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nintendosa - Ottobre, 11, 2006, 18:02
Ho votato Otto sotto un tetto, mi piaceva molto Steve  :D, almeno credo che si chiami così. Comunque guardavo anche i Robinson, mi piace moltissimo Scrubs, anche se riesco a vederlo  :BangHead:pochissimo e vorrei tanto ma tanto vedere tutte le serie di Friends, ma credo che sarà impossibile per le troppe puntate!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 11, 2006, 18:04
stasera cè dr house?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nintendosa - Ottobre, 11, 2006, 18:06
Mancano nella lista i mitici Chips e Hazard, almeno per i più datati come me :D, poi Supercar dove lo mettiamo, Bay Watch e La Tata?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 13, 2006, 19:53
Ho finito la terza serie di Scrubs (in due giorni) e mi sono dimenticato di registrare le prime due puntate della quinta stagione (volendo avrei potuto perdermi solo i primi dieci minuti, ma sono fatto così).
Ora devo trovare un modo per vedere quelle due puntate. :icon_scratch:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: waluigi87 - Ottobre, 13, 2006, 20:04
ieri avete visto csi?
bella l'idea di mettere una "storia d'amore" fra un personaggio principale e uno, fino ad ora, secondario.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Pollo aviariato - Ottobre, 13, 2006, 20:46
ieri avete visto csi?
no
certe volte quel telefilm mi mette i brividi
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: waluigi87 - Ottobre, 13, 2006, 20:48
Citazione
certe volte quel telefilm mi mette i brividi

esagerato!
fai come le mei sorelle che si schifano quando fanno vedere che tagliano un dito, le autopsie, sangue ecc.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 14, 2006, 13:10
ieri avete visto csi?
bella l'idea di mettere una "storia d'amore" fra un personaggio principale e uno, fino ad ora, secondario.
L'ho persa!Dimmi dimmi tra chi è la storia d'amore?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Sark - Ottobre, 14, 2006, 13:15
una scelta difficile fra alias nikita e csi...nikita comunque mi piace trooppo
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 14, 2006, 13:26
una scelta difficile fra alias nikita e csi...nikita comunque mi piace trooppo
Anche a me Nikita piace tantissimo!Ho visto tutte e 5 le stagioni e prima o poi me le comprerò in dvd.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Sark - Ottobre, 14, 2006, 13:30
wow quando lo farai fammi un chiamo :D
PS: secondo me poi alias e nikita sono durati troppo nel senso che se si guarda la prima e l'ultima serie sono molto diverse no?!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 14, 2006, 13:41
Si è vero.Tra l'altro in entrambe ma soprattutto in Nikita,trovo le prime 3 stagioni molto più belle delle ultime 2...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 14, 2006, 23:34
quand è che avremo il privilegio di avere oc 4 serie?  :laughing7: :laughing7:
spero mai... da noi lo guardano tutti truzzi spastici.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Pollo aviariato - Ottobre, 15, 2006, 08:42
spero mai... da noi lo guardano tutti truzzi spastici.
da me le ragazzine in calore  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Zelda - Ottobre, 15, 2006, 09:22
Friends e Lost. Poi però ne seguo altre. Ora sto scaricando la prima di Heroes.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Lance - Ottobre, 15, 2006, 09:25
Ora devo trovare un modo per vedere quelle due puntate. :icon_scratch:
Prova su Emule.....
Ma dove lo danno Scrubs?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 15, 2006, 10:29
Prova su Emule.....
Ma dove lo danno Scrubs?

mtv il giovedi alle 9.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 15, 2006, 11:47
Prova su Emule.....
Ma dove lo danno Scrubs?

Su MTV, quest'estate lo facevano anche su Fox (e anche su Foxlife, forse...)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Sark - Ottobre, 15, 2006, 17:04
Si è vero.Tra l'altro in entrambe ma soprattutto in Nikita,trovo le prime 3 stagioni molto più belle delle ultime 2...
anche le 2 ultime serie di alias :angry7: però il resto è ottimo  :occasion14:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 15, 2006, 17:14
alias non mi è mai piaciuto.

serie italiane? A me piace niente. :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Pollo aviariato - Ottobre, 17, 2006, 12:53
serie italiane? A me piace niente. :laughing7:
un posto al sole
 :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 17, 2006, 13:06
ris fa schifo.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 17, 2006, 14:42
I primi due anni di distretto di polizia non erano male...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nick - Ottobre, 17, 2006, 14:45
Voto nip/tuck
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Rai112 - Ottobre, 17, 2006, 15:50
Friends e Lost. Poi però ne seguo altre. Ora sto scaricando la prima di Heroes.

Brava, siamo all'episodio 4 attualmente.
Non ne rimarrai delusa
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 17, 2006, 15:55
Voto nip/tuck

Ma nip/tuck non è mai sembrato squallido a nessuno? :|
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Zelda - Ottobre, 17, 2006, 16:54
In che senso squallido?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 17, 2006, 16:59
Falso fino al midollo, esagerato in modo assurdo, involontariamente comico. Ti dirò, quando ne avevo vista qualche puntata casualmente su italia 1 non mi era parso male, ma a vederne di più in cofanetto, non so, è come umorismo involontario mentre in teoria cercherebbero di parlare di tematiche serie. Penso solo nelle prime puntate a tutto il casino perchè la tizia aveva buttato un topo morto nel gabinetto o qualcosa così.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 17, 2006, 19:45
nip/tuck è oc piu serio ma piu divertente, per il resto la qualità è uguale.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 17, 2006, 19:47
Ma nip/tuck non è mai sembrato squallido a nessuno? :|
Più che squallido ripetitivo, non ha un minimo di "suspence"...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nick - Ottobre, 18, 2006, 20:27
Ma nip/tuck non è mai sembrato squallido a nessuno? :|
A me piace parecchio, trovo i personaggi calibratissimi e le operazioni sono mostrate senza troppe remore. Le trame torbide e gli intrecci a sfondo sia sessuale che criminale arrivano a punti mai visti in un telefilm. Una autentica ghiottoneria con partecipazioni straordinarie di alto livello e piu' puntate, come quella della life coach fawke jansen ( la marvel girl di x men ) ne fanno un must imperdibile per gli amanti del pulp come me :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 18, 2006, 20:36
Ma non è Pulp, il Pulp ha realismo, qui scade nel patetico, trovo.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 19, 2006, 23:15
Qualcuno sa quando faranno la quinta serie di Smallville su Italia 1?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: waluigi87 - Ottobre, 20, 2006, 00:06
Citazione
ris fa schifo.

edizione italiana di csi
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 20, 2006, 12:28
molto piu scrausa di csi... :laughing7: e ce ne vuole... :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nintendosa - Ottobre, 20, 2006, 15:22
Invece a me RIS è piaciuta molto, ovviamente sarò l'unica!  :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Nick - Ottobre, 20, 2006, 15:26
Qualcuno sa quando faranno la quinta serie di Smallville su Italia 1?
Spero mai :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Ottobre, 20, 2006, 15:30
Qualcuno sa quando faranno la quinta serie di Smallville su Italia 1?

Boh, su Fox lo stanno facendo, ma credo siano repliche.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Sark - Ottobre, 21, 2006, 12:21
molto piu scrausa di csi... :laughing7: e ce ne vuole... :laughing7:
non offendermi csi =P
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Claire Redfield - Ottobre, 23, 2006, 20:22
Avete visto NCIS ieri sera?Hanno ucciso Kate  :crybaby2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Munbo - Ottobre, 23, 2006, 22:52
Stamattina è iniziato "Una bionda per papà". :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: poison - Ottobre, 24, 2006, 13:09
naturalmente durante la scuola :angry7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Jashmine - Novembre, 21, 2006, 14:51
scrubs è il migliore....
W il dott. cox!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Diddy Kong - Novembre, 21, 2006, 16:02
Sono iniziate le puntate nuove di Scrubs su MTV! :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 16, 2010, 19:09
Anche se son 3 anni che questo topic non viene deflorato, oggi ho pensato bene di apporvi il voto per il sondaggio inerente; volevo precisare che oltre Prison Break for ever, amo anche Lost e Nip/Tuck; considerando che  Prison Break e Lost sono terminate in modo fantastico e che Nip/Tuck stia li li per terminare (in Italia la 6 stagione ancora deve essere tramessa) posso ritenermi soddisfatto dalla vita...
^_____^
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SM fan - Luglio, 16, 2010, 19:25
A me piace molto CSI, ho visto ogni singolo episodio di ogni serie (miami, NY...) e ormai riuscirei anche a fare un autopsia su di te ingegnere :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ema-wan kenobi - Luglio, 16, 2010, 19:30
La vita secondo Jim e Friends sono Epic! :headbang:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SuperMario94 - Luglio, 19, 2010, 15:27
Visto che ne posso scegliere uno, scelgo Scrubs.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Vheit - Luglio, 19, 2010, 15:38
Se non è stato già fatto, propongo a tutti la bellissima serie "I Segreti di Twin Peaks" di David Lynch.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 19, 2010, 17:04
A me piace molto CSI, ho visto ogni singolo episodio di ogni serie (miami, NY...) e ormai riuscirei anche a fare un autopsia su di te ingegnere :laughing7:

Beh amico mio....prima di farmi un'autopsia, dovrai prima uccidermi!!ihihihihihi  :laughing7: ma sappiamo entrambi che dopo la mia morte interverrebbe CSI crimini imperfetti.... :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SM fan - Luglio, 19, 2010, 17:46
Beh amico mio....prima di farmi un'autopsia, dovrai prima uccidermi!!ihihihihihi  :laughing7: ma sappiamo entrambi che dopo la mia morte interverrebbe CSI crimini imperfetti.... :laughing7:
Come no. Prima che arrivi la scientifica riuscirei anche a molestarti :laughing7: da morto(?) :laughing7: :laughing7: e divorarti 3 arti (bella rima :laughing7: )
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Luglio, 26, 2010, 00:41
Vi consiglio CALDAMENTE di vedervi "The Big Bang Theory" e "Chuck", il massimo sarebbe in lingua originale con i sottotitoli. Poi mi ringrazierete. :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 26, 2010, 10:14
Vi consiglio CALDAMENTE di vedervi "The Big Bang Theory" e "Chuck", il massimo sarebbe in lingua originale con i sottotitoli. Poi mi ringrazierete. :laughing7:

Sono serie televisive? Mai sentite!!  :icon_scratch:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Luglio, 26, 2010, 13:13
Sono serie televisive? Mai sentite!!  :icon_scratch:

Negli USA fanno record di ascolti ogni stagione. In Italia non le conosce nessuno perché non adeguatamente pubblicizzate e mandate in orari assurdi (tipo l'1.00 di notte) senza motivo.
Meritano davvero la visione.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 26, 2010, 13:18
Negli USA fanno record di ascolti ogni stagione. In Italia non le conosce nessuno perché non adeguatamente pubblicizzate e mandate in orari assurdi (tipo l'1.00 di notte) senza motivo.
Meritano davvero la visione.

Beh...allora cercherò di vedere qualche episodio...tanto più che le mie serie televisive preferite sono terminate tutte (Prison Break, Lost, Nip/Tuck)....
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Luglio, 29, 2010, 14:07
io grazie alla cara rin ho preso a seguire flashforward, gran bella serie, anche se per ora c'è solo una stagione. Dopo di quella dovrò passare ad altro. Consigli?

Ah dimenticavo, cosa pensate de "i soprano"? io me lo sono già visto fino alla 5 stagione, ma lì mi sono un po' arenato perchè ci sono un po' di casini con gli streaming.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 31, 2010, 16:41
Ho visto e rivisto anche l'ultima puntata della serie televisiva americana Nip/tuck...che dire...una lacrima di commozione c'è stata, non fosse altro per il finale stupendo....

Grazie a Nip/tuck per gli anni strascorsi insieme...le tue storie ci hanno cambiato.

 :crybaby2:

Omaggio personale a degli attori straordinari che con il loro carisma e la loro personalità mi hanno fatto emoziare facendomi viaggiare con la mente:

(http://img836.imageshack.us/img836/8886/niptuck45.jpg) (http://img836.imageshack.us/i/niptuck45.jpg/)


Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Master Zero - Agosto, 31, 2010, 18:46
Io mi mantengo in buona salute con Scrubs
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 01, 2010, 21:33
Io mi mantengo in buona salute con Scrubs

Scrubs è un pezzo della mia vita di quest'anno, poi però ho guardato tutto e sono passato oltre. Ora ho quasi finito the shield, che mi è piaciuto veramente tanto, e devo pensare a qualcosa su cui buttarmi dopo. Mi resta 1 stagione e mezza di tempo per decidere. xD Consigli?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 01, 2010, 23:11
Scrubs è un pezzo della mia vita di quest'anno, poi però ho guardato tutto e sono passato oltre. Ora ho quasi finito the shield, che mi è piaciuto veramente tanto, e devo pensare a qualcosa su cui buttarmi dopo. Mi resta 1 stagione e mezza di tempo per decidere. xD Consigli?

Spiacete ma le serie che stavo seguendo son terminate tutte! ehehhehehhe  :dontknow:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 01, 2010, 23:15
Spiacete ma le serie che stavo seguendo son terminate tutte! ehehhehehhe  :dontknow:

xD tanto meglio, così non rimango sulle spine e mi seguo ben bene la trama fino alla fine o alla sospensione della serie  :D

Sono riuscito a guardarmi quasi tutte le stagioni di x-files che fidatevi non è cosa da poco pffff
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Settembre, 02, 2010, 02:38
Scrubs è un pezzo della mia vita di quest'anno, poi però ho guardato tutto e sono passato oltre. Ora ho quasi finito the shield, che mi è piaciuto veramente tanto, e devo pensare a qualcosa su cui buttarmi dopo. Mi resta 1 stagione e mezza di tempo per decidere. xD Consigli?

"Big Bang Theory" e/o "Chuck". Di corsa. (possibilmente in lingua originale)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 02, 2010, 08:53
"Big Bang Theory" e/o "Chuck". Di corsa. (possibilmente in lingua originale)

Magari darò uno sguardo anche io a queste serie.. :icon_scratch:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 02, 2010, 22:12
"Big Bang Theory" e/o "Chuck". Di corsa. (possibilmente in lingua originale)

mah trovandomi inculato per la serata perchè i miei amici mi hanno dato buca, comincio a vedermi big bang theory.  :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 16, 2010, 19:51
scusate il doppio post ma alla fine ho visto chuck, sto per iniziare a guardare la terza stagione sub ita (così magari mi può anche tornare utile per il mio inglese).

Devo dire che è un signor telefilm. E anche la colonna sonora è molto bella.


In più la tipa di chuck (yvonne strahovski) mi ha mandato sotto. Mi ha rubato il cuore. Mi sento quasi come una teenager di 12 anni xD

 :crybaby2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 16, 2010, 19:54
Invece io sto iniziando a guardare Big Bang Theory come consigliatomi da Hector.... :)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 16, 2010, 20:00
Invece io sto iniziando a guardare Big Bang Theory come consigliatomi da Hector.... :)

Penso che una volta finito chuck (al massimo entro la prossima settimana) passerò a big bang theory, ma non mi ispira molto... Avreste altri consigli?  :crybaby2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Settembre, 16, 2010, 20:36
In più la tipa di chuck (yvonne strahovski) mi ha mandato sotto. Mi ha rubato il cuore. Mi sento quasi come una teenager di 12 anni xD

Tranquillo, ci sono rimasto sotto pure io, e di brutto. Tra l'altro ha anche prestato viso e voce a Miranda Lawson di Mass Effect 2:
Spoiler (click to show/hide)

Tra l'altro Zachary Levi è uno degli attori comici più geniali degli ultimi 5 anni secondo me, non mi stupirei se entro qualche anno gli facessero fare dei film.
Ah, la quarta stagione negli USA inizia Lunedì. :)

(aspettati una terza stagione col botto, le ultime 7-8 puntate sono epiche)

Penso che una volta finito chuck (al massimo entro la prossima settimana) passerò a big bang theory, ma non mi ispira molto... Avreste altri consigli?  :crybaby2:

Dagli una possibilità, fidati. :D
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 16, 2010, 20:50
Mi vergogno di aver scoperto solo adesso The Big Bang Theory è la sit-com che cercavo da tempo, magnifica, Sherold è un figo incredibile! :2mdknie:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Merone - Settembre, 16, 2010, 21:42
Tranquillo, ci sono rimasto sotto pure io, e di brutto. Tra l'altro ha anche prestato viso e voce a Miranda Lawson di Mass Effect 2:
Spoiler (click to show/hide)

Tra l'altro Zachary Levi è uno degli attori comici più geniali degli ultimi 5 anni secondo me, non mi stupirei se entro qualche anno gli facessero fare dei film.
Ah, la quarta stagione negli USA inizia Lunedì. :)

(aspettati una terza stagione col botto, le ultime 7-8 puntate sono epiche)

Dagli una possibilità, fidati. :D



Aaaaah il mio angelo, la mia dea xD Darò una possibilità a big bang theory dai, tanto non ho molto altro da guardare xD e poi devo trovare qualcos'altro di valido in cui abbia partecipato la mia eroina preferita  :crybaby2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 16, 2010, 22:29
Penso che una volta finito chuck (al massimo entro la prossima settimana) passerò a big bang theory, ma non mi ispira molto... Avreste altri consigli?  :crybaby2:
Sherold di Big Bang Theory è Dio. Questo basta per vederlo.

In tal caso se vuoi qualcosa di impegnativo, anche Lost non è male! :icon_tongue:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: DarkAngelCube - Settembre, 16, 2010, 22:37
Lost, Lost, Lost e Lost. Non riesco ad interessarmi a nessun'altra serie di stampo "serioso" dopo aver seguito con il cuore in gola cinque serie mozzafiato (la sesta non la considero nemmeno, tirata letteralmente per i capelli).

Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Jes - Settembre, 16, 2010, 22:42
SCRUBS
Tra le ore meglio spese della mia vita. Tranne per la 9 seria, orribilmente orrida. Menomale che non si è fatta più.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Settembre, 17, 2010, 03:53
Sherold di Big Bang Theory è Dio. Questo basta per vederlo.

Si chiama Sheldon! DR. SHELDON COOPER!! :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 17, 2010, 10:13
Lost, Lost, Lost e Lost. Non riesco ad interessarmi a nessun'altra serie di stampo "serioso" dopo aver seguito con il cuore in gola cinque serie mozzafiato (la sesta non la considero nemmeno, tirata letteralmente per i capelli).


In che senso "tirata letteralmente per i capelli"?
Sono un'appassionato anche io eh....^__^
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 17, 2010, 10:13
Si chiama Sheldon! DR. SHELDON COOPER!! :laughing7:
Non merito di vivere, sarebbe inutile chiedere semplicemente perdono! :crybaby2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 17, 2010, 10:16
Comunque sia per chi ha voglia di appassionarsi nuovamente a qualche serie (anche se è terminata ma davvero interessante) consiglio vivamente Prison Break!!

 :thumbsup:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SM fan - Settembre, 17, 2010, 15:11
Da più di una settimana va in onda ogni martedi su fox "The Cleveland Show" :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 17, 2010, 17:18
Da più di una settimana va in onda ogni martedi su fox "The Cleveland Show" :happy2:

Ho visto la puntata del 7 settembre..diciamo che è uno spin-off de "I Griffin"...non c'è malaccio.. :confused1:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 17, 2010, 19:14
Da più di una settimana va in onda ogni martedi su fox "The Cleveland Show" :happy2:
Visto le prime tre puntate, nulla di che...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ema-wan kenobi - Settembre, 17, 2010, 19:38
Devo dire che mi stanno piacendo gli Star Trek che mandano su La7 dalle 16 alle 18, sono veramente belli! Mi piace anche il Commissario Rex, troppo simpatico! :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: PaperMario - Ottobre, 10, 2010, 13:13
Cominciato Chuck, ieri ho visto la prima puntata, oggi la seconda.
Stupendo. Lo sto già amando.

"Se qualcuno viene qui e ti dice 'ce li avete i Ramones?' tu devi..." *Casey butta Morgan per terra* "Toh, guarda, i Ramones sono qui sotto lo scaffale..."

[non era proprio così, ma il succo è quello e non trovo un video su youtube, né una citazione xD]
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: elena84 - Ottobre, 10, 2010, 13:23
SCRUBS
Tra le ore meglio spese della mia vita.
quoto e davero divertente
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Iacosimo - Dicembre, 19, 2010, 21:27
Iniziando a vedere Raising Hope in onda su Fox americano.
È uno spasso, soprattutte con battute del calibro
lui"Senti può sembrare una domanda stupida ma sulla guida(intende guida per neonati, perchè ha una figlia da appena un giorno) ho letto che è preferibile farle mangiare molte verdure, ma sui barattoli che ho preso ci sono figure di bambini asiatici e neri, dici che fa niente se li do anche a mia figlia?"
Commessa"Stai attento, che le figure sono maschili quindi non va bene, se no gli cresce il pene e i baffi... Quando hai detto stupida non pensavo COSI stupida  :laughing7:"

Comunque the big bang theory è Dio veramente!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Dicembre, 20, 2010, 01:01
Cominciato Chuck, ieri ho visto la prima puntata, oggi la seconda.
Stupendo. Lo sto già amando.

Grande Paper! Anche io adoro Chuck! Sottotitolata in lingua originale poi è tutta un'altra cosa. Le prossime serie vanno sempre migliorando!

Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 20, 2010, 02:57
ho iniziato a vedere My Name is Earl, all'inziio ero preso bene, ma già all'ottava puntata mi sono stufato.
Boh, io non riesco a seguire le serie TV, mi stufano dopo un po'.
L'unica per cui abbia sbavato è prison Break (eccezionale), le prime due stagioni sono BELLISSIME!
La terza è brutta e la quarta è orripilante, l'ho mollata al secondo episodio.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Sensei_Link - Febbraio, 21, 2011, 21:44
Ragazzi ho guarda la prima serie di prison break.... spettacolare.. forse un po il finale mi ha lasciato con l'amaro in bocca....
Comunque chi sono i vostri personaggi preferiti?.. Io adoro TBag e Abruzzi..

(http://www.prisonbreak.nl/img/cast/21.jpg)
(http://jungleplanet.fanfusion.org/wp-content/uploads/2010/11/t-bag.jpg)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SuperMario94 - Febbraio, 21, 2011, 21:57
Bellissima serie televisiva. Non sono mai riuscito a finire qualche stagione intera..
I miei personaggi preferiti sono Micheal Scofield e TBag.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 22, 2011, 01:41
serie capolavoro. L'ho amata anni fa. Il finale lascia l'amaro in bocca? Attacca subito con la seconda che è ancora più bella! Poi smetti perchè la terza è bruttina e la quarta inguardabile.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Shoker - Febbraio, 22, 2011, 02:00
Consiglio la serie di Misfits... Molto pesante ma davvero ben fatta e particolare!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 22, 2011, 19:12
serie capolavoro. L'ho amata anni fa. Il finale lascia l'amaro in bocca? Attacca subito con la seconda che è ancora più bella! Poi smetti perchè la terza è bruttina e la quarta inguardabile.

Ma dai...bruttina, inguardabile...è normale che in una serie vi siano delle stagioni meno belle rispetto alle altre ma giundicarle addirittuto inguarbili mi sembra eccessivo.

I miei personaggi preferiti...Padron Lechero (il lattario) e il padrino dell'omonima famiglia mafiosa John Abruzzi (ovviamente l'intramontabile T-Bag è sottinteso!!!)
 :happy2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: SuperMario94 - Febbraio, 22, 2011, 19:29
serie capolavoro. L'ho amata anni fa. Il finale lascia l'amaro in bocca? Attacca subito con la seconda che è ancora più bella! Poi smetti perchè la terza è bruttina e la quarta inguardabile.
Mizzica, come concordo. E' un peccato veramente. Prima e seconda stagione uniche, terza e quarta schifose. ç_ç Come hanno potuto?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 23, 2011, 18:52
Ma dai...bruttina, inguardabile...è normale che in una serie vi siano delle stagioni meno belle rispetto alle altre ma giundicarle addirittuto inguarbili mi sembra eccessivo.

I miei personaggi preferiti...Padron Lechero (il lattario) e il padrino dell'omonima famiglia mafiosa John Abruzzi (ovviamente l'intramontabile T-Bag è sottinteso!!!)
 :happy2:
ma per favore inge la prima e la seconda sono fatte benissimo, la terza ha dei momenti imbarazzanti e personaggi orribili, peraltro non è assolutamente realistica.
la quarta ti dico solo questo
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 24, 2011, 10:00
ma per favore inge la prima e la seconda sono fatte benissimo, la terza ha dei momenti imbarazzanti e personaggi orribili, peraltro non è assolutamente realistica.
la quarta ti dico solo questo
Spoiler (click to show/hide)

Ma che vuoi dire con momenti imbarazzanti e personaggi orribili?? Spiegati meglio..comunque se ti riferisci a cioò che succede dentro la prigione di Sona sappi che quello che ci hanno rifilato anche se non è proprio la realtà ci manca poco!  :laughing7:
I personaggio imbarazzanti chi sarebbero? I vari generali dell'esercito di Sona? Lechero e la sua banda?
Per la quarta non capisco a cosa ti riferisca.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 24, 2011, 16:47
Ma che vuoi dire con momenti imbarazzanti e personaggi orribili?? Spiegati meglio..comunque se ti riferisci a cioò che succede dentro la prigione di Sona sappi che quello che ci hanno rifilato anche se non è proprio la realtà ci manca poco!  :laughing7:
I personaggio imbarazzanti chi sarebbero? I vari generali dell'esercito di Sona? Lechero e la sua banda?
Per la quarta non capisco a cosa ti riferisca.
Lechero è un boss molto banale, anni luce dall'ambiguità di t bag e da abruzzi, Fisher è insignificante, t-bag è molto peggiorato, ha perso ogni carisma e diventa uno schiavetto ridicolo, il capo carceriere della prima serie diventa di colpo un rincoglionito senza speranza, la giungla di Sona è irrealistica e bozzettistica, scopiazza la prigione della prima serie ma banalizzandone luoghi, personaggi, dinamiche, con episodi stereotipati (vedi le battaglie tipo arena).
L'intelligenza di Michael è messa all prova da enigmi molto più semplici, e le sue "trovate" perodno di profondità e si basano su situazioni forzate e ridicole (un suo piano si basa sul fatto che a una data ora un guardiano ha il sole negli occhi perchè secondo lui tuttii giorni guarda sempre nella stessa direzione e il giorno della fuga il contrattempo è UNA NUVOLA CHE OSCURA IL SOLE).
Per la quarta serie, in realtà ho visto qualche puntata, ma l'incipit cui facevo riferimento è
Spoiler (click to show/hide)
.
Direi che è sufficiente, parliamo delle prime due va'  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 24, 2011, 17:13
Perdonami GIG..ma cosa pretendevi? Che i personaggi restassero sempre gli stessi..io credo che uno dei "insegnamenti" di questa magnifica serie TV è che la vita cambia radicalmente le cose e le persone..come nel caso di t-bag e bellick..nella terza stagione incominciano a sembrare fantasmi della loro ombra rispetto alla prima; l'ex capitano carcerario diventa una pecora belante mansueta sotto i colpi di un destino che insegna "chi troppo vuole nulla stringe", t-bag si adatta furbamente ad un nuovo contesto carcerario che lo vedo diventare un umile servo di un boss che sta per cadere; la giungla di Sona sarà anche irrealistica (e in effetti lo è considerando il degrado ed il fatto che tutto viene lasciato in mano al boss locale poichè anche l'istituzione ha buttato la spugna!! Sembra anche me inverosimili) ma, a mio avviso, è stato fatto per rimarcare il cambiamento da una prigione dell'Illinois ad una della costa panamense; l'ingegnere michael si trova difronte una situazione assurda, dove i parametri su cui ragionare sono davvero aleatori..ovviamente gli enigmi sono alterati e resi, forse, più prevedibili (e ingenui).
Per quanto riguarda la serie in generale...non servono commenti...uno degli aspetti che riesco ad evidenziare è che alla fine tutti hanno quelli si meritano...a parte il povero michael che, forse, l'unica (chiamiamola) colpa che ha, è quella di aver voluto salvare a tutti i costi il suo povero fratellastro..questo gli fa onore ma a che prezzo!??! (a volte anche sacrificando altre vite umane, come ammette lui stesso)..va incontro alla sua morte in maniere molto intelligente (come la sua indole)...sapendo che gli restava poco da vivere preferisce compiere un ultimo atto di sacrificio pur di salvare il fratello (un altro significato della serie: se vuoi davvero qualcosa, devi accettare di rinunciare a qualcosa), consapevole che nella pancia di sua moglie sta prendendo vita un nuovo michael!!
Le scene finali della serie (quelle della spiaggia)...impagabili!!

Colgo l'occasione per dedicare a Michael questa canzone:

I Santo California Un Angelo (http://www.youtube.com/watch?v=nP1GLPsjgfI#)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 24, 2011, 17:39
Evidentemente inge tu hai apprezzato una morale banalissima, una retorica vecchia e consunta e hai apprezzato che la profondità e la forza dei personaggi (nonchè la loro caratterizzazione) non solo non si evolvessero (casomai si banalizza) ma addirittura peggiorassero.
Questo tuo ultimo post è una selva di luoghi comuni, clichè e morali da cartone animato di cui non c'è alcuna traccia nelle prime due serie, che sono molto più complesse e profonde, per quanto per carità anche esse irrealistiche ma con psicologie e cliff hanger molto più interessanti.
La prigione di Sona non è irrealistica perchè non ci sono regole, è irrealistica perchè ha perosnaggi irrealistici e presenta il classico clichè dell'anarchia criminale, non è una prigione, è un mondo fantastico con criminali che ricordano più i cattivi di ken shiro che una serie ambientata nel 2000, per esempio le scene di rivolta dei prigionieri nella prima serie erano motlo più belle e "reali", senza caricature di criminali cyberpunk.

Poi se permetti io cerco qualcosa in più di una serie che si basi su "chi troppo vuole nulla stringe" e "chi la fa l'aspetti".

Essendo la terza serie peraltro massacrata dallo sciopero degli sceneggiatori (dura 10 puntate in meno delle prime 2), evidentemente saresti in grado di apprezzare anche Beautiful se al posto di ridge e della troia bionda ci fossero michael e sara.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 24, 2011, 17:48
Evidentemente io sono il tipo che si accontenta pur di godere anche solo un pochino, questo me lo concedi?  :D
La tua analisi sulla comparazione dei criminali di Sona con quelli di Ken shiro mi ha fatto sorridere e corrisponde (ahimè) alla verità..e forse anche per questo l'ho trovata simpatica (e piacevolo)...che vuoi farci? Sono uno a cui piacciono ste' cose.  :) Diciamo che dopo 2 serie più "serie" mi sono accontento di un 2 stagioni più in stile cartonesco.. :dontknow:
Nella maggior parte delle serie televisive ci sono stati momenti bui con scioperi, esigenze straordinari, attori in gravidanza e via cantando...per cui non incorrere anche te "nell'errore" di cadere nei luoghi comuni puntando il dito sugli autori e/o attori.
Mi sembra di aver detto tutto!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 24, 2011, 17:54
Evidentemente io sono il tipo che si accontenta pur di godere anche solo un pochino, questo me lo concedi?  :D
La tua analisi sulla comparazione dei criminali di Sona con quelli di Ken shiro mi ha fatto sorridere e corrisponde (ahimè) alla verità..e forse anche per questo l'ho trovata simpatica (e piacevolo)...che vuoi farci? Sono uno a cui piacciono ste' cose.  :) Diciamo che dopo 2 serie più "serie" mi sono accontento di un 2 stagioni più in stile cartonesco.. :dontknow:
Nella maggior parte delle serie televisive ci sono stati momenti bui con scioperi, esigenze straordinari, attori in gravidanza e via cantando...per cui non incorrere anche te "nell'errore" di cadere nei luoghi comuni puntando il dito sugli autori e/o attori.
Mi sembra di aver detto tutto!
Ma sì io non contesto i tuoi gusti sia chiaro però mi preme sottolineare che non sono sullo stesso livello qualitativo... poi tutto può piacere ma vedo che hai notato anche tu un netto calo di qualità, semplicemente tu l'hai apprezzato lo stesso io ne sono rimasto profondamente deluso.
E se una serie viene prodotta volutamente male per problemi di scioperi mancati accordi e gravidanze, non trovi che sia un'aggravante e che si sia sprecata l'occasione per fare un lavoro di qualità solo per poter vendere una stagione in tutta fretta?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 24, 2011, 17:59
Ma sì io non contesto i tuoi gusti sia chiaro però mi preme sottolineare che non sono sullo stesso livello qualitativo... poi tutto può piacere ma vedo che hai notato anche tu un netto calo di qualità, semplicemente tu l'hai apprezzato lo stesso io ne sono rimasto profondamente deluso.
E se una serie viene prodotta volutamente male per problemi di scioperi mancati accordi e gravidanze, non trovi che sia un'aggravante e che si sia sprecata l'occasione per fare un lavoro di qualità solo per poter vendere una stagione in tutta fretta?

Si infatti..questa è una cosa che non ho mai capito..preferiscono concludere la serie per tempo nonostante non venga all'altezza ,anzichè ritardarla e fare cose migliori...boh? Forse avranno dei vincoli di budget, scadenze contrattuali e altre cose di cui non verremo mai a conoscenza..!  :dontknow:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Marzo, 10, 2011, 22:44
Per non intasare il topic di "leggere il leggibile" posto qua un altro trailer di a game of thrones!
E se volete sul sito dell'HBO ci sono altri due trailer nuovi di zecca!
Game Of Thrones "The Game Begins" Preview (HBO) (http://www.youtube.com/watch?v=BpJYNVhGf1s#ws)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 10, 2011, 22:55
cazzo non vedo davvero l'ora
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: ElTigno - Aprile, 19, 2011, 07:14
Per non intasare il topic di "leggere il leggibile" posto qua un altro trailer di a game of thrones!
E se volete sul sito dell'HBO ci sono altri due trailer nuovi di zecca!
Game Of Thrones "The Game Begins" Preview (HBO) (http://www.youtube.com/watch?v=BpJYNVhGf1s#ws)

Appena visto il primo episodio  :glasses1: Molto bello, "domani" ne parlerò più prolissamente.
Per ora a pieni voti cmq, ottimo cast, ottima scenografia, fotografia, tutto. Un po' affrettato qua e là, ma è normale.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Aprile, 19, 2011, 11:53
Visto Game of Thrones. Eiaculazione da 60 minuti. Non mi vengono altre parole per descriverlo tranne "perfetto".
L'opening (sigla per gli amici) poi è una delle più belle e geniali degli ultimi 10 anni, giusto quella dei Sopranos gli sta dietro. In qualche secondo mostra la geografia del mondo, ti dice dove sta chi (utile per chi non ha letto il libro), e ti da alcuni cenni del "background" di storia dei Sette Regni. La musica poi è da pelle d'oca.
Per chi non l'avesse vista, ve la posto qui sotto, tanto non è spoilerosa:

Game Of Thrones "Official" Show Open (HBO) (http://www.youtube.com/watch?v=s7L2PVdrb_8#ws)

Non vorrei sbilanciarmi, ma questa rientra tra quelle serie di cui si riparlerà anche tra anni. Il budget è enorme e si vede, gli attori sono di altissimo livello (prevedo un grande futuro per gli attori di Jon e Arya in particolare) così come la scenografia e i costumi. Spero che prenda una marea di premi quest'anno, se li merita veramente.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Aprile, 19, 2011, 12:51
Visto a anche io ieri sera.
Devo ammettere che il primo episodio non è affatto male e se la serie continuerà ad avere lo stesso livello qualitativo, si potrà davvero  parlare di capolavoro.
Quoto Hector su tutto, soprattutto sulla opening. Non vedo l'ora che esca il secondo episodio!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Padano - Aprile, 19, 2011, 13:07
A me l'opening non fa impazzire. Comunque Game of Thrones è partito con il piede giusto, ma un po' me l'aspettavo. :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: LinkCS - Aprile, 19, 2011, 13:12
molto bella l'opening...ma dove lo trasmettono?
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Aprile, 19, 2011, 13:48
molto bella l'opening...ma dove lo trasmettono?
su HBO, un canale americano ma trovi la prima puntata online con i sottotitoli  :thumbsup:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: LinkCS - Aprile, 19, 2011, 14:27
su HBO, un canale americano ma trovi la prima puntata online con i sottotitoli  :thumbsup:
grazie :thumbsup:

in Italia la vedremo nel 2013 XD
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Aprile, 19, 2011, 19:00
in Italia la vedremo nel 2013 XD

La trasmissione nella nostra lingua è ufficializzata, e probabilmente la darà Sky (fottuta...), l'anno è ancora da decidere.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Aprile, 19, 2011, 19:41
La trasmissione nella nostra lingua è ufficializzata, e probabilmente la darà Sky (fottuta...), l'anno è ancora da decidere.


ergo, Streaming is the way!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: intermomo - Aprile, 19, 2011, 21:27
vedo che nessuno è appassionato a dr house ,grey's anatomy e al grande fratello......
io i robinson li vedevo da piccolo,e sò che nel canale K2 (per chi lo conosce) rifanno tutta la serie





(al diavolo la grammatica :laughing7:)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 20, 2011, 00:34
vista la prima puntata di game of thrones! Splendida, splendida! Ottimo cast, bella cruda e per niente edulcorata, ottimo il cliffhanger mi girano già i coglioni che non è pronta subito dopo la seconda serie! davvero un ottimo lavoro .
Una domanda però è d'obbligo: ma nei Sette Regni lo si fa solo a pecora?  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: agigioigi - Aprile, 20, 2011, 19:27
il voto va a tutto in famiglia
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Maggio, 02, 2011, 22:13
Ragazzi ma solo io avverto la mancanza di serie del calibro di Lost, Prison Break?!?! Sono davvero malinconico...
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Maggio, 02, 2011, 22:18
Ragazzi ma solo io avverto la mancanza di serie del calibro di Lost, Prison Break?!?! Sono davvero malinconico...

vediti A game of thrones, poi ne riparliamo  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Ing.MarioBros - Maggio, 02, 2011, 22:21
vediti A game of thrones, poi ne riparliamo  :laughing7:

Voglio proprio darti retta...ti farò sapere.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Costanza99 - Maggio, 03, 2011, 14:26
Non hai messo Flor!!!  :cussing: :cussing: :cussing:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 06, 2011, 01:47
Cazzo se l'han fatta bene la serie sulle Cronache, Game Of Thrones è un telefilm spaventosamente ben riuscito, ottimo, consigliatissimo a tutti.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: DarkAngelCube - Maggio, 08, 2011, 15:49
Cazzo se l'han fatta bene la serie sulle Cronache, Game Of Thrones è un telefilm spaventosamente ben riuscito, ottimo, consigliatissimo a tutti.

Non ho ancora visto le puntate, solo la preview. Ed una cosa mi ha fatto parecchio storcere il naso... posso capire l'età eccessiva dimostrata dagli attori per i personaggi più piccoli, l'inutile cessitudine di Catelyne Stark, la dubbia architettura del castello di Grande Inverno... ma gli Spettri ninja-oscuri no eh! Dai cazzo!


Comunque, dopo aver visto a tempo perso le due puntate del prequel di Battlestar Galactica mi ci sono letteralmente fiondato. °___° A rischio gli esami di giugno, maremma...!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: intermomo - Maggio, 08, 2011, 16:12
un telefilm schifoso, "una mamma per amica"(http://www.atunn.com/blog/uploads/una-mamma-per-amica.jpg)
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 08, 2011, 21:01
Non ho ancora visto le puntate, solo la preview. Ed una cosa mi ha fatto parecchio storcere il naso... posso capire l'età eccessiva dimostrata dagli attori per i personaggi più piccoli, l'inutile cessitudine di Catelyne Stark, la dubbia architettura del castello di Grande Inverno... ma gli Spettri ninja-oscuri no eh! Dai cazzo!
Eh, allora guardale prima di giudicare, fidati!

L'età dei bambini è stata innalzata perchè fossero più "accettabili" le numerose crudezze delle serie (di qua la catelyn più vecchia, ma l'attrice è in gamba cmq). L'architettura non mi ha disturbato per nulla! Del resto nel libro non è che sia minuziosamente descritto il castello di grande inverno... :confused2:
Gli spettri oscuri sono gli estranei, per quello che se ne deduce dai libri (ben poco), l'adattamento è anche più che discreto.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Maggio, 08, 2011, 21:34
Eh, allora guardale prima di giudicare, fidati!

L'età dei bambini è stata innalzata perchè fossero più "accettabili" le numerose crudezze delle serie (di qua la catelyn più vecchia, ma l'attrice è in gamba cmq). L'architettura non mi ha disturbato per nulla! Del resto nel libro non è che sia minuziosamente descritto il castello di grande inverno... :confused2:
Gli spettri oscuri sono gli estranei, per quello che se ne deduce dai libri (ben poco), l'adattamento è anche più che discreto.

se proprio bisogna dire qualcosa sugli attori è che dovevano scegliere un'altra sansa... Seriamente, non riesco proprio a guardarla  :confused2:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 08, 2011, 21:42
secondo em ci sta anche sansa, è alta rossa bella ed elegante come nei libri, poi ha pure lo sguardo odioso come nei libri, direi che ci sta alla grande!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Aurora2000 - Maggio, 08, 2011, 21:47
Non hai messo Flor!!!  :cussing: :cussing: :cussing:
flor,flor,FLOR!!!!! dopo il mondo di patty mai visto niente di piu brutto!


per recitare si sforzano   :pottytrain5:


 :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Maggio, 09, 2011, 16:01
secondo em ci sta anche sansa, è alta rossa bella ed elegante come nei libri, poi ha pure lo sguardo odioso come nei libri, direi che ci sta alla grande!

Gran fica l'attrice. Anche la ragazza che fa Daenerys è una bella manza.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: intermomo - Maggio, 09, 2011, 16:20
posso sapere il canale dove transmettono Game Of Thrones ??,
ho visto solo qualche trailer ma mi piace!!!
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 09, 2011, 16:54
posso sapere il canale dove transmettono Game Of Thrones ??,
ho visto solo qualche trailer ma mi piace!!!
Ovviamente si può vedero solo con i sottotitoli italiani in streaming online o scaricandolo, ma non posso dirti come e dove cercare perchè l'argomento è illecito da regolamento del forum e da leggi penali italiane.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: intermomo - Maggio, 09, 2011, 16:57
ahhh.
grazie :thumbsup:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: spiny - Maggio, 09, 2011, 18:39
Gran fica l'attrice. Anche la ragazza che fa Daenerys è una bella manza.

E Cersei vi fa davvero così tanto schifo?  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: DarkAngelCube - Maggio, 09, 2011, 20:13
E Cersei vi fa davvero così tanto schifo?  :laughing7:

A dire la verità la immaginavo più così

Spoiler (click to show/hide)

che così

Spoiler (click to show/hide)

ma obbiettivamente Lena Headey è abbastanza gnocca, mi posso accontentare. :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 11, 2011, 16:34
ha avuto anche 3 gravidanze e il maggiore dovrebbe avere nella serie 15-16 anni, quindi fisicamente è pure fin troppo buona, ma anch'io mi aspettavo un'attrice dal viso "perfetto" (non che lena headley sia brutta, ma mi aspettavo una Cersei dal viso  veramente bellissimo, ma per carità, mi piace molto anche la Headley).
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: intermomo - Giugno, 07, 2011, 14:33
VERO :2mdknie:
ma credo anche che hanno fatto bene visto l'epoca in cui è ambientata.

ps:
GIG hai letto il mio MP???
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Jes - Giugno, 07, 2011, 15:10
Mi sto vedendo anche io Game of Thrones, mamma mia è bellissimo, ben recitato e si vede che ci hanno speso i soldi sopra. Peccato che non ho letto i libri, ma correrò ai ripari quest'estate.
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 07, 2011, 15:13
Mi sto vedendo anche io Game of Thrones, mamma mia è bellissimo, ben recitato e si vede che ci hanno speso i soldi sopra. Peccato che non ho letto i libri, ma correrò ai ripari quest'estate.
anche perchè se vuoi vedere subito come va avanti la storia sei obbligato  :laughing7:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Hector - Giugno, 07, 2011, 15:34
Game of Thrones sta andando sempre meglio cazzo, e poi questi ultimi tre episodi saranno davvero al cardiopalma... :laughing7:

Secondo te Gig come lo strutturano il season finale? :icon_scratch:
Titolo: Re: serie televisive (straniere comiche e non)
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 07, 2011, 15:49
Game of Thrones sta andando sempre meglio cazzo, e poi questi ultimi tre episodi saranno davvero al cardiopalma... :laughing7:

Secondo te Gig come lo strutturano il season finale? :icon_scratch:
L'episodio finale? Non voglio farmi viaggi un po' per non spilerare qua un po' perchè voglio essere sorpreso, conoscendo già la storia vedere come la raccontano è l'unica cosa che mi può sorprendere, quindi non voglio rischiare di arrivare con la mente preparata (a dire il vero non ricordo nemmeno bene come finisce il libro precisamente.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 21, 2011, 14:35
Finita la prima stagione di Game Of Thrones! Opinioni? Impressioni? Secondo me è una delle trasposizioni cinematografiche da libro più riuscite di sempre, veramente ottima serie.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: DarkAngelCube - Giugno, 22, 2011, 14:08
Visto che a Settembre trasmetteranno gli episodi di Game of Thrones in italiano aspetterò quella data per vederli. Intanto sto riempiendo i buchi lasciati da studio, ragazza e videogiochi con la quarte serie di Battlestar Galactica, Twin Peaks (mi manca l'ultima puntata), Fringe e The Walking Dead.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 22, 2011, 14:13
Walking Dead l'avevo vista mentre usciva, splendido il pilot, carina la seconda puntata ma il resto veramente senza senso.

Game Of Thrones è l'unica serie che ho seguito, e in inglese merita tantissimo, per l'accento british e le risonanze antiche e gli accenti orientali. Un affresco incredibile, gran serie, pochi cazzi.

Game Of Thrones "Official" Show Open (HBO) (http://www.youtube.com/watch?v=s7L2PVdrb_8#ws)

Mamma mia.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Evee - Giugno, 22, 2011, 18:35
Ero indecisa tra Dott. House e Jim,alla fine ho votato quest'ultimo,perchè mentre Dott.House nelle ultime stagioni è calato di qualità Jim si è conservato splendidamente. Avrei certamente votato How I met your mother (E alla fine arriva mamma,nella versione italiana)senza esitazione però se fosse stata nel sondaggio.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Giugno, 22, 2011, 18:37
Ero indecisa tra Dott. House e Jim,alla fine ho votato quest'ultimo,perchè mentre Dott.House nelle ultime stagioni è calato di qualità Jim si è conservato splendidamente. Avrei certamente votato How I met your mother (E alla fine arriva mamma,nella versione italiana)senza esitazione però se fosse stata nel sondaggio.
Non so, quest'ultima la trovo vuota, che non lascia nessun messaggio. Ancora non riesco a capire se è una bella serie tv o no...  :icon_scratch:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Evee - Giugno, 22, 2011, 20:09
Non so, quest'ultima la trovo vuota, che non lascia nessun messaggio. Ancora non riesco a capire se è una bella serie tv o no...  :icon_scratch:

How I met your mother si vede per Barney Stinson. Non ci sono altri motivi portanti.

A parte gli scherzi, io trovo How I met your mother veramente comica come serie tv, e non solo. Trasmette un messaggio della società odierna non indifferente. Se poi pensiamo alla trama beh,anche a me appare un po' noiosa..penso di non sopportare più di tanto Ted e la sua ricerca infinita della donna perfetta.
Naturalmente non va vista in italiano (il doppiaggio è pessimo),ma in inglese.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Giugno, 22, 2011, 23:25
Ero indecisa tra Dott. House e Jim,alla fine ho votato quest'ultimo,perchè mentre Dott.House nelle ultime stagioni è calato di qualità Jim si è conservato splendidamente. Avrei certamente votato How I met your mother (E alla fine arriva mamma,nella versione italiana)senza esitazione però se fosse stata nel sondaggio.
Vedo che andiamo d'accordo, anch'io ho votato Jim, mi fa troppo ridere, anche se certe puntate le ho viste un sacco di volte mi fanno sempre ridere come la prima volta.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 23, 2011, 13:55
ma guardate Game Of Thrones, perdio
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Evee - Giugno, 23, 2011, 14:40
ma guardate Game Of Thrones, perdio

What's? O:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 23, 2011, 14:42
What's? O:
sigla nella pagina precedente
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Evee - Giugno, 24, 2011, 09:25
sigla nella pagina precedente

Mi sa che devo cambiare occhiali.

Tornando a Game Of Thrones, la sigla non mi attira granchè (musica a parte,che anche se ripetitiva è piacevole), ma proverò a guardarlo per curiosità.
Magari scoprirò il mio nuovo amore delle serie tv.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 24, 2011, 14:17
Mi sa che devo cambiare occhiali.

Tornando a Game Of Thrones, la sigla non mi attira granchè (musica a parte,che anche se ripetitiva è piacevole), ma proverò a guardarlo per curiosità.
Magari scoprirò il mio nuovo amore delle serie tv.
Guarda le prime 3 poi fammi sapere :D C'è un universo dietro che non ti immagini nemmeno, ma tu guardala ignara di informazioni che te la godi di più.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Giugno, 25, 2011, 10:08
Alle 12:00 di "non so quali giorni" stanno trasmettendo Prison break su Mediaset Extra; ci tenevo ad avvisare gli interessati.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 25, 2011, 14:26
Alle 12:00 di "non so quali giorni" stanno trasmettendo Prison break su Mediaset Extra; ci tenevo ad avvisare gli interessati.
Gran serie prison break
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Giugno, 25, 2011, 17:27
Gran serie prison break

E' e sarà sempre nella mia memoria. Forza Ingegner Michael Scofield!!!   :hello:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Luglio, 06, 2011, 01:40
Ma solo io o nella 2° stagione circa a metà stagione il doppiatore di Sheldon(parlo di The Big Bang Theory) è cambiato? Il primo era stupendamente geniale, questo mi fa schifo!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 06, 2011, 14:01
Ma solo io o nella 2° stagione circa a metà stagione il doppiatore di Sheldon(parlo di The Big Bang Theory) è cambiato? Il primo era stupendamente geniale, questo mi fa schifo!
è un'altra serie che rende mille volte di più in lingua originale.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joe-N64- - Luglio, 06, 2011, 21:45
Ma solo io o nella 2° stagione circa a metà stagione il doppiatore di Sheldon(parlo di The Big Bang Theory) è cambiato? Il primo era stupendamente geniale, questo mi fa schifo!
HAHA è stupendo Big Bang Theory io vedo la 4° stagione su Steel
è un'altra serie che rende mille volte di più in lingua originale.
Si è vero. Ho visto il video di quando sta nella vasca di palline e dice BAZINGA in inglese.
La prima volta la sua vera voce mi ha fatto senso :laughing4:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Luglio, 07, 2011, 14:41
Sto adorando Friends! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Zelda - Luglio, 07, 2011, 14:49
Che tristezza, a parte qualche eccezione estiva, si è concluso a fine maggio il periodo di messa in onda.

Per quelli citati. How I Met your mother secondo me è tutto fuorché divertente. I personaggi sono insopportabili (il protagonista prima di tutti, ma anche Barney rompe le palle dopo quattro episodi, e sono sei anni che ripete sempre le stesse due battute) e la storia noiosissima.
The Big Band Theory è molto divertente, anche se nell'ultima stagione ha avuto alti e bassi.
Games of Thrones mi ha iniziato a prendere. Molto bellina l'ultima puntata.

I miei preferiti del momento sono True Blood e Misfits. Il secondo (ma anche l'altro) è un capolavoro del pulp che vi cambierà la vita. Geniale.

Poi degni di nota tra le serie nuove o quasi sono anche Glee, The Big C, Modern Family, Louie (divertentissimo) e The Walking Dead. Noiosissimo invece Falling Skies (appena iniziato).

Dopo tanto tempo sono riuscita a vedere anche Boardwalk Empire, con Steve Buscemi, di cui è stata da poco confermata la seconda season.

Edit: Friends è la Sit-com.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 07, 2011, 14:52
Bellina Misfits, ho visto qualche puntata!
Walking Dead ha un pilot straordinario, una bella seconda puntata ma le altre sono abominevoli.


Game Of Thrones uber alles.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 21, 2011, 10:37
Sapete dirmi su che canale e a che ora tranno trasmettendo l'ultima stagione di Nip/tuck??  :icon_scratch:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: intermomo - Luglio, 21, 2011, 16:33
c'è un programma che si chiama drole de zap su directstar (francia).
in pratica mostrano video,publicità del cacchio e altre cavolate.
tra la categoria drole de jeuxvideo hanno mandato in onda  le puntate di the angry video game nerd!!!
lo fanno tutti i mercoledi dalle 17 alle 22h.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Luglio, 21, 2011, 19:41
c'è un programma che si chiama drole de zap su directstar (francia).
in pratica mostrano video,publicità del cacchio e altre cavolate.
tra la categoria drole de jeuxvideo hanno mandato in onda  le puntate di the angry video game nerd!!!
lo fanno tutti i mercoledi dalle 17 alle 22h.
Cosa?!?
Intendi che ogni mercoledì dalle 17 alle 22 mettono su l'AVGN?!? :happy2:
Dimmi che non è doppiato in francese, ti prego!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: intermomo - Luglio, 24, 2011, 16:51
nono, sottotitolato ma non doppiato :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Elfwhisper - Luglio, 27, 2011, 23:32
ho votato "otto sotto un tetto", ma perchè manca la mia serie preferita: Veronica Mars ... Come si fa a non averla in lista...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 28, 2011, 12:40
E' sempre un piacere rivedersi l'ultima stagione di Nip/Tuck in italiano; l'ultimo episodio davvero suscita un'emozione forte! (in genere come tutti i finali di stagione)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 28, 2011, 15:22
ho iniziato spartacus, indubbiamente è molto divertente  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Mushra - Luglio, 29, 2011, 14:30
io guardo troppe serie tv xD la migliore di tutte come avevo votato (non mi ricordo più quando xD) è Scrubs..ma al momento se seguo veramente tante xD Misfits è piaciuta anche a me ^^
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 29, 2011, 15:03
io guardo troppe serie tv xD la migliore di tutte come avevo votato (non mi ricordo più quando xD) è Scrubs..ma al momento se seguo veramente tante xD Misfits è piaciuta anche a me ^^
(http://www.magseriesusa.net/wp-content/uploads/2011/03/game-of-thrones-poster-5.jpg)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Mushra - Luglio, 29, 2011, 15:11
(http://www.magseriesusa.net/wp-content/uploads/2011/03/game-of-thrones-poster-5.jpg)
è dura ammetterlo ma non aspetto altro xD solo perchè riniziano tutte xD
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 29, 2011, 15:12
eh?

EDIT: ah, capito :D No ti consigliavo solo quella serie, la scritta non aveva un significato :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Mushra - Luglio, 29, 2011, 15:23
eh?

EDIT: ah, capito :D No ti consigliavo solo quella serie, la scritta non aveva un significato :D
LOL
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: intermomo - Luglio, 29, 2011, 15:27
quanto siete gotici... :angry7:
nesuuno che guarda l'ape maia  :angry7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 29, 2011, 15:28
quanto siete gotici... :angry7:
nesuuno che guarda l'ape maia  :angry7:
anche perchè qua si parla di serie TV, non di cartoni.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joseph - Agosto, 05, 2011, 21:11
figata misfits!
aldilà della storia che può sembrare una cagata(vabbè tutte le trame raccontate così sembrano vaccate), è davvero fatto bene..
bella l'ambientazione, lo stile, la fotografia, i personaggi(nathan all'inizio era troppo fastidioso, ma di puntata in puntata si capisce che è un personaggi geniale)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: MarioIta - Agosto, 06, 2011, 20:48
La mia è Chuck, ma non la vedo nell'elenco  :crybaby2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2011, 14:34
La mia è Chuck, ma non la vedo nell'elenco  :crybaby2:
ho visto i primi 5 minuti dle pilot, forte :D
Ma so già che non la guarderò mai tutta
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Settembre, 22, 2011, 14:41
non vedo how i met your mother!!! :cussing:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2011, 14:53
aggiunto, assieme ad altri. Potete votarne fino a 3, cambiando anche il voto già espresso, yo!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 22, 2011, 16:15
Ho rimosso il voto rettificando i voti per Lost, Prison Break e Nip/Tuck!!  :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Settembre, 22, 2011, 19:20
Io preferisco tutto in famiglia. :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Settembre, 22, 2011, 20:18
Com'è Castle?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 22, 2011, 21:42
Bella commedia sulle indagini di un detective di polizia.  :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Settembre, 22, 2011, 22:58
white collar??? :D :D :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Jes - Settembre, 22, 2011, 23:02
Rivotato :D Scubs, GoT e How i Met your Mother.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 23, 2011, 09:34
della lista ho visto Game Of Thrones in tutte le stagioni uscite, quindi voto Prison break di cui ho visto 3 su 4 e scrubs che ne ho viste 5.
Le altre elencate non ne ho mai vista una puntata-una.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: spiny - Settembre, 23, 2011, 14:01
Game of thrones.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Settembre, 23, 2011, 22:08
white collar??? :D :D :D
white collar??? :D :D :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 24, 2011, 00:02
della lista ho visto Game Of Thrones in tutte le stagioni uscite, quindi voto Prison break di cui ho visto 3 su 4 e scrubs che ne ho viste 5.
Le altre elencate non ne ho mai vista una puntata-una.

Mod se ti piacciono i telefilm che parlano di donne, successo, vita familiare americana e chirurgia rinnovo il mio invito a vederti la prima di Nip/tuck!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 24, 2011, 13:39
Mod se ti piacciono i telefilm che parlano di donne, successo, vita familiare americana e chirurgia rinnovo il mio invito a vederti la prima di Nip/tuck!
no direi che del successo e della vita familiare americana ne posso fare volentieri  meno.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Settembre, 24, 2011, 13:51
white collar??? :D :D :D
Citazione
white collar??? :D :D :D
non vorrei fare il rompino ma...white collar??? :D :D :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 24, 2011, 18:21
Ho appena finito la prima stagione di Dexter, il finale dire che è stato fenomenale è davvero troppo poco. Se fosse finita così l'intera serie sarebbe stato da dieci e lode.

Consiglio vivamente la visione, perché non è il classico telefilm da scena del crimine che gira intorno al mistero (come inizialmente fa) ma gira intorno ad un personaggio davvero creato molto bene e mai banale, senza mai scendere in maniera esagerata ai classici colpi di scena dei telefilm americani. Vale davvero la pena di vederlo, una stagione dura solo 12 puntate (anche se gli episodi durano 50 minuti), ma caspita che mi ricordi solo Lost è riuscito a prendermi così tanto (nonostante due serie del tutto differenti)!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giuly 91 - Settembre, 24, 2011, 18:43
Di quelli che ci sono qui ho votato smallville ma potreste mettere anche the vampire diaries? Forse sono l'unica qui a guardarlo però...lo potreste mettere???
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 24, 2011, 18:57
Aggiunto, con qualcuno in più di quelli più seguiti ora in generale con tanta spensieratezza!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Puffetta 97 - Settembre, 24, 2011, 19:08
Di quelli che ci sono qui ho votato smallville ma potreste mettere anche the vampire diaries? Forse sono l'unica qui a guardarlo però...lo potreste mettere???
Ehi Giulia adesso lo guardo anche io quindi siamo in due  :D infatti ho votato per smallville e vampire diaries  :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: simone182 - Settembre, 24, 2011, 22:39
Mancano:  Buffy e Angel.
Spoiler (click to show/hide)
Comunque How I Met Your Mother...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Settembre, 24, 2011, 22:46
non ho capito:nessuno guarda white collar o nessuno legge i miei post???
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: simone182 - Settembre, 24, 2011, 23:02
Tutti amiamo Scrubs! :headbang:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giuly 91 - Settembre, 25, 2011, 14:48
Aggiunto, con qualcuno in più di quelli più seguiti ora in generale con tanta spensieratezza!
Grazie :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Lori Black - Settembre, 27, 2011, 18:30
Io sto stravedendo per Chuck! O.o
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 27, 2011, 19:13
Ieri ho finito la seconda serie di Dexter, non bella quanto la prima, ma comunque mi ha preso tanto!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Lori Black - Settembre, 27, 2011, 19:20
Ma voi le vedete in TV?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 27, 2011, 19:26
Si, ma perché la mia tv ha l'uscita per attaccarci chiavette/hard disk USB! :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Settembre, 27, 2011, 19:55
Si, ma perché la mia tv ha l'uscita per attaccarci chiavette/hard disk USB! :laughing7:
Pure la mia. :laughing7:
Scarico un sacco di film e mi li guardo comodo comodo nel mio divano... ( :3)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Settembre, 28, 2011, 13:36
Si, ma perché la mia tv ha l'uscita per attaccarci chiavette/hard disk USB! :laughing7:

lol Anche la mia...sto riguardando tutta la serie di Nip Tuck sulla chiavetta.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Zelda - Ottobre, 10, 2011, 22:08
figata misfits!
aldilà della storia che può sembrare una cagata(vabbè tutte le trame raccontate così sembrano vaccate), è davvero fatto bene..
bella l'ambientazione, lo stile, la fotografia, i personaggi(nathan all'inizio era troppo fastidioso, ma di puntata in puntata si capisce che è un personaggi geniale)
Vero? Ricordo che è disponibile l'episodio speciale online. L'ultima notizia sarà un cambiamento a cui sarà difficile abituarsi, ma speriamo.

