Autore Topic: Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild  (Letto 1635 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Caribe

  • Administrator
  • SAMUS
  • ******
  • Post: 2410
  • Sesso: Maschio
    • Google+
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Saitfainder

L'Electronic Entertainment Expo 2016 si è concluso da pochi giorni. Già da qualche anno sappiamo che Nintendo considera eventi come l'E3 quasi un retaggio del passato, quando gli appassionati di videogames dovevano attendere che tutta l'industria videoludica di riunisse per scoprire quali sarebbero state le novità dell'anno successivo. Ma ormai siamo nell'era di Internet e dei social e anche per le grandi multinazionali è possibile creare un rapporto molto più diretto con i propri clienti, gestendo in prima persona i tempi e le modalità delle comunicazioni, come con i Nintendo Direct.



All'E3 2016 quindi non è stata presentata la nuova console Nintendo NX che sappiamo già essere prevista sugli scaffali a Marzo 2017. Non sono state nemmeno presentate le specifiche tecniche, né qualche caratteristica peculiare. Niente di niente. In compenso si è parlato di giochi e in particolare del nuovo capitolo di Zelda: "The Legend of Zelda - Breath of the Wild" di cui è disponibile un bel trailer.



 



Come si sa già da tempo una delle caratteristiche distintive di questo capitolo della serie, prodotto da Eiji Aonuma, sarà quella di essere veramente "open world". Anche se tecnicamente Zelda è un open world fin dalle origini questa volta il concetto sarà presentato in maneria molto più drastica, eliminando ogni linearità nel gioco e permettendo al giocatore la massima libertà di azione. Libertà sia di muoversi all'interno di Hyrule (e quindi esponendosi a situazioni che il personaggio non è ancora in grado di affrontare), sia di interazione con l'ambiente. Infatti già solo nel trailer si vede Link arrampicarsi su una parete rocciosa come Ethan Hunt di Mission Impossible e lo si vede scaraventare una roccia giù per un pendio.



 



Cambieranno anche alcuni aspetti come la raccolta delle rupie, che non si potranno più ottenere tagliando semplicemente l'erba dei prati, e i combattimenti coi nemici ora resi più complicati e "realistici", con una maggiore necessità di evitare di subire danni.



In generale l'idea sembra essere quella di rendere il gioco più "adulto", diventando quasi un GTA in cell-shading che non sembra voler essere semplicemente un nuovo Zelda, ma un capitolo che per importanza possa essere messo al livello del mai troppo osannato Ocarina of Time.



Per raggiungere questo scopo sembra che il team di sviluppo si sia impegnato a cavare dal WiiU tutto quello che è possibile in termini di potenza di calcolo. Certo, il cell-shading aiuta a mascherare un numero di poligoni non elevatissimo, ma se si considera che si stima che la Hyrule di Breath of Wild sia 12 volte più grande di quella di Twilight Princess viene anche da chiedersi come intendano fare a mettere tutto questo nei 25 GB dei dischi per WiiU!



Infine mistero quasi totale sulla trama. Si sa solo che Link si risveglia dopo un sonno di 100 anni e scopre che Hyrule è rovina a causa dell'influsso di Ganon, che non è stato possibile sconfiggere, ma che è stato sigillato nel Castello di Hyrule. Difficile per il momento posizionare questo abbozzo di trama all'interno della continuity zeldiana. Di sicuro i fatti si svolgono dopo il già citato Ocarina of Time (a differenza dell'ultimo Skyward Sword che invece è cronologicamente il primo episodio) e nel corso dei 3 giorni dell'E3 sono saltati fuori i Korogu di Wind Waker e ciò farebbe pensare alla timeline in cui l'eroe vince e magari si posiziona proprio tra OoT e WW, ma questa è una mia pura speculazione.



Torniamo quindi a terra dopo un po' di viaggio nella fantasia e continuiamo a stare con lo orecchie pronte a captare qualsiasi rumor in attesa del 2017 e dell'uscita di questo Breath of Wild.


- "E' una mia peculiarità distorcere la verità e inventarne di nuove."
- "I tuoi orientamenti hanno su di me un effetto prossimo allo zero."
- "Lascia l'ascia... accetta l'accetta!"
- "Wario is the winner!"


Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ***
  • Post: 6749
  • リドリー
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #1 il: Giugno, 19, 2016, 09:56 »


se si considera che si stima che la Hyrule di Breath of Wild sia 12 volte più grande di quella di Twilight Princess viene anche da chiedersi come intendano fare a mettere tutto questo nei 25 GB dei dischi per WiiU!
Ehm... Twilight Princess stava in un mini-DVD da 1,5 Gb (un disco 16 volte più piccolo, quindi).
E poi già Xenoblade su Wii era molto, ma molto più grande.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Caribe

  • Administrator
  • SAMUS
  • ******
  • Post: 2410
  • Sesso: Maschio
    • Google+
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Saitfainder
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #2 il: Giugno, 19, 2016, 10:18 »
Sì, però non erano in HD e si presume che l'ambiente sarà molto più interattivo.
- "E' una mia peculiarità distorcere la verità e inventarne di nuove."
- "I tuoi orientamenti hanno su di me un effetto prossimo allo zero."
- "Lascia l'ascia... accetta l'accetta!"
- "Wario is the winner!"


Offline Tonafix89

  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Club
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #3 il: Giugno, 19, 2016, 14:20 »
Sinceramente non saprei cosa pensare...il trailer mi è piaciuto un sacco, ma alcune cose mi hanno fatto storcere un po' il naso, nello specifico il sistema di equipaggiamento e l'assenza di un minimo di linearitá nella narrazione, che io ho trovato epica in tutta la serie.
Mi sembra che vogliano realizzare un dark souls ambientato nell'universo Zelda e ho un po' paura che possa essere troppo radicale come cambiamento... Cmq lo prenderò sicuramente, anzi, dato che non ho la wii U sto seriamente pensando di prendere la nuova console.

P.s. ma é vero che in world non ci saranno sottofondi musicali?? D:

Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10514
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #4 il: Giugno, 19, 2016, 14:39 »
Io ho letto che l'area iniziale (che è quella mostrata all'E3) è 12 volte la mappa di TP. E a sua volta tipo il 3-4% della mappa totale di BotW.
Sarà una roba enorme.

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ATTELA FLAGGELLO DI DDIO
  • ***
  • Post: 6749
  • リドリー
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #5 il: Giugno, 19, 2016, 17:40 »
Sì, però non erano in HD e si presume che l'ambiente sarà molto più interattivo.
Sì, sì, indubbiamente.
Ma TP non mi pare chissà quale termine  di paragone. Tutto qui.
Se invece fosse come dice Zanze, ovvero che l'area iniziale (e non tutta Hyrule) è grande quando l'intera Hyrule di TP, allora cambia tutto.
Certo se quell'area iniziale è il 4% del totale, vorrebbe dire avere un Hyrule... 300 volte pari a quella di TP?
Possibile?
Ad ogni modo, 'sta corsa a chi ce l'ha più grosso la trovo ridicola come i ragazzini delle medie che se lo misurano col righello  :laughing7:
L'importante è avere sostanza e questo gioco pare averla eccome.

Il sistema di equipaggiamento delle armi anche a me non convince.
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • CHUCK NORRIS
  • **
  • Post: 14387
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #6 il: Giugno, 19, 2016, 18:47 »
Il sistema di equipaggiamento delle armi anche a me non convince.
Pare (pare) che NX avrà L e R scrollabili. Tipo rotellina del mouse. Il ché dovrebbe sensibilmente semplificare l'esperienza.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Caribe

  • Administrator
  • SAMUS
  • ******
  • Post: 2410
  • Sesso: Maschio
    • Google+
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Saitfainder
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #7 il: Giugno, 19, 2016, 22:32 »



Ad ogni modo, 'sta corsa a chi ce l'ha più grosso la trovo ridicola come i ragazzini delle medie che se lo misurano col righello  :laughing7:

No no, è fondamentale sapere se sarà "grosso" o "grosso più grosso". Poi, vabbé, non ci vuole niente a fare un gigantesco deserto in cui non succede nulla, ma non credo sarà così.

