Autore Topic: Vivere da soli o Topic della vita indipendente  (Letto 57155 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Merone

  • LINK
  • ***
  • Post: 3018
  • Sesso: Maschio
  • Marmotta, rendimi saggio come te. Ti sono devoto.
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #45 il: Giugno, 10, 2013, 20:38 »
Io l'anno prossimo lo vivrò ancora da pendolare, poi l'anno dopo sarò costretto a prendere casa a Torino... La mia unica paura di andare a vivere in un appartamento è che non so chi mi potrei trovare in casa... I miei amici prendono casa già l'anno prossimo, e quindi io sarò sicuramente da solo con degli sconosciuti.

Offline Egeyo

  • GANONDORF
  • **
  • Post: 2237
  • Sesso: Maschio
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #46 il: Giugno, 12, 2013, 00:31 »
Vieni a torino  :happy2:

Così avrò qualcuno con cui giocare in multiplayer, finalmente

Offline ultimates

  • GOOMBA
  • Post: 278
  • Sesso: Maschio
  • INCREDIMARIO
    • Yuzain's blog
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #47 il: Giugno, 12, 2013, 01:06 »
Io ho necessità di cambiare non tanto la casa quando la compagnia. Non so come comportarmi con il mio attuale coinquilino...
Troppa poca igiene e voglia di vivere pari a 0.
Spesso a mo di battuta cerco di fargli capire che ha fatto qualcosa che mi da fastidio o che proprio mi sta nuocendo ma non capisce.Non mi va di essere aggressivo però...ECCHECCAZZO!!
Qualche giorno fa,dopo un'intera giornata passata fuori torna e lascia le scarpe al centro della stanza con un bel contorno di calze. Stavo svenendo al punto che sono uscito di casa.Al ritorno non c'erano le scarpe ma c'era una puzza assurda.


Bò,mi sono sfogato.  :D

Offline Jes

  • DONKEY KONG
  • **
  • Post: 2914
  • Sesso: Maschio
  • Troppo Ultima Online per vivere sul serio
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #48 il: Giugno, 12, 2013, 19:37 »
Io ho necessità di cambiare non tanto la casa quando la compagnia. Non so come comportarmi con il mio attuale coinquilino...
Troppa poca igiene e voglia di vivere pari a 0.
Spesso a mo di battuta cerco di fargli capire che ha fatto qualcosa che mi da fastidio o che proprio mi sta nuocendo ma non capisce.Non mi va di essere aggressivo però...ECCHECCAZZO!!
Qualche giorno fa,dopo un'intera giornata passata fuori torna e lascia le scarpe al centro della stanza con un bel contorno di calze. Stavo svenendo al punto che sono uscito di casa.Al ritorno non c'erano le scarpe ma c'era una puzza assurda.


Bò,mi sono sfogato.  :D
Madonna ma che schifo io avrei cambiato posto già da mesi

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16613
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #49 il: Giugno, 13, 2013, 19:15 »
Io ho necessità di cambiare non tanto la casa quando la compagnia. Non so come comportarmi con il mio attuale coinquilino...
Troppa poca igiene e voglia di vivere pari a 0.
Spesso a mo di battuta cerco di fargli capire che ha fatto qualcosa che mi da fastidio o che proprio mi sta nuocendo ma non capisce.Non mi va di essere aggressivo però...ECCHECCAZZO!!
Qualche giorno fa,dopo un'intera giornata passata fuori torna e lascia le scarpe al centro della stanza con un bel contorno di calze. Stavo svenendo al punto che sono uscito di casa.Al ritorno non c'erano le scarpe ma c'era una puzza assurda.


Bò,mi sono sfogato.  :D

Tutto sommato sei fortunato con i coinquilini.
Al piano sotto al mio, stanno 2 studenti. Essendo la casa pensata a 2 piani, io condivido il loro ingresso e vedo come tengono. Da pazzi. Non disordinato, non sporco, ma in maniera "schifosamente assurda".
Esempi: cassetti e sportelli di cucina sempre aperti, cibi sempre lasciati fuori, sporco in terra, tappeti lasciati accatastati, abiti ammonticati, mozziconi ovunque.  Un mese fa se ne sono andati per le vacanze e, siccome la casa è di proprietà della mia famiglia ed io ci vivo a scrocco(al 2 piano), mi sono offerto per riconoscenza di "disinfestare" tutto. Bene: in frigo c'erano delle verdure da mesi già putrefatte(non marce, putrefatte, già spore), i fornelli erano da grattare con la smerigliatrice tanto eran neri, sporco per terra e sotto i pensili da urlo (tipo croste di sporco indurite), fornetto completamente ricorperto di grasso rassegato. Un disastro totale. Ho perso 5 ore solo in cucina. Bagno e ingresso erano in condizioni migliori, nelle camere non mi sono addentrato perchè hanno lasciato i loro averi.
Devo dire, la colpa me la prendo anche io che non gli ho mai detto niente e, per amor di quieto vivere e per un po' di spirito anarchico, ho lasciato che questo piano di casa diventasse una sorta di centro sociale dopo bisboccia perenne. Ora però quando tornano li inviterò a pulire seriamente almeno ogni tanto.
« Ultima modifica: Giugno, 13, 2013, 19:18 da Shandon »


Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16784
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #50 il: Giugno, 15, 2013, 11:15 »
A' libertà, pur o pappajall add'a provà!
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #51 il: Giugno, 15, 2013, 11:34 »
Ieri sera ho fatto un po tardi perché ero a casa di amici,  si beve, si fa qualche cannetta, ero stanco e mi addormento sul divano alle 3. Mi aveglio alle 5 e rientro frettolosamente a casa mentre i miei amici ai trattengono ancora.
Arrivo a casa alle 5.30 e stamattina un oretta fa, pesante diverbio con i miei perché sono colpevole di farli preoccupare edi non aavvisare quando faccio tardi.
Sempre piu voglia di vivere da solo e di poter avere un minimo di indipendenza



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline John Silver

  • SERGENTE HARTMAN
  • ******
  • Post: 6552
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #52 il: Giugno, 15, 2013, 18:12 »
Arrivo a casa alle 5.30 e stamattina un oretta fa, pesante diverbio con i miei perché sono colpevole di farli preoccupare edi non aavvisare quando faccio tardi.