Stasera ho finito la quarta stagione di Breaking Bad. Anche questo è diventato uno dei miei preferiti. Molto intelligente, con un protagonista scritto e recitato perfettamente.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 15, 2011, 00:30
Finita la quarta stagione di Dexter. Una figata, quasi ai livelli della prima e di gran lunga migliore della seconda e della terza! Continuo a consigliare vivamente la visione, è davvero una serie televisiva proprio figa e mai banale!

Nel mentre la delusione South Park continua, per ora quest'ultima stagione è in assoluto la meno divertente, e se con la pausa pensavo le cose tornassero alla grande, purtroppo sembra proprio che abbiano finito le idee in quanto a comicità. Peccato ho paura che finiscano come i Simpsons...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Ottobre, 15, 2011, 09:50

Nel mentre la delusione South Park continua, per ora quest'ultima stagione è in assoluto la meno divertente, e se con la pausa pensavo le cose tornassero alla grande, purtroppo sembra proprio che abbiano finito le idee in quanto a comicità. Peccato ho paura che finiscano come i Simpsons...

Son rimasto un po' indietro...come son finiti i Simpsons?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 15, 2011, 13:35
Il problema è che non sono finiti e non vogliono finire, continuando con una produzione davvero raramente comica, nonostante abbia più spunti di creatività visiva. Ma ormai non fanno proprio ridere come una volta e si sente che le idee sono finite...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Ottobre, 15, 2011, 14:14
Il problema è che non sono finiti e non vogliono finire, continuando con una produzione davvero raramente comica, nonostante abbia più spunti di creatività visiva. Ma ormai non fanno proprio ridere come una volta e si sente che le idee sono finite...

Vabbè dai..la comicità di fondo è rimasta anche se forse si è attenuata con il susseguirsi degli episodi;
Anche se devo ammettere che forse la demenzialità sta prendendo il posto della comicità o forse mi sbaglio?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Lori Black - Ottobre, 17, 2011, 21:20
Glee:
Citazione
god... god...  and this fickering candle illuminates the night as your spirtit illuminates my soul... papa can you hear me papa can you see me papa can you hear me in the night? papa are you near me papa can you hear me papa can you help me i'm frightened... were are you now? the night is so much darker the wind is so much colder... papa can you hear me papa are you near me papa please forgive me pray to understand me papa don't you know that i've no chooice... can you hear me praying can you fell what i'm saying... i remember evrithing you told me every book i read whit you... papa how i love you papa how i need you papa how i missed you? kissing me... goodnight
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 04, 2011, 12:45
Le serie che Pollo osserva (O ha osservato) ultimamente:

Falling Skies
Breaking Bad
Terranova
Big Bang Theory
A Game of Thrones (Vi prego, ditemi che il nano Lannister lo fa lo stesso attore che ha fatto il nano in "In Bruges"  :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Lori Black - Novembre, 04, 2011, 12:51
E' bello Terranova?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Zelda - Novembre, 04, 2011, 13:32
No, una delusione totale.
E' incredibile come un telefilm simile possa essere tanto noioso. Per adesso la trama è accennata a essere generosi, effetti speciali mediocri e un buonismo diffuso alla Settimo Cielo. Cliché su cliché, poco o niente di originale. E poi ci sbattono quei venti secondi di dinosauro a episodio per ricordarci che il punto forte della serie dovrebbe essere l'ambientazione.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 04, 2011, 14:05
E' bello Terranova?
Spielberg + Dinosauri + Colonnello stronzo di Avatar = Serie decisamente godibile

Si, è bello. A volte però mi pare di conoscere il copione in anticipo  :D Non so perchè, mi sembra che scelgano apposta le frasi tra le più stereotipate possibili.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 04, 2011, 16:10
Finita due settimane fa la quinta stagione di Dexter... Come ogni serie americana di successo che si rispetti, quando questa raggiunge il top (quarta stagione) la stagione successiva deve per forza essere inferiore non all'ultima (che ci può pure stare) ma a tutte le altre. Peccato, in questa stagione si nota davvero tanto la mancanza del tocco di classe che c'erano nelle altre e si concentra solamente ad essere un pochino riflessiva sul personaggio (come è sempre stato fatto) ma quasi mai su argomenti che nelle altre stagioni venivano comunque accennati ma mai in maniera superficiale. Mi ha decisamente deluso, questa è stata molto più banale delle altre stagioni, senza ombra di dubbio.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Novembre, 04, 2011, 16:13
Non c'è la signora in giallo.
E ora cosa voto?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Novembre, 12, 2011, 16:52
Finita due settimane fa la quinta stagione di Dexter... Come ogni serie americana di successo che si rispetti, quando questa raggiunge il top (quarta stagione) la stagione successiva deve per forza essere inferiore non all'ultima (che ci può pure stare) ma a tutte le altre. Peccato, in questa stagione si nota davvero tanto la mancanza del tocco di classe che c'erano nelle altre e si concentra solamente ad essere un pochino riflessiva sul personaggio (come è sempre stato fatto) ma quasi mai su argomenti che nelle altre stagioni venivano comunque accennati ma mai in maniera superficiale. Mi ha decisamente deluso, questa è stata molto più banale delle altre stagioni, senza ombra di dubbio.
Ma... il cartone animato? :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: intermomo - Novembre, 20, 2011, 18:14
Big bang theory lo guardo anchio :D
a proposito dei simpsons, le basi dei nuovi episodi ci sono ma sempre la solita pizza......
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 24, 2011, 01:57
Ho quasi finito di procacciarmi la prima stagione di "The Walking Dead". A breve darò una mia opinione.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 24, 2011, 13:06
Ho quasi finito di procacciarmi la prima stagione di "The Walking Dead". A breve darò una mia opinione.
Se vuoi te la prevedo io: pilot spettacolare, seconda puntata carina, terza e quarta noiose, ultime due pessime.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Novembre, 24, 2011, 14:59
ho iniziato a vedere Scrubs, bellissimo!! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Novembre, 24, 2011, 15:36
dal 28 incomicia NO ORDINARY FAMILY qualcuno sa se è bello?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 25, 2011, 16:53
Se vuoi te la prevedo io: pilot spettacolare, seconda puntata carina, terza e quarta noiose, ultime due pessime.

Boh, a me è piaciuto. Vabbe che sono sempre stato un patito di zombie vari ed eventuali.
Non so se hai visto la serie "Breaking Bad" sempre della AMC. Secondo me c'è un cameo di Breaking Bad in The Walking Dead.

Ad ogni modo, signorini e signorine. Consigliatemi qualche serie :-D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Novembre, 25, 2011, 18:04
Boh, a me è piaciuto. Vabbe che sono sempre stato un patito di zombie vari ed eventuali.
Non so se hai visto la serie "Breaking Bad" sempre della AMC. Secondo me c'è un cameo di Breaking Bad in The Walking Dead.

Ad ogni modo, signorini e signorine. Consigliatemi qualche serie :-D
Se vuoi ridere, Scrubs. :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 25, 2011, 18:10
Se vuoi ridere, Scrubs. :2mdknie:
Sono già un appassionato  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Novembre, 25, 2011, 18:35

Ad ogni modo, signorini e signorine. Consigliatemi qualche serie :-D

Non aspettavo altro...mm..vediamo cosa posso consigliarti; qualcosa di movimentato, misterioso, rocambolesco come Lost oppure Prison Break; qualcosa di rilassante, spassoso, a sfondo medico e molto erotico come Nip/Tuck.
 :thumbsup:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Novembre, 26, 2011, 14:06
Boh, a me è piaciuto. Vabbe che sono sempre stato un patito di zombie vari ed eventuali.
Non so se hai visto la serie "Breaking Bad" sempre della AMC. Secondo me c'è un cameo di Breaking Bad in The Walking Dead.

Ad ogni modo, signorini e signorine. Consigliatemi qualche serie :-D
Friends! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Novembre, 26, 2011, 14:49
Sono già un appassionato  :D
Lo vedi 5 minuti e lo ami. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 26, 2011, 18:05
Friends! :happy2:
Anche di questo, sono già un appassionato  :D
Quando eravamo piccoli io e mia sorella ci flippavamo davanti alla televisione guardando friends  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 26, 2011, 18:21
Pollo: Dexter, The Big Bang Theory, How I Met Yout Mother, Lost e South Park.

Dexter ne parlo qui nelle ultime pagine e nessuno mi caga, ma ne vale la pena. The Big Bang Theory e How I Met Your Mother sono degli ottimi telefilm per farsi quattro risate, se poi ti è piaciuto Friends, HIMYM è un ottima visione.
Lost invece è una serie televisiva piuttosto strana da seguire, fino alle prime 3 stagioni è qualcosa di assurdo e maledettamente accattivante e ti prende parecchio, poi scade in una marea di cazzate che sono anche fighe da vedere ma che vengono proprio rovinate dall'ultima stagione che rispetto alle precedenti è una vera e propria cagata.
E poi vabbè South Park non c'è proprio bisogno di presentarlo...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joseph - Novembre, 26, 2011, 18:54
dexter è fantastico davvero, anche se il finale della terza(mi sembra) stagione mi ha fatto rimanere troppo scemo °_°
non ho continuato più a guardarlo, dovrò riprenderlo, anche se in questo periodo vorrei vedere la terza di misfits(consigliatissimo)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 26, 2011, 19:05
Il finale che ti lascia spiazzato è quello della quarta stagione, io il giorno ci ho messo un po' ad addormentarmi, è stato bellissimo! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 26, 2011, 23:23
Pollo: Dexter, The Big Bang Theory, How I Met Yout Mother, Lost e South Park.

Dexter ne parlo qui nelle ultime pagine e nessuno mi caga, ma ne vale la pena. The Big Bang Theory e How I Met Your Mother sono degli ottimi telefilm per farsi quattro risate, se poi ti è piaciuto Friends, HIMYM è un ottima visione.
Lost invece è una serie televisiva piuttosto strana da seguire, fino alle prime 3 stagioni è qualcosa di assurdo e maledettamente accattivante e ti prende parecchio, poi scade in una marea di cazzate che sono anche fighe da vedere ma che vengono proprio rovinate dall'ultima stagione che rispetto alle precedenti è una vera e propria cagata.
E poi vabbè South Park non c'è proprio bisogno di presentarlo...

Allora allora.
Dexter ormai mi ha incuriosito, verrà procurato. The Big Bang Theory (BAZINGA!) lo vedo già, Sheldon è il mio dio. How i met your Mother ho visto qualche puntata e non mi ha gustato.
Lost, mi ha incuriosito anche lui ormai, verrà procurato. E South Park vabbè, sul sito ufficiale ci sono le puntate in streaming  :D

Vada per Dexter e Lost. Grazie mille  :icon_salut:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Novembre, 27, 2011, 01:02
Allora allora.
Dexter ormai mi ha incuriosito, verrà procurato. The Big Bang Theory (BAZINGA!) lo vedo già, Sheldon è il mio dio. How i met your Mother ho visto qualche puntata e non mi ha gustato.
Lost, mi ha incuriosito anche lui ormai, verrà procurato. E South Park vabbè, sul sito ufficiale ci sono le puntate in streaming  :D

Vada per Dexter e Lost. Grazie mille  :icon_salut:
Penny... (bussa) penny... (bussa) ... penny... (bussa)
LOL

Adoro pure io Sheldon.  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Puffetta 97 - Novembre, 28, 2011, 17:20
Penny... (bussa) penny... (bussa) ... penny... (bussa)
LOL

Adoro pure io Sheldon.  :D
Ahahah!!! Troppo forte, lo guardo pure io  :D oggi ho guardato anche No Ordinary Family... Abbastanza carino  :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Novembre, 28, 2011, 18:12
Mi sono procacciato la prima stagione di Lost  :occasion14:

Penny... (bussa) penny... (bussa) ... penny... (bussa)
LOL

Adoro pure io Sheldon.  :D
L'anno scorso io e la mia coinquilina ci eravamo talmente flippati con BBT che abbiamo scritto un roommate agreement, ovvero una costituzione, coinvolgendo anche l'altra coinquilina ignara della meravigliosità di Sheldon  :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Novembre, 28, 2011, 18:55
Ahahah!!! Troppo forte, lo guardo pure io  :D oggi ho guardato anche No Ordinary Family... Abbastanza carino  :)
davvero?
Allora allora.
Dexter ormai mi ha incuriosito, verrà procurato. The Big Bang Theory (BAZINGA!) lo vedo già, Sheldon è il mio dio. How i met your Mother ho visto qualche puntata e non mi ha gustato.
Lost, mi ha incuriosito anche lui ormai, verrà procurato. E South Park vabbè, sul sito ufficiale ci sono le puntate in streaming  :D

Vada per Dexter e Lost. Grazie mille  :icon_salut:
CHE COSA?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Novembre, 28, 2011, 18:59
davvero?CHE COSA?
EPIC FAIL a dimensione 99. (la scrittura)

Si riferiva a bing bang theory  :laughing7:



Bello NO ORDINARY FAMILY! :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Puffetta 97 - Novembre, 28, 2011, 19:03
EPIC FAIL a dimensione 99. (la scrittura)

Si riferiva a bing bang theory  :laughing7:



Bello NO ORDINARY FAMILY! :D
E' carino vero?  :) sono curiosa di sapere cosa succederà  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Novembre, 28, 2011, 19:06
E' carino vero?  :) sono curiosa di sapere cosa succederà  :D
Già. :laughing7:

Complimenti ad Italia 1! Sta facendo una schiera di programmi uno dopo l'altro con i fiocchi!

In seguito hanno fatto anche la vita secondo Jim.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Novembre, 28, 2011, 19:28

In seguito hanno fatto anche la vita secondo Jim.

Quello è sempre mitico. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Puffetta 97 - Novembre, 28, 2011, 20:42
Quello è sempre mitico. :laughing7:
Già è vero, fa morir da ridere  :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Novembre, 28, 2011, 22:40
In questo periodo sto seguendo dottor house.
La cosa che mi piace di questo programma è il personaggio di house... è un bastardo, intelligente e comico. (le battute che fa da serio fanno morire da ridere).

Secondo me è uno dei personaggi migliori di sempre! E non ditemi che ho torto! XD


Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Novembre, 28, 2011, 22:52
EPIC FAIL a dimensione 99. (la scrittura)

Si riferiva a bing bang theory  :laughing7:
non mi sembra...leggi la perte evidenziata del quote e poi il mio post e capirai :2mdknie:
Già. :laughing7:

Complimenti ad Italia 1! Sta facendo una schiera di programmi uno dopo l'altro con i fiocchi!

In seguito hanno fatto anche la vita secondo Jim.

bah...secondo me il top di italia 1 è stato quando trasmettevano:simpson, my name is earl e how i met your mother una di fila all'altro e poi la sera alle 19.30 the big bang theory(fantastici quei ragazzi l'unica sit-com che pice a mi papà :happy2: )
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Dicembre, 13, 2011, 00:29
Ho iniziato a vedere chuck per insistenza di alcune persone, oggi non sono andato a scuola perchè stavo male e ho visto dalla 1 alla 11. Impressionante quanto sia stupendemente bello.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2011, 00:36
Secondo me BB Theory fa di brutto il culo ad How I met your mother, non c'è paragone proprio. Mi fa veramente spaccare.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Dicembre, 13, 2011, 12:54
Mi rimane da vedere l'ultima stagione di LOST. L'avevo snobbato quando lo davano in televisione. Avevo torto.
E finito LOST darò un occhiata a questo How i Met Your Mother, visto che ho ricevuto pareri contrastanti devo farmi una mia opinione.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Dicembre, 13, 2011, 13:46
Secondo me BB Theory fa di brutto il culo ad How I met your mother, non c'è paragone proprio. Mi fa veramente spaccare.
Hai ragione.
How I met your mother dopo qualche puntata stufa di brutto..

Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Dicembre, 13, 2011, 14:42
ma fatemi un piacere XD TBBT è una vagonata di cavolate e non ha un filo HIMYM ha anche una storia da seguire e ci sono anche momenti tranquilli alternati a momenti di risate
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Dicembre, 13, 2011, 14:43
Ho visto tutto The Big Bang Theory, veramente mooooooooolto figo.
Ma già dopo la prima serie, si capisce che chuck è superiore.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2011, 15:27
ma fatemi un piacere XD TBBT è una vagonata di cavolate e non ha un filo HIMYM ha anche una storia da seguire e ci sono anche momenti tranquilli alternati a momenti di risate
Ma và. Big Bang è a tratti di una sottigliezza meravigliosa. Al di là dei gusti non c'è paragone sulla raffinatezza della comicità, HIM potrà anche piacere ma è estremamente più banale e dozzinale.

Che roba è questo Chuck?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Dicembre, 13, 2011, 16:16
Ma và. Big Bang è a tratti di una sottigliezza meravigliosa. Al di là dei gusti non c'è paragone sulla raffinatezza della comicità, HIM potrà anche piacere ma è estremamente più banale e dozzinale.
Quoto.


Comunque ora guardo No ordinary family.
Bello. :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Dicembre, 13, 2011, 16:18
Chuck è una serie TV  :D
Scherzi a parte, parla di un classico nerd che diventa una spia senza volerlo.
Non mi dilungo, ma principalmente la storia è questa, a me sta piacendo veramente tanto.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 13, 2011, 18:45
chuck è meraviglioso
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2011, 20:03
Ma è comico?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: ema-wan kenobi - Dicembre, 13, 2011, 20:21
Chuck è una serie TV  :D
Scherzi a parte, parla di un classico nerd che diventa una spia senza volerlo.
Non mi dilungo, ma principalmente la storia è questa, a me sta piacendo veramente tanto.

E io che pensavo che ti guardavi Chuck Norris. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Dicembre, 13, 2011, 20:23
E io che pensavo che ti guardavi Chuck Norris. :laughing7:
si possono vedere anche 2 serie contemporaneamente, non è un problema. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Dicembre, 13, 2011, 20:26
Ma è comico?
Io non lo definirei proprio comico, diciamo che è comunque una visione "leggera", con qualche scena d'azione alternata a scene comiche.
Comunque concordo con Gig (e Iaco), davvero una bellissima serie e andando avanti secondo me migliora sempre di più al contrario di molte serie che finiscono col diventare banali e noiose.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Dicembre, 13, 2011, 20:41
Comico no, ma comunque non è pesante, si guarda velocemente, e alcune scene comiche ci sono.
Io mi sono divorato una serie (la prima di 13° episodi) in un giorno, ora ho iniziato la 2°, migliora di episodio in episodio.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 23, 2012, 11:21
Ragazzi ma sapete nulla della nuova serie televisiva Alcatraz (diretta dallo stratosfefico regista della serie Lost, JJ Abrams) che negli states è partita il 16 gennario e che in italia vedrà il suo debutto a partire dal 20 gennaio su Premium Crime?
 :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 23, 2012, 11:27
ho guardato le prime 4 di New Girl, simpatico, ma non credo continuerò.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 23, 2012, 11:31
Hei gig, ma hai capito di cosa sto parlando??? :happy4:
ALcatraz promette di essere l'erede di Lost!!! Il regista è lo stesso di quello di Lost, c'è anche Jorge Garcia (Hugo  :laughing7:)...io già sto andando in fibrillazione!!!!  :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 23, 2012, 11:32
Hei gig, ma hai capito di cosa sto parlando??? :happy4:
ALcatraz promette di essere l'erede di Lost!!! Il regista è lo stesso di quello di Lost, c'è anche Jorge Garcia (Hugo  :laughing7:)...io già sto andando in fibrillazione!!!!  :happy2:
mai visto un minuto di Lost.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 23, 2012, 11:33
LOL. :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Gennaio, 23, 2012, 14:18
Hei gig, ma hai capito di cosa sto parlando??? :happy4:
ALcatraz promette di essere l'erede di Lost!!! Il regista è lo stesso di quello di Lost, c'è anche Jorge Garcia (Hugo  :laughing7:)...io già sto andando in fibrillazione!!!!  :happy2:
Te la cerchi però :-D Il regista di LOST deve a mio avviso morire, in quanto il finale di LOST
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Gennaio, 23, 2012, 14:20
Spoiler (click to show/hide)

Ahimé... Quanto hai ragione...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Gennaio, 23, 2012, 14:31
Ma LOST è un insieme di eventi random inspiegabili mai spiegati. :laughing7:

Quando finisci di vederlo tutto ti chiedi perchè hai sprecato tutto quel tempo a guardarlo.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Gennaio, 23, 2012, 14:39
Ma LOST è un insieme di eventi random inspiegabili mai spiegati. :laughing7:

Quando finisci di vederlo tutto ti chiedi perchè hai sprecato tutto quel tempo a guardarlo.
:laughing4: :lol:btw quoto
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 23, 2012, 14:58
Cazzatissima. E' certamente molto vasto, complicato, astruso, a volte esagerato, ma è una serie a tratti davvero splendida. E il finale...sinceramente non mi è dispiaciuto nemmeno quello. Il problema, come dissi al buon Giotto prima della sesta serie, è che con quella mole di trame/misteri così assurda, qualunque finale avrebbe inevitabilmente deluso tutti.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Gennaio, 23, 2012, 15:05
Cazzatissima. E' certamente molto vasto, complicato, astruso, a volte esagerato, ma è una serie a tratti davvero splendida. E il finale...sinceramente non mi è dispiaciuto nemmeno quello. Il problema, come dissi al buon Giotto prima della sesta serie, è che con quella mole di trame/misteri così assurda, qualunque finale avrebbe inevitabilmente deluso tutti.
Si ma me ne faccio poco di mille mila segreti e misteri se poi mi liquidi tutto così. Troppo facile e troppo stupido. Quello di LOST semplicemente non è un finale per quanto mi riguarda.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Gennaio, 23, 2012, 15:09
Il bello di Lost è che dietro ci sono una miriade di citazioni e riferimenti che sono piacevoli da vedere e che non vengono mai abusati fino alla nausea. Tutto il discorso sul percorso di fede di Locke ad esempio io l'ho trovato parecchio affascinante, soprattutto nelle prime 3 serie. Il problema è che si tratta di una serie schiava dei fan, che inizialmente doveva essere destinata ad avere una sola stagione, che l'isola era il purgatorio ecc... Ma che per colpa di qualche coglione che aveva svelato il finale dopo le prime 5 puntate, si sono fatti prendere dai consigli del pubblico, con figate allucinanti facendo poi finire in tutto in una cagata assurda. Perché si che il finale di Lost era inevitabilmente merdoso, tra viaggi nel tempo, morti e risurrezioni, ma qui è proprio la sesta serie ad essere pessima e banale, una forzatura per far finire una serie televisiva fighissima. Peccato.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 30, 2012, 21:07
Fate presto..sta per iniziare il primo episodio di Alcatraz, solo per questa volta visibile a tutti gratis, anche su Premium Anteprima (canale 309) e Premium Play!!!!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 31, 2012, 12:41
BIG BANG THEORY  :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 31, 2012, 12:50
Uaaa ragazzi...stratosferica la nuova serie di JJ Abrams!!  :happy2: E' un mix di serie poliziesche tipo C.I.S o Delitti imperfette con tanti elementi presi dalla serie di Prison Break e Lost!!  :happy4:
Cosa voglio desiderare di più dalla vita?? Una serie di altissimo impatto mediatico, già sono diventato Alcatraz-dipendente!!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 21, 2012, 13:19
Qualcuno di voi sta seguendo Alcatraz? Peccato perchè ne potevamo commentare le puntate.  :confused1:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Febbraio, 21, 2012, 14:29
mancano(e chiedo a qualcuno di aggiungerli):
White Collar:
Neil è un ladro che è stato preso dall'FBI e aiuta a risolvere casi l'FBI
Doctor Who & Torchood:
Il dottore è l'unico sopravvissuto della sua specie è immortale e viaggia nello spazio e nel tempo con una astronave cammuffata da cabina telefonica
Torchood è lo spin off di questa serie, un uomo(di cui non ricordo il nome) anch'esso immortale è il capo di questo "laboratorio" che indaga su alieni e casi paranormali
Spoiler sul finale di Torchood:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Marzo, 03, 2012, 17:18
Hei...ho appena saputo che dal 04/04/2012 aprirà i battenti la nuova serie di JJ Abrams, Person of Interest!!!!

Hei lostiani..vi ricorda qualcuno il personaggio in mezzo??  :laughing7:
(http://www.imagerip.net/images/personpyp.jpg)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 13:21
Ma sono l'unico che ha votato Gleeee  :angry4: come fa a non piacere?!  :angry7:
Io seguivo anche Smalville e Lost quando li trasmettevano, comunque U.U
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Marzo, 06, 2012, 14:12
Ma sono l'unico che ha votato Gleeee  :angry4: come fa a non piacere?!  :angry7:
Io seguivo anche Smalville e Lost quando li trasmettevano, comunque U.U
:tongue9:

comunque adesso seguo Provaci ancora gary, bellissimo :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 06, 2012, 14:19
aggiunto Boris!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Twister - Marzo, 06, 2012, 14:27
Ho visto che c'è Magnum PI in lista, ma non Supercar! :angry7:

Scherzi a parte... In lista vorrei My name is Earl almeno... :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Marzo, 06, 2012, 14:30
aggiunto Boris!
A proposito di Boris, uno degli sceneggiatori (Luca Vendruscolo) è il fidanzato di mia cugina!
Dico sul serio, eh :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 14:39
:tongue9:


Scusa ma sarà ben meno insulso di Scrubs? -.-
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 06, 2012, 14:49
A proposito di Boris, uno degli sceneggiatori (Luca Vendruscolo) è il fidanzato di mia cugina!
Dico sul serio, eh :2mdknie:
è un grande!

Scusa ma sarà ben meno insulso di Scrubs? -.-
Scrubs insulso?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 14:58
è un grande!
Scrubs insulso?
Ehm.... si.  :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 06, 2012, 15:03
Ehm.... si.  :2mdknie:
A me non piace, ma obiettivamente è una comedy sviluppata ottimamente, con una scneggiatura sempre brillante e personaggi fantastici. Non è ai livelli di Friends, ma è stata una serie epocale nel mondo delle comedy, alcuni episodi presentano una sceneggiatura notevole anche tragica, e ce ne sono diversi che sono scritti in modo particolarissimo (quello del funerale di un parente di un personaggio, per non spoilerare). E' una serie granitica, praticamente perfetta, al di là che a me non ha mai fatto impazzire (prime due stagioni escluse).
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 15:13
A me non piace, ma obiettivamente è una comedy sviluppata ottimamente, con una scneggiatura sempre brillante e personaggi fantastici. Non è ai livelli di Friends, ma è stata una serie epocale nel mondo delle comedy, alcuni episodi presentano una sceneggiatura notevole anche tragica, e ce ne sono diversi che sono scritti in modo particolarissimo (quello del funerale di un parente di un personaggio, per non spoilerare). E' una serie granitica, praticamente perfetta, al di là che a me non ha mai fatto impazzire (prime due stagioni escluse).
Caspita, che analisi  :laughing7:
Io comunque essendo soltanto un normalissimo spettatore ho dato semplicemente un mio parere soggettivo, una mia opinione, ho visto molte volte quella serie e personalmente non mi è piaciuta granchè, l'ho trovata una classica americanata, poi è solo un opinione e ripeto, non sono un critico cinematografico...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Twister - Marzo, 06, 2012, 15:53
A me non piace, ma obiettivamente è una comedy sviluppata ottimamente, con una scneggiatura sempre brillante e personaggi fantastici. Non è ai livelli di Friends, ma è stata una serie epocale nel mondo delle comedy, alcuni episodi presentano una sceneggiatura notevole anche tragica, e ce ne sono diversi che sono scritti in modo particolarissimo (quello del funerale di un parente di un personaggio, per non spoilerare). E' una serie granitica, praticamente perfetta, al di là che a me non ha mai fatto impazzire (prime due stagioni escluse).

Non avrei saputo dire di meglio... Adoro Scrubs. :D Non sono un grande spettatore di serie TV (manco in rete), però devo ammettere che è una delle poche che mi è piaciuta parecchio...
Bon. Ho deciso. Tra le opzioni di sondaggio voterò Scrubs, Big bang Theory e Chuck. :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 06, 2012, 19:27
Caspita, che analisi  :laughing7:
Io comunque essendo soltanto un normalissimo spettatore ho dato semplicemente un mio parere soggettivo, una mia opinione, ho visto molte volte quella serie e personalmente non mi è piaciuta granchè, l'ho trovata una classica americanata, poi è solo un opinione e ripeto, non sono un critico cinematografico...
Scrubs è un'americanata poi guardi Glee con i musical e i balletti?  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 19:44
Scrubs è un'americanata poi guardi Glee con i musical e i balletti?  :D
I musical non sono americanate. Questo è un dato di fatto  :2mdknie:. Comunque come ho già detto quella è soltanto una mia opinione, niente di speciale... alla fine i pareri riguardo un telefilm o un film (vale anche per i videogiochi questo U.U) sono per la maggiorparte soggettivi...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 06, 2012, 19:54
I musical non sono americanate. Questo è un dato di fatto  :2mdknie:. Comunque come ho già detto quella è soltanto una mia opinione, niente di speciale... alla fine i pareri riguardo un telefilm o un film (vale anche per i videogiochi questo U.U) sono per la maggiorparte soggettivi...
I pareri sono soggettivi, la qualità no. Puoi fare scorpacciate di mattoni e pensare che siano buonissimi, non lo sono. Esistono le cose brutte e le cose belle, ed esistono i bei gusti e i gusti di merda.
Ora senza nulla dire nel merito che Glee lo conosco troppo poco per giudicare, l'esempio però è quanto ho detto prima: io non sono un fan di Scrubs, non lo sarò mai e per me è sopravvalutatissimo. Ma definire "insulso" un telefilm che ha raggiunto 8 stagioni e solo nelle ultime due ha mostrato segni di debolezza, vuol dire essere in malafede. Ora ti chiedo scusa e non voglio romperti le balle, ma mi premeva esprimere questo concetto, troppo spesso vedo morire discussioni perchè ci si barrica dietro i gusti personali; il fine di una discussione è discutere le opinioni. Altrimenti ci prendiamo per manina e saltiamo con Heidi tra le caprette.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Marzo, 06, 2012, 19:59
I pareri sono soggettivi, la qualità no. Puoi fare scorpacciate di mattoni e pensare che siano buonissimi, non lo sono. Esistono le cose brutte e le cose belle, ed esistono i bei gusti e i gusti di merda.
Ora senza nulla dire nel merito che Glee lo conosco troppo poco per giudicare, l'esempio però è quanto ho detto prima: io non sono un fan di Scrubs, non lo sarò mai e per me è sopravvalutatissimo. Ma definire "insulso" un telefilm che ha raggiunto 8 stagioni e solo nelle ultime due ha mostrato segni di debolezza, vuol dire essere in malafede. Ora ti chiedo scusa e non voglio romperti le balle, ma mi premeva esprimere questo concetto, troppo spesso vedo morire discussioni perchè ci si barrica dietro i gusti personali; il fine di una discussione è discutere le opinioni. Altrimenti ci prendiamo per manina e saltiamo con Heidi tra le caprette.
Ma si, certo, capisco... dopotutto è normale scambiarsi opinioni, anzi, è una cosa che a me piace molto fare... comunque sia, forse ho un po' esagerato nel dire "insulso", volevo semplicemente dire che non mi piace come telefilm... tutto qui  :) *peace*
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 06, 2012, 20:22
I pareri sono soggettivi, la qualità no. Puoi fare scorpacciate di mattoni e pensare che siano buonissimi, non lo sono. Esistono le cose brutte e le cose belle, ed esistono i bei gusti e i gusti di merda.
Non eri tu quello dei relativismi? :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 07, 2012, 10:48
Non eri tu quello dei relativismi? :D
Non è mica in contraddizione. Ognuno è liberissimo di dire la sua, e in linea di principio ogni opinione è doverosa, e rispettabile. Che poi sia rispettata è un altro discorso. La citazione solita I disapprove of what you say, but I will defend to the death your right to say it, che si attribuisce sbagliando a Voltaire, fa passare il concetto che ogni opinione sia giusta. Essere relativista non implica che tutti abbiano ragione. E prospettare un'etica dominante non implica che io con l'etica dominante sia d'accordo o che la trovi giusta :P
Indi: io rispetto le opinioni per educazione e nulla più :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Marzo, 07, 2012, 11:25
Glee è una serie TV per quindicenni, per gli anni successivi è solo per donne. Ha delle bellissime coreografie, a volte tocca temi importanti in maniera non indifferente, ma viene osannato all'inverosimile dai fan come se questi temi non siano mai stati toccati prima.
Da animatore di campiscuola, ovviamente le animatrici della mia età o più grandi, hanno proposto più volte alcuni spezzettoni di una puntata e ha fatto davvero un buon effetto, ma in tutta sincerità: non ne ho mai visto una puntata intera, mia sorellina scassa il cazzo da morire consigliandomelo, ma vedrei Glee solamente se avessi una ragazza, e non per l'interesse sul telefilm. E se volete scoprire perché, guardatevi l'undicesima puntata della quindicesima stagione di South Park (Broadway Bro Down), non aggiungo altro, Maligno ha sicuramente capito! :D


EDIT: Ah si, bel paragone del cazzo quello tra Scrubs e Glee! :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Marzo, 18, 2012, 16:51
Ecco ecco!Feffe ha la navicella del dottore come avatar!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 20, 2012, 21:27
qualcuno guarda i Tudors?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Marzo, 21, 2012, 11:52
L'altro giorno ho visto per bene un episodio di "Provaci ancora Gary", simpatico :happy4:
Ecco una citazione dell'episodio che ho visto: "Nostra figlia non studierà il cinese. Quando i cinesi conquisteranno il mondo ci insegneranno la loro lingua gratuitamente nei loro centri di rieducazione". :laughing7:

Ma la serie che continuo a preferire è La vita secondo Jim :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 21, 2012, 13:54
Sto guardando IL Dottore. E sottolineo/mettoingrassetto IL.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Marzo, 21, 2012, 14:03
L'altro giorno ho visto per bene un episodio di "Provaci ancora Gary", simpatico :happy4:
Ecco una citazione dell'episodio che ho visto: "Nostra figlia non studierà il cinese. Quando i cinesi conquisteranno il mondo ci insegneranno la loro lingua gratuitamente nei loro centri di rieducazione". :laughing7:

Ma la serie che continuo a preferire è La vita secondo Jim :2mdknie:
How i met your mother forever :headbang:
bello provaci ancora gary, lo sto seguendo...
Sto guardando IL Dottore. E sottolineo/mettoingrassetto IL.
Doctor who? o dottor house? :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 21, 2012, 14:58
Doctor who? o dottor house? :laughing7:
IL Dottore. Semplice.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Feffe - Marzo, 22, 2012, 18:56
Anch'io ho iniziato a vedere il Dottore (Who). O meglio, anche SM94 ha iniziato a vedere il Dottore, visto che è stato coinvolto da me in corso di visione (ed è indietro di due stagioni). E deve dire di essere entusiasta: tra fantasmi, alieni, viaggiatori del tempo ed esper (cit.) pare essere la serie nerd fantascientifica per eccellenza. L'unico difetto è costituito da episodi abbastanza sottotono (comunque gradevoli) accanto a veri e propri capolavori.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 22, 2012, 23:26
feffe guarda Big Bang Theory
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 23, 2012, 00:41
Ad Aprile in una delle nuove puntate di BBT c'è Stephen Hawking! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 02, 2012, 00:33
Para dura per Game Of Thrones season 2! Domani sera se non ho la puntata coi sottotitoli faccio una strage
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 02, 2012, 00:34
Comincia di già??
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Aprile, 02, 2012, 17:41
Per curiosità, ma qualcuno qui segue Champs 12? -.- No, per sapere se mia sorella era l'unica!  :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 02, 2012, 19:37
Comincia di già??
uscita stanotte in America la prima puntata, me la sto procurando  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Aprile, 02, 2012, 20:33
Per curiosità, ma qualcuno qui segue Champs 12? -.- No, per sapere se mia sorella era l'unica!  :laughing7:
Sì, credo che lei sia l'unica :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joseph - Aprile, 03, 2012, 11:40
immenso breaking bad.. per me avrebbero potuto anche farlo finire alla 4 stagione, sarebbe stato perfetto.
assieme a misfits, il mio preferito degli ultimi tempi
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 03, 2012, 12:10
mamma mia game of thrones! La seconda stagione è iniziata alla grande!
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 03, 2012, 12:13
passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link passa link
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 03, 2012, 13:44
vai di torrent.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Aprile, 10, 2012, 18:02
mamma mia game of thrones! La seconda stagione è iniziata alla grande!

A Merone piace questo elemento xD

Da fan accanito di Martin, devo dire che 'sta serie l'hanno fatta davvero bene e alcuni personaggi calzano davvero a pennello (Eddard Stark me lo immaginavo così già prima che cominciasse la serie). Aspetto la 2x03...

Ma poi il terzo libro di Dance with Dragons quand'è che esce? Il secondo (I fuochi di Valyria) ho letto che dovrebbe uscire il 30 aprile...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joe-N64- - Aprile, 10, 2012, 19:00
Chi ha visto The Walking Dead? :happy2:
Peccato che la seconda stagione sia finita che lascia sulle spine e la terza inizia le riprese a maggio.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Aprile, 10, 2012, 19:14
Chi ha visto The Walking Dead? :happy2:
Peccato che la seconda stagione sia finita che lascia sulle spine e la terza inizia le riprese a maggio.


Beeello!! Io ho una passione per gli zombie. Di The Walking Dead ho visto solo la prima stagione, ma appena ne ho l'occasione (streaming permettendo, in questi giorni bui...) mi fiondo a vederla
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joe-N64- - Aprile, 10, 2012, 19:16

Beeello!! Io ho una passione per gli zombie. Di The Walking Dead ho visto solo la prima stagione, ma appena ne ho l'occasione (streaming permettendo, in questi giorni bui...) mi fiondo a vederla
Dovresti fiondarti immediatamente allora, 13 fantastici episodi di zombie!!! :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Aprile, 10, 2012, 23:24
Aggiunto Alcatraz al sondaggio!

Ottima serie televisiva, per essere di JJ Abrams siamo un po' lontani dagli standard di Lost. Ma per la seconda stagione promettere davvero bene, speriamo che la Fox continui almeno per la prossima stagione a mandarlo avanti, sarebbe un grosso peccato!

Sto iniziando anche la sesta stagione di Dexter e sono alla quarta puntata, per ora si sta mostrando molto più promettente e interessante della quinta stagione (troppo fuori dagli standard delle stagioni precedenti, soprattutto dopo il finalone impressionante della quarta), il tema della religione viene toccato in una maniera mai banale con personaggi davvero ben caratterizzati. Dalle esaltazioni religiose fuori dal comune dei nuovi cattivi, a personaggi molto spirituali come fratello Sam. Prima o poi immaginavo che il tema della religione in un'intera stagione venisse toccato e avevo paura che venisse presentato in maniera banale ed irritante, invece ha superato di tanto le mie aspettative.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Pollo aviariato - Aprile, 11, 2012, 18:22
Qualcuno sa dirmi perchè mi sono perso la premiere della seconda serie del trono di spade? Forse perchè credevo fosse un pesce d'aprile? STUPIDO POLLO
Rimedio subito  :icon_salut:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Joseph - Aprile, 12, 2012, 13:19
Ho aggiunto breaking bad
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Aprile, 14, 2012, 11:39
Cercate gentilmente di aggiungere anche Person of Interest, la nuova serie di Abrams in diretta dal 25 aprile in Italia.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Jes - Aprile, 14, 2012, 13:53
mamma mia game of thrones! La seconda stagione è iniziata alla grande!
Io avevo sentito che stavano cambiando la trama del libro.. è vero?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 14, 2012, 13:57
Io avevo sentito che stavano cambiando la trama del libro.. è vero?
tutte cazzate da fanatici puristi. E' un adattamento, di un libro immenso, quindi per forza di cose qualcosa devono tagliare o snellire. C'è qualche scena extra che nei libri non c'è ma non può che far piacere a noi lettori vedere scene nuove con i personaggi storici. Fino ad ora la trama è precisa identica al libro, chi ti dice che l'han cambiata credo di capire a che episodio si riferisca ma dimostra solo che i libri non li ha letti con attenzione perchè nel telefilm hanno solo esplicitato l'implicito:P
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Jes - Aprile, 14, 2012, 14:00
tutte cazzate da fanatici puristi. E' un adattamento, di un libro immenso, quindi per forza di cose qualcosa devono tagliare o snellire. C'è qualche scena extra che nei libri non c'è ma non può che far piacere a noi lettori vedere scene nuove con i personaggi storici. Fino ad ora la trama è precisa identica al libro, chi ti dice che l'han cambiata credo di capire a che episodio si riferisca ma dimostra solo che i libri non li ha letti con attenzione perchè nel telefilm hanno solo esplicitato l'implicito:P
Ho capito, i classici commenti del cazzo! Ne fecero pure sulla vecchie serie, che era fedelissima, tranne per alcune stupidaggine. Minchia i Targaryen hanno gli occhi viola, cosa cazzo gli costava comprarsi 20 euro di lentine colorate?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 14, 2012, 14:09
tutte cazzate da fanatici puristi. E' un adattamento, di un libro immenso, quindi per forza di cose qualcosa devono tagliare o snellire. C'è qualche scena extra che nei libri non c'è ma non può che far piacere a noi lettori vedere scene nuove con i personaggi storici. Fino ad ora la trama è precisa identica al libro, chi ti dice che l'han cambiata credo di capire a che episodio si riferisca ma dimostra solo che i libri non li ha letti con attenzione perchè nel telefilm hanno solo esplicitato l'implicito:P
Ok su tutto, però quella scena era evitabilissima, perdio. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Jes - Aprile, 14, 2012, 14:11
Ok su tutto, però quella scena era evitabilissima, perdio. :laughing7:
me la puoi scrivere tipo in spoiler?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 14, 2012, 14:14
.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 14, 2012, 14:15
Ho capito, i classici commenti del cazzo! Ne fecero pure sulla vecchie serie, che era fedelissima, tranne per alcune stupidaggine. Minchia i Targaryen hanno gli occhi viola, cosa cazzo gli costava comprarsi 20 euro di lentine colorate?
mah secondo me han fatto bene, su libri ci può stare, in video gli occhi viola sarebbero stati un po' ridicoli, da "alieni" o da fantasy di basso livello, qui il lviello invece è sempre alto e il tutto è davvero realistico.

Di scene evitabili ce ne sono, vero, quasi tutte quelle nel bordello  :laughing7:

edit: x malo: quella scena in realtà esplicita una cosa che nei libri è lasciata sottointesa ma è evidente. Forse potevano evitarsi i rumorini, ma la relazione omosex c'era anche nei libri.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Aprile, 14, 2012, 14:24
Spesso quando leggo gente che urla allo scandalo per delle cazzate (del tipo:"Che merda, in quella scena sul libro Giorgio si gratta il culo, qui invece si gratta la testa") mi viene da ridere, l'esempio ora è ridicolo vabbè, ma è per dire che ho letto spesso frasi simili dove si facevano scandali per delle cazzate e dei dettagli davvero di poco conto.
Inoltre, ed è una cosa che i fan dei libri tralasciano sempre, si deve valutare quanto questi dettagli calzerebbe con degli attori reali, come detto dal Gig, degli occhi viola sarebbe fin troppo surreali e ridicoli.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Aprile, 14, 2012, 15:18
.
Spoiler (click to show/hide)

Oddio quando ho letto per la prima volta i libri 5 anni fa non ero un lettore così attento, così quando ho visto quella scena in spoiler sono rimasto così O_O

ora li sto rileggendo e sono ancora a "il grande inverno", così sfrutto l'occasione per cogliere sfumature che prima non avevo notato e per leggere anche il nuovo libro :)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 14, 2012, 16:24
edit: x malo: quella scena in realtà esplicita una cosa che nei libri è lasciata sottointesa ma è evidente. Forse potevano evitarsi i rumorini, ma la relazione omosex c'era anche nei libri.
Si, inizialmente mi aveva mezzo scioccato perchè non ricordavo nulla di omo tra quei due (era lasciato tutto moooolto implicito, e leggendo i libri a una certa distanza alcune sfumature le ho perse). Però dico io, potevano rendere la cosa un tantino più raffinata senza scadere nello schifidols di quella scena. :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Aprile, 14, 2012, 17:51
(https://fbcdn-sphotos-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/s720x720/582801_309861145754282_124905230916542_55318189_1309023048_n.jpg)

Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 14, 2012, 19:00
Si, inizialmente mi aveva mezzo scioccato perchè non ricordavo nulla di omo tra quei due (era lasciato tutto moooolto implicito, e leggendo i libri a una certa distanza alcune sfumature le ho perse). Però dico io, potevano rendere la cosa un tantino più raffinata senza scadere nello schifidols di quella scena. :laughing7:
sei omofobo  :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 14, 2012, 19:49
Naa, e nemmeno schizzinoso, ma entro certi limiti :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Aprile, 18, 2012, 23:56
Finita la sesta stagione di Dexter. Nel complesso assolutamente superiore della quinta e si sta riprendendo. Come viene toccato il tema della fede è stato fatto davvero in maniera non indifferente, inoltre c'è stata una vera e propria evoluzione nei personaggi non indifferente. Ma quel finale... Per gli standard della serie è davvero banale, indubbiamente il più brutto tra tutti. E' l'unica vera macchia di questa stagione.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: spiny - Maggio, 03, 2012, 22:10
Sono al quarto episodio della seconda stagione di A Game of Thrones.
Al momento come qualità secondo me supera il suo predecessore e l'attore che impersona Tyrion dovrebbe vincere un Oscar seduta stante  :happy2:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2012, 11:51
bellissima questa stagione di GOT tranne la seconda puntata che è stata davvero squallida.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Maggio, 04, 2012, 11:53
bellissima questa stagione di GOT tranne la seconda puntata che è stata davvero squallida.
E' spoiler se mi dici il motivo?
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2012, 11:56
E' spoiler se mi dici il motivo?
boh troppe scene riempitive a tratti pure di pessimo gusto.
Cmq guardala che merita.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Maggio, 04, 2012, 11:59
Sto vedendo Touch su Fox, molto carina.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Maggio, 04, 2012, 12:05
boh troppe scene riempitive a tratti pure di pessimo gusto.
Cmq guardala che merita.
E' una serie che ho sempre voluto vedere (ed è anche tra i miei generi preferiti) ma il fatto che sia così lunga (basta che sia più di una stagione e per me già è tanto se in streaming) mi smorza un po' la voglia di vedermelo.
Diverso sarebbe se la facessero in TV (leggasi: TV normale, niente cose a pagamento), in quel caso ovviamente lo vedrei ogni volta che lo fanno, perchè se iniziassi a vedermelo in streaming so già che non saprei darmi un contegno e me lo vedrei tutto di colpo, ed è troppo lungo per vederselo così.

Mi rendo conto che sia un po' una cazzata, ma così è.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2012, 12:17
E' una serie che ho sempre voluto vedere (ed è anche tra i miei generi preferiti) ma il fatto che sia così lunga (basta che sia più di una stagione e per me già è tanto se in streaming) mi smorza un po' la voglia di vedermelo.
Diverso sarebbe se la facessero in TV (leggasi: TV normale, niente cose a pagamento), in quel caso ovviamente lo vedrei ogni volta che lo fanno, perchè se iniziassi a vedermelo in streaming so già che non saprei darmi un contegno e me lo vedrei tutto di colpo, ed è troppo lungo per vederselo così.

Mi rendo conto che sia un po' una cazzata, ma così è.
Non è mica lunga, l'anno scorso è uscita la prima stagione e sono 10 miseri episodi.
Ora sta uscendo la seconda stagione e siamo appena alla quinta puntata.

Ti consiglio di recuperare con calma le prime due stagioni quest'estate o quest'inverno e poi da aprile 2013 cominci a seguire la terza in diretta con gli USA, una puntata a settimana, come faccio io.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Golden Sun - Maggio, 04, 2012, 12:22
Non è mica lunga, l'anno scorso è uscita la prima stagione e sono 10 miseri episodi.
Ora sta uscendo la seconda stagione e siamo appena alla quinta puntata.

Ti consiglio di recuperare con calma le prime due stagioni quest'estate o quest'inverno e poi da aprile 2013 cominci a seguire la terza in diretta con gli USA, una puntata a settimana, come faccio io.
Quindi sono solo 10 episodi? Pensavo di più, in questo caso uno di questi giorni la inizio.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2012, 12:25
Quindi sono solo 10 episodi? Pensavo di più, in questo caso uno di questi giorni la inizio.
10 la prima, e 10 la seconda che è in corso e ne sono usciti 5. Se ti sbrighi riesci a finirti la seconda stagione in diretta con gli USA.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: spiny - Maggio, 04, 2012, 13:56
L'unica cosa che non mi piace di GoT è che a volte è molto crudo.

Comunque non vedo l'ora che vengano rappresentate o in questa o  nella prossima stagione (spoiler stratosferico)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2012, 13:57
a me la crudezza piace, è realistico e adulto senza essere ridicolo.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: -C.link- - Maggio, 04, 2012, 13:59
Molto bello Chuck, lo guardo da poco ma mi ha già appassionato!! :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 04, 2012, 14:31
L'unica cosa che non mi piace di GoT è che a volte è molto crudo.

Comunque non vedo l'ora che vengano rappresentate o in questa o  nella prossima stagione (spoiler stratosferico)
Spoiler (click to show/hide)


E quando lo vedrò piangerò come una verginella.

Molto bello Chuck, lo guardo da poco ma mi ha già appassionato!! :D

Occhio a non andare sotto per Yvonne Strahovski!  :laughing7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 16, 2012, 22:52
Devo dire che nelle ultime due puntate Game of Thrones mi ha un po' deluso... Secondo me si sta semplificando troppo rispetto al libro e si stanno inventando delle scene per "arrivare" alla 10 puntata.  :angry7:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: spiny - Maggio, 17, 2012, 00:06
Devo dire che nelle ultime due puntate Game of Thrones mi ha un po' deluso... Secondo me si sta semplificando troppo rispetto al libro e si stanno inventando delle scene per "arrivare" alla 10 puntata.  :angry7:
eh ma  è molto difficile riuscire a comprimere in 10 puntate l'intero secondo libro, quindi sono costretti ad alcuni tagli e spiegare velocemente alcuni fatti come
Spoiler (click to show/hide)
A me sinceramente queste piccoli tagli e alcune volte distorsioni non danno tanto fastidio, l'importante è non inseriscano  episdi inventati di sana pianta e puttanate varie..  :2mdknie:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 17, 2012, 00:18
Si stanno prendendo alcune licenze di troppo...che fine ha fatto la Westerling? :confused2:

Comunque sto guardando l'ultima serie di BBT, continua ad essere strepitoso. :D
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 17, 2012, 17:13
Dovete anche capire che il secondo libro ha 200-300 pagine in più del primo, mentre le puntate sono sempre le stesse 10.
In più per ragioni contrattuali devono dare un numero di scene costanti ai personaggi, anche se nei libri ne hanno meno (vedi Robb e Daenerys, lei soprattutto ha una storia piatta e noiosetta nel secondo libro, apprezzo che l'abbiano un po' ritmata con le pur pesanti invenzioni del "colpo di stato" di Xaro e Pyat Pree o del personaggio del Mercante di Spezie).

Sulla Westerling:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 17, 2012, 17:45
Spoiler (click to show/hide)

Altra domanda:
Spoiler (click to show/hide)

E ultima domanda, questa senza bisogno di spoiler: perchè il tokar di Qarth nella serie tv non lascia un seno nudo come nel libro? L'attrice che fa Daenerys si vergognava a recitare con una tetta al vento? :laughing7:

p.s. la crudezza delle cronache di Martin è una delle sue peculiarità principali, è sempre funzionale al contesto della storia e mai fuori luogo. E' uno dei suoi maggiori punti di forza, altro che un difetto.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 17, 2012, 17:50
Altra domanda:
Spoiler (click to show/hide)

E ultima domanda, questa senza bisogno di spoiler: perchè il tokar di Qarth nella serie tv non lascia un seno nudo come nel libro? L'attrice che fa Daenerys si vergognava a recitare con una tetta al vento? :laughing7:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 17, 2012, 18:54
E ultima domanda, questa senza bisogno di spoiler: perchè il tokar di Qarth nella serie tv non lascia un seno nudo come nel libro? L'attrice che fa Daenerys si vergognava a recitare con una tetta al vento? :laughing7:

Beh se guardi nella prima stagione l'attrice si fa ben pochi problemi a farsi vedere con entrambe le tettine al vento, quindi sarà dovuto ad una qualche decisione di costume. Magari non stava tanto bene far vedere tutte le tipe di Qarth con la tetta di fuori.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Maggio, 17, 2012, 19:10
Sono rimasto deluso ancor prima che finisse il pilot della nuova serie di JJ Abrams Person of Interest....bah...anche quando gli attori sono di qualitò, se la trama non convince c'è poco da fare...
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 17, 2012, 19:55
Ho visto qualche puntata di GoT. La realizzazione e' discreta, ma come previsto, passare alla serie TV dopo aver letto i libri e' come farsi una sega dopo aver scopato con Megan Fox. Cosa ci troviate non lo so. :dontknow:
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 17, 2012, 19:59
Ho visto qualche puntata di GoT. La realizzazione e' discreta, ma come previsto, passare alla serie TV dopo aver letto i libri e' come farsi una sega dopo aver scopato con Megan Fox. Cosa ci troviate non lo so. :dontknow:
Devi approcciarla sapendo che inevitabilmente si riassume parecchio.
Se lo accetti, resta una serie clamorosa, realizzata splendidamente, con altissimo livello di sceneggiatura, recitazione, scenografia e costumi.
Tecnicamente è praticamente perfetta. Poi sì, avendo letto i libri prima della serie, l'effetto sorpresa si riduce, ma se si accetta che è altro dal libro, la serie è davvero splendida, una produzione simile in TV è merce rara, specie nel fantasy (chi ha detto Camelot?)
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 19, 2012, 18:16
se si accetta che è altro dal libro,

Forse e' questo il mio problema. Vedendo la serie, non riesco a scrollarmi la sensazione che mi stiano solo raccontando la stessa storia, in versione rinsecchita e riassunta. Insomma non mi da' niente che io non abbia gia' avuto, e meglio, dai libri, e non mi sembra che il formato TV sia idoneo a raccontare questo tipo di storia (anche perche' la narrativa e la regia della serie TV hanno poco di interessante o di originale, a differenza delle scelte stilistiche dei libri). Anche il cast e' discreto, ma non ha speranze di rendere la varieta' etnica, fisica e fisionomica dei libri.

Gli episodi si seguono con piacere, per carita', sono buon intrattenimento, semplicemente per me resta intrattenimento "vuoto," che non mi lascia nulla una volta che ho spento il televisore.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 23, 2012, 00:38
Spoiler (click to show/hide)
Vista l'ottava puntata, adesso capisco il riferimento della prima parte del messaggio :D

Comunque stanno cambiando alcuni dettagli e ogni tanto mi perdo un po' cercando di ricordare i libri. Adesso aspetto di vedere come rendono la casa degli Eterni di Qarth.
Titolo: Re: Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 23, 2012, 12:15
Mi spiace che non abbiano introdotto i fratelli Reed, ero curioso di vedere Meera perchè me la sono sempre immaginato come una bella figliola. Ora peró voglio vedere come faranno senza i Reed perchè sono importanti nella parte di Bran...

Eh anche la casa degli eterni mi incuriosisce... Dev'essere un bel posto... :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 23, 2012, 12:34
Meera non è quella ragazza? Jojen effettivamente non capisco dove sia...altrimenti è possibile che saranno introdotti più in là.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 23, 2012, 13:07
secondo me si vedranno nella prossima, così come il fratello di Catelyn.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 23, 2012, 13:44
Si, è probabile. Non hanno convenienza a mostrare subito tutti i personaggi, quindi credo che compariranno direttamente più avanti, come tutti i Frey ad esempio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 28, 2012, 19:59
Dite cosa vi pare, ma la 2x09 di ieri è orgasmica  :confused2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Maggio, 28, 2012, 22:22
Bella l'ultima. Scritta dallo stesso Martin, e in effetti ha riportato il telefilm più sui binari del libro, mi è parso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 29, 2012, 00:03
Ma non sono tutte scritte da Martin?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Maggio, 29, 2012, 19:39
Non saprei, però in questa effettivamente è possibile... A Martin capita spesso di prendere gusto nel descrivere certe scene e stavolta lo splatter è abbondante. Poi "le piogge di Castamere"... Fantastico.

E tornando al discorso di John, a me personalmente piace vedere il film dopo aver letto il libro. Soprattutto per poter vedere scene che mi sono immaginato. E magari anche vedere la scelta degli attori. (per esempio Ned io me lo sono sempre immaginato un po' come Sean Bean). Invece non mi piace fare il contrario, cioè leggere il libro dopo aver visto il film perchè voglio partire da zero senza preconcetti causati dalla visione del film.  :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 30, 2012, 00:30
Già le nozze rosse alla seconda serie? Dai stanno un po' esagerando con i tagli però. Per non parlare di Arya che
Spoiler (click to show/hide)

Bello il finale della 2x08 comunque.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 06, 2012, 20:08
Da brividi la 2x09. La Battaglia delle Acque Nere quasi quasi ha reso più nella serie che nel libro (prima volta che ho questa sensazione).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Giugno, 06, 2012, 22:42
devo ancora vedere l'episodio 8 e 9 D:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: merck - Giugno, 07, 2012, 14:29
qualcuno di voi guarda the killing (thriller su sky)?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 07, 2012, 14:53
Da brividi la 2x09. La Battaglia delle Acque Nere quasi quasi ha reso più nella serie che nel libro (prima volta che ho questa sensazione).

La battaglia delle acque nere qual'era? Quella per King's Landing col fuoco greco?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 07, 2012, 15:56
Esattamente, l'assalto di Stannis! Fuoco greco è la traduzione letterale dall'inglese? (nella versione italiana lo chiamano altofuoco)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 07, 2012, 20:50
No, in Inglese e' "wildfire", ma e' chiaro che e' solo la trasposizione fantasy di Martin del fuoco greco, come gli Immacolati lo sono degli Spartani, i Lannister dei Lancaster, i Dothraki dei Mongoli, ecc.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 07, 2012, 23:18
Understood!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Giugno, 10, 2012, 22:16
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 10, 2012, 23:24
Splendida, l'ho condivisa su fb subito dopo aver perso la puntata 9. Piuttosto...io credevo fosse un preambolo per la decima puntata, invece è tutto rimandato all'inizio della terza serie.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2012, 11:10
l'ho visto in questi giorni in inglese questo telefilm sessuale che sta appassionando le folle. Tra la prima e la seconda serie mi è garbata di più la prima, era più "parsimoniosa" per numero di personaggi coinvolti ed era un po' meno spettacolare, il che secondo me è un bene. La seconda ha troppa carne al fuoco e gli eventi si evolvono troppo velocemente, quando a me piacciono i telefilm più introspettivi, tipo un posto al sole. Comunque molto bellino.

EDIT: qualcuno si guarda little britain?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 11, 2012, 11:38
Sono d'accordo, a me è piaciuta molto anche la seconda perchè ho letto i libri, altrimenti credo mi sarei perso la metà dei passaggi. In quanto ad ampiezza di personaggi coinvolti ed eventi, preparati al peggio se guarderai le prossime, è destinato ad aumentare esponenzialmente  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: DarkAngelCube - Giugno, 11, 2012, 14:17
Game of Thr(oie)ns: finito di vedere testè l'ultima puntata della seconda serie. Tralasciando un paio di nonsense (come l'incontro fra Sam e il Ghiacciolo - o la mancanza dell'ultima profezia/sogno di Daenerys) veramente spettacolare.

La seconda ha troppa carne al fuoco e gli eventi si evolvono troppo velocemente, quando a me piacciono i telefilm più introspettivi, tipo un posto al sole.

Questo perchè la HBO ha deciso di produrre solo 10 episodi. Se è l'introspezione che cerchi, ti consiglio di leggere i libri della s(e)aga: la quantità di eventi è la stessa, ma i risvolti psicologici di ogni singolo personaggio sono triplicati.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2012, 14:38
Game of Thr(oie)ns: finito di vedere testè l'ultima puntata della seconda serie. Tralasciando un paio di nonsense (come l'incontro fra Sam e il Ghiacciolo - o la mancanza dell'ultima profezia/sogno di Daenerys) veramente spettacolare.

Questo perchè la HBO ha deciso di produrre solo 10 episodi. Se è l'introspezione che cerchi, ti consiglio di leggere i libri della s(e)aga: la quantità di eventi è la stessa, ma i risvolti psicologici di ogni singolo personaggio sono triplicati.

ahaha no scherzo sui risvolti pissicologici. Semplicemente è che con così tanti personaggi, rispetto alla prima serie la seconda risulta troppo dispersiva e la struttura meno definita. Segue molto meno i singoli personaggi, e più l'intera vicenda.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: DarkAngelCube - Giugno, 11, 2012, 14:48
Segue molto meno i singoli personaggi, e più l'intera vicenda.

