Autore Topic: Fire Emblem - Saga completa  (Letto 20139 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #240 il: Agosto, 08, 2019, 22:02 »

Cosa dubiti, di preciso? E il tuo dubbio da che basi è mosso, considerando che il tuo precedente post sulle "battaglie in mezzo al waifu-simulator" non corrisponde al gioco?
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Online Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11850
  • Sesso: Maschio
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #241 il: Agosto, 08, 2019, 22:45 »
il tuo precedente post sulle "battaglie in mezzo al waifu-simulator" non corrisponde al gioco



Elite Smash:

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #242 il: Agosto, 08, 2019, 23:04 »
Penso che nella pagina precedente io e Iaco abbiamo già argomentato abbastanza a riguardo. Non so perché tu abbia queste opinioni su un prodotto che nemmeno hai giocato né perché ti piaccia così tanto sfotterlo; se non vuoi discuterne pazienza, ma non fare disinformazione e sopratutto non mettermi in bocca opinioni non mie.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Online Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11850
  • Sesso: Maschio
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #243 il: Agosto, 08, 2019, 23:27 »
Penso che nella pagina precedente io e Iaco abbiamo già argomentato abbastanza a riguardo. Non so perché tu abbia queste opinioni su un prodotto che nemmeno hai giocato né perché ti piaccia così tanto sfotterlo; se non vuoi discuterne pazienza, ma non fare disinformazione e sopratutto non mettermi in bocca opinioni non mie.



Elite Smash:

Offline Loz00

  • Newser
  • ORSO BALOSSO
  • ***
  • Post: 734
  • Sesso: Maschio
  • el Loco
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #244 il: Agosto, 09, 2019, 00:01 »
Anche io l'ho preso e ci ho buttato una decina di ore, per cui ho un'opinione ancora un po' "embrionale" del gioco, ma devo dire che lo trovo piuttosto godibile. Per quanto non mi siano dispiaciuti né Fates né (soprattutto) Awakening, devo dire che la direzione di Three Houses si allontana abbastanza da quella intrapresa dai due capitoli precedenti. O meglio, puoi fare in modo che si allontani da quella direzione. Quel che Feffe dice riguardo al "waifu simulator" è vero, è opzionale nel gioco. Di certo, ha i suoi vantaggi e non manco di invitare a pranzo un paio di studenti della mia casa per migliorarne il morale e migliorare l'efficacia della crescita delle loro competenze. Oltretutto c'è da lodare come abbiano gestito la crescita personalizzata dei personaggi. Mi spiego, a differenza degli altri FE, dove incontravi, ad esempio, Micaiah ed era una Maga Bianca laddove Sothe era un bandito, in Three Houses la maggior parte dei personaggi partono da una di due classi: Nobile o Popolano e sta a te decidere in che direzione mandarli anche in base ai loro parametri crescita. Il tuo ruolo è quello di scegliere fino a due competenze da migliorare di volta in volta in base al ruolo che vuoi dare a questi personaggi. È carina anche la possibilità di reclutare certi studenti di case diverse (ma mi sta facendo un po' venire il nervoso, visto che non mi riesce reclutare Ferdinand, Dorothea e Leonie, i tre che vorrei aggiungere al mio roster). Di certo, e sono il primo a dirlo, avrei preferito vedere il mio protagonista in qualità di comandante di un esercito che deve crescere e non di certo come insegnante. Ma alla fine anche questa scelta ha un suo perché e non posso criticarla (troppo).
Oltretutto, scegliendo la casa dei Leoni Blu, come ho fatto io, trovi tutti personaggi piuttosto parchi sia nei modi di fare che nello stile estetico, ed è il motivo per cui ho scelto questa casa. Ero stanto di personaggi vestiti in modo improbabile o con armature-non-armature alla Fates  :laughing7:
« Ultima modifica: Agosto, 09, 2019, 00:07 da Loz00 »
Every soul contains a whisper of light, growing louder as it calls to unite. From the distance sings a chorus of souls, rising slowly, stirring heat from the coals.

