Autore Topic: Grand Theft Auto V  (Letto 12784 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16700
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
    • Mostra profilo
Re:Grand Theft Auto V
« Risposta #105 il: Gennaio, 20, 2017, 17:23 »
Il febbraio scorso mi hanno regalato una copia digitale di questo titolo, davvero spettacolare se giocato al massimo rendering. Alla fine non è molto longeva la storia in locale, perchè alla fine il bello di questo gioco è l'online!
Qualcuno che gioca ancora?
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline ERap320

  • Moderatore
  • GINO BRAMIERI
  • ****
  • Post: 5453
  • Sesso: Maschio
  • Mastah of Graphics
    • Mostra profilo
Re:Grand Theft Auto V
« Risposta #106 il: Gennaio, 21, 2017, 09:13 »
Il febbraio scorso mi hanno regalato una copia digitale di questo titolo, davvero spettacolare se giocato al massimo rendering. Alla fine non è molto longeva la storia in locale, perchè alla fine il bello di questo gioco è l'online!
Qualcuno che gioca ancora?

Purtroppo non ci ho giocato ma volevo recuperarlo. Il fatto che la storia non sia molto lunga mi rende abbastanza felice visto che GTA l'ho sempre visto come assoluto cazzeggio e della storia non me ne importa molto, soprattutto adesso che ho meno tempo da dedicare ai VG
:shucky:
Denudatevi e venerate Da Mastah! NAU!

Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22109
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • MSN Messenger - gioladdo@hotmail.com
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Giotto 100 Blog
Re:Grand Theft Auto V
« Risposta #107 il: Gennaio, 21, 2017, 09:35 »
La storia di GTA dura sulla quarantina di ore, non è lunga, ma neanche delle più corte. Inoltre penso sia una delle storie satiriche migliori della storia dei videogiochi. E' orientata nel non farsi prendere sul serio, ma ha certe idee che sono state raccontate davvero con uno stile da applausi perché i personaggi sono davvero carismatici, Trevor è indubbiamente il miglior personaggio di tutta la saga.
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16700
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
    • Mostra profilo
Re:Grand Theft Auto V
« Risposta #108 il: Gennaio, 21, 2017, 11:51 »
Purtroppo non ci ho giocato ma volevo recuperarlo. Il fatto che la storia non sia molto lunga mi rende abbastanza felice visto che GTA l'ho sempre visto come assoluto cazzeggio e della storia non me ne importa molto, soprattutto adesso che ho meno tempo da dedicare ai VG

Ma dai, la storia in locale va comunque fatta, è divertentissima, sembra una cartone animato; poi i personaggi vanno vissuti per capirne le sfaccettature. Trevor è quello più psicopatico, un grande! Alla fine poi la storia non è che duri molto, come già detto.
L'online è tutta un'altra faccenda...
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Marko94

  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 9
  • Nintendo Club
    • Mostra profilo
Re:Grand Theft Auto V
« Risposta #109 il: Settembre, 27, 2018, 21:23 »
Gran bel gioco, grafica super, tante belle canzoni (una volta stavo pilotando un aereo e la radio stava trasmettendo Baker Street, sullo sfondo il sole che tramontava... momento magico!) personaggi ben caratterizzati. Alcune missioni davvero belle (ad es: "una piccola turbolenza" o "seppellire l'ascia di guerra") altre meno ("da manuale" davvero troppo violenta).  Belli anche i dialoghi, alcuni da morire dal ridere, altri da brividi (chi è stato seppellito al posto tuo? con conseguente sfuriata) Personalmente la mia missione preferita è proprio "Seppellire ecc" ti coinvolge veramente, tipo quando si puntano la pistola. Il finale però abbassa parecchio il mio voto finale, che sarebbe stato almeno un 9. Potendo scegliere di risparmiare sia Mike che Trevor,  qualcuno davvero sceglierebbe di ucciderne uno????. Demenziale. Peccato davvero, perchè, come detto, sarebbe stato davvero un capolavoro. Io avrei fatto cosi: attentato alla villa di Michael, con morte di una tra Tracy e Amanda, con Michael furioso a praticare vendetta con Trevor e Franklin ad aiutarlo. Forse sarebbe stato troppo simili a quello di Gta 4, ma certamente meglio del finalea attuale.

 

Privacy Policy