E questa è, a mio parere, la caratteristica che fa perdere di fascino all'intera serie. Cioè, i libbri soffighi perché la particolare struttura dei capitoli (i quali non hanno titoli specifici, solo il nome del personaggio di cui si vedrà il punto di vista) mira a farti concentrare sugli aspetti a cui il personaggio di turno assiste che ovviamente saranno declinati a seconda di chi è il protagonista: i capitoli di Tyrion saranno irriverenti/depressi/macchinosi, quelli di Sam cagasotto/piagnucolosi, quelli di Arya spacconi/ignari.

Per dirla in due parole, nei libri i protagonisti sono al centro dell'attenzione mentre la storia deve essere desunta dalle esperienze personali di ognuno di essi (per fare un esempio, il capitolo della battaglia delle acque nere è di Tyrion e termina quando viene colpito. Il resto gli viene raccontato quando si sveglia, rendendo la cosa più intrigante); nella serie - per ovvie ragioni - si ha questa percezione corale degli eventi che fa perdere di vista i singoli personaggi, diminuendo l'impatto emotivo/suspance/figaggine.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2012, 15:14
ah allora i libri soffighi! Mi ero fatto un'idea diversa su come fossero scritti, la prima serie mi ricordava Dune di Frank Herbert..
Non ho ancora capito che diavolo c'entrano gli zoNbies.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 11, 2012, 15:25
Perfetta l'analisi di DAC, concordo su ogni singolo punto. I libri sono scritti in modo splendido.

Gli zoNbies sono fiki nella serie, forse perdono un po' di raffinatezza. Nei libri sono più intriganti perchè sanno molto meno di Signore degli Agnelli. In ogni caso non sono messi a caso, sono importanti, tant'è che il primissimo libro della saga incomincia con un capitolo su di loro.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 11, 2012, 17:34
EDIT: qualcuno si guarda little britain?

Ho visto alcuni episodi della prima serie e l'ho trovata molto carina, tutto quello che e' venuto dopo mi ha fatto francamente schifo. Del resto quelli sono due ragazzotti usciti da cambridge con qualche buona idea, gli hanno chiesto una seconda serie senza manco il tempo di respirare e ovviamente non hanno retto il ritmo.

Quando alle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, i libri sono noffighi ma straffighi, e posso vantarmi di essere stato io a introdurli a tutti quanti qui nel forum, quattro anni prima che uscisse la serie. :icon_tongue: Rimango solo un po' scettico riguardo la traduzione in Italiano, che secondo me non cattura il bell'inglese vivido e a volte aulico di Martins, ma che ci vogliamo fare.

Gli zombie sono una scelta a prima vista un po' bizzarra ma Martins li sviluppa davvero bene. Non ho visto le serie (a parte qualche episodio della seconda) ma la caratteristica del primo romanzo e' che c'e' davvero poco di soprannaturale, zombie draghi magie ecc. vengono introdotte in maniera estremamente graduale. Quando arrivi alla prima battaglia contro un esercito di zombie sei gia' talmente immerso nella storia che non te ne accorgi nemmeno. Inoltre le storie degli zombie sono sempre uguali, e' bello trovarli qui in un contesto un po' diverso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2012, 18:34
Nella serie tv parla di "white walkers", ma per tutta la prima stagione non si capisce cazzè white walkers (potevano anche essere dei rangers texani). Poi a un certo punto sconchiano fuori gli zonpi e l'effetto è un po' pacchiano, bisogna ammetterlo. Ora devo capire come cazzo fanno a scalare un muro di ghiaccio alto 300 metri, e poi sono felice. A discapito di Darkangelcube ( :D) e della sua infinita gentilezza ( :D :D) mi sono procurato ( :D :D :D ) a song of ice and fire in inglese (per i motivi che ti dicevo). E un po' anche perché dopo averlo visto in inglese ho paura che i nomi in italiano producano il temuto effetto "fantaghirò" (quando tutte le traduzioni di nomi fantasy in italiano ti riportano alla mente quella serie tv oscena, es. "ombromanto" nel signore degli anelli)

Ah, per little britain: effettivamente la prima serie è decisamente superiore, ma alcuni sketch presi singolarmente nella 2 serie e anche nella terza (Bubbles vs nuova moglie del suo ex marito è fenomenale) spaccano. Per il resto resta una variazione sui temi e le idee della prima serie. In ogni caso la visione di "Little Britain Abroad 1&2" è obbligatoria (c'è su youtube).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 11, 2012, 18:53
A discapito di Darkangelcube ( :D) e della sua infinita gentilezza ( :D :D) mi sono procurato ( :D :D :D ) a song of ice and fire in inglese (per i motivi che ti dicevo).

Fantastico, poi facci sapere che ne pensi nell'apposito topic. Il primo libro poi e' proprio il piu' bello. :icon_study:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 14, 2012, 21:36
Ma non sono tutte scritte da Martin?
il soggetto è chiaramente suo, ma la sceneggiatura non è mai sua, eccetto una puntata a stagione (quest'anno è toccata alla nona).

Edit: per me il libro più bello è il terzo.

Edit2: la traduzione ita è discreta ma rivedibilissima, però proprio su nomi e luoghi invece è fatta molto molto bene. Se temi la resa dei nomi, resterai sorpreso, sono tutti tradotti in modo brillante.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Giugno, 15, 2012, 00:54
In questi ultimi mesi ho visto qualche serie british.
Di Doctor Who sono rimasto davvero entusiasta, un'ottima serie dal livello qualitativo medioalto con tanta varietà. Ribadisco il giudizio dello scorso post, è la serie nerd per eccellenza, spaziando dai viaggi in pianeti remoti a paradossi temporali, da invasioni aliene a complotti pseudopolitici. Bella, bella, bella.

Spinto dalla bellezza del Dottore ho guardato qualche episodio dello spin-off Torchwood, e qua la musica è tristemente cambiata. Sostanzialmente abusa del sesso (etero, omo, almeno in un'occasione alieno) per fare il figo ed apparire più adulto di DW, peccato che qualitativamente non offra quasi mai niente di paragonabile alla serie madre. Discorso diverso per terza stagione, o meglio, per la miniserie Children of Earth, 5 episodi di un'ora ciascuno a dir poco fantastici. Già la premessa è affascinante: tutti i bambini della Terra all'unisono si fermono per dire "We are coming", gli unici tre membri rimasti dell'organizzazione Torchwood iniziano ad indagare ma vengono boicottati (quasi uccisi) dallo stesso governo inglese che, nel frattempo, ha ricevuto misteriose istruzioni su una rete radio in disuso.

In crisi d'astinenza per il Dottore sono passato a Sherlock e Jekyll, scritti entrambi da alcuni sceneggiatori di DW, entrambi trasposizione moderna dei classici inglesi. Di Sherlock posso dire tutto il bene possibile, riesce nella difficile impresa di attualizzare un mito senza farlo cadere nel banale o nel trash, rimanendo fedele alla psicologia del personaggio originale. Discorso un po' diverso per Jekyll, che boh, volendo essere un sequel del romanzo originale, presentando un'unica megastoria, piantando semi che non verranno mai coltivati in una stagione 2, mi è sembrato come adattamento eccessivamene distante dall'originale, come serie in sé eccessivamente frettolosa in certi sviluppi.

Adesso in programma di vedere Firefly, Twin Peaks e sotto ordine di Spiny Game of Thrones.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Giugno, 15, 2012, 01:24
Iniziato Twin Peaks ieri sera, in ENG subbato ENG. :P Lo sto amando già da adesso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 15, 2012, 01:33
Adesso in programma di vedere Firefly, Twin Peaks e sotto ordine di Spiny Game of Thrones.

Firefly e' una delle mie preferite in assoluto! :happy2: Sul trono di spade, ti do il consiglio che passo a tutti, leggiti il libro prima di rovinartelo con la serie TV.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: DarkAngelCube - Giugno, 15, 2012, 11:07
Adesso in programma di vedere Firefly, Twin Peaks e sotto ordine di Spiny Game of Thrones.

Firefly sto per terminarlo (e quindi unirmi alla schiera di proseliti che si danna per la sospensione della serie), una perla che non mi sarei mai aspettato di trovare in mezzo a tante serie Sci-Fi di dubbia utilità. Book miglior personaggio fra i migliori personaggi che una serie abbia mai avuto. Ah, ricorda che il film Serenity va visto dopo l'ultimo episodio. :)

Discorso a parte per Twin Peaks. Nella prima stagione Lynch ha potuto dare libero sfogo alle sue più perverse psicosi creando dei personaggi tanto complessi da apparire surreali (riusciti peraltro benissimo) mischiando tutto con una sorta di esoterismo malato intimamente legato alla mitologia nontidicoquale. Insomma, delle meravigliose puntate disturbanti. :D
Purtroppo la seconda stagione subì un brusco arresto a causa del calo di audence (ma che cazzo ne dovevano capire gli americani alla Love Boat dei misteri di Twin Peaks? Al grido di tits or GTFO la serie venne cancellata, dando come termine ultimo il 22° episodio della seconda stagione) e Lynch/Frost furono costretti a delle scelte non troppo felici che portarono ad uno dei finali più inquietanti che abbia mai visto (a alla scomparsa di un personaggio che prometteva grandi cose... "e alzeremo i nostri bicchieri... nel V.....!"). Insomma, serie che merita di essere guardata con la consapevolezza che eventuali ritmi estremamente lenti, scene ridondanti al limite del paranoico sono squisitamente volute.

Riguardo al Prono, mi accodo al buon profeta John che da un lustro diffonde il verbo di R'hllor al di qua della barriera: leggetevi i libri.


@Feffe: dimenticavo, domanda sul dottore. Mi sono procurato la prima delle nuove serie (quella col nono dottore) e mi stavo cavando gli occhi/sigillando le orecchie per la bruttezza intrinseca degli episodi... cioè, a tratti sembrano puntate degne dei peggiori imitatori dei Power Ranger :| Posso passare avanti senza perdermi nulla o devo sorbirmi tutti gli episodi prima di passare al decimo dottore?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Luglio, 17, 2012, 18:58
mi sono procurato dr. who, inizio dalla stagione, tutto in inglese.. piglia bene.

p.s. peppo, com'è white collars di cui parlavi qualche pagina fa?
p.p.s. in spoiler i nuovi attori di goT (terza stagione), che credo vada in onda da aprile dell'anno prossimo
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Luglio, 18, 2012, 02:23
Chi cacchio è Orell?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Luglio, 18, 2012, 14:36
Chi cacchio è Orell?

Spoiler (click to show/hide)

Un po' di tutela per chi la terza stagione deve ancora vederla no? Usiamo lo spoiler! ndGig


Edit: Scusa Gig, hai ragione, mi è proprio scappato di mente.  :icon_salut:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ~ L ì g h t` - Luglio, 18, 2012, 19:01
Qualcuno si guarda Dr.House su Steel, oggi?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Fierce Deity - Luglio, 20, 2012, 22:50
Guardando bene tra le opzioni del sondaggio, ho notato l'assenza di 'Una mamma per amica'   :icon_scratch:
Nessuno di voi lo segue? I discorsi che fanno a volte mi fanno morire :'DD
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giuly 91 - Luglio, 25, 2012, 19:52
Vero, è carino! Io ho visto un po' di puntate e mi piace!  :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 17, 2012, 12:08
Qualcuno sa se esiste qualche libro informativo, qualche inserto speciale da acquistare in edicola, in libreria (o in rete) sulla serie di Lost?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Agosto, 17, 2012, 13:57
Io avevo letto un saggio breve a riguardo ma era abbastanza una mezza cagata. Boh in tutta onestà non ne vale la pena cercare questi inserti, anche perché in via ufficiale e degli autori non c'è mai nulla.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 17, 2012, 14:44
Io avevo letto un saggio breve a riguardo ma era abbastanza una mezza cagata. Boh in tutta onestà non ne vale la pena cercare questi inserti, anche perché in via ufficiale e degli autori non c'è mai nulla.

Non pretendo certo che gli autori svelino tutti i segreti della serie, per cui mi accontento anche di qualche inserto ufficioso o ancora cosa più gradita, ci terrei a conservare una timeline di tutta la storia con tutti le "cose", alle quali fino ad ora è stata data una spiegazione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Agosto, 17, 2012, 15:44
Guarda, per questo genere di contenuti è molto più dettagliato e preciso cercare su internet. Anche perché sono contenuti che uscivano durante il proseguimento della serie.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 17, 2012, 16:02
Guarda, per questo genere di contenuti è molto più dettagliato e preciso cercare su internet. Anche perché sono contenuti che uscivano durante il proseguimento della serie.

Si per questo genere di contenuti, durante lo svolgimento della serie, di certo non sono mancati i commenti sui forum, e molte volte si è giunti anche a conclusioni più che accettabili, ma anche mi piacerebbe anche leggere qualche soluzione diversa, magari di qualcuno che ha lavorato di fianco gli autori,...insomma..cose così.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Master Zero - Agosto, 17, 2012, 17:05
Sono assai combattuto.
Non se cominciare Skin, Californication, Misfits o Carnivàl. O almeno due dei quattro :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Agosto, 17, 2012, 20:35
Misfits assolutamente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 22, 2012, 22:13
Sto guardando la settima stagione di Dexter e con oggi si è arrivati alla quarta puntata. Penso che questo sia l'unico telefilm che ogni volta che mi delude (finale della sesta stagione penso sia troppo per fanboy) riesce sempre a riprendersi alla grande. Quest'ultima puntata mi è piaciuta parecchio, per quanto sia sempre più prevedibile, lo si segue che è una bellezza. Visto il filone generale che ha preso la serie, se si mantiene per tutta la stagione su questi ritmi, penso sia già un ottimo traguardo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 22, 2012, 22:33
Adesso sto seguendo la sesta stagione di Big bang theory ed è pazzesco...il finale della quinta era stato un po' deludente, ora si è ripreso del tutto. E' geniale, Howard è da 10 e lode. :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Ottobre, 22, 2012, 22:37
Nessuno che guarda Fringe? :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ColorFun - Ottobre, 22, 2012, 23:01
Adesso sto seguendo la sesta stagione di Big bang theory ed è pazzesco...il finale della quinta era stato un po' deludente, ora si è ripreso del tutto. E' geniale, Howard è da 10 e lode. :laughing7:

non so in che lingua tu lo stia guardando ma fidati che in inglese è...è...fantastico :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 22, 2012, 23:02
Si si, inglese con sottotitoli in italiano.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joe-N64- - Ottobre, 22, 2012, 23:08
Fantastico The Big Bang Theory, ma chi segue... The Walking Dead? :evil1:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ColorFun - Ottobre, 22, 2012, 23:42
Fantastico The Big Bang Theory, ma chi segue... The Walking Dead? :evil1:

io no :laughing7: a quanto pare dovrò unirmi ai loro ranghi quando gli zombie prenderanno il potere...chiedo già scusa all'umanità.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Ottobre, 24, 2012, 00:07
Io ho seguito la prima stagione di Alcatraz e sto cercando di seguire Persons of Interest!  :happy4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 24, 2012, 00:10
ho iniziato How I met your mother. Viste 4 puntate della prima stagione, simpatico ma non così divertente. ALcuni momenti sono geniali, però non mi spancio come con TBBT. Però invoglia a guardarlo.

edit: no vabbè quinta puntata clamorosa ahahahaha
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 24, 2012, 09:05
ho iniziato How I met your mother. Viste 4 puntate della prima stagione, simpatico ma non così divertente. ALcuni momenti sono geniali, però non mi spancio come con TBBT. Però invoglia a guardarlo.

edit: no vabbè quinta puntata clamorosa ahahahaha

In quanto a creatività delle battute HIMYM è parecchio sotto a TBBT, ma ha una quantità di cazzate superiore a quelle di TBBT perché molto più facile scherzarci. E in 8 stagioni il personaggio di Barney viene utilizzato in maniera notevole per un arco di tempo così grande, visto che stanca ogni tanto, ma dopo riesce a riprendersi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 08, 2012, 19:14
metà della seconda season. E' divertente ma anche tanto banale. Probabilmente ho apprezzato TBBT per la sua originalità, HIMYM è un Friends aggiornato e leggermente più demenziale.
Senza Barney comunque non valle niente, i comprimari sono ben poco interessanti. BBT invece riesce a stare su anche senza Sheldon, a mio modo di vedere.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 08, 2012, 19:39
Wollowitz a tratti batte pure Sheldon! Nell'ultima serie (la sesta, visibile ancora solo con i sottotitoli) si riprende alla grande rispetto a quella precedente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 08, 2012, 19:44
In questi giorni sto vedendo Reazioni Collaterali. Che dire, la prima stagione é un qualcosa di bellissimo, ha una regia che ti graffia da subito e una storia super-coinvolgente (magnifica l'apertura del pilot... in venti secondi giá sei assorbito completamente).

Adesso sono alla quarta stagione e vale il solito discorso delle serie TV... tutte le idee artistiche, creative si esauriscono con la prima stagione e giá dalla seconda hanno sparato tutte le cartucce. Vale per Reazioni Collaterali come per House, The Wire, 24. Mi sto divertendo comunque a seguirlo e lo consiglio perché é originale e la prima serie vale il prezzo di tutto (poi Bryan Cranston é pazzesco, ha vinto il premio per miglior attore tre anni di fila). Certo peró che chiedere a un artista di produrre una serie all'anno é un modo sicuro di rovinare il prodotto. :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 08, 2012, 20:58
metà della seconda season. E' divertente ma anche tanto banale. Probabilmente ho apprezzato TBBT per la sua originalità, HIMYM è un Friends aggiornato e leggermente più demenziale.
Senza Barney comunque non valle niente, i comprimari sono ben poco interessanti. BBT invece riesce a stare su anche senza Sheldon, a mio modo di vedere.
Sono più o meno d'accordo. Ma penso che Marshall riesca ad avere comunque momenti di grandi alti abbastanza deliranti e divertenti (Ted e Lily non mi hanno mai preso). Comunque sconsiglio di seguire HIMYM da fighette per le relazioni tra i personaggi perché prende parecchio al cazzo (soprattutto dopo 8 stagioni).

Nel mentre continuo a nominare Dexter, che tanto non mi caga nessuno, ma reputo che sia sempre un bellissimo telefilm.


EDIT: Ah, qualche parere su The Walking Dead?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Novembre, 08, 2012, 23:13
Sono più o meno d'accordo. Ma penso che Marshall riesca ad avere comunque momenti di grandi alti abbastanza deliranti e divertenti (Ted e Lily non mi hanno mai preso). Comunque sconsiglio di seguire HIMYM da fighette per le relazioni tra i personaggi perché prende parecchio al cazzo (soprattutto dopo 8 stagioni).

Nel mentre continuo a nominare Dexter, che tanto non mi caga nessuno, ma reputo che sia sempre un bellissimo telefilm.


EDIT: Ah, qualche parere su The Walking Dead?

Ho visto solo i primi 5 episodi quindi posso darti solo un giudizio approssimativo.
Al momento non è male, molto curato in tutto  (trama, persoanggi, regia etc...) Vediti  il pilot e poi decidi di conseguenza se ti può interessare davvero!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 09, 2012, 00:04
walking dead posso giudicarlo solo per quello che ho visto, ovvero l'intera prima stagione, che poi è una miniserie di 6 puntate.
Pilot clamoroso, seconda puntata adrenalinica, terza e quarta così così, ultime due va tutto in vacca con idee stupide e sconclusionate.
Non so dirti su seconda e terza stagione (in corso).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 09, 2012, 23:57
Per cercare di far smettere di frignare Giotto, oggi finalmente mi sono visto il pilot di Dexter. Mah onestamente é molto diverso da come me l'aspettavo. Alla fine dell'intero episodio ancora non ho capito chi é il killer e nemmeno chi é stato ucciso, anche perché tutta l'azione si é svolta all'interno di una casa con questi quattro studenti di fisica super-intelligenti, e molta della trama devia dal giallo originale per parlare della co-inquilina figa che si é appena trasferita nell'appartamento accanto. Poi insomma é divertente ma come thriller manca un po' di suspence.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 10, 2012, 11:50
Per cercare di far smettere di frignare Giotto, oggi finalmente mi sono visto il pilot di Dexter. Mah onestamente é molto diverso da come me l'aspettavo. Alla fine dell'intero episodio ancora non ho capito chi é il killer e nemmeno chi é stato ucciso, anche perché tutta l'azione si é svolta all'interno di una casa con questi quattro studenti di fisica super-intelligenti, e molta della trama devia dal giallo originale per parlare della co-inquilina figa che si é appena trasferita nell'appartamento accanto. Poi insomma é divertente ma come thriller manca un po' di suspence.
Lo stai guardando in chiave sbagliata. E' un telefilm che si basa prima di tutto sul personaggio, sui suoi modi di fare, di vivere e di pensare. Questo mette volontariamente la trama su un piano leggermente inferiore lasciandola evolvere lentamente. Pensavo fosse facile da capire, perché di indizi ce ne sono parecchi già dal primo episodio, a partire dal titolo stesso.
Dexter comunque è un misto tra drammatico, poliziesco e thriller (e direi che fino alla quarta stagione si mantiene bene su questi livelli), non solo un thriller. Per quel che ho visto, consiglio di vederlo fino alla quarta stagione.

Comunque grazie John, finalmente qualcuno mi ha cagato, anche se per smerdarmi, ma sono talmente disperato che la cosa non può che farmi piangere dalla gioia! :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 10, 2012, 17:02
walking dead posso giudicarlo solo per quello che ho visto, ovvero l'intera prima stagione, che poi è una miniserie di 6 puntate.
Pilot clamoroso, seconda puntata adrenalinica, terza e quarta così così, ultime due va tutto in vacca con idee stupide e sconclusionate.
Non so dirti su seconda e terza stagione (in corso).

Eh io ora sono in pari con la trasmissione della terza serie e ti dico, è una gran bella serie, che sviluppa bene i personaggi e le atmosfere, anche se c'è una certa ripetitività negli spostamenti. Non ti dico di più sennò ti spoilero, però ti consiglio di continuare a guardarla, perchè merita.

Io invece ho cominciato a vedere fringe in streaming, incuriosito da una puntata che ho un po' visto in tv. :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 10, 2012, 17:21
Per cercare di far smettere di frignare Giotto, oggi finalmente mi sono visto il pilot di Dexter. Mah onestamente é molto diverso da come me l'aspettavo. Alla fine dell'intero episodio ancora non ho capito chi é il killer e nemmeno chi é stato ucciso, anche perché tutta l'azione si é svolta all'interno di una casa con questi quattro studenti di fisica super-intelligenti, e molta della trama devia dal giallo originale per parlare della co-inquilina figa che si é appena trasferita nell'appartamento accanto. Poi insomma é divertente ma come thriller manca un po' di suspence.
Ma è Big Bang Theory  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 10, 2012, 18:46
Ma che dici, lo sto solo "guardando in chiave sbagliata." :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 11, 2012, 02:27
:D

Pardon, ho fatto veramente la figura dello stronzo, ma stamattina come ha scritto in altro topic, ero veramente distrutto e poco attento.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 11, 2012, 13:37
madonna John che supercazzola che gli hai fatto al Giotto  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 11, 2012, 16:56
Cmq scherzi a parte l'ho visto davvero il pilot di Dexter. E' una premessa originale ma onestamente come tipo di storia non mi ha molto coinvolto, non credo continueró a vederlo. Il fatto é che non amo molto i polizieschi, quindi il tema per me é un po' poco interessante a priori.

Nel frattempo sono alla quarta stagione di Reazioni Collaterali, ancora non ho capito dove cavolo vuole andare a parare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Novembre, 11, 2012, 19:32
Mioddio questa è stata epica  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Novembre, 22, 2012, 17:47
Vista ieri l' ottava puntata dell'ultima serie di Dexter. Si vede che sta arrivando alla fine :(
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Novembre, 22, 2012, 22:14
Vista ieri l' ottava puntata dell'ultima serie di Dexter. Si vede che sta arrivando alla fine :(
Rin sei cattiva, sono mesi che parlo da solo come uno scemo di Dexter e tu non hai mai fiatato! :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Novembre, 22, 2012, 22:26
Rin sei cattiva, sono mesi che parlo da solo come uno scemo di Dexter e tu non hai mai fiatato! :crybaby2:

Se avessi letto questo topic prima avresti parlato molto meno di dexter da solo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Novembre, 25, 2012, 23:07
Ho visto le prime tre puntante di American Horror Story. Se vi piace anche solo un po' il genere horror pieno di misteri e un tocco di paranormale, allora guardatevelo, almeno il primo episodio, a me sta intrippando alla grande. Inoltre si cambia cast e ambientazione ogni serie, perciò non c'è nemmeno il pericolo che la storia venga tirata per le lunghe.

Non voglio dire niente sulla trama e non leggete nulla su qualche sito, ve lo rovinereste e basta, se siete solo vagamente interessati decidete guardandovi il primo episodio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Novembre, 26, 2012, 16:13
Devo procedere con la seconda di Breaking Bad, intanto inizio Doctor Who prima che Feffe ed altri miei amici mi uccidano...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 26, 2012, 16:24
Devo procedere con la seconda di Breaking Bad, intanto inizio Doctor Who prima che Feffe ed altri miei amici mi uccidano...
Tipo io. :D

Sempre riguardo Breaking Bad, ho scoperto che dopo il settimo episodio della seconda stagione c'erano altri episodi che mi ero dimenticato fossero nella lista. Infatti mi sembrava strano finisse lì. Ho comunque continuato con la terza, e ora credo che tornerò sulla seconda perché ci sono degli interrogativi che giustamente non potevo capire.
Feffe, guarda Breaking Bad. (cit.)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 26, 2012, 23:51
Ah ma allora c'é chi lo segue, Reazioni Collaterali (= Breaking Bad). Io sono alla quarta stagione, sto procedendo un po' a rilento perché non mi prende piú come prima.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Novembre, 27, 2012, 00:51
Ah ma allora c'é chi lo segue, Reazioni Collaterali (= Breaking Bad). Io sono alla quarta stagione, sto procedendo un po' a rilento perché non mi prende piú come prima.

Io ho finito la prima parte della quinta da un po', e mi sono strappato i capelli all'idea di dover aspettare l'estate prossima per la seconda parte. La prima parte finisce con una bomba atomica che già si presagiva dall'inizio della serie e fa capire esattamente dove andrà a parare. Almeno, non vedo altri sbocchi, specie che la quinta è l'ultima serie. Comunque secondo me la quarta stagione parte piuttosto lenta ma ha un buon finale, non sono daccordo col tuo punto di vista che avesse già esaurito il suo potenziale alla seconda, secondo me la terza resta la migliore (i primi episodi soprattutto per quello che mi ricordo sono stati un orgasmo dietro l'altro).
Comunque, è solo grazie a una citazione di Bryan Cranston qualche post addietro che ho capito che parlavi di Breaking Bad :D Non credo nessuno lo conosca per il suo titolo italiano.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 27, 2012, 03:00
Ma la terza serie non é quella in cui nei primi episodi
Spoiler (click to show/hide)
? Io tutta quella parte l'ho trovata una palla allucinante. Secondo me la prima serie é un capolavoro, le altre hanno poco da dire.

Inoltre questo sceneggiatore é tanto bravo a fare i protagonisti quanto é incapace a caratterizzare i personaggi cattivi. Non ce n'é uno che sia credibile. Il fondo viene toccato con i due sicari messicani, dovrebbero incutere timore e invece sono completamente ridicoli.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 27, 2012, 12:29
Breaking Bad la voglio iniziare quando torno in Italia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Novembre, 27, 2012, 16:47
Ah ma allora c'é chi lo segue, Reazioni Collaterali (= Breaking Bad). Io sono alla quarta stagione, sto procedendo un po' a rilento perché non mi prende piú come prima.

Quando l'ho conosciuto ho ricevuto pareri entusiastici; il genere di pareri che ti spingono ad odiare qualcosa senza conoscerla. :D Ma beh, io non sono affatto un esperto di serie TV. Molti mi vantano l'assoluta mancanza di filler ed episodi vuoti, dei quali ho una fobia assurda... (cosa c'è di peggio di finire un episodio e dire "HO SPRECATO UN'ORA DELLA MIA VITA"?)
L'originalità e la costanza della prima stagione mi sembrano fuori discussione. Ho rifiutato l'orrendo doppiaggio italiano e mi sono potuto godere un'interpretazione notevole, specialmente per i due protagonisti. Per cui finora tutto ok, ma se i fan dicono che è una climax ascendente, parto già pensando che non devo credere loro.

Ah, gli stessi pareri danno Sons of Anarchy come capolavoro. Dritte?

EDIT: Sulla mia fobia... la colpa è dei network che pretendono stagioni con costanza annuale. Sono tempistiche che non favoriscono la creatività. Per chi l'ha visto, si pensi alla seconda stagione di Twin Peaks. Episodi di nulla cosmico, brodi allungatissimi, sidestories romantiche insopportabili... povero Lynch.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 27, 2012, 16:59
Quando l'ho conosciuto ho ricevuto pareri entusiastici; il genere di pareri che ti spingono ad odiare qualcosa senza conoscerla. :D Ma beh, io non sono affatto un esperto di serie TV. Molti mi vantano l'assoluta mancanza di filler ed episodi vuoti, dei quali ho una fobia assurda... (cosa c'è di peggio di finire un episodio e dire "HO SPRECATO UN'ORA DELLA MIA VITA"?)
L'originalità e la costanza della prima stagione mi sembrano fuori discussione. Ho rifiutato l'orrendo doppiaggio italiano e mi sono potuto godere un'interpretazione notevole, specialmente per i due protagonisti. Per cui finora tutto ok, ma se i fan dicono che è una climax ascendente, parto già pensando che non devo credere loro.

Ah, gli stessi pareri danno Sons of Anarchy come capolavoro. Dritte?
Doppiaggio orrendo? Paper, ppe l'anima i Gesù Cristu ara cruce (cit.), il doppiaggio del Doctor Who È orrendo.
(Specie le stagioni con Tennant e quella con Smith. Quella con Ecclestone m'è piaciuta assai.)
Quello di Breaking Bad NON è orrendo. Anzi, io l'ho trovato pure meglio di quello inglese.
E prima che qualcuno parta col dire "E' NORMALE HAI PRIMA VISTO UN EPISODIO IN ITALIANO E POI UNO IN INGRISH TI SEI ABITUATO ALL'ITAGLIANO!!!!111111!!!!1!!", mi sono ritrovato col primo episodio della prima stagione metà italiano e metà inglese.
Cioè, sono intoccabile. :laughing7:
Io ho trovato il doppiaggio italiano molto più gradevole all'ascolto, quello inglese è davvero brutto. Cioè dai, Walter pare un morto.
In tutti i sensi.

Per Sons of Anarchy non saprei dirti, devo ancora cominciarlo, ma già il trailer ispira.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Novembre, 27, 2012, 20:20
Io ho trovato il doppiaggio italiano molto più gradevole all'ascolto, quello inglese è davvero brutto. Cioè dai, Walter pare un morto.
In tutti i sensi.

http://en.wikipedia.org/wiki/Primetime_Emmy_Award_for_Outstanding_Lead_Actor_in_a_Drama_Series
Un morto non vince questo premio TRE volte.

EDIT:
Adesso sono alla quarta stagione e vale il solito discorso delle serie TV... tutte le idee artistiche, creative si esauriscono con la prima stagione e giá dalla seconda hanno sparato tutte le cartucce. Vale per Reazioni Collaterali come per House, The Wire, 24. Mi sto divertendo comunque a seguirlo e lo consiglio perché é originale e la prima serie vale il prezzo di tutto (poi Bryan Cranston é pazzesco, ha vinto il premio per miglior attore tre anni di fila). Certo peró che chiedere a un artista di produrre una serie all'anno é un modo sicuro di rovinare il prodotto. :2mdknie:

2 pagine prima John aveva detto due cose che ho ripetuto senza accorgermi, wow.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 27, 2012, 22:11
http://en.wikipedia.org/wiki/Primetime_Emmy_Award_for_Outstanding_Lead_Actor_in_a_Drama_Series
Un morto non vince questo premio TRE volte.
Mai detto che non merita premi, anzi, se li merita.
Ho semplicemente detto senza essere volgare che il suo modo di fare l'attore con quella voce mi ha fatto leggermente cagare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Novembre, 27, 2012, 23:08
Mai detto che non merita premi, anzi, se li merita.
Ho semplicemente detto senza essere volgare che il suo modo di fare l'attore con quella voce mi ha fatto leggermente cagare.

Sinceramente io ho trovato esattamente il contrario, ho provato a guardarlo in italiano ma lì si che ha la voce di un morto, è monocorde, anche quando sbraita addosso a jessie sembra sempre in una tragedia personale, jessie poi diventa anche lui monocorde da morire, un sacco di dialoghi che in inglese sono carichi di umorismo, presente o latente, lo perdono totalmente in italiano. Almeno, questa è stata la mia impressione, è veramente una delle poche serie forse assieme a Game of Thrones che non riesco a seguire in italiano.

Ma la terza serie non é quella in cui nei primi episodi
Spoiler (click to show/hide)
? Io tutta quella parte l'ho trovata una palla allucinante. Secondo me la prima serie é un capolavoro, le altre hanno poco da dire.

Inoltre questo sceneggiatore é tanto bravo a fare i protagonisti quanto é incapace a caratterizzare i personaggi cattivi. Non ce n'é uno che sia credibile. Il fondo viene toccato con i due sicari messicani, dovrebbero incutere timore e invece sono completamente ridicoli.

Non so, non ricordo esattamente ma ricordo che la terza stagione per me è stata un crescendo, tra tutta la faccenda dei
Spoiler (click to show/hide)
eccetera mi ha gasato di brutto, non so forse ho uno sguardo da fanboy ma tutta la faccenda dell'ascesa di Walt nel mondo del crimine mi è piaciuta da morire, inoltre trovo che alcuni dei migliori personaggi vengano inseriti tra la seconda e la terza: Mike appunto, Saul Goodman (il migliore, imho, apparte i protagonisti, sembra un personaggio uscito da GTA e per me è una lode), senza dimenticarsi di Gustavo Fring (alla faccia della scarsa considerazione per i personaggi "negativi", qui siamo alla "banalità del male" fatta persona). Non so, io capisco che la quarta possa annoiare perchè ha una parte secondo me di forte stasi, sia emotiva che di avvenimenti, ma la terza nei miei ricordi è stata una meraviglia. Forse conta il fatto che le prime tre serie le ho viste una a distanza di sei mesi dall'altra, ma non ricordo assolutamente la questione che hai messo sotto spoiler come preponderante.
Inoltre se permetti una nota, non capisco come fai a cercare "personaggi cattivi" in una serie del genere :D Cioè, per me Walter White se dovessimo fare una demarcazione morale sarebbe tranquillamente tra questi, forse in maniera sfumata fino alla terza ma a un certo punto, imho, perde ogni giustificazione morale. Cioè, i "cattivi" che citi tu sono macchiette proprio perchè sono così appariscenti nel loro "essere cattivi", ma è evidente che è una cosa voluta. Ed è proprio questo che mi piace della serie e mi fa pensare che sia estremamente ben fatta, che a un certo punto
Spoiler (click to show/hide)
, almeno a me è successo così, pur allo stesso tempo conservandone la simpatia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Novembre, 27, 2012, 23:32
Mai detto che non merita premi, anzi, se li merita.
Ho semplicemente detto senza essere volgare che il suo modo di fare l'attore con quella voce mi ha fatto leggermente cagare.

Sei veramente al contrario.  :laughing7:

Vista la prima del Doctor Who. Feffe sarà contento: sembra proprio il genere di cose che mi piacciono.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 27, 2012, 23:37
Sinceramente io ho trovato esattamente il contrario, ho provato a guardarlo in italiano ma lì si che ha la voce di un morto, è monocorde, anche quando sbraita addosso a jessie sembra sempre in una tragedia personale, jessie poi diventa anche lui monocorde da morire, un sacco di dialoghi che in inglese sono carichi di umorismo, presente o latente, lo perdono totalmente in italiano. Almeno, questa è stata la mia impressione, è veramente una delle poche serie forse assieme a Game of Thrones che non riesco a seguire in italiano.
Sei veramente al contrario.  :laughing7:
E si vede che avete capito male voi. :laughing7:

La voce si attiene al personaggio, ci sta bene, i premi se li merita, blablabla. Ma sono IO che non riesco a sentire quella voce, battute stupide o divertenti che siano. Sono proprio le loro voci che non mi piacciono. E ripeto, mi sono trovato assolutamente meglio in italiano. Poi ovviamente sono gusti e tutte quelle cose lì.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Novembre, 27, 2012, 23:52
E si vede che avete capito male voi. :laughing7:

La voce si attiene al personaggio, ci sta bene, i premi se li merita, blablabla. Ma sono IO che non riesco a sentire quella voce, battute stupide o divertenti che siano. Sono proprio le loro voci che non mi piacciono. E ripeto, mi sono trovato assolutamente meglio in italiano. Poi ovviamente sono gusti e tutte quelle cose lì.

Ma è una cosa abbastanza obiettiva il fatto che... oh, al diavolo. :cussing: (  :D )
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 28, 2012, 00:20
E si vede che avete capito male voi. :laughing7:

La voce si attiene al personaggio, ci sta bene, i premi se li merita, blablabla. Ma sono IO che non riesco a sentire quella voce, battute stupide o divertenti che siano. Sono proprio le loro voci che non mi piacciono. E ripeto, mi sono trovato assolutamente meglio in italiano. Poi ovviamente sono gusti e tutte quelle cose lì.
Guarda che l'avevano capito benissimo, difatti stavano criticando i tuoi gusti personali  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 28, 2012, 00:29
Guarda che l'avevano capito benissimo, difatti stavano criticando i tuoi gusti personali  :D
Mizzica, mi amano tutti a quanto pare. :laughing7:

Almeno siamo tutti d'accordo sul fatto che Breaking Bad è figo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Dicembre, 13, 2012, 17:09
Finita la prima stagione di Doctor Who. Queste stagioni da meno di 20 episodi mi facilitano la vita.
Quando torno @home stabilmente (Lunedì) speciale natalizio e poi subito con la seconda. Tennant mi sta già simpatico! Però non è così britannico, voglio dire... ha i denti dritti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Dicembre, 13, 2012, 17:21
In questi giorni mi sono fissato con Glee.
Mi sono visto in 2 giorni la prima stagione e ora ho iniziato a vedere la seconda, mentre un mio amico ha iniziato a fare battute sulla mia sessualità :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2012, 17:23
Non a torto direi... :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 13, 2012, 17:32
In questi giorni mi sono fissato con Glee.
Mi sono visto in 2 giorni la prima stagione e ora ho iniziato a vedere la seconda, mentre un mio amico ha iniziato a fare battute sulla mia sessualità :laughing7:
Non a torto direi... :laughing7:
Guardi Glee = Gay? Ancora 'sta stronzata? Dio come siete chiusi mentalmente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Dicembre, 13, 2012, 17:33
Guardi Glee = Gay? Ancora 'sta stronzata? Dio come siete chiusi mentalmente.

Io mi limito solo a dire che solo una persona che preferisce il doppiaggio ita di Breaking Bad può amare Glee.

E magari hai tutti i bluray di ogni cinepanettone.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 13, 2012, 17:37
Io mi limito solo a dire che solo una persona che preferisce il doppiaggio ita di Breaking Bad può amare Glee.

E magari hai tutti i bluray di ogni cinepanettone.
Tu sei peggio, trovi Rose inutile e intanto è bona. Non hai senso di vivere.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Dicembre, 13, 2012, 18:08
La voce originale di walt è molto più profonda, in italiano sembra una checca isterica.

Fra tutte le serie tv che ho visto, quelle che in italiano fanno completamente cagare sono breaking bad e Misfits.

e poi, che senso ha jassie, se non parla così?

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 13, 2012, 18:13
La voce originale di walt è molto più profonda, in italiano sembra una checca isterica.

Fra tutte le serie tv che ho visto, quelle che in italiano fanno completamente cagare sono breaking bad e Misfits.

e poi, che senso ha jassie, se non parla così?


Sto rivalutando il doppiaggio inglese. :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Dicembre, 13, 2012, 18:45
Inoltre se permetti una nota, non capisco come fai a cercare "personaggi cattivi" in una serie del genere :D Cioè, per me Walter White se dovessimo fare una demarcazione morale sarebbe tranquillamente tra questi, forse in maniera sfumata fino alla terza ma a un certo punto, imho, perde ogni giustificazione morale. Cioè, i "cattivi" che citi tu sono macchiette proprio perchè sono così appariscenti nel loro "essere cattivi", ma è evidente che è una cosa voluta. Ed è proprio questo che mi piace della serie e mi fa pensare che sia estremamente ben fatta, che a un certo punto
Spoiler (click to show/hide)
, almeno a me è successo così, pur allo stesso tempo conservandone la simpatia.

Sono d'accordo con te.
anche a me è piaciuto perché la differenza buoni/cattivi l'ho percepita poco. Semplicemente non è ammessa una distinzione, non a caso i due sicari messicani, che dovrebbero rappresentare questa cattiveria, non dicono una parola e la loro presenza vale meno di niente.
Piuttosto la malvagità, si distribuisce su tutti i personaggi, presentandosi in misura diversa, in tuco, fring, mike, hector..  fino a jesse, walt, e perfino skyler.
E' quasi una specie di "presenza" che si può rivelare nelle scene di violenza, fisica o psicologica, così come nella raffigurazione del messico(il deserto), che pare quasi dipinto come il (non)luogo dal quale proveniene tutta questa malvagità 

PS saul goodman è veramente uno dei migliori  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 13, 2012, 19:02
un altro orrendo in Ita è TBBT, ma credo che tutte le comedy facciano cagare in italiano, sarà perchè ci mettono voci ridicole tipo cartone animato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Dicembre, 13, 2012, 19:10
Ma in teoria gli italiani dovrebbero essere i doppiatori migliori d'europa
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Dicembre, 13, 2012, 19:36
Io mi limito solo a dire che solo una persona che preferisce il doppiaggio ita di Breaking Bad può amare Glee.

E magari hai tutti i bluray di ogni cinepanettone.
Dovrei prenderlo come un insulto? :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2012, 19:44
un altro orrendo in Ita è TBBT, ma credo che tutte le comedy facciano cagare in italiano, sarà perchè ci mettono voci ridicole tipo cartone animato.
Per Big Bang la cosa secondo me è particolarmente accentuata più che altro per le battute (che in italiano suonano a volte proprio ridicole perchè cambiano totalmente senso) più che per le voci in sè, che comunque sono già abbastanza caricaturali anche in lingua originale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 13, 2012, 19:58
Ma in teoria gli italiani dovrebbero essere i doppiatori migliori d'europa
diciamo che sono quelli che prendono il doppiaggio in modo più serio da più anni.
Però c'è un abisso qualitativo tra il cinema e la TV imbarazzante. Non sono uno schizzinoso, le serie drammatiche spesso si vedono benissimo in italiano anche Scrubs è piacevole, ma con le sitcom speso fanno porcate alucinanti. La voce di Barney in HIMYM in italiano rende meno della metà.

X Malo: sì e no. Raj è dopiato bene, Leonard pure, Penny anche, ma Sheldon in italiano non si può sentire e la sfumatura di Jim Parson è bellissima e si perde completamente. Anche Howard ha un tono di voce straordinariamente comico che in italiano perde tantissimo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ~ L ì g h t` - Dicembre, 13, 2012, 20:06
Ma OUAT? D:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Dicembre, 13, 2012, 20:26
Barney e Sheldon in italiano sono tremendi, il primo sembra pure uno di quei doppiaggi dei programmini documentari di canali come Real Time.

Comunque è vero, nel genere delle sitcom i doppiaggi italiani sono parecchio scadenti. Ma in serie televisive di generi diversi anche in italiano qualcosa si può godere: Lost è fatto parecchio bene, alcune voci le preferisco dal doppiaggio originale (Locke su tutti) o anche Dexter, che guarderete in chiave sbagliata nei secoli dei secoli amen.

Dopo aver letto il libro, ho visto anche la prima stagione di Game of Thrones, la prima metà in italiano la seconda in inglese, anche lì il doppiaggio italiano non sfigura tantissimo rispetto a quello originale. Una serie fatta parecchio bene e fedele al libro, piacevoli i riscontri al di fuori dei punti di vista dei personaggi principali, e sintetizza parecchio bene le atmosfere e i momenti importanti del libro. Adesso mi leggo il Regno dei Lupi e il Regno dei draghi e successivamente mi guardo la seconda stagione (oppure prende anche spezzetoni dei libri successivi?).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 13, 2012, 20:42
Dovrei prenderlo come un insulto? :laughing7:
Parlava di me. Ma tanto lui è pure peggio, ha cominciato a guardare Doctor Who adesso.

E sicuro ha tutti i cinepattone di *inserirerobabruttaescadente*.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Dicembre, 13, 2012, 21:37
si è vero anche tbbt, anche se l'ho visto a lungo in italiano.
sheldon è  pessimo, ma anche leonard secondo me è troppo cartoonato
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Dicembre, 13, 2012, 22:03
e poi, che senso ha jassie, se non parla così?


Speaking about wires: :D Grande jessie.

p.s. !
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 13, 2012, 22:03
X Malo: sì e no. Raj è dopiato bene, Leonard pure, Penny anche, ma Sheldon in italiano non si può sentire e la sfumatura di Jim Parson è bellissima e si perde completamente. Anche Howard ha un tono di voce straordinariamente comico che in italiano perde tantissimo.
Adesso non ricordo esattamente perchè lo guardo sempre in inglese, comunque nel complesso ricordo che non mi sembrava nulla di tragico rispetto ad altri. Piuttosto, Bernadette in italiano com'è? in inglese ha una voce troppo irritante. :laughing7:

Dopo aver letto il libro, ho visto anche la prima stagione di Game of Thrones, la prima metà in italiano la seconda in inglese, anche lì il doppiaggio italiano non sfigura tantissimo rispetto a quello originale. Una serie fatta parecchio bene e fedele al libro, piacevoli i riscontri al di fuori dei punti di vista dei personaggi principali, e sintetizza parecchio bene le atmosfere e i momenti importanti del libro. Adesso mi leggo il Regno dei Lupi e il Regno dei draghi e successivamente mi guardo la seconda stagione (oppure prende anche spezzetoni dei libri successivi?).
Vegina dei dvaghi!

Comunque se non sbaglio ti conviene leggere pure il quinto libro (se non dico una sciocchezza dovrebbe essere Tempesta di Spade) perchè mi pare ci fossero diversi rimandi. Non ne sono sicurissimo, ma la serie tv segue una cronologia leggermente diversa dai libri in alcuni punti, quindi forse per non rischiare ti può convenire il portarti un po' più avanti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Dicembre, 13, 2012, 22:32
Speaking about wires: :D Grande jessie.

p.s. !

hahahahhaa si fantastici :D

http://hectorsalamanca.com/
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 13, 2012, 22:41
hahahahhaa si fantastici :D

http://hectorsalamanca.com/
:laughing4: :laughing4:
Favoloso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Dicembre, 13, 2012, 22:45
E che dire di: http://www.savewalterwhite.com/
Sono grandi, ne han fatte un milioni di ste cose, c'è pure una finta pagina dello studio legale di Saul, a cercarla.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 14, 2012, 08:56
Dopo aver letto il libro, ho visto anche la prima stagione di Game of Thrones, la prima metà in italiano la seconda in inglese, anche lì il doppiaggio italiano non sfigura tantissimo rispetto a quello originale. Una serie fatta parecchio bene e fedele al libro, piacevoli i riscontri al di fuori dei punti di vista dei personaggi principali, e sintetizza parecchio bene le atmosfere e i momenti importanti del libro. Adesso mi leggo il Regno dei Lupi e il Regno dei draghi e successivamente mi guardo la seconda stagione (oppure prende anche spezzetoni dei libri successivi?).
Anche GOT è stato doppiato molto bene. CHe poi alla fine il problema principale in tutte le serie non è il doppiaggio ma l'adattamento... spesso la traduzione si prende libertà assurde, come per esempio big bang theory, dove han tolto una marea di riferimenti nerd, togliendo senso al telefilm. Ma anche nelo stesso GOT ci sono un sacco di cose che lasciano pensare, per esempio quando si parla di Drogo "letale" viene tradotto con "leale". Sono piccolezze, ma non hanno il minimo senso.

Per i libri: la prima stagione è l'unica che ha una precisa corrispondenza con i libri, la seconda stagione corrisponde grossomodo a terzo e quarto libro ma ci sono stati un sacco di variazioni e adattamenti più liberi che in passato (c'è una storyline abbastanza importante che ha preso una direzione tutta sua).
Ci sono anche alcune scene anticipate dai libri successivi. tipo quella di Jaime che a sentire i libri nella seconda stagione non ci doveva essere oppure il finale che è il prologo del quinto libro italiano, e perfino qualche personaggio che rivela la sua reale natura qualcosa come 5 libri italiani in anticipo  :D
Secondo me a partire dalla seconda devi lasciare perdere le corrispondenze libri-puntate.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 14, 2012, 11:33
e perfino qualche personaggio che rivela la sua reale natura qualcosa come 5 libri italiani in anticipo  :D
? Se hai voglia spiegami in spoiler a chi ti riferisci!

Comunque consiglio di vederla in lingua originale, se possibile. Non che fosse malaccio in italiano (avevo visto anche io le prime in ita), ma c'erano alcune sfumature che perdevano tantissimo. Una su tutte, che credo fosse esacerbata nella versione italiana (spoiler sulle prime puntate della prima serie)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 14, 2012, 11:41
? Se hai voglia spiegami in spoiler a chi ti riferisci!

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 14, 2012, 14:18
Vero, non ci avevo pensato. In effetti all'inizio sembrava stonasse un po' il personaggio, invece era abbastanza azzeccato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Dicembre, 14, 2012, 20:53
si è vero anche tbbt, anche se l'ho visto a lungo in italiano.
sheldon è  pessimo, ma anche leonard secondo me è troppo cartoonato

Perchè la sua voce originale è serissima invece? .-.

Oltretutto secondo me le voci sono molto simili alle originali, tranne quella di Sheldon, su questo ti do ragione, è terribile  :2mdknie:


Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Dicembre, 14, 2012, 22:08
? Se hai voglia spiegami in spoiler a chi ti riferisci!

Comunque consiglio di vederla in lingua originale, se possibile. Non che fosse malaccio in italiano (avevo visto anche io le prime in ita), ma c'erano alcune sfumature che perdevano tantissimo. Una su tutte, che credo fosse esacerbata nella versione italiana (spoiler sulle prime puntate della prima serie)
Spoiler (click to show/hide)

Pensa, io la parte di cui parli nello spoiler non l'avevo letta cosí, mi sembrava anzi un commento semi-sarcastico che andava a dimostrare quanto era freddo il personaggio (capace di fare battutine anche quando sta
Spoiler (click to show/hide)
).

Cmq ho praticamente smesso di guardare Breaking Bad, un po' per mancanza di tempo, un po' perché la quarta serie ormai mi é davvero venuta a noia, :sleepy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 14, 2012, 22:11
Pensa, io la parte di cui parli nello spoiler non l'avevo letta cosí, mi sembrava anzi un commento semi-sarcastico che andava a dimostrare quanto era freddo il personaggio (capace di fare battutine anche quando sta
Spoiler (click to show/hide)
).
Ma stai parlando della serie o del libro?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Dicembre, 14, 2012, 22:23
Pensa, io la parte di cui parli nello spoiler non l'avevo letta cosí, mi sembrava anzi un commento semi-sarcastico che andava a dimostrare quanto era freddo il personaggio (capace di fare battutine anche quando sta
Spoiler (click to show/hide)
).

Cmq ho praticamente smesso di guardare Breaking Bad, un po' per mancanza di tempo, un po' perché la quarta serie ormai mi é davvero venuta a noia, :sleepy2:

Se non sbaglio nel libro si dice che la sua voce era carica di repulsione, perciò niente malinconia né sarcasmo. Bisogna vedere poi verso chi è rivolta la repulsione. Ma è davvero importante tutto ciò? I registi hanno interpretato a modo loro la scena.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Dicembre, 14, 2012, 22:32
Sto parlando del libro, tremon.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 15, 2012, 01:26
Nel libro ricordo che lo avevo interpretato come un primo (al momento isolato) segno di umanità del personaggio di Jaime, altrimenti sempre freddo e sfacciato. Nella serie finora è sempre stato dipinto in modo "unilaterale" con le sue caratteristiche comportamentali più evidenti e basta.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 15, 2012, 12:14
Nel libro ricordo che lo avevo interpretato come un primo (al momento isolato) segno di umanità del personaggio di Jaime, altrimenti sempre freddo e sfacciato. Nella serie finora è sempre stato dipinto in modo "unilaterale" con le sue caratteristiche comportamentali più evidenti e basta.
Non sono d'accordo, nel primo libro il processo per cui passa Jaime non si è ancora avviato e lui è ancora il figlio di puttana che tutti detestano. Il cambiamenrto di Jaime avviene molto più avanti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 15, 2012, 14:20
Infatti ho scritto "il primo (e al momento isolato)". Per come la vedo io Jaime non è passato per un vero processo evolutivo, è sempre stato così. Più semplicemente Martin ha voluto presentarlo in superficie nei primi libri, per poi "scorticarlo" e presentarne la profondità/complessità progressivamente, più avanti. Ci sono diversi indizi che a mio parere evidenziano questo aspetto, come quando lui parla di sè al passato nei termini di "lo sterminatore di re" e insiste sul non sentirsi in colpa per aver ucciso Aerys, inorridito dalle follie del vecchio re. Poi è un'interpretazione personale, non ci metterei la mano sul fuoco, ma di facciata Jaime rimane a parer mio volutamente irritante e detestabile anche più avanti, e la sua umanità viene presentata sempre e solo per via introspettiva (e nei primi libri non c'era introspettiva, per cui semplicemente non emergeva).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 15, 2012, 14:58
Infatti ho scritto "il primo (e al momento isolato)". Per come la vedo io Jaime non è passato per un vero processo evolutivo, è sempre stato così. Più semplicemente Martin ha voluto presentarlo in superficie nei primi libri, per poi "scorticarlo" e presentarne la profondità/complessità progressivamente, più avanti. Ci sono diversi indizi che a mio parere evidenziano questo aspetto, come quando lui parla di sè al passato nei termini di "lo sterminatore di re" e insiste sul non sentirsi in colpa per aver ucciso Aerys, inorridito dalle follie del vecchio re. Poi è un'interpretazione personale, non ci metterei la mano sul fuoco, ma di facciata Jaime rimane a parer mio volutamente irritante e detestabile anche più avanti, e la sua umanità viene presentata sempre e solo per via introspettiva (e nei primi libri non c'era introspettiva, per cui semplicemente non emergeva).
Dimentichi che in mezzo c'è stata la prigionia, la lunga convivenza con Brienne e l'incidente ben noto.
Tutte cose (specie l'ultima, che lo h costretto a rivedere completamente sè stesso). Il processo c'è stato eccome, senza quei tre passi necessari non saremmo arrivati al Jaime attuale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Dicembre, 16, 2012, 00:35
ma di facciata Jaime rimane a parer mio volutamente irritante e detestabile anche più avanti, e la sua umanità viene presentata sempre e solo per via introspettiva (e nei primi libri non c'era introspettiva, per cui semplicemente non emergeva).

E' un'interpretazione interessante, ma quest'ultima parte non é vera. Nei libri successivi, Jaime
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 16, 2012, 23:40
Si in parte credo sia in vero, forse non me la sentirei di affermare in toto che non ci sia stata proprio nessuna evoluzione. Dimenticavo l'ultima parte citata da John in effetti. Però la sensazione più o meno rimane quella di un personaggio che si sviluppa con il proseguire della storia, ma più attraverso lo "scostare di un velo" prettamente narrativo più che per un reale cambiamento del personaggio (il quale però effettivamente c'è, non posso darvi torto).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Dicembre, 17, 2012, 15:24
Tu sei peggio, trovi Rose inutile e intanto è bona. Non hai senso di vivere.

È UNA CESSA INGUARDABILE.
(http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/thumb/5/57/Stolen_Earth.jpg/275px-Stolen_Earth.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 17, 2012, 15:37
È UNA CESSA INGUARDABILE.
(http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/thumb/5/57/Stolen_Earth.jpg/275px-Stolen_Earth.jpg)
Lì è semplicemente presa male. Trovami UNA DONNA O ESSERE VIVENTE che quando piange/è triste/altro è comunque guardabile.
EPPOI E' TENNANT CHE MUORE, TE NE SBATTI SE E' CESSA IN QUEL MOMENTO. :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Dicembre, 17, 2012, 16:10
Lì è semplicemente presa male. Trovami UNA DONNA O ESSERE VIVENTE che quando piange/è triste/altro è comunque guardabile.
EPPOI E' TENNANT CHE MUORE, TE NE SBATTI SE E' CESSA IN QUEL MOMENTO. :crybaby2:

Sì, certo, è SEMPRE presa male.  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Dicembre, 17, 2012, 16:19
Lì è semplicemente presa male. Trovami UNA DONNA O ESSERE VIVENTE che quando piange/è triste/altro è comunque guardabile.
EPPOI E' TENNANT CHE MUORE, TE NE SBATTI SE E' CESSA IN QUEL MOMENTO. :crybaby2:

(http://images.wikia.com/es-glee/es/images/5/5e/Quinn_crying_for_her_pregnancy.png)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 17, 2012, 20:24
Sì, certo, è SEMPRE presa male.  :laughing7:
Aggiustati gli occhiali. :laughing7:
(http://images.wikia.com/es-glee/es/images/5/5e/Quinn_crying_for_her_pregnancy.png)

Spoiler (click to show/hide)
Ottimissimo motivo, un plauso grande per te.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Dicembre, 17, 2012, 22:35
Ottimissimo motivo, un plauso grande per te.
Ecco :icon_salut:

O cacchio, ho appena visto l'ultima modifica al mio post sopra :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Dicembre, 18, 2012, 14:08
Aggiustati gli occhiali. :laughing7:

Almeno Tennant è un bell'uomo, mi fa quasi desiderare di essere gay.

*cut*
Spoiler (click to show/hide)

Mamma mia che schifo, eddai. Un po' di contegno. ò.ò
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 18, 2012, 14:42
Di cosa state parlando?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Dicembre, 19, 2012, 22:41
Bah vista oggi l'ultima puntata di Dexter. Ho scoperto a fine puntata che avevano rinnovato i contratti .-.
Dico soli questo sul finale. In un qualsiasi telefilm se qualcuno avesse capito chi è il reale assassino e nessuno l'avrebbe creduto mi sarei arrabbiata, ma in questo caso, nonostante fosse dalla parte della verità ho goduto tantissimo quando prendevano per pazzo il pg.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Dicembre, 20, 2012, 10:53
Bah vista oggi l'ultima puntata di Dexter. Ho scoperto a fine puntata che avevano rinnovato i contratti .-.
Dico soli questo sul finale. In un qualsiasi telefilm se qualcuno avesse capito chi è il reale assassino e nessuno l'avrebbe creduto mi sarei arrabbiata, ma in questo caso, nonostante fosse dalla parte della verità ho goduto tantissimo quando prendevano per pazzo il pg.

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)

Comunque secondo me è stato un finale molto scontato come mi aspettavo, ma molto più accettabile di quello della sesta stagione, perlomeno si abbraccia a come dev'essere il finale di una stagione di Dexter: finito un ciclo se ne prepara un altro. Per il resto lo guarderete sempre in chiave sbagliata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Dicembre, 20, 2012, 12:51
Spoiler (click to show/hide)

Comunque secondo me è stato un finale molto scontato come mi aspettavo, ma molto più accettabile di quello della sesta stagione, perlomeno si abbraccia a come dev'essere il finale di una stagione di Dexter: finito un ciclo se ne prepara un altro. Per il resto lo guarderete sempre in chiave sbagliata.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 20, 2012, 16:21
Mamma mia che schifo, eddai. Un po' di contegno. ò.ò
Non ti piace la sodomia?  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Dicembre, 20, 2012, 17:35
Almeno Tennant è un bell'uomo, mi fa quasi desiderare di essere gay.
Tennant è nulla, anche se ha il suo fascino. Aspetta di vedere il Capitan Jack Harkness, io e Feffe ti aspettiamo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Febbraio, 10, 2013, 20:16
Lost.....  :happy2:

Stanno trasmettendo la prima stagione, che dire... Capolavoro fin qui..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Febbraio, 10, 2013, 21:09
Lost.....  :happy2:

Stanno trasmettendo la prima stagione, che dire... Capolavoro fin qui..
Dove?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 10, 2013, 21:21
Dove?

