Autore Topic: Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second  (Letto 1003 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16784
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second
« il: Gennaio, 03, 2014, 12:57 »


Tomoya Asano, producer del prossimo Bravely Second, aveva annunciato recentamente l'intenzione di rilasciare un nuovo episodio del franchise ogni anno. Tuttavia, Asano ha anche precisato che il destino della serie Bravely dipenderà proprio dal successo di questo nuovo episodio.
Ecco alcune sue dichiarazioni al riguardo:

"Penso che il futuro della serie Bravely dipenderà davvero dal successo di Bravely Second; tenendo questo bene in mente, il 2014 sarà un anno davvero importante. Senza dimenticare la premessa del fare un buon gioco, mi piacerebbe poterne realizzare degli altri, quindi, per favore, teneteci d'occhio!"

"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second
« Risposta #1 il: Gennaio, 03, 2014, 16:29 »
Sarà che sono abituato agli standard Nintendo, ma un gioco l'anno mi pare eccessivo.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22206
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second
« Risposta #2 il: Gennaio, 03, 2014, 16:36 »
Sarà che sono abituato agli standard Nintendo, ma un gioco l'anno mi pare eccessivo.
A me un gioco l'anno va pure bene, basta che tra un titolo e l'altro ci siano delle effettive differenze e non un clone con una trama che continua.
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7803
  • リドリー
Re:Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second
« Risposta #3 il: Gennaio, 03, 2014, 21:09 »
A me sembrerebbe un gioco sviluppato in fretta e furia e commerciale, come un CoD a caso.
Certo, se si riesce a mantenere gli standard e fare uscire lo stesso un titolo l'anno, sarebbe ottimo. Tuttavia, un JRPG è qualcosa di troppo colossale per essere prodotto in massa così rapidamente, secondo me, per cui sarei sempre in dubbio.
Più che altro penso sia sbagliato in sé partire dal principio di farne un tot numero con una data frequenza. Mi pare peggio dei DLC, così.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22206
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Il destino del franchise dipenderà da Bravely Second
« Risposta #4 il: Gennaio, 03, 2014, 22:00 »
Non saprei, comunque Bravely Default a livello di design è semplice e accattivante, per cui mi sembra un titolo che può permettersi uno sviluppo affrettato sotto quest'aspetto. Inoltre potrebbe avere qualche cosa in più di un anno di sviluppo, visto che in Giappone è uscito ad ottobre del 2012, quindi da noi con un anno di ritardo!
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

 

Privacy Policy