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #245 il: Agosto, 09, 2019, 00:12 »
È carina anche la possibilità di reclutare certi studenti di case diverse (ma mi sta facendo un po' venire il nervoso, visto che non mi riesce reclutare Ferdinand, Dorothea e Leonie, i tre che vorrei aggiungere al mio roster).
Il gioco non lo dice, ma puoi reclutarli anche non soddisfacendo i parametri che ti vengono chiesti, ma "semplicemente" portando il support con loro a B. Una volta fatto saranno loro a chiederti di unirsi, il mese successivo. Questa è l'unica effettiva inutilità che ho trovato in the-pranzo-canto, fra l'altro. (L'alternativa sarebbe prenderli in prestito e portarli sul campo di battaglia... ma ruberebbero EXP al tuo party)
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Izanagi

  • MARIO
  • ***
  • Post: 3322
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #246 il: Agosto, 09, 2019, 00:19 »
Ok, 3 pareri da gente che ce l'ha fanno una prova (licenza poetica), lo metto nella lista "da prendere". Quando ciò avverrà non so dire, ma intanto lo metto :laughing7:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #247 il: Agosto, 12, 2019, 17:14 »
Un problema serio del gioco, a livello narrativo, è che non cerca di coinvolgere il giocatore nel suo mondo, ma glielo spiattella in faccia.

Me n'ero accorto già all'inizio del gioco, quando al giocatore è chiesto di scegliere una delle tre casate senza conoscerle. E no, la listina degli studenti con descrizione uno dopo l'altro non è "conoscere", è puro didascalismo che non porta a nessun coinvolgimento emotivo. Dopo questa scelta, poi, nel Monastero si può comunque interagire con gli studenti delle altre casate. Ma anche qui, non si conoscono davvero, se non ottenendo support B con loro (ma per ottenere support B il gioco si deve relazionare con loro, peccato non ci sia nessuna spinta a farlo).

Anche dopo il timeskip il lord con cui mi sono schierato (Edelgard) non mi ha reso partecipe alle sue scelte. Mi sembra di essere uno spettatore passivo.

Dopo l'ultima missione che ho fatto dei personaggi mi hanno informato che due nostri fidi alleati sono morti. Il fatto è che io giocatore questi due tipi li ho visti di sfuggita al Monastero e come alleati durante due missioni (o forse una sola, nemmeno ricordo bene) e non ho motivo di interessarmi della loro morte, tantomeno di essere spiaciuto.

E' un peccato perché la storia è anche ben fatta ed intrigante: i problemi non sono nei contenuti come in Awakening e in Fates, ma prettamente nella "forma" in cui questa viene narrata.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Loz00

  • Newser
  • ORSO BALOSSO
  • ***
  • Post: 734
  • Sesso: Maschio
  • el Loco
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #248 il: Agosto, 12, 2019, 23:10 »
Sono abbastanza d'accordo con Feffe riguardo alcuni punti, in primis la scelta delle case che avviene troppo, troppo presto nella scelta del gioco.
Non sono invece del tutto d'accordo sulle fasi successive al timeskip, dove ho visto una maggior interazione o quantomeno una maggior importanza nel ruolo di Byleth rispetto a te, ma questo forse dipende anche dalla scelta della Casa, visto che i Leoni Blu di Dimitri hanno un ruolo diverso nella trama.


Certo mi piacerebbe sapere come si sviluppa la trama per le Aquile Nere, vista la piega che hanno preso gli eventi, specialmente subito prima e subito dopo il timeskip (ho fatto un capitolo dopo il timeskip, quindi per ora mi fermo lì)
Every soul contains a whisper of light, growing louder as it calls to unite. From the distance sings a chorus of souls, rising slowly, stirring heat from the coals.

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #249 il: Agosto, 12, 2019, 23:50 »
Sono abbastanza d'accordo con Feffe riguardo alcuni punti, in primis la scelta delle case che avviene troppo, troppo presto nella scelta del gioco.
Non sono invece del tutto d'accordo sulle fasi successive al timeskip, dove ho visto una maggior interazione o quantomeno una maggior importanza nel ruolo di Byleth rispetto a te, ma questo forse dipende anche dalla scelta della Casa, visto che i Leoni Blu di Dimitri hanno un ruolo diverso nella trama.