Non lo sa, é lost.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Febbraio, 10, 2013, 22:09
Dove?
Tutte le sere su Rai 4 dal lunedì al venerdì.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ♫Ale - Febbraio, 11, 2013, 11:53
Sabato hanno dato l'ultima (penso) puntata della stagione di Castle...
La serie si basa sui casi in cui sono coinvolti Castle e Beckett e sul loro pungolarsi e beccarsi di continuo... e, a quanto pare, lo sceneggiatore ha deciso di rovinare tutto facendo
Spoiler (click to show/hide)
:angry7:
Ora i casi sono tre:
1. vanno d'amore e d'accordo e continuano a pungolarsi e a farsi battute (o così o niente)
2. diventa uno sbaciucchiamento infinito
3. qualche menata per 3-4 puntate e si lasciano, rovinando l'atmosfera generale

Secondo me, la serie può continuare solo se si avvera la prima ipotesi, perché altrimenti posso dire addio alla serie :angry7:(vedasi House e Cuddy).
E' come se Tony e Ziva si NCIS si mettessero insieme... è una cosa che i fan vogliono e non vogliono allo stesso tempo, perché una storia tra i due rovinerebbe una parte importante del telefilm :2mdknie:



Poi, la settimana scorsa (mi sembra) è finito anche Body of Proof. Il telefilm è molto carino, soprattutto perché la protagonista è brava ed è adatta a quel ruolo... solo che stanno morendo tutti! Ma che è!?
Prima muore una, ci può stare, non aveva firmato il contratto... ma poi ne muore un altro... e un altro ancora!
Cioè in totale i "componenti" della truppa sono 7 (la Hunt (protagonista), Dunlop (investigatore), Murphy (the boss), Ethan e Curtis (i tipi del laboratorio), la Alverez (la spagnola), e il poliziotto che non ricordo proprio come si chiama)... da 7 personaggi non puoi farne schiattare 3!
Chissà cos'hanno intenzione di fare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 11, 2013, 19:45
Ho visto la nuova serie di Sherlock Holmes, quella con l'attore dello Hobbit a interpretare Watson. Ambientare il tutto nell'epoca contemporanea é stato un colpo di genio, a parte questo peró l'esecuzione é un po' diseguale. Parte molto bene ma scade gradualmente nel ridicolo, diventa praticamente caricaturesco.

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ColorFun - Febbraio, 11, 2013, 20:04
Ho visto la nuova serie di Sherlock Holmes, quella con l'attore dello Hobbit a interpretare Watson. Ambientare il tutto nell'epoca contemporanea é stato un colpo di genio, a parte questo peró l'esecuzione é un po' diseguale. Parte molto bene ma scade gradualmente nel ridicolo, diventa praticamente caricaturesco.
ma è quello con la tipa che fa watson?

ne ho visto un paio di puntate e solo a singhiozzi...cmq per quel poco che ho guardato sembrava carino. a me piace un bordello la musica della pubblicità, ogni volta che c'è mi prendo benissimo e inizio a cantarla :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Febbraio, 11, 2013, 20:11
Ho visto la nuova serie di Sherlock Holmes, quella con l'attore dello Hobbit a interpretare Watson. Ambientare il tutto nell'epoca contemporanea é stato un colpo di genio, a parte questo peró l'esecuzione é un po' diseguale. Parte molto bene ma scade gradualmente nel ridicolo, diventa praticamente caricaturesco.
Io l'ho amato dall'inizio fino alla fine, assolutamente bellissimo.
Il finale è stato bastardissimo e sapere che fino al 2014 non avremo niente mi fa bestemmiare in cirillico antico quel bastardo di Moffat.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 11, 2013, 21:16
Bah, diciamo che finché si tratta di semplici gialli funziona, quando vuole diventare un intrigo internazionale o una storia dalle grandi conseguenze diventa una specie di duello tra supereroi in cui si stenta a trovare qualcuno con cui identificarsi (in particolare il personaggio del cattivo, Moriarty, é ridicolooooo). Altrettanto stupide sono le scene di lotta, tipo con quella specie di Prince of Persia con la scimitarra all'inizio del secondo episodio.

Per chi non avesse capito comunque la serie é questa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Febbraio, 11, 2013, 21:30
Bah, diciamo che finché si tratta di semplici gialli funziona, quando vuole diventare un intrigo internazionale o una storia dalle grandi conseguenze diventa una specie di duello tra supereroi in cui si stenta a trovare qualcuno con cui identificarsi (in particolare il personaggio del cattivo, Moriarty, é ridicolooooo). Altrettanto stupide sono le scene di lotta, tipo con quella specie di Prince of Persia con la scimitarra all'inizio del secondo episodio.
Oh suvvia dai, Moriarty non è poi così "ridicolooooo". E' un buon personaggio che è amato praticamente da tutti, è caratterizzato bene, ha gli scatti di follia e di potenza che sono deliziosi, come cattivo non è male.
Le scene di lotta in effetti io le avrei un pò meno stupide e la storia della scimitarra in effetti si poteva pure evitare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 11, 2013, 21:47
Oh suvvia dai, Moriarty non è poi così "ridicolooooo". E' un buon personaggio che è amato praticamente da tutti, è caratterizzato bene, ha gli scatti di follia e di potenza che sono deliziosi, come cattivo non è male.

A me sembra semplicemente il classico cattivo che si inventano in TV o al cinema quando non hanno idee, ergo l'omosessuale (qui particolarmente spinto, dalla voce melensa e i gesti effeminati), tipo Serse di 300, quel francese nel secondo Matrix, il tizio semi-pelato del Quinto Elemento, ecc. ecc. ecc. Se veramente é "amato da tutti" (discutibile), lo si puó attribuire ai temi eteronormativi su cui é costruito il personaggio, che sono molto comuni e parlano facilmente alle paure e ai pregiudizi della gente. Come personaggio non ha nulla che lo definisca a parte il suo comportamento da deviato, le sue motivazioni sono ridicole ("voglio fare del male alla gente perché ci tengo ad essere migliore di Sherlock Holmes"... ma che siamo in quinta elementare?), e i suoi metodi sono completamente implausibili. Secondo me come personaggio fa cagare, non ha nulla di umano e dunque nulla di credibile.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Febbraio, 11, 2013, 22:12
ma è quello con la tipa che fa watson?

ne ho visto un paio di puntate e solo a singhiozzi...cmq per quel poco che ho guardato sembrava carino. a me piace un bordello la musica della pubblicità, ogni volta che c'è mi prendo benissimo e inizio a cantarla :happy2:
Visto ieri quello, ma quello si cui parla John è un'altra serie. Carino Elementary, peccato non abbia visto l'inizio della serie, come si sono incontrati i due?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 11, 2013, 22:43
Io ho visto prima e seconda serie insieme e le sto discutendo entrambe in blocco, non penso ci siano differenze sostanziali tra le due a livello d'esecuzione generale. Tanto sono solo 3 puntate l'una.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ColorFun - Febbraio, 11, 2013, 22:44
Visto ieri quello, ma quello si cui parla John è un'altra serie. Carino Elementary, peccato non abbia visto l'inizio della serie, come si sono incontrati i due?
elementary, giusto!
cmq non so, come ho detto ho visto solo poco e a bocconi :dontknow:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 15, 2013, 20:57
dovrei cominciare Breaking bad a giorni!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Febbraio, 15, 2013, 21:29
Californication lo conoscete? Non è certo al livello di serie come the walking dead o game of thrones, ma le serate insensate in cui non hai abbastanza tempo per guardarti un film completo le riempie bene. Poi David Duchovny mi piace un sacco come attore fin dai tempi di x-files.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 17, 2013, 01:49
dovrei cominciare Breaking bad a giorni!

Secondo me la prima serie é un capolavoro e le altre declinano.

L'opinione di tutti gli altri con cui ho parlato é l'esatto contrario.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 17, 2013, 10:39
esatto, proprio ieri ne parlavo con un amico e mi ha detto che la prima è noiosa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 18, 2013, 17:02
Qualcuno sta seguendo The Following?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 18, 2013, 20:04
Qualcuno sta seguendo The Following?

No, mi sembrerebbe tautologico.

(Se ci metti piú di 30 secondi a capirla, molla tutto).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Febbraio, 18, 2013, 21:33
No, mi sembrerebbe tautologico.

(Se ci metti piú di 30 secondi a capirla, molla tutto).


AHAHAHAHAHAHAH


Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Febbraio, 18, 2013, 23:57
Si, ci ho messo sulla ventina di secondi per arrivarci...a quest'ora sai, la stanchezza mentale si fa sentire...comunque si è vero, non lo avevo notato, ho creato involontariamente una proposizione ricorsiva.
^_^
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 22, 2013, 15:13
Che figata Breaking Bad!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Febbraio, 22, 2013, 18:42
Che figata Breaking Bad!

Prima puntata?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Febbraio, 22, 2013, 18:57
Vi consiglio Utopia e Black Mirror, entrambe inglesi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 22, 2013, 19:04
Prima puntata?
prime due!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Febbraio, 22, 2013, 20:45
prime due!

ti divertirai un sacco, invidia :(

unica raccomandazione: guardalo assolutamente in lingua originale
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 22, 2013, 23:33
sì beh le serie tv le guardo tutte in lingua originale ormai, per abitudine. E perchè si trovano più facilmente le puntate.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Febbraio, 25, 2013, 10:46
Breaking bad in lingua originale... Sembra promettere bene, me la segnerò per il futuro appena finisco le serie che sto guardando adesso. Io le uniche serie che seguo in lingua originale sono game of thrones (il 31/3 è sempre più vicino :headbang: ) e the big bang theory. Intanto stasera mi sparo la 3x11 di the walking dead :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 25, 2013, 13:33
Ho iniziato a vedere Teen Wolf, lo trovo bello...qualcun altro l'ha visto?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Febbraio, 26, 2013, 22:49
Viste le prime due puntate di arrow... Nonostante i supereroi proprio non mi piacciono questa serie mi sta davvero appassionando  :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ♫Ale - Febbraio, 27, 2013, 07:36
Iniziate le nuove stagioni di NCIS e di NCIS LA  :happy4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Marzo, 04, 2013, 15:45
Vi consiglio Utopia e Black Mirror, entrambe inglesi.

Ho visto la prima di BM, intrigante. Anche solo per essere riusciti a rappresentare in maniera seria un fatto talmente inverosimile senza costringermi a "cambiare canale" dopo 10 min...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Marzo, 12, 2013, 23:41
Qualcuno ha visto Arrow ieri sera su Italia 1? Lo fanno ogni lunedì, e a me è piaciuto veramente un fracco.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Marzo, 13, 2013, 23:36
Qualcuno ha visto Arrow ieri sera su Italia 1? Lo fanno ogni lunedì, e a me è piaciuto veramente un fracco.

Io sono alla puntata 10. Se ti interessa veditelo sub ita che hanno fatto un doppiaggio mooooolto.... Diciamo superficiale.
Comunque migliora di puntata in puntata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Marzo, 16, 2013, 00:25
Io sono alla puntata 10. Se ti interessa veditelo sub ita che hanno fatto un doppiaggio mooooolto.... Diciamo superficiale.
Comunque migliora di puntata in puntata.
Sinceramente il doppiaggio non mi è sembrato poi così malaccio. Al massimo se mi scoccio di guardare 2 episodi a settimana guardo sub ita  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Marzo, 20, 2013, 19:29
Qualcuno ha seguito quella genialata di "House of Cards"?  :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 25, 2013, 05:06
Oh rigá: per me su Breaking Bad non c'é dubbio, la serie 1 é la migliore e le serie 2-4 vanno in lenta discesa e diventano sempre meno interessanti...... ma ho cominciato adesso la serie 5 e devo ammettere che questa é veramente qualcosa di micidiale, sono tre giorni di fila che faccio le quattro del mattino per vedermi sti episodi. :confused2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Marzo, 25, 2013, 12:57
Oh rigá: per me su Breaking Bad non c'é dubbio, la serie 1 é la migliore e le serie 2-4 vanno in lenta discesa e diventano sempre meno interessanti...... ma ho cominciato adesso la serie 5 e devo ammettere che questa é veramente qualcosa di micidiale, sono tre giorni di fila che faccio le quattro del mattino per vedermi sti episodi. :confused2:

La quinta anch'io l'ho trovata entusiasmante nonostante sia un po' esagerata (il comportamento sprezzante e determinato di walt sembra quasi inspiegabile, soprattutto alla luce di quanto era successo nella quarta). Mi manca giusto l'ultima puntata che credo ormai guarderò a giugno subito prima dell'uscita della seconda parte di stagione (e ultima della serie).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 25, 2013, 20:26
Sempre parlando di Breaking Bad, mi sono finalmente finito di vedere gli ultimi episodi della seconda stagione:
Spoiler (click to show/hide)
Mò vedo se rivedermi la terza stagione, se me la ricordo tutta passo avanti e comincio la quarta.

E correggetemi se sbaglio, ma sapevo che la quinta stagione era divisa in due e sapevo che la prima parte è stata già trasmessa.
La seconda l'hanno finita e la devono trasmettere? O devono ancora finire la prima?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Jes - Marzo, 25, 2013, 20:31
Decisamente Big Beng Theory, Scrubs (immortale) e in questi giorni sto vedendo molto Breaking Bad. Guardo anche Once Upon a Time, niente di che, ma ho sempre voglia di vedermi la nuova puntata ogni settimana.

Breaking Bad è davvero micidiale. Una volta finito passerò a The Wire.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 25, 2013, 20:50
Breaking Bad è davvero micidiale. Una volta finito passerò a The Wire.

The Wire = miglior serie televisiva che abbia mai visto in vita mia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Marzo, 25, 2013, 20:50
E correggetemi se sbaglio, ma sapevo che la quinta stagione era divisa in due e sapevo che la prima parte è stata già trasmessa.
La seconda l'hanno finita e la devono trasmettere? O devono ancora finire la prima?

Si, della quinta hanno già trasmesso la prima parte (8 puntate) e a giugno uscirà la seconda (sempre 8 puntate credo). Sarà l'ultima stagione a quanto pare

BlackMirror lo consiglio anch'io, troppo shokkante la prima stagione (3 episodi).
Della seconda ho visto solo la puntata Vote Waldo: inquietanti le somiglianze con una certa realtà politica/elettorale italiana °_O
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 25, 2013, 21:29
The Walking Dead, è sopravvalutato ma mi sta comunque piacendo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Marzo, 25, 2013, 23:21
Della seconda ho visto solo la puntata Vote Waldo: inquietanti le somiglianze con una certa realtà politica/elettorale italiana °_O
Ne hanno parlato oggi a Striscia ed hanno detto anche loro che riprende molto l'attualità italiana ed,inoltre,hanno paragonto Waldo al Gabibbo  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giuly 91 - Marzo, 26, 2013, 00:24
Io ho iniziato a guardare Once upon a time  :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Aprile, 01, 2013, 21:56
Game of thrones season 3 *-*
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ColorFun - Aprile, 01, 2013, 21:58
Game of thrones season 3 *-*

ma io non ho ancora capito una cosa...stagione = libro?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 01, 2013, 22:27
ma io non ho ancora capito una cosa...stagione = libro?
no, stagione = 1/2 libro. Ma bisognerà vedere come si svilupperà.
Ora me la guardo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Aprile, 02, 2013, 00:01
ma io non ho ancora capito una cosa...stagione = libro?
Citazione da: Wikipedia
[...]stagioni di dieci episodi che coprono la lunghezza di un romanzo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 02, 2013, 01:29

Non diamo referenze a cazzo di cane, la mia risposta era corretta.

La terza stagione di Game of Thrones sarà basata sulla prima metà del terzo romanzo delle cronache del ghiaccio e del fuoco, A Storm of Swords.

fonte
http://www.telefilm-central.org/2013/02/11/game-of-thrones-un-nuovo-teaser-trailer-della-terza-stagione
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 02, 2013, 11:51
tra l'altro viene da una dichiarazione esplicita degli autori della serie, che hanno considerato A Storm of Swords troppo sostanzioso per poterlo trasporre in un'unica serie TV. Ho visto ieri il primo episodio della 3' serie in inglese, e mi è garbato. Come mi aspettavo non c'è molta azione, però è parecchio sfizioso. Immagino che anche il secondo episodio sarà su questo tono. La mia unica paura è che i personaggi siano davvero troppi e se questo non è un problema per un libro, in una serie tv diventa dispersivo. Chi l'ha vista? cosa ve n'è sembrato?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Aprile, 02, 2013, 12:05
Non diamo referenze a cazzo di cane, la mia risposta era corretta.

La terza stagione di Game of Thrones sarà basata sulla prima metà del terzo romanzo delle cronache del ghiaccio e del fuoco, A Storm of Swords.

fonte
http://www.telefilm-central.org/2013/02/11/game-of-thrones-un-nuovo-teaser-trailer-della-terza-stagione
Ho soltanto riportato una frase da Wikipedia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 03, 2013, 11:06
Puntata vista, a livello di produzione siamo sempre a livelli stellari, si son già fatti due importanti riassunti  eliminando tun paio di colpi di scena dei libri, ma da qualcheparte bisognava tagliare. Il rischio overdose di personaggi c'è, vedremoacome la gestiscono
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: -C.link- - Aprile, 03, 2013, 15:18
Con l'uscita della nuova serie mi viene una mezza intenzione di avvicinarmi a Game of Thrones...
Ma adesso sono indeciso tra libro e serie Tv.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 03, 2013, 15:54
Con l'uscita della nuova serie mi viene una mezza intenzione di avvicinarmi a Game of Thrones...
Ma adesso sono indeciso tra libro e serie Tv.
Io ho letto tutti i libri e poi è uscita la serie, non avevo molte alternative.
Sono due prodotti diversi, se non sei un lettore abituale ti consiglio di iniziare dalla prima stagione e poi eventualmente se ti piace passare ai libri. Se invece leggi abitualmente, procurati il primo libro della saga, la serie può aspettare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Aprile, 04, 2013, 14:20
Che figata i primi episodi di Smallville! Io avevo smesso di seguirlo perché andando avanti con la storia era diventato contorto e magari pure troppo "dark"... Bene, penso che fino alla prima stagione posso pure continuare a seguirlo :icon_tongue:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 04, 2013, 14:55
La mia unica paura è che i personaggi siano davvero troppi e se questo non è un problema per un libro, in una serie tv diventa dispersivo.

E' un problema pure per il libro, altroché...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 04, 2013, 19:24
sì ma su libro è più gestibile e casomai abbassa la qualità (ma resta leggibile), su serie tv la rende inguardabile. Io se non avessi letto tutti i libri non so se riuscirei a capire tutto dalla seconda stagione televisiva in poi. Per ora regge, ma siccome la situazione-personaggi non fa che esplodere a ogni nuova uscita, spero facciano tagli pesanti altrimenti rimangono minutaggi ridicoli per ogni personaggio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ♫Ale - Aprile, 16, 2013, 21:08
Che senso hanno le intro a tema che ultimamente fanno prima degli NCIS?? Sono inutili ._O
I personaggi si conoscono ormai da un po', non ha senso fare tutta quella pappina noiosa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Aprile, 16, 2013, 22:15
Non credevo che mi sarebbe piaciuto così' tanto homeland, Ho iniziato adesso la seconda stagione, devo dire che è molto intrigante. Unico neo è la protagonista, agente della CIA nevrotica e insofferente al fatto che per spiare e perquisire la gente occorrano mandati e autorizzazioni che non si possono basare solo sul suo "intuito femminile"
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 17, 2013, 08:03
con la 3' puntata di GOT si è finalmente iniziato a ingranare!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Aprile, 17, 2013, 10:19
con la 3' puntata di GOT si è finalmente iniziato a ingranare!
L'ultima scena è stata incredibilmente inaspettata  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: PaperMario - Aprile, 17, 2013, 13:14
Non è proprio una serie, ma sto guardando tutte le puntate del Monty Python's Flying Circus.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Aprile, 17, 2013, 14:06
Ho finito di guardare anche la terza di The Walking Dead, che dire...ripeto che secondo me é un po' sopravvalutata e che i personaggi hanno l'intelligenza di un bicchiere di carta ma mi é piaciuta comunque molto, tranne per il finale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 17, 2013, 21:48
Il principale difetto di The Walking Dead 3 è il governor. Un personaggio ridicolo.
Gli zombie ormai sono dei puntini sfocati sullo sfondo. Periodicamente rispuntano giusto per uccidere qualche personaggio importante che fino al giorno prima li uccideva con uno stuzzicadenti.

Ho appena finito di vedere il pilot di Defiance. In questi ultimi due anni la qualità è davvero precipitata, con nuove serie una più stupida dell'altra. Pochissime eccezioni.
Mi consolo con il ripescamento di Arrested Development. Se solo Netflix facesse lo stesso con Firefly.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 18, 2013, 00:59
Se solo Netflix facesse lo stesso con Firefly.

haha allora non sono l'unica "lucciola" sul forum, purtroppo Firefly é morto e sepolto (e se anche tornasse, sarebbe impossibile riavere Joss Whedon e allora non ha senso). L'hai visto Serenity?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 18, 2013, 07:50
Perché sarebbe impossibile avere Whedon? Al Comic-con, per il decimo anniversario, era in lacrime.
Serenity visto e garbato. Ha un doppio valore, perché ho scoperto Firefly dopo il film e da allora la Fox è sinonimo di incompetenza.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 18, 2013, 17:38
Whedon in questo momento é completamente legato alla mitologia Marvel. Non solo deve scrivere (e presumibilmente anche dirigere) il secondo Avengers, ma sta lavorando in sintonia con tutti gli altri registi dei vari Captain America 2, Iron Man 3, Thor 2 ecc. ecc. per dare a tutti una certa coesione interna. E' un progetto che lo prenderá per parecchi anni e non credo possa trovare il tempo per sviluppare una serie televisiva in parallelo, sicuramente non come sceneggiatore principale. E alla fine Firefly dipende tutto dal genio di Whedon nel creare alchimie tra personaggi diversi (e infatti: The Avengers), senza di lui non vedo come si potrebbe riavere la magia di Firefly.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 18, 2013, 18:01
Senza Whedon non avrebbe senso, questo è sicuro. Magari sarà proprio il recente successo a dargli il potere necessario per resuscitare la serie. Penso a Firefly e la sua interruzione ha così poco senso da non riuscire a farmene una ragione. Non togliermi anche a speranza!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: intermomo - Aprile, 19, 2013, 00:29
Wow,io a parte ''the mentalist'' e ''desperate housewife'' non guardo molto la tv.
Qndqte su youtube e cercate ''les anges de la telerealite'',voglia di vomitare dopo 5mn.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 20, 2013, 18:33
Porca miseria che nervoso, non riesco a vedermi la prima puntata della 3 serie di GoT perchè ho i sottotitoli sfalsati di due minuti e non si trovano da nessuna parte quelli della versione con intro.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Aprile, 20, 2013, 18:42
Porca miseria che nervoso, non riesco a vedermi la prima puntata della 3 serie di GoT perchè ho i sottotitoli sfalsati di due minuti e non si trovano da nessuna parte quelli della versione con intro.
Usi VLC? Se si, e se hai i sottotitoli da mettere (ovvero non fanno parte del video, ma sono un file a parte) puoi aggiustare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 21, 2013, 02:21
Senza Whedon non avrebbe senso, questo è sicuro. Magari sarà proprio il recente successo a dargli il potere necessario per resuscitare la serie. Penso a Firefly e la sua interruzione ha così poco senso da non riuscire a farmene una ragione. Non togliermi anche a speranza!

Boh, a me farebbe un sacco piacere, ma anche se Whedon volesse mi pare tosta. Il cast é invecchiato di dieci anni e potrebbero essere quindici a un ipotetico ri-inizio riprese, ergo non si puó realisticamente ambientare la serie prima di Serenity. E dunque addio ai reavers, al prete (tanto meglio, l'unico che mi stava sul cazzo) e al pilota, la cui moglie adesso lavora per quella schifezza di serie che é Suits mentre gli altri non so dove siano. Si puó fare qualcosa di totalmente nuovo ambientato nello stesso universo, magari con mezzo cast della vecchia serie, ma Firefly come lo conoscevamo dubito si possa rimettere in piedi (ebbene sí, sono crudele).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 21, 2013, 02:38
Usi VLC? Se si, e se hai i sottotitoli da mettere (ovvero non fanno parte del video, ma sono un file a parte) puoi aggiustare.
Non faceva ad aggiustare perchè lo scarto massimo era di 100 secondi contro i 120 che mi servivano. Comunque ho risolto! Mi mancava la serie, anche se dopo le ultime puntate questa prima non è stata un granché.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 21, 2013, 11:49
Boh, a me farebbe un sacco piacere, ma anche se Whedon volesse mi pare tosta. Il cast é invecchiato di dieci anni e potrebbero essere quindici a un ipotetico ri-inizio riprese, ergo non si puó realisticamente ambientare la serie prima di Serenity. E dunque addio ai reavers, al prete (tanto meglio, l'unico che mi stava sul cazzo) e al pilota, la cui moglie adesso lavora per quella schifezza di serie che é Suits mentre gli altri non so dove siano. Si puó fare qualcosa di totalmente nuovo ambientato nello stesso universo, magari con mezzo cast della vecchia serie, ma Firefly come lo conoscevamo dubito si possa rimettere in piedi (ebbene sí, sono crudele).

No hai ragione, me ne rendo conto. La mia speranza è più che altro legata alla sensazione di incompiutezza e una conseguente frustrazione. E’ una serie che avrebbe meritato davvero uno sviluppo più tranquillo. Razionalmente, dopo il film e così tanti anni, è impossibile riprendere come se niente fosse, o comunque rischieremmo di avere un’ombra dell’originale. Però se si trovasse un nuovo punto di partenza interessante, non ne escludo il potenziale. Sul fatto di cambiare cast ho già più riserve. Firefly funzionava per i suoi personaggi scritti da dio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 22, 2013, 03:22
Firefly funzionava per i suoi personaggi scritti da dio.

Oltre ai personaggi, Firefly aveva anche questo misto tra western e fantascienza che in Occidente non era mai stato fatto prima (che io sappia, almeno... l'unico precedente sono i manga giapponesi, i vari cowboy bebop, trigun, ecc.). Per essere due generi cosí diversi, Whedon é riuscito a distillare il meglio di entrambi, e a buttarci dentro un livello di autoironia che comunica con entrambi i generi. In piú é stupendo a livello di regia e scenografia... una delle cose che mi piacciono di piú di quella serie, dal punto di vista visivo, é che tutto sembra messo insieme un po' a casaccio, ma con amore: niente set giganteschi ma roba ripescata alla meno peggio, ad esempio i costumi dei soldati dell'alleanza non so se l'hai mai notato ma sono gli avanzi dei guardarobe di starship troopers (chissá dove cavolo l'hanno presi...). Quest'atmosfera artigianale corrisponde perfettamente al mondo che vediamo nella serie e l'atmosfera ne guadagna un sacco. Aggiungiamo un paio di chicche geniali (il cinese per le parolacce) e abbiamo una delle alchimie piú improbabili eppure meglio riuscite che abbia mai visto in TV, non a caso Firefly ancora oggi é seconda solo a The Wire tra le mie serie preferite.

Nota a parte: non so se hai visto Alien: Resurrection, ma vale la pena vederlo per capire le origini di Firefly... Resurrection fu scritto da Whedon e poi diretto da Jean Pierre Jeunet, e i due avevano una visione molto diversa di come fare il film (infatti il risultato é stato un pasticcio incoerente a cui mancava proprio la magia di firefly). Rivedendolo oggi, si capisce che Whedon con Firefly ha semplicemente deciso di rifare (bene) la storia che voleva raccontare con Alien, e che Jeunet gli aveva alterato troppo fortemente. Difatti i personaggi sono identici, con tanto di Sigourney Weaver a interpretare River, Alien Resurrection sembra semplicemente un ipotetico film supertrash "Firefly vs Aliens", lol :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 22, 2013, 20:53
eccellente anche la puntata di ieri di GOT! la serie sta prendendo bene quota; ci sono molti personaggi ma si inseriscono abbastanza bene nelle vicende, proprio come in una buona telenovelas. Ora spero che a partire dalla prossima o dalla 6 puntata inizino a scozzarsi di brutto tra loro!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Aprile, 22, 2013, 21:55
eccellente anche la puntata di ieri di GOT! la serie sta prendendo bene quota; ci sono molti personaggi ma si inseriscono abbastanza bene nelle vicende, proprio come in una buona telenovelas. Ora spero che a partire dalla prossima o dalla 6 puntata inizino a scozzarsi di brutto tra loro!

Bellissimo il finale dell'ultima puntata, era il momento dei libri che più di ogni altro attendevo di vedere su schermo, e ha reso di brutto, ancora meglio in valyriano! Praticamente ho mandato avanti tutto l'episodio solo per arrivare lì :D
DRACARYS!

p.s. Tu li avevi letti i libri?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 22, 2013, 22:16
Citazione
Nota a parte: non so se hai visto Alien: Resurrection, ma vale la pena vederlo per capire le origini di Firefly... Resurrection fu scritto da Whedon e poi diretto da Jean Pierre Jeunet, e i due avevano una visione molto diversa di come fare il film (infatti il risultato é stato un pasticcio incoerente a cui mancava proprio la magia di firefly). Rivedendolo oggi, si capisce che Whedon con Firefly ha semplicemente deciso di rifare (bene) la storia che voleva raccontare con Alien, e che Jeunet gli aveva alterato troppo fortemente. Difatti i personaggi sono identici, con tanto di Sigourney Weaver a interpretare River, Alien Resurrection sembra semplicemente un ipotetico film supertrash "Firefly vs Aliens", lol :D

L'ho visto ma non avevo connesso. Molto interessante.

eccellente anche la puntata di ieri di GOT! la serie sta prendendo bene quota; ci sono molti personaggi ma si inseriscono abbastanza bene nelle vicende, proprio come in una buona telenovelas. Ora spero che a partire dalla prossima o dalla 6 puntata inizino a scozzarsi di brutto tra loro!

Citazione
Bellissimo il finale dell'ultima puntata, era il momento dei libri che più di ogni altro attendevo di vedere su schermo, e ha reso di brutto, ancora meglio in valyriano! Praticamente ho mandato avanti tutto l'episodio solo per arrivare lì :D
DRACARYS!

p.s. Tu li avevi letti i libri?

Appena finita di vedere!
Finale magnifico, sono gasatissima. Era una delle scene che aspettavo anch'io con più anticipazione (Daenerys is my girl) e devo dire che è stata perfetta. Quasi esattamente come la immaginavo (solo un po' meno splatter, ma pazienza).
Stavo iniziando a trovare frustrante questo arrivarci centellinando i secondi nelle puntate precedenti, ma a posteriori è stata una costruzione molto intelligente per il perfetto picco emozionale e adrenalinico.

http://img.pandawhale.com/58690-Danaerys-Stormborn-Targarygen-gthq.gif
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Aprile, 22, 2013, 23:07
Appena finita di vedere!
Finale magnifico, sono gasatissima. Era una delle scene che aspettavo anch'io con più anticipazione (Daenerys is my girl) e devo dire che è stata perfetta. Quasi esattamente come la immaginavo (solo un po' meno splatter, ma pazienza).
Stavo iniziando a trovare frustrante questo arrivarci centellinando i secondi nelle puntate precedenti, ma a posteriori è stata una costruzione molto intelligente per il perfetto picco emozionale e adrenalinico.

http://img.pandawhale.com/58690-Danaerys-Stormborn-Targarygen-gthq.gif

Ora non ci resta che aspettare l'episodio nove che *casualmente* si chiama "The rains of Castamere" :D I fear that moment.
Comunque personalmente il terzo libro è quello che, apparte gli ultimi due, mi ricordo meglio, indi non riesco a seguire la serie dall'inizio alla fine è più o meno vivo in attesa dei momenti topici.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 23, 2013, 00:15
A me in generale sta piacendo.
Uniche perplessità:
Trovo molto stupida la scelta di ricostruire la vicenda di Theon, peraltro in modo noiosissimo. Non ha senso avere annientato un bel colpo di scena del libro per delle scene così inutili. Minuti importanti in uno scenario di vicende già fin troppo congestionate.
Irritante anche la caricatura esagerata di Tyrion/clown. In generale questa stagione mi sembra marcatamente meno elegante nel ritrarre alcuni personaggi (es Varys troppo poco ambiguo).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 23, 2013, 16:43
Bellissimo il finale dell'ultima puntata, era il momento dei libri che più di ogni altro attendevo di vedere su schermo, e ha reso di brutto, ancora meglio in valyriano! Praticamente ho mandato avanti tutto l'episodio solo per arrivare lì :D
DRACARYS!

p.s. Tu li avevi letti i libri?

nein! non ho letto i libri, avevo iniziato il primo in inglese ma l'ho interrotto perché per come è scritto mi sfracellava un po' i coglioni*, e quindi ho deciso di seguirmi per ora solo le serie tv.

*per i termini arcaicheggianti: capisco che sia appropriato per questo genere di libri ma a me non riesce proprio a piacermi, mi sembra una masturbazione. La storia di GoT è però molto bella.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 25, 2013, 19:51
A che puntata sono arrivati adesso? Ho visto solo la prima ma ho già pronte le prossime due. Si trova già pure la quarta?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shandon - Aprile, 27, 2013, 13:17
finalmente posso dire di seguire una serie anche io: e' Mario, di Maccio capatonda.

Qualcuno conosce? io "ho visto tutto"! :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Aprile, 27, 2013, 13:28
Ho visto solo qualche puntata nel 2008 del Maccio capotonda...davvero pariante!  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 27, 2013, 15:15
Vista solo qualche puntata su sky, mi fa spaccare. :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Aprile, 27, 2013, 17:21
finalmente posso dire di seguire una serie anche io: e' Mario, di Maccio capatonda.

Qualcuno conosce? io "ho visto tutto"! :D

Fenomenale! Ogni tanto è un po' noiosa però le gag sono sempre fantastiche ...... Come ..... Come..... Come una catapulta! :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shandon - Aprile, 27, 2013, 19:17
Fenomenale! Ogni tanto è un po' noiosa però le gag sono sempre fantastiche ...... Come ..... Come..... Come una catapulta! :D

La rubrica il morto del giorno in HD è fenomenale, così come quella delle malattie o "come non eravamo" di nevio nipoti

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Maggio, 13, 2013, 18:55
la 7a puntata della 3a serie di GOT è ECCEZIONALE! Questa 3a serie, contrariamente alle mie aspettative, è molto migliore della seconda. Siccome tra 3 episodi si chiude, e siccome di aspettare un altro anno per sapere come va avanti sarebbe tremendo, ho preso a leggere il libro, e questo mi sta facendo apprezzare ancora di più la serie televisiva.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 13, 2013, 19:10
Devo ancora guardarla ho iniziato Breaking bad e mi sono sparato due stagioni in due settimane
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 13, 2013, 20:43
Dannaz, mi si è sfasciato il pc e fino a luglio dubito di poter vedere le nuove puntate... :BangHead:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Maggio, 13, 2013, 21:40
vai a casa di Giotto, ne vale la pena  :evil5:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 13, 2013, 21:50
E' troppo lento, mi sa che è ancora alla prima serie! Dovrò trovare una soluzione.  :BangHead:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 13, 2013, 22:48
L'ultima puntata comunque è stata scritta da Martin in persona!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 14, 2013, 12:04
A me in generale sta piacendo.
Uniche perplessità:
Trovo molto stupida la scelta di ricostruire la vicenda di Theon, peraltro in modo noiosissimo. Non ha senso avere annientato un bel colpo di scena del libro per delle scene così inutili. Minuti importanti in uno scenario di vicende già fin troppo congestionate.
Con i tempi televisivi era impensabile lasciare fermo l'attore per almeno 2 stagioni, anche solo per meri motivi contrattuali; ci sono inoltre i fan del personaggio che devi accontentare.
TV e carta lavorano su tempi diversi, puoi tenere un personaggio in stand by per migliaia di pagine ma non puoi farlo per intere stagioni televisive (è lo stesso principio per cui Jaime nella seconda stagione appare, quando avrebbe dovuto scomparire).
Le scene di Theon in questa stagione cmq mi piacciono, il sadismo del torturatore (il nome non è stato ancora rivelato nella serie) è reso benissimo e le trovate come la finta fuga sono geniali.
Secondo me è una delle parti che piglia di più di questa stagione.

Ho visto la 3x07... mah, belle scene ma lentissima, non tra le mie preferite.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 14, 2013, 17:27
Sto pisciando GOT alla grande, non ho visto nemmeno una puntata della terza serie... mi sento solo. :icon_tongue:

Nel frattempo mi sono visto qualche puntata di Grey's Anatomy, che mi ha lasciato freddo (ste storie di chirurghi proprio non riescono ad affascinarmi), e un paio di Suits, che é una cagata. Ho visto il pilot di How I met your mother, che mi é sembrato di una stupiditá allucinante. Cosí mi sono buttato ancora su South Park, serie di cui mi ri-innamoro periodicamente. E' davvero geniale, mai sentito che qualcosa riesca ad andare avanti 16 serie tenendosi sempre a un livello talmente alto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 14, 2013, 17:34
HIMYM è una serie semplice ma divertente, a tratti demenziale. Senza le pretese di "profondità" di Scrubs. Guardati almeno una decina di puntate, sono risate senza troppi patemi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 15, 2013, 04:55
Ma quanto mi fa tagliare South Park! Mi sono appena visto questo episodio qui e stavo ridendo come una iena: http://www.free-tv-video-online.me/player/nowvideo.php?id=f2ec3d65075ca
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Maggio, 16, 2013, 13:03
Con i tempi televisivi era impensabile lasciare fermo l'attore per almeno 2 stagioni, anche solo per meri motivi contrattuali; ci sono inoltre i fan del personaggio che devi accontentare.
TV e carta lavorano su tempi diversi, puoi tenere un personaggio in stand by per migliaia di pagine ma non puoi farlo per intere stagioni televisive (è lo stesso principio per cui Jaime nella seconda stagione appare, quando avrebbe dovuto scomparire).
Le scene di Theon in questa stagione cmq mi piacciono, il sadismo del torturatore (il nome non è stato ancora rivelato nella serie) è reso benissimo e le trovate come la finta fuga sono geniali.
Secondo me è una delle parti che piglia di più di questa stagione.

Ho visto la 3x07... mah, belle scene ma lentissima, non tra le mie preferite.

E’ chiaro che ci siano delle complicazioni contrattuali, ma questo non mi fa piacere di più la storyline.
Sui tempi televisivi, benché ovviamente diversi da quelli su carta, avrei da ridire. Esistono serie che hanno messo con successo in stand by dei personaggi per una o due stagioni e non sempre in un libro lasciare da parte un protagonista è una scelta azzeccata. Non dipende in modo assoluto dal media, ma dall'approccio.

Il problema comunque non è la scelta diversa dal libro, ma realizzazione. A me non piace per niente. La trovo noiosa, rugginosa, ripetitiva e assolutamente poco angosciosa.
Non mi piace la scenografia, le luci sono sbagliatissime e succede troppo e troppo poco insieme. Dovrebbe rappresentare l’annientamento di Theon (non solo fisico), ma è troppo poco emotivamente insopportabile.
Hai parlato di sadismo. E' esattamente quello che secondo me manca. E' una banale e volgare tortura. Vedi l'ultima puntata: un uomo viene torturato per delle settimane, sta morendo di sete e di fame, entrano due ragazze e lui ha la voglia e le forze per scoparci? E’ ridicolo. Un link patetico alla castrazione.

E’ anche parzialmente colpa del torturatore. Iwan Rheon, nonostante adorassi il suo personaggio in Misfits, purtroppo è un pessimo attore.

A proposito di Rheon, ho iniziato a vedere Vicious (non 85). Divertente e molto British. Power couple Ian McKellen e Derek Jacobi.

Citazione
Ma quanto mi fa tagliare South Park
Sì è meraviglioso. Io amo Cartman.
Una delle scene epiche:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 16, 2013, 13:21
Poche cose mi fanno ridere quanto South Park. Semplicemente geniale. Naggers  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Maggio, 16, 2013, 13:40
Sto guardando la seconda stagione di Touch, secondo me sicuramente superiore alla prima, dove ogni episodio presentava una storia autoconclusiva che per quanto belle non possono competere con la trama di questa seconda stagione, molto molto bella.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 20, 2013, 17:41
Ho finito la quarta di breaking bad. A parte un po di atanca all inizio della quarta, è meravigliosa, tutte le stagioni!  Al limite la prima è più originale. C è walt che è ancora in bilico ed è un personaggio meraviglioso. Quando fa il badass lo trovo molto meno interessante ma la sceneggiatura è davvero di ferro e si segue con passione.  Non vedo grossi cali qualitativi tra le stagioni.  Al limite mi sebto di dare un più alla prima stagione perché reinterpreta il genere in modo personalissimo con personaggi complessi.  Secondo me walt nel tempo perde in forza innovatrice ma tutti gli altri personaggi come hank e skyler guadagnano molto.
Gran serie ma l effetto mandibola slogata da metà della seconda un po si perde.
Da applausi la visione d insieme,  non hai mai la sensazione di seguire eventi slegati tutto è coerente e utile ai fini della trama principale. Filler quasi inesistenti e se ci sono sono esercizi di stile di gran classe come la puntata sulla mosca
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 21, 2013, 01:14
Non ti sono sembrati un po' ridicoli i vari personaggi cattivi (in particolare i due assassini messicani, ma anche Tuco)?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Maggio, 21, 2013, 01:36
Non ti sono sembrati un po' ridicoli i vari personaggi cattivi (in particolare i due assassini messicani, ma anche Tuco)?

(http://upload.wikimedia.org/wikipedia/en/7/7b/Gustavo_fring_breaking_bad.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Maggio, 21, 2013, 01:43
Quando fa il badass lo trovo molto meno interessante
Anch'io avevo provato questa sensazione e infatti è l'aspetto che mi è piaciuto meno della quinta stagione :/
Cmq è vero: mano a mano che si va avanti gli altri personaggi assumo via via uno spessore maggiore.

Per i cattivi: quoto Tigno. Tuco e i fratelli messicani erano i cattivi senza un perché che dovevano introdurre il vero cattivo carismatico :evil5:

EDIT: cazz guarda caso quest'ultimo smile si chiama "evil5"
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 21, 2013, 14:20
Non ti sono sembrati un po' ridicoli i vari personaggi cattivi (in particolare i due assassini messicani, ma anche Tuco)?
Io credo che BB sia una serie profondamente (auto)ironica. I due sicari messicani sono palesemente delle macchiette ma direi che l'effetto è più che voluto (basta vedere come si insiste sugli stivali a punta tamarrissimi).
Uno dei grandi meriti di questa serie è saper mischiare benissimo tensione thriller, alta drammaticità
Spoiler (click to show/hide)
e comicità.
Sì, i due messicani sono ridicoli e irrealistici, ma anche Saul Goodman lo è. Eppure il tutto funziona, voglio dire, i due sicari saranno anche grossolani ma non hanno pietà di vecchi e malati e uccidono in modo crudo. La tensione nella scena con
Spoiler (click to show/hide)
io l'ho provata, e pure tanto.
Tuco vabbè, come dice Jos è un cattivo funzionale a tirare fuori Heisenberg da Walter, però anche lì la puntata dove sequestra Walt e Jesse è scritta benissimo, con i giusti colpi di scena e quel cazzo di campanellino che crea una tensione incredibile.
E' una serie "esagerata", ma lo è davvero in tutto; non è irrealistico che un uomo solo come Gus sia riuscito per anni a gestire un mercato della droga enorme senza troppe rogne e senza mai generare sospetti?

Ciò detto, anche a me la prima stagione è piaciuta di più delle altre; ma per il semplice motivo che il totale disagio di Walt nel calarsi nei panni del cattivo era quello che rendeva speciale questa serie.
Il Walt sicuro di sè e killer a sangue freddo delle ultime stagioni resta divertente, ma è molto meno interessante.
Discorso opposto invece per tutti gli altri personaggi che guadagnano in spessore al proseguire della stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 21, 2013, 17:44
Boh, a me BB non é sembrata tanto irrealistica e pulp. Saul ad esempio non lo trovo ridicolo (di avvocati stronzi ce ne sono eccome), e anche Jessie e tutta la compagine di drogati sono personaggi realizzati molto plausibilmente.

La cosa in cui concordo é che c'é una limpida aspirazione tragica in questa serie, che diventa molto marcata sopratutto dalla quarta serie in poi. Non tanto per Gale, ma per Walt... battono talmente tanto su questa storia del suo "orgoglio" e del suo bisogno di controllo che comincia a diventare chiaro che stanno cercando di costruire una hamartia (una di quelle debolezze tragiche che causano la caduta di un grande personaggio). Secondo me la cosa é interessante ma funziona a metá, naturalmente dovremo aspettare la conclusione per dire se il dramma é veramente ben costruito.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 21, 2013, 18:42
Boh, a me BB non é sembrata tanto irrealistica e pulp. Saul ad esempio non lo trovo ridicolo (di avvocati stronzi ce ne sono eccome), e anche Jessie e tutta la compagine di drogati sono personaggi realizzati molto plausibilmente.
L'implausibilità di Saul non è nell'essere avvocato stronzo, ma nell'eccentricità da macchietta delle camicie gialle e delle colonne in cartapesta.
E' totalmente sopra le righe e vignettistico, "esagerato". Un avvocato senza scrupoli che parla e agisce citando Il Padrino. E' una parodia di sè stesso prima ancora che degli avvocati stronzi come lui. Ma funziona perchè l'eccentricità è parte della serie, come la
Spoiler (click to show/hide)
.
Secondo me non c'è nulla di strano nei due sicari messicani, di esagerazioni la serie è strapiena è il pulp belin se è presente
Spoiler (click to show/hide)
Per me è palese che BB sia realistica ma che a tratti si concede volentieri a queste esagerazioni volute e ironiche. In questa serie sono tutti più o meno cattivi, due pedine bidimensionali come i cugini messicani secondo me stanno lì a dimostrare che alla fine forse i cattivi totali non sono peggio di un buono che scivola nel crimine come Walt.

Citazione
La cosa in cui concordo é che c'é una limpida aspirazione tragica in questa serie, che diventa molto marcata sopratutto dalla quarta serie in poi. Non tanto per Gale, ma per Walt

Mi son spiegato male, intendevo ovviamente che
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 21, 2013, 19:05
Mi son spiegato male, intendevo ovviamente che
Spoiler (click to show/hide)

Mah, la "totale innocenza" fino a un certo punto, stiamo pur sempre parlando di uno che produce droga. Penso che la parabola di Walt sia (im)morale nel senso che il discorso alla base é "uccidere va bene quando é necessario". Ma mano a mano che si va avanti negli omicidi, il discorso che lo rende "necessario" diventa gradualmente piú distante e nebbioso.

In ogni caso l'omicidio di cui stiamo parlando di qui non puó essere letto nei termini della "tragedia di Walt", perché la caduta di un eroe tragico comporta anche l'annichilimento morale ed emozionale dell'eroe; viceversa Walt qui non sembra troppo turbato dalla vicenda e quando comanda l'omicidio, riesce a mettere con le spalle al muro quelli che stavano per ammazzarlo (tanto che scrolla le spalle e si rialza il colletto con aria soddisfatta). Insomma per il suo personaggio é un momento di affermazione, non di caduta (semmai é un momentaccio per Jessie). La sua caduta, e immagino ci sará, comporterá perdere il controllo, e dover accettare la realtá di un universo che non puó essere tenuto tra le sue pur forti mani.

Cmq forse avete ragione a parlare delle esagerazioni della serie... sará che non l'avevo notato perché molte cominciano dalla seconda serie, e nella prima ero piú focalizzato (e impressionato) vedendo la satira dell'america borghese, che é molto ben eseguita (anche perché immersa in un certo realismo).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Maggio, 21, 2013, 22:28
E' una serie "esagerata", ma lo è davvero in tutto; non è irrealistico che un uomo solo come Gus sia riuscito per anni a gestire un mercato della droga enorme senza troppe rogne e senza mai generare sospetti?

Secondo me questa invece una delle cose più realistiche, secondo me i grossi commercianti internazionali di droga sono gente che continua da decenni e non viene mai beccata. Poi ovvio magari non hanno catene di fast food, ma, anche vedendo certi documentari, sono abbastanza convinto che i veri grossisti non li becchino quasi mai.
Comunque avevo visto in un intervista che l'autore della serie aveva detto di aver scelto Bryan Cranston per fare Walt perchè lo riteneva l'unico attore di sua conoscenza che sapeva arrivare ad essere moralmente ripugnante pur continuando a destare "simpatia" nel pubblico. Addirittura pare che Jesse in origine doveva essere ucciso nella prima serie, proprio da Walt, ma che la bravura dell'attore gli ha convinti a tenerlo. In questo senso, la serie secondo me è costruita magnificamente, perchè raggiunge in toto l'obiettivo, ed è uno dei motivi per cui personalmente, pur ovviamendo trovandolo meno "simpatico", mi fa trovare estremamente interessante l'evolversi del personaggio.

In ogni caso l'omicidio di cui stiamo parlando di qui non puó essere letto nei termini della "tragedia di Walt", perché la caduta di un eroe tragico comporta anche l'annichilimento morale ed emozionale dell'eroe; viceversa Walt qui non sembra troppo turbato dalla vicenda e quando comanda l'omicidio, riesce a mettere con le spalle al muro quelli che stavano per ammazzarlo (tanto che scrolla le spalle e si rialza il colletto con aria soddisfatta). Insomma per il suo personaggio é un momento di affermazione, non di caduta (semmai é un momentaccio per Jessie). La sua caduta, e immagino ci sará, comporterá perdere il controllo, e dover accettare la realtá di un universo che non puó essere tenuto tra le sue pur forti mani.

È un momento di affermazione per lui, ma moralmente quale maggior tragedia? Manda a morte una persona per la sua sopravvivenza, una persona relativamente innocente, e la vive come una vittoria, come una mossa ben fatta. Ovvio che non se ne renda conto, ma proprio la sua relativa indifferenza lo rende un momento tragico, imho. La tragedia è proprio un uomo che inizia a sacrificare tutto per il suo personale tornaconto, che poi cada è solo un "optional", imho.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 21, 2013, 22:48
È un momento di affermazione per lui, ma moralmente quale maggior tragedia? Manda a morte una persona per la sua sopravvivenza, una persona relativamente innocente, e la vive come una vittoria, come una mossa ben fatta. Ovvio che non se ne renda conto, ma proprio la sua relativa indifferenza lo rende un momento tragico, imho. La tragedia è proprio un uomo che inizia a sacrificare tutto per il suo personale tornaconto, che poi cada è solo un "optional", imho.
Esatto. Anzi è ancora più tragico perchè fa fare a Jesse un omicidio a sangue freddo senza la minima esitazione (vero anche che lui non può farsene carico e in quel momento non ha tempo per esitare, però è l'assoluta mancanza di rimorsi che rende quel momento l'apice della tragedia di Walt; la sofferenza di Jesse c'è ma è secondaria, perchè non è mai davvero padrone delle proprie azioni ma continua a essere in balia degli eventi).


Citazione
Secondo me questa invece una delle cose più realistiche, secondo me i grossi commercianti internazionali di droga sono gente che continua da decenni e non viene mai beccata. Poi ovvio magari non hanno catene di fast food, ma, anche vedendo certi documentari, sono abbastanza convinto che i veri grossisti non li becchino quasi mai.
Sì ma Gus è solo, con qualche scagnozzo al massimo. Il suo più fidato braccio destro è Mike, che per quanto in gamba è un po' poca roba per fare quadrato contro DEA e Cartelli per così tanto tempo.
E poi si espone davvero troppo per poterla passare sempre liscia.

Citazione
Comunque avevo visto in un intervista che l'autore della serie aveva detto di aver scelto Bryan Cranston per fare Walt perchè lo riteneva l'unico attore di sua conoscenza che sapeva arrivare ad essere moralmente ripugnante pur continuando a destare "simpatia" nel pubblico. Addirittura pare che Jesse in origine doveva essere ucciso nella prima serie, proprio da Walt, ma che la bravura dell'attore gli ha convinti a tenerlo. In questo senso, la serie secondo me è costruita magnificamente, perchè raggiunge in toto l'obiettivo, ed è uno dei motivi per cui personalmente, pur ovviamendo trovandolo meno "simpatico", mi fa trovare estremamente interessante l'evolversi del personaggio.
Non è tanto un discorso di "simpatia". A me Walt piace sempre, però è indubbio che sia molto meno interessante ora.
Sono fresco di 5x01 e l'ho trovata bruttina, con un Walt supereroe infallibile senza alcuna paura nè esitazione. A me annoia perchè è diventato un banale eroe del male alla Diabolik, capace di risolvere tutti i problemi trovando sempre una soluzione facendo sì che tutti si comportino come dice lui. Vola talmente alto che va addirittura a perdonare la moglie, come se ormai fosse superiore ai normali sentimenti umani, avendo raggiunto la pace dei sensi, il Nirvana nella criminalità.
Comprendo che Gilligan non sia andato fuori di testa di colpo, ovviamente in futuro ci saranno conseguenze, ma il personaggio è davvero molto meno originale ed interessante così.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 22, 2013, 17:38
Mi sa che state facendo un po' di confusione coi termini. Una tragedia non é semplicemente una storia molto triste o molto cattiva; ha una struttura narrativa molto specifica.

Cmq brutto spoiler quello dell'intervista col regista... adesso mi pare evidente che finirá che Walter uccide Jessie. :angry7:

Citazione
Sono fresco di 5x01 e l'ho trovata bruttina, con un Walt supereroe infallibile senza alcuna paura nè esitazione. A me annoia perchè è diventato un banale eroe del male alla Diabolik, capace di risolvere tutti i problemi trovando sempre una soluzione facendo sì che tutti si comportino come dice lui.

Pensa, io dopo la prima stagione avevo trovato le altre sempre meno interessanti (come quasi sempre mi capita con le serie TV), ma la quinta é l'unica che é riuscita veramente a catturare nuovamente la mia attenzione. Se vai un po' avanti oltre il primo episodio, a un certo punto preme a manetta sull'acceleratore e non si ferma piú.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Maggio, 22, 2013, 17:59
Mi sa che state facendo un po' di confusione coi termini. Una tragedia non é semplicemente una storia molto triste o molto cattiva; ha una struttura narrativa molto specifica.

Si chiaro, esulavamo un po' dal significato letterario del termine, immagino :) edit: cmq in seconda battuta, riflettendo: l'abbattimento morale comincia quando il personaggio se ne rende conto, o prima? Hitler diventa tragico quando è nel bunker bombardato dai russi, o era già un personaggio tragico quando ha scelto di attuare la soluzione finale? Chiaro, avesse vinto nessuno avrebbe parlato di tragedia, ma imho la tragedia interiore era già in atto, che lui se ne accorgesse o meno. Punto di vista personale ovvio.

Citazione
Cmq brutto spoiler quello dell'intervista col regista... adesso mi pare evidente che finirá che Walter uccide Jessie. :angry7:

Sorry, ma non sarei sicuro al 100%, non sembrava una cosa tipo "la posticipiamo" ma proprio "l'abbiamo esclusa". Cmq secondo me, vedendo come finisce la prima parte, il finale della quinta stagione sarà un massacro.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Maggio, 22, 2013, 19:37
Si chiaro, esulavamo un po' dal significato letterario del termine, immagino :) edit: cmq in seconda battuta, riflettendo: l'abbattimento morale comincia quando il personaggio se ne rende conto, o prima? Hitler diventa tragico quando è nel bunker bombardato dai russi, o era già un personaggio tragico quando ha scelto di attuare la soluzione finale? Chiaro, avesse vinto nessuno avrebbe parlato di tragedia, ma imho la tragedia interiore era già in atto, che lui se ne accorgesse o meno. Punto di vista personale ovvio.

Non sono esperto ma immagino che la tragedia si realizzi quando l'eroe commette l'errore tragico (l'harmatia che diceva johnny), cioè l'errore di misura dovuto alla tracotanza (hybris) che lo fa sprofondare nel fallimento. Questo processo nella serie è molto dilatato e mai nitido secondo me. Forse è come dice johnny: il cerchio si chiude alla fine.

E' pure vero che sticazzi: si può dire tragedia usando il termine in maniera flessibile, ma forse meglio drama
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Giugno, 03, 2013, 12:11
La nona puntata di Game of Thrones...  :confused2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Giugno, 03, 2013, 13:49
Sto guardando (o ho ricominciato, manco mi ricordo) la quarta stagione di Breaking Bad. Mi sono visto tre episodi credo e la trovo "cattivissima".
Cattivissima nel senso dei contenuti, ci sono cose proprio cattive, più arrabbiate, tutti sembrano più incazzosi e Jesse un altro pò pare che finisce al manicomio e manco ho capito perché, ancora.
Spoiler (click to show/hide)

Si prospetta una stagione favolosa. :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 03, 2013, 20:12
La nona puntata di Game of Thrones...  :confused2:


tanta roba  :confused2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 03, 2013, 20:15
Fuck la nona puntata vobisque.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 03, 2013, 20:17
non comprendo il tuo pensiero giovane maligno!

edit: ho compreso, mi dispiace per te ma quasi ti invidio, non dovrai aspettare un anno per la seconda parte della 3 serie. Anzi sai che ti dico?
Spoiler (click to show/hide)

edit: oggi ho fatto la cazzata di connettermi da lavoro. Ho letto il post di Ultimates e ho smesso di ragionare per tutto il pomeriggio. Ora ho soddisfatto il mio desiderio e mi è rimasto un vuoto assurdo dentro. Non reggo fino a lunedì prossimo
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 03, 2013, 20:39
Con un mix di risentimento e gioiosità, intimavo a voi fortunati spettatori di GoT, unitamente alla nona puntata che per l'appunto non posso vedere, di (andare a) "amarvi" reciprocamente. La gioiosità stava ovviamente nella simpatica que enclitica latina, il resto era solo risentimento.

Edit: come procede la serie? E' in flessione o regge su alti livelli?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 03, 2013, 20:42
beh secondo me è molto meglio della II serie e secondo me è a pari merito con la I. Però sono gusti. E' vero che è un po' lenta in diverse puntate, poi forse alcuni personaggi non sono resi bene, ma in generale spacca alla grande.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ultimates - Giugno, 04, 2013, 22:38
edit: oggi ho fatto la cazzata di connettermi da lavoro. Ho letto il post di Ultimates e ho smesso di ragionare per tutto il pomeriggio. Ora ho soddisfatto il mio desiderio e mi è rimasto un vuoto assurdo dentro. Non reggo fino a lunedì prossimo
Mission complete.  :laughing4:

La serie è un po' lenta. Ci sono state solo alcune situazioni veramente da lasciar a bocca aperta
Spoiler (click to show/hide)
Spero in un finale epico. Magari la Stormborn un po' più partecipe oppure qualche brutta cosa ai Lannister. :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 04, 2013, 22:49
La prossima stagione dovrebbe essere migliore di questa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 08, 2013, 05:28
In un giorno di scazzo totale, mi sono alla fine visto i primi 3 episodi della terza di GoT. Mi ha fatto la stessa impressione delle prime due, per prendere prende, ma alla fine non lascia nulla; spengo il monitor e ho l'impressione che non mi sia stato comunicato nulla di nuovo, di interessante o di creativo. Da un punto di vista narrativo l'esecuzione é banale (finire le puntate col cliffhanger stile Beautiful é un trucco che mi fa girare le palle e basta). In piú mi sembra solo un riassunto scolorito dei libri (e giá quelli decadono abbastanza dopo il primo).

Insomma siamo tornati ai tempi in cui me la pijavo con la saga fantasy di turno e tutto il forum mi dava contro, una volta erano Zelda e Tolkien, adesso é GoT.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 08, 2013, 11:10
A dire il vero non è affatto una semplice trasposizione dei libri, ci sono intere parti che esplicitano elementi appena sottintesi nei libri. Molti si lamentano proprio di questo, addirittura. Per carità, la serie non è esente da difetti (soprattutto alcune parti che avrebbero meritato più spazio sono state tagliate all'osso, come alcune di Daenerys), può piacere o no, però è interessante proprio perchè spesso rovescia il punto di vista dei libri, e non si limita a trasporre.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 08, 2013, 12:24
Ho letto i primi due libri e, specialmente con riguardo al secondo libro preferisco disgustosamente la serie tv. Nella serie tv gli sceneggiatori sono stati molto più parsimoniosi dell'autore dei libri, usano meglio alcuni personaggi (es. Bronn, Shae, Melisandre, Ser Davos) e ne creano altri che servono a legare bene le vicende. I libri sono molto più dispersivi e aggiungono poco alla comprensione delle vicende (forse giusto Jon Arryn). Le uniche parti che mi sono davvero piaciute sono quelle di Sansa, perché emerge il suo modo di pensare che è davvero spassoso. E anche alcune battute che nella serie tv non ci sono, o tutti i pippotti sugli eventi pregressi. Ma per il resto preferisco la serie tv.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 08, 2013, 14:44
Boh, cerco di spiegarmi meglio, il primo libro era fantastico perché si inventava quest'idea di un fantasy "realistico" e lo narrava con queste prospettive multiple che insieme andavano a creare una singola storia, quasi un Pulp Fiction fantasy. Si trattava di due idee molto originali ed estremamente ben eseguite; insomma era qualcosa di nuovo e stimolante ed é per questo che l'ho letto con un senso di freschezza e con grandissimo piacere. Dal secondo libro giá si vede che Martin ha perso coraggio e infatti fa scelte discutibili su quali personaggi tenere dentro e che prospettive usare... é cmq un bel libro perché la storia é molto ben costruita e si concatena bene (in particolare nel terzo libro, che porta le vicende a una prima conclusione). Dal quarto libro non soltanto Martin non ha piú nulla di nuovo da offrire da un punto di vista letterario, ma ha anche perso il controllo della sua storia, e a quel punto la saga mi é venuta un po' a noia.

