Autore Topic: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.  (Letto 167079 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #870 il: Aprile, 02, 2012, 00:28 »
il mio unico aggeggio Apple è un iPod e non riuscirei più a utilizzare un altro lettore mp3, lo garantisco.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline niko92

  • ZOIDBERG
  • *******
  • Post: 7522
  • Sesso: Maschio
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #871 il: Aprile, 02, 2012, 01:10 »
Il fatto è che il discorso del prezzo appare molto meno rilevante di quanto in realtà non sia: la maggior parte della gente che lavora con il computer non ha alcun bisogno di macchine performanti, basterebbero una distro Linux qualsiasi (gratuita) e Open Office (gratuito). Scegliendo una distro leggera come Puppy Linux posso avere tutto questo con una macchina preistorica (parlando in tempi informatici) per un costo totale di, bè... 100 euro scarsi? E il sistema è stabilissimo, assicuro.
Sfortunatamente l'utente informatico medio (posto ad un livello sempre più basso man mano che gli anni passano) queste cose non le sa, e preferisce circondarsi di gingilli tecnologici molto costosi, spesso sottoutilizzati, per ragioni che sono più psico-sociali. Se un consulente informatico ordinasse l'acquisto di alcuni iMac da '27 pollici per un'azienda, con la giustificazione del tipo: 'La macchina è più affidabile', verrebbe licenziato in un picosecondo nel 99% dei casi.
Le multinazionali giocano sull'ignoranza della gente, com'è d'altronde giusto che sia.

Ah, giusto per intenderci, parlo da felice possessore di iPad 2 che regolarmente uso e trovo molto comodo per lo studio. È un oggetto indubbiamente molto bello, ma che non dovrebbe essere venduto a più di 1/3 del suo prezzo; così è. Personalmente, non lo avrei mai comprato di tasca mia (EDIT: mi è stato regalato), ma mi sarei pagato mezzo viaggio in Thailandia.
« Ultima modifica: Aprile, 02, 2012, 01:18 da niko92 »
Nel mondo, va tutto bene.

Offline spiny

  • Redattore
  • BOWSER
  • ***
  • Post: 2649
  • Sesso: Maschio
  • Ones who does not have Triforce can't go in
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #872 il: Aprile, 02, 2012, 14:13 »
Uno dei tanti motivi.

Senza contare che Apple ha sempre fatto delle gigantesche schifezze. I computer della Apple, sempre lo ripeterò, sono fatti PER LAVORARCI. Sopratutto per cose grafiche. Non ci puoi giocare di sopra. Non ci puoi fare le cose illegali di cui non posso parlare qui. Non è manco User Friendly. Come l'iPhone è limitatissimo in tutto.
E sopratutto costa un fottio di soldi mentre uno intelligente e con mille euro in tasca sa perfettamente che assemblando/facendosi assemblare un computer risparmia di più e ha cose che manco i Mac Book Pro e gli iMac si sognano.
La Apple non ha MAI fatto cose così tanto rivoluzionarie. Posso capire il computer con la tastiera attaccata, posso il mouse e cavolate varie.
Ma venirmi a dire che l'iPhone è un cellulare fantastico su cui ci puoi fare il mondo no. Prenditi un cellulare con Android, poi vediamo se con quel cellulare DEVI avere iTunes attaccato al computer sennò non puoi passare le cose.

Onestamente per me la Apple è sempre stata uno spreco immane di soldi. Io mi pento persino ora di aver comprato un iPod Classic. Almeno è di 160 GB da riempire e non lo ho pagato io.

Sui  computer hanno già parlato a sufficienza giotto e sid ma quello che volevo farti notare è la frase evidenziata.
Gli Ipod, Itunes e il Macintosh non sono stati abbastanza rivoluzionari nel mondo della tecnologia?
Clicca qui  per scaricare ISO e ROMz a volontà!
Citazione
23:18:18 ‹spiny› ma Feffe
 23:18:21 ‹spiny› mi dici una cosa
 23:18:29 ‹spiny› ma come cazzo posso andare in libreria
 23:18:31 ‹spiny› è dire
 23:18:46 ‹spiny› "vorrei il libro chiamato "Addio e grazie per il tutto il pesce"
 23:18:50 ‹spiny› mi prendono per un pirla
 23:18:56 ‹spiny› per un ubriacone
 23:19:10 ‹Feffe› Beh
 23:19:17 ‹Feffe› lo stesso autore ha scritto Il Salmone del Dubbio
 23:19:25 ‹Feffe› "Scusate, avete per caso il Salmone del Dubbio"?

