Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Max n°1

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 730
1
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: January, 05, 2018, 15:26 »
Che vuoi che ti dica, Max, abbiamo già affrontato questo discorso in passato.
Il premio in sè non è il motore del gioco né la sorpresa in sé è legata all' imprevedibilità della natura fisica del premio, ti inviterei a riflettere profondamente su questo aspetto perché vedo che confondi <<una gratificazione a livello di gameplay>> con la sorpresa fisica. Ho terminato il DLC numero 3 di Botw e mi sono divertito tantissimo; il premio finale è assolutamente inutile, come lo sarebbe stato un qualsiasi altro oggetto o arma o emblema o chissà cos' altro.
Il divertimento è nell' interazione con il mondo di gioco, che avviene tramite enigmi, combattimenti e secondo il game e level design architettati dagli sviluppatori.
I santuari saranno premi prevedibili dal punto di vista della loro natura (so già che mi aspetta un sacrario), ma non lo sono in termini di game e level design (non so quali enigmi dovrò affrontare e non conosco come è strutturato).
Vorrei sapere quali sono questi sacrari che hai completato in due minuti, a parte i 42 legati alle Shrine Quest, che sono gli unici di immediato completamento per ragioni di game design (è la Quest che sostituisce gli enigmi dei sacrari).
La profondità di Botw consiste nella varietà di approcci possibili alle varie situazioni proposte, sorretta da una fisica di gioco che non si è mai vista, sicché ogni partita ed ogni enigma può essere affrontato ogni volta in modo differente.
Tutti gli open world classici sono basati su un certo numero di soluzioni e idee di game design (spesso banali) ripetute allo stesso modo per tutta la loro durata, consentono di compiere innumerevoli azioni ludicamente inutili e sono basati su un mondo di gioco con cui si interagisce in modo blando (mi muovo, apro gli scrigni, visito le zone, parlo), senza che vi sia una reale struttura ludica. I migliori nascondono e compensano questa monotonia ludica di fondo tramite un approccio stilistico originale (GTA) oppure una narrativa sviluppata (The Witcher) o un sistema di combattimento avanzato (The Witcher, Fallout, ecc.). Spesso questi open world sono infarciti di una quantità allucinante di roba inutile da recuperare, che aiuta molto ad allungare il brodo, in modo che si possa dire "è un gioco enorme", quasi sia più importante il conteggio delle ore del gioco in sè. Assassins' Creed è il gioco con alto budget più noioso e ripetitivo che ci sia, ripete all' infinito due o tre idee. Oltre ai meriti citati prima, a The Witcher riconosco dei dlc davvero significativi (è come se fossero un gioco a prte).
Il grande contributo di Botw, con cui si dovrà fare i conti d' ora in avanti, consiste nel motore fisico e nell' idea di interazione che sorregge. Il vero protagonista è il mondo di gioco.

Parlando invece della rappresentazione dei sacrari o dei dungeon, possiamo discuterne. Si presentano tutti allo stesso modo, certo è giustificato a livello narrativo ma si poteva fare di più a livello di presentazione.

Dimenticavo di fare un plauso al vero e unico capolavoro open world precedente Botw: Batman Arkham City.

Mi levi una curiosità, oltre a titoli Nintendo giochi su altre piattaforme?
I titoli che hai Citato da Fallout 4 a The Witcher 3 li hai giocati o semplicemente hai letto e ti sei dato un idea?

Non è un attacco, solo un cercare di capire, trovi i sistemi attuali di OW piatti, sembra quasi che non ti avvicini ad un OW da secoli e indichi elementi come:

- Narrativa Sviluppata
- Approccio Stilistico Originale
- (e qui aggiungo io) Svariate possibilità di affrontare le varie situazioni, Vedi un Prey o un Dishonored ( quest'ultimo si può considerare tale)
- Possibilità di cambiare attivamente il mondo di gioco ed eventi futuri.

Come elementi che "nascondono e compensano questa monotonia ludica di fondo" ??

Però' trovi questo Zelda non monotono perchè ha "Una fisica mai Vista"
Anche perchè..
- La possibilità di affrontare i nemici in modi sempre diversi è comune in moolti altri titoli.
- La narrativa è molto blanda.
- Non ci sono effettive possibilità di scelta sugli evolversi degli eventi.
- Pochissima varietà dei nemici.
- Combat System decisamente poco profondo.
- Meccaniche prese da titoli Surv.


Il non avere un obiettivo, interazioni con l'ambiente, crafting, cooking ecc sono elementi visti rivisti e ri visti in ambito OW.
Per citarne uno, padre alla base di molte "meccaniche" di questo Zelda è Minecraft, ( O.W. Sand Box Surv.)  per poi seguire a ruota altri.