Ma la serie TV, da parte sua, non fa niente che sia un po' creativo o interessante. Registicamente é solo una trasposizione un po' aggiustata degli eventi nei libri e non fa nulla per catturarne l'atmosfera di prospettive multiple e/o di realismo (potete prendere come paragone Battlestar Galactica, che é fantascienza realistica, in cui la telecamera sballonzola di continuo come quella di un documentario). Senza contare che, per forza di cose, in una serie TV non possono riprodurre l'enormitá di ció che viene descritto nei libri (l'orda Dothraki se ne vedono mai piú di una ventina insieme?) e molto del senso epico viene ridotto a una mera storia di macchinazioni e cospirazioni politiche.

Infine, io sono quello che nel 2005 ha introdotto le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco al forum e ha fatto partire tutto questo bordello, e di conseguenza ho ragione perché c'ero prima io. :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 09, 2013, 01:47
Finito adesso l'episodio 7. Un'altra cosa che sta cominciando a farmi girare le palle sono le scene a corte, o come preferisco chiamarle, le scene di passeggio. Siccome praticamente tutte le scene a corte sono di dialogo, i registi lo risolvono come fa George Lucas in Episodio III: mettono due o tre personaggi insieme, li fanno passeggiare in un giardino o in un corridoio, da/verso un divano o un tavolo in cui si siedono assieme. Ció accade anche in alcune altre scene, tipo con Daenerys. Da un punto di vista visivo non succede una cippa, non c'é niente di stimolante che ci passa di fronte. Sono solo due persone che parlano. Insomma un'esposizione. A sto punto preferisco potremmo vederle a teatro.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Giugno, 09, 2013, 04:12
Finito adesso l'episodio 7. Un'altra cosa che sta cominciando a farmi girare le palle sono le scene a corte, o come preferisco chiamarle, le scene di passeggio. Siccome praticamente tutte le scene a corte sono di dialogo, i registi lo risolvono come fa George Lucas in Episodio III: mettono due o tre personaggi insieme, li fanno passeggiare in un giardino o in un corridoio, da/verso un divano o un tavolo in cui si siedono assieme. Ció accade anche in alcune altre scene, tipo con Daenerys. Da un punto di vista visivo non succede una cippa, non c'é niente di stimolante che ci passa di fronte. Sono solo due persone che parlano. Insomma un'esposizione. A sto punto preferisco potremmo vederle a teatro.

Ok, non che io voglia difendere la serie a tutti i costi, ma tu come risolveresti la questione? Inoltre non so come fai a criticare la serie di non aggiungere niente di nuovo ai libri, è ovvio che non aggiunga niente di nuovo, è fatta in genere per chi i libri non li ha letti o ha voglia di dirsi "ohhh, guarda come hanno fatto questo!".
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 09, 2013, 18:25
Ok, non che io voglia difendere la serie a tutti i costi, ma tu come risolveresti la questione? Inoltre non so come fai a criticare la serie di non aggiungere niente di nuovo ai libri, è ovvio che non aggiunga niente di nuovo, è fatta in genere per chi i libri non li ha letti o ha voglia di dirsi "ohhh, guarda come hanno fatto questo!".

Guarda, non é una cosa tanto difficile, basta ricordarsi che il cinema é un'arte visiva e che quindi deve comunicare qualcosa a livello visivo. Quando vedi un bravo regista filmare un dialogo, il significato di ció che accade viene comunicato non solo con le parole, ma anche con le inquadrature, le luci, le situazioni, i costumi. Ad esempio invece di avere Margaery passeggiare con Sansa mano nella mano mentre parlano, potremmo avere Margaery che viene a trovare Sansa mentre quest'ultima considera un vestito fatto con la pelle di un cervo o un animale impagliato; queste immagini possono poi rimandarci a significati diversi (pelliccia = nord, animale morto = ned giustiziato + sansa civilizzata, il rapporto di Margaery con l'animale puó denotare la distanza tra le due ragazze, mentre se ad esempio si inquadra la testa dell'animale tra le due ragazze se ne sottolinea la tensione del rapporto che poi si puó risolvere con Margarey che dice a un servo di mettere la bestia in un baule e portarla via). Sono tutti esempi, ma sono modi di arricchire scene che altrimenti non hanno nulla da offrire a parte i contenuti del dialogo (e a sto punto posso pure sentirmi la scena in cuffia, che mi perdo?).

Non ho fatto l'esempio di Lucas a caso. So che magari adesso non te ne frega un cazzo, peró vai qui... http://redlettermedia.com/plinkett/star-wars/star-wars-episode-iii-revenge-of-the-sith/
...e vai alla parte 3, minuto 11:55. Prova a seguire il discorso per sei-sette minuti, perché penso che la critica che fa al film di Lucas sia molto valida anche a parti di GoT, e la spiega molto meglio di me.

Citazione
Inoltre non so come fai a criticare la serie di non aggiungere niente di nuovo ai libri, è ovvio che non aggiunga niente di nuovo, è fatta in genere per chi i libri non li ha letti o ha voglia di dirsi "ohhh, guarda come hanno fatto questo!".

Non é che non fa nulla di nuovo rispetto ai libri, é che si limita a ri-narrare gli eventi del libro senza pretese, senza immaginazione e senza coraggio. Il libro non era bello solo per la storia: era anche fresco e accattivante da un punto di vista letterario. Invece Got non fa nulla da un punto di vista registico o visivo, l'uso degli effetti speciali é modesto e prevedibile, la costruzione narrativa é elementare, idem per le inquadrature. Non é del tutto priva di merito (ad esempio Jaime mi sta piacendo piú qui che nel libro) ma in sostanza mi sembra una serie che lascia il tempo che trova.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 11, 2013, 03:19
Fatto fuori anche l'episodio 10, e mo' é finita davvero. Pensieri.

1.) Le scene con Daenerys sono di gran lunga le migliori e le piú interessanti della serie. Forse é il fatto che rappresentano una trama a sé (e di conseguenza una trama piú semplice), ma qui il regista ha piú spazio per comunicare e costruisce immagini con un po' di contenuto. Dispiace un po' per l'anacronismo (questo martellare sulla concezione di "libertá" stile USA che nei libri era trattata un po' meglio) ma in fondo preferisco questo alle scene di passeggio.

2.) Ma perché non tingono le sopracciglia a Daenerys e Cersei? Cioé venti ore a fare la faccia con le squame alla figlia di Stannis e poi una tinta bionda non la sanno fare?

3.) Vedo che sono rimasti parecchio indietro rispetto agli eventi dei libri... mi aspettavo di vedere uno dei miei momenti preferiti (tigno sa) ma é stato spostato alla quarta serie. :( Del resto é anche comprensibile, ma a questo punto mi chiedo come gestiranno il quarto e il quinto libro, quando gli eventi diventano quasi interamente scollegati.

4.) Prevedibilmente la serie mi ha fatto voglia di leggere il prossimo libro, ma quel maledetto di un George Martin sicuramente ci metterá 35 anni a pubblicare il prossimo... mannaggia a quel cicciazzo, ho l'impressione che creperá prima di finire la serie e ci lascerá tutti a bocca asciutta. Secondo me finiscono la quarta serie prima che Martin finisca il suo libro, e adesso mi chiedo come faranno a continuare a fare le serie se Martin non si spiccia.

EDIT DELLE 3 DEL MATTINO: 5.) Sto depresso e mi sto vedendo un horror nichilista per sprofondare ulteriormente. E' L'Aldilá di Fulci, che trovate integrale qui: Oh al di lá (roflol) che il film possa piacere o meno, c'é piú sostanza visiva nel giro dei primi 7 minuti di questo film che in 10 ore di GoT, dico sul serio, vedere per credere.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2013, 08:12
4.) Prevedibilmente la serie mi ha fatto voglia di leggere il prossimo libro, ma quel maledetto di un George Martin sicuramente ci metterá 35 anni a pubblicare il prossimo... mannaggia a quel cicciazzo, ho l'impressione che creperá prima di finire la serie e ci lascerá tutti a bocca asciutta. Secondo me finiscono la quarta serie prima che Martin finisca il suo libro, e adesso mi chiedo come faranno a continuare a fare le serie se Martin non si spiccia.

A quanto dicono Martin ha considerato la possibilità di restarci prima di scrivere il 7, e per questo ha comunicato agli autori della serie come si concluderà la videnda. Il prossimo libro dovrebbe uscire nel 2014.
L'ultimo episodio è stato un po' palloso, a parte le rivelazioni che si erano già capite non succede niente. A questo punto non so se andare avanti a leggere i libri o aspettare la 4a serie!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Giugno, 11, 2013, 08:25
Fatto fuori anche l'episodio 10, e mo' é finita davvero. Pensieri.
1.) D'accordo con te, ma Daenerys è la più interessante anche nel libro. La sua trama ha un sapore molto più esotico e affascinante.

2.) Vero! Soprattutto Cersei, Sembra le abbiano lanciato una parrucca bionda in testa.

3.) Onestamente pensavo fossero 12 episodi, quindi ero convinta anch'io finisse con un certo evento.

E' stato intelligente dilazionare, ma a questo punto valeva la pena chiudere con il red wedding. Così come season finale a mio avviso è stato poco entusiasmante, soprattutto rispetto all'episodio precedente.

Ho notato un paio di scelte diverse rispetto al libro ma forse ricordo male io.
Spoiler (click to show/hide)

Comunque la serie è sicuramente un incentivo perchè Martin ingrani un po'. Anche perché visto il successo penso gli stiano staccando degli assegni di tutto rispetto per esserne certi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 11, 2013, 12:50
2.) Ma perché non tingono le sopracciglia a Daenerys e Cersei? Cioé venti ore a fare la faccia con le squame alla figlia di Stannis e poi una tinta bionda non la sanno fare?
Il dubbio era pure il mio, ma i soliti ben informati dicono che sia stata una scelta precisa per dare più espressività ai volti.

Citazione
3.) Vedo che sono rimasti parecchio indietro rispetto agli eventi dei libri... mi aspettavo di vedere uno dei miei momenti preferiti (tigno sa) ma é stato spostato alla quarta serie. :( Del resto é anche comprensibile, ma a questo punto mi chiedo come gestiranno il quarto e il quinto libro, quando gli eventi diventano quasi interamente scollegati.
Qual è il momento? (magari sotto spoiler)
ASOS è cmq stato diviso in 2 stagioni, quindi l'altra metà sarà nella prossima. Più sospetto fortemente continueranno a inserire eventi del quarto e quinto libro (come la storia di Theon in questa stagione).

Citazione
Secondo me finiscono la quarta serie prima che Martin finisca il suo libro
Quello è praticamente scontato, AWOW non uscirà di sicuro prima di giugno 2014.
A dire il vero di mateirale tra quarto e quinto libro ne ha parecchio, c'è roba per fare ben più di due stagioni, anche se è vero che non saranno certo stagioni esaltanti. C'è da sperare che la serie prenda una direzione tutta sua.

Citazione
EDIT DELLE 3 DEL MATTINO: 5.) Sto depresso e mi sto vedendo un horror nichilista per sprofondare ulteriormente. E' L'Aldilá di Fulci, che trovate integrale qui: Oh al di lá (roflol) che il film possa piacere o meno, c'é piú sostanza visiva nel giro dei primi 7 minuti di questo film che in 10 ore di GoT, dico sul serio, vedere per credere.
Non stento a crederlo, Fulci era un genio a livello di impatto visivo  :)

Il prossimo libro dovrebbe uscire nel 2014.
Lo trovo impossibile, ci ha messo 5 anni a scrivere il quarto e 6 anni a scrivere il quinto. Io prima del 2015 la vedo durissima.

E' stato intelligente dilazionare, ma a questo punto valeva la pena chiudere con il red wedding. Così come season finale a mio avviso è stato poco entusiasmante, soprattutto rispetto all'episodio precedente.
Non ho visto la 10, ma è una scelta di GOT fare il puntatone nella penultima e poi fare un season finale più tranquillo che prepari alla stagione successiva.

Citazione
Ho notato un paio di scelte diverse rispetto al libro ma forse ricordo male io.
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2013, 13:17
Lo trovo impossibile, ci ha messo 5 anni a scrivere il quarto e 6 anni a scrivere il quinto. Io prima del 2015 la vedo durissima.

Ma sei proprio un simpatico pistacchietto! Lascia che ti spieghi, caro Simplicius: è come dico io perché ora George R R Martin ha le idee ben chiare:

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 11, 2013, 13:22
voglio vedere chi ha le palle di guardare quel filmato  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 11, 2013, 14:03
voglio vedere chi ha le palle di guardare quel filmato  :laughing7:
E' proprio un trollone  :laughing7:
Dai un cazzone così altro che 2015, finisce di scrivere nel 2020
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 11, 2013, 15:08
Stupido ciccione buontempone... :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Giugno, 11, 2013, 16:42
Non vedo l'ora di incontrare Tony Stark, magari interpretato da al pacino.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 12, 2013, 04:47
Qual è il momento? (magari sotto spoiler)

Eddai mi pare chiaro, é quando
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 12, 2013, 08:06
No dai su joffrey non pupi dire niente l attpre è bravissimo e il personaggio è reso da dio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Giugno, 12, 2013, 08:31
l attpre è bravissimo
Insomma...


Nella serie Joffrey è stato esasperato su una frequenza sbagliata. Così è diventato un clone perfetto di Ramsay Snow, ovvero un sadico patologico. Nel libro era molto più legato all’essere un bambinetto viziato e codardo. L’uccisione delle prostitute per esempio è una storpiatura enorme del suo carattere, perché mai e poi mai ne avrebbe avuto il coraggio. In ogni scena mi sembra il cattivo di un fumetto, completamente piatto e bidimensionale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 12, 2013, 11:01
invece secondo me ci sta alla grande. Lui usa la balestra come usa i suoi sottoposti, per esercitare violenza senza sporcarsi le mani. Questo viene reso bene da una battuta che gli fa Margaery (maledette vocali usate a sproposito nei nomi propri), qualcosa tipo "deve essere eccitante premere un grilletto e vedere una persona morire in un altro posto". Inoltre è una cosa che fa anche nei libri, in modo meno verosimile: nel secondo libro tira con la balestra su una folla inferocita e ammazza due persone. Poi ha una faccia da schiaffi fenomenale che ngggggggg:

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 12, 2013, 11:11
Suvvia joffrey è piatto sadixo e bidimensionale pure nei libri. Conta anche che bella serie c è stato l innalzamento di età e non poteva essere un bambinetto allo stesso modo. Nei libri mostra a sansa la testa del padre e uccide coniglietti legati. Per forza di cose in tv non han potuto mostrare questa scena e hanno ripiegato sulla morte di una donna, per il resto il personaggio dei libri non mi sembrava tantopiu complesso e l attore riesce meravigliosamente a farsi detestare. Io ogni volta che lo vedo mi diverto un sacco.
In piu se non ricordo male nel medioevo la balestra era considerata un arma da vigliacchi per la facilità di utilizzo e il distacco con cui si poteva uccidere. In un epoca in cui le armi da fuoco nob esistevano non sembra strano che a hoff sia piaciuta quell arma. E se è vero che il joff 14enne non avrebbe avuto il coraggio di uccidere,  non mi sento di dire lo stesso del joff 18enne o giu di li
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 12, 2013, 17:45
I Led Zeppelin in quel video ci stanno maedettamente bene. :D
Comunque anche secondo me è reso benissimo Joffrey. Che sia un codardo lo si evidenzia varie volte anche nelle serie, come quando fugge durante
Spoiler (click to show/hide)
Non avevo pensato alla balestra, ma in effetti anche quel dettaglio rende bene l'idea. E nella serie risulta un ragazzino odioso tanto quanto nei libri, quindi in quel senso risulta perfettamente riuscito. Probabilmente nei libri era reso un po' meglio perchè poteva maltrattare Sansa, cosa che nella serie è stata probabilmente voluta evitare anche per motivi di cast.

Comunque segnalo quest'intervista a Waldau (Jaime), rispecchia più o meno in toto quanto avevo scritto io a proposito di Jaime qualche decina di pagine fa: http://www.virtualinn.it/site/game-of-thrones-n-waldau-jaime-lannister-commenta-alcuni-passi-cruciali-della-terza-stagione/
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 13, 2013, 03:40
Sulle qualitá dell'attore di Joffrey mi viene solo da dire "boh", anche perché non mi pare gli venga dato un grande spazio per dimostrare i suoi talenti (le sue uniche espressioni sono "incazzato sul limite degli isterismi" e "sorriso sadico").

Come personaggio, nel libro non sará stato molto profondo ma era tremendamente reale: é la classica figura del "re bambino", ossia un bambino viziato che trasferisce i suoi codici e comportamenti dalla bolla domestica a uno scenario reale e dalle conseguenze enormi (quando Joffrey frigna, la gente muore). E' una figura talmente comune che credo esista anche oggi in psicologia. Nella serie é molto meno plausibile, semplicemente perché é troppo trasparente il tentativo di renderlo odioso al pubblico. In piú, come dice Zelda, il modello psicologico é sbagliato. Tormentare le prostitute in quel modo é in genere indicativo di una psiche che é stata a sua volta tormentata (negando, tra l'altro, la possibilitá che questa psiche sia ancora nell'infanzia - che é esattamente dove si trova il Joffrey dei libri); in ogni caso dá alla perversione di Joffrey una natura sessuale che non ha nulla a che vedere col re-bambino. Il Joffrey dei libri soffre di una mancanza di collegamento (anche empatico) con la realtá, e quando la realtá non si piega ai suoi desideri risponde con scatti e scenate di rabbia infantile; il Joffrey della serie rimanda al modello psicologico di uno che la realtá la sente anche troppo acutamente, e la percepisce come dolore e umiliazione e di conseguenza la "punisce" con ulteriore dolore e umiliazione. E questo é un modello che non ha senso per il suo personaggio, che ha un passato completamente scevro da traumi e prepotenze.

Per me una delle scene che rendono meglio la discrepanza é quando i Lannister stanno al tavolo a discutere la fine degli Stark, e Joffrey dice di volere la testa di Robb. Quando glielo negano, Tywin dice di portare via il re perché é "stanco". Nei libri, Joffrey viene portato via a braccia, calciando e protestando. Nella serie, dapprima protesta, poi abbassa la testa e se ne va, e questo comportamento non si addice a un re-bambino, che risponde al rifiuto frignando piú forte, e che non é abbastanza collegato con la realtá per "capire" l'ordine, la figura o l'autoritá di Tywin. A giudicare dall'interpretazione non si addice nemmeno al killer patologico, perché il suo sguardo non esprime risentimento verso Tywin (non ha la faccia di uno che pensa "questo lo ammazzo", almeno secondo me).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 13, 2013, 09:23
C'è anxhe da fire che nella serie joff è più grande, ha sui 18 anni. Infatti nei libri all inizio non ha l età per regnare mentre nella serie non è mai un problema. In questa situazione un comportamento da re bambino che frigna e scalcia sarebbe stato ridicolo.
Sec me poi joffrey ha un trauma eccome nella serie: un complesso di inferiorità enorme verso il presunto padre Robert e un altro verso il nonno tywin.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Giugno, 13, 2013, 10:33
Io non ho mai letto nel suo rapporto con il padre e il nonno un complesso di inferiorità. Joffrey ha sempre conosciuto Robert come un alcolizzato puttaniere e Tywin ha avuto un minimo impatto sulla sua vita. C’è molto poco di cui sentirsi inferiori.
Il problema di Joffrey è semmai proprio l’assenza di una figura paterna equilibrata, che gli insegni a essere un uomo e un re corretto. Quindi la sua nozione rimane quella di un bambino: essere re vuol dire comandare e comandare significa ottenere quello che vuole. Lo stesso atteggiamento che assume un bambino che gioca a essere re.

Nel libro il carattere di Joffrey è la perfetta reazione chimica tra la lontananza emotiva del padre e l’eccessiva attenzione da parte di chiunque altro. Non è il povero orfanello cresciuto nel risentimento e nell’ombra di altri, ma un principe primogenito abituato a ricevere a comando.

Questo però non è assolutamente abbastanza per spiegare il sadismo ritratto nella serie. Qui, come ha detto John, è esplicito un piacere sessuale dietro alla sua violenza. Uno dei punti chiave del carattere del Joffrey originale invece è proprio l’assenza di una maturità sessuale, quasi ambigua (proprio perché non riconducibile all'età). Non come perversione ma come elemento spiazzante. Tanto è vero che quando Tyrion gli manda le prostitute lui non sa che farsene. L’errore enorme del telefilm è che, seppur a modo suo, le usa e quindi realisticamente riesce a trovare uno sfogo sessuale, la cui impossibilità, nel libro, è fondamentale perché costituisce la chiusura di un canale di comunicazione, prevedibilità  e controllo del personaggio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 13, 2013, 11:40
Il complesso di inferiorità nella serie è più forte: vede il padre non come un puttaniere ma come un grande guerriero, un condottiero di mille battaglie che sconfigge i suoi nemici; lui sa di non essere all'altezza e continua a delegare a terzi una forza che non ha e usa l'autorità per esercitare un potere che deriva solo da legge di sangue e non dal carisma. Che poi sia una visione totalmente sballata, è giusto, ma a Joff non interessa perchè non sa la verità. Il suo complesso nei libri è meno evidente perchè non vediamo mai i suoi pensieri e nella serie ha molto più spazio in dialoghi più approfonditi, ma per esempio il mandante del tentato omicidio a Bran nel primo libro è proprio Joffrey, che manda un tizio a uccidere Bran solo perchè ha sentito suo padre dire una volta che "meglio morire in fretta che vivere perennemente bloccato a letto".

Sul nonno Tywin, anche qui la serie è più evidente: le scene in cui T. umilia, zittisce e si impone sul nipote sono tante, ed è evidente il disagio di J. che vede messo in discussione il suo ruolo di legittimo re.

Aggiungo che le scene di violenza su prostitute non necessariamente sono da ricondurre a una violenza sessuale. Lo fai tu, lo facciamo probabilmente tutti, perchè per noi è naturale tirare tale conclusione, ma io credo che Joffrey non abbia una reale sessualità. Mi sbaglierò, però io più che alla sfera sessuale tutte quelle scene mi viene da ricondurle a una pura e semplice violenza senza troppi sfondi erotici. Probabilmente la scena della tortura delle prostitute è stata un errore, ha dato una direzione sbagliata per sensazionalismo, quando il personaggio andava in tutt'altra direzione.
Cmq anche le frecciate che tira a Sansa credo siano più riferite alla volontà di "dimostrare" il suo potere e per puro piacere di spaventare. Dubito che anche potendo sappia davvero cosa farsene di Sansa nel letto.
Secondo me il punto chiave è la scena con Margaery e la balestra: da una parte l'arrivista che cerca di blandirlo maliziosamente (leggasi: fare l'arrizzacazzi), dall'altra un asessuato che preferisce guardare una balestra.

Anche se in fondo mi resta un dubbio: che agli sceneggiatori non gliene potesse fregare di meno e volessero solo sfruttare il personaggio per fare scene d'impatto e sconvolgenti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Giugno, 13, 2013, 12:30
Io nella scena delle prostitute ho percepito un forte carattere sessuale, sia nella recitazione (bava alla bocca) che nel modo in cui sono state girate. Così come si percepisce un’attrazione verso Margaery perché lo capisce.

L’errore è che dando questo lato così dark a Joffrey viene meno quella frustrazione spiazzante dovuta all’impossibilità di relazionarsi con lui (bamboccio). Se fosse davvero un sadico, basterebbe distrarlo con un paio di povere ragazzine da fargli maltrattare e intanto governare il regno come si vuole. Il cortocircuito fondamentale con Joffrey, nel libro, è invece legato al fatto che l’unico modo per distrarre un bambino da un gioco è sostituire quest’ultimo con uno nuovo e più interessante, ma è impossibile trovare un gioco più figo dell’essere re.

Spoiler (click to show/hide)

Nella serie sembra che Joffrey si diverta a regnare perché così è libero di sfogare la sua cattiveria quando vuole. Nel libro si diverte a regnare per la cosa fine a se stessa. Il fatto che calpesti chiunque e risulti cattivo è una conseguenza. Non condanna Ned perché vuole vederne il sangue, ma perché nel vocabolario di un bambino che gioca, regnare coincide con il massimo abuso di potere possibile.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 13, 2013, 14:57
Guarda, io tutte ste cose, specie l'ultima, le ritrovo tranquillamente anche nella serie :)
Secondo me state un po' a cercare il pelo nell'uovo!

Cmq boh sarà che sono uomo e mi sento più in grado di capire, però la scena con margaery mostra tutto tranne la voglia di Joff. E' palese che sia a disagio quando si accenna soltanto ai "doveri di marito" e che abbia un terrore pazzesco del sesso praticato. Secondo me la recitazione dell'attore è straordinaria perchè coglie bene tutte queste sfumature ed è molto più intrigante e interessante di un Ramsay (lui sì un po' macchiettizzato ma io sinceramente mi ci diverto lo stesso, la scena con la salsiccia è trash ma stavo morendo dal ridere  :laughing7:)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 13, 2013, 19:06
d'accordo con Gig, anche nella scena delle prostitute non ho visto molto di scesciuale, lo fa perché vuole fare un torto allo zio che gliele ha mandate, oltre al fatto che è in delirio di onnipotenza ed è convinto di poter fare tutto quello che gli passa per la testa. Una roba tipo caligola/ivan il terribile. Ramsay recita molto peggio di Joffrey, fa la solita parte dello psicopatico americano che dovrebbe intrigare il pubblico con la sua genialità e le sue capacità di controllare le vittime, ma è uno stereotipo palloso e lui è un cane. E poi Joffrey ha la faccia da schiaffi, che nelle descrizioni libresche non viene affatto resa bene. Quando dice che darà un "red smile" a suo zio è geniale, con quell'espressione autocompiaciuta da imbecille. Oppure gli urletti che tira quando prende schiaffi. Ha una crudeltà che ha dei tratti bisbetici, che si accompagna bene ai tratti maschili e severi della madre. Secondo me è molto più realistico che nei libri. Per dire, la reazione nella 10 puntata alle parole di Tywin è molto in linea con un personaggio forte con i deboli e vile coi forti. L'idea di mostrarlo come un bambinetto isterico che scalcia e frigna è molto meno sottile.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Giugno, 30, 2013, 19:00
Mi sto vedendo "twin peaks". Fenomenale!
Contemporaneamente sto vedendo su mtv on demand " il testimone " di Pif. Molto bello per i temi che tratta e per il taglio che dà Pif ai suoi servizi. Da vedere
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Luglio, 27, 2013, 22:30
Oh cazzuola laser l'ultima puntata di Dexter! Avevo la tachicardia appena finito! Nonostante Dexter sia un killer spietato mi sono super affezionata al suo personaggio, perché pur mantenendo il suo lato psicopatico e anche molto umano. Lui non uccide ogni essere umano, non gli fa voglia vedere un cadavere o una persona indifesa. È questo il lato strano di Dexter.
Spoiler (click to show/hide)


Ho anche iniziato a guardare Under the Dome, non è che mi stia piacendo un granchè, peró sono curiosa lo stesso. Ci sono molti segreti ma il tutto è troppo da commedia :/

E poi mi viene sempre in mente il film dei Simpson xD
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Luglio, 27, 2013, 23:35
Non ho letto quello che avete scritto fin'ora!
Ma non esiste serie migliore di Breaking Bad...
Subito dopo Black Mirror e fooorse la prima stagione di Walking Dead.
Ma parlando seriamente quest'ultimo è praticamente una rivisitazione di lost!
Per concludere "Scienze Bitch!"
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Luglio, 28, 2013, 12:07
Ho intenzione di prendere il cofanetto della serie di Lost...il formato dvd ha quasi lo stesso costo della versione blu ray (intorno ai 100 €)... :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Agosto, 11, 2013, 16:15
Ho cominciato a vedere The Bridge, non male davvero!

P.S. Ricordo a tutti che oggi è il giorno... https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/994908_10151795569392722_2005943223_n.jpg
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Agosto, 11, 2013, 16:41
Non ho letto quello che avete scritto fin'ora!
Ma non esiste serie migliore di Breaking Bad...

*ahem* The Wire *ahem*
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Agosto, 12, 2013, 04:31
Ho cominciato a vedere The Bridge, non male davvero!

P.S. Ricordo a tutti che oggi è il giorno... https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/994908_10151795569392722_2005943223_n.jpg

Grande Jos, me ne stavo quasi dimenticando! Domani torrent... coff coff, dio permettendo me la becco subito!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 12, 2013, 09:51
Che bello, sto rivedendo le ultime 2 stagioni di Lost in alta definizione; è inutile...la qualità audio/video che offre l'HDMI da tutto un altro sapore alle puntate!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Agosto, 12, 2013, 15:32
*ahem* The Wire *ahem*
Naaaaaaah :D provai pure con quello ma rimango fisso BB...

Visto oggi 5x09
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Agosto, 12, 2013, 16:44
Visto oggi 5x09
Spoiler (click to show/hide)

Ahahah epico!
Spoiler (click to show/hide)
, splendido inizio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Agosto, 12, 2013, 19:32
Ahahah epico!
Spoiler (click to show/hide)
, splendido inizio.
Si in effetti anche io
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Agosto, 31, 2013, 00:04
Ho iniziato Breaking Bad. E ho finito la prima stagione.
Veramente molto profondo, la sceneggiatura è ottima, per non parlare di come recitano i due protagonisti.
Ma la 5° è l'ultima stagione?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Agosto, 31, 2013, 00:58
Ma la 5° è l'ultima stagione?
Esatto. E' stata divisa in due parti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Agosto, 31, 2013, 09:10
FELIZ COMPLYEANO ENRIQUE!

Apparte gli scherzi qualcuno di voi ha mai visto "The Bridge"?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 03, 2013, 13:51
FELIZ COMPLYEANO ENRIQUE!

Apparte gli scherzi qualcuno di voi ha mai visto "The Bridge"?

figo the bridge!
sto aspettando la 9 puntata
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 08, 2013, 18:11
Vista la 5x12 di BB...

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 10, 2013, 01:22
Bella l'utima puntata di breaking bad...

Spoiler (click to show/hide)

I prossimi tre episodi saranno na bomba.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 10, 2013, 03:11
Bella l'utima puntata di breaking bad...

Spoiler (click to show/hide)

I prossimi tre episodi saranno na bomba.
Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 10, 2013, 03:25
Ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 10, 2013, 13:30
Spoiler (click to show/hide)
si forse è la seconda sparatoria idiota del film dopo
Spoiler (click to show/hide)
Comunque mi sembra improbabile solo per la scena iniziale della stagione
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Settembre, 10, 2013, 17:19
Adesso che finalmente ho un computer mi son rivisto le prime 4 puntate della 3 serie di GoT, e poco fa ho visto la 5. Meno "roboante" delle altre, ma davvero bella. Soprattutto la scena
Spoiler (click to show/hide)

P.S.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 17, 2013, 19:59
Ho visto tutte le puntate di Breaking Bad fino adesso. L'ultima é davvero materiale pesante. Come mi aspettavo da quel dí, siamo
Spoiler (click to show/hide)
, peraltro eseguito davvero molto bene. Secondo me Breaking Bad é davvero una delle grandi opere della narrativa filmografica contemporanea, addirittura compete con The Wire che credevo inarrivabile. Bryan Cranston é bravissimo.

Ma il prossimo episodio dovrebbe essere l'ultimo? Perché mo' voglio vedere come cazzo finisce. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 17, 2013, 20:27
Penultimo episodio di Dexter

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 18, 2013, 00:14
Ho visto tutte le puntate di Breaking Bad fino adesso. L'ultima é davvero materiale pesante. Come mi aspettavo da quel dí, siamo
Spoiler (click to show/hide)
, peraltro eseguito davvero molto bene. Secondo me Breaking Bad é davvero una delle grandi opere della narrativa filmografica contemporanea, addirittura compete con The Wire che credevo inarrivabile. Bryan Cranston é bravissimo.

Ma il prossimo episodio dovrebbe essere l'ultimo? Perché mo' voglio vedere come cazzo finisce. :D

No no, ne mancano due. Di cui almeno uno dei quali sarà forzatamente "un anno dopo", da anticipazioni pre-serie.
Spoiler (click to show/hide)

Concorde comunque, serie eccezionale, vedo che sono stati tralaltro in grado di rispondere con efficacia alle tue domande su dove stesse andando a parare la serie :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 19, 2013, 12:22
...
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 19, 2013, 13:01
Penultimo episodio di Dexter

Spoiler (click to show/hide)
Non dirmi che ti è piaciuto...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 19, 2013, 13:06
Diciamo che sta prendendo una piega un po' strana e non so cosa aspettarmi, sul serio.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 19, 2013, 14:40
porca puttana l'ultima di Breaking Bad  :confused2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 19, 2013, 21:34
Riguardo l'ultima di BB, secondo voi
Spoiler (click to show/hide)

Un po' come il finale dell'ultima serie di Sherlock. :occasion14:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 19, 2013, 22:16
Boh a me sembrava palese lo facesse apposta per smerdare La mmoglie.  All'inizio credevo si fosse rincoglionito poi dopo qualche secondo ho realizzato e son scoppiato a ridere davanti allo schermo per l infamata :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 20, 2013, 01:18
Aspettate, un amico mio ha interpretato anche lui male secondo me a causa di un brutto "Sub Ita", non c'è nessuna infamata.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 20, 2013, 12:54
Spoiler (click to show/hide)

(contiene spoiler:)



 :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 20, 2013, 16:04
Sì quello che dici Shoker è vero però

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Settembre, 20, 2013, 18:11
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 20, 2013, 18:57
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 20, 2013, 19:16
Bon io non sono sicuro né da una parte né dall'altra, perché se é chiaro che
Spoiler (click to show/hide)
, é anche vero che i produttori di questa serie sono molto bravi a inventarsi colpi di scena, vedasi
Spoiler (click to show/hide)
. Cmq per la cosa piú incredibile é che
Spoiler (click to show/hide)
.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Settembre, 20, 2013, 19:56
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 21, 2013, 11:31
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 21, 2013, 21:41
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 21, 2013, 22:21
L'interpretazione di Zelda é plausibile e regge. Peró per me il problema é che se diamo per scontato che il discorso di Walt é interamente falso, tutto una recita, stiamo togliendo a Walt quell'ambiguitá tragica che lo rende davvero grande come personaggio. Io preferisco interpretarlo (perché alla fine resta una questione d'interpretazione, anche se a posteriori il personaggio magari dice che stava / non stava fingendo) in maniera che fa entrambe le cose allo stesso tempo: da un lato copre la moglie, dall'altro sta enunciando il classico monologo finale dell'eroe morente, in cui afferma la sua veritá etica da dentro un cuore di rovine (cioé quell'ossessione di avere le cose sotto il suo controllo, che lo porta ad isolarsi progressivamente da tutto e infine anche dalle persone a lui piú care, la "famiglia" per cui continuamente si strugge). Il monologo di Walt é interamente vero e interamente falso allo stesso tempo. E dunque: tragico.

Cmq é chiaro che si finirá coi botti... chi ricorda ancora quella scena all'inizio inizio della stagione, in cui si vede Walt aprire il cofano di una macchina e rivelare un mitragliatore gigante tipo Schwarzenegger? :glasses1:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 22, 2013, 17:15
E alla fine é dovuto morire Jessie. :(
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2013, 18:42
E alla fine é dovuto morire Jessie. :(
porco cane per un attimo son sbiancato  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Settembre, 22, 2013, 18:59
E alla fine é dovuto morire Jessie. :(
Spero tu stia scherzando.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2013, 19:00
la 5x15 esce stasera in USA quindi è una minchiata vai tranquillo :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Settembre, 22, 2013, 19:08
la 5x15 esce stasera in USA quindi è una minchiata vai tranquillo :D
Grazie Gig, sto guardando ora la 5x08 e quel dannato di John m'ha fatto pigliare un infarto...
Dato che siamo comunque in argomento, mi sono chiesto sempre una cosa.

Fanno vedere i procedimenti di come creano la droga, discutendone e parlando dei prodotti, giusto per creare l'atmosfera reale. Ma il prodotto finito è seriamente droga? Oppure è qualche cazzata chimica giusto per farla passare come droga? Sicuramente non è droga ma data la follia del programma e di tutte le vicende che sono capitate dentro, non si sa mai. Magari volevano fare una cosa dove qualcosa è seriamente vera.
Poi mi ha sempre affascinato tutta quanta la roba che facevano Walt e Jesse, se non è droga è sicuro altro.
Magari l'hanno detto da qualche parte e non l'ho letto, quindi chiedo qui conferme.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2013, 19:09
ma ti pare che sia droga vera?  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Settembre, 22, 2013, 19:32
ma ti pare che sia droga vera?  :laughing7:
Ovviamente no ma tutte quelle cazzate che facevano a qualcosa doveva pure portare. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 22, 2013, 23:20
Fanno vedere i procedimenti di come creano la droga, discutendone e parlando dei prodotti, giusto per creare l'atmosfera reale. Ma il prodotto finito è seriamente droga?

Non credo onestamente in dieci anni di forum nintendoclub di aver mai letto una domanda piú stupida. :confused1:

Cribbio Gig peró c'hai zero senso del trollaggio, quando vedi ste cose perché devi spezzare subito l'incantesimo? Cosí neghi a risposte come "lo stai leggendo in chiave sbagliata" il diritto di esistere. Abbi cuore. :happy4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Settembre, 22, 2013, 23:23
Non credo onestamente in dieci anni di forum nintendoclub di aver mai letto una domanda piú stupida. :confused1:
Fate passare la voglia di postare dove passate voi, giuro. :laughing7: Era una semplice curiosità, mica ci credevo sul serio.

Rimane comunque la mia domanda. Se non è droga (e mi pare ovvio) che cos'è?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 22, 2013, 23:30
In realtà sono schegge di ghiaccio imbevute in sciroppo di anice.

Comunque, qualcuno segue "Under the Dome"? E' il telefilm più stupido e intrippante che abbia mai visto, è ridicolo fuori dai limiti però mi ha lasciato con un cliffhanger pazzesco. Lo odio!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 22, 2013, 23:40
Ovviamente no ma tutte quelle cazzate che facevano a qualcosa doveva pure portare. :D
Ma che problemi hai?  :D useranno acqua colorata e ghiaccioli  :laughing7:

Cribbio Gig peró c'hai zero senso del trollaggio, quando vedi ste cose perché devi spezzare subito l'incantesimo? Cosí neghi a risposte come "lo stai leggendo in chiave sbagliata" il diritto di esistere. Abbi cuore. :happy4:
Sono troppo buono.

Fate passare la voglia di postare dove passate voi, giuro. :laughing7: Era una semplice curiosità, mica ci credevo sul serio.

Rimane comunque la mia domanda. Se non è droga (e mi pare ovvio) che cos'è?
Vabbè cristo ma se fai domande così che risposte pretendi di avere?  :laughing7:
Cazzo ne sappiamo che oggetti di scena usano?  :D

Comunque, qualcuno segue "Under the Dome"? E' il telefilm più stupido e intrippante che abbia mai visto, è ridicolo fuori dai limiti però mi ha lasciato con un cliffhanger pazzesco. Lo odio!
A me il tema piace da morire, stavo pensando di iniziarla! Anche se non è un capolavoro, se è divertente e appassiona me lo sparo!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 23, 2013, 00:37
Cambiando discorso cinque secondi, ho una domanda per i fan di Dexter. Ma tutti gli ammazzamenti che fanno vedere in quella serie sono simulati oppure uccidono la gente per davvero?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 23, 2013, 01:06
Cambiando discorso cinque secondi, ho una domanda per i fan di Dexter. Ma tutti gli ammazzamenti che fanno vedere in quella serie sono simulati oppure uccidono la gente per davvero?

Gli ammazzamenti non so, ma ho letto che il sangue sì, infatti il regista obbliga tutti gli addetti ai lavori a continue trasfusioni.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 23, 2013, 03:29
Aspetta io mi sono chiesto la stessa cosa di The Walking Dead... Ma il cavallo a inizio stagione era vero?

Comunque BreakingBad è falsa ogni cosa su schermo (persino la barba di Walt) ma a livello teorico/chimico è perfetto, anche le cose più assurde sono fattibilissime..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 23, 2013, 07:28
Solo la barba? Tutta la faccia di Walt è un fake!

@Gig: guardatelo se non hai niente da fare, ma senza grosse pretese. Se hai letto il libro sappi che dopo un certo punto si distacca completamente, da quanto sembra.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 23, 2013, 08:50
Cambiando discorso cinque secondi, ho una domanda per i fan di Dexter. Ma tutti gli ammazzamenti che fanno vedere in quella serie sono simulati oppure uccidono la gente per davvero?
Lo guardi in chiave sbagliata!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 23, 2013, 11:45
Solo la barba? Tutta la faccia di Walt è un fake!
??? (Minchia che post pieno di contenuti il mio)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 23, 2013, 15:21
??? (Minchia che post pieno di contenuti il mio)

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Settembre, 23, 2013, 15:56
ò__________________________________ò

Non sarà più la stessa cosa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 23, 2013, 18:13
Gli ammazzamenti non so, ma ho letto che il sangue sì, infatti il regista obbliga tutti gli addetti ai lavori a continue trasfusioni.

Vedi Gig, il Tigno mi capisce. :icon_salut:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 23, 2013, 18:25
ripeto, sono un'anima candida e ho il cuore tenero.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 23, 2013, 20:12
Ho visto l'ultima di BB. Ho avuto l'impressione che non aggiungesse moltissimo alla storia e la questione di Pinkman si sta un po' trascinando. Gran bel finale peró. Adesso attendo con impazienza l'ultimo episodio.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 23, 2013, 21:45
Ho scoperto ora che quella telefonata sta infiammando tutti su internet. Ci sono pagine e pagine di discussioni. Ecco un'altra persona che ne discute l'ambiguitá implicita: http://www.newyorker.com/online/blogs/culture/2013/09/last-nights-breaking-bad-that-mindbending-phone-call.html
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zanzegù - Settembre, 23, 2013, 22:56
Stasera inizio Breaking Bad. La prima serie tv che seguirò, dai tempi dei magici anni '90 e dei mitologici telefilm trash, come Xena, Simbad il marinaio e i Power Rangers. Ne è passato di tempo :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 23, 2013, 23:26
Xena non è trash D:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 24, 2013, 00:06
Ehm... no... non indossa una maschera di se stesso durante le riprese... però vabè...

Ho visto l'ultima di BB. Ho avuto l'impressione che non aggiungesse moltissimo alla storia e la questione di Pinkman si sta un po' trascinando. Gran bel finale peró. Adesso attendo con impazienza l'ultimo episodio.

Spoiler (click to show/hide)
E basta con sto monologo, me lo state rovinando :D! (con amore eh...)

Pen'ultima puntata di Breaking Bad, il genio di questo telefilm sta nel fatto che una puntata come questa "Fredda" di stallo e glaciale guadagna la propria atmosfera in tutto e si scalda alla fine con un Drink, Russia On Ice.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 24, 2013, 00:30
Vabbeh che la banda di Todd
Spoiler (click to show/hide)
. Le domande sono tutte su come si concluderanno le vicende dei personaggi principali.

Cmq Junior mi fa un po' girare le palle...
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 24, 2013, 01:11
Non ho idea di come facciano in 50 minuti a chiudere tutta la storia.

Ah, l'uso delle musiche in questa serie è magistrale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 24, 2013, 11:59
Vabbeh che la banda di Todd
Spoiler (click to show/hide)
. Le domande sono tutte su come si concluderanno le vicende dei personaggi principali.

Cmq Junior mi fa un po' girare le palle...
Spoiler (click to show/hide)
Boh Breaking Bad non punta all'ovvio, può Walt da solo massacrare una banda? Boh secondo me finale alla scarface!

Per quanto riguarda jr lo stavo per scrivere, anche a me ha dato fastidio quelle telefonata e
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Settembre, 24, 2013, 18:38
Finale di Dexter non brutto. Dopo la penultima puntata poteva scadere ancora più in basso, almeno ha tentato di riprendersi leggermente. Degno della stagione, non degno della serie. Ma in fin dei conti, dopo che vedi il finale di Lost, qualsiasi finale di una serie è sempre accettabile.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 24, 2013, 21:04
Comunque la vera crisi di Walt è sempre stata colpa della Gray Matter

Leggevo un paio di giorni fa del discorso sulla Gray Matter. Il nome apparentemente é un gioco di parole che viene dall'unione tra bianco (W. White) e nero (l'altro chimico, Schwarz). Ma questo riflette anche uno dei temi portanti della serie, cioé questi valori che all'inizio sembrano bianchi e neri ma che, col progredire degli eventi, si riempiono sempre piú di sfumature e diventano sempre piú difficili da giudicare. La storia di Breaking Bad é dunque materia grigia nel senso che é materia illeggibile (ironico, visto che per saper leggere bene in teoria uno avrebbe proprio bisogno di materia grigia).

Non penso che la crisi di Walt sia riducibile alla GM. Ad esempio penso che il suo tumore sia un'espressione molto piú diretta e materiale della sua crisi. La GM rappresenta solo il primo passo di un progressivo (e mai rivelato) cammino verso la totale perdita di controllo, che poi é la situazione dalla quale parte la storia di Walt.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Settembre, 24, 2013, 22:02
All'idea che ne rimanga soltanto una mi vengono già gli occhi lucidi. Per quanto ammiri le serie non trascinate (tipo Dexter, ormai irrecuperabile), quando finiscono così in alto è sempre emozionante (vedi Battlestar). Mi mancherà davvero come show.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 24, 2013, 22:25
All'idea che ne rimanga soltanto una mi vengono già gli occhi lucidi. Per quanto ammiri le serie non trascinate (tipo Dexter, ormai irrecuperabile), quando finiscono così in alto è sempre emozionante (vedi Battlestar). Mi mancherà davvero come show.

Stai lieta che è già in programmazione questo: http://www.ign.com/articles/2013/09/11/breaking-bad-spinoff-better-call-saul-confirmed
Probabilmente sarà una serie più ironica, ma mi ispira un botto :) E tornerà anche Mike, di conseguenza.

Cmq, secondo me
Spoiler (click to show/hide)
Ah
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 24, 2013, 22:46
Le tragedie finiscono sempre con l'affermazione di una nuova vita innocente. I candidati sono ovviamente la neonata, e il figlioletto di Andrea. Non so come ci entreranno i soldi peró.

A me BB non mancherá poi tanto. La prima e la quinta serie sono di un livello altissimo, quelle in mezzo non mi hanno appassionato altrettanto. Il troppo stroppia e preferisco quando le cose finiscono al momento giusto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 25, 2013, 14:48
Le tragedie finiscono sempre con l'affermazione di una nuova vita innocente. I candidati sono ovviamente la neonata, e il figlioletto di Andrea. Non so come ci entreranno i soldi peró.

A me BB non mancherá poi tanto. La prima e la quinta serie sono di un livello altissimo, quelle in mezzo non mi hanno appassionato altrettanto. Il troppo stroppia e preferisco quando le cose finiscono al momento giusto.
la prima? A me la quarta è piaciuta, ognuna ha avuto delle sue peculiarità.
Non credo che uccidano Brock, non penso nemmeno la figlia, credo che il mirino sia interamente puntato su Walt..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 25, 2013, 15:00
Comunque ho letto su internet che se vuole ammazzare i due proprietari della Greyblabla ma mi sembra impossibe
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Settembre, 25, 2013, 17:26
la prima? A me la quarta è piaciuta, ognuna ha avuto delle sue peculiarità.

Non é che non mi é piaciuta, é che mi é venuta a noia come serie. Dopo un po' la regia non ha piú nulla da offrire e anche la storia diventa solo una continua scalata verso le vette del crimine, successo dopo successo. La quinta stagione é l'unica dove si vede una vera svolta narrativa. Per me tutta la storia si sarebbe svolta altrettanto bene anche con solo due serie, massimo tre. Non a caso i nazistronzi non hanno nulla da offrire di nuovo rispetto ai messicani, sono in entrambi i casi dei semplici "cattivi spietati".
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 25, 2013, 20:11
Vista l'ultima puntata di Dexter

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 26, 2013, 03:48
Non é che non mi é piaciuta, é che mi é venuta a noia come serie. Dopo un po' la regia non ha piú nulla da offrire e anche la storia diventa solo una continua scalata verso le vette del crimine, successo dopo successo. La quinta stagione é l'unica dove si vede una vera svolta narrativa. Per me tutta la storia si sarebbe svolta altrettanto bene anche con solo due serie, massimo tre. Non a caso i nazistronzi non hanno nulla da offrire di nuovo rispetto ai messicani, sono in entrambi i casi dei semplici "cattivi spietati".
Ma guarda tutto questo peso dato ai nazistronzi non l'ho ancora capito, sono veramente usciti come una scoreggia.
La vicenda di Gus ha avuto dei tempi perfetti, invece ora succede tutto troppo velocemente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Settembre, 28, 2013, 00:55
Oh io ho appena visto la 3x09 di GoT, pur essendo preparatissimo avendo letto i libri, son comunque sconvolto. Credo farò incubi stanotte



Merda
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 28, 2013, 07:30
Nozze rosse? A me non hanno sconvolto più di tanto sinceramente, ho trovato più sconvolgente leggendola sul libro :C
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Settembre, 28, 2013, 19:30
Beh, quello è chiaro, c'era il fattore sorpresa. Qui ero già preparato, però è stata comunque una scena di una violenza visiva incredibile. E come sospettavo, ho sognato di essere Robb Stark (o qualcosa di simile) stanotte :confused1:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 29, 2013, 20:21
Beh, quello è chiaro, c'era il fattore sorpresa. Qui ero già preparato, però è stata comunque una scena di una violenza visiva incredibile. E come sospettavo, ho sognato di essere Robb Stark (o qualcosa di simile) stanotte :confused1:


Non sei l'unico ad essere ad essere rimasto sconvolto, se fai un giro su yt troverai una marea di reazioni  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 29, 2013, 20:36
Poche ore alla fine  :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 29, 2013, 20:53
Poche ore alla fine  :crybaby2:

:(


(http://allfacebook.com/files/2013/09/BreakingBadGoodbye.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Settembre, 30, 2013, 13:07
Spoiler (click to show/hide)
Bella, lascia un senso d'amaro come ogni finale, ma bella.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Settembre, 30, 2013, 13:45
Ed eccoci qua...
Vabè
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 30, 2013, 15:46
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Settembre, 30, 2013, 18:58
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Settembre, 30, 2013, 22:07

Non sei l'unico ad essere ad essere rimasto sconvolto, se fai un giro su yt troverai una marea di reazioni  :laughing7:
Si avevo già visto! Boh sconvolto no, ero preparato, però mi ha turbato abbastanza, mi ha ricordato il trauma di quando ho letto i libri  :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Settembre, 30, 2013, 22:14
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 01, 2013, 00:22
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 01, 2013, 16:11
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 01, 2013, 17:24
Spoiler (click to show/hide)
Riprende meravigliosamente la natura di Jesse nella prima stagione, l'ho trovata molto bella.
Come se
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 01, 2013, 22:20
Ok, pensieri. Questo non é un finale, é una coda. Il vero finale di BB é stato due episodi prima, con quello che era l'episodio di rottura. Lí la serie ha raggiunto il suo apice drammatico ed emotivo, e lí ha giustificato tutto dalla serie 2 in poi. Qui abbiamo una chiusura di molti archi narrativi (sostanzialmente risolti nel modo piú facile, con la morte dei personaggi), peraltro pompata dall'episodio precedente (che prometteva un finale decisamente piú pirotecnico). Ma si aggiunge poco a quello che sapevamo giá.

Resto dell'idea che la storia si poteva raccontare meglio in maniera piú sintetica (diciamo due serie, massimo tre). I Nazistronzi alla fine non hanno aggiunto niente rispetto ai Messicani; la serie
Spoiler (click to show/hide)
Insomma si poteva raccontare il tutto tenendo Gus come cattivo principale/finale, la cui morte é infinitamente piú memorabile, e il risultato sarebbe stato migliore.

I Nazistronzi sono un esempio di arco narrativo chiuso in maniera poco soddisfacente. Non sono affatto l'unico. Che fine fa il figlio di Andrea? E l'avvocato? E la moglie di Hank, e il suo rapporto con la sorella? Tutta la questione della grey matter pare vaga: alla fine é vero che questi hanno "rubato" l'idea di Walt? E' giusta la sua rabbia, o é un'espressione del suo eccesso d'orgoglio? E' giusta la sua "vendetta", che a me é sembrata solo un esercizio di prepotenza che manca del valore mutuo in una vendetta vera (fare agli altri ció che loro hanno fatto a te)? Riportarli alla fine della serie quando hanno giocato un ruolo cosí piccolo sembra troppo conveniente. In piú lasciano in piedi la questione piú spinosa:
Spoiler (click to show/hide)
.

Capitolo Jessie. Io non penso per lui si possa parlare di "innocenza". Jessie é un criminale anche lui e sa di esserlo, mica per niente comanda ai suoi due compagni di andare a vendere droga a un gruppo di gente in via di ricovero (poi ci riesce solo a metá, ma l'intenzione resta ignobile). Ció che possiede (e che manca a Walt) é una forte sensibilitá verso l'innocenza altrui, in particolare i bambini (quello della coppia di drogati che gli aveva rubato i soldi, quello sulla moto, e il figlio di Andrea). Non ha problemi a lasciar uccidere gli altri quando non sono proprio degli stinchi di santo, vedasi il ladruncolo che gli aveva fregato la valigia e che gli viene riportato da Mike.
Spoiler (click to show/hide)

In tutto questo, l'unica questione che si é risolta davvero, e bene, é quella di Walt, perché chiude nell'unica maniera in cui si poteva chiudere. Ma come ho detto, non é un finale, é una nota a fin di pagina. Non aggiunge nulla al suo arco drammatico, che si era giá risolto due episodi prima.

Insomma alla fine é piacevole da vedere come episodio e la serie l'ho trovata in somma molto bella, ma tutto sommato non penso sia al livello di The Wire. Ha troppo spreco di spazio nelle tre serie centrali, e questo finale, malgrado la struggente bellezza del finale "vero" due episodi prima, lascia un po' troppe cose per aria. E' soddisfacente dal punto di vista di uno spettatore che lo guarda per passare il tempo, lo é molto meno da un punto di vista artistico. Ciónonostante, molto felice di aver visto un esempio di tragedia nuova e originale portata avanti in una forma decisamente inattesa e coraggiosa. Non sará la miglior serie che abbia mai visto, ma sicuramente é tra le migliori.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 02, 2013, 12:37
Cut
Ti do ragione su molte cose anche se ripeto a me le stagioni 2, 3 e 4 mi sono piaciute anzi la 4 l'ho amata particolarmente quindi non credo che le stagioni di mezzo siano brutte e compagnia e basta paragonarlo a sto The Wire, per quanto possano somigliarsi (??? La droga?) va preso per un telefilm totalmente diverso, io lo paragonerei più a un "Lost" per motivi narrativi (Momentanei, e sia chiaro che Lost è una bella serie, tutti lo odiano per il finale ma è stata davvero una bella serie).

Passiamo a ciò in cui concordo
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 02, 2013, 17:15
Spoiler (click to show/hide)
   
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 02, 2013, 17:42
Spoiler (click to show/hide)

Si la quarta stagione aveva un bel finale e da li sarebbe dovuta iniziare la lotta Walt Hank punto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Ottobre, 02, 2013, 18:10
Magari interrompo il discorso ma voglio capire una cosa, dato che ancora non capisco COME e QUANDO ma soprattutto PERCHE' è successa:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 02, 2013, 18:23
Retrospettivamente, penso tutta la serie avrebbe potuto essere resa in maniera piú interessante se Hank fosse stato il fratello di Walt e non soltanto il suocero. L'attaccamento di Walt diventerebbe quindi un vero attaccamento di sangue e le sue ragioni per non ucciderlo sarebbero molto piú concrete e viscerali. Mi é sempre sembrato che la sua insistenza a salvare Hank, che tutto sommato é solo il marito della sorella di sua moglie, fosse un po' eccessivo (é molto piú realistico l'atteggiamento dello stesso Hank, che non ha alcuna pietá nei confronti di Walt).

Sul paragone con The Wire, lo faccio semplicemente perché per me The Wire é ed é sempre stata la piú bella, toccante e intelligente serie televisiva che io conosca. A una certa mi pareva che BB potesse avvicinarsi a quei livelli, ma alla fine il tutto risulta inferiore alla somma delle sue (a volte bellissime) parti, e i dislivelli narrativi tra prima e ultima stagione sono troppo forti per ignorarli. The Wire penso sia piú costante nelle sue cinque stagioni (a parte la seconda, l'unica che mi é sembrata un po' sottotono).

La morte di Gus é davvero molto piú memorabile e avrebbe dovuto essere il finale (da intrecciarsi con la caduta di Walt). Notare che la sua "doppia faccia" alla fine riflette la sua natura duplice come personaggio, proprio come la morte del vecchio in sedia a rotelle riflette la sua natura criminale puramente violenta e priva della sottilezza di Gus. Entrambi muoiono come sono vissuti. Se guardiamo alla morte dei nazistronzi, a parte il tocco di quello che raccoglie la sigaretta, che cosa c'é di un po' significativo?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 02, 2013, 19:11
Retrospettivamente, penso tutta la serie avrebbe potuto essere resa in maniera piú interessante se Hank fosse stato il fratello di Walt e non soltanto il suocero. L'attaccamento di Walt diventerebbe quindi un vero attaccamento di sangue e le sue ragioni per non ucciderlo sarebbero molto piú concrete e viscerali. Mi é sempre sembrato che la sua insistenza a salvare Hank, che tutto sommato é solo il marito della sorella di sua moglie, fosse un po' eccessivo (é molto piú realistico l'atteggiamento dello stesso Hank, che non ha alcuna pietá nei confronti di Walt).

Sul paragone con The Wire, lo faccio semplicemente perché per me The Wire é ed é sempre stata la piú bella, toccante e intelligente serie televisiva che io conosca. A una certa mi pareva che BB potesse avvicinarsi a quei livelli, ma alla fine il tutto risulta inferiore alla somma delle sue (a volte bellissime) parti, e i dislivelli narrativi tra prima e ultima stagione sono troppo forti per ignorarli. The Wire penso sia piú costante nelle sue cinque stagioni (a parte la seconda, l'unica che mi é sembrata un po' sottotono).

La morte di Gus é davvero molto piú memorabile e avrebbe dovuto essere il finale (da intrecciarsi con la caduta di Walt). Notare che la sua "doppia faccia" alla fine riflette la sua natura duplice come personaggio, proprio come la morte del vecchio in sedia a rotelle riflette la sua natura criminale puramente violenta e priva della sottilezza di Gus. Entrambi muoiono come sono vissuti. Se guardiamo alla morte dei nazistronzi, a parte il tocco di quello che raccoglie la sigaretta, che cosa c'é di un po' significativo?
Piano piano stai abolendo gli spoiler XD!
I nazigorilla sono "Coatti" punto, a parlarne piano piano il ricordo di BB sta diventando odioso.
Dai è finito, basta che è finito!

Magari interrompo il discorso ma voglio capire una cosa, dato che ancora non capisco COME e QUANDO ma soprattutto PERCHE' è successa:
Spoiler (click to show/hide)
Domanda interessante, Quando ha scambiato la busta di zucchero di Lydia? Quando ha avvelenato Brock? Credo che WW sia più un prestigiatore che un chimico...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 03, 2013, 13:31
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 03, 2013, 14:13
Spoiler (click to show/hide)

Non penso questo, dico che se la vedi da un certo punto di vista risulta artificiosa. Ma solo inizialmente perché chiude il cerchio in maniera magistrale quindi ci sta.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 04, 2013, 01:08
Gus Fring, che per certi versi aveva addirittura più umanità di lui: verso gli impiegati, verso Jessie, verso Mike, ecc.


