Autore Topic: Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.  (Letto 164586 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22194
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1365 il: Settembre, 09, 2014, 22:19 »
Non capisco proprio come si possa considerare "troppo personalizzabile" un lato negativo  :laughing7:
Un prodotto di qualità generalmente è poco personalizzabile perché pensato alle vere necessità dell'utente. L'approccio vincente di Apple nei sistemi che si è creata, dagli smartphone ai tablet, è anche per questo motivo, perché semplifica la user experience raffinandola all'essenziale. Il minimalismo non è solo una condizione estetica di colori e grafica fighetta, ma nel software è soprattutto un flusso preciso pensato per quello che prova l'utente, non per quello che vuole. Ci sono studi, anche psicologici, a riguardo che un prodotto personalizzabile non è necessariamente una manna dal cielo come si pensa. Dietro ad un prodotto Apple non c'è dietro solamente il logo di lusso, ma anche gli studi di persone scelte con criteri selezionatissimi e duri su tantissimi campi, per seguire dopo le linee di nuovi prodotti secondo regole rigorose e precise.
Questo AppleWatch, a primo impatto, si discosta molto da tutto questo, il ché è un forte rischio. Unisce troppe cose insieme, perché già sperimentate su altri prodotti, ma non si sa quanto possano essere utili e quando arriverà il punto in cui l'utente non capirà cosa farsene, se poi certe specifiche tecniche fondamentali non sono chiare, a lungo termine potrebbe essere pure una figuraccia. Altro che nuovo iPod.

Sarà sicuramente un successo commerciale dall'enorme impatto (e anche grazie al cazzo, con tutte le collaborazioni che hanno per fare 'sto orologio), ma a mio avviso la seconda/terza revisione del prodotto si troveranno costretti a rivedere questo approccio.
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline ERap320

  • Super Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • *****
  • Post: 5485
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • ERap's KB
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1366 il: Settembre, 09, 2014, 22:29 »
Personalmente trovo la mancanza di possibilità di personalizzare e sfruttare il prodotto a proprio piacimento in vari modi che magari non sono nemmeno stati pensati dal produttore è solamente una limitazione ed un segno di chiusura.
In questo modo diventano certamente alla portata di tutti, ma questo avviene perchè sono limitati.

pensato per quello che prova l'utente, non per quello che vuole.

Questo vuol dire che io mi devo adattare a ciò che è stato creato invece di avere un prodotto che è stato creato secondo le mie necessità?
Spoiler (click to show/hide)
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22194
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1367 il: Settembre, 09, 2014, 22:48 »
Personalmente trovo la mancanza di possibilità di personalizzare e sfruttare il prodotto a proprio piacimento in vari modi che magari non sono nemmeno stati pensati dal produttore è solamente una limitazione ed un segno di chiusura.
In questo modo diventano certamente alla portata di tutti, ma questo avviene perchè sono limitati.

Questo vuol dire che io mi devo adattare a ciò che è stato creato invece di avere un prodotto che è stato creato secondo le mie necessità?
Spoiler (click to show/hide)
I segnali di chiusura nel mondo della tecnologia e dell'informatica devono essere molto più discussi in termini di mezzi per svilupparli, non in qualità dei prodotti, perché questi come consumatori siamo liberissimi di non comprarli, nessuno ci costringe a scegliere un prodotto.
E con quella domanda stai deviando in maniera losca il mio discorso: le necessità dell'utente non sono sempre risapute e innate dall'utente medio, appunto ho scritto che si fanno veri e propri studi psicologici sia sul lato della UI che con l'interazione con l'HW per far sì che il tutto venga il più naturale possibile nel flusso in cui venga utilizzato: è un modo di andare incontro all'utente, non di farlo allontanare. Perché si scopre che ci sono priorità più importanti che migliorano la qualità del prodotto, non necessariamente perché devi renderti schiavo di un sistema. Altrimenti un prodotto Apple se fosse così non lo comprerebbe veramente nessuno, o non sarebbe comprato così ciclicamente sulla fiducia: semplicemente c'è veramente un altro approccio il più user friendly possibile che deve venire assolutamente offerto.

Nell'AppleWatch, invece, ho l'impressione che queste priorità non ce le hanno chiare neppure loro.
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline ERap320

  • Super Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • *****
  • Post: 5485
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • ERap's KB
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1368 il: Settembre, 09, 2014, 23:08 »
Altrimenti un prodotto Apple se fosse così non lo comprerebbe veramente nessuno, o non sarebbe comprato così ciclicamente sulla fiducia: semplicemente c'è veramente un altro approccio il più user friendly possibile che deve venire assolutamente offerto.