Quasi tutto quello che ha questo zelda sono idee viste su altri titoli.
L'innovazione, l'idea geniale è stata quella di prendere tutte queste meccaniche, smussarle per bene, elaborarle e ri adattarle a questo ZELDA.
L'innovazione, il motivo per cui questo titolo è epocale è per il segnale da parte della stessa Nintendo di volersi rinnovare. Di voler svecchiare una saga con ormai 30anni sul groppone.
Del vecchio Zelda cosa rimane? La Lore, il fatto che sia un OW degno di questo nome, la grafica cel shading alla W.W.? Per il resto siamo di fronte ad un'opera completamente nuova, che nulla ha a che fare con i suoi predecessori.
Un'opera completamente rinnovata, che può come struttura, piacere o meno.
E questa è una cosa fantastica!

Nessuno mi leverà mai dalla testa che se il gioco si fosse chiamato "The Adventure Island" non avrebbe avuto tutto questo successo.

Uccidere un accampamento di Boblin in 1000 modi diversi è una cosa che a me personalmente non fa gridare al miracolo, visto che si tratta di una meccanica con cui mi sono trovato a giocare già in diversi titoli.
Mi piace, la gradisco, ma non è solo questo a dare profondità .

Esplorare, scoprire, cercare, trovare. Questo mi da soddisfazione.
I santuari non sono come dici "premi prevedibili", sono gli unici premi, sai già che sarà quella la ricompensa.
Dici " non so quali enigmi dovrò affrontare" quando in realtà, se ci pensi, le cose da fare alla fin fine sono sempre le stesse, cambia  il "come le dovremo fare".
Ma anche in questo caso, la ricompensa rimane sempre la stessa.

Mi chiedi quali sono quelli completati in breve tempo, (perdon se non sono 2 minuti sono 5).oltre i soli 42!?
Quasi tutti Arles, ad eccezione per qualcuno in cui ho litigato con il Pro-controller per girare le varie strutture.
In più ho trovato di una noia mostruosa le "prove di Forza", potevano almeno variarle con altri nemici.. ma va bhè.

( non parliamo di quella motoretta perchè se ci ripenso  :cussing:)

Dimenticavo di fare un plauso al vero e unico capolavoro open world precedente Botw: Batman Arkham City.

Nonostante sia stato un gioco fantastico, devo dire che.. mi spiace ma.. te ne devi essere persi veramente tanti
di titoli dal lontano 2011 ad oggi... 

Se mi permetti vorrei consigliarti alcuni O.W. più o meno recenti:

- Prey: per la sua storia, la sua libertà estrema di approccio sia di gameplay che sullo sviluppo della storia.

- Horizon zero dawn: Se si amano i VG è un titolo che va giocato.

- Rime: Poesia, quando O.W. diventa Arte ( non su Switch, purtroppo nonostante la patch la situazione è ancora terribile)

- The Witcher 3 : Storia fantastica, mai ripetitivo, mai banale, profondo, un mondo vivo. Da Giocare.

- Dragon Age: Inquisition: Ti fa sentire parte del suo mondo.

- Red Dead Redemption: Si parla sempre di GTA, ma RDR rimane un OW colossale!


 




2
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: January, 02, 2018, 12:13 »
Io sono del parere opposto al tuo, Max, perché esplorare il mondo di gioco per trovare semplicemente una nuova arma, sinceramente non mi alletta, ed è quello che facciamo in tutti gli altri giochi open world.

Arles perdonami ma questa affermazione la trovo  di una superficialità allucinante..
Senza contare che forse non hai capito di cosa sto parlando visto che dici " nuova arma ".
Parli di Open Wordl.. di una categoria di generi sconfinata.
Se hai giocato a diversi O.W.  e data la tua affermazione suppongo di si, altrimenti non avresti usato la frase
"Tutti gli O.W: giusto? :dontknow:
Titoli come  The Witcher 3 - Horizon: Zero Dawn - Assassin's Creed: Origins- Prey - NieR: Automata e potrei continuare.. sono  esempi base di come quello che tu hai detto non sia corretto, non c'è una corsa all'armamento,
non c'è un "esploro per l'armetta potente".
C'è una ricompensa "speciale" per una scoperta, una gratificazione a livello di gameplay in alcuni casi anche inaspettata o totalmente inutile.
Il senso di dire:
" wow ho scalato questa montagna, ho trovato questa grotta, fatto questo enigma e CHISSA COSA TROVERO' forse un  ""oggetto speciale"" o forse una cassa vuota .
Ben diverso dal dire  "esplorare il mondo di gioco per trovare semplicemente una nuova arma".
Anche perchè in BoW sarebbe stupido anche solo pensare che manchino armi.

