Autore Topic: Musica Maestro  (Letto 861985 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline whyte-shy-guy

  • GOOMBA
  • Post: 231
Re: Musica Maestro
« Risposta #75 il: Marzo, 01, 2004, 19:48 »
Citazione
Tu parli troppo di punk rock ma se credi che i ramones e i green day siano punk rock ti sbagli. Punk rock si intende Punk con venature rock i ramones sono solo "rock" e di punk nn hanno un cazz! Punk rock si intende English Dogs, Anti Nowhere League, magari Peter and the test tube babies (alcuni pezzi, gli altri sono OI),  in italia mo' ci sono i foggy brains etc.etc. Quelli che dici tu saranno pop punk, hc melodico o robe così (è un ipocrisia, di punk nn hanno un cazz ma molti bambinetti li chiamano così).. insomma musica insulsa. se i ramones hanno fatto molto per questo, cazz che CULO!!!
sid sarà anche così, ma per me ti stai solo riempendo la bocca con nomi di gruppi giusto per darla a vedere.

comunque apprezzo ugualmente il commento, è pur sempre uno scambio di idee che stiamo avendo.




Il segreto consiste nel non percepire alcun rischio mentre tutti gli altri fanno il contrario. Nolan Bushnell



[img]http://w

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: Musica Maestro
« Risposta #76 il: Marzo, 02, 2004, 17:19 »
ma no quale riempirsi la bocca... hai iniziato tu a tirare fuori gruppi, sto solo cercando di correggere la nozione sbagliata che hai. non c'è una guida per il punk, ma se vai da qualche punk dicendogli i green day sono punk rock questi ti ride in faccia.. scaricati qualcosa dei gruppi che ti ho detto!

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Musica Maestro
« Risposta #77 il: Marzo, 22, 2004, 17:27 »
Iltesto di In bloom, una delle più belle canzoni dei Nirvana.
Nirvana RULEZZZZ


In Bloom

Sell the kids for food
-- weather changes moods
Spring is here again
-- reproductive glands

Hey - He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means
Don't know what it means, when I say:

He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means
Knows not what it means when I say aahh ...

We can have some more -- nature is a whore
Bruises on the fruit -- tender age in bloom

Hey - He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means
Don't know what it means, when I say:

He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means
Knows not what it means when I say aahh ...

He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means
Knows not what it mean's when I say:

He's the one
Who likes all our pretty songs
And he likes to sing along
And he likes to shoot his gun
But he knows not what it means

Knows not what it means (x2)
Knows not what it means when I say aahh ...



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Celebandùne

  • ZOIDBERG
  • *******
  • Post: 7905
  • Sesso: Maschio
  • -Last Child of Lothlòrien-
    • Interactive Games
Re: Musica Maestro
« Risposta #78 il: Marzo, 22, 2004, 18:04 »
Grazie, dici che è da scaricare la song?

Offline Paranoc_89

  • PEACH
  • Post: 866
  • Sesso: Maschio
    • http://www.paranoc_89.3000.it
Re: Musica Maestro
« Risposta #79 il: Marzo, 22, 2004, 18:47 »
:inchino:HARDCORE WILL NEVER DIE :inchino:  
 

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Musica Maestro
« Risposta #80 il: Marzo, 23, 2004, 23:45 »
Citazione
Grazie, dici che è da scaricare la song?
Senz'altro.
Un piccolo capolavoro del grunge.
Se ti piace, posso indicartene molte altre.
Anzi, se ti piace, fai prima, comprati Nevermind, lo trovi a 15 euro, un disco fantastico.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Twister

  • Visitatore
Re: Musica Maestro
« Risposta #81 il: Marzo, 24, 2004, 18:00 »
A parer mio ci sono canzoni dei Nirvana( :inchino: ) molto belle tanto quanto in bloom(anche di più):vedi Smells like teen spirit,Son of a gun, Pennyroyal tea,Polly (new wave),come as you are.....

Smells Like Teen Spirit

Load up on guns and bring your friends
It's fun to lose and to pretend
She's over bored and self assured
Oh no, I know a dirty word

Hello, hello, hello, how low? (x3)
Hello, hello, hello!

