Autore Topic: Fumo, alcool, droghe: Riflessioni e giudizi a riguardo.  (Letto 97172 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Densetsu

  • GANONDORF
  • **
  • Post: 2288
  • Sesso: Maschio
  • La leggenda del NC
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #60 il: Novembre, 19, 2008, 12:49 »
Poverine...



cazzi loro,fai bene a farle soffrire! :D
I must kill him one day..2009 © Densetsu all rights reserved-The Densetsu Company™ Densetsu e tutti i suoi prodotti sono protetti dal marchio registrato
Io non piaccio a nessuno :confused1: :BangHead:
Certo, piaci a me, ma sappi che a me piacciono cani e porci  :laughing7:
Citazione da: Densetsu il superiore
Goldy è per lo più un incrocio tra un porcellino d'india bavoso e un fenicottero monaco col monociglio ti piacie lo stesso? :laughing7:

Offline Maligno

  • Moderator
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11773
  • Sesso: Maschio
  • Ser Jaime Lannister
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #61 il: Novembre, 19, 2008, 19:48 »
eccheccazzo non esageriamo, per fumarmi la mia sigaretta mi devo isolare dal mondo?
Veramente ero io, comunque non è affatto esagerato: non ho detto isolarsi, ma neanche in posti affollati, o sugli altri. Ti parlo di stadi tanto per fare un esempio: perchè ogni domenica devo sorbirmi il solito stronzo abbonato seduto di fronte a me che si fuma 8 sigarette a tempo in faccia mia? E non è solo questione di fastidio, il fumo passivo fa male. La libertà di un individuo è libertà solo finchè non si lede quella altrui: nel momento in cui uno mi fuma addosso mi sta togliendo la libertà e il sacrosanto diritto di respirare aria pulita e tenere ai miei pomoni.


Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.      James Joyce

Tutti gli imbecilli borghesi che pronunciano, continuamente le parole "immoralità, moralità dell'arte"
...mi fanno venire in mente Louise Villedieu, prostituta da cinque franchi, che accompagnandomi una volta al Louvre domandava, dinanzi a quelle statue e a quei quadri immortali, come si potevano esporre pubblicamente simili indecenze. Baudelaire



Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #62 il: Novembre, 19, 2008, 20:29 »
go Maligno, go!

[youtube=425,350]<object width="425" height="344"><param name="movie" value=" name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src=" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>[/youtube]

a parte tutto anche io sono insofferente al fumo passivo, infatti sono un fumatore attivo. l'odore di sigaretta fumata da altri è uno schifo!

Offline Progman

  • CAPITAN FALCON
  • *
  • Post: 1370
  • we'll ride the spiral till the end!
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #63 il: Novembre, 19, 2008, 20:56 »
go Maligno, go!

[youtube=425,350]<object width="425" height="344"><param name="movie" value=" name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src=" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>[/youtube]

a parte tutto anche io sono insofferente al fumo passivo, infatti sono un fumatore attivo. l'odore di sigaretta fumata da altri è uno schifo!

concordo pienamente con  la tuaffermazione ed aggiungo anche che mi irrita la fiatella alcolica...
Words would falter to atone<br />the failure has passed the stepping stone<br />she sworn her vows to another<br />this is when no one will bother<br /><br />Face of melinda, still life, opeth

Offline Maligno

  • Moderator
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11773
  • Sesso: Maschio
  • Ser Jaime Lannister
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #64 il: Novembre, 19, 2008, 23:00 »
go Maligno, go!

[youtube=425,350]<object width="425" height="344"><param name="movie" value=" name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src=" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="425" height="344"></embed></object>[/youtube]

a parte tutto anche io sono insofferente al fumo passivo, infatti sono un fumatore attivo. l'odore di sigaretta fumata da altri è uno schifo!
Macchè campagna, in città c'è la fibra di miglior qualità!


Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.      James Joyce

Tutti gli imbecilli borghesi che pronunciano, continuamente le parole "immoralità, moralità dell'arte"
...mi fanno venire in mente Louise Villedieu, prostituta da cinque franchi, che accompagnandomi una volta al Louvre domandava, dinanzi a quelle statue e a quei quadri immortali, come si potevano esporre pubblicamente simili indecenze. Baudelaire



Offline Nick

  • TOSSICODIPENDENTE AL GUTALAX
  • ****
  • Post: 4301
  • Sesso: Maschio
  • EVOL
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #65 il: Novembre, 19, 2008, 23:30 »
Veramente ero io, comunque non è affatto esagerato: non ho detto isolarsi, ma neanche in posti affollati, o sugli altri. Ti parlo di stadi tanto per fare un esempio: perchè ogni domenica devo sorbirmi il solito stronzo abbonato seduto di fronte a me che si fuma 8 sigarette a tempo in faccia mia? E non è solo questione di fastidio, il fumo passivo fa male. La libertà di un individuo è libertà solo finchè non si lede quella altrui: nel momento in cui uno mi fuma addosso mi sta togliendo la libertà e il sacrosanto diritto di respirare aria pulita e tenere ai miei pomoni.
si scusami ho sbagliato col quote :D, allo stadio basta semplicemente che chiedi allo stronzo abbonato di tenere la sigaretta lontana da te, se non lo fa è uno stronzo per davvero, ma vietare di fumare allo stadio mi pare eccessivo.
il fumo passivo è un fenomeno gonfiatissimo (è provato che solo dopo un lungo periodo di esposizione continua, quindi anni e anni, si possono subire danni), posso capire il fastidio, comunque, anche se davvero mi fanno incazzare le persone che appena mi vedono con la sigaretta in bocca assumono un espressione schifata e rigurgitano frasi del tipo 'eeh non intossicarmi con il tuo fumo, ci tengo ai miei polmoni io' :D.

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #66 il: Novembre, 20, 2008, 08:42 »
Macchè campagna, in città c'è la fibra di miglior qualità!

se quello che hai ti nuoce, lascialo, per quanto ci tenga. Prima viene l'utile, poi le ricchezze.
« Ultima modifica: Novembre, 20, 2008, 08:46 da Sidvicious85 »

Offline John Silver

  • SERGENTE HARTMAN
  • ******
  • Post: 6552
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #67 il: Novembre, 20, 2008, 13:34 »
anche se davvero mi fanno incazzare le persone che appena mi vedono con la sigaretta in bocca assumono un espressione schifata e rigurgitano frasi del tipo 'eeh non intossicarmi con il tuo fumo, ci tengo ai miei polmoni io' :D.

Ehh sarà mica che sei tu a farle incazzare col fumo? Cioè se il tuo passatempo preferito è andare a sparare 22 scoregge al minuto mentre passeggi poi quando una persona accanto a te fa la faccia schifata che fai, ti incazzi?

Offline M@Pe

  • FRATE INDOVINO
  • **********
  • Post: 10431
  • Sesso: Maschio
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #68 il: Novembre, 20, 2008, 17:24 »
Veramente ero io, comunque non è affatto esagerato: non ho detto isolarsi, ma neanche in posti affollati, o sugli altri. Ti parlo di stadi tanto per fare un esempio: perchè ogni domenica devo sorbirmi il solito stronzo abbonato seduto di fronte a me che si fuma 8 sigarette a tempo in faccia mia? E non è solo questione di fastidio, il fumo passivo fa male. La libertà di un individuo è libertà solo finchè non si lede quella altrui: nel momento in cui uno mi fuma addosso mi sta togliendo la libertà e il sacrosanto diritto di respirare aria pulita e tenere ai miei pomoni.

Sono d'accordo, quando sono andato allo stadio avevo 3 persona davanti che se ne fumavano 1 ogni 10 minuti. Se proprio vogliono fumare, che escano sulle scale e non lo facciano davanti alla gente che spera di guardare la partita senza affumicarsi!
Il problema di internet è che non sei mai sicuro della fonte. - Oscar Wilde

Offline Densetsu

  • GANONDORF
  • **
  • Post: 2288
  • Sesso: Maschio
  • La leggenda del NC
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #69 il: Novembre, 20, 2008, 19:43 »
Ehh sarà mica che sei tu a farle incazzare col fumo? Cioè se il tuo passatempo preferito è andare a sparare 22 scoregge al minuto mentre passeggi poi quando una persona accanto a te fa la faccia schifata che fai, ti incazzi?