Qui manca la sorpresa, retta fondamentalmente da dei scenari fantastici ma..
- Già sai che stai cercando un sacrario.
- Già sai che troverai un sacrario.
- Già sai che la tua ricompensa sarà un sacrario.

Sacrari.. tu dici:
Citazione
Il sacrario è invece sinonimo di sfide, enigmi, atmosfera, specie per i 42 associati alle Shrine Quest

Sfide? Enigmi??? Stiamo parliamo di micro puzzle risolvibili la maggior parte in pochi secondi...
Divertenti SI ma non alla lunga,,  ma chiamarli sfidi ed enigmi brrr.. 
 
- Atmosfera? Dei sacrari? Veramente? abbiamo un concetto di atmosfera sicuramente diverso.
Forse dopo i primi 5 o 10 o 20 ma poi?

Per il futuro:
Spero vivamente facciano sparire i sacrari o simili, preferisco puzzle nel mondo di gioco come i labirintoni o le isole sfida o la zona maledetta dai temporali ecc ecc.. quelli sono per me delle SFIDE con degli Enigmi all'interno, interessanti e ben strutturate nel mondo di gioco. 
Mentre sono quasi certo che avremo la possibilità di immergersi e volare
(stessa area di mappa ma con più zone stratificate).
Nuovi gingilli per controllare ulteriormente l'ambiente.


Poi indubbiamente i gusti la fanno da padrone.  :hello:
 

3
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: December, 22, 2017, 13:09 »
Finito il DLC...
Che dire..
La prima parte l'ho adorata, amata, e finalemnte qualcosa di NUOVO.
La secondo.. il vomito... non fraintendetemi,i sacrari e il modo in cui trovarli mi sono piaciuti, erano ben congegnati.
Ma ne ho veramente le SFERE PIENE di questi maledetti sacrari, per me sono la piaga di questo titolo.. (e torno a dire per me)
Boss interessante, ho preferito lui a TUTTI quelli affrontati nel gioco.
Avrei preferito avere
Spoiler (click to show/hide)

E' stato divertente tornare a girovagare, avrei gradito tantissimo un qualcosa inerente a Ganon  ma va bhè..

Purtroppo il divertimento si è esaurito in tempo breve..
Possiamo stare qui a dire di quanto magico sia il mondo di gioco, di quanto i posti e le musiche siano da brividi sulla pelle, possiamo parlare di come è suggestivo scalare le montagne innevate e sentirsi i brividi di freddo lungo la schiena per quello che stiamo vivendo.. però.. la sensazione di continua insoddisfazione non mi ha mai abbandonato..

Esplorare zone remote per trovare sacrari solo e soltanto SACRARI mi ha letteralmente straziato l'anima e annoiato e fatto abbandonare il gioco senza completarlo al 100%..

Scalo una montagna di 10000 KM arrivo dopo una scalata di 10 minuti sulla cime.. non farmi trovare un DANNATO SACRARIO dammi qualsiasi cosa!! Anche un boss da uccidere, nascosto che non esce finche non mi ci avvicino!
E magari una volta ucciso, mi rilascia un'arma o un'armatura "speciale".

Alimenta la mia voglia di esplorare con situazioni nuove, non sempre con questi stramaledetti sacrari!!!

"Trova posto.. segui BIp BIP.. tira fuori sacrario.. risolvi sacrario... distruggi barriera blu.. prendi sigillo..."

Ecco.. per me questo è stato veramente distruttivo per la mia voglia di esplorare, una volta capito che l'esplorazone mi avrebbe portato solo ad un nuovo stramaledetto santuario il gioco mi si è appiattito ulteriormente..
E dico ulteriormente perchè come già detto precedentemente, il non avere una storia presente, con un minimo di spessore o approfondimento non mi ha fatto esaltare.


Ma sono gusti :)
DLC vale il prezzo che costa, e sarà una valida scusa per tornare a giocare a questo piccolo capolavoro :happy4:


4
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: July, 12, 2017, 14:06 »
Il DLC a me non sta dispiacendo, è una bella scusa per tornare a girovagare per il mondo.
Gadget divertenti da usare e sfiziosi, sfida della spada divertente da portare a termine ed un minimo impegnativa, e per ultimo La Modalità estrema che io chiamerò "voi non state bene" in cui ricomincerete il gioco da 0 e dove la morte sarà la vostra migliore amica  :D.