Io non penso che inserire una figura forte a fare da cattivo debba per forza sminuire l'eroe tragico. Allora l'Otello non va bene perché c'é Iago e la storia si riduce al solito "conflitto tra giganti" o quello che vuoi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 04, 2013, 13:08
Ma non dico non sia possibile fare qualcosa di buono con quella struttura, dico solo che son contento che breaking bad non l'abbia seguita, l'ha reso più terreno, più reale secondo me. E comunque ripeto, la figura forte per me è Walt e la tragicità non è una tragicità alla requiem for a dream da poveri disperati, è la tragicità per me non è il fatto che Walt perda il rispetto della famiglia o checcazzo, è che un uomo mite e gentile sia diventato un mandante di omicidi. Walt non è Otello, è Iago e magari
Spoiler (click to show/hide)
, ma resta Iago, almeno dalla quinta stagione via. Comunque sono in post sbornia e sono a valencia, se caso proverò a esprimermi meglio in seguito.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 04, 2013, 16:30
Ma non dico non sia possibile fare qualcosa di buono con quella struttura, dico solo che son contento che breaking bad non l'abbia seguita, l'ha reso più terreno, più reale secondo me. E comunque ripeto, la figura forte per me è Walt e la tragicità non è una tragicità alla requiem for a dream da poveri disperati, è la tragicità per me non è il fatto che Walt perda il rispetto della famiglia o checcazzo, è che un uomo mite e gentile sia diventato un mandante di omicidi. Walt non è Otello, è Iago e magari
Spoiler (click to show/hide)
, ma resta Iago, almeno dalla quinta stagione via. Comunque sono in post sbornia e sono a valencia, se caso proverò a esprimermi meglio in seguito.
io intendevo cattivo antagonista, non cattivo "uomo del male".. A breaking bad ci fosse un buono... Infatti sono d'accordo con te su questo
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Ottobre, 07, 2013, 20:05
Vista l'ultima puntata di Dexter

Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 07, 2013, 20:32
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Ottobre, 07, 2013, 22:06
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 07, 2013, 22:54
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 15, 2013, 01:05
Visto Walking Dead 4x01... Bah...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 15, 2013, 01:23
Io ho appena finito la season finale di GoT. Dopo The Rains of Castamere ho fatto una pausa di diverse settimane :confused1: Comunque un livello qualitativo da urlo questa terza serie. Tolta la 2x09 che era stupenda, la seconda serie non regge il confronto con quest'ultima. Un gran salto di qualità soprattutto come sceneggiatura; ora son curioso di come renderanno la quarta, in cui praticamente succederà di tutto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 15, 2013, 15:41
Io ho appena finito la season finale di GoT. Dopo The Rains of Castamere ho fatto una pausa di diverse settimane :confused1: Comunque un livello qualitativo da urlo questa terza serie. Tolta la 2x09 che era stupenda, la seconda serie non regge il confronto con quest'ultima. Un gran salto di qualità soprattutto come sceneggiatura; ora son curioso di come renderanno la quarta, in cui praticamente succederà di tutto.

sono d'accordo, anche a me è piaciuta molto, ma non vedo tutta questa superiorità rispetto alla 2, che mi è sembrata semplicemente diversa: il ricordo che c'ho è che mi è che fosse più statica, più una riflessione sul tema del "potere" (vedi l'indovinello di varys a tyrion).
Chissa la quarta come sarà °_°
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 19, 2013, 09:54
Chissa la quarta come sarà °_°

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 22, 2013, 21:23
Attualmente sto iniziando a guardare Vampire Dairies, perché alcune mie amiche mi fanno sentire esclusa .-.

Poi ho iniziato a guardarmi Sleepy Hollow e American Horror Story Coven. Sarà una casualità, non lo so, ma entrambi parlando di streghe e gente che viene dal passato, che palle .-.

Poi vabbè, sono tornati How I Met Your Mother
Spoiler (click to show/hide)
e The Big Bang Theory che più o meno è sempre allo stesso livello, anche se finalmente si stanno concentrando su altre coppie oltre a Penny e Leonard.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 23, 2013, 12:12
john merda
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 23, 2013, 12:45
Visto Walking Dead 4x02... Bum...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 23, 2013, 13:57
john merda

Ma che cazzo dici?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 23, 2013, 15:46
Ma che cazzo dici?


no spoil...
Vabe che non mi sorprenderebbe, dati i precedenti i candidati alla morte dovrebbero essere:

- piccolo stark
- danaerys
- tyrion
- john snow
- prostituta a caso
- passante innocente
- lupo degli stark
- vecchietto inerme
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 23, 2013, 17:39
Spoiler (click to show/hide)
Dai cribbio John, ok rompere le palle ma così rovini la serie a tutti...per carità io ho letto i libri e lo sapevo già, ma gli altri no.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 23, 2013, 17:40
E comunque la stai leggendo in chiave sbagliata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 23, 2013, 18:29
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 23, 2013, 18:35
Talmente marginale da essere un personaggio principale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Ottobre, 23, 2013, 20:14
Dai cribbio John, ok rompere le palle ma così rovini la serie a tutti...per carità io ho letto i libri e lo sapevo già, ma gli altri no.

.... ma quindi è vero?  :confused1:

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 23, 2013, 21:18
Talmente marginale da essere un personaggio principale.

Si ma tanto ti assicuro che quando muore la mancanza non si nota.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Ottobre, 23, 2013, 23:57
No grazie John, grazie veramente di cuore porca puttana  :BangHead:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 24, 2013, 00:37
Che poi da moderatore purtroppo non posso nemmeno oscurargli il messaggio. E' sicuramente uno spoiler, ma non essendo inerente il tema videoludico manca quella causam per relationem che mi darebbe il potere d'intervenire. Uno dei classici cavilli giuridici tutti italiani.

Prendete come esempio per il futuro quanto accaduto, in modo che i posteri non ripetano gli stessi errori dei loro avi.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 24, 2013, 00:41
Madonna quando lo lessi nel libro ci rimasi di merda. Però si alla fine la storia prosegue benissimo anche senza di lei, diciamo che la ... soluzione trovata è stata decente. Poteva uscirne con una puttanata all americana però ha gestito bene la cosa. Chissà nella serie cone la renderanno.
John cmq che cazzo usa lo spoiler. ..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Ottobre, 24, 2013, 11:04
Che poi da moderatore purtroppo non posso nemmeno oscurargli il messaggio. E' sicuramente uno spoiler, ma non essendo inerente il tema videoludico manca quella causam per relationem che mi darebbe il potere d'intervenire. Uno dei classici cavilli giuridici tutti italiani.

Prendete come esempio per il futuro quanto accaduto, in modo che i posteri non ripetano gli stessi errori dei loro avi. Per Daenerys, pace all'anima sua. Morta una Khaleesi se ne fa un'altra.
Dimmi che mi stai prendendo per il culo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 24, 2013, 11:10
Oh ho messo il post di john sotto spoiler almeno son contenti tutti. Certo che john potevi pensarci prima, e anche voi altri mod. Io l'ho visto solo ieri.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 24, 2013, 15:22
Eh ma tanto ormai la frittata era fatta.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Ottobre, 24, 2013, 16:08
Magari qualcun'altro non si rovina il libro no? Mah.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Ottobre, 24, 2013, 18:41
Magari qualcun'altro non si rovina il libro no? Mah.
Eh infatti però..
A Gig e Managgia però eh... Daje no!?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 24, 2013, 19:01
rigá chiedo scusa credevo l'aveste letto tutti il libro qua dentro, come dire che é uno spoiler se rivelo il finale di Zelda Oot... staró piú attento in futuro, mi dispiace  :dontknow:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 24, 2013, 20:03
Metto sotto spoiler anche il mio ultimo post, in effetti non ci avevo pensato! Chiedo venia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 24, 2013, 20:17
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 30, 2013, 19:49
Ho visto i primi tre episodi di Agents of SHIELD. Una cosa incredibile, nel senso che é incredibile che Joss Whedon possa essere responsabile di una serie talmente ritardata...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Ottobre, 30, 2013, 20:35
Ho acquistato su amazon.it l'ultima stagione di Lost!! Goduria assoluta!  :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 02, 2013, 20:57
Ho acquistato su amazon.it l'ultima stagione di Lost!! Goduria assoluta!  :happy2:

Io sono ancora alla III stagione, ma è veramente una serie figa. Purtroppo ho poco tempo e procedo lentamente.

Della nuova serie di Doctor Who che mi dite? Ho visto le prime puntate della I serie, ma poi mi sono scimmiato con Lost e l'ho messo da parte. Devo riprenderlo? Mi è sembrata una serie con dei buoni presupposti (e lo credo bene, se va avanti da 50 anni) ma non mi ha convint molto...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Novembre, 02, 2013, 21:21
Io sono ancora alla III stagione, ma è veramente una serie figa. Purtroppo ho poco tempo e procedo lentamente.

Della nuova serie di Doctor Who che mi dite? Ho visto le prime puntate della I serie, ma poi mi sono scimmiato con Lost e l'ho messo da parte. Devo riprenderlo? Mi è sembrata una serie con dei buoni presupposti (e lo credo bene, se va avanti da 50 anni) ma non mi ha convint molto...
La prima serie moderna o la serie originale?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 02, 2013, 22:34
Io sono ancora alla III stagione, ma è veramente una serie figa. Purtroppo ho poco tempo e procedo lentamente.

Della nuova serie di Doctor Who che mi dite? Ho visto le prime puntate della I serie, ma poi mi sono scimmiato con Lost e l'ho messo da parte. Devo riprenderlo? Mi è sembrata una serie con dei buoni presupposti (e lo credo bene, se va avanti da 50 anni) ma non mi ha convint molto...
Parti con la prima serie nuova se hai cominciato con la vecchia. Ecclestone può piacere e non piacere, ma poi arriva Tennant che salva la giornata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Novembre, 02, 2013, 22:38
Parti con la prima serie nuova se hai cominciato con la vecchia. Ecclestone può piacere e non piacere, ma poi arriva Tennant che salva la giornata.
Tennant è stupendo. Io ho iniziato con Smith ed perciò ero già mentalmente pronto al cambio (anche perché me ne aveva parlato la mia ragazza) ma lo stacco si nota. Inoltre credo che il doppiaggio italiano abbia completamento modificato la visione che abbiamo di Smith
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Novembre, 03, 2013, 00:52
Doctor who è fantastic! Absolutely fantastic!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Novembre, 03, 2013, 11:13
Io sono ancora alla III stagione, ma è veramente una serie figa. Purtroppo ho poco tempo e procedo lentamente.


Io le puntate le divoro..pensa che la sesta stagione l'ho presa in Blu-ray.. :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 03, 2013, 14:14
Tennant è stupendo. Io ho iniziato con Smith ed perciò ero già mentalmente pronto al cambio (anche perché me ne aveva parlato la mia ragazza) ma lo stacco si nota. Inoltre credo che il doppiaggio italiano abbia completamento modificato la visione che abbiamo di Smith

Tennant è meraviglioso ma Ecclestone avrà sempre un posto nel mio cuore, mi è piaciuto troppo.
Aveva pure un buon doppiatore per il doppiaggio italiano.
La voce di Smith... poveri noi, Dio ce ne scampi e ce ne liberi, è orrenda. Come fai a fargli dire "Fez are cool" con quella voce acuta? Ma per favore.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 03, 2013, 14:36
La prima serie moderna o la serie originale?
Io sono ancora alla III stagione, ma è veramente una serie figa. Purtroppo ho poco tempo e procedo lentamente.

Della nuova serie di Doctor Who che mi dite? Ho visto le prime puntate della I serie, ma poi mi sono scimmiato con Lost e l'ho messo da parte. Devo riprenderlo? Mi è sembrata una serie con dei buoni presupposti (e lo credo bene, se va avanti da 50 anni) ma non mi ha convint molto...

Serie moderna. Dunque mi conviene guardarlo in lingua originale?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Novembre, 03, 2013, 15:01
Serie moderna. Dunque mi conviene guardarlo in lingua originale?
Si.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Novembre, 03, 2013, 17:19
Serie moderna. Dunque mi conviene guardarlo in lingua originale?
Lingua originale assolutamente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 03, 2013, 18:41
Mi ero riproposto di guardare tutte le serie in lingua originale, d'ora in poi, ma continuavo a rimandare. Forse è giunto il momento  :)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 04, 2013, 16:06
Alla fine mi son deciso a scaricare Breaking Bad. Mi consigliate di vederlo in lingua originale o è decente anche in italiano?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 04, 2013, 16:47
Le voci e gli accenti originali sono meravigliosi. La voce di Cranston in particolare ragigunge virtuosismi di interpretazione da pelle d'oca. Mi dicono soprattutto che la voce di Jesse è particolarmente brutta in italiano.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 04, 2013, 17:52
Le voci e gli accenti originali sono meravigliosi. La voce di Cranston in particolare ragigunge virtuosismi di interpretazione da pelle d'oca. Mi dicono soprattutto che la voce di Jesse è particolarmente brutta in italiano.

Effettivamente il doppiaggio delle poche puntate che ho visto è un po' banalotto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 04, 2013, 18:02
Meglio, è un pò noioso ogni volta cercare i sottotitoli ma alla fine mi piace sempre la lingua originale. Ho iniziato a scaricare la prima serie!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 04, 2013, 19:29
Meglio, è un pò noioso ogni volta cercare i sottotitoli ma alla fine mi piace sempre la lingua originale. Ho iniziato a scaricare la prima serie!
Perché noioso? Su itasa con un clic scarichi lo zip con tutta la stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Merone - Novembre, 04, 2013, 20:00
Perché noioso? Su itasa con un clic scarichi lo zip con tutta la stagione.

Con tutta la stagione subbata o solo i sottotitoli?
Boh lo scaricare solo i sottotitoli da accompagnare poi al video mi lascia un po' perplesso... Tante volte circolano più versioni di uno stesso file e non è detto che siano uguali. Come beccare il file giusto?  :icon_scratch:

Poi una cosa bruttissima che ne consegue sono i sottotitoli/audio sfalsati.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 04, 2013, 20:38
Su itasa ci sono 4 o 5tipi diversi di sottotitoli proprio per questo :D
Io scarico sempre I sub a parte e mi sono sempre trovato alla grande.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Novembre, 04, 2013, 20:48
Con VLC puoi anche "spostare" i sottotitoli: puoi mettere qualche secondo di ritardo cosi da andare perfettamente in sincronia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 04, 2013, 22:16
Si è solo una questione di pigrizia  :D Alla fine oggi e domani ho del tempo libero quindi mi son scaricato l'ultima serie di BBT, la prima di Breaking Bad e l'ultima di South Park, quindi per un bel po' sarò a posto!

Tra poco inizio la prima di Breaking Bad. Vediam che ne salta fuori.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 05, 2013, 00:25
Carina la prima. Mi rimane un po' la perplessità sul genere per cui ho tardato ad iniziarlo (in genere queste storie su droga, polizia, malavita ecc non mi prendono granché), ma confido che questo abbia un taglio abbastanza particolare. Sicuramente mi ha preso più la prima di BB rispetto alla prima di Dexter (che infatti ho mollato).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: LucabbbBBB - Novembre, 05, 2013, 02:00
A me piacerebbe vedere i telefilm ma tutte le volte mi infastidisco perchè ci sono sempre le femmine!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Novembre, 05, 2013, 02:12
Io di Dexter ho visto la prima e ho mollato al volo, non mi ha detto proprio niente. BB invece la prima puntata mi ha molto divertito da subito. Anch'io non amo i polizieschi, ma BB é impostata in maniera diversa, mi sembra piú una sorta di American Beauty andato storto che un Dirty Harry.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Novembre, 05, 2013, 08:55
Io invece  odio I polizieschi ma amo I gangster movie. In pratica la stessa storia se vista dal lato sbirro mi annoia .a dal lato criminale mi piace da matti.
Cmq fidati malo BB è molto divertente e stravagante,  ha una personalità fortissima.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 05, 2013, 11:43
Anche io ho visto solo prima di Dexter e ho mollato, magari è pure una gran serie ma avendo poco tempo preferisco spenderlo per qualcosa che mi prende di più. Di BB ho avuto un'impressione positiva sin da subito, infatti mi son già visto la seconda puntata e l'ho trovata parecchio divertente, punto tutto sulla personalità.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Novembre, 13, 2013, 23:37
Sono alla seconda serie di Breaking Bad. Not Bad.

Un appunto sulla seconda puntata della seconda serie: lo zio di Tuco è il personaggio più figo EVER. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zanzegù - Dicembre, 26, 2013, 06:06
Mi sa che ve lo eravate immaginato tutti, ma mi sono innamorato di Scrubs.
Boh, mi piace davvvero un casino, lo trovo divertentissimo e mi piace che non ha particolari pretese, ma presenta cmq personaggi molto accattivanti (su tutti ovviamente JD, il dr. Cox e l' inserviente). Lo sto seguendo davvero con molto piacere, W Scrubs.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 26, 2013, 11:49
mi piace che non ha particolari pretese
I problemi iniziano quando comincia ad averne, di pretese  :laughing7:
Mi piace, ma non mi ha mai acchiappato fino in fondo  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zanzegù - Dicembre, 26, 2013, 12:26
I problemi iniziano quando comincia ad averne, di pretese  :laughing7:
Mi piace, ma non mi ha mai acchiappato fino in fondo  :2mdknie:

Mmm, sai che è vero. Su MTV ho visto un po' della 7ima e dell' 8ava stagione (mi sono spoilerato la fine, ma amen) e non mi sono sembrate proprio bellissime. Io sono alla quarta ed è molto più leggero e divertente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Dicembre, 26, 2013, 12:36
Mmm, sai che è vero. Su MTV ho visto un po' della 7ima e dell' 8ava stagione (mi sono spoilerato la fine, ma amen) e non mi sono sembrate proprio bellissime. Io sono alla quarta ed è molto più leggero e divertente.
no ma il prendersi sul serio ce l'ha sempre avuto, io credo di non aver visto nemmeno la quinta. Fa ridere un sacco eh, però quando attacca a pipponi psicologici e relazionali non lo reggevo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zanzegù - Dicembre, 26, 2013, 13:11
no ma il prendersi sul serio ce l'ha sempre avuto, io credo di non aver visto nemmeno la quinta. Fa ridere un sacco eh, però quando attacca a pipponi psicologici e relazionali non lo reggevo.

Sì ma nelle ultime serie i pipponi sono più presenti e più lunghi, prima sono meno invasivi. Cmq anche secondo me funziona meglio quando è puramente comico.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Dicembre, 27, 2013, 01:26
no ma il prendersi sul serio ce l'ha sempre avuto, io credo di non aver visto nemmeno la quinta. Fa ridere un sacco eh, però quando attacca a pipponi psicologici e relazionali non lo reggevo.
Vabè è un programma per ragazzi e sinceramente ho trovato qualche puntata intelligente, forse lo preferivo quando toccava proprio quei nervi, sicuramente dicendo cose molto più sensate di Grey's Anatomy e con soprattutto una spontaneità maggiore.
Il problema forse è di Zach Braff che è più volte lo stesso scrittore di molti episodi e se non ami il suo modo di pensarla va a stare sul cazzo (Si veda La Mia Vita a Garden State) oppure si può amarlo (Si veda quanto sono informato)
Poi sarà, a me non dispiacciono quando i telefilm analizzano un pochino i problemi delle relazioni e comunque il finale leggermente più melanconico invoglia a vedersi un altra puntata.
Ho sempre amato questa formula per i TwentyMinuteSeries, e soprattutto l'ho sempre tanto preferita rispetto al CliffHanger (Cosa appartenente alle serie sui 40 minuti).
Penso che Scrubs abbia un solo rivale, cioè How I Met Your Mother, e lo batte grazie alla mancanza di quelle dannatissime risate in sottofondo (Quanto le detesto).
Unica pecca: Ogni tanto JD è un po' una faccia di cazzo...


Comunque sto vedendo The Office Us...
...Finalmente!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Dicembre, 28, 2013, 00:44
Finita la terza stagione di Breaking Bad, davvero notevole. Questa stagione è stata veramente imponente, di gran lunga la migliore. E che finale!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Dicembre, 28, 2013, 03:14
Finita la terza stagione di Breaking Bad, davvero notevole. Questa stagione è stata veramente imponente, di gran lunga la migliore. E che finale!
Considera che io ho trovato molto più intensa la quarta per quanto riguarda il finale e la quinta!
Quindi il meglio è dietro l'angolo...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 03, 2014, 14:24
Ho iniziato con Breaking bad e The walking Dead....ma non posso farcela con entrambi, quali mi consigliate dunque???
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Gennaio, 03, 2014, 14:29
Ieri dopo anni che volevo iniziare, ho guardatole prime due puntate di Lost. Bellissimo, è riuscito già ad appassionarmi. Una volta finito Lost vorrei vedere Breaking Bad che anche voglio vedere da un po'...fra poco inizia di nuovo Teen Wolf e anche Glee, per non parlare di The Walking Dead, saranno mesi pieni  :happy1:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 03, 2014, 14:35
Ieri dopo anni che volevo iniziare, ho guardatole prime due puntate di Lost. Bellissimo, è riuscito già ad appassionarmi. Una volta finito Lost vorrei vedere Breaking Bad che anche voglio vedere da un po'...fra poco inizia di nuovo Teen Wolf e anche Glee, per non parlare di The Walking Dead, saranno mesi pieni  :happy1:

Lost è una serie favolosa...ti appassionerai subito...pensa che io ho anche preso ultima stagione in Blue-ray..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Gennaio, 03, 2014, 15:34
Lost e walking dead hanno molte similarità secondo me, comunque Lost è forse la prima serie ad aver raggiunto un livello altissimo, peccato solo per alcune scelte che vedrai tra poco.
Comunque ho finalmente iniziato il trono di spade. Fin'ora tutto ok, sarebbe molto più accattivante senza tutte quelle scene di sesso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 03, 2014, 18:23
Molte scene di sesso sono necessarie a fini di trama.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Gennaio, 04, 2014, 02:57
Molte scene di sesso sono necessarie a fini di trama.
E molte altre no... Però devo dire che alla terza stagione si perde quella forzatura guadagnandone non poco in godibilita!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 04, 2014, 03:16
GOT va su canale via cavo, sesso e nudità è una quota che purtroppo va pagata. Ma la qualità generale dello show è talkmente alta che boh sticazzi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 04, 2014, 13:26
Sicuramente GoT è crudo (l'altro giorno stavo guardando le prime due puntate con mio padre e ogni 3x2 uscivo dalla stanza per l'imbarazzo) però non è una crudezza fine a sé stessa. Semplicemente rappresenta un mondo che è crudo, basato sul medioevo reale, e il sesso di GoT è di tutte le tipologie: prostitute (non messe a caso, hanno un ruolo rilevantissimo ai fini della trama), sesso per convenienza/arrivismo, sesso passionale "atipico" (incesti, omosessualità), sesso per "sentimento" (importantissimo per alcuni passaggi della storia, e certamente non il più comune nella serie), ecc... Non è un susseguirsi di scene carnali fini a sé stesse, ogni rapporto ha un significato diverso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 04, 2014, 14:18
No vabbe dai tante scene sono proprio ha caso ha ragione in parte shoker.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Shoker - Gennaio, 04, 2014, 14:33
Sicuramente GoT è crudo (l'altro giorno stavo guardando le prime due puntate con mio padre e ogni 3x2 uscivo dalla stanza per l'imbarazzo) però non è una crudezza fine a sé stessa. Semplicemente rappresenta un mondo che è crudo, basato sul medioevo reale, e il sesso di GoT è di tutte le tipologie: prostitute (non messe a caso, hanno un ruolo rilevantissimo ai fini della trama), sesso per convenienza/arrivismo, sesso passionale "atipico" (incesti, omosessualità), sesso per "sentimento" (importantissimo per alcuni passaggi della storia, e certamente non il più comune nella serie), ecc... Non è un susseguirsi di scene carnali fini a sé stesse, ogni rapporto ha un significato diverso.
Oddio si che sia parte della trama si, ma ogni tanto sfiora il porno e non mi sto lamentando, vedere tette non è un problema sia chiaro.
Che sia di alta qualità si, infatti me lo guardo, e non ho mai detto l'incontrario, ma ogni tanto mi sembra Skin, più che crudo mi sembra pubertoso ma questa è un'altra storia anche perchè, ripeto, ora alla terza stagione si è un po' velato, forse la cosa che mi fa più ridere è la facilità con la quale le donne si spoglino, da quello che ho capito i loro vesti (Compresi scarpe) hanno un solo laccetto che se sfilato cascano giù come sacchi di patate, chissà vivere in quell'universo deve essere veramente interessante.

GOT va su canale via cavo, sesso e nudità è una quota che purtroppo va pagata. Ma la qualità generale dello show è talkmente alta che boh sticazzi.
Ah boh :laughing7: se con via cavo intendi scaricare dai torrent..

Comunque fin'ora i miei personaggi preferiti sono il nano e il tipo biondo (Per simpatia) che accompagna la tipa con i draghi (so come si chiamano ma non so come si scrivono), il resto o moriranno o spero che moriranno o mi sono indifferenti
In ordine Rob che sicuramente morirà secondo me (e non è spoiler, io che cacchio ne so)
Gioffri che non morirà fino alla fine o quasi sicuramente (Purtroppo)
Il Bambino/Bambina paralizzato degli Stark (Brandon?! Mboh...) tral'altro quest'ultimo diventa sempre di più un potenziale Professor X.

Ah è simpatica pure la Donna/Uomo di Katherine (Se si scrive così).
E Pure l'a bambina spadaccina dai mille volti e nomi (Aria? Ania? Aia? Asia? Non ricordo mai)

Ah quasi dimenticavo, John Snow che cosa va facendo ormai? Poi oltre la barriera c'è tipo un misto tra Walking Dead e Io Sono Legenda...
Ah si... inoltre la regina la non ricordo come si chiama... Si è una stronza... ma ispira sesso... poi dite quello che volete!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 04, 2014, 15:12
No vabbe dai tante scene sono proprio ha caso ha ragione in parte shoker.
Spè ma stai parlando della serie o dei libri?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 04, 2014, 15:40
Spè ma stai parlando della serie o dei libri?
in che topic siamo? :D
Cmq anche nel libro c'è tanto sesso gratuito.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 04, 2014, 16:47
in che topic siamo? :D
Cmq anche nel libro c'è tanto sesso gratuito.
Ah boh, io in genere mi riferisco a prescindere più ai libri che alla serie :D E nei libri non ho quasi mai avuto l'impressione che fosse veramente gratuito, ogni volta aveva qualche significato. Ovviamente con le dovute eccezioni (ma su due piedi me ne vengono in mente solo due considerando tutti i libri usciti, e peraltro scritte splendidamente).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Gennaio, 11, 2014, 03:07
Qualcuno qui guarda The Good Wife? A dispetto del nome (credevo fosse un qualche melodramma famigliare) la trovo una serie strepitosa, ogni puntata è un caso interessante e anche la storyline di fondo regge molto bene. Sono all'inizio della stagione 5 e sembra promettere benissimo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Gennaio, 11, 2014, 21:31
Sto guardando la mia prima serie televisiva.. finalmente ho un pc e posso farlo. Ho comimnciato con de uolching ded, e il prossimo sarà prison break.

Del primo sono arrivato alla seconda serie quando lo sceriffo uccide i 2 tizi al bar.. del secondo ho visto l'intera prima stagione!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Gennaio, 12, 2014, 17:38
Sto guardando la mia prima serie televisiva.. finalmente ho un pc e posso farlo. Ho comimnciato con de uolching ded, e il prossimo sarà prison break.


Grande prison....te lo consiglio caldamente...se ti piacciono le strategia di problem solving per uscire dalle prigioni sei nella serie ideale.  :thumbsup:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 17, 2014, 00:19
Differenza tra la versione originale di Breaking Bad e il doppiaggio in italiano. Impressionante!

ITA
US

E' la prima volta che sento la voce italiana e per carità...però quella americana è fantastica. Grande Cranston.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 17, 2014, 01:52
evvabbè ma quella voce, quel tono, come fai a replicarlo... enorme attore.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 17, 2014, 14:35
Indubbiamente, al "I AM WHO KNOCKS" brividi.  :D

Però sarà che è la prima volta che lo sento in italiano, mi pare proprio brutta. Anche per un problema di traduzione: in inglese dice "A man opens his door and gets shot, I am who knocks", in italiano l'hanno tradotto con "se aprissero quella porta, morirei io? No, a me non possono sparare."

Perché? Si perde tutto il pathos e anche la reazione di Skyler dopo diventa priva di senso. In italiano sembra che Walt si stia solo difendendo, in inglese praticamente dice di essere un assassino. Perché questo cambiamento? Non capisco. La scena perde totalmente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 17, 2014, 14:54
Si chiama adattamento.
La traduzione non è letterale mai, srgue sempre tempi modi e caratteristiche della lingua di destinazione. Certe parole o frasi non rendono allo stesso modo in italiano quindi a volte devono cambiare I dialoghi in toto.
"Sono io che busso" in italiano in quel contesto è ridicolo. Occorre inoltre cercare frasi che rimangano nei tempi della battuta e che non si allontanino troppo dal labiale. Non è facile.
Tuttavia si in questo caso la sfumatura è parecchio diversa, ma a dire il vero lui dice già di essere lui la minaccia e se lui dice cche non gli possono sparare è perché è più potente di loro.
L immagibe di I am the one who knocks è meravigliosa ovviamente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 17, 2014, 17:32
Si chiaro, la mia perplessità era su questo caso specifico. E' evidente che la traduzione richieda adattamento ai tempi di scena, anche perché l'italiano ha costrutti più lunghi e complessi rispetto all'inglese quindi la traduzione letterale allunga i tempi.
Ma in questo caso, si poteva rendere mooolto meglio. Non magari con "Sono io che busso", ma, anche contando le sillabe: "A-me-non-pos-so-no-spa-ra-re" (9) vs "Son-io-quel-lo-che-bus-sa_al-la-por-ta" (10), c'è solo una sillaba di differenza, che non è poi tanto e la frase rende bene. Non saprei il labiale...a quello non avevo pensato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 17, 2014, 18:28
Piu che altro busso non è knocks. Ci puoi girare attorno quanyo vuoi ma non rende un decimo. Se bussi pebsi al postinocon la rraccomandata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 17, 2014, 22:03
Mah, se nella frase precedente dici "qualcuno che bussa alla porta e spara", dire "sono io quello che bussa alla porta" è la naturale conclusione della frase, che c'entra il postino? Poi sì, non rende in lingua diversa (anche perché knocks è diretto e fortemente onomatopeico, "bussare alla porta" no) ma sempre meglio che stravolgere in "a me non possono sparare"...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Gennaio, 18, 2014, 01:18
Visto de ualching ded.. tutte le puntate disponibili.. aspetto impaziente il 10 febbraio. Sapete gia su che canale lo trasmetteranno?
Sky-digitale-tv?

Avevo intenzione di vedere la prison break.. visto che ho visto la prima serie.. ma breaking bed mi attira. Anche supernatural ed heroes.

Qualcuno che li ha visti tutti è che sia in grado di ordinarli per bellezza?

Puppatalk
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Gennaio, 18, 2014, 01:57
Visto de ualching ded.. tutte le puntate disponibili.. aspetto impaziente il 10 febbraio. Sapete gia su che canale lo trasmetteranno?
Sky-digitale-tv?

Avevo intenzione di vedere la prison break.. visto che ho visto la prima serie.. ma breaking bed mi attira. Anche supernatural ed heroes.

Qualcuno che li ha visti tutti è che sia in grado di ordinarli per bellezza?

Puppatalk

The Walking Dead lo trasmettono su Fox, quindi Sky :icon_salut:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 18, 2014, 11:14
The walking dead è una porcata...

Priaon break prima stagione meravigliosa,  seconda ancora più bella, terza mediocre quarta orribile.
Mai visto un telefilm cosi in picchiata libera.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 30, 2014, 01:07
Finita la quarta serie.

SPOILER
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Gennaio, 30, 2014, 22:53
Ho finito di scaricare Malcom in the Middle.
È sempre un piacere rivederlo. XD
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Gennaio, 30, 2014, 23:09
Ho finito di scaricare Malcom in the Middle.
È sempre un piacere rivederlo. XD

(http://images5.fanpop.com/image/photos/25600000/Malcolm-In-the-Middle-malcolm-in-the-middle-25661509-403-500.jpg)

(https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRFZQM2ORDMupkV4Dhyhk6lxoQm7vZ2bVHOXulVKIpmUoxfcC_Z-g)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Gennaio, 30, 2014, 23:20
(http://images5.fanpop.com/image/photos/25600000/Malcolm-In-the-Middle-malcolm-in-the-middle-25661509-403-500.jpg)

(https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRFZQM2ORDMupkV4Dhyhk6lxoQm7vZ2bVHOXulVKIpmUoxfcC_Z-g)


:laughing7:
Non riuscirò mai a prenderlo sul serio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 31, 2014, 01:27
(http://images5.fanpop.com/image/photos/25600000/Malcolm-In-the-Middle-malcolm-in-the-middle-25661509-403-500.jpg)

(https://encrypted-tbn2.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcRFZQM2ORDMupkV4Dhyhk6lxoQm7vZ2bVHOXulVKIpmUoxfcC_Z-g)
Impressionante. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Gennaio, 31, 2014, 16:32
Nella 7x14 di The Big Bang Theory c'è un cameo grandioso!
Mi ha fatto sbellicare.  :laughing4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 02, 2014, 02:11
Ho scoperto Larva. :D

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Febbraio, 03, 2014, 22:45
E' iniziata Black Sails, serie sul pirata John Silver.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 03, 2014, 23:04
E chi é?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 06, 2014, 01:24
E cosí mi sono visto la prima puntata di Black Sails. Bah. Ha una trama ben scritta, e si regge quasi interamente sulla fonte (vale a dire l'ottimo materiale di Stevenson) e sulla bellezza mozzafiato delle localitá, dei paesaggi, dei temi. Per il resto, é la solita americanata: una mostruositá di razzismo e sessismo, rispetto per la storia inesistente o quasi. Tanto per cominciare, sarebbe bello se in una storia di pirati si vedesse un personaggio credibile come PIRATA, e non come il solito bamboccione bianco (i personaggi "buoni" si riconoscono subito: barbetta incolta, pelle liscia e perfetta, addominali scolpiti). John Silver é in tutto e per tutto un Jack Sparrow riciclato, costume compreso (potevano davvero prendere un po' dal romanzo anche di Larsson giá che c'erano, che male c'era). La sua donna tradizionalmente dovrebbe essere nera, mentre questa qui non é manco marrone e tutti i personaggi non-bianchi occupano ruoli da comparsa e in piú da stereotipo etnico. Le donne sono tutte delle fighe assurde e persino quando parlano sembrano rispondere solo a una fantasia maschile (e non poteva mancare la scena lesbicona gratuita che ha zero senso nell'episodio). I personaggi di contorno sono blandi e/o piú che da un romanzo di Stevenson sembrano usciti da un manga giapponese, vedasi la tipa col cappellone abbassato sugli occhi che combatte con due coltelli tipo un ninja. La narrativa si fa seguire, é ben filmata e ha un uso sapiente dei colpi di scena, ma davvero non vedo ragione di perderci altro tempo e non credo guarderó la seconda puntata.

La serie TV come formato ha un potenziale indiscusso, ma quelle buone si contano sulle dita di una mano e il resto é una montagna di schifezze, lo standard é veramente troppo basso per essere rispettato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 06, 2014, 01:42
Ho visto che è una serie Starz quindi il post di john non fa che dare conferma a quello che mi aspettavo :D vi dice niente Spartacus?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 06, 2014, 02:24
Ma è ambientato sull'Isola del Tesoro o sulla vera storia?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 06, 2014, 14:09
Big Bang Theory BEST SITCOM EVAH.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Febbraio, 06, 2014, 14:22
Big Bang Theory BEST SITCOM EVAH.
In generale o per un episodio in particolare?

Pokétalk

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 06, 2014, 14:33
Lo era per le ptine 3 stagioni.  Ormai sono 4 anni che fa cagare :(
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 06, 2014, 15:30
Perché? Io le uniche parti che ho trovato molto sottotono sono quelle di Leonard quando sta con Priya e le parti relative al matrimonio tra Howard e Bernadette. Ma in generale ho trovato il livello sempre costante, adesso mi sto guardando la sesta serie e le scene di Howard sulla ISS mi hanno fatto soffocare. Non so se cali in corso di serie o in quella successiva, ma per ora davvero continua ad essere davvero geniale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 06, 2014, 15:59
Ė sempre simpatico ma geniale non lo è più da una vita.
Sempre meno roba nerd e sempre più aperto a un pubblico generalista.  Howard completamente stravolto col matrimonio. E visti gli ascolti che fa chissà quanto la tireranno per le lunghe.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Febbraio, 06, 2014, 17:21
TBBT si regge quasi unicamente sulla battuta del momento, nel bene e nel male. Non c’è un effettivo sviluppo dei personaggi e della storia (anzi, si ripete abbastanza). Esclusi Howard e Bernadette tutti gli altri sono identici a sette anni fa. Funziona quando la battuta/episodio è particolarmente divertente, lascia indifferenti quando non lo è.
Poi togli Sheldon e fidanzata e la serie collassa.

Come comedy sono nettamente superiori Modern Family e Parks and Recreation.


Di Black Sails ho visto solo i primi 15 minuti. Americanata credo sia appropriato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 06, 2014, 17:28
Ecco io la fidanzata di Sheldon proprio non la posso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 06, 2014, 19:00
In generale o per un episodio in particolare?

Pokétalk


Prima lo vedevo sempre di sfuggita, ora mi sono messo a guardare seriamente ogni episodio. E' diventata la mia sitcom preferita guardandone solo le prime 2 stagioni.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Febbraio, 06, 2014, 19:43
Ma è ambientato sull'Isola del Tesoro o sulla vera storia?

Sarebbe tipo un prequel dell'isola del tesoro, ambientato vent'anni prima. Gli sceneggiatori avranno letto un paio di articoli per accordare le date e mettere qualche riferimento di "vera storia" tipo Barbanera. Non sono un esperto in materia ma non ci vuole un genio per capire che quella serie di storico non ha proprio un cazzo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 06, 2014, 23:31
Amy secondo me è un personaggio eccezionale, l'unico un po' meno divertente rispetto agli altri è Bernadette, che comunque nel complesso mi piace. Howard effettivamente è peggiorato parecchio da quando si è sposato, ma continua ad avere grandi picchi (ripeto, quando era nello spazio nelle prime 3 puntate della 6 serie mi ha fatto morire).

Peccato per Black Sails, fosse stata una serie decente magari sarebbe stato lo sprone definitivo per procurarmi il libro sulla vera storia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Febbraio, 07, 2014, 07:47
Peccato per Black Sails, fosse stata una serie decente magari sarebbe stato lo sprone definitivo per procurarmi il libro sulla vera storia.

Accipicchia, qua bisogna assolutamente dire ai produttori di darsi una svegliata, il signorino ha bisogno di stimoli adeguati per la lettura di un libro    :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 07, 2014, 14:56
Ho sette libri sul comodino in attesa (senza contare i romanzi), è un comodino, non una biglioteca d'Alessandria  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 07, 2014, 20:57
Amy secondo me è un personaggio eccezionale
Ostia m'ero perso la boiata!  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 07, 2014, 21:02
Bon, de gustibus, a me fa molto ridere. Poi rispetto a una tipo Bernadette (molto più piatta e meno caratterizzata), Amy ha una sua caratterizzazione ben definita che la distingue da tutti gli altri personaggi. E' alienata come Sheldon ma con una sessualità che va dall'attrazione tipo adolescenziale per i maschi alle tendenze lesbiche verso Penny, sfigata, morbosa in tutto quello fa. Per me ci sta di brutto  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Febbraio, 08, 2014, 13:28
Ho sette libri sul comodino in attesa (senza contare i romanzi), è un comodino, non una biglioteca d'Alessandria  :laughing7:

basta scuse, tanto lo so che in verità sul comodino hai solo gli album di peppa pig da colorare col pennarellone magico :angry7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 08, 2014, 14:48
Ho iniziato Oz, crudo, violentissimo e selvaggio, però la violenza non è mai fine a sè stessa e ci sono molti momenti positivi, di grande umanità nonostante il luogo di sofferenza.
Chi l'ha visto?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Febbraio, 09, 2014, 13:01
Bon, de gustibus, a me fa molto ridere. Poi rispetto a una tipo Bernadette (molto più piatta e meno caratterizzata), Amy ha una sua caratterizzazione ben definita che la distingue da tutti gli altri personaggi. E' alienata come Sheldon ma con una sessualità che va dall'attrazione tipo adolescenziale per i maschi alle tendenze lesbiche verso Penny, sfigata, morbosa in tutto quello fa. Per me ci sta di brutto  :D

Quotone! Amy è fantastica! XD
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Febbraio, 09, 2014, 14:37
A proposito di nuove serie, ho sentito parlar bene di True detective. Qualcuno l'ha cominciata?
Per le prossime uscite invece mi incuriosisce Fargo, adattamento televisivo del film dei Cohen
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Febbraio, 09, 2014, 15:53
Ho iniziato Oz, crudo, violentissimo e selvaggio, però la violenza non è mai fine a sè stessa e ci sono molti momenti positivi, di grande umanità nonostante il luogo di sofferenza.
Chi l'ha visto?

Bella serie, mi è piaciuta un sacco ma ha l'unico cruccio che con l'avanzare delle stagioni diventa sempre la stessa cosa, ma per il resto davvero fatta bene. Adebisi, il capo dei musulmani e l'avvocato (sawyer?) i migliori imho!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 09, 2014, 23:09
TBBT si regge quasi unicamente sulla battuta del momento, nel bene e nel male. Non c’è un effettivo sviluppo dei personaggi e della storia (anzi, si ripete abbastanza). Esclusi Howard e Bernadette tutti gli altri sono identici a sette anni fa. Funziona quando la battuta/episodio è particolarmente divertente, lascia indifferenti quando non lo è.
Poi togli Sheldon e fidanzata e la serie collassa.

Come comedy sono nettamente superiori Modern Family e Parks and Recreation.
E aggiungo The Office che è spettacolare.  :laughing7:

Bella serie, mi è piaciuta un sacco ma ha l'unico cruccio che con l'avanzare delle stagioni diventa sempre la stessa cosa, ma per il resto davvero fatta bene. Adebisi, il capo dei musulmani e l'avvocato (sawyer?) i migliori imho!
Effettivamente ho visto 4 puntate e già c'è una specie di "stanca", nel senso è davvero bella però è un po' ripetitiva. Finirò la stagione (tanto sono solo da 8) poi vedo un po' se continuare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 15, 2014, 01:16
No davvero guardatevi The Office è bellissima  :happy2:

Oz l ho mollata mi sa è davvero davvero bella ma è tutta uguale. ..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Febbraio, 15, 2014, 02:26
Gli ultimi episodi di tbbt sono stati stranissimi. Sembra che vogliano usare Sheldon semplicemente per delle scenette ridicole e prive di senso. La relazione tra lui ed Amy ha avuto zero evoluzione, troppo finta, ha poco senso così.
Nota positiva: le tette di Penny.

Anche himym è stato troppo tirato per le lunghe, 3-4 episodi totalmente inutili, giusto per fare più puntate possibili, e anche noiosi. Per fortuna quella dal punto di vista della mamma è stata carina, ma non ai livelli della serie tv.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 15, 2014, 10:35
Gli ultimi episodi di tbbt sono stati stranissimi. Sembra che vogliano usare Sheldon semplicemente per delle scenette ridicole e prive di senso. La relazione tra lui ed Amy ha avuto zero evoluzione, troppo finta, ha poco senso così.
Nota positiva: le tette di Penny.
:happy2:

Ma di quale serie stai parlando? La settima?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Febbraio, 21, 2014, 19:30
Nota positiva: le tette di Penny.
Lo vedi che sei lesbica?  :hmh:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Febbraio, 21, 2014, 19:34

:happy2:

Ma di quale serie stai parlando? La settima?

L'ultima in america.

Lo vedi che sei lesbica?  :hmh:

Sono obbiettivamente belle. U_U
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 21, 2014, 20:40
Che è la settima? O sono ancora andati avanti? Per ora sto finendo la sesta e devo dire che le puntate sono altalenanti. Alcune ancora geniali, altre un po' in discesa. Speriamo bene.

Penny comunque è bella tutta  :love4: :love7: :love8: :lovestory:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Febbraio, 21, 2014, 23:01
Si, è la settima. Sinceramente non mi ricordo le puntate della stagione prima, ma ricordo che non mi avevano dato la stessa impressione che mi stanno dando queste.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 21, 2014, 23:34
Ho appena visto questa puntata: ti dà ragione su una cosa che hai detto ma non sull'altra. Indovina quale. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Marzo, 05, 2014, 22:20
Ho iniziato House of Cards, serie che era completamente passata sotto il mio radar. Sono solo al secondo episodio ma pare davvero bella. Sembra un film.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Marzo, 19, 2014, 23:59
Sono a metà quarta stagione di Breaking Bad. Mamma mia cosa è 'sta serie.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 20, 2014, 01:17
La quarta stagione poi è la migliore, di gran lunga. La frase che hai postato su FB è la migliore di tutta la serie!

Io ho appena finito la 4 puntata dell'ultima serie. Rispetto alla quarta, molto sotto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 20, 2014, 10:33
La quinta inizia male poi accelera di colpo a metà stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 20, 2014, 14:20
Si, immaginavo qualcosa del genere, si sente che sta per accadere qualcosa di grosso. Intanto per ora, Skyler è sempre più insopportabile  :BangHead:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 20, 2014, 14:35
Skyler é vittima di un abuso, é come se tu dicessi che una che é stata stuprata é insopportabile quando piange.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 20, 2014, 15:51
E' un paragone piuttosto fuori luogo, comunque è un personaggio tv, mica una persona vera!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 21, 2014, 01:58
E' un paragone piuttosto fuori luogo,

Perché?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 21, 2014, 02:10
All'inizio era veramente una rompicoglioni. Nel mezzo lui cercava un modo originale di sbarcare il lunario e lei rompeva le palle. Gli fa pure le corna :D poi verso la fine lui ha completamente saltato il fosso e oggettivamente usa la moglie come una pedina dei propri interessi e ho finito per empatizzarci.
Il più dito in culo è la moglie di hank :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Marzo, 25, 2014, 18:33
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 25, 2014, 21:22
Boh la moglie di Hank è volutamente dito in culo, ma lo è in modo talmente palese che finisce per diventare simpatica  :D

Bellissimo il video, visto ieri ed è perfetto  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 26, 2014, 00:52
Ho fatto lo snob demmerda su Black Sails peró alla fine l'ho seguita sta serie, mi mancano giusto un paio di episodi per finirlo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Aprile, 01, 2014, 12:53
Mio Dio, il finale di How I Met Your Mother...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 01, 2014, 14:28
Torna Firefly! Hanno annunciato la seconda serie finalmente! :happy2:

http://moviepilot.com/posts/2014/04/01/firefly-to-make-landmark-return-to-netflix-1308836?lt_source=external,manual,manual,manual,manual
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giuly 91 - Aprile, 01, 2014, 14:32
Nessuno guarda Once upon a time?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 01, 2014, 15:21
Torna Firefly! Hanno annunciato la seconda serie finalmente! :happy2:

http://moviepilot.com/posts/2014/04/01/firefly-to-make-landmark-return-to-netflix-1308836?lt_source=external,manual,manual,manual,manual

Ci ho creduto quel decimo di secondo sufficiente a odiarti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Aprile, 01, 2014, 15:42
Mio Dio, il finale di How I Met Your Mother...
bah, mi aspettavo di meglio onestamente .-.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Aprile, 01, 2014, 16:13
Torna Firefly! Hanno annunciato la seconda serie finalmente! :happy2:

http://moviepilot.com/posts/2014/04/01/firefly-to-make-landmark-return-to-netflix-1308836?lt_source=external,manual,manual,manual,manual
Appena ho letto "Seconda" e "Firefly" ho capito che era una bufala :laughing7:
Grazie per il link: mi tornerà utile per uno scherzo

Pokétalk

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 02, 2014, 01:09
Sí, il mio pensiero sul link di Firefly é che una cosa é il Pesce d'Aprile, ma questa é crudeltá. :P
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Aprile, 03, 2014, 18:12
Finita la prima di true detective, con il tizio che ha vinto l'oscar quest'anno. Gran serie!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Aprile, 06, 2014, 00:18

Mio Dio, il finale di How I Met Your Mother...

La serie era calata parecchio all'ultima stagione, ma il finale mi ha totalmente turbata.

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 06, 2014, 00:29
Himym faceva già schifo da qualche anno. Il finale è poco convenzionalema resta cq brutto e frettoloso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Aprile, 06, 2014, 10:59
Il finale dell'ottava stagione mi era piaciuto un sacco. Ma il finale  di serie... mamma mia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 06, 2014, 13:28
HIMYM sono nove anni di Barney che fa la stessa battuta, tre o quattro volte a episodio.

Il finale è stato la conferma dell’inesistenza di un’idea. Si è concluso così, ma sarebbe potuto andare in qualsiasi altro modo senza fare alcuna differenza.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Aprile, 06, 2014, 14:09
Il problema secondo me sta nell'aver mandato a pittane tutte le evoluzioni dei personaggi. Il finale era stato pensato dall'inizio, ok, ma se poi in nove anni mi sviluppi i personaggi in determinati modi perchè non cambiare il finale e renderlo coerente? Una stagione intera dedicata ad un matrimonio e ad una crescita degli sposi sminchiata in pochi minuti :/

Inviato con una DeLorean volante!

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Aprile, 06, 2014, 15:48
Il problema secondo me sta nell'aver mandato a pittane tutte le evoluzioni dei personaggi. Il finale era stato pensato dall'inizio, ok, ma se poi in nove anni mi sviluppi i personaggi in determinati modi perchè non cambiare il finale e renderlo coerente? Una stagione intera dedicata ad un matrimonio e ad una crescita degli sposi sminchiata in pochi minuti :/
Esatto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 08, 2014, 00:50
Non ho granchè voglia di iniziare la quarta di Game Of Thrones, non avevo nemmeno finito di vedere l'ultima puntata della terza  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 08, 2014, 08:54
ma levati fighetto menoso
WHEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE 4x01!

gli effetti speciali ora sono molto meno pezzenti, l'unica cosa pezzente sono i martell che sono evidentemente attori calabresi fatti passare per spagnoli perché costano meno, ma tant'è.

passiamo al check:

ferite sanguinolente alla uallera √
cannibalesimo √

manca

decapitazioni -
incesti -


ma si può comunque dire che è UNA BELLA prima puntata

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 08, 2014, 09:21
A me ha un po stufato l'effetto spezzatino delle 10 scene da 5 minuti  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 08, 2014, 10:22
Ma in America hanno proiettato solo la prima puntata?
Io non vedo l'ora di iniziarla ma mi mancano le ultime 8 di Breaking Bad, non so se mi spiego  :2mdknie:

(e poi nella quarta serie tra le prime puntate ce ne sarà una che si vale l'intera stagione, no? :D )
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 09, 2014, 15:49
(e poi nella quarta serie tra le prime puntate ce ne sarà una che si vale l'intera stagione, no? :D )

esattamente

A me ha un po stufato l'effetto spezzatino delle 10 scene da 5 minuti  :2mdknie:

temo che la cosa andrà peggiorando more and more ma dalla prossima serie possa migliorare
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Aprile, 09, 2014, 22:16
Ditemi voi se esiste un modo più violento per spoilerarsi la fine di How I met your mother :laughing7:
Spoiler (click to show/hide)
E sì, io non avevo ancora visto l'ultima puntata  (manco mi interessava) :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Aprile, 10, 2014, 01:31
Ditemi voi se esiste un modo più violento per spoilerarsi la fine di How I met your mother :laughing7:
Spoiler (click to show/hide)
E sì, io non avevo ancora visto l'ultima puntata  (manco mi interessava) :D
Sempre più indolore che aver visto le ultime due stagioni.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Peppo3600 - Aprile, 10, 2014, 18:19
Ditemi voi se esiste un modo più violento per spoilerarsi la fine di How I met your mother :laughing7:
Spoiler (click to show/hide)
E sì, io non avevo ancora visto l'ultima puntata  (manco mi interessava) :D
Ok, adesso me lo sono spoilerato pure io
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Aurora2000 - Aprile, 11, 2014, 14:18
Rivoglio i telefilm su italia 1... Altro che Urban Wild, vecchi bastardi e come mi vorrei... (l'apoteosi della me*da.)

Inviato dal mio GT-S5570I con Tapatalk 2

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 14, 2014, 21:25
GoT stagione 4 episodio 2:

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 14, 2014, 21:46
Il punto 2 è molto dopo no?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 14, 2014, 21:48
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 15, 2014, 00:02
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Aprile, 15, 2014, 07:30
GoT: Mamma che brutta
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Aprile, 18, 2014, 21:54
Mi hanno appena raccontato il primo episodio della quinta stagione di Warehouse 13. Sono riusciti a rovinare tutto. Domani me lo devo guardare

Pokétalk

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 28, 2014, 23:19
Visti i primi due di GOT4. La butto lì: secondo me comincia a stancare. Troppi dialoghi davanti alle telecamere senza che succeda nulla a livello visuale, troppi. Sembra di stare a teatro, non al cinema.
Apprezzo invece che già dalla secondo abbiano ridotto lo spezzatino.

Troppo sentimentalismo: la storia d'amore Tyrion-Shae completamente stravolta e
Spoiler: finale quarta stagione (click to show/hide)
. Battibecchi ridicoli vari molto evitabili (Cersei-Brienne e Jaime-Loras).

Nel complesso godibile e maestoso come sempre, ma non mi fa più gridare al miracolo. Speriamo in sceneggiature meno ruffiane per i prossimi episodi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 29, 2014, 01:34
Troppi dialoghi davanti alle telecamere senza che succeda nulla a livello visuale, troppi.

^ This.

Anche a me fa un po' aggrottare le sopracciglia come hanno cambiato la storia di Shae. Evidentemente hanno in mente un finale un po' diverso. Nel libro si chiude in maniera secondo me praticamente perfetta (direi che quel capitolo é la parte piú memorabile del terzo libro). Qui, chissa cosa ne verrá fuori, ma per come la stanno mettendo insieme non puó finire nello stesso modo, non avrebbe senso.

Possibilitá (spoiler per chi non ha letto il terzo libro):
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 29, 2014, 04:57
GoT4x4, pensieri:

1.) La trasformazione del personaggio di Jaime é forse l'unica cosa che secondo me la serie ha reso meglio dei libri, forse perché a differenza di altri personaggi (sopratutto quelli cattivi) non é tanto esasperato. Come personaggio (e attore) non si offre a tanta pantomima, non schiamazza, non fa dichiarazioni solenni, si comporta insomma un po' piú da persona umana. Mi sta prendendo veramente in simpatia.
Spoiler (click to show/hide)

2.)
Spoiler (click to show/hide)

3.) Sansa nei libri dovrebbe essere in assoluto una delle ragazze piú belle, insieme forse a Danaerys, ma l'attrice che hanno scelto é talmente brutta che se le fanno una foto le polaroid si rifiutano di uscire. Peraltro non é nemmeno un granché a recitare (anche se il personaggio oggettivamente non é semplice). Mah.

4.)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 29, 2014, 08:14
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 29, 2014, 08:17
Aggiungo: l'attrice che fa sansa è splendida.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Aprile, 29, 2014, 08:21
Anch’io sono rimasta perplessa ieri. Capisco che sia necessario prendersi delle libertà, ma in questa si sono persi.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 29, 2014, 09:48
Ragà, occhio agli spoiler.

Comunque...Sansa brutta?  :confused2:

(http://i.imgur.com/GgPZy.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Aprile, 29, 2014, 18:31
Spoiler (click to show/hide)

In realtà non mi pare, che io mi ricordi
Spoiler (click to show/hide)
.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 29, 2014, 19:14
ricordi male, copincollo da un sito

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 29, 2014, 22:47
Spoiler (click to show/hide)

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 00:13
QED, nessuno ha capito chiaramente che cavolo é successo nei libri.

Cmq sí, secondo me Sansa é un'oca, e quella voce starnazzante non aiuta.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Aprile, 30, 2014, 00:47
Sansa è il personaggio più insopportabile di tutti i libri (anche se andando avanti le passa un po' la bimbominchiaggine), però dire che l'attrice è brutta.....................
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 05:53
Ok non sará la figlia di fantozzi ma veramente voi la trovate tutto sto granché? Boh nel cast femminile di GoT ne conto un casino che trovo molto piú belle, Shae, Daenerys, Margaery, Ygritte, la moglie di Robb, le varie prostitute, anche Cersei (che nemmeno é tutto sto granché). Secondo me pure l'attrice che fa Arya quando cresce diventerá piú carina, e sí che Arya invece doveva essere per nulla attraente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 30, 2014, 15:30
Che cozza!!!

Spoiler (click to show/hide)

anche Cersei (che nemmeno é tutto sto granché)
Se vabbè ciao John eh  :laughing7:

Secondo me pure l'attrice che fa Arya quando cresce diventerá piú carina
Le attrici hanno la stessa età, nate entrambe nel 96.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 18:25
Gig mi sa che te non hai presente la differenza tra l'aspetto vero di una ragazza e quello che si vede nelle foto di cosmopolitan. Non a caso il detto su facebook tutte modelle, nella vita tutte ciambelle. Allora pure Brienne te la rendo una sbregna.

(http://i.huffpost.com/gen/1720012/thumbs/o-GWENDOLINE-CHRISTIE-facebook.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 30, 2014, 18:57
Gig mi sa che te non hai presente la differenza tra l'aspetto vero di una ragazza e quello che si vede nelle foto di cosmopolitan. Non a caso il detto su facebook tutte modelle, nella vita tutte ciambelle. Allora pure Brienne te la rendo una sbregna.
Eccerto, perchè nella serie c'è l'aspetto vero, mica c'è un trucco che serve a caratterizzare il personaggio, mica Sansa deve apparire una ragazzina pallida e nobile, bella di una bellezza innocente da ragazzina, no, tu me la paragoni a puttanoni acclarati come
Spoiler: spoilerino personaggio (click to show/hide)
, Shae, Cersei e le varie prostitute  :laughing7: Passi Daenerys che è proprio bella (ma ha il culone), ma Ygritte??? Sembra Rooney!!!  :laughing7:

Spoiler: Ygritte-Rooney (click to show/hide)

La moglie di Robb ha un gran culo (se era il suo), ma di faccia non si può guardare!!!


Cmq Melisandre vince su tutte a man bassa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 19:07
Eccerto, perchè nella serie c'è l'aspetto vero,

Se vabbeh ciao Gig eh :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 30, 2014, 19:10
Se vabbeh ciao Gig eh :laughing7:
Mai visto uno più orgoglioso di te  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 19:18
Vabbeh dai forse esagero, sará il suo modo di recitare che non mi va giú e che davvero non rende il meglio di quell'attrice da un punto di vista estetico (sempre quella faccia da cane bastonato). Ho visto qualche sua intervista e quando la vedi un po' sorridere diventa decisamente piú carina, ma nell'arte drammatica ha tutta la grazia di quest'altra deficiente:

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 30, 2014, 19:24
ah ma te parlavi di estetica drammatica?  :laughing7:
Boh ma si a recitare è un po' cagna, ma alla fine deve fare la parte della ragazzina viziata insopportabile che poi gli cade addosso qualsiasi disgrazia. Alla fine si può anche capire che sia sempre con la faccia da cane bastonato, poraccia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 30, 2014, 19:27
Le attrici hanno la stessa età, nate entrambe nel 96.

Cmq ti correggo su questo, Arya é piú giovane di un anno.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Aprile, 30, 2014, 19:29
Cmq ti correggo su questo, Arya é piú giovane di un anno.
Ah ok. Beh non fa tanta differenza, speranze di sorpasso per Arya ne vedo pochine cmq  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Aprile, 30, 2014, 22:01
La definizione migliore di sansa nella serie tv è BOY GEORGIA, letta su un blog chiamato docmanhattan:

(http://www.cuantarazon.com/crs/2013/05/CR_828977_boy_stark.jpg)

verificata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Maggio, 02, 2014, 00:51
Io Sansa la trovo bella invece. :c E sinceramente il suo modo di recitare è azzeccato per il suo personaggio. Insomma, ha scoperto che il suo promesso sposo è un sociopatico, ha visto suo padre morire, ha perso sua madre e suo fratello, non ha uno straccio di amico e l'hanno data in sposa a un nano e costretta a vivere in un posto dove tutti ti odiano. Metti anche che è mezza coinvolta in un omicidio. Nemmeno io avrei tanta voglia di ridere.

Margaery è la versione femminile di Sheldon Cooper.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Maggio, 02, 2014, 02:30
Margaery è la versione femminile di Sheldon Cooper.

Sei appena riuscita a rendermi Sheldon attraente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 02, 2014, 06:13
Secondo me Margaery é una sbregna assurda, la piú bella attrice della serie (anche se a 32 anni é un po' vecchia per il ruolo). E' inglese di nascita ma per me ha un po' di sangue slavo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Maggio, 02, 2014, 09:53
Boh, secondo me Daenerys e Cersei vincerebbero a mani basse se non avessero i capelli tinti di biondo.
Comunque il twist che hanno dato alla trama nell'ultima puntata non mi dispiace molto. Se riescono a dare un po' di brio a quella vicenda male non fa; nei libri era la parte più pallosa. Sono più preoccupato da
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 02, 2014, 10:23
Come attrice anche io son d'accordo che Sansa non sia un granchè, ma proprio per il suo non essere granchè rende bene il personaggio  :laughing7: Dal punto di vista prettamente estetico è forse la più bella del cast, anche se fa molto meno "sesso" rispetto a Cersei (che in ogni film ha sempre un fascino incredibile), Margaery, Daenerys o Melisandre. Anche Ygritte, è vero che ha il mascellone, ma ha un suo perché.
Arya l'adoro come personaggio, l'attrice è brava, simpatica, e tutto il resto, però è proprio bruttina :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Maggio, 02, 2014, 10:33
Io Melisandre la trovo orribile .-. Ha quegli occhietti infossati...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 02, 2014, 14:46
Melisandre è una fregna incredibile. Margaery sembra un pesce martello. E tra le tette ci puoi fare un campo da calcio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 02, 2014, 15:23
Secondo me entrambe sono belle, non bellissime, ma con un gran fascino.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 02, 2014, 18:28
Margaery sembra un pesce martello.

hahahahahahahahaha ma che cazzo dici? lol :D

Su Lena Headey (Cersei), credo c'entri molto il gusto. Per me ha dei tratti somatici un po' diseguali; in genere mi piacciono gli zigomi alti, la pelle chiara, il viso ariano. Ma la Headey ha una bocca larga e delle labbra grosse che non si combinano per niente con quel modello, e anche il naso (piú tondo che a punta) appartiene a un altro modello etnico. Forse mi fa un po' l'effetto uncanny.