Certo mi piacerebbe sapere come si sviluppa la trama per le Aquile Nere, vista la piega che hanno preso gli eventi, specialmente subito prima e subito dopo il timeskip (ho fatto un capitolo dopo il timeskip, quindi per ora mi fermo lì)
Spoiler (click to show/hide)
« Ultima modifica: Agosto, 13, 2019, 00:27 da Feffe »
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Izanagi

  • MARIO
  • ***
  • Post: 3322
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #250 il: Agosto, 15, 2019, 12:19 »
Finito Path of Radiance a difficile. Top 5 Soren-Nephenee-Jill (incredibilmente a pari merito tutti e 3), secondo Boyd e primo ovviamente Ike
Mi sembra di averne già parlato in questo topic, ma ora che ce l'ho di nuovo fresco devo ribadire che nel sequel si sente veramente la mancanza di un sistema di support serio, anche se più limitato nelle possibili conversazioni, come quello di PoR. Concordo con Feffe che i personaggi nuovi di RD siano molto meno sviluppati (tipo, magari sono io idiota ad essermelo sempre perso ma che Nolan fosse stato un mercante poi tradito e lasciato in bancarotta dai suoi soci l'ho scoperto ieri leggendo la wiki), e sono convinto che dei support come quelli in PoR avrebbero risolto tale problema. A parte ciò, nulla di nuovo sul fronte ozniano, stessa opinione di prima (cioè estremamente elevata)

Ora devo decidere se fare Radiant Dawn a difficile o a maniac, ma credo proprio opterò per la prima :laughing7:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #251 il: Agosto, 18, 2019, 18:38 »
(tipo, magari sono io idiota ad essermelo sempre perso ma che Nolan fosse stato un mercante poi tradito e lasciato in bancarotta dai suoi soci l'ho scoperto ieri leggendo la wiki)
Mi pare che questa info provenga dal sito giapponese, che aveva delle bio per i componenti della Brigata dalla Luce. Su Serenes Forest dovrebbero essere tradotte
Citazione
Ora devo decidere se fare Radiant Dawn a difficile o a maniac, ma credo proprio opterò per la prima :laughing7:
Ricorda che l'equivalente del "Difficile" di PoR in RD occidentale è "normale"
Questo anche perché la Hard Mode di RD in realtà è Maniac.
La versione giapponese di PoR aveva come livelli di difficoltà:
Normale
Difficile
Maniac

Quando il gioco fu localizzato Nintendo America eliminò la modalità Maniac, introducendo una nuova modalità Easy, probabilmente ritenendo noi occidentali troppo poco avvezzi agli stategici. PoR occidentale infatti ha:
Facile
Normale
Difficile

RD giapponese aveva gli stessi livelli di difficoltà di PoR. Nella versione occidentale questa volta non fu introdotta una modalità "facile", ma si decise di mantenere comunque i nomi delle modalità di PoR (Facile Normale Difficile). Questo significa che la modalità "facile" di RD è in realtà normale, la modalità normale di RD è in realtà difficile e la modalità difficile è in realtà Maniac che, come da tradizione in FE, significa "gioco rotto a sfavore del giocatore".

In sostanza RD "Hard" è in realtà RD a normal.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Izanagi

  • MARIO
  • ***
  • Post: 3322
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #252 il: Agosto, 19, 2019, 09:43 »
Ricorda che l'equivalente del "Difficile" di PoR in RD occidentale è "normale"

Sì sì tranquillo, me lo ricordavo quel post :thumbsup:

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14603
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Fire Emblem - Saga completa
« Risposta #253 il: Ieri alle 11:50 pm »
Curiosità: le due principali innovazioni di TH, cioè il Monastero e i battaglioni, hanno un'origine molto antica.

Citazione
One radical idea was for the battle system to incorporate squad-based gameplay. Instead of moving single units on the map, like in typical Fire Emblem games, players would move units in squads of ten. This has direct parallels to the Wars series (also developed by Intelligent Systems), which features 10-men squads.