Tutto ciò che hai detto è ovviamente un discorso valido, ma diventa inutile dato che la maggior parte degli acquirenti sono semplicemente incantati dalla celeberrima mela più di tutto il resto, e questo li rende davvero schiavi di un sistema.

Premetto che ovviamente non voglio offendere nessuno, ma tenendo in mente SOLO l'approccio user friendly e sacrificando tutto ciò che l'utente potrebbe non essere in grado di sfruttare si creano "prodotti scemi per persone sceme" (cit.)
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22194
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1369 il: Settembre, 09, 2014, 23:25 »
Tutto ciò che hai detto è ovviamente un discorso valido, ma diventa inutile dato che la maggior parte degli acquirenti sono semplicemente incantati dalla celeberrima mela più di tutto il resto, e questo li rende davvero schiavi di un sistema.

Premetto che ovviamente non voglio offendere nessuno, ma tenendo in mente SOLO l'approccio user friendly e sacrificando tutto ciò che l'utente potrebbe non essere in grado di sfruttare si creano "prodotti scemi per persone sceme" (cit.)
E chiamali scemi dei prodotti che nel concreto in realtà danno la possibilità di creare decine di migliaia di start-up in tutto il mondo e di orientarti nel mondo del lavoro nel modo più facile possibile! :laughing7:

Suvvia, queste frasi fatte sono da rosiconi e di non voler riconoscere in alcun modo i benefici sociali che hanno veramente offerto (sottolineo offerto, non regalato) queste tecnologie all'uomo moderno prima del loro avvento. E no: non sono un apple fag, non mi posso permettere un sistema apple al completo e semplicemente capisco che bisogna sforzarsi a capire che lavoro c'è dietro tutto questo successo in tutta la sua complessità, senza doversi appellare all'idiozia di chi compra, perché, come ho già scritto, se questo ciclo di persone superfidelizzate è sempre così costante non è lasciato al caso. Dietro c'è comunque voglia di andare incontro alle esigenze più primordiali dell'utente, che possa essere nell'ambito quotidiano, ma anche in quello lavorativo e interattivo.

Premetto che ovviamente non voglio offendere nessuno, ma chi dice che sono prodotti da scemi, è uno scemo tanto anche lui! :D

« Ultima modifica: Settembre, 09, 2014, 23:27 da Giotto 100 »
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12486
  • Sesso: Femmina
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1370 il: Settembre, 10, 2014, 02:04 »
Safari sta totalmente impazzendo. Mi dice di aggiornare Flash, l'ho fatto 3/4 volte e continua a non funzionare, sono riapparse le pubblicità invadenti dopo aver installato ABP (in questo momento c'è una grossa finestrella di fianco alla casella di testo, stanno tentando di vendermi un Apple Adattatore Cassetta per... wtf?! E' un'audio cassetta! E delle casse da 400 euro .-.) e aver controllato che funzioni correttamente. Prima volevo  partecipare a un hangout, continuava a chiedermi di installare un Plug -in, fatto anche quello un sacco di volte. Alla fine ho scoperto che su Firefox funziona tutto alla meraviglia, ma non mi piace come Browser. :c

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7969
  • Sesso: Maschio
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1371 il: Settembre, 10, 2014, 12:34 »
E chiamali scemi dei prodotti che nel concreto in realtà danno la possibilità di creare decine di migliaia di start-up in tutto il mondo e di orientarti nel mondo del lavoro nel modo più facile possibile! :laughing7:

Suvvia, queste frasi fatte sono da rosiconi e di non voler riconoscere in alcun modo i benefici sociali che hanno veramente offerto (sottolineo offerto, non regalato) queste tecnologie all'uomo moderno prima del loro avvento. E no: non sono un apple fag, non mi posso permettere un sistema apple al completo e semplicemente capisco che bisogna sforzarsi a capire che lavoro c'è dietro tutto questo successo in tutta la sua complessità, senza doversi appellare all'idiozia di chi compra, perché, come ho già scritto, se questo ciclo di persone superfidelizzate è sempre così costante non è lasciato al caso. Dietro c'è comunque voglia di andare incontro alle esigenze più primordiali dell'utente, che possa essere nell'ambito quotidiano, ma anche in quello lavorativo e interattivo.