With the lights out, it's less dangerous
Here we are now, entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now, entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My libido
Yay! (x3)

I'm worse at what I do best
And for this gift I feel blessed
Our little group has always been
And always will until the end

Hello, hello, hello, how low? (x3)
Hello, hello, hello!

With the lights out, it's less dangerous
Here we are now, entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now, entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My Libido
Yay! (x3)

And I forget just why I taste
Oh yeah, I guess it makes me smile
I found it hard, it was hard to find
Oh well, whatever, nevermind

Hello, hello, hello, how low? (x3)
Hello, hello, hello!

With the lights out, it's less dangerous
Here we are now, entertain us
I feel stupid and contagious
Here we are now, entertain us
A mulatto
An albino
A mosquito
My libido

A denial !! (x9)
 

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Musica Maestro
« Risposta #82 il: Aprile, 15, 2004, 00:26 »
Ragazzi, consiglio a tutti il disco "Permission to land" dei Darkness.
Stupendo, una rivelazione. Vi posto la recensione che ho scritto per il giornalino della scuola.

    Sono passati decenni da quando i Who, i Deep Purple, i Jethro Tull e tantissimi altri gruppi portarono al successo quello che viene considerato l’hard rock: fortissimi riff, assoli di chitarra frequentissimi, energia e tanta potenza ne furono la struttura principale. L’hard rock ha finito poi per confluire nel metal, che vanta tra i genitori i mitici Black Sabbath di Ozzy Osbourne.
    L’ultimo acuto del rock si ebbe con il grunge dei soliti Nirvana e dei Pearl Jam, la corrente di Seattle, insomma, che terminò in quel marzo del 1994.
    Dieci anni sono trascorsi, in questo periodo non c’è stato nessuno in grado di portare il rock alla ribalta, insomma, c’erano dei signori gruppi metal e hard rock che, a causa di un pubblico ben differente dal periodo d’oro (la chiamerei la generazione MTV), si trovarono a essere relegati alla scena underground.
    Ora la tendenza è di riportare in vita il rock vero, quello di un tempo. Ci hanno provato i White Stripes, gli Strokes e altri, ma l’esperimento migliore è proprio quello dei Darkness: il gruppo è composto da Justin Hawkins (chitarra e voce), il fratello Dan (chitarra), il bassista Frankie Poullain e il batterista Ed Graham.
    “Permission to land” è il loro primo album. Il loro è un rock classico, di quelli vecchi, stupendi: energia, potenza, freschezza, che i Darkness ottengono con i riff meravigliosi e granitici di Dan, la velocità di esecuzione degli assoli di Justin, la  puntualità delle linee di basso di Poullain e il ritmo sempre ottimo di Graham. A tutto si oppone la voce di Justin. La sua ugola d’oro gli permette di esibirsi in vocalizzi alla Freddie Mercury che contrastano con il resto ma riescono a costruire uno stile perfetto, anche quando (e ciò avviene nella quasi totalità dei casi) Justin ricorre al falsetto vero e proprio, come si nota nella seconda traccia “Get your hands off my woman”. Proprio la voce del cantante è uno dei punti forti della band, Justin riesce a raggiungere gli acuti più alti, sempre sostenuto dalla potenza di Dan, Frankie e Ed, nella “sindrome del castrato” o “del cantante biondo dei Cugini di Campagna”, gruppo cui hanno in effetti molti punti in contatto, dall’autoironia abbondantissima al vocalist, anche se non so se sia poi una cosa molto voluta. :-D
    I Darkness devono molto al passato: due sono i gruppi principali cui il quartetto inglese si ispira, e sono Queen e Led Zeppelin. Dai video rilasciati, è evidente il tentativo di emulazione di Justin verso uno dei migliori frontman della storia, Freddie Mercury, e verso l’immaginario glam dei primi dischi dei Queen e di David Bowie.
    Dai Led Zeppelin e dai Queen hanno ereditato il modo di far musica, i riff, gli assoli, il tipo di canto, e tutta l’atmosfera di quegli anni, lo spirito alternativo, sognante e perso nella propria realtà, nel piacere di fare musica, la propria musica.
    Passando alle canzoni, il disco si apre con “Black Shuck”, una scarica di energia ottenuta dal riff potente di Dan e dall’uso del coro per rafforzare il ritornello, in una contrapposizione coro – solista. “Growing on me” è la prima canzone più che bella del disco; “I believe in a thing called love” è un pezzo divertentissimo, che si apre con un riff che assomiglia a quello di One Vision dei Queen (A kind of magic, 1986) e prosegue con Justin che si esibisce in una serie di bellissime prove di abilità e padronanza della propria voce,  arriva anche a chiamare l’assolo con un bellissimo: “Guitar!”: proprio gli assoli sono la caratteristica di ogni canzone, sempre splendidi, adatti ed evocativi, in particolare quello di “Love is only a feeling”, dolcissima ballata che la voce flautata di Justin rende ancora più toccante. “Stuck in a rut” è il pezzo in cui si sente di più il basso di Poullain, mio mito personale, grandioso personaggio, vi basti ammirare una sua foto con la bandana, ed è anche la prova migliore di Justin, in questo brano infatti sfoggia una velocità di canto notevole, che introduce la canzone più orecchiabile, “Friday night”, che sembra quasi una filastrocca… sì, insomma, i testi non sono il massimo, ma, del resto, non tutti si chiamano Fabrizio de Andrè, e poi, visto che restano nel limite della decenza, di fronte a tanta potenza musicale si può chiudere un occhio.
    Il disco si chiude con “Holding my own”, una ballata decisa, che il quartetto conduce con poesia e dolcezza ma anche forza di strofa in strofa fino al ritornello, che fa venire in mente ballate storiche di tempi passati. La canzone finale ideale.
    I Darkness dimostrano al mondo che il rock non è morto, ma con idee originali e innovative si può tornare ai livelli di un tempo. Se continuano con questa strada, vi assicuro che è nato un gruppo davvero interessante, da tenere d’occhio. Potenza, tecnica, poesia, rabbia, dolcezza, grezzi riff… c’è tutto, c’è davvero tutto. Grande disco. Grandi Darkness.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Novanoid

