Autore Topic: Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land  (Letto 1859 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16784
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!


Eiji Aonuma, il produttore della serie Zelda, in una recente intervista ha discusso di come sia stato ispirato dai livelli ,con visuale dall'alto in 3D, creati da Shigeru Miyamoto in Super Mario Land 3D per il nuovo Zelda: A Link Between Worlds. Uno degli obiettivi di Aonuma non è quello di creare un semplice remake bensì per questo nuovo titolo si punta all'innovazione e alla creazione di un gioco completamente nuovo:
Ecco alcune sue dichiarazioni:

"Avevamo già pensato di lavorare sull'idea che Link potesse entrare all'interno delle pareti, in luoghi che prima non avrebbe mai potuto raggiungere. Quando ho visto ciò che aveva creato Miyamoto le mie convinzioni si sono rafforzate e abbiamo capito che stavamo davvero andando nella direzione giusta."
« Ultima modifica: Luglio, 05, 2013, 17:38 da Ing.MarioBros »
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Super Luigi

  • BOWSER
  • **
  • Post: 2680
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #1 il: Luglio, 04, 2013, 13:07 »
Ecco Link 3d land :laughing7: :laughing7: :laughing7:
Dopo faranno anche Link 3d world :laughing7:

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #2 il: Luglio, 04, 2013, 18:34 »
Sono il solo a pensare che i titoli di A Link to the Past e A Link Between Worlds andrebbero invertiti?
In A Link to the Past viaggiavi tra due mondi, mentre A Link Between Worlds è una nostalgic bomb dritta per dritta dal passato Nintendo.  :laughing7:
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Joe-N64-

  • ZELDA
  • *
  • Post: 1540
  • Sesso: Maschio
  • Henshin-a-go-go-baby!
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #3 il: Luglio, 04, 2013, 18:52 »
Mah, a me può sembrare di tutto tranne che Mario 3D Land.
GURETO \(^o^)/ DAZE

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #4 il: Luglio, 05, 2013, 14:01 »
Mah, a me può sembrare di tutto tranne che Mario 3D Land.

Mica è basato su quello ed è fatto per somigliargli. Semplicemente Mario 3D ha dato l'ispirazione. Ispirazione sicuramente arrivata per via di quei livelli che a loro volta si ispiravano agli Zelda 2D.  :laughing7:
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Joe-N64-

  • ZELDA
  • *
  • Post: 1540
  • Sesso: Maschio
  • Henshin-a-go-go-baby!
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #5 il: Luglio, 05, 2013, 14:52 »
Mica è basato su quello ed è fatto per somigliargli. Semplicemente Mario 3D ha dato l'ispirazione. Ispirazione sicuramente arrivata per via di quei livelli che a loro volta si ispiravano agli Zelda 2D.  :laughing7:
Ma comunque non capisco da dove sia venuta l'ispirazione... da che io mi ricordi in Mario3DLand non ci sono livelli visti dall'alto :dontknow:
GURETO \(^o^)/ DAZE

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22205
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #6 il: Luglio, 05, 2013, 16:02 »
Ma comunque non capisco da dove sia venuta l'ispirazione... da che io mi ricordi in Mario3DLand non ci sono livelli visti dall'alto :dontknow:
C'è proprio uno ispirato a Zelda...
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #7 il: Luglio, 05, 2013, 16:10 »
Ma comunque non capisco da dove sia venuta l'ispirazione... da che io mi ricordi in Mario3DLand non ci sono livelli visti dall'alto :dontknow:


 :D
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14616
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #8 il: Luglio, 05, 2013, 19:09 »
Sono il solo a pensare che i titoli di A Link to the Past e A Link Between Worlds andrebbero invertiti?
In A Link to the Past viaggiavi tra due mondi, mentre A Link Between Worlds è una nostalgic bomb dritta per dritta dal passato Nintendo.  :laughing7:
Beh A Link to the Past, come un buon 90% dei titoli occidentali anni '80-90 (oggi vengono fortunatamente scelti dai creatori del gioco, o almeno così è stato per Skyward Sword e Phantom Hourglass), è un titolo inventato da un signor nessuno a NoA, è inutile chiedersi il suo significato. Il titolo vero dell'episodio SNES di Zelda è Kamigami no Triforce (= "La Triforce divina" o "delle Dee"), tanto che sia nel logo che nel title screen (giapponesi, nella versione occidentale solo nel title screen) appare la Triforce, esattamente come nel logo e nel title screen di Ocarina compare l'Ocarina, in quelli di Majora la maschera e così via.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Joe-N64-