DLC tutto sommato che fa il suo dovere, ovvero far tornare a giocare a Zelda per una bella manciata di tempo.
Consideriamo anche che questo DLC è il I dei due previsti, dire ora senza giocare il II DLC che vale la pena acquistare il pacchetto non me la sento.

Se volete tornare a girovagare per hyrule con nuovi oggettini sfiziosi e mettere alla prova la vostra bravura allora andate a colpo sicuro. 

5
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: June, 26, 2017, 14:50 »
Considerando che il Season pass costa 20 euro, e non puoi comprarli separati, direi che non dobbiamo aspettarci un secondo dlc troppo corposo.

Verò, ma c'è anche da dire che titoli come The witcher 3 hanno dimostrato che i DLC si possono fare bene anche più della campagna principale. (Blood and Wine docet).
Non voglio pensare che Nintendo non faccia o voglia farequalcosa di simile ai CD Projekt..
Se poi mi troverò con contenuti spiccioli come quelli di Fable (tanto per fare un esempio) sarà la prima e ultima volta che acquisterò un DLC Nintendo in anticipo, e valuterò meglio i miei acquisti.   :)

6
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: June, 26, 2017, 10:45 »
Fatto l'ultimo colosso che mi era rimasto, quello dei Rito.
Neanche questo mi ha detto molto come gameplay.
E Revali è... Falco... ma peggio?
Meh.

Ancora peggio il finale fatto dopo tutti i colossi. Non dura niente, anticlimatico al massimo e pure il finale segreto è robetta.

Ti capisco benissimo, il finale e lo scontro finale mi hanno lasciato un amaro in bocca tremendo..
L'idea dei colossi mi è piaciuta molto peccato siano stati di una facilità disarmante, per assurdo ho dedicato molto più tempo per alcuni sacrari che per i colossi.
Confido nel II DLC sperando non sia :   1Quest --->1 Tempio --->1 Boss--- FINE

7
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: May, 24, 2017, 11:59 »
Finalmente ho deciso di "apporre il sigillo" sul gioco e battere Ganon (yep, non l'avevo ancora fatto... mi dispiaceva l'idea di finire Zelda).
Considerazioni sul finale:
Spoiler (click to show/hide)

Considerazioni finali sul gioco:
Spoiler (click to show/hide)

Gioco semplicemente strepitoso, non so dirvi se mi sia piaciuto più o meno degli Zelda classici però, perché mi piacciono tutti troppo. Poterlo eventualmente superare sarà veramente dura per Nintendo.
Bravi bravi bravi.

Ah, ho finito con 430 semi di korok :laughing7:


Zanze ora leggi quello che ho scritto un mesetto fa  :happy4:
Te lo quoto qui sotto  :D :D





Ieri mi sono deciso, sono entrato nel castello e ho affrontato Ganon...
Continuo sotto spoiler per poter parlare in tranquillità.
Occhio perchè parlo del boss e del finale.

Spoiler (click to show/hide)

8
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 28, 2017, 14:53 »
Si adesso si ma su tapatalk se metti le s piccole di "Spoiler" è visibile lo stesso xD se riesci a cambiarlo sarebbe il top.
Riguardo al tuo post:

Spoiler (click to show/hide)

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Modificato, sry per l'inconveniente, se non lo avevi finito mi avresti ucciso lo so  :crybaby2: :crybaby2:

Spoiler (click to show/hide)

9
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 28, 2017, 14:01 »
Max non hai messo il post sotto spoiler


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Io lo vedo sotto spoiler X_X

Ho provato a levarlo e ri metterlo, dimmi cosi come si vede se riesci :)

10
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 28, 2017, 10:47 »
Ieri mi sono deciso, sono entrato nel castello e ho affrontato Ganon...
Continuo sotto spoiler per poter parlare in tranquillità.
Occhio perchè parlo del boss e del finale.

Spoiler (click to show/hide)

11
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 14, 2017, 15:15 »
I mini dungeon di Botw sono stupendi, hanno degli enigmi meravigliosi che puoi risolvere in tanti modi differenti e sono davvero delle sfide di ingegno. I colossi portano al massimo quest'idea e li ho trovati tutti splendidi (Vah Medoh di meno), il meccanismo principale di controllo è stata una trovata geniale.

Ho solo tre cose da contestare:

1)i mini dungeon di solo combattimento contro i guardiani sono sottotono e sono troppi rispetto al totale.
2)i dungeon sono pochi. Metto in spoiler
Spoiler (click to show/hide)
3)si potevano inserire (vedi sopra) 3/4 dungeon opzionali modello classici dei precedenti episodi, magari legati a sub-quest corpose (modello Msm).