Premetto che ovviamente non voglio offendere nessuno, ma chi dice che sono prodotti da scemi, è uno scemo tanto anche lui! :D

quoto, l'altro giorno sono andato a trovare mia zia, ottantenne, e l'ho trovata con un ipad. Mi ricordo anni fa che riusciva a fatica ad usare un cellulare nokia, e adesso usa mail, web e tutti i crismi del caso. Avendo i suoi figli lontani, può ricevere video della nipotina neonata, fare videochiamate con skype e via dicendo. Sono convinto del fatto che le innovazioni di Apple in termini di usabilità abbiano sensibilmente reso più accessibili i prodotti informatici. Ho nostalgia un po' del periodo in cui i computer erano di nicchia, ma sinceramente credo sia meglio così. Dire che un apple è un prodotto scemo significa non aver mai dovuto armeggiare coi driver dello schermo su windows 95. Provaci e dimmi  :laughing7:

Rin, chiudi quel cesso di safari e installa chrome!
« Ultima modifica: Settembre, 10, 2014, 12:37 da Sidvicious85 »

Offline ERap320

  • Super Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • *****
  • Post: 5485
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • ERap's KB
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1372 il: Settembre, 10, 2014, 12:56 »
Dire che un apple è un prodotto scemo significa non aver mai dovuto armeggiare coi driver dello schermo su windows 95. Provaci e dimmi  :laughing7:

Usare un prodotto che offre funzioni avanzate e uno che funziona male sono due cose diverse  :laughing7:
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12486
  • Sesso: Femmina
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1373 il: Settembre, 10, 2014, 13:02 »
Io sinceramente non capisco l'accanimento delle persone nei confronti dei prodotti Apple. Sono diversi, con funzionalità diverse ecc. che a volte la politica usata da Apple nei confronti degli iphone sia discutibile lo ammetto (c'hanno messo 4 generazioni prima di deciderai a mettere la telecamera interna), ma per quanto riguarda il computer sono semplicemente diversi e soddisfano necessità diverse. 

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7969
  • Sesso: Maschio
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1374 il: Settembre, 10, 2014, 13:06 »
Usare un prodotto che offre funzioni avanzate e uno che funziona male sono due cose diverse  :laughing7:

sì, ma prima degli imac era lo standard. prodotti che funzionavano bene per un pubblico abbastanza nerd e per i tecnici che dovevano fare troubleshooting per fare cose (oggi) semplici come attaccare una stampante. Ho un pc windows 98 in cantina. Vorrei fare una copia dell'hard disk, ma tolto che è zeppo di virus, non so come diavolo attaccarci una maledetta chiavetta usb. Get over it, se la tua vita oggi è meno malevola lo devi in gran parte a Steve Jobs. Giù il cappello!

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22194
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1375 il: Settembre, 10, 2014, 13:40 »
No Sid, mi spiace, ma se tua zia ottantenne non si trova a suo agio con un'interfaccia di Ubuntu, o quella di Windows (che sia nuova o vecchia), è perché è scema, senza girarci tanto intorno. Non c'è nemmeno alcuna cura, poverina, ti abbraccio tanto forte!
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7969
  • Sesso: Maschio
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1376 il: Settembre, 10, 2014, 14:31 »
LOL

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12486
  • Sesso: Femmina
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1377 il: Settembre, 10, 2014, 18:29 »
Sto pensando seriamente che il mio mac abbia dei problemi seri. Ho installato Chrome e ho dovuto installare ABP perché continuavano a comparirmi pubblicità su ogni immagine. Per ora la situazione sembra essersi calmata, ma qualche mese fa non avevo bisogno di nulla, apparivano solo le pubblicità banner classiche.

Offline ERap320

  • Super Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • *****
  • Post: 5485
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • ERap's KB
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1378 il: Settembre, 10, 2014, 19:24 »
Sto pensando seriamente che il mio mac abbia dei problemi seri. Ho installato Chrome e ho dovuto installare ABP perché continuavano a comparirmi pubblicità su ogni immagine. Per ora la situazione sembra essersi calmata, ma qualche mese fa non avevo bisogno di nulla, apparivano solo le pubblicità banner classiche.

Mac has no viruses
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22194
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Apple: iPhone, iPod, Mac & Co.
« Risposta #1379 il: Settembre, 10, 2014, 19:40 »
Rin ho cercato un po' a pera su google e da yahoo answer ho trovato 'sta roba, magari prova:

https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20140815105714AAzOgjK
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

 

Privacy Policy