  • ZELDA
  • *
  • Post: 1540
  • Sesso: Maschio
  • Henshin-a-go-go-baby!
GURETO \(^o^)/ DAZE

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #10 il: Luglio, 05, 2013, 21:31 »
Beh A Link to the Past, come un buon 90% dei titoli occidentali anni '80-90 (oggi vengono fortunatamente scelti dai creatori del gioco, o almeno così è stato per Skyward Sword e Phantom Hourglass), è un titolo inventato da un signor nessuno a NoA, è inutile chiedersi il suo significato. Il titolo vero dell'episodio SNES di Zelda è Kamigami no Triforce (= "La Triforce divina" o "delle Dee"), tanto che sia nel logo che nel title screen (giapponesi, nella versione occidentale solo nel title screen) appare la Triforce, esattamente come nel logo e nel title screen di Ocarina compare l'Ocarina, in quelli di Majora la maschera e così via.

I know. La mia era un'osservazione.  :2mdknie:
Comunque, anche ora evitano di tradurre i titoli che in giapponese fanno riferimento a divinità (seppur fittizie): è una questione di cultura.
I "kami" sono un concetto molto più ampio rispetto a quello occidentale di divinità, e per loro non risulta scandaloso o blasfemo nominarli in giochi o anime. Anche Fire Emblem per Wii, ad esempio, come sottotitolo aveva "Akatsuki no Megami" (la dea dell'alba), ma fuori dal Giappone è stato reso in un molto più discreto "Radiant Dawn".
Peccato, IMHO, perché i titoli giapponesi erano molto più di impatto, ma che vogliamo farci...
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14616
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Zelda: A Link Between Worlds ispirato da Super Mario 3D Land
« Risposta #11 il: Luglio, 06, 2013, 00:19 »
Uhm, molti paletti che NoA aveva negli anni 80-90 sono caduti, non credo che oggi ci siano problemi a menzionare divinità nei titoli. Giochi non Nintendo non hanno avuto problemi: God of War, Shin Megami Tensei, God Among Us. N semplicemente penso non abbia avuto l'occasione di menzionare divinità. ^^
Spesso i titoli occidentali differiscono da quelli orientali perché (per il reparto marketing) il titolo originale è troppo lungo in caratteri latini, oppure poco "cool". Yume o miru shima (L'isola che sogna), il sottotitolo originale di Link's Awakening, tanto per rimanere in tema Zelda, non dava nessun problema per dire, ma i tipi a NoA hanno pensato che menzionare Link sarebbe stato più salutare per le vendite del gioco (dopo Adventure of Link e A Link ttp). O in ambito Fire Emblem, il lunghissimo Ankoku ryou to Hikari no tsurugi (Il drago dell'ombra e la spada della luce) si è pensato di accorciarlo in Shadow Dragon. E' una cosa comune anche in ambito anime da sempre (Kidou senshi Gundam -> Mobile Suit Gundam, Fushigi no umi no Nadia -> The Secret of Blue Water, Sen to Chihiro no kamikakushi -> Spirited Away): quello che funziona in Giappone non necessariamente funziona qui.
Btw, per questo post sono riandato a vedere la motivazione che il team di Zelda dava per la scelta del titolo occidentale di Spirit Tracks... e mi sbagliavo, non è stato scelto da loro. Aw.
Citazione
Aonuma:

Poi per le edizioni nordamericana e europea fu deciso "Spirit Tracks" ancor prima che noi trovassimo il nostro sottotitolo. "Spirit" sta per anima, quindi abbiamo preso questo significato e abbiamo provato con "Train Whistle of the Soul" (Fischio del treno dello spirito).
Dice anche
Citazione
Aonuma:

L'elemento determinante è stato il suono. Quando ho pronunciato, "Train Whistle of the Wide World", le parole rotolavano via dalla lingua.
Ovvero alla fine un titolo deve suonare bene, ed è comprensibile che quelli del marketing abbiano le loro idee. Anche se queste sballano la numerazione di una serie (nel caso di Wonder Boy/Monster World) o spacciano per sequel un remake (Super Castlevania IV lol). D'altra parte alla fine il solo ed unico titolo originale/vero/reale/effettivo/importante/corretto/rilevante rimane quello giapponese. :)
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

 

Privacy Policy