Cmq ha sicuramente dei tratti duri, per niente dolci, non a caso sul grande come sul piccolo schermo gli danno sempre parti da maschiaccio o da donna pericolosa (300, Dredd).

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Maggio, 02, 2014, 18:56
Margaery sembra un pesce martello.
Condivido.
Per me le migliori pupe restano Cersei e la moglie di Robb (arceus sa quanto mi piacciano le scure asd).
Edit: non so come ho fatto a scordarla, ma daenerys è in lista
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 03, 2014, 00:02
hahahahahahahahaha ma che cazzo dici? lol :D

Su Lena Headey (Cersei), credo c'entri molto il gusto. Per me ha dei tratti somatici un po' diseguali; in genere mi piacciono gli zigomi alti, la pelle chiara, il viso ariano. Ma la Headey ha una bocca larga e delle labbra grosse che non si combinano per niente con quel modello, e anche il naso (piú tondo che a punta) appartiene a un altro modello etnico. Forse mi fa un po' l'effetto uncanny.

Cmq ha sicuramente dei tratti duri, per niente dolci, non a caso sul grande come sul piccolo schermo gli danno sempre parti da maschiaccio o da donna pericolosa (300, Dredd).

Ommioddio cheffiga.  :confused2:

Si comunque è certamente una questione di gusto, a me piacciono proprio le attrici con ruoli "duri", molto più delle "femminucce".
E carnagione scura, labbra carnose, fanno il resto. Proprio l'opposto dell'ariano  :D (il mio modello di bellezza è l'Angelina Jolie di dieci anni fa)


Ah comunque stiamo dimenticando forse la più bella della serie: Missandei!  :happy2:

(http://articolistianonimi.it/content/images/2014/Apr/articolisti_anonimi_games_of_thrones_missandei_boobs.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 03, 2014, 01:12
Vista la terz'ultima puntata di Breaking Bad.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Maggio, 03, 2014, 15:13
sto guardando house of cards (versione USA), godibile, ma forse solo per kevin spacey.

P.S. Lena headey mi piace un sacco ma in GOT ha dei capelli orribili. Malisandre è figa pure
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 04, 2014, 23:57
hahahahahahahahaha ma che cazzo dici? lol :D
Dai, scherzo, l'attrice (Natalie Dormer) mi piace un sacco, però gli occhi sembra davvero che ce li abbia sui lati della faccia  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 05, 2014, 01:52
Vista la penultima di BB. Ma qualcuno sarà ancora vivo a fine serie?  :confused2:
Domani guardo l'ultima, già mi dispiace  :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Maggio, 05, 2014, 01:56
Sto per avventurarmi nel mondo di Game of Thrones, appena vista la prima puntata e ne sono rimasto abbastanza soddisfatto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Maggio, 05, 2014, 20:11
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 05, 2014, 20:22
Spoiler (click to show/hide)
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 07, 2014, 06:06
Mi sono appena scolato 75cl di vino e sto ascoltando t'innamorerai di Masini quindi non ci capisco proprio tanto, ma ho appena finito l'ultimo got e ho due pensieri.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Maggio, 07, 2014, 10:13
Nessuno che si segue Agents of S.H.I.E.L.D.?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 13, 2014, 02:22
Ho visto i primi tre episodi di Agents of Shield, l'ho trovata una cagata mostruosa e l'ho abbandonata subito.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Maggio, 13, 2014, 12:01
Ho visto i primi tre episodi di Agents of Shield, l'ho trovata una cagata mostruosa e l'ho abbandonata subito.

Sempre questi giudizi universalmente positivi o negativi te! ;)

Ammetto che la prima puntata non era incredibile, ma dopo un pò la serie decolla davvero. Ovvio che devi conoscere e ti deve piacere l'Universo Cinematico Marvel. A te piace? Se non ti piace, allora hai proprio buttato tre ore del tuo tempo! ;)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 14, 2014, 01:54
Lo conosco e lo apprezzo tantissimo, proprio per questo ho trovato la serie estremamente deludente. A parte che il legame con quello che succede nell'universo dei film é flebile, é proprio costruita male, a partire dai personaggi, che sono insopportabili. Giá l'idea di avere l'agente fanboydelcazzo come uno dei personaggi principali é spararsi sui piedi, visto che proprio di ruolo é uno con carisma ZERO. Nei film ci stava bene perché faceva simpatia, cercare di passarlo per un duro o uno 007 fa ridere e basta. E' come se facessi uno spin-off di Pirati dei Caraibi con i due soldati tonti come protagonisti a fare da onorevoli e tosti soldati della marina britannica. La protagonista femminile é a priori un personaggio interessante (l'unico), ma ha dei dialoghi da bimba di 8 anni ("occhio che io sono una con le palle... beh, tecnicamente non HO le palle, ma, beh...") e in piú l'attrice é la classica top model strafregna che col ruolo non c'entra un cazzo. Il suo inevitabile legame romantico é col cliché maschile di turno, la spia muscolosa brava a fare a cazzotti, e sono circondati da due idioti che parlano con accento australiano in un linguaggio "scientifico" talmente finto che sembrano usciti da Big Bang Theory (e infatti non sono scienziati, sono solo due nerd).

Buttiamoci dentro delle storia implausibili (anche per gli standard dell'universo marvel), incoerenti e superficiali (almeno i film ci provano a metterci un po' di stimolo intellettuale, qui niente), e abbiamo un bel panino alla merda che con tutto l'amore che ho per l'universo marvel cinematografico, non riesco a ingoiare. Poi, ironia della sorte, il primo episodio é proprio l'unico che un po' mi era piaciuto, visto che aveva una storia interessante relativa ai problemi degli stereotipi razzisti in america...

Infine, dopo gli eventi di Capitan America 2 il presupposto della serie mi sembra ancora piú privo di senso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Maggio, 14, 2014, 11:29
Lo conosco e lo apprezzo tantissimo, proprio per questo ho trovato la serie estremamente deludente. A parte che il legame con quello che succede nell'universo dei film é flebile, é proprio costruita male, a partire dai personaggi, che sono insopportabili. Giá l'idea di avere l'agente fanboydelcazzo come uno dei personaggi principali é spararsi sui piedi, visto che proprio di ruolo é uno con carisma ZERO. Nei film ci stava bene perché faceva simpatia, cercare di passarlo per un duro o uno 007 fa ridere e basta. E' come se facessi uno spin-off di Pirati dei Caraibi con i due soldati tonti come protagonisti a fare da onorevoli e tosti soldati della marina britannica. La protagonista femminile é a priori un personaggio interessante (l'unico), ma ha dei dialoghi da bimba di 8 anni ("occhio che io sono una con le palle... beh, tecnicamente non HO le palle, ma, beh...") e in piú l'attrice é la classica top model strafregna che col ruolo non c'entra un cazzo. Il suo inevitabile legame romantico é col cliché maschile di turno, la spia muscolosa brava a fare a cazzotti, e sono circondati da due idioti che parlano con accento australiano in un linguaggio "scientifico" talmente finto che sembrano usciti da Big Bang Theory (e infatti non sono scienziati, sono solo due nerd).

Buttiamoci dentro delle storia implausibili (anche per gli standard dell'universo marvel), incoerenti e superficiali (almeno i film ci provano a metterci un po' di stimolo intellettuale, qui niente), e abbiamo un bel panino alla merda che con tutto l'amore che ho per l'universo marvel cinematografico, non riesco a ingoiare. Poi, ironia della sorte, il primo episodio é proprio l'unico che un po' mi era piaciuto, visto che aveva una storia interessante relativa ai problemi degli stereotipi razzisti in america...

Infine, dopo gli eventi di Capitan America 2 il presupposto della serie mi sembra ancora piú privo di senso.

Allora ti posso solo dire che sei troppo rapido ed impulsivo nei tuoi giudizi.

La prima puntata era, secondo me, recitata male, ma pensata bene, soprattutto per il fatto che si ricollegava ad Iron Man 3 per via del virus Extremis. L'idea del mettere questo Mike Petersen nei panni di un supereroe di colore a me, più di tanto, non ha cambiato molto, ma mi è piaciuto come hanno risolto la questione; non in maniera diplomatica, ma SHIELD non sempre è diplomatica.

La seconda puntata era un pò a cazzo, ma mi è piaciuta molto l'azione, e si sono SUBITO ricollegati all'Hydra, che come ben sai, è robetta importante all'interno della saga. Qui non era l'ideologia al centro della trama, ma per lo meno veniva citata.

Ti assicuro che i personaggi, dopo qualche puntata, vengono studiati meglio, con le classiche puntate dedicate ad un personaggio, in stile Lost (se adesso mi dici che neanche Lost ti sia piaciuta, perdi punti stima ;) ). Coulson, fidati, l'hai capito male. Lui VORREBBE essere l'agente Tosto in stile 007 che dici tu, ma lui SA benissimo di non esserlo. Lui sa che c'è qualcosa di diverso in lui da quando è tornato da "Tahiti, it's a Magical Place" e sa che c'è qualcosa che Nick Fury non gli dice. Lui è un romatico, si, è un nostalgico, sì, ma non è un duro. Quello è l'Agente Ward, e se ti direi che anche la sua storia è resa interessante, sarebbe una mezza bugia, ma secondo me c'è qualcosa del suo personaggio che per il momento (sono arrivato intorno alla decima puntata) non è stato rivelato.

Su Skye hai ragione, è interessante, al contempo è troppo figa, ma vabbè, quelle sono scelte di casting. Tutti i personaggi sono fin troppo belli per essere Agenti SHIELD, d'altronde James Bond ha sempre fatto successo così, eppure tutti sanno che una Spia non dovrebbe mai essere particolarmente bella.

Torniamo ai discorsi che facemmo col Sid anni fa sul cast di Soul Calibur II...sì, sono tutti esageratamante belli, che ci vuoi fare?

Simmons e Fizzt sono esagerati a loro volta e, secondo me, i personaggi più deboli della serie, eppure ci sono due puntate con loro protagonisti che non sono male male.

Mi meraviglio che non hai citato Melinda May, ma capisco che se hai visto solo tre puntate, per te May era solo "quella che pilota l'aereo". Secondo me è un personaggio abbastanza interessante e la giusta spalla di Coulson.

Ripeto...se ti piace il MCU, dagli un'altra chance, perchè ne vale la pena, soprattutto nei modi che si ricollega a Iron Man 3 ed a Captain America - The Winter Soldier (non tanto a Thor, la puntata uscita dopo The Dark World non tanto mi è piaciuta, un pò debole a mio avviso).

Ehm...era voluta l'ironia del dare il ruolo di protagonisti a due tonti in Pirati dei Caraibi? Perchè non voglio dire, ma nel 4° film è quasi successo...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 15, 2014, 04:56
Allora ti posso solo dire che sei troppo rapido ed impulsivo nei tuoi giudizi.

Invece di squalificare la mia reazione a priori, posso avanzare l'ipotesi che reazioni diverse possano coesistere senza che una sia per forza meno valida di un'altra?

Citazione
La prima puntata era, secondo me, recitata male, ma pensata bene, soprattutto per il fatto che si ricollegava ad Iron Man 3 per via del virus Extremis. L'idea del mettere questo Mike Petersen nei panni di un supereroe di colore a me, più di tanto, non ha cambiato molto, ma mi è piaciuto come hanno risolto la questione; non in maniera diplomatica, ma SHIELD non sempre è diplomatica

Di come ha risolto la questione Shield non me ne frega niente, ma posso dire che ho trovato molto memorabile la scena del protagonista nero nell'aula civica con sullo sfondo quella specie di mosaico dei grandi personaggi neri della storia americana. Considerando che la storia del supereroe americano é parte del tentativo della cultura bianca di cancellare o seppellire i personaggi neri, la contrapposizione é forte. Il problema del protagonismo di un nero all'interno di una mitologia bianca viene posto in maniera interessante: non é sufficiente che il nero si conci da bianco (cioé si travesta da supereroe), deve anche portarsi dietro i valori reali della sua cultura.

Ho sentito che la prima puntata é l'unica in cui veramente Whedon ci ha messo del suo, le altre sono state curate per lo piú dal suo fratellino raccomandato. E in effetti si vede la sua impronta, anche nell'ironia presente in certi dialoghi, ma sopratutto in questo tentativo di dare un minimo di spessore alla storia di fondo.

Citazione
La seconda puntata era un pò a cazzo, ma mi è piaciuta molto l'azione, e si sono SUBITO ricollegati all'Hydra, che come ben sai, è robetta importante all'interno della saga. Qui non era l'ideologia al centro della trama, ma per lo meno veniva citata.

L'unico collegamento che ha l'Hydra con la storia del secondo episodio é che a quanto pare sono stati loro a costruire l'artefatto misterioso; per il resto la trama é una banalissima versione dei predatori dell'arca perduta e non arricchisce in nulla la mitologia Marvel. L'azione non mi ha significato nulla (dico, ma dopo aver visto uno spettacolo come The Avengers io mi devo impressionare per questi due cretini che fanno a cazzotti nella giungla?), i cattivi sono ridicoli e privi di caratterizzazione plausibile, e la scena della tentata seduzione, con classico schema patriarcale dove la donna che sceglie di far sesso é una stronza che ti sta conducendo in trappola e che viene "punita" con la morte, é da pianto. In piú la trama proprio non ha senso: devono distruggere l'artefatto perché é un'arma "troppo pericolosa" per il mondo, quando all'interno dell'universo Marvel anche il personaggio piú scemo ha in arsenale roba molto piú pericolosa di quella specie di fax al laser. E poi la trama del terzo episodio é quasi identica ("arma troppo pericolosa per il mondo," ecc.)!

Citazione
Ti assicuro che i personaggi, dopo qualche puntata, vengono studiati meglio, con le classiche puntate dedicate ad un personaggio, in stile Lost (se adesso mi dici che neanche Lost ti sia piaciuta, perdi punti stima ;) ). Coulson, fidati, l'hai capito male. Lui VORREBBE essere l'agente Tosto in stile 007 che dici tu, ma lui SA benissimo di non esserlo. Lui sa che c'è qualcosa di diverso in lui da quando è tornato da "Tahiti, it's a Magical Place" e sa che c'è qualcosa che Nick Fury non gli dice. Lui è un romatico, si, è un nostalgico, sì, ma non è un duro. Quello è l'Agente Ward, e se ti direi che anche la sua storia è resa interessante, sarebbe una mezza bugia, ma secondo me c'è qualcosa del suo personaggio che per il momento (sono arrivato intorno alla decima puntata) non è stato rivelato.

Onestamente per me questa non é una buona raccomandazione ad andare avanti. Per me una serie deve catturarmi sin da subito, dal primo episodio. AoS gli ho giá dato il lusso di tre episodi, e non é riuscita a prendermi. Io penso che la differenza tra noi sia che io amo l'universo Marvel cinematografico perché mi racconta delle storie che mi prendono, mentre tu ti fai prendere da quelle storie che parlano dell'universo Marvel. Per questo, nel momento che una storia non mi prende per me crolla tutto, che parli dell'universo Marvel o di biancaneve e i sette nani, mentre tu sei disposto a seguire un personaggio blando come Ward per dieci episodi solo perché é parte dell'universo Marvel.

Citazione
Simmons e Fizzt sono esagerati a loro volta e, secondo me, i personaggi più deboli della serie, eppure ci sono due puntate con loro protagonisti che non sono male male.

Ma scusami, con tanta bella anzi bellissima roba lá fuori, io devo andare a vedermi episodi che "non sono male male"? :D Io considero il mio tempo prezioso e per questo dalla narrativa mi aspetto il meglio. Se anche poco poco penso di stare sprecando il mio tempo, spengo la tivú o chiudo il libro, e penso sia l'atteggiamento piú sano.

Citazione
Mi meraviglio che non hai citato Melinda May, ma capisco che se hai visto solo tre puntate, per te May era solo "quella che pilota l'aereo". Secondo me è un personaggio abbastanza interessante e la giusta spalla di Coulson.


Mamma mia che noia la pilota, non a caso me l'ero dimenticata del tutto. Oltre ad essere una triste concessione al politically correct (ci deve stare il personaggio secondario non-bianco, perché hey, non siamo razzisti!), é il classico cliché della "strong female character", che peraltro é una delle debolezze principali dell'universo Marvel (e in misura minore anche di Whedon). Ti consiglio di leggere interamente questo articolo, apre davvero gli occhi: http://www.newstatesman.com/culture/2013/08/i-hate-strong-female-characters

Citazione
Ripeto...se ti piace il MCU, dagli un'altra chance, perchè ne vale la pena, soprattutto nei modi che si ricollega a Iron Man 3 ed a Captain America - The Winter Soldier (non tanto a Thor, la puntata uscita dopo The Dark World non tanto mi è piaciuta, un pò debole a mio avviso).

Idem come sopra, a me piace il MCU perché mi racconta delle belle storie, e non a prescindere. Una storia fatta male raccontata nel MCU non diventa piú interessante, resta fatta male, e risulta ancora piú sgradevole proprio perché svilisce l'MCU. Ti ringrazio per l'invito ma passo, devono essere gli scrittori della serie a convincermi a rimanere con loro (e non i loro fan), e mi spiace dirlo ma di chance gliene ho date tre e hanno fallito. Mi tengo stretti i film e mi diverto con quelli.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 17, 2014, 03:13
Visto l'ultima di GoT. Gli allungamenti della trama fanno cascare le palle, vedasi
Spoiler (click to show/hide)
. Come previsto lo scenario é cambiato parecchio rispetto al libro per quanto riguarda la situazione di Tyrion e Shae. Adesso gli eventi sono un po' meno plausibili e richiedono che si sospenda un po' di giudizio critico, peró devo dire che da un punto di vista drammatico non se la sono giocata male. Le ultime scene sono memorabili e l'attore che fa Tyrion dá veramente il meglio di sé. Immagino che la risoluzione finale la renderanno un po' un melodramma per quanto riguarda questi due, ma vedremo.

Ho sempre piú l'impressione che questa serie stia incalzando a un ritmo frenetico rispetto ai libri. Per quanto stiano allungando il brodo, Martins dovrá sbrigarsi per forza a far uscire gli ultimi due.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Maggio, 25, 2014, 19:20
Ho finito ieri di vedere la prima stagione. Ti rispondo e ti do i miei pareri finali.

Invece di squalificare la mia reazione a priori, posso avanzare l'ipotesi che reazioni diverse possano coesistere senza che una sia per forza meno valida di un'altra?

Ma certo, solo che sei spesso molto rapido nel dare giudizi: secondo me tre puntate di una serie da 22 puntate non sono abbastanza per svalidare una serie tv. Direi che bisogna vedere almeno un terzo delle puntate, prima di abbandonare una serie tv o meno.
Parere mio, eh!
Citazione da: Il Talla


Di come ha risolto la questione Shield non me ne frega niente, ma posso dire che ho trovato molto memorabile la scena del protagonista nero nell'aula civica con sullo sfondo quella specie di mosaico dei grandi personaggi neri della storia americana. Considerando che la storia del supereroe americano é parte del tentativo della cultura bianca di cancellare o seppellire i personaggi neri, la contrapposizione é forte. Il problema del protagonismo di un nero all'interno di una mitologia bianca viene posto in maniera interessante: non é sufficiente che il nero si conci da bianco (cioé si travesta da supereroe), deve anche portarsi dietro i valori reali della sua cultura.

Si, il simbolismo era carino, ma la cosa che il supereroe americano è un caucasico è davvero vecchia: ormai ce ne sono a dozzine di Supereroi afro-americani, da Luke Cage a Black Panther, da Falcon a Strider, fino ad arrivare alla versione Ultimate e filmica di Nick Fury.
Citazione da: Il Talla

Ho sentito che la prima puntata é l'unica in cui veramente Whedon ci ha messo del suo, le altre sono state curate per lo piú dal suo fratellino raccomandato. E in effetti si vede la sua impronta, anche nell'ironia presente in certi dialoghi, ma sopratutto in questo tentativo di dare un minimo di spessore alla storia di fondo.

Si, ciò non toglie che in alcune puntate si vede di più il suo zampino ed in altre meno. Ritengo che, generalmente, la prima Stagione sia riuscita e sono contento che sia in progettazione una seconda, che si andrà ad affiancare alla breve (8 puntate) Marvel's Agent Carter.
Citazione da: Il Talla

L'unico collegamento che ha l'Hydra con la storia del secondo episodio é che a quanto pare sono stati loro a costruire l'artefatto misterioso; per il resto la trama é una banalissima versione dei predatori dell'arca perduta e non arricchisce in nulla la mitologia Marvel.

Si, vero, ma lo scopo era di ricordare cosa fosse l'Hydra. Basta. La puntata poi è qualcosa di diverso, e sinceramente, non è tra quelle che mi hanno particolarmente colpito. Ce ne sono di molto migliori.
Citazione da: Il Talla

L'azione non mi ha significato nulla (dico, ma dopo aver visto uno spettacolo come The Avengers io mi devo impressionare per questi due cretini che fanno a cazzotti nella giungla?), i cattivi sono ridicoli e privi di caratterizzazione plausibile, e la scena della tentata seduzione, con classico schema patriarcale dove la donna che sceglie di far sesso é una stronza che ti sta conducendo in trappola e che viene "punita" con la morte, é da pianto.

Sono d'accordo.
Citazione da: Il Talla

In piú la trama proprio non ha senso: devono distruggere l'artefatto perché é un'arma "troppo pericolosa" per il mondo, quando all'interno dell'universo Marvel anche il personaggio piú scemo ha in arsenale roba molto piú pericolosa di quella specie di fax al laser. E poi la trama del terzo episodio é quasi identica ("arma troppo pericolosa per il mondo," ecc.)!

Ma l'Universo Marvel è tutto così. Chiunque ha qualcosa di troppo forte. E ripeto, non era una puntata particolarmente riuscita, secondo me.
Citazione da: Il Talla

Onestamente per me questa non é una buona raccomandazione ad andare avanti. Per me una serie deve catturarmi sin da subito, dal primo episodio.

Come detto sopra, la pensiamo diversa. A me solo una serie è riuscita a prendermi dal primo episodio. E' una cosa rara. Di solito concedo il lusso di un terzo della stagione, fino alla stagione intera, prima di decidere. Con 24 ho fatto così. Mi vidi la prima stagione e decisi che non faceva per me.
Citazione da: Il Talla

AoS gli ho giá dato il lusso di tre episodi, e non é riuscita a prendermi. Io penso che la differenza tra noi sia che io amo l'universo Marvel cinematografico perché mi racconta delle storie che mi prendono, mentre tu ti fai prendere da quelle storie che parlano dell'universo Marvel.

Non è del tutto falso. Al contempo però ti assicuro che non mi entusiasma tutto ciò che è Marvel a prescindere, vedi i miei interventi su Amazing Spider-Man 2 nel Topic del Cinema. Io penso che questa serie TV sia una buona narrazione parallela ai film principali. Alcuni episodi sono meglio di altri. Pochi sono eccellenti. Se piace l'Universo Cinematico Marvel, vale la pena vederla.
Citazione da: Il Talla

Per questo, nel momento che una storia non mi prende per me crolla tutto, che parli dell'universo Marvel o di biancaneve e i sette nani, mentre tu sei disposto a seguire un personaggio blando come Ward per dieci episodi solo perché é parte dell'universo Marvel.

Eh, no. E qui ti sbagli. Sia su Ward che su di me! ;) Sinceramente i due personaggi più interessanti sono Coulson e Skye. Parialmente Melinda May. Ma non sai visto che non hai seguito abbastanza. 
Citazione da: Il Talla

Ma scusami, con tanta bella anzi bellissima roba lá fuori, io devo andare a vedermi episodi che "non sono male male"? :D

Aggiungo qui, che in quanto a serie TV, non sono proprio esperto. In vita mia ne ho seguite poche perchè le ritengo per lo più squallide e ripetitive. Uniche eccezioni: Lost e X-Files la prima stagione. Mi piace anche molto Big Bang Theory, ma più perchè mi ritrovo in alcuni personaggi, che altro. Se mi dai qualche consiglio, sono ben lieto di ricredermi sulla qualità media delle serie tv.

Ciononostante, devo dire che Agents of S.H.I.E.L.D. male male non è davvero. E' lontano dai livelli di Lost, ma neanche pessima come Harper's Island, per dirti.
Citazione da: Il Talla

Io considero il mio tempo prezioso e per questo dalla narrativa mi aspetto il meglio. Se anche poco poco penso di stare sprecando il mio tempo, spengo la tivú o chiudo il libro, e penso sia l'atteggiamento piú sano.
 
Sicuro non è sbagliato. Credo però che bisogna dare ad un libro o una serie tv una chance adeguatamente grande. Non chiudi un libro di 500 pagine dopo averne lette 5. 
Citazione da: Il Talla

Mamma mia che noia la pilota, non a caso me l'ero dimenticata del tutto. Oltre ad essere una triste concessione al politically correct (ci deve stare il personaggio secondario non-bianco, perché hey, non siamo razzisti!), é il classico cliché della "strong female character", che peraltro é una delle debolezze principali dell'universo Marvel (e in misura minore anche di Whedon). Ti consiglio di leggere interamente questo articolo, apre davvero gli occhi: http://www.newstatesman.com/culture/2013/08/i-hate-strong-female-characters

Non male l'articolo, anche se alcune parti le ho saltate.
Si, Melinda May ha qualche spicchio di stereotipo in sè, come lo hanno tutti i personaggi (ma trovami un film o una serie che NON ha stereotipi), ma non come all'inizio della serie. Nelle prime tre puntate dice forse tre parole. Ma c'è una ragione anche per questo. Non hai dato chance alla serie di svilupparsi, quindi puoi parlare solo di tre puntate, di cinque pagine di un lungo racconto.
Citazione da: Il Talla

Idem come sopra, a me piace il MCU perché mi racconta delle belle storie, e non a prescindere. Una storia fatta male raccontata nel MCU non diventa piú interessante, resta fatta male, e risulta ancora piú sgradevole proprio perché svilisce l'MCU. Ti ringrazio per l'invito ma passo, devono essere gli scrittori della serie a convincermi a rimanere con loro (e non i loro fan), e mi spiace dirlo ma di chance gliene ho date tre e hanno fallito. Mi tengo stretti i film e mi diverto con quelli.

Come desideri, non sono qui per convincerti, solo per parlarne.

Ho finito ieri sera Agents of S.H.I.E.L.D. e lo recensirò presto sul mio blog in dettaglio, ma lasciati dire che la serie merita SE ti piace l'Universo Cinematico Marvel. A tratti è ridicola, alcune puntate sono girate o scritte male, altre sono girate e scritte bene, alcuni personaggi sono blandi, altri sono fatti molto bene, una serie con alti e bassi insomma.

Le puntate davvero belle, comunque, vale davvero la pena vederle, soprattutto se sono su Coulson e sugli avvenimenti che ruotano intorno a Captain America - The Winter Soldier. Poi, a te la scelta, se vuoi ti seleziono le puntate valide e ti vedi solo quelle. ;)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: bowser jr 94 - Maggio, 25, 2014, 22:58
Ho finito ieri sera Agents of S.H.I.E.L.D. e lo recensirò presto sul mio blog in dettaglio, ma lasciati dire che la serie merita SE ti piace l'Universo Cinematico Marvel. A tratti è ridicola, alcune puntate sono girate o scritte male, altre sono girate e scritte bene, alcuni personaggi sono blandi, altri sono fatti molto bene, una serie con alti e bassi insomma.

Le puntate davvero belle, comunque, vale davvero la pena vederle, soprattutto se sono su Coulson e sugli avvenimenti che ruotano intorno a Captain America - The Winter Soldier. Poi, a te la scelta, se vuoi ti seleziono le puntate valide e ti vedi solo quelle. ;)
Io ho visto le prime 10-11 puntate per curiosità, ma poi ho smesso perché in effetti confermo che per un non appassionato dell'universo Marvel è un po' una palla come serie...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Maggio, 25, 2014, 23:04
Viste le prime 4 puntate di Breaking Bad.
Capolavoro!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Maggio, 26, 2014, 21:09
Io sono ancora in lutto da quando l'ho finito  :crybaby2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Giugno, 03, 2014, 16:53
Ho visto l'ultima di GoT
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Giugno, 03, 2014, 20:31
Sono arrivato alla 3ª stagione di Breaking Bad. Ora capisco perchè questa serie è idolatrata da tutto il mondo, è un capolavoro sotto tutti i punti di vista.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Giugno, 03, 2014, 20:36
Ho visto l'ultima di GoT
Spoiler (click to show/hide)

LOL. questa stagione è una di quelle più dense di eventi, anche tra i libri la seconda parte del 3' è la migliore!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Giugno, 04, 2014, 01:08
Ho visto l'ultima di GoT
Spoiler (click to show/hide)
You raped her! You murdered her! And you killed her children!
Mio dio la scena finale che angoscia che mi ha messo, non ai livelli della storica 3x09 ma quasi

LAYTON CONFIRMED!!!!

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Giugno, 05, 2014, 13:08
LOL. questa stagione è una di quelle più dense di eventi, anche tra i libri la seconda parte del 3' è la migliore!

 :D
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Giugno, 06, 2014, 13:02
Sdoh.....sto prendendo la malattia per Game Of Thrones, è normale?
Ho visto solo i primi 2 episodi e già sento di non poterne fare a meno.. :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Giugno, 11, 2014, 03:07
il nono episodio di questa serie di GoT mi é piaciuto veramente tanto. Aver tenuto l'unitá di tempo e luogo l'ha reso molto piú godibile, é tutto una scena d'azione ed é girato veramente bene: si vede che il regista ci ha dato giú con la creativitá stavolta e le inquadrature fanno un sacco di cose che gli altri episodi nemmeno si sognano. Poi gli effetti, per una serie TV, sono impressionanti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Giugno, 11, 2014, 08:28
il nono episodio di questa serie di GoT mi é piaciuto veramente tanto.

ma dici il nono episodio della prima stagione?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Giugno, 11, 2014, 09:53

ma dici il nono episodio della prima stagione?

Penso si riferisse a quella della quarta stagione, che è uscita domenica.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Giugno, 17, 2014, 23:43
Qualcuno segue Viking?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Giugno, 19, 2014, 22:43
Sono a metà dell'ultima stagione di Malcolm in The Middle. Serie davvero spassosissima. È un piacere rivederla dopo tanto tempo.
Stasera ho pure deciso che era giunto il momento di iniziare il tanto acclamato Breaking Bad. Tralasciando il fatto che ci vuole un po' a prendere sul serio Bryan Cranston avendo fresca l'immagine di Hal, devo dire che il primo episodio non mi ha catturato. Non che non mi sia piaciuto, ma mi aspettavo l'effetto "risucchio" in stile Death Note.
Penso di poter tranquillamente riprendere la mia vita e aspettare prima di vedere il secondo episodio.  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Giugno, 19, 2014, 22:50
Sono a metà dell'ultima stagione di Malcolm in The Middle. Serie davvero spassosissima. È un piacere rivederla dopo tanto tempo.
Stasera ho pure deciso che era giunto il momento di iniziare il tanto acclamato Breaking Bad. Tralasciando il fatto che ci vuole un po' a prendere sul serio Bryan Cranston avendo fresca l'immagine di Hal, devo dire che il primo episodio non mi ha catturato. Non che non mi sia piaciuto, ma mi aspettavo l'effetto "risucchio" in stile Death Note.
Penso di poter tranquillamente riprendere la mia vita e aspettare prima di vedere il secondo episodio.  :laughing7:
Guarda, come puoi capire dal mio avatar e dalla mia firma Breaking Bad non mi ha risucchiato, di più. Come disse Yotobi dopo aver visto BB tutto il resto è merda :laughing7:
Comunque seriamente, io ti direi di dargli un'altra occasione perchè è BEST TELEFILM EVAH.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Giugno, 19, 2014, 23:02
Comunque seriamente, io ti direi di dargli un'altra occasione
E quando mai ho detto che non intendo continuarlo?  :laughing7:
Semplicemente non mi ha creato dipendenza al primo episodio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Giugno, 20, 2014, 00:13
E quando mai ho detto che non intendo continuarlo?  :laughing7:
Semplicemente non mi ha creato dipendenza al primo episodio.
Ah avevo inteso l'ultima frase come un "vabbè ormai chi lo continua più"  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 20, 2014, 02:01
Breaking bad ci mette un po a carburare, la prima stagione è un test anche se ha degli aspetti narrativi tra I più interessanti della saga. Per come sei tu probabilmente ti appassionerai a morte dalla seconda stagione.
Bb è un'opera con una sua dignità artistica,  dovr tutto è praticamente perfetto, dalla fotografia peculiare alla colonna sonora. Si fonda su un arco tragico che ha un suo percorso di ascesa e declino ben definito e sviluppato su 5 stagioni coerenti e senza riempitivi.
Death note ė un prodotto assai più superficiale,  fatto apposta per dare una dipendenza basata sul colpo di scena,  molto usa e getta.  Il tipo di entertainment è molto diverso, ti prende anche oer ragioni diverse e pprobabilmente serve un po più di tempo alla ruota oer girare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Giugno, 20, 2014, 09:53
No, vabbè, il paragone con Death Note non è in questione perché sono proprio universi diversi. L'ho citato solo perché quello tira fuori un'idea di base calamita dal primissimo episodio. Ricordo che ai tempi proprio non resistevo al pensiero «Chissà come continua?».
Dato i termini entusiastici con cui tutti mi han parlato di Breaking Bad, mi aspettavo mi facesse lo stesso effetto, invece no. Almeno, non dal primo episodio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 20, 2014, 10:22
Si ovvio non si può fare un paragone diretto però dn è costruito per quello e oltre quello non va. Bb è molto più complesso è improponibile pensare che di essere già assuefatti dal primo episodio,  dn invece è vero che dalla prima puntata sei già in scimmia ma è anche vero che alla prima puntata tutti I temi e le psicologie sono già state viste,  il resto sono solo colpi di scena. Cioè tra tre stagioni praticamente bb è un altro telefilm.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Giugno, 20, 2014, 13:52
Vero, sottoscrivo. Le prime puntate poi sono parecchio divertenti, mentre andando più avanti come dice Gig assumono toni decisamente più intensi, con picchi assoluti. Alla seconda stagione ero già dipendente, e la serie è esplosa tra la terza e la quarta stagione, figuriamoci.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Giugno, 20, 2014, 21:27
Ho visto il secondo episodio.
...
Facciamo che mi sparo pure il terzo, va'.  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Giugno, 21, 2014, 00:19
Ho visto il secondo episodio.
...
Facciamo che mi sparo pure il terzo, va'.  :laughing7:
Passa anche tu al lato oscuro! [cit.]
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Giugno, 21, 2014, 01:00
Io invece, per prepararmi alla terza prova, ho deciso di sprecare il tempo dello studio sparandomi in due giorni la prima stagione di The Walking Dead , mi piacciono ste serie con personaggi messi in situazioni che li portano a rapportarsi con tutti gli altri, peccato che già penso che moriranno tutti D:


LAYTON CONFIRMED!!!!

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 21, 2014, 10:01
Mamma che schifezza walking dead.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: DarkAngelCube - Giugno, 21, 2014, 10:23

Mamma che schifezza walking dead.

Cinque episodi su sei della prima stagione sono fenomenali Gig. Fotografia e location veramente ottime, anche le scelte registiche sopratutto del primo e del quarto episodio sono veramente azzeccate.

Poi da metà della seconda diventa Beautiful con i non morti, ma non mi sento di buttare tutto tutto nel cesso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 21, 2014, 10:34
Addirittura. .. per me primo bellissimo secondo bello poi comincia già la fase calante per diventare un aperta cagata con punti bassissimi nelle stagioni successive.

sensei coolo by tapatalk

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ShikaSoge - Giugno, 21, 2014, 11:15
Eh no dai, ora ho voglia di vedermela sta seconda stagione asd

LAYTON CONFIRMED!!!!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Giugno, 21, 2014, 11:52
La seconda stagione è terribile. La terza è più carina,  poi la quarta torna a livelli orribili e ho raggiunto il limite di minchiate e l'ho mollata a metà.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Luglio, 04, 2014, 16:01
Visto l'episodio 3x10 di Breaking Bad ho aperto la porta della mia stanza e, per terra, a pochi passi da me, ho trovato un'enorme mosca rivolta nella mia direzione.
Chi ha visto capirà.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Luglio, 04, 2014, 16:02
E meno male che non ti prendeva  :laughing4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Luglio, 04, 2014, 19:09
Visto l'episodio 3x10 di Breaking Bad ho aperto la porta della mia stanza e, per terra, a pochi passi da me, ho trovato un'enorme mosca rivolta nella mia direzione.
Chi ha visto capirà.

:laughing4:
Comunque visto? Dovevi solo darle un po' più di tempo :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Luglio, 06, 2014, 03:58
Sono un po' sorpreso di non aver trovato alcun commento al finale di questa serie di GoT. Cmq adesso che sono tornato in europa e non c'é trippa per gatti (allusione), mi sono visto l'ultima. Solo qualche pensiero.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Luglio, 13, 2014, 22:53
Perdonate la raffinatezza, ma c'è solo una parola adatta a descrivere il finale dell'episodio 4×11 di Breaking Bad: MINCHIA!

Tipo che dovrei dormire, ma questa ormai sono a due episodi dal fine stagione...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Luglio, 14, 2014, 01:23
Quale episodio è?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Luglio, 14, 2014, 11:14
Spoiler (click to show/hide)

Alla fine ho visto anche le ultime due puntate della stagione. :P
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Luglio, 14, 2014, 12:45
Ahah uno dei finali più grandiosi della serie, la risata di Cranston è DA PAURA.  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Luglio, 15, 2014, 00:35
Io invece sono a circa metà della quinta stagione, episodio 6.
Spoiler (click to show/hide)
:2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Luglio, 20, 2014, 12:20
Ho finito di vedere Breaking Bad.
Spoiler (click to show/hide)
Ora aspetto di vedere Better Call Saul :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Luglio, 25, 2014, 17:11
Che casualità, ho finito BB pure io giusto oggi!

Inutile dire che il finale mi ha scosso in modo indicibile, sono rimasto completamente senza parole, anzi siamo sinceri, mi sono commosso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Luglio, 25, 2014, 23:57
Finito.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Agosto, 13, 2014, 22:32
sto per finire la prima serie di parks and recreation e mi sto mangiando le mani per essere in Toscana senza una maledetta adsl per vedere il prosieguo (ovviamente in modo legale, che pensavate, eh?) All'inizio non gli davo due soldi, ma è una serie divertentissima e appassionante. Poi ha una cosa ganza: il personaggio deficiente è affidato ad una donna. Generalmente lo fanno fare a uomini, non so per quale motivo, ma in questo caso è la protagonista ad essere involontariamente stupida.

Guardatevi la serie!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 21, 2014, 23:21
Sono un po' sorpreso di non aver trovato alcun commento al finale di questa serie di GoT. Cmq adesso che sono tornato in europa e non c'é trippa per gatti (allusione), mi sono visto l'ultima. Solo qualche pensiero.

Spoiler (click to show/hide)

Che dire, ho visto solo le stagione in TV, non ho ancora letto il libro, però di cose da dire ce ne sarebbero tante.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Agosto, 23, 2014, 00:14
Sinceramente Mi sorprende un po' che non si sia parlato di Gomorra-La serie.
Sotto pressione dei miei cugini, ed essendo un po' obbligato essendo in vacanza da loro, ho iniziato a vederlo. Devo dire la verità, all'inizio ero molto scettico (non vado pazzo per il genere, si parla totalmente in dialetto napoletano, ed è una produzione italiana). Ma mi ha preso fin da subito. Viene raccontata la vita da camorrista e tutto ciò che fanno in modo crudo e violento, che lascia veramente a bocca aperta. La recitazione non è male (bisogna calcolare anche che sono tutti napoletani), gli attori sanno interpretare molto bene le loro parti (tra tutti donna Imma e Gennaro). Una cosa che mi è piaciuta è che la serie tv non butta fango su Napoli stessa, ma usa quest'ultima come sfondo per tutto quello che succede(si utilizzano comunque zone molto "calde" come i quartieri spagnoli come riferimento).
Purtroppo non mi so esprimere bene quando devo dare un parere, ma volevo consigliare questa serie tv italiana a mio avviso molto valida, e vedere se anche qualcuno di voi l'avesse vista.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Agosto, 23, 2014, 09:51
Vista tutta, splendida!  Romanzo criminale mi aveva più colpito al cuoricione, questa è tutto sommato una classica gangster story coi friarilli, però validissima sceneggiatura,  gran produzione e ottimi attori.
Non ho condiviso il tuo pregiudizio iniziale,  sapevo che era una produzione sky e che era altra storia rispetto alla media delle serie rai e mediaset.
Attendo trépidante la seconda stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: mongitored - Agosto, 25, 2014, 08:09
Parlando di serie tv, chi ha visto la prima puntata della nuova stagione di doctor who? Cosa ne pensate?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Agosto, 26, 2014, 02:01
Ma...ma...ma... questo è il sito dell'ansa, mica Lercio  :confused2:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/tv/2014/08/25/-breaking-bad-va-avanti-ci-sara-sesta-stagione_e3ad12db-abac-4de0-b5b3-c197fbea770f.html
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 26, 2014, 10:33
CHe io sappia già stanno girando la 5 staione di GoT, per cui credo che per Aprile prossima sarà pronta..
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Agosto, 26, 2014, 11:05
CHe io sappia già stanno girando la 5 staione di GoT, per cui credo che per Aprile prossima sarà pronta..
Beh come ogni anno, no? Si sapeva.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Agosto, 26, 2014, 11:11
Ma...ma...ma... questo è il sito dell'ansa, mica Lercio  :confused2:

http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/tv/2014/08/25/-breaking-bad-va-avanti-ci-sara-sesta-stagione_e3ad12db-abac-4de0-b5b3-c197fbea770f.html
Ė gia un po che l'ansa prende cantonate e se perfino l'ente nazionale per l'informazione non riesce a riconoscere una bufaka che si può individuare con 10 secondi di Google,  il giornalismo italiano è veramente messo molto male.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 26, 2014, 11:46
Beh come ogni anno, no? Si sapeva.

Beh non per me in realtà, mi sono avvicinato alla serie di GoT solo il mese scorso, ed in 15 giorni mi sono sciroppato tutte le stagioni fin qui mandate in onda  :laughing7:.
Ho anche "recensito" qualche personaggio della serie qualche post fa...tu sei d'accordo con le mie valutazioni?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Agosto, 26, 2014, 12:14
Beh hai riassunto quello che è successo quindi sono d'accordo  :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Ing.MarioBros - Agosto, 26, 2014, 12:26
Beh hai riassunto quello che è successo quindi sono d'accordo  :laughing7:

Già, ho riassunto quanto accade ma ho fatto anche degli apprezzamenti su alcuni personaggi. Pensa te che all'inizio il folletto mi stava sui cocomeri...col passare delle puntato invece l'ho apprezzato; lo stesso per il fratello Jaime.
Te che pensi del loro padre, Tywin Lannister?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Agosto, 26, 2014, 15:18
Ė gia un po che l'ansa prende cantonate e se perfino l'ente nazionale per l'informazione non riesce a riconoscere una bufaka che si può individuare con 10 secondi di Google,  il giornalismo italiano è veramente messo molto male.

Infatti...
http://www.independent.co.uk/arts-entertainment/tv/news/breaking-bad-season-6-hoax-no-a-new-series-hasnt-been-confirmed-by-vince-gilligan-9690191.html
Sigh l'idea mi piaceva anche, indipendentemente da quanto fosse stato perfetto il finale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Agosto, 26, 2014, 22:51
Dentro di me sapevo che era una bufala, ma leggendo su più siti la notizia stavo per farmi imbrogliare e devo ammettere che ci ero rimasto un pò male. Breaking Bad ha un finale perfetto e non deve avere continuazione solo per allungare il brodo, non è una di quelle serie. Una cosa è lo Spinn-Off di Seul e un'altra sarebbe stata un'eventuale sesta serie.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Thelegendofmattia - Agosto, 27, 2014, 16:13
Parlando di serie tv, chi ha visto la prima puntata della nuova stagione di doctor who? Cosa ne pensate?
Mi sono piaciuti molto i continui richiami alle serie passate e se ho ragione continueranno anche nei prossimi episodi. Capaldi mi ricorda un po' Eccleston per il modo di fare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 14, 2014, 01:01
L'ultimo episodio di Doctor Who (Listen) è qualcosa di eccezionale, la summa di tutto ciò che la serie è: viaggi nel tempo, paure infantili, la figura del Dottore. Capaldi conferma di essere il Dottore nelle scene iniziali in cui parla da solo, avendo solo se stesso con cui interagire, e nella scena con il bambino, rassicurato in maniera molto, molto differente da quanto avrebbe fatto il precedente Smith. Anche Clara è gestita parecchio bene nella relazione con Pink.
Ma la parte più bella dell'episodio è senz'altro
Spoiler (click to show/hide)
Questa stagione era iniziata bene con un episodio molto valido, uno parecchio bello ed uno nella media. Adesso ha sparato l'episodio capolavoro destinato a diventare il Simbolo del Dodicesimo, come Chimes of Midnight per l'Ottavo, Dalek per il Nono, Blink o Silence in the Library per il Decimo e A Good Man Goes to War per l'Undicesimo. Dopo una stagione travagliata e sotto la media come fu tristemente la settima, Steven Moffat conferma di essere ancora in grado di gestire Doctor Who facendo atterare il Tardis nel campo dell'Eccellenza.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 16, 2014, 14:29
Ma se io tipo mi volessi recuperare tutte le puntate di Doctor Who? Le trovo?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Settembre, 16, 2014, 18:34
Ieri ho visto il finale della prima stagione di The Leftovers. Serie partita non bene, ma devo dire che le ultime puntate sono state piuttosto coinvolgenti. Probabile cavolata, ma si è meritata una seconda stagione.

Lo stesso per The Strain. Serie per cui avevo grandissime aspettative (è di Guillermo del Toro) ma che è volata bassa per tutti i primi episodi. Malgrado continuino a esserci grandi mancanze nella sceneggiatura, non è ancora da buttare.

Non mi pare si sia parlato di House of Cards (o forse sì). Io la trovo ottima.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 16, 2014, 19:05
Ma se io tipo mi volessi recuperare tutte le puntate di Doctor Who? Le trovo?
Dipende. Se vuoi iniziare dalla primissima stagione del 1963... no. Alcuni episodi sono andati perduti. Ed essendo una cosa molto nerd (non è da tutti guardarsi episodi in bianco e nero o con effetti speciali anni 80...) non sono molto diffusi online.
Se vuoi iniziare dalla nuova serie del 2005 tutti gli episodi sono facilmente trovabili nei torrenti del web. Se googli "Doctor who complete torrent" il primo risultato è quello che cerchi.
I legami fra le due serie sono labili: sono in continuità, alcuni personaggi e nemici tornano ma sono sempre reintrodotti e mai vengono alienati i nuovi spettatori. Io iniziai dalla prima stagione del 2005 senza sapere niente del mondo del Dottore senza problemi. :2mdknie:
Ogni stagione è composta da 13 episodi regolari, ai quali si aggiungono diversi speciali, usciti per lo più a Natale. Ad esempio "The Christmas Invasion" va visto prima della serie 2, ma se tieni d'occhio questa lista di Wikipedia (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_Doctor_Who_serials) (iniziando dal Nono Dottore, il primo della nuova serie) non hai problemi e quel torrent include tutti gli speciali.
Se vuoi partire col botto puoi iniziare dalla quinta stagione con l'Undicesimo Dottore (le prime 4 sono di qualità un po' altelenante, con qualche episodio trash ed effetti speciali casarecci... niente di orribile eh, però è innegabile che la qualità generale si è alzata notevolmente con la quinta), però poi devi recuperare comunque gli episodi capolavoro del Nono ed il Decimo.
Titolo: Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 16, 2014, 19:17
Mi sa che partirò dal 2005. Ogni tanto guardo le puntate che passano su Rai 4 ma non sono più abituata a seguire una serie tv in televisione. Intanto non riesco a rispettare gli orari e poi preferisco le voci originali, quelle doppiate mi sanno di falso.

EDIT: il link che mi hai detto tu non funziona.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 16, 2014, 19:34
E' Kickass bloccato in Italia. Ti piemmo il magnet.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Settembre, 29, 2014, 17:02
Vista la prima puntata, è molto diversa rispetto agli episodi che ho visto io su Rai4 (dovevano essere delle ultime stagioni) e a tratti sembra molto uno show per bambini. Penso sia la prima serie tv inglese che guardo, la pronuncia è troppo diversa, mi disorienta  :confused2:

Ah, gli inglesi si vestono troppo male.  :2mdknie:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Settembre, 29, 2014, 17:35
Io non ce l'ho fatta  seguire la serie 2005. La trovavo ridicola e noiosa. Droppata al secondo episodio.
Peccato perché vorrei riuscire ad apprezzare la saga.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 29, 2014, 19:10
Io non ce l'ho fatta  seguire la serie 2005. La trovavo ridicola e noiosa. Droppata al secondo episodio.
Peccato perché vorrei riuscire ad apprezzare la saga.
I primi 5 episodi sono un po' meh in effetti. Se vuoi darle una seconda chance passa direttamente agli episodi 9 e 10, The Empty Child/The Doctor Dances, una storia unica spalmata su due episodi che è il capolavoro della prima stagione e se non ti piace... forse non ti piace proprio Doctor Who. Poi recupera Dalek, The Long Game e Father's Day (ep. 6, 7 e 8: quello centrale fa da introduzione al finale, gli altri due sono ottimi), salta l'inutile Boom Town (ep. 11) e passa al finale Bad Wolf/The Parting of the Ways (ep. 12 e 13). Altri modi per farsi piacere Doctor Who: iniziare con Blink (stagione 3, episodio 10), che è un cosa oltre qualsiasi standard qualitativo (ma è poco rappresentativo per la serie: il Dottore appare appena), o con The Eleventh Hour, ottimo primo episodio della quinta e con l'Undicesimo (ma prima o poi le puntate chiave di 9 e 10 andrenno recuperate).
Doctor Who inizia davvero a stabilizzarsi con la seconda metà della terza stagione, da lì la roba trash tipo questa (https://www.youtube.com/watch?v=3xg6UY-0b7U) scompare. Con la quinta set ed effetti speciali raggiungono il livello dell'eccellenza (complice anche il fatto che il team inizia, beh, ad avere soldi a disposizione).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Settembre, 29, 2014, 19:49
Feffo ma quelle trashate sono ironiche o serie? Se.sono ironiche diventa la mia serie preferita !!!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 29, 2014, 20:02
Sono ironiche in maniera sottile. Nel senso che l'episodio si prende sul serio, ma fino a un certo punto: roba come quella è sempre in contesti leggeri, quasi parodistici. Tipo le streghe che svollazzano sul teatro di Shakespeare (io presi sul serio l'episodio e lo odiai) o il Dottore coinvolto in un caso di Agatha Christie che cita Cluedo (capii subito il contesto paradostico -forse perché mi piacciono i gialli- ed è uno dei miei episodi leggeri preferiti). Un intero episodio (http://www.philipsandifer.com/2013/07/their-little-groups-love-and-monsters.html) è una critica al fandom talebano di Doctor Who: se capisci tutto il gioco di riferimenti ed ammiccamenti è un capolavoro, altrimenti una trashata inguardabile.

Alcuni episodi, pochi per la verità, si prendono tristemente troppo sul serio, tipo i Dalek a Manhattan o Lazarus Experiment, e davvero sono inguardabili ed indifendibili.

Comunque tutto questo discorso vale per le prime due stagioni e mezzo. Da metà della terza, e sopratutto dalla quinta, è tutto guardabile ed apprezzabile, qualche episodo sottotono chiaramente c'è ma niente di vergognoso. Al momento siamo a metà dell'ottava stagione ed il voto più basso che darei ad un episodio è un 7 (al terzo, più che altro perché aveva poco da dire, non per la realizzazione).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Settembre, 30, 2014, 09:51
Grazie, Feffe mi serviva proprio una guida così. :laughing7:
La prossima volta che mi approccerò a Doctor Who, tornerò su questo tuo post.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Settembre, 30, 2014, 10:15
Ho visto la 8x04 del Doctor Who. Condocrdo in toto con quello che scrisse Feffe un paio di post fa.
Capaldi, dopo 2 dottori molto umani, torna ad essere un dottore molto più distaccato e impacciato con i rapporti sociali. Proprio come ninth (anzi, forse di più).
Indubbiamente una grandissima puntata, la migliore della stagione (per ora), e una delle più belle che si son vista da 2 stagioni a questa parte, secondo me.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Settembre, 30, 2014, 23:30
Grazie, Feffe mi serviva proprio una guida così. :laughing7:
La prossima volta che mi approccerò a Doctor Who, tornerò su questo tuo post.
Se vuoi qualcosa di analogo anche per le altre stagioni, della seconda skippa tranquillamente New Earth, Tooth and Claw, The Idiot's Lantern, Love & Monsters, Fear Her (ep. 1, 2, 7, 11, 12), della terza i Dalek a Manhattan (ep. 4 e 5, 'sta schifezza ha preso due episodi) e Lazarus (6). :)
Ho visto la 8x04 del Doctor Who. Condocrdo in toto con quello che scrisse Feffe un paio di post fa.
Capaldi, dopo 2 dottori molto umani, torna ad essere un dottore molto più distaccato e impacciato con i rapporti sociali. Proprio come ninth (anzi, forse di più).
Indubbiamente una grandissima puntata, la migliore della stagione (per ora), e una delle più belle che si son vista da 2 stagioni a questa parte, secondo me.
Beh in realtà Smith era molto più alieno di Tennant, ma tentava di essere umano. Vedi ad esempio quando bacia River la prima volta (dal suo punto di vista): è quasi a disagio, laddove Tennant non aveva problemi a rapportarsi con l'altro sesso. Adesso con Capaldi il Dottore ha abbandonato totalmente qualsiasi velo (come viene detto in Deep Breath): è, citando Capaldi, "100% rebel Time Lord".

E' interessante come i Dottori si siano evoluti a partire dal Settimo.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 01, 2014, 13:38
Sono alla sesta puntata della terza stagione di Breaking Bad:

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 01, 2014, 13:46
Word Giotto, ho sempre detto che una delle debolezze principali di Breaking Bad é che lo sceneggiatore non sa fare i personaggi cattivi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 01, 2014, 14:25
Io la violenza e I cattivi esagerati li ho sempre visti positivamente come un approccio molto tarantiniano e divertito. Ricordatevi che la serie è molto autoironica.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Ottobre, 01, 2014, 14:52
Word Giotto, ho sempre detto che una delle debolezze principali di Breaking Bad é che lo sceneggiatore non sa fare i personaggi cattivi.

Già, gustavo Fring fa proprio cagare. Inoltre secondo me per una serie così le valutazioni morali così nette sono veramente superflue.
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 01, 2014, 17:16
Io la violenza e I cattivi esagerati li ho sempre visti positivamente come un approccio molto tarantiniano e divertito. Ricordatevi che la serie è molto autoironica.
Il problema è che questi non c'entrano una mazza e alla fine non mi sembra si avvicinino molto con l'idea di intrattenimento della serie. Nella prima stagione Tuco ad esempio era molto più divertente: era un cazzo di gangster tossico sclerotico ed esageratamente violento che ci azzecca perfettamente col contesto. Questi appaiono dal nulla e il massimo dell'esagerazione è l'utilizzo dell'ascia, che viene ripetuto per 7 puntate cazzarola. Dopo un po' iniziano a prendere al cazzo.
Poi anche Frings in realtà non mi sta entusiasmando troppo, apprezzo molto di più il suo assistente segreto.

Boh per ora questa stagione mi sta annoiando, anche se almeno stanno molto meno dietro a quelle cazzo di segreterie telefoniche! :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Ottobre, 01, 2014, 17:56
Ho appena prenotato tutta la serie di Breaking Bad, che poi avevo già. Ma su amazon hanno avuto l'idea di rendere disponibile anche in Italia quel cofanetto-barile con tutta la serie in blu ray (io c'è l'avevo dvd normale), con un grembiule Pollos Hermanos, e una moneta commemorativa. Maledetti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 01, 2014, 19:20
I fratelli messicani invece li ho trovati proprio divertenti come cattivoni. Sono palesemente caricaturali, dall'inizio alla fine. BB è una serie drammatica, c'è poco da fare, ma ogni tanto come dice Gig inserisce scene di violenza esagerate e assolutamente autoironiche.
Poi oh, già da Fring diventa molto più "serio" e meno caricaturale.

Direi che questa riassume lo spirito dei messicani:

Tolto Fring che è un caso a parte, l'unico vero Villain con la V maiuscola sappiamo chi è.  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Ottobre, 01, 2014, 20:01
Tolto Fring che è un caso a parte, l'unico vero Villain con la V maiuscola sappiamo chi è.  :D
Walter Jr.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Ottobre, 01, 2014, 21:42
Io credo che Fring sia uno dei cattivi più belli mai creati nella storia.

Tolto Fring che è un caso a parte, l'unico vero Villain con la V maiuscola sappiamo chi è.  :D
Si, ovviamente anche lui.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Ottobre, 01, 2014, 22:36
Il problema è che questi non c'entrano una mazza e alla fine non mi sembra si avvicinino molto con l'idea di intrattenimento della serie.
Ma BB non è semplicemente un thriller, è per larga parte una black comedy! In quale serie realmente e seriosamente drammatica il protagonista si può affidare a un tizio come Saul Goodman?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 01, 2014, 22:37
Fring era il mio personaggio preferito in assoluto (sì, ovviamente a parte Walt). Roccioso, tragico, serio e divertente al tempo stesso. E poi l'attore è italiano  :happy4:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 02, 2014, 01:06
Già, gustavo Fring fa proprio cagare. Inoltre secondo me per una serie così le valutazioni morali così nette sono veramente superflue.
Spoiler (click to show/hide)

Oh a me Frings francamente non mi ha detto quasi niente, non l'ho trovato né pauroso né particolarmente carismatico. E poi tolto lui, i cattivi principali sono
Spoiler (click to show/hide)
, tutti di una malvagitá iper-pompata e psicopatica, spesso con vignette grottesche (Tuco che si spegne i sigari sulla lingua, i Messicani con l'ascia di cui Giotto...).

Io personalmente ritengo che l'aspetto caricaturesco di BB entri in gioco solo a serie ben avviata, cioé giá dalla seconda serie in poi. La prima serie é comica in maniera decisamente piú realistica (e secondo me molto piú divertente, e.g. la vasca da bagno, gli equivoci tra Jessie e Skyler). E i personaggi che fanno da contorno a quei cattivoni sono tutti di una densitá psicologica pazzesca (Walt, Jessie, Walt Jr, Skyler, Hank e la moglie), cosa che mette la loro piattezza in risalto ancora maggiore. Per me BB dá il meglio di se stesso quando va per il realismo sia con la satira che con il dramma, e per questo ritengo che la prima e la quinta stagione siano quelle veramente belle, con le tre in mezzo non dico una perdita di tempo ma quasi (si poteva stringere il tutto a due, massimo tre serie e farne un capolavoro).

Da questo punto di vista é inferiore a The Wire, che é un po' piú costante tra una serie e l'altra.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 02, 2014, 11:38
Ma BB non è semplicemente un thriller, è per larga parte una black comedy! In quale serie realmente e seriosamente drammatica il protagonista si può affidare a un tizio come Saul Goodman?
Saul Goodman rimane comunque un personaggio credibile nel suo contesto, ovviamente caricaturale ed estremizzato e in fin dei conti per quel che ho visto per ora si è mostrato più un alleato che un cattivo, per cui è accettabile. 'Sti gemelli messicani invece fanno sempre la stessa cosa per 7 puntate e diciamolo: prendono alla minchia e il fine dell'intrattenimento diventa col tempo sempre più inutile, alcune scene loro sono davvero superflue e noiose. Con personaggi simili puoi dargli spazio in 2-3 puntate, ma non per più di mezza stagione, se il loro scopo è limitato alla violenza bruta e grottesca va benissimo, ma se questa diventa monotona e noiosa, non capisco il senso di dargli tutto questo spazio, quando in stagioni precedenti ci sono state situazioni molto più assurde e con conseguenze sensate necessarie.

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 02, 2014, 16:06
Boh francamente non capisco il perché dovrebbe essere noioso, a me la terza serie ha divertito (anche se preferisco la quarta) e in genere la terza è a detta di tutti la più divertente. Poi non so, sarà che i due gemellini alla fine hanno un ruolo decisamente marginale (tolta forse la fine), ma non li ho mai visti come un punto di debolezza della serie.
Oltretutto non starei a fare distinzione tra buoni e cattivi in breaking bad. Saul Goodman è un "aiutante" ma sfido chiunque a definirlo un "buono". Idem Walt, Jesse e la maggior parte dei personaggi. L'unico veramente integerrimo alla fine è Hank, che pur essendo il personaggio più piatto tra quelli importanti, è comunque caratterizzato divinamente.
Anche io reputo il lato realistico (?) - drammatico di BB il lato più forte della serie, ma gli inserimenti più caricaturali e ridicoli (come i messicani, tuco, ecc...) li ho sempre trovati ben inseriti e piacevoli. Anche perché staccano un po', altrimenti la serie sarebbe davvero drammatica e meno divertente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Ottobre, 03, 2014, 01:00
Oltretutto non starei a fare distinzione tra buoni e cattivi in breaking bad.