Sulla non-linearità, secondo me hanno fatto bene ad andare in quella direzione., anche se temo le ore perse a vagare senza meta. Però in Skyward Sward mi sembrava tutto troppo prestabilito.

E poi secondo voi in che timeline si pone?

Tapapad

- "E' una mia peculiarità distorcere la verità e inventarne di nuove."
- "I tuoi orientamenti hanno su di me un effetto prossimo allo zero."
- "Lascia l'ascia... accetta l'accetta!"
- "Wario is the winner!"


Offline Joe-N64-

  • ZELDA
  • *
  • Post: 1505
  • Sesso: Maschio
  • Henshin-a-go-go-baby!
    • MSN Messenger - superpavone@hotmail.it
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #8 il: Giugno, 20, 2016, 01:03 »
Spero vivamente che vadano a migliorare l'inventario, troppo lento e macchinoso, con tutti i nuovi oggetti che ci stanno si rischia di stare più tempo nei menù invece che girovagare per Hyrule. Dopo i menù rapidi ed intuitivi di Skyward Sword, questo è un notevole passo indietro secondo me. Poi dopo che Aonuma ha espresso il suo disappunto riguardo il touch screen del paddone ritenendolo una distrazione, dubito che vedremo i menù touch.
E poi secondo voi in che timeline si pone?
Sicuramente in quella dell'eroe adulto, ovvero quella di Wind Waker dato che ci sono i Korogu, discendenti dei Kokiri. Potrebbe essere prima degli eventi di WW, quando Hyrule non è stata ancora affondata, perché nei primi 30 minuti di gameplay si vede il tempio del tempo, simile come architettura a quello presente in OoT. Però Hyrule è stata affondata proprio perché non c'era nessun eroe che poteva contrastare il ritorno di Ganondorf, quindi questa idea è da scartare. Potrebbe svolgersi dopo gli eventi di Spirit Tracks, in cui ora l'esplorazione si svolge oltre il Nuovo Regno di Hyrule(che magari nel frattempo si è espanso) e quel tempio del tempo è un altro tempio diverso ma con lo stesso nome, come quello nel deserto di SS e quello di OoT... O pure la timeline è fallata e probabilmente è un complotto degli illuminati.  :tard:
GURETO \(^o^)/ DAZE

Offline Tonafix89

  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Club
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #9 il: Giugno, 20, 2016, 01:51 »
Potrebbe svolgersi dopo gli eventi di Spirit Tracks, in cui ora l'esplorazione si svolge oltre il Nuovo Regno di Hyrule(che magari nel frattempo si è espanso) e quel tempio del tempo è un altro tempio diverso ma con lo stesso nome, come quello nel deserto di SS e quello di OoT...

Non sono d'accordo...dal trailer si vede non solo il tempio, ma anche la Death mountain, e perfino quel ponte enorme, che se non ricordo male era nell'intro di Twilight Princess... secondo me quella è proprio la "vecchia" Hyrule, e quindi sarei più per la timeline dell'eroe bambino.
Quanto alla collocazione temporale invece, alla fine si vede anche la master sword corrosa, segno che è parecchio che non viene usata :D quindi direi che il capitolo è ambientato parecchio tempo dopo i precedenti :)


Offline Tonafix89

  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Club
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #10 il: Giugno, 20, 2016, 01:59 »
P.S. Oppure è come dici te, e la timeline è quella dell'eroe adulto, ma comunque si ritorna nella vecchia Hyrule dopo che si sono ritirate le acque ^^ alla fine posso starci entrambe

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • CHUCK NORRIS
  • **
  • Post: 14387
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #11 il: Giugno, 20, 2016, 02:01 »
Ci sono due possibilità.
1) E' ambientato dopo Wind Waker in una Hyrule riemersa.

Aggiungo: la Master Sword è arrugginita per metà. Del resto l'abbiamo lasciata impalata sulla testa di Ganondorf sott'acqua

Questo però significherebbe la coesistenze di più Hyrule, la vecchia riemersa e quella nuova vista in ST. Inoltre è vero che WW lascia aperte le porte ad una riemersione di Hyrule da un punto di vista narrativo, ma da un punto di vista estetico il gioco nega quella possibilità: l'Albero Deku è un visionario che non vedrà mai realizzato il suo sogno, la versione buona di Ganondorf (che pure vuole far risorgere Hyrule). Il gioco termina, non a caso, con il Re che "lancia un seme al vento" accettando la morte della vecchia Hyrule. 