If I remember correctly, you would move people in groups of ten in that game. […] You would move a group on the world map, and if you encountered the enemy, a battle would begin. It was going to be a squad-based game. But, in the end, we went back to the “FE” style map and it became the “Holy War” we know.

Citazione
Interestingly–and rather amusingly, one of Elm Kaiser’s ideas was a “home base” that you could explore, which immediately brings to mind the My Castle feature from Fates. Although the final version of Genealogy has a home castle, the ability to explore it was scrapped due to the then-common space issues.

One of those ideas was a lot like Fates’ “My Castle” feature. You could move up and down the streets freely, build relationships, and visit lovers’ rooms and such. But this was ultimately rejected due to space limitations. So, when we were looking at the “My Castle” plans, we were like, “Huh? This is a lot like ‘Holy War!'

Dal making off del quarto episodio: https://serenesforest.net/2016/06/20/making-of-fire-emblem-genealogy-of-changes/

Alla fine Seisen no Keifu non utilizzò i proto-"battaglioni", mentre la seconda opzione fu incluso in modo molto semplificato: sparsi per le mappe ci sono diversi castelli, in cui le unità possono entrare per comprare o riparare armi, farsi predire il futuro (FE4 è il primo gioco con i matrimoni), combattere nell'arena o promuovere.




Anche PoR doveva includere una funzione analoga al Monastero, ma non se ne fece niente. PoR, RD e Shin Monshou però hanno la "base", con varie conversazioni e interazioni con i personaggi all'infuori dei support.

Citazione
To start things off, the plans for the Base system, which players could access between chapters to manage their armies and relationships, originally included greater depth.

One of the more novel ideas was that the base would be an actual map–possibly of the Greil Mercenaries’ Fort–that the player could physically move around (as Ike) to speak to characters and access the various facilities. Basically, like Fates‘s My Castle.

We should mention that it’s not surprising to see abandoned ideas recycled later on, especially as hardware improves and developers become more experienced. It’s even possible that this concept of a base that could be explored originated far earlier…

Anyway, the facilities included:

War Room: This is where you select the characters to participate in the next map and confirm (i.e. start) the next map.
Convoy: Here, you can deposit unwanted items, use items, discard items or trade items between characters.
Barracks: Features various game settings and the ability to save your game. Exact components undecided.
Records Hall: View the status of characters, the Mercenaries Log (your play records), character relationship chart and Memorial Hall (unlocked after completing the game).
Armoury, Vendor, Forge, Arena and Auction Hall
(In addition, there would be shortcuts to quickly get to each facility, presumably via a menu.)

Some of these–like the armoury, vendor and forge–appear in the final game, while others are just fancy variations. However the character relationship chart wasn’t established until the next game and the Arena ultimately got the axe



Originariamente quindi sia FE4 che FE9 dovevano includere il "Monastero" come versione espansa del classico menù dei Fire Emblem. Il menù, insomma, sarebbe diventato un hub centrale. In TH invece è un'alternativa al menù pre-battaglia (perché o si va nel Monastero, o si va in battaglia). Però ha dei negozi esclusivi e dà accesso a delle subquest esclusive: un approccio un po' strano. Originariamente, probabilmente, il Monastero era proprio un hub pre-battaglia (come nei piani originali di FE4 e FE9) e includeva le lezioni, che invece nel gioco finale sono separate dal Monastero.
Spoiler (click to show/hide)
Un altro elemento a supporto di questa teoria è la gestione del capitolo 6: unico caso in cui si accede alla battaglia finale del capitolo proprio dal Monastero.

E' un peccato che nella versione finale di TH il Monastero sia "segregato" dalle battaglie (main e secondarie). Accedere al Monastero all'inizio di ogni mese e fare "di botto" tutte le conversazioni e subquest interne spezza molto il ritmo del gioco, mentre se fosse stato implementato prima di ogni battaglia sarebbe stato un piacevole "break" (come infatti era la base nei giochi di Ike e in Shin Monshou).

(Non avendo giocato Fates non conosco bene la funzione My Castle, menzionata in questi quote; leggendo qui mi sembra sia affine a questa idea di hub pre battaglia)
« Ultima modifica: Oggi alle 02:04 am da Feffe »
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

 

Privacy Policy