Piú che una distinzione buoni / cattivi direi si puó parlare di una distinzione tra personaggi realistici / cattivi. La maggior parte dei personaggi in BB contiene aspetti sia buoni che cattivi (compreso Hank, non mi pare tanto integerrimo uno sbirro che
Spoiler (click to show/hide)
). Poi ce ne sono alcuni, tipo Tuco, i due messicani, e i Nazistronzi, che sono cattivi stile Kenshiro.

Secondo me questa distinzione non é necessaria, era possibile dare a questi personaggi la stessa ambiguitá che hanno (ad esempio) un Mike o la tizia mora alla fine che smercia la meth (non ricordo il nome). O quantomeno era possibile fare anche qualche personaggio "buono" che ha le stesse proprietá di piattezza cromatica, tanto per bilanciare, che almeno smussa alcuni dei problemi etici di BB (e.g. una concezione del problema del male a volte un po' dubbia).

Poi é chiaramente questione di gusti, come si capisce da questa discussione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 03, 2014, 06:53
Visto ieri ep. 5. La serie sta iniziando a prendere un senso, devo dire che nel complesso mi ha divertita, non l'ho vista molto diversa rispetto a quella delle puntate che ho visto. Questo Dottore mi piace, all'inizio ero un po' scettica (ha dei lobi delle orecchie giganteschi), però il suo fare impulsivo, un po' impacciato, affettuoso nei confronti di Rose, ma schivo verso tutti gli altri, anche se sembri avere a cuore l'intera razza umana, come se fossero i suoi bimbi di una classe delle elementari, lo rendono interessante e divertente e allo stesso tempo curioso.

In ogni caso rinnovo la mia perplessità sui vestiti scelti per i personaggi femminili. Dopo non si vestono così male, Rose sembra abbia un sederone. .-.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 03, 2014, 13:48
Finita la terza stagione, trovo che la seconda metà sia migliore rispetto alla prima (anche se pure qui è un pochino scontata), ma a mio avviso le prime due stagioni intrattengono molto di più. Alcuni aspetti li hanno davvero forzati ed effettivamente Frings per ora non mi dice proprio nulla.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Ottobre, 03, 2014, 13:54
Anche io ho (ri)cominciato a vedere Breaking Bad dopo averlo abbandonato un pò di tempo fa.
Sono alla seconda stagione e devo dire che è molto più lenta della prima, ci sono alcuni episodi un molto sottotono che fanno veramente passare la voglia di guardarlo.
La prima stagione è stata molto più intensa e coinvolgente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Ottobre, 03, 2014, 15:42
Piú che una distinzione buoni / cattivi direi si puó parlare di una distinzione tra personaggi realistici / cattivi. La maggior parte dei personaggi in BB contiene aspetti sia buoni che cattivi (compreso Hank, non mi pare tanto integerrimo uno sbirro che
Spoiler (click to show/hide)
). Poi ce ne sono alcuni, tipo Tuco, i due messicani, e i Nazistronzi, che sono cattivi stile Kenshiro.

Secondo me questa distinzione non é necessaria, era possibile dare a questi personaggi la stessa ambiguitá che hanno (ad esempio) un Mike o la tizia mora alla fine che smercia la meth (non ricordo il nome). O quantomeno era possibile fare anche qualche personaggio "buono" che ha le stesse proprietá di piattezza cromatica, tanto per bilanciare, che almeno smussa alcuni dei problemi etici di BB (e.g. una concezione del problema del male a volte un po' dubbia).

Poi é chiaramente questione di gusti, come si capisce da questa discussione.
Hank lo vedo integerrimo nel senso che è coerente col suo personaggio-ruolo, anche se pure lui non è che sia uno stinco di santo. Poi dal punto di vista del realismo mi sembra che Walt stesso non sia realistico (credibile si, ma realistico mi sembra proprio eccessivo).
Cosa intendi per una concezione del male un po' dubbia?

Voialtri criticoni: lo state guardando in inglese, si?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 03, 2014, 16:51
Certo, che domande, altrimenti lo leggerei con la chiave sbagliata!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: 0221 - Ottobre, 04, 2014, 09:10
Iniziato Breaking Bad, anche se devo dire che la prima puntata non mi ha esaltato particolarmente :icon_scratch:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Ottobre, 04, 2014, 22:25
Iniziato Breaking Bad, anche se devo dire che la prima puntata non mi ha esaltato particolarmente :icon_scratch:
Ho detto lo stesso anch'io. Poi vedi quanto ci ho messo a vederlo tutto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Ottobre, 05, 2014, 15:54
Finita la quarta stagione di BB: se nel complesso anche questa non mi ha entusiasmato tantissimo, le ultime tre puntate sono state indubbiamente una bomba! :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Iacosimo - Ottobre, 13, 2014, 00:00
Voialtri criticoni: lo state guardando in inglese, si?

Come tutte le SerieTV, d'altronde!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 13, 2014, 07:44
Ieri ho visto la seconda puntata di The Strain. Per ora sembra abbia dei buoni presupposti, nonostante si stia capendo poco e niente, però ho paura che arrivi in quel ridicolo tipico dei film sul paranormale che ci sono in questi anni.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Ottobre, 20, 2014, 01:47
L'ultimo episodio di DW, Flatline, dimostra quanto la serie sia matura. L'autore dell'episodio nel making off afferma di amare mettere in discussione le icone, da qui il Tardis ridotto di dimensioni
(http://www.nerdist.com/wp-content/uploads/2014/10/doctorwhoflatline.jpg)
Chiaramente quando si tratta di mettere in discussione le icone, il più grande esempio è il mio avatar. Il Quadrato Nero su Fondo Bianco. La rinascita dell'Arte come espressione puramente bidimensionale, prendendo atto che l'immagine di una pipa non è la pipa. In effetti l'arte geometrica sul modello del Quadrato Nero fa un cameo nell'episodio
https://www.dropbox.com/s/ntwhy53qrrxg3d6/Flatline.png?dl=0%3F
ed i mostri di Flatline (episodio che già dal titolo richiama Flatland) sono... mostri bidimensionali, provenienti da un mondo 2D che stanno tentando di entrare nel nostro mondo 3D. Sono mostri particolarmente inquietanti perché... lo schermo della nostra TV è 2D. Come era impossibile mettersi in salvo dagli Angeli o dai Silenti (se non li guardiamo siamo inevitabilmente loro vittime: non possiamo fuggire), allo stesso modo è impossibile mettersi in salvo dai Boneless, questi mostri 2D: se vogliamo goderci l'episodio di Doctor Who siamo costretti a fissare uno schermo 2D, uno schermo attraverso il quale potrebbero tranquillamente entrare nel nostro mondo 3D.
Flatline gioca così con le due icone di Doctor Who: il Tardis e la TV. Che sono in realtà la stessa cosa, come dice il Dottore nel primissimo episodio del '63: anche la nostra TV, in fondo, è bigger on the inside.
E mettendo in discussione i fondamenti di Doctor Who, si mette -ovviamente- in discussione anche il Dottore. Il Dottore non è protagonista dell'episodio: la vera protagonista è Clara, che assume così l'identità di "Doctor Oswald" e subito ottiene un companion in Rigsy, un simpatico artista di strada. Ma Clara, divenendo Dottore, rischia di perdere la sua identità, di distaccarsi troppo dalla sua umanità. Forse nei prossimi episodi la domanda da porsi sarà Clara Who?, piuttosto che Doctor Who?: in effetti negli ultimi episodi la figura del Dottore (appena rigeneratosi, quindi senza identità) si è definita sempre di più, mentre quella di Clara è andata via via scemandosi dal trauma subito alla fine di Kill the Moon: perché Clara ancora viaggia con il Dottore? Non sta andando contro i suoi principi? Non diventerà Dottore essa stessa (cit.)?
Tutto è in discussione, niente è ciò che sembra. Tranne la qualità della stagione, altissima e con ormai 3 episodi capolavori (Listen, Kill the Moon, Flatline) al netto di... nessun brutto episodio. Mancano tre episodi alla fine, ma l'ottava stagione si è già confermata come la migliore della nuova serie (se non in generale).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Zelda - Ottobre, 23, 2014, 22:52
Finito (in tre giorni) Transparent, serie di Amazon. Bellissima! L'essenza della dark comedy. Per quanto alte le aspettative, mai mi sarei immaginata una qualità simile. Sembra un film indipendente, con una recitazione pazzesca (Jeffrey Tambor è perfetto).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Ottobre, 26, 2014, 20:18
A questo punto a qualcuno verrà in mente che la BBC mi paghi per pubblicizzare Doctor Who, ma anche l'episodio di ieri è degno di nota. In the Forest of the Night cita William Blake (http://www.eecs.harvard.edu/~keith/poems/tyger.html) non solo nel titolo, ma anche nello spirito. La bambina protagonista dell'episodio "sente delle voci", è chiaramente malata, esattamente come Blake aveva della visioni. Ma la sua malattia non è trattata come tale: è il suo punto di forza, effettivamente la Natura era in comunicazione con lei, e solo con lei. Come lo era con Blake, che se non fosse stato "malato" non sarebbe stato uno dei più importanti romantici inglesi. Come Novalis. Come Nietzsche. Come Pirandello.
Una delle serie TV più seguite del Regno Unito, sia da adulti che da bambini, attacca apertamente il dilagante positivismo applicato al mondo emotivo: non ha senso dire che la medicina può/non può guarire, non c'è proprio niente da "guarire". Lo spirito di geometria deve stare fuori dal reame emotivo, dove solo lo spirito di finezza può operare. C'è da capire, comprendere, apprezzare chi vive in un mondo diverso da quello terreno comune a tutti: un mondo strano e magico, ma non meno reale e normale del nostro.
L'avevano già capito Pascal e sopratutto Svevo, ma una cosa è leggerlo sui libri e discuterne in quattro gatti, un'altra è dichiararlo nella principale serie TV britannica, seguita da milioni di adulti e bambini.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Ottobre, 27, 2014, 13:21
Ho finito la prima stagione di Doctor Who.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Novembre, 09, 2014, 14:50
Ho guardato il quarto episodio della seconda stagione. Non è possibile che certi episodi mi facciano così commuovere, toccano dei tasti dolenti. :c

Ah, voglio un K9, ora!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Novembre, 20, 2014, 00:48
Sto finalmente guardando Gomorra, sono all'episodio 8. Non mi aspettavo che mi sarebbe piaciuto così tanto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Novembre, 21, 2014, 01:38
Non so se qualcuno ne ha già parlato, ma ultimamente ho visto due serie abbastanza diffuse attualmente: Fargo e True Detective. Entrambe valgono la pena, la seconda ha una caratterizzazione dei personaggi magistrale, la trama è interessante e l'ambientazione (oltre che l'accento è le interpretazioni dei due attori principali) molto suggestiva. Consigliata, tuttavia che mi ha veramente stupito è stato Fargo. Premetto di non aver visto il film originale dei Coen, ma l'ho trovato una bomba: la prima serie che, a parte per qualche plot minore, mi ha lasciato alla fine di ogni puntata senza la minima idea di cosa potesse accadere nella prossima. Mi sono bastati 15 minuti per caderci dentro, e poi mi son guardato 10 puntate in 2 giorni. Plot complicatissimo e imprevedibile, ottima performance degli attori (Billy Bob Thornton magistrale, sia l'attore che il personaggio), lo consiglio vivamente per chiunque voglia intrattenersi con, come ha detto un critico, "uno splendido film di 10 ore".
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Novembre, 24, 2014, 00:26
Ho da pochi giorni attivato Sky Hd (pacchetto cinema) + On demand. Avete qualche serie da consigliare? Mi piacerebbe qualcosa sulla falsariga di "Fringe"
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Gennaio, 02, 2015, 18:13
Finito oggi Breaking Bad. Anche la quinta stagione non è male, soprattutto la seconda parte. Il finale non sarà tutto 'sto capolavoro, ma è molto più degno e godibile di alcune porcherie viste in altre serie televisive.

E confermo il dubbio di qualche mese fa: gli antagonisti non c'è uno che mi abbia lasciato davvero qualcosa, i nazistronzi poi forse fanno anche più pena dei cugini di Tuco...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Gennaio, 02, 2015, 19:25
E confermo il dubbio di qualche mese fa: gli antagonisti non c'è uno che mi abbia lasciato davvero qualcosa, i nazistronzi poi forse fanno anche più pena dei cugini di Tuco...

Finalmente un'anima che é d'accordo con me, ero convinto di stare diventando il Piccolo Principe.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Gennaio, 03, 2015, 00:24
Boh secondo me analizzare i "cattivi" in BB è come criticare Zelda perché i ReDead assomigliano troppo agli zombie...
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gosazer - Gennaio, 13, 2015, 21:40
Al momento un po' di serie sono in pausa, molte le seguo con la programmazione americana. Quelle che seguo al momento: Broadchurch, Shameless, American Horror Story, The Big Bang Theory, Brooklyn Nine-Nine, Mozart in the Jungle, Gotham, Agent Carter, Galavant, Manhattan Love Story, A to Z, The Librarians,
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: capitansorro - Gennaio, 19, 2015, 13:11
peccato che la mia serie televisiva preferita non c'è :( mi riferisco al mitico HAZZARD  :thumbsup:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sidvicious85 - Gennaio, 27, 2015, 14:13
Finito oggi Breaking Bad. Anche la quinta stagione non è male, soprattutto la seconda parte. Il finale non sarà tutto 'sto capolavoro, ma è molto più degno e godibile di alcune porcherie viste in altre serie televisive.

E confermo il dubbio di qualche mese fa: gli antagonisti non c'è uno che mi abbia lasciato davvero qualcosa, i nazistronzi poi forse fanno anche più pena dei cugini di Tuco...

a me Gus e Tio come antagonisti mi sono piaciuti, specie il secondo. Pollice giù per messicani e nazisti dell'illinois.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Gennaio, 28, 2015, 20:36
Ho visto le prime due puntate de Le regole del delitto perfetto, e devo ammettere che è molto figo, continuerò a seguirlo sicuramente sperando che rimarrà su questo standard di qualità.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: niko92 - Gennaio, 30, 2015, 02:05
Possibile che nessuno abbia visto House of Cards, con Kevin Spacey?  :icon_tongue: Io la considero quasi una serie tv spartiacque con la quale la televisione ha affiancato il cinema. A breve comincia la terza stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Gennaio, 30, 2015, 19:44
Possibile che nessuno abbia visto House of Cards, con Kevin Spacey?  :icon_tongue: Io la considero quasi una serie tv spartiacque con la quale la televisione ha affiancato il cinema. A breve comincia la terza stagione.
Io la conosco e so della sua alta qualità, ma non ho ancora deciso di seguirla. Se tu dovessi spiegare i pregi principali quali sarebbero?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gosazer - Gennaio, 30, 2015, 19:48
House of Cards è stata la serie migliore dell'anno scorso per me sotto tutti i punti di vista.
Non la definirei, però, spartiacque tra cinema e televisione, perché altre serie hanno avuto questo ruolo prima.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: niko92 - Febbraio, 02, 2015, 06:10
Io la conosco e so della sua alta qualità, ma non ho ancora deciso di seguirla. Se tu dovessi spiegare i pregi principali quali sarebbero?

Sicuramente l'interpretazione dell'attore protagonista, Spacey appunto, che dà uno spessore incredibile al personaggio di Frank Underwood; si è visto qualcosa del genere in pochi altri telefilm. Naturalmente non c'è solo questo: l'intera serie è semplicemente troppo intelligente, ed estremamente scorrevole nonostante i ritmi lenti.

House of Cards è stata la serie migliore dell'anno scorso per me sotto tutti i punti di vista.
Non la definirei, però, spartiacque tra cinema e televisione, perché altre serie hanno avuto questo ruolo prima.

Forse. Io mi sono perso alcune serie mastodontiche del passato recente (come i Sopranos), però la vedo diversa rispetto ad una big come Breaking Bad, per esempio, in cui sono ancora presenti certi componenti di "filling" tipici delle serie tv (pur trattandosi di una serie di qualità elevatissima). In House of Cards il superfluo è assente (almeno finora), e anche le interpretazioni dei personaggi marginali sono estremamente convincenti, cosa rara per una serie tv (ancora, prendendo come metro di paragone BB, si può vedere come alcuni personaggi secondari non siano curatissimi, come già discusso in questo topic).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gosazer - Febbraio, 02, 2015, 09:07
La maggior parte delle serie TV inglesi da anni sono realizzate come prodotti di gran lunga migliore di molti film in circolazione, per citarne qualcuna: Black Mirror, Peaky Blinders, Utopia, A touch of Cloth, In The Flesh, The White Queen... (Citerei anche Vikings di produzione canadese-irlandese)

Il discorso si inserisce più nell'ordine delle mini-serie in effetti, ultimamente "Olive Kitteridge" dovrebbe averlo dimostrato perfettamente.

Il superfluo per alcuni può essere importante per altri. In una serie come Mad Men uno spettatore distratto potrebbe considerare alcune parti superflue, mentre sono vitali per la caratterizzazione del personaggio, anche di quelli meno principali.

(Su BB non si scopre nulla di nuovo, non tutti i comprimari sono stati all'altezza)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Febbraio, 07, 2015, 19:44
http://www.nintendoclub.it/forumz/index.php/topic,26554.0.html (http://www.nintendoclub.it/forumz/index.php/topic,26554.0.html)

Se mai la faranno, uscirà sicuramente una bella trashata :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Febbraio, 08, 2015, 13:21
Ho visto l'ultimo episodio della sesta stagione di DW. Sono rimasta molto, molto delusa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gosazer - Febbraio, 08, 2015, 16:15
Ho visto l'ultimo episodio della sesta stagione di DW. Sono rimasta molto, molto delusa.
Per deluderti veramente tanto a pieno aspetta l'ottava stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 10, 2015, 00:11
Appena visto il primo episodio di Better Call Saul. Bellissimo, Saul è davvero un personaggio stupendo. Non vedo l'ora di vedere i prossimi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Febbraio, 10, 2015, 00:31
Visto pure io, che cazzo di inizio per sta serie, non vedo l'ora di vedere gli altri episodi :happy2:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Febbraio, 10, 2015, 19:49
Ho visto l'ultimo episodio della sesta stagione di DW. Sono rimasta molto, molto delusa.
Eh normale. La sesta stagione parte col botto, arriva a livelli altissimi con A Good Man Goes to War poi dietro le quinte iniziano ad esserci problemi: alcuni episodi sono scambiati di posto all'ultimo minuto (l'episodio dei pirati in origine doveva essere al posto di quello delle bambole e viceversa) o scritti senza tener conto della trama principale, Let's Kill Hitler e Wedding of River Song che dovrebbero riallacciare tutte le fila vengono scritti in fretta e furia e filmati per ultimi (LKH mi pare addirittura sia stato filmato con la sceneggiatura incompleta). Il finale ha senso ma dopo la scoppiettante prima pare lascia davvero poco.
A me comunque Wedding tutto sommato è piaciuto (ha momenti belli se presi singolarmente, come la partita a scacchi o le scene con Dorium), così come nel complesso la serie 6. Il problema serio inizia con la 7, un delirio incoerente dove tutti i problemi di LKH e WoRS sono elevati al quadrato. Tra l'altro per tutta la stagione non menzionano nemmeno una volta il Silenzio: dopo due stagioni di SILENCE WILL FALL rimasi delusissimo. Con la 8 per fortuna si torna a livelli altissimi, checché ne dica Gosazer. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Febbraio, 10, 2015, 19:51
Non sapevo ci fossero stati tutti questi problemi. In ogni caso a me non è proprio piaciuto l'espediente per giustificare la "morte del dottore", l'ho trovato banale.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Feffe - Febbraio, 10, 2015, 20:00
Pare che durante le riprese dei primi due episodi sia stata filmata un'altra soluzione alla morte del Dottore, ma poi appunto a causa di tutti questi problemi è stata cambiata idea in corsa.
In ogni caso hanno imparato dai loro errori, in Sherlock (che è realizzato sostanzialmente dal team di Doctor Who) la morte (presunta) di Sherlock non la giustificano. :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 10, 2015, 23:59
Vista anche la seconda punata di Better Call Saul, ancora meglio della prima. Questi primi due episodi hanno fatto alzare le gia alte aspettative per questa serie, e sono sicuro che non resteremo delusi :2mdknie:
Attenzione Spoiler:
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 11, 2015, 00:07
Ma Better Call Saul sarà una sola stagione?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Febbraio, 11, 2015, 08:23
Ma Better Call Saul sarà una sola stagione?
Se non sbaglio è gia stata confermata almeno una seconda stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Kenai - Febbraio, 11, 2015, 11:09
Mi intrometto :-) Ho visto il finale di stagione di Fargo, veramente strepitoso e per certi versi, sorprendente.


Oggi che ho la giornata libera, mi sa che faccio scorpacciata. Ho la nona puntata dell'ultima stagione di The Walking Dead ancora da vedere e soprattutto le prime tre di Fortitude.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Febbraio, 25, 2015, 01:17
Ma Better Call Saul sarà una sola stagione?

Per come è stato impostato penso durerà un po'.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Febbraio, 25, 2015, 13:29
Grande, appena finisce me lo inizio. Per ora ho iniziato True Detective, che non sembra affatto male.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Febbraio, 26, 2015, 01:32
Io invece in cerca di roba leggera (e attirato dalla protagonista bona) ho iniziato New Girl, ha delle gag geniali :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 26, 2015, 01:45
Io invece in cerca di roba leggera (e attirato dalla protagonista bona) ho iniziato New Girl, ha delle gag geniali :D
Te l'ho detto, è veramente terribile, non fa ridere MAI  :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Febbraio, 27, 2015, 00:13
Il solito spaccone, ancora ricordo quando vidi Django e tu commentasti dicendo che il finale non aveva senso. :P
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Febbraio, 27, 2015, 13:50
Dimmi te che senso ha mettere la canzoncina di Trinità alla fine di un film drammatico che parla di schiavismo....
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Marzo, 01, 2015, 23:51
Ma quello era una specie di Easter Egg finale tanto per dire "eh sì mi piace il western italiano". Poi alla fine è in linea con l'anima "pulp" del film.

Qualcuno ha visto True Detective?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Marzo, 01, 2015, 23:52
Vista tutta la prima stagione di American Horror Story, mi è piaciuta abbastanza. Alcuni momenti mi hanno davvero fatto cagare in mano, però ci sono state alcune parti con poco senso, o comunque "morte".
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 02, 2015, 02:21
Qualcuno ha visto True Detective?
Piacere, sono il tuo uomo. Di che vogliamo parlare? :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Marzo, 02, 2015, 18:58
Ho finito la seconda stagione di breaking bad.

Ammetto che lo sto guardando con molta fatica  in quanto non è ancora scoccata quella scintilla che ti fa vedere episodio su episodio  :laughing7:

Tecnicamente non si può dire niente. La regia documentaristica  calza a pennello con il tono della serie  ( come anche in Battlestar galactica!), la fotografia  è ottima, mi sono piaciuti molto i vari time lapse,  e le varie interpretazioni sono di buon livello, su tutti spiccano ovviamente Walter White (che differenza da dal personaggio in Malcolm! :D )  il tizio ciccione della DEA che non ricordo il nome e Saul Goodman. Odio profondamente skyler, il figlio di Walter e Jesse.

Forse ogni tanto è un po' ripetitivo nella struttura, per esempio con le discussioni infinite tra walter e Jesse per ogni singola cosa oppure quelle tra White e Skyler. Ovviamente sono necessarie per l'evoluzione dei PG, soprattutto le ultime, però le trovo molto pesanti.

Per quanto mi riguarda il momento migliore è quando
Spoiler (click to show/hide)


Per quanto riguarda altre serie tv devo vedermi la seconda stagione di Broadchurch, che pare non essere male e sto aspettando la seconda stagione di Fargo .

Non vedo l'ora che sia il 2016 per Twin Peaks!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Marzo, 02, 2015, 19:05
Piacere, sono il tuo uomo. Di che vogliamo parlare? :D

Boh, me ne hanno parlato bene, confermi? :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 02, 2015, 19:19
Sono a circa metá del primo episodio di Better Call Saul. Non capisco l'entusiasmo, non mi sta dicendo quasi nulla. Tanto che adesso lo interrompo, esco e vado a vedere un amico.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 02, 2015, 20:06
Sono a circa metá del primo episodio di Better Call Saul. Non capisco l'entusiasmo, non mi sta dicendo quasi nulla. Tanto che adesso lo interrompo, esco e vado a vedere un amico.
Wo, sei il primo che esprime un parere negativo. Cos'è che non ti sta convincendo?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 03, 2015, 00:21
Non vedo l'ora che sia il 2016 per Twin Peaks!

Torna Twin Peaks???  :confused2: :happy2: :confused2: Ma lo fa Lynch???
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 03, 2015, 01:19
Qualcuno ha visto True Detective?
Io le prime tre puntate. Però per adesso le ho viste tutte con On Demand, in italiano. Ovviamente in lingua è un'altra cosa, giusto?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 03, 2015, 02:06
Boh, me ne hanno parlato bene, confermi? :D
Confermo e lo elevo alla 999 in tutto. Guardalo e non te ne pentirai. Serie televisiva 10/10.
Io le prime tre puntate. Però per adesso le ho viste tutte con On Demand, in italiano. Ovviamente in lingua è un'altra cosa, giusto?
Inutile dirti che se non lo guardi in inglese perdi TANTO, ma TANTO.
Ovviamente oltre la solita cosa del "ma inglese è meglio!!!11!!!1", oltre al fatto che, davvero, ti perdi tanto.
Sono due attori eccezionali e le voci che hanno rendono il tutto davvero coinvolgente e ben fatto.
Cioè seriamente, guardarlo in italiano svalorizza tutto, specialmente quando si va più avanti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: spiny - Marzo, 03, 2015, 10:53
Torna Twin Peaks???  :confused2: :happy2: :confused2: Ma lo fa Lynch???

Scritto e diretto da Lynch e frost  :D
Torneranno anche alcuni personaggi della vecchia tra cui il mitico agente Cooper!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 03, 2015, 22:49
Better call Saul a me fa scassare, prende tutto l'humour di BB e frulla in un susseguirsi di assurdità tipiche del personaggio  :D Il mix tra drama e comedy non è ben amalgamato e Tuco è diventato un cretino (you want me to blind them LOL)  ma io la trovo godibile e divertentissima, piena di quel black humour basato sul nonsense di cui BB era piena zeppa.
Io adorai il lato più ironico e caciarone di BB, quindi sono più che soddisfatto!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 03, 2015, 23:28
Wo, sei il primo che esprime un parere negativo. Cos'è che non ti sta convincendo?

Boh proprio non la trovo appassionante. A me Saul giá nella serie originale mi pareva semplicemente un buon personaggio comprimario, non un "mito" o chissacché.

Poi in questa prima puntata non ci ho trovato niente che mi appassionasse, é una banale storia di un avvocato sfigato e corrotto, che si distingue solo per i suoi gesti molto teatrali (ma non altrettanto appassionati). Mi sa che guarderó il secondo episodio, ma tanto perché stasera non ho una sega da fare.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 04, 2015, 01:22
Visto il secondo episodio di Better Call Saul. Meh. Un po' piú divertente del primo, ma tutto sommato la stessa lagna.

Peraltro questa struttura narrativa fatta a cazzo proprio non mi stimola, ma é veramente cosí difficile fare un episodio senza aprire e chiudere tre archi narrativi diversi che non c'entrano un cavolo l'uno con l'altro?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 04, 2015, 16:29
Poi in questa prima puntata non ci ho trovato niente che mi appassionasse, é una banale storia di un avvocato sfigato e corrotto, che si distingue solo per i suoi gesti molto teatrali (ma non altrettanto appassionati). Mi sa che guarderó il secondo episodio, ma tanto perché stasera non ho una sega da fare.

Non so a me piace Saul perchè è un particolare mix di "qualità": da un lato ha un cinismo estremo e distorce la realtà a suo piacimento, dall'altro conserva una sorta di "morale naturale" di fondo in alcuni casi lo fa anche rischiare molto o agire a suo svantaggio per aiutare gli altri (molto di più qui che in BB). Inoltre boh, a me fa una simpatia naturale: è un uomo che si è ritagliato un posto nel mondo facendo qualcosa che tutti riterrebbero squallido e immorale e ci sguazza senza ritegno. Non è la serie dell'anno ma fa il suo (dis)onesto lavoro.

Comunque hai ragione Gig a sto giro Tuco l'han fatto proprio coglione :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 05, 2015, 00:22
Ho appena finito di vedere Le Regole del Delitto perfetto...secondo me una delle più grandi rivelazioni dell'anno, impeccabile la regia, recitazione e sceneggiatura.
Per non parlare del finale che mi ha lasciato così:
Spoiler (click to show/hide)

Non mi resta altro che andare in letargo in attesa della seconda stagione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 12, 2015, 16:55
Molto bella l'ultima di Better.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 12, 2015, 20:05
Molto bella l'ultima di Better.
Fin'ora l'unica puntata un pó sottotono è stata la 4, secondo me. Per il resto tutte molto belle specialmente le prime 3.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 12, 2015, 21:03
Ho attaccato a vedermi Gotham. Un po' stupida ma simpatica. Spero non scada troppo velocemente nel ridicolo, il quarto (credo) episodio é quello con la droga "viper" che trasforma la gente in hulk ed é veramente una cazzata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 13, 2015, 14:34
Sono in disaccordo col Tigno e con NINTENDARO, non Walu, quello puzza e non guarda serie televisive decenti. :icon_tongue:

Fino alla 4 tutto buono, tutto bello, lol Saul che fa quelle cose, lol tutto, bei momenti.
Le ultime due sono dei filler mondiali.
Spoiler (click to show/hide)
Mi rendo conto che sono lamentele inutili, però dai. Non sto dicendo che non mi sono piaciute, anzi, vanno bene e tutto, ma spero non ci sia altra roba del genere, con l'intro di ogni episodio si tirano dietro che è "Better Call Saul" ma ancora io persone chiamate Saul Goodman non ne ho viste. Bah, vediamo. Sta prendendo una bella piega ma 'sti filler, boh.
A 'sto punto suppongo sarà una cosa lunga.

Nel frattempo ho cominciato a vedere The Last Man On Earth (non è che qualcuno qua lo sta vedendo? John Silver? Non ricordo), per ora sono uscite solo tre puntate, una più bella dell'altra.
E' il delirio. Aspetto con impazienza la quarta.

EDIT: edito perché Walu mi ha fatto capire che a volte sono un pirla e confondo la gente.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Marzo, 13, 2015, 15:38
Sono in disaccordo col Tigno e con Walu.
Dici del mio post su American Horror Story? Oppure intendevi un altro utente? :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 13, 2015, 19:48
Sono in disaccordo col Tigno e con Walu.

Fino alla 4 tutto buono, tutto bello, lol Saul che fa quelle cose, lol tutto, bei momenti.
Le ultime due sono dei filler mondiali.
Spoiler (click to show/hide)
Mi rendo conto che sono lamentele inutili, però dai. Non sto dicendo che non mi sono piaciute, anzi, vanno bene e tutto, ma spero non ci sia altra roba del genere, con l'intro di ogni episodio si tirano dietro che è "Better Call Saul" ma ancora io persone chiamate Saul Goodman non ne ho viste. Bah, vediamo. Sta prendendo una bella piega ma 'sti filler, boh.
A 'sto punto suppongo sarà una cosa lunga.
La serie punta a far scoprire come Saul abbia preso questo nome e come sia entrato nel mondo "del crimine" con annessi e connessi (conoscenza di Mike ecc), non vedo dove sia il problema :icon_salut:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 13, 2015, 19:53
Nel frattempo ho cominciato a vedere The Last Man On Earth (non è che qualcuno qua lo sta vedendo? John Silver? Non ricordo)

Me sa de no. Cmq concordo su Saul, infatti dopo il secondo episodio giá l'ho mollata, non capisco davvero l'entusiasmo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 14, 2015, 04:04
Dici del mio post su American Horror Story? Oppure intendevi un altro utente? :laughing7:
Ho editato, grazie per la correzione. :D
La serie punta a far scoprire come Saul abbia preso questo nome e come sia entrato nel mondo "del crimine" con annessi e connessi (conoscenza di Mike ecc), non vedo dove sia il problema :icon_salut:
Il problema risiede in quello. Ho capito che doveva essere una mini serie (o almeno ai tempi io avevo capito questo) e quello che stanno facendo, almeno secondo me, è portare la cosa alle lunghe. Da qui la cosa di Mike.
E ripeto, ci sta. E mi sta bene. Ma alla lunga annoia. E lo dico da persona che sta APPREZZANDO la serie, eh.
Da Saul siamo passati a Mike, questo intendevo dire. Se pure la prossima si focalizza solo di lui che palle.
Potevo capire il mettere Saul e Mike dentro qualcosa, ma oltre quella roba là non hanno fatto molto.
Spero nelle prossime puntate.
Me sa de no. Cmq concordo su Saul, infatti dopo il secondo episodio giá l'ho mollata, non capisco davvero l'entusiasmo.
Cercati qualcosa che magari t'interessa! Della trama non hanno mai detto troppo, "un uomo rimane solo sulla Terra", fine.

Riguardo Saul, io parlo per me, mi piace per il personaggio che era in Breaking Bad, ovviamente. Ma inizia e finisce lì. E' "la storia che c'è dietro" che mi ha sempre affascinato, tipo appena ho visto che non si chiamava davvero Saul mi sono interessato.
E' strutturato bene, la trama finora sembra buona pure tralasciando 'sti due episodi che bah, ci stanno, spero solo che non se la tirino per altri episodi.
E' comunque una serie che, a come la sto prendendo io, non è da prendere "sul serio". Si vede che è stata fatta perché piaceva il personaggio e perché c'hanno voluto fare la storia dietro, è sicuro pure molto acclamato dal pubblico di BB.
Cioè non credo che mò da un giorno all'altro esce fuori la serie con Hank e il perché è diventato uno della DEA.
Io comunque ti consiglierei di provare col terzo episodio (a tempo perso s'intende), magari ti convince.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Marzo, 14, 2015, 06:30
Secondo me è abbastanza palese che è u a serie leggera e che non si prende sul serio.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 14, 2015, 09:38
Sono in disaccordo col Tigno e con NINTENDARO, non Walu, quello puzza e non guarda serie televisive decenti. :icon_tongue:

Fino alla 4 tutto buono, tutto bello, lol Saul che fa quelle cose, lol tutto, bei momenti.
Le ultime due sono dei filler mondiali.
Spoiler (click to show/hide)
Mi rendo conto che sono lamentele inutili, però dai. Non sto dicendo che non mi sono piaciute, anzi, vanno bene e tutto, ma spero non ci sia altra roba del genere, con l'intro di ogni episodio si tirano dietro che è "Better Call Saul" ma ancora io persone chiamate Saul Goodman non ne ho viste. Bah, vediamo. Sta prendendo una bella piega ma 'sti filler, boh.
A 'sto punto suppongo sarà una cosa lunga.

Non potrei essere più in disaccordo, la serie è un prequel a Breaking e Mike è uno dei personaggi più importanti di Breaking, personalmente son contento di aver saputo com'è iniziata tutta la faccenda e penso fosse essenziale ai fini della trama. È come se in breaking tu avessi ignorato totalmente la storia di Jessie. Sulla puntata prima ok, era più filler, ma immagino che il fratello avrà qualche ruolo in tutto. Non puoi dire "faccio una serie su Saul" e allora ignorare totalmente i personaggi secondari, non avrebbe senso.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Maligno - Marzo, 14, 2015, 10:47
Anche a me interessa vedere la serie quasi più per Mike che per Saul. Non l'ho ancora iniziata ma poi ho sentito dire che la sesta puntata, su Mike, è finora anche la più bella. :icon_scratch:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: SuperMario94 - Marzo, 14, 2015, 16:45
Non potrei essere più in disaccordo, la serie è un prequel a Breaking e Mike è uno dei personaggi più importanti di Breaking, personalmente son contento di aver saputo com'è iniziata tutta la faccenda e penso fosse essenziale ai fini della trama. È come se in breaking tu avessi ignorato totalmente la storia di Jessie. Sulla puntata prima ok, era più filler, ma immagino che il fratello avrà qualche ruolo in tutto. Non puoi dire "faccio una serie su Saul" e allora ignorare totalmente i personaggi secondari, non avrebbe senso.
E infatti come ho scritto più volte ci sta pure, ma non capisco il focalizzarsi SOLO su di lui quando per le prime puntate hanno parlato unicamente del fratello e di Saul che vuole fare l'avvocato per i motivi che ha.
"Ignorare totalmente i personaggi secondari" no ma un conto è dare il background con la storia e tutto, un conto è farci una puntata dedicata.
Puntata che tra l'altro ci sta, pure se filler eh.
Mò voglio vedere che fanno nella prossima puntata.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 14, 2015, 21:21
Anche a me interessa vedere la serie quasi più per Mike che per Saul. Non l'ho ancora iniziata ma poi ho sentito dire che la sesta puntata, su Mike, è finora anche la più bella. :icon_scratch:

Si anche secondo me, tradisce un po' lo spirito gogliardico della serie ma è ovvio non sarebbe stato tutto rose e fiori.

"Ignorare totalmente i personaggi secondari" no ma un conto è dare il background con la storia e tutto, un conto è farci una puntata dedicata.

Forse la faccenda richiedeva un pelino di tempo?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Marzo, 16, 2015, 19:25
Ho editato, grazie per la correzione. :D
Ma io non puzzo D:
Però probabilmente è vero che non guardo roba decente :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 18, 2015, 02:15
Mi sto abbastanza affezionando a Gotham. E' stupida, ok, ma davvero piacevole. Me ne vedo regolarmente una puntata prima di andare a letto e mi fa fare bei sogni.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: mongitored - Marzo, 18, 2015, 19:04
Mi sto abbastanza affezionando a Gotham. E' stupida, ok, ma davvero piacevole. Me ne vedo regolarmente una puntata prima di andare a letto e mi fa fare bei sogni.
Secondo me sono riusciti a creare un bel prequel senza snaturare la serie di Batman. Pure Fish Mooney (che è un personaggio creato apposta per la serie) risulta coerente come personaggio della serie.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 18, 2015, 19:24
Devo dire, una cosa che mi affascina abbastanza della serie di Batman é il personaggio di Alfred. E' l'unica figura veramente variabile nell'universo di Batman. Tutti gli altri sono bene o male stabili, magari cambiano un po' a seconda dell'epoca ma sono sempre lo stesso personaggio. Alfred invece passa dal vecchietto un po' sciocco della serie animata, al mentore saggio dei film di Nolan, passando per il profeta tipo Tiresia di Frank Miller alle varie versioni in cui é una sorta di agente segreto ex MI6 (di cui questa Gotham non é affatto il primo esempio). Ha uno spettro molto piú ampio di tutti gli altri personaggi.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Marzo, 19, 2015, 15:41
John, se parliamo a livello di personaggio trovo anche bene inserita li figura di Edwar Nigma, oltre a quella multifunzionale di Alfred.
A livello di interpretazione sto amando anche pinguino oltre i due citati prima. Io avendo mediaset premium li guardo la sera stessa sul sito stesso.
Però non capisco perché la definisci stupida, probabilmente mi son perso qualche tuo commento.
La parte che più mi è piaciuta è il colloquio nel distretto tra Pinguino e Nigma.
Anche la madre di Pinguino credo che sia un personaggio inserito e abbastanza presente. Nei suoi modi è perfidamente ben appropriata al ruolo.

Altra domanda, in che lingua la stai guardando?
Falcon PUUUNCH
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 19, 2015, 17:16
La sto guardando in inglese. E' stupida forse non per sue colpe ma perché é abbastanza fedele all'universo fumettistico, dove tutti i cattivi sono mostri psicopatici e i buoni sono Principi Azzurri. Le indagini hanno zero di poliziesco e la serie é piena di personaggi assurdi (ninja, serial killer vestiti da capra o che attaccano le vittime alle mongolfiere) o piatti e stereotipati (in particolare Gordon é il solito cavaliere senza macchia e senza paura). Ci sono poi tutta una serie di premesse o eventi che dovrebbero essere drammatici ma fanno abbastanza ridere, dal menage a trois lesbico della ragazza di Gordon (guarda caso con la rivale di Gordon nella intelligence!) alla droga che ti trasforma nell'incredibile hulk se bevi un sacco di latte, fino all'assassino che entra nel commissariato e urla "tutti fuori!" (hahahaha ma dai).

Poi detto ció la serie diverte perché malgrado richieda parecchia suspension of disbelief, ha un sacco di colore e puó attingere da una marea di personaggi divertenti. Si incastra anche bene con l'universo di Batman. Non sará la serie piú coraggiosa o innovativa del mondo ma il suo lavoro lo fa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Marzo, 20, 2015, 13:52
l'universo fumettistico, dove tutti i cattivi sono mostri psicopatici e i buoni sono Principi Azzurri.
Stiamo parlando dello stesso Batman? :P
Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 21, 2015, 13:33
Minchia, adesso Gotham sta veramente cominciando a prendermi, ieri sera me ne sono visto tre episodi di fila! Non sará molto plausibile ma la continua guerra tra Fish e il Pinguino é una figata, sopratutto sono bellissime tutte le diavolerie che si inventa il Pinguino per scampare a delle situazioni impossibili (quella dell'auto nel compressore, stupenda).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Marzo, 21, 2015, 14:30
Minchia, adesso Gotham sta veramente cominciando a prendermi, ieri sera me ne sono visto tre episodi di fila! Non sará molto plausibile ma la continua guerra tra Fish e il Pinguino é una figata, sopratutto sono bellissime tutte le diavolerie che si inventa il Pinguino per scampare a delle situazioni impossibili (quella dell'auto nel compressore, stupenda).
Ora viene il meglio di Pinguino.
voglio provare a guardarlo in inglese, anche se ho paura per i doppiatori. quelli di flash non mi sono piaciuti.

Vorrei non spoilerare, ma ora vedrai la nascita di un grande nemico di Batman, lo trovo spaventosamente bello.

Falcon PUUUNCH
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 22, 2015, 01:42
Per me se non fosse che il titolo sarebbe stato molto meno vendibile, la serie la potevano tranquillamente chiamare "Il Pinguino". Togli lui e tutta la serie diventa veramente anonima, ma lui come personaggio ha un carisma irresistibile. Giá dall'inizio ha un certo fascino che lo rende di spicco rispetto agli altri personaggi della serie (memorabile la prima scena in cui appare, anche se da come sorrideva, pensavo magari fosse il Joker). Ma nella seconda metá della serie lui e Fish Mooney rubano completamente la scena a tutti. Sono personaggi melodrammatici e spesso implausibili, ma pulsano davvero di vita propria.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 22, 2015, 14:57
no ma che figata l'episodio del Joker

(http://www.zooomer.nl/wp-content/uploads/2013/01/wow-face.jpg)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Marzo, 23, 2015, 13:03
Ho visto 2 puntate in inglese visto che siete più avanti di 2. questa pare sia doppiato decentemente.

Falcon PUUUNCH

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 23, 2015, 16:48
Dove hai trovato il link per l'episodio 2? E' l'unico della serie che non riesco a trovare online, tutti i link sono morti.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 23, 2015, 20:03
Ho visto il primo episodio di Romanzo Criminale, molto bello, non vedo l'ora di vedere gli altri.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 24, 2015, 23:23
John su italia-film.org c'è il sub-ita. Comunque mi state facendo voglia di guardarla anche se ho paura sia troppo una roba tipo Flash o tipo Arrow.

Comunque intanto si continua con Better Call Saul, io ad inizio serie ero scettico ma più si va avanti più mi piace, inoltre sono molto sorpreso dalla direzione in cui sta andando.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 25, 2015, 07:34
John su italia-film.org c'è il sub-ita. Comunque mi state facendo voglia di guardarla anche se ho paura sia troppo una roba tipo Flash o tipo Arrow.

Comunque intanto si continua con Better Call Saul, io ad inizio serie ero scettico ma più si va avanti più mi piace, inoltre sono molto sorpreso dalla direzione in cui sta andando.
Non ho visto Flash o Arrow, ma dicono siano belle entrambe, no? C'è qualcosa che non so :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Marzo, 25, 2015, 15:17
Ripreso Game of Thrones che avevo stra-abbandonato, troppo figo.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Marzo, 25, 2015, 20:11
Non ho visto Flash o Arrow, ma dicono siano belle entrambe, no? C'è qualcosa che non so :laughing7:

Sono serie fatte abbastanza bene, non lo nego, e se ne trovo un episodio random su italia 1 me lo guardo anche, ma in genere sono serie che si riducono, come in molti casi quando si tratta di superereoi, a far immedesimare l'ascoltatore con il protagonista e farlo sentire speciale: oh toh si è fatto la tipa figa, oh toh ha una vita travagliata, oh toh deve convivere tra quello che è e quello che può mostrare agli altri, oh toh fa la cosa figa che vorremmo tutti fare ma non possiamo fare. Non so mi sembra sempre molto cliché, la trama presenta sempre gli inevitabili problemi e snodi legati alla finta identità, i personaggi sono sempre più o meno gli stessi (l'amico leale, il super cattivo, il mezzo-cattivo però cool che ci sta simpatico, cose così), e alla lunga personalmente mi stancano. Personale eh, le reputo comunque fatte molto meglio di altre serie simili. Gotham mi ispira già di più proprio perchè fa parte dell'universo di Batman ed è una figata l'idea di vedere le origini dei personaggi, specialmente dei "cattivi", ma appunto fin'ora ho sempre avuto paura fosse un po' troppo stile gli altri due.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Marzo, 25, 2015, 23:57
Sono serie fatte abbastanza bene, non lo nego, e se ne trovo un episodio random su italia 1 me lo guardo anche, ma in genere sono serie che si riducono, come in molti casi quando si tratta di superereoi, a far immedesimare l'ascoltatore con il protagonista e farlo sentire speciale: oh toh si è fatto la tipa figa, oh toh ha una vita travagliata, oh toh deve convivere tra quello che è e quello che può mostrare agli altri, oh toh fa la cosa figa che vorremmo tutti fare ma non possiamo fare. Non so mi sembra sempre molto cliché, la trama presenta sempre gli inevitabili problemi e snodi legati alla finta identità, i personaggi sono sempre più o meno gli stessi (l'amico leale, il super cattivo, il mezzo-cattivo però cool che ci sta simpatico, cose così), e alla lunga personalmente mi stancano. Personale eh, le reputo comunque fatte molto meglio di altre serie simili. Gotham mi ispira già di più proprio perchè fa parte dell'universo di Batman ed è una figata l'idea di vedere le origini dei personaggi, specialmente dei "cattivi", ma appunto fin'ora ho sempre avuto paura fosse un po' troppo stile gli altri due.
Su questo ti do ragione, ma di solito questi non sono i problemi "iniziali"? Poi una trama si sviluppa comunque è prende la proprioa strada senza cadere sempre vittima dei cliché. Ovviamente non sempre :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Giotto 100 - Marzo, 26, 2015, 11:50
Per me se non fosse che il titolo sarebbe stato molto meno vendibile, la serie la potevano tranquillamente chiamare "Il Pinguino". Togli lui e tutta la serie diventa veramente anonima, ma lui come personaggio ha un carisma irresistibile. Giá dall'inizio ha un certo fascino che lo rende di spicco rispetto agli altri personaggi della serie (memorabile la prima scena in cui appare, anche se da come sorrideva, pensavo magari fosse il Joker). Ma nella seconda metá della serie lui e Fish Mooney rubano completamente la scena a tutti. Sono personaggi melodrammatici e spesso implausibili, ma pulsano davvero di vita propria.
Visto ieri i primi 3 episodi. Indubbiamente il Pinguino come personalità è quello che spicca più di tutti (Fish Mooney invece per ora non mi ha particolarmente colpito)!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Marzo, 27, 2015, 16:57
Fish Mooney ci mette un po' a tirare fuori le palle. Il meglio della serie viene nella seconda metá e coincide con gli sviluppi tra il Pinguino e Fish. (Anche se ho apprezzato Catwoman da piccola).
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Marzo, 27, 2015, 17:37
flash ho cominciato a seguirlo in inglese pur di vederlo. parte piano piano, ma poi prende. inizialmente ridicolo scontato e scarso. poi crea dipendenza.

arrow lo trovo un po troppo assurdo se consideriamo che è quello più simile alla realtà.

gotham in assoluto è il più bello.

in ordine dal più al meno direi Gotham, Flash e arrow.

Pinguino a vita.

Falcon PUUUNCH

Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Aprile, 07, 2015, 19:02
Ho scaricato tutte le quattro stagioni del Trono di Spade. Ne avevo sentito parlare bene, ma non pensavo fosse COSì figo, mi sono divorato la prima stagione in due giorni. Peccato che ora le vacanze pasquali siano finite, sennò mi sarei sparato una maratona di una stagione al giorno! :laughing7:

Ora capisco perché Gig s'è tenuto l'avatar di Tyrion Lannister per così tanto tempo :laughing7:
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: NINTENDARO.DOC - Aprile, 07, 2015, 20:49
Io ho visto il primo episodio del Trono di Spade. Non mi ha preso ancora, ma un episodio è pochissimo per giudicare quindi vedrò la prima e deciderò se continuare.

Intanto Better Call Saul è finito. La serie per me è riuscita in pieno, specialmente nella prima parte...ora aspetto la seconda stagione con ansia.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Aprile, 08, 2015, 05:38
Anch'io ho visto il finale della prima di Better... non so, non mi convince per niente, la serie in sé è stata molto gradevole, con qualche picco molto positivo, tuttavia boh, il finale semplicemente non mi ha convinto.

Spoiler (click to show/hide)
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 12, 2015, 02:51
Due parole prima che esca la nuova di GoT e tutti si mettano a parlare solo di quello.

Mi sto rivedendo per intero Gotham, in parte perché in retrospettiva mi era piaciuta parecchio, in parte perché metá degli episodi me li ero visto dopo aver fumato un etto e mezzo d'erba e non ci ho capito un cazzo (pur trovandoli molto piacevoli). Ho appena finito di rivedere l'episodio 12 e direi che é lí che la serie dá il meglio di sé. Non ricordo se uno dei rimanenti 4 episodi lo scalza, ma questo é veramente costruito in maniera magistrale. Si intrecciano tutti i nodi narrativi sviluppati fino a quel punto (Falcone, Maroni, Fish Mooney, il Pinguino, E. Nygma) e il tutto fa da sfondo a un conflitto tra Gordon e un cattivo (il tizio elettrico) costruito davvero bene, che bilancia bene i suoi istrionismi fumettistici con un carisma notevole. A tratti é pure divertente.

Aggiungo, e guardando agli episodi piú avanti: il Joker se lo sono giocato veramente bene. All'inizio sembra semplicemente che gli abbiano dato una storia di origini, ma a ben vedere non é affatto cosí trasparente e ci sono almeno due personaggi che potrebbero essere il Joker da giovane. Per me hanno fatto benissimo a tenere questo alone di mistero e ambiguitá riguardo le origini di quel cattivo, rende piú affascinante sia la serie che il personaggio.

EDIT: Forse l'unico vero grande punto debole della serie é il personaggio di Barbara, che non ha alcun ruolo a parte quello di "donna di Gordon". Tutto il tempo che sta sullo schermo é di una noia assoluta, il suo siparietto lesbico é ridicolo, la sua ricchezza (pulita) stona col tono della serie. Se non gli fanno fare una qualche cazzo di cosa nella Serie 2 tanto vale che la sgancino.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 18, 2015, 02:16
Ho scoperto Arrested Development. Porca miseria ma chi l'ha scritta sta roba? :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Sensei_Link - Aprile, 20, 2015, 23:35
Due parole prima che esca la nuova di GoT e tutti si mettano a parlare solo di quello.

Mi sto rivedendo per intero Gotham, in parte perché in retrospettiva mi era piaciuta parecchio, in parte perché metá degli episodi me li ero visto dopo aver fumato un etto e mezzo d'erba e non ci ho capito un cazzo (pur trovandoli molto piacevoli). Ho appena finito di rivedere l'episodio 12 e direi che é lí che la serie dá il meglio di sé. Non ricordo se uno dei rimanenti 4 episodi lo scalza, ma questo é veramente costruito in maniera magistrale. Si intrecciano tutti i nodi narrativi sviluppati fino a quel punto (Falcone, Maroni, Fish Mooney, il Pinguino, E. Nygma) e il tutto fa da sfondo a un conflitto tra Gordon e un cattivo (il tizio elettrico) costruito davvero bene, che bilancia bene i suoi istrionismi fumettistici con un carisma notevole. A tratti é pure divertente.

Aggiungo, e guardando agli episodi piú avanti: il Joker se lo sono giocato veramente bene. All'inizio sembra semplicemente che gli abbiano dato una storia di origini, ma a ben vedere non é affatto cosí trasparente e ci sono almeno due personaggi che potrebbero essere il Joker da giovane. Per me hanno fatto benissimo a tenere questo alone di mistero e ambiguitá riguardo le origini di quel cattivo, rende piú affascinante sia la serie che il personaggio.

EDIT: Forse l'unico vero grande punto debole della serie é il personaggio di Barbara, che non ha alcun ruolo a parte quello di "donna di Gordon". Tutto il tempo che sta sullo schermo é di una noia assoluta, il suo siparietto lesbico é ridicolo, la sua ricchezza (pulita) stona col tono della serie. Se non gli fanno fare una qualche cazzo di cosa nella Serie 2 tanto vale che la sgancino.

Concordo in tutto, capita che riguardo alcune puntate perché la morosa è un po più indietro di me, ma quando le riguardo faccio collegamenti di cui non mi ero accorto.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Aprile, 21, 2015, 18:08
Ho finito le prime tre stagioni de Il Trono di Spade, ho solo due parole. Kapolavoro mastropezzo!!!1!

Si, mi è garbato assai. Stasera si inizia la quarta :D
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Aprile, 22, 2015, 12:26
Qualcuno che si sta vedendo Daredevil? E io che pensavo Agents of SHIELD fosse bello (e lo penso tutt'ora), ma Daredevil spacca proprio!
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Lord Ridley - Aprile, 22, 2015, 12:58
"Mastropezzo" mi ha ucciso. XD
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Aprile, 22, 2015, 13:21
Qualcuno che si sta vedendo Daredevil? E io che pensavo Agents of SHIELD fosse bello (e lo penso tutt'ora), ma Daredevil spacca proprio!

Ah, manco sapevo che ci fosse. Come sai Agents of Shield non mi ha detto granché, peró dopo la bella esperienza con Gotham una chance gliela do.

Se lo stai vedendo online magari passami un link per pm.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: WaluigiRacer - Maggio, 01, 2015, 19:10
"Mastropezzo" mi ha ucciso. XD
Mastropezzo pure per la quarta stagione del Trono!

Ho messo in download i primi due della quinta, c'è qualcuno che la segue?
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Gigrobo d'acciaio - Maggio, 01, 2015, 20:19
Io visto le prime 4 leakate, ha pregi e difetti della serie. Stanno cambiando un sacco di cose rispetto ai libri ed è u  bene dato che siamo nella parte più pallosa dell'intera saga.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 02, 2015, 02:10
Faccio un post unico e parlo di supereroi. Dopo Gotham che mi é piaciuta tanto, mi sono gasato e mi sono cercato delle altre. Arrow: ho visto il primo episodio e mi é parso una fantasia maschile molto banale, con personaggi veramente piattissimi. Non mi ha catturato per niente e ho mollato al volo. Flash: idem come sopra, ho spento a metá del pilot.

E cosí sono arrivato a Daredevil. Mi aspettavo una sola tipo Agents of Shield, ma sono rimasto piacevolmente sorpreso. In un certo senso é la stessa roba di Gotham, quantomeno mirano allo stesso tono (cittá universalmente corrotta, atmosfera molto noir, parecchia violenza). Peró se Gotham é parecchio stupida, Daredevil invece é veramente ben scritta, e regge molto bene sia a livello di trama che di personaggi. Inoltre é si integra sorprendentemente bene con l'universo Marvel. La sua pecca peró é che forse si prende davvero *troppo* sul serio, e con lo stile visivo in particolare hanno esagerato completamente... ci sono stanze e uffici che dovrebbero essere colmi di luce e che invece sono scuri come una cattedrale gotica, le scene sono tutte di notte, tutte le riprese sembrano fatte dopo aver schiaffato una tazza di caffé sulle lenti della telecamera. Peraltro le scene di lotta - tolta una coreografia veramente brillante alla fine del secondo episodio, sulla falsariga di Oldboy - sono un po' anonime e il realismo viene a mancare.

Ho visto solo tre episodi e per adesso non so dire quale sia meglio tra Gotham e Daredevil. La prima ha piú colore e i personaggi sono molto piú simpatici (anche se caricatureschi), la seconda é decisamente piú ambiziosa e ha maggior spessore drammatico.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Celebandùne - Maggio, 02, 2015, 11:01
Scusa che non ho fatto in tempo a risponderti John, ma come puoi leggere nel topic dell'Expo, sto parecchio incasinato ultimamente.

Daredevil migliora fino alla puntata 10, secondo me, poi si banalizza assai. Continua comunque, che concordo con quanto tu abbia scritto, è una bella serie.

Non ho visto nè Gotham, nè Flash nè Arrow. Agents of SHIELD, invece, come già ti dissi, migliora tanto nella seconda parte della prima stagione, ed anche la seconda stagione è molto carina; sono due serie che entrambe migliorano e valgono la pena nel finale, soprattutto se si seguono anche i film Marvel.

Hai visto invece Agent Carter? Secondo me quella serie, come Daredevil, è bella a inizio e metà, e si perde nel finale. Peccato.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: John Silver - Maggio, 07, 2015, 02:42
E' finita la prima serie di Gotham. Davvero idiosincratica questa serie: quanto piú diventa stupida, quanto piú diventa appassionante e divertente. L'ultimo episodio é di un istrionismo che gli stessi fumetti stentano a replicare, con la scena finale che non sembra nemmeno piú Batman quanto una sorta di remake dei Goonies. Peró é davvero divertente, e il Pinguino mi ha davvero conquistato... cosí come anche Nygma guadagna un sacco di spessore).

Insomma, dopo un primo impatto un po' stentato alla fine la serie mi é piaciuta proprio tanto, e attendo con impazienza la seconda. Adesso voglio vedere il resto di Daredevil, perché penso davvero che il paragone tra le due sia molto interessante.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: ElTigno - Maggio, 18, 2015, 15:17
Qualcuno qui guarda Mad Men? È una serie veramente particolare, ho iniziato la prima e non mi è piaciuta granchè: ritmi lentissimi, molti personaggi quasi insopportabili, la sensazione che di fondo non succedesse niente di che. Interessante la ricostruzione storica, il lavoro dei pubblicitari, eccetera, ma veramente non mi ha detto granchè. Dopo forse 3 anni mi sono guardato la seconda, e nel giro di un mese sto finendo la quinta. Non so se è la serie che è migliorata o col tempo mi sono inserito nel ritmo ma mi piace sempre di più, i lati positivi già citati sono diventati più evidenti e allo stesso tempo i personaggi, le vicende meno aliene e c'è qualche finezza che mi è piaciuta particolarmente... volevo sapere se qualcun'altro aveva avuto modo di guardarla e cosa ne pensa.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Joseph - Maggio, 19, 2015, 12:25
Qualcuno qui guarda Mad Men? È una serie veramente particolare, ho iniziato la prima e non mi è piaciuta granchè: ritmi lentissimi, molti personaggi quasi insopportabili, la sensazione che di fondo non succedesse niente di che. Interessante la ricostruzione storica, il lavoro dei pubblicitari, eccetera, ma veramente non mi ha detto granchè. Dopo forse 3 anni mi sono guardato la seconda, e nel giro di un mese sto finendo la quinta. Non so se è la serie che è migliorata o col tempo mi sono inserito nel ritmo ma mi piace sempre di più, i lati positivi già citati sono diventati più evidenti e allo stesso tempo i personaggi, le vicende meno aliene e c'è qualche finezza che mi è piaciuta particolarmente... volevo sapere se qualcun'altro aveva avuto modo di guardarla e cosa ne pensa.

Io avevo visto sporadicamente qualche puntata, mi ero ripromesso di iniziarla ma il numero di stagioni mi scoraggia :/
Qualcuno ha visto Fortitude invece? Io sono alla penultima puntata, secondo me le prime puntate sono davvero di impatto e l'ambientazione è fantastica. Nelle ultime va un po' scemando e non vorrei che la storia si chiuda un po' a caso. Bella comunque, merita davvero.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Rin - Maggio, 25, 2015, 07:50
Avete sentito lo scandalo provocato dalla scena finale dell'ultima puntata uscita di Games of Thrones? Io avevo letto a riguardo per sbaglio e mi aspettavo chissà quale scena terrificante. Invece non ci ho trovato nulla di così sconcertante, non capisco perché tanta indignazione.
Titolo: Re:Serie TV
Inserito da: Diddy Kong - Maggio, 25, 2015, 14:05
Infatti non ha alcun senso, in GOT si è vista roba assolu