John non ha tutti i torti...
I must kill him one day..2009 © Densetsu all rights reserved-The Densetsu Company™ Densetsu e tutti i suoi prodotti sono protetti dal marchio registrato
Io non piaccio a nessuno :confused1: :BangHead:
Certo, piaci a me, ma sappi che a me piacciono cani e porci  :laughing7:
Citazione da: Densetsu il superiore
Goldy è per lo più un incrocio tra un porcellino d'india bavoso e un fenicottero monaco col monociglio ti piacie lo stesso? :laughing7:

Offline Yoshi

  • BAMBINO PACIOCCOSO CON LE MANI SPORCHE DI NUTELLA
  • *****
  • Post: 5985
  • Sesso: Maschio
  • Personalmente, di videogiochi me NINTENDO...
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #70 il: Novembre, 20, 2008, 19:51 »
Ehh sarà mica che sei tu a farle incazzare col fumo? Cioè se il tuo passatempo preferito è andare a sparare 22 scoregge al minuto mentre passeggi poi quando una persona accanto a te fa la faccia schifata che fai, ti incazzi?

no, ha pienamente ragione. Certa gente ti fa la faccia schifata se sentono il tuo fumo mentre CAMMINI.
Certa gente per me se ne può andare a fare in culo, perchè è libera di camminare altrove, e godersi gli scarichi delle macchine se la mia sigaretta infastidisce i loro poveri polmoncini.
In casi come lo stadio invece è fastidioso, è vero. Ma vietare il fumo negli stadi (e comunque succederà) è davvero una cosa fascista, perchè io quando fumo in posti affollati mi curo di non affumicare nessuno. Allo stadio quando fumo mi tengo la sigaretta tra le caviglie, e sbuffo il fumo in maniera di non farlo addosso a nessuno, in linea di massima in alto, sopra chi mi è seduto davanti. Se ci fosse un po' più di gente civile, il grosso problema di non riuscire a respirare per un non fumatore (ma anche un fumatore) si ridurrebbe a un piccolo fastidio per un leggero odore di sigaretta.

Offline Densetsu

  • GANONDORF
  • **
  • Post: 2288
  • Sesso: Maschio
  • La leggenda del NC
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #71 il: Novembre, 20, 2008, 19:56 »
E avete pienamente ragione!!

Sapete che quando avevo circa 5 anni mi hanno spento una sigaretta a 2 millimetri dall'occhio...
I must kill him one day..2009 © Densetsu all rights reserved-The Densetsu Company™ Densetsu e tutti i suoi prodotti sono protetti dal marchio registrato
Io non piaccio a nessuno :confused1: :BangHead:
Certo, piaci a me, ma sappi che a me piacciono cani e porci  :laughing7:
Citazione da: Densetsu il superiore
Goldy è per lo più un incrocio tra un porcellino d'india bavoso e un fenicottero monaco col monociglio ti piacie lo stesso? :laughing7:

Offline Maligno

  • Moderator
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11773
  • Sesso: Maschio
  • Ser Jaime Lannister
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #72 il: Novembre, 20, 2008, 23:40 »
no, ha pienamente ragione. Certa gente ti fa la faccia schifata se sentono il tuo fumo mentre CAMMINI.
Certa gente per me se ne può andare a fare in culo, perchè è libera di camminare altrove, e godersi gli scarichi delle macchine se la mia sigaretta infastidisce i loro poveri polmoncini.
In casi come lo stadio invece è fastidioso, è vero. Ma vietare il fumo negli stadi (e comunque succederà) è davvero una cosa fascista, perchè io quando fumo in posti affollati mi curo di non affumicare nessuno. Allo stadio quando fumo mi tengo la sigaretta tra le caviglie, e sbuffo il fumo in maniera di non farlo addosso a nessuno, in linea di massima in alto, sopra chi mi è seduto davanti. Se ci fosse un po' più di gente civile, il grosso problema di non riuscire a respirare per un non fumatore (ma anche un fumatore) si ridurrebbe a un piccolo fastidio per un leggero odore di sigaretta.
Non ti offendi se ti dico che i vostri puzzano di complessi di inferiorità vero? Io trattengo il fiato parimenti quando sento puzza di sigaretta e scarichi di macchine. E comunque è un discorso vecchio e stantio: se uno non può evitarsi gli scarichi delle macchine chi dà il diritto a un altro di fumargli in faccia? Migliora la situazione? No, è una scusa.
Mi sembra un concetto molto semplice, basilare: vuoi fumare? Fallo, basta che non arrechi danni e fastidi a chi ti sta intorno, punto. Se uno tiene ai suoi poveri polmoncini non si ha diritto di arrecargli danno. Perchè deve spostarsi chi si prende il fumo? Si sposta chi arreca il danno, non chi lo subisce.
Per lo stadio ringrazierei il cielo se tutti fossero come te: il problema è che non è così. A questo punto, ci vuole la legge per tutelare chi viene colpito dalla situazione. D'altra parte se la tua risoluzione fosse così applicabile non esisterebbe la legge: se ci fosse "un pò più di gente civile" non ci sarebbero neanche omicidi, quindi perchè non abolire le pene per chi uccide?
Se per finire con fascismo si intendesse "rispetto per la salute e per i diritti altrui", non esiterei di certo a dire "Viva il Fascismo!"


Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.      James Joyce

Tutti gli imbecilli borghesi che pronunciano, continuamente le parole "immoralità, moralità dell'arte"
...mi fanno venire in mente Louise Villedieu, prostituta da cinque franchi, che accompagnandomi una volta al Louvre domandava, dinanzi a quelle statue e a quei quadri immortali, come si potevano esporre pubblicamente simili indecenze. Baudelaire



Offline Shoker

  • TONIO CARTONIO
  • ****
  • Post: 4878
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #73 il: Novembre, 21, 2008, 00:08 »
C'è qualcuno qua dentro che starebbe meglio senza il fumo?
C'è qualcuno che vuole sentirsi di nuovo in salute?
C'è qualcuno che vuole sentire di nuovo i sapori?
ecc ecc

Chi vuole consiglio di smettere non incominciare a smettere, ma smettere "ORA" perchè ci vogliono ben 15 annetti per levarsi dalle palle tutti i problemi che il fumo ti ha portato e non solo a livello polmonare, poi ognuno è libero di dar fuoco e spirare qualsiasi tipo di catrame e composti chimici che vuole...
Però pensateci, io non ho mai fumato, però so che deve essere abbastanza dura smettere, ma se pensate a "Voi" che avete iniziato magari perchè non avete saputo dire di no a un tiro, a una provocazione o a una curiosità.
Se pensate che magari mostrare carattere in quel momento e dire "No" Al fumo avrebbe migliorato la vostra vita.
Provate a pensare che magari potete mostrare ora di avere una personalità, di poter scegliere, di poter dire di no a quello stimolo che il vostro bacato cervello vi dà.
Dimostrate a voi stessi di essere i più forti e smettete di fumare che fa male...


Offline DavidNasty

  • CAPITAN FALCON
  • *
  • Post: 1249
  • Sesso: Maschio
  • "The Game Has Changed"
Re: fumo,alcool,droghe...riflessioni e giudizi a riguardo...
« Risposta #74 il: Novembre, 21, 2008, 00:29 »
C'è qualcuno qua dentro che starebbe meglio senza il fumo?
C'è qualcuno che vuole sentirsi di nuovo in salute?
C'è qualcuno che vuole sentire di nuovo i sapori?
ecc ecc

Chi vuole consiglio di smettere non incominciare a smettere, ma smettere "ORA" perchè ci vogliono ben 15 annetti per levarsi dalle palle tutti i problemi che il fumo ti ha portato e non solo a livello polmonare, poi ognuno è libero di dar fuoco e spirare qualsiasi tipo di catrame e composti chimici che vuole...
Però pensateci, io non ho mai fumato, però so che deve essere abbastanza dura smettere, ma se pensate a "Voi" che avete iniziato magari perchè non avete saputo dire di no a un tiro, a una provocazione o a una curiosità.
Se pensate che magari mostrare carattere in quel momento e dire "No" Al fumo avrebbe migliorato la vostra vita.
Provate a pensare che magari potete mostrare ora di avere una personalità, di poter scegliere, di poter dire di no a quello stimolo che il vostro bacato cervello vi dà.
Dimostrate a voi stessi di essere i più forti e smettete di fumare che fa male...


:notworthy: :notworthy: :notworthy: Grande!
"Si può fare un solo patto col Diavolo, e io l'ho sprecato per un gioco a 16 colori EGA." Ron Gilbert

"...è come se il mio corpo fosse controllato da un pazzo burattinaio sadico..." Bernard Bernoulli





 

Privacy Policy