Offline SuperMario94

  • Redattore Junior
  • GIAMPAOLO TARANTINI
  • ***
  • Post: 6143
  • Sesso: Maschio
  • Ale mi ha fatto bello. ERap mi ha reso perfetto.
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #873 il: Aprile, 02, 2012, 14:53 »
Sui  computer hanno già parlato a sufficienza giotto e sid ma quello che volevo farti notare è la frase evidenziata.
Gli Ipod, Itunes e il Macintosh non sono stati abbastanza rivoluzionari nel mondo della tecnologia?

No, non direi.
Gli iPod sono sempre lettori musicali. Se poi parli di quelli Touch, mi sembra un iPhone senza la possibilità di chiamare.
iTunes è LAMMERDA, citando Golden Sun.
Dei Macintosh non proferisco parola, non ho mai avuto il piacere di provarne uno.
CODICE AMICO 3DS: 4940-6296-1592
Everything is Destined to Fade.


:SMB1Mario:

Offline ema-wan kenobi

  • IL COGLIONE
  • ******
  • Post: 6986
  • Sesso: Maschio
  • The Hero of Time
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #874 il: Aprile, 02, 2012, 17:32 »
No, non direi.
Gli iPod sono sempre lettori musicali. Se poi parli di quelli Touch, mi sembra un iPhone senza la possibilità di chiamare.
iTunes è LAMMERDA, citando Golden Sun.
Dei Macintosh non proferisco parola, non ho mai avuto il piacere di provarne uno.
Come dire che Mario è un gioco in cui solamente si salta da una piattaforma all'altra. Sappiamo entrambi che non è così.

Ora gioco a: The Legend of Zelda (saga)
Mentre comprerò: Super Smash Bros. 3DS, Wii U, Wind Waker

CLICCA QUI, LA FORZA SARÀ CON TE!
Now Listening: Gotthard, Ed Sheeran, James Blunt, Michael Jackson

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #875 il: Aprile, 02, 2012, 18:04 »
No, non direi.
Gli iPod sono sempre lettori musicali. Se poi parli di quelli Touch, mi sembra un iPhone senza la possibilità di chiamare.
iTunes è LAMMERDA, citando Golden Sun.
Dei Macintosh non proferisco parola, non ho mai avuto il piacere di provarne uno.

Si, hai visto com'erano i lettori mp3 prima che uscissero gli ipod? Hai visto com'erano gli smartphone prima che uscisse l'iphone? dopo che sono usciti ipod e iphone (e ipad) tutti i produttori si sono adattati agli standard stabiliti da apple. Spero tu non tiri fuori considerazioni sulla "gente" che segue la moda perchè basta che fai un paragone tra i prodotti demenziali che c'erano prima e quello che c'è stato dopo per capire che apple ha cambiato radicalmente le cose. Sul fatto che itunes è la merda: è un modo diverso di fare cose che su windows si fanno col drag and drop. Ma offre più possibilità rispetto al drag and drop e su mac funziona alla perfezione. Uso itunes e mi trovo benissimo, anche se ammetto che su windows non lo capivo e rispetto alla logica complessiva di windows itunes sembra controintuitivo. L'unica cosa che migliorerei di itunes è la gestione dei files su ipad: dovrebbero creare un unico programma che gestisca tutti i documenti e a cui possano accedere anche gli altri programmi, una sorta di file system.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #876 il: Aprile, 02, 2012, 19:50 »
io non ho mai capito come funziona iTunes. Di fatto lo uso come WMP



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #877 il: Aprile, 02, 2012, 21:36 »
Si, manco io l'ho mai capito finchè ho usato windows. Però in ambiente apple funziona bene. Semplicemente, usi meno il file system. Sbatti lì tutta la tua musica, la ordini, fai playlist e le metti su tutti i tuoi i-aggeggi, ipod ipad iphone. Non so cosa si faccia con un dispositivo android, ma se uno ha un lettore mp3, un tablet e uno smartphone (io ho solo i primi due graziealcielo) è molto più comodo e intelligente gestire la musica, i film e gli ebook su itunes che fare copiancolla su tutti i dispositivi. È una specie di centrale.

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12490
  • Sesso: Femmina
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #878 il: Aprile, 06, 2012, 17:09 »
io sinceramente non capisco perché la gente si accanisca tanto sui prodotti apple. è vero che sono costosi ma la apple è un po' come Armani, fendi D&G, etc, è ovvio che mi posso vestire con capi più economici e con le stesse funzionalità, infatti quello che si paga non è il capo in se, bensì il nome. Stessa cosa con gli apparecchi elettronici, vuoi un pc apple? Bene, allora dovrai pagare molto di più di un pc acer. Le all star sono delle schifosissime scarpe di pezza e si rompono dopo nemmeno un anno, eppure costano 70euro, eppure posso comprarne a 20 di sergio tacchini. Per farvi capire...

Sinceramente io non mi sarei mai comprata qualcosa della apple (appunto per il prezzo), ma ho ricevuto dal mio ragazzo l'iphone e i miei mi hanno regalato per i 18 il mac book.