Hahahah io ho avuto una delle peggiori esperienze della mia vita per questa stessa ragione, preferisco non raccontarla ma dico solo che c'era tanto assenzio e che sono stato beccato al mio ritorno a casa quando ho scambiato mia madre per un'altra persona.

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16784
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #53 il: Giugno, 15, 2013, 18:16 »
Ieri sera ho fatto un po tardi perché ero a casa di amici,  si beve, si fa qualche cannetta, ero stanco e mi addormento sul divano alle 3. Mi aveglio alle 5 e rientro frettolosamente a casa mentre i miei amici ai trattengono ancora.
Arrivo a casa alle 5.30 e stamattina un oretta fa, pesante diverbio con i miei perché sono colpevole di farli preoccupare edi non aavvisare quando faccio tardi.
Sempre piu voglia di vivere da solo e di poter avere un minimo di indipendenza

I tuoi hanno oggettivamente ragione; finchè sei sotto il loro tetto devi render loro conto, è normale che dovresti avvisarli se la notte non ritorni a dormire; il fatto è che in quei contesti non passa mica per la testa di avvisare a casa...è la storia di tutti.
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12489
  • Sesso: Femmina
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #54 il: Giugno, 15, 2013, 18:27 »
I genitori di Gig un po' li capisco, alla fine per quanto ne sapevano loro potevi aver fatto un incidente o che ne so. Alla fine penso che una compagna reagirebbe allo stesso modo.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #55 il: Giugno, 15, 2013, 19:15 »
Boh a me sembra assurdo mica son stato fuori a dormire sono semplicemente rientrato tardi. Appena mi sobo accorto di essermi addormentato ormai erano le 5 e stavo già correndo a casa. Non vedo come avrei potuto avvertire che ne sapevo che avrei fatto cosi tardi? E poi anche fosse rientrare alle 5 ormai non è nemmeno cobsiderabile tardi.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Maligno

  • Moderator
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11771
  • Sesso: Maschio
  • Ser Jaime Lannister
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #56 il: Giugno, 15, 2013, 19:36 »
Boh in effetti anche io la notte torno tardi, i miei lo sanno e non si mettono problemi. Al massimo mi chiamano se non dovessi essere proprio rientrato la mattina dopo...


Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.      James Joyce

Tutti gli imbecilli borghesi che pronunciano, continuamente le parole "immoralità, moralità dell'arte"
...mi fanno venire in mente Louise Villedieu, prostituta da cinque franchi, che accompagnandomi una volta al Louvre domandava, dinanzi a quelle statue e a quei quadri immortali, come si potevano esporre pubblicamente simili indecenze. Baudelaire



Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12489
  • Sesso: Femmina
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #57 il: Giugno, 15, 2013, 20:47 »
Boh a me sembra assurdo mica son stato fuori a dormire sono semplicemente rientrato tardi. Appena mi sobo accorto di essermi addormentato ormai erano le 5 e stavo già correndo a casa. Non vedo come avrei potuto avvertire che ne sapevo che avrei fatto cosi tardi? E poi anche fosse rientrare alle 5 ormai non è nemmeno cobsiderabile tardi.

Ma non tanto sull'avvertire. Erano solo preoccupati, quando si è preoccupati ci si fa le peggio paranoie.  Sono quasi sicura che quando sarai genitore tu farai anche tu così col tuo figlio ormai più che ventenne  :laughing7:

Offline John Silver

  • SERGENTE HARTMAN
  • ******
  • Post: 6552
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #58 il: Giugno, 16, 2013, 01:12 »
Io invece sono perfettamente d'accordo con gig. I genitori si possono pure preoccupare ma tuo figlio o lo tratti da persona adulta oppure gli stai mancando di rispetto. E a un adulto non gli rompi il cazzo sull'ora a cui torna a casa.

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16613
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC
Re:Vivere da soli o Topic della vita indipendente
« Risposta #59 il: Giugno, 16, 2013, 09:07 »
Credo ci sia un po' di ragione da entrambe le parti. Inoltre credo che nella questione influisca parecchio la forma mentis del genitore italiano, iperprotettivo, che vede suo figlio come un bimbo da difendere anche quando ha 45 anni, 6 tatuaggi e una panza etilica a forma di allianz arena.
Conosco/evo coetanei a cui i genitori dicono velatamente o esplicitamente di portarsi pure il fidanzato/a in camera per "esigenze" sessuali, in quanto preferiscono averli al sicuro tra le mura domestiche che pensarli in auto o infrattati. Quindi, considerando che l'universo del genitore italiano è quello, puoi stare sicuro caro gig che fino a che non levi le tende tua mamma, come una sentinella, aspetterà tutta la notte di sentire il rumore della chiave nella serratura per poi cazziarti su "come l'hai fatta stare in pensiero" :D


 

Privacy Policy