2) E' ambientato 100 anni dopo Ocarina of Time, prima di A Link to the Past, quindi dopo la sconfitta dell'Eroe del Tempo. Sarebbe, insomma, parallelo a Wind Waker e TP in quella timeline. Link si sveglia nella "Chamber of Resurrection": è l'Eroe del Tempo che viene fatto risorgere. Zelda, nel finale non visto di Ocarina, ha confinato Ganon nel castello come Calamity Ganon, adesso è giunta l'ora per Link di sconfiggerlo davvero. E' la sua seconda chance. I Kokiri si sono evoluti comunque in Korok per nascondersi meglio da Ganondorf.

Entrambe le ipotesi sono molto interessanti. Da una parte volendo ambientare un gioco in una Hyrule post-apocalittica un sequel di WW è l'idea più immediata, ma è contro la morale di quel gioco. Dall'altra esplorare la "bad ending" di Ocarina è un'idea interessante, così come dedicare un terzo gioco all'Eroe del Tempo e partire dal presupposto di un suo fallimento, ma la presenza dei Korok fa un po' storcere il naso (per quanto comunque spiegabile). Io sono davvero diviso 50/50 fra le due.

Non sono d'accordo...dal trailer si vede non solo il tempio, ma anche la Death mountain, e perfino quel ponte enorme, che se non ricordo male era nell'intro di Twilight Princess... secondo me quella è proprio la "vecchia" Hyrule, e quindi sarei più per la timeline dell'eroe bambino.
Beh la Death Mountain è praticamente in tutti i giochi. Il ponte è quello di TP, è vero, così come il design del castello, ma probabilmente perché l'Hyrule di TP è quella più plausibile. Dobbiamo credere che il ponte di TP (così come gli altri edifici di una certa importanza) sia già presente in Ocarina, solo che non l'abbiamo visitato. E' un po' come quando in una serie TV un personaggio cambia attore: è "come se" fosse stato sempre con quelle fattezze. D'altra parte in TP il Tempio del Tempo di Ocarina è andato ormai completamente distrutto e Ganondorf è imprigionato nella Four Swords.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Caribe

  • Administrator
  • SAMUS
  • ******
  • Post: 2410
  • Sesso: Maschio
    • Google+
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Saitfainder
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #12 il: Giugno, 20, 2016, 10:25 »
Detta così mi sembra che sia più probabile la 2. L'idea di ritornare ad una Hyrule liberata dalle acque mi sembra troppo complicata e priva di fondamento. Quindi l'eroe del tempo risuscita dopo 100 anni e riprova a sconfiggere Ganondorf che era stato sigillato.

Nella timeline di WW c'è una mancanza dell'eroe che causa l'alluvione. Forse l'eroe manca anche nella timeline della sconfitta e bisogna risuscitare Link per averne uno. Però anche questo scenario non è che mi convince in pieno e a questo punto i Korogu non quadrano proprio.

E il fatto di aver buttato dentro il Lupo di TP è solo una trovata commerciale?
- "E' una mia peculiarità distorcere la verità e inventarne di nuove."
- "I tuoi orientamenti hanno su di me un effetto prossimo allo zero."
- "Lascia l'ascia... accetta l'accetta!"
- "Wario is the winner!"


Offline Tonafix89

  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Club
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #13 il: Giugno, 20, 2016, 12:53 »
Il lupo in effetti non me lo spiego proprio XD tra l'altro c'è pure scritto "wolf link", quindi c'è poco spazio per i malintesi :D

Offline Zanzegù

  • BELIN DU CAMALLO
  • **********
  • Post: 10514
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Cosa sappiamo di The Legend of Zelda - Breath of the Wild
« Risposta #14 il: Giugno, 20, 2016, 13:35 »
Secondo me quando il gioco uscirà capiremo che non si incastra alla perfezione in nessuna delle timeline e sarà meglio così.

 

Privacy Policy