Arles, non ti sono sembrati "corti?" Mi dispiace dirlo ma non mi hanno lasciato impresso nulla.
Sono entrato nel "WaterCOlosso" (huhuhu) con gli occhi sbrilluccicanti ed ero ricolmo di speranza, credevo di trovare cascate, fiumiciattoli, leve sommerse, enigmi a base di ghiaccio e acqua ecc ecc.. e invece... no..
Finito in una manciata di minuti con tanto di boss per poi trovarmi con un senso di insoddisfazione bruttissimo..
Peccato perchè poter interagire in quel modo con il dungeon poteva avere delle potenzialità mostruose.
Mentre alcuni sacrari mi hanno fatto dire " che caz di genialata '"
Nel colosso Goron ad esempio
Spoiler (click to show/hide)
Eccetto quel momento i restanti colossi sono scivolati in pochissimi minuti..
Spero in un DLC a questo punto bello impegnativo!  :)   


Mentre leggendo i vari post, non ricordo chi chiedeva dove trovare la bacchetta di fuoco per raggiungere un sacrario per bruciare i rovi che lo circondavano, è fantastico vedere come ogni persona ha un approccio diverso, io in quel caso sono andato sulla montagna poco distante e mi sono lanciato cercando di planare sopra l'entrata, non mi è passato minimanete nell'anticamera del cervello di poter liberarmi di quei rovi semplicemente dandogli fuoco ahahah.

12
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 14, 2017, 14:46 »
Il pozzo tanta roba invece, da bambino me la feci sotto. Lo considero ancora l'ambientazione più orrorifica che Zelda abbia mai avuto, neanche Majora arriva a tali livelli.
Soprattutto quando spunta il dead hand alla fine D:

Lo shadow temple invece boh, alla fine è un bottom of the well 2, ma addirittura un po' meno malato. Poi come dungeon è semplicino, vabbè che dopo il water temple uno ha anche bisogno di allentare un po' la presa...

La mia top 5:
1- Forest temple (OOT)
2- Stone tower (MM)
3- Spirit temple (OOT)
4- Sandship (SS)
5- Ancient cistern (SS)

Non mi ci rientra nulla di TP. Oh, beh...

Lo Shadow lo ricordo sempre con piacere, per via dei muri finti, il pavimento bucato e  specialmente per
" Bongo Bongo " ahahah.

Per quanto riguarda il pozzo la penso esattamente come te.. maledetti ReDead.. quanto li ho odiati  :crybaby2:
senza contare le varie Wallmaster...
Il Water Tample rimarrà impresso nella mia memoria per sempre, aprire quella porta trovarsi in una stanza tutta bianca con davanti Dark Link è stato epico!
Anche quello di M.M. se non ricordo male era una bella piccola rogna.
Purtroppo una classifica non sarei più in grado di farla, è passato troppo tempo.. ricordo pochi dettagli degli altri dungeon.  :2mdknie:

Mentre è sconvolgente come i dungeon di BoW non mi siano rimasti minimamente impressi, ricordo meglio alcuni sacrari..
L'unico che mi ha colpito di più è stato quello Goron, non tanto per la difficoltà ma per la struttura..  :dontknow:
 
 

13
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 14, 2017, 11:46 »
Il premio per aver raccolto tutti di semi di korok è
Spoiler (click to show/hide)

TP e SS li metto abbastanza alla pari per i dungeon. Quelli di TP mediamente sono più fichi, ma il quarto e il quinto di SS sono superiori a tutto.
I migliori comunque restano quelli di OOT. Sarò nostalgico. Ma forest temple e spirit temple stanno lì.

Qualcuno ha detto "Pozzo e Shadow Temple?" :D :D :D

14
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 06, 2017, 14:21 »
Quello dove c'è
Spoiler (click to show/hide)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Per Rin:
Spoiler (click to show/hide)

Mentre ho una domanda per voi, non riesco a trovare un ricordo, la foto è scattata in un bosco.. ma non ho punti di riferimento per capire di che posto si tratti... un aiutino? :D

15
Master Forum / Re:The Legend of Zelda: Breath of the Wild
« il: April, 04, 2017, 11:52 »
Mi sa che cambio idea e vado dai Goron invece che dai Rito, considerando dove mi trovo sto più comodo e sono anche molto curioso di vederli

Hero credimi fai prima i Rito, non te ne pentirai.


Comunque dedicatevi anche alla ricerca dei vari costumi/vestiti, alcuni set completi hanno dei bonus niente male.
Ora amo la notte ahaha.

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 730
Privacy Policy