  • LUIGI
  • *
  • Post: 1023
Re: Musica Maestro
« Risposta #83 il: Aprile, 15, 2004, 15:07 »
I darkness mi sembrano una parodia dei queen... :(  
fuck not lest ye be fucked.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re: Musica Maestro
« Risposta #84 il: Aprile, 16, 2004, 13:14 »
Citazione
I darkness mi sembrano una parodia dei queen... :(
Sono moooolto di più.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Celebandùne

  • ZOIDBERG
  • *******
  • Post: 7905
  • Sesso: Maschio
  • -Last Child of Lothlòrien-
    • Interactive Games
Re: Musica Maestro
« Risposta #85 il: Aprile, 16, 2004, 14:39 »
Qualcuno conosce Emiliana Torrini?

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re: Musica Maestro
« Risposta #86 il: Aprile, 16, 2004, 15:14 »
si, è mio zio!

Offline Celebandùne

  • ZOIDBERG
  • *******
  • Post: 7905
  • Sesso: Maschio
  • -Last Child of Lothlòrien-
    • Interactive Games
Re: Musica Maestro
« Risposta #87 il: Aprile, 16, 2004, 18:52 »
Citazione
si, è mio zio!
cazz, che bello. Me lo fai fare un autografo?

Offline Celebandùne

  • ZOIDBERG
  • *******
  • Post: 7905
  • Sesso: Maschio
  • -Last Child of Lothlòrien-
    • Interactive Games
Re: Musica Maestro
« Risposta #88 il: Aprile, 21, 2004, 21:36 »
A qualcuno interessano testi di Alizèe?

Mica mi sapete dire il testo di "Something Stupid"? Thx!

Twister

  • Visitatore
Re: Musica Maestro
« Risposta #89 il: Aprile, 22, 2004, 22:13 »
Citazione
A qualcuno interessano testi di Alizèe?

Mica mi sapete dire il testo di "Something Stupid"? Thx!
Scusa l'ignoranza, ma chi la canta??

A proposito, se a qualcuno servono testi dei Nirvana(tranne delle canzoni inedite(o non ufficiali se preferite)) io sono a disposizione, anche se vedo che anche Gig e ben informato sulla questione..... ;)  
« Ultima modifica: Aprile, 22, 2004, 22:18 da Twister »

 

Privacy Policy