Sull'iphone concordo con chi ha detto che è molto scorrevole e intuitivo, riesco a capirlo perfettamente dopo poco. Ho provato ad usare l'htc con sistema android di mia sorella. Mi sono messa le mani nei capelli, mi sentivo mia mamma con un apparecchio alieno in mano, non riuscivo neanche a muovermi nel menù, mi sarò RINcretinita( :laughing7:)? No, semplicemente l'iphone mi ha abituato troppo bene.

Il bac book invece mi piace molto di più di un pc classico. E' vero che ha molte più limitazioni rispetto a un windows perché generalmente i file vengono fatti su misura a windows, ma cavolo, io ho un fisso di un anno con windows 7, quando lo accendo e clicc o sul mio nome utente, posso farmi la doccia, asciugarmi i capelli e mangiare un panino prima che possa usarlo. Il mac ci mette neanche un minuto e già e pronto e funzionante.
E' vero, all'inizio ho trovato qualche difficoltà nello scorrere la pagina col rettangolino touch (non ho idea di come si chiami xD) perché non avevo capito che bisognava mettere due dita per poi andare su o giù, ma dopo qualche tentativo ho capito il trucchetto. Stessa cosa col tasto destro, non essendoci non avevo capito come fare, ma per sbaglio avevo schiacciato con due dita et volià.

Anche con le chiamate skype è una goduria, mi trovavo a poco meno di due metri di distanza dal pc e dall'altra parte mi sentivano benissimo, ho parlato a bassa voce (quasi non mi sentivo nemmeno io) e dalla'altra parte mi sentivano alla perfezione.

La batteria dura almeno 7 ore senza fare niente di particolare (ad esempio navigare su internet) e si ricarica anche abbastanza in fretta.

Dato che è costato un fottio di soldi alla mia famiglia vedrò di trattarlo molto bene, non lo terrò sempre sotto carica se la batteria è piena, eviterò di farlo surriscaldare spesso e farò sempre gli aggiornamenti.
Speriamo bene :D

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #879 il: Aprile, 13, 2012, 15:04 »
Kingdom rush per ipad è il tower defense chiubbello che ho mai giocato. E' la seconda volta che lo finisco e non mi stanca mai. Se non avete l'ipad giocateci qua aggratis:

http://armorgames.com/play/12141/kingdom-rush

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #880 il: Aprile, 13, 2012, 15:07 »
gli armorgames sono in gamba



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Peppo3600

  • WARIO
  • *
  • Post: 1874
  • Sesso: Maschio
  • Dite tutti bon roll, dite tutti bon roll
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #881 il: Aprile, 13, 2012, 15:52 »
Ma vedo bene? Mankey Island Tales 1 aggratis su app store? lo prendo?

Offline Merone

  • LINK
  • ***
  • Post: 3018
  • Sesso: Maschio
  • Marmotta, rendimi saggio come te. Ti sono devoto.
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #882 il: Maggio, 19, 2012, 19:50 »
Dato che è costato un fottio di soldi alla mia famiglia vedrò di trattarlo molto bene, non lo terrò sempre sotto carica se la batteria è piena, eviterò di farlo surriscaldare spesso e farò sempre gli aggiornamenti.
Speriamo bene :D

Perchè, se la batteria è carica va usato senza alimentazione? Anzi, io per preservare proprio la batteria la uso solo quando è strettamente necessario o se non si presenta l'occasione lo uso senza alimentazione ogni 1-2 settimane giusto per farla funzionare un po' (avevo letto di fare così da qualche parte...)


Tu che Macbook hai? Io ad ottobre ho preso un Pro da 15'' e ho notato che spesso e volentieri tende a surriscaldarsi e quindi sono sempre lì a smanettare con un programma per il controllo delle ventole...

Offline Iacosimo

  • IL COGLIONE
  • ******
  • Post: 6865
  • Sesso: Maschio
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #883 il: Maggio, 19, 2012, 20:04 »
io sinceramente non capisco perché la gente si accanisca tanto sui prodotti apple. è vero che sono costosi ma la apple è un po' come Armani, fendi D&G, etc, è ovvio che mi posso vestire con capi più economici e con le stesse funzionalità, infatti quello che si paga non è il capo in se, bensì il nome. Stessa cosa con gli apparecchi elettronici, vuoi un pc apple? Bene, allora dovrai pagare molto di più di un pc acer. Le all star sono delle schifosissime scarpe di pezza e si rompono dopo nemmeno un anno, eppure costano 70euro, eppure posso comprarne a 20 di sergio tacchini. Per farvi capire...

Sinceramente io non mi sarei mai comprata qualcosa della apple (appunto per il prezzo), ma ho ricevuto dal mio ragazzo l'iphone e i miei mi hanno regalato per i 18 il mac book.

Sull'iphone concordo con chi ha detto che è molto scorrevole e intuitivo, riesco a capirlo perfettamente dopo poco. Ho provato ad usare l'htc con sistema android di mia sorella. Mi sono messa le mani nei capelli, mi sentivo mia mamma con un apparecchio alieno in mano, non riuscivo neanche a muovermi nel menù, mi sarò RINcretinita( :laughing7:)? No, semplicemente l'iphone mi ha abituato troppo bene.

Il bac book invece mi piace molto di più di un pc classico. E' vero che ha molte più limitazioni rispetto a un windows perché generalmente i file vengono fatti su misura a windows, ma cavolo, io ho un fisso di un anno con windows 7, quando lo accendo e clicc o sul mio nome utente, posso farmi la doccia, asciugarmi i capelli e mangiare un panino prima che possa usarlo. Il mac ci mette neanche un minuto e già e pronto e funzionante.
E' vero, all'inizio ho trovato qualche difficoltà nello scorrere la pagina col rettangolino touch (non ho idea di come si chiami xD) perché non avevo capito che bisognava mettere due dita per poi andare su o giù, ma dopo qualche tentativo ho capito il trucchetto. Stessa cosa col tasto destro, non essendoci non avevo capito come fare, ma per sbaglio avevo schiacciato con due dita et volià.

Anche con le chiamate skype è una goduria, mi trovavo a poco meno di due metri di distanza dal pc e dall'altra parte mi sentivano benissimo, ho parlato a bassa voce (quasi non mi sentivo nemmeno io) e dalla'altra parte mi sentivano alla perfezione.

La batteria dura almeno 7 ore senza fare niente di particolare (ad esempio navigare su internet) e si ricarica anche abbastanza in fretta.

Dato che è costato un fottio di soldi alla mia famiglia vedrò di trattarlo molto bene, non lo terrò sempre sotto carica se la batteria è piena, eviterò di farlo surriscaldare spesso e farò sempre gli aggiornamenti.
Speriamo bene :D
Vabbè Rin, queste sono cose che dici solamente te, se il tuo pc con Windows 7 va a carbonella non è mica colpa del sistema operativo. Anzi, Windows 7 ci mette 15 secondi a caricare il sistema operativo,
Io non mi sono mai accanito sui prodotti apple, anzi.
La cosa del microfono è un altra cavolata, con un microfono decente posso sussurare pure io e mi sentono lo stesso. Anzi con il mio microfono alle volte vado a cucinare e parlo a mio cugino dalla cucina(e ci sono 2 camere di differenza) e si sente benissimo.
L'iPhone non è che a me piaccia cosi tanto. Parlando di personalizzazione è uguale a 0, gli iPhone sono i cellulari più anonimi esistenti, a livello hardware non è cosi potente come si crede.
L'unico pro(che lo rende un buon cellulare) è che tutto ciò che esce è ottimizzato per l'ultimo iPhone uscito. Ma conosco gente ad esempio, che ha il 3GS e ha crash continui, sistema instabile... Non vale la pena spendere tutti questi soldi se poi al cambio generazione di iPhone il tuo lo puoi dare al gatto.
Poi non so come tu non riesca a trovare intuitivo un Android. L'ho dato in mano a tanta gente il mio cellulare, e tutti sono riusciti ad andare nel menù, far partire i giochi, musica. E parlo di gente che non ha mai toccato un sistema operativo android.
Quindi mi sento di dire che tutte le tue accuse sono infondate e mooolto di parte, con questo post non voglio per nulla sminuire la apple che fa comunque bei pc e bei cellulari.
Poi a me non piacciono, ma questo è un altro discorso  :D

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12490
  • Sesso: Femmina
Re: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #884 il: Maggio, 19, 2012, 22:49 »
Perchè, se la batteria è carica va usato senza alimentazione? Anzi, io per preservare proprio la batteria la uso solo quando è strettamente necessario o se non si presenta l'occasione lo uso senza alimentazione ogni 1-2 settimane giusto per farla funzionare un po' (avevo letto di fare così da qualche parte...)


Tu che Macbook hai? Io ad ottobre ho preso un Pro da 15'' e ho notato che spesso e volentieri tende a surriscaldarsi e quindi sono sempre lì a smanettare con un programma per il controllo delle ventole...

Ho il pro 13". Sinceramente a me si surriscalda come ogni pc, parte la ventola e dopo un po' torna tiepido. Cmq io non posso mica togliere la batteria quindi mi tocca aspettare che arribi ca. al 10% poi lo attacco.


@Iacosimo quel post l'ho scritto pochi giorni dopo averlo ricevuto quindi ne ero ancora abbagliata. Su alcune cose cmq hai ragione.

 

Privacy Policy