Autore Topic: Line up debole? Nintendo si aspetta vendite simili a quelle del Wii per Nintendo Switch  (Letto 975 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16700
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
    • Mostra profilo


Il presidente Tatsumi Kimishima nel corso di un intervista per il quotidiano giapponese Nikkeisi è espresso sulla lineup di lancio di Nintendo Switch, dopo che quest'ultima era stata definita un po' scarna di titoli, se messa confronto dei day one delle console degli altri produttori.



Ecco le sue parole:


"Alcuni pensano che la line-up di lancio sia debole. Il nostro pensiero nell'organizzare la line-up software per il 2017 si concentra sul fatto che è importante proporre nuovi giochi regolarmente, senza grandi spazi tra un titolo e l'altro. Questo incoraggia i giocatori a continuare a giocare attivamente, mantenendo l'interesse e ciò permetterà un incremento delle vendite per Nintendo Switch. Per questa ragione rilasceremo Mario Kart 8 Deluxe, ARMS (che debutta nella prima metà del 2017) e Splatoon 2.

"Crediamo che questi titoli esemplifichino il concetto di Nintendo Switch, cioè l'essere in grado di giocare ovunque, con chiunque, in qualsiasi momento ed espanderanno e rinvigoriranno la competizione tra i giocatori. Splatoon 2 in particolare, offrirà la chat vocale, una feature particolarmente richiesta dai nostri fan d'oltreoceano, utilizzando i dispositivi smart e l'abilità di unire fino a otto sistemi Nintendo Switch insieme per il multiplayer in locale.

In questo modo stiamo lavorando per creare dei titoli e un ambiente che possano rinvigorire la scena del gaming competitivo in modo che fasce di pubblico più ampie possano goderselo, parlarne e continuare a giocare con Nintendo Switch".

Inoltre
 

Tatsumi Kimishima ha anche dichiarato di aspettarsi numeri molto positivi dalle vendite di Switch. Il presidente della casa di Kyoto si aspetta vendte molto elevate per la nuova console, simili a quelle fatte registrare dal Wii. Proprio come accaduto per quella console, anche Switch offre un modo di giocare singolare e questo si rivelerà un punto di forza della piattaforma, la quale sarà capace di intercettare un pubblico molto vasto.

Wii ha venduto  più di 101 milioni di pezzi in tutto il mondo, si tratta senza dubbio di un traguardo molto ambizioso. Secondo voi ce la farà a superare questo record?
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3082
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
Magari no, ma sicuramente ci andrà vicino, il concept è vincente

Offline Max n°1

  • TOTO CUTUGNO
  • *********
  • Post: 9971
  • Sesso: Maschio
  • Che la grande N vi protegga!!!
    • MSN Messenger - ossim_3@hotmail.com
      • Mostra profilo
Difficile dirlo...
Analizziamo un pò il tutto,

- MarioKart 8: Switch It!
Rimane un Mario Kart, non cattura i casual, non ci sono novità di spessore.
Con il WII il fatto di poter usare uno sterzo aveva creato interesse.

- Splatoon Counter Attack       
Indubbiamente divertentissimo ma.. rimane un titolo "Nintendoso" 

- Super Mario RPG: Rabbid’s Invasion      
Stesso discorso, i casual non sono attratti da questo genere di titoli.

- The Elder Scrolls: Skyrim Special Edition   
Qui le cose si fanno interessanti e ben diverse, è un ottima occasione per tutte le persone che non hanno avuto modo di giocare a questo titolo di metterci le mani sopra.
Rimane un titolo maturo e ha un certo spessore videoludico, peccato però che non sia pubblicizzato a dovere!
Dovrebbero fare fare un trailer per Skyrim su switch cosi sta passando troppo in sordina..

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Tralasciando il mio parere personale su questo titolo, (ormai lo sogno ad occhi aperti) è l'unico titolo di lancio
con cui stanno spingendo la console e questo è rischioso. Chiacchierando con vari gamers mi sento spesso dire:
"Si sembra figo, ma non conosco la saga, poi devi cucinare raccogliere "robe" ho paura mi annoi"
Quindi anche qui non so quanto questo titolo per i non fan possa invogliare l'acquisto.

Sicuramente Switch nella terra del sol levante farà il botto, sono molto preoccupato per le vendite riguardanti i nostri lidi..
« Ultima modifica: Febbraio, 02, 2017, 16:32 da Max n°1 »



Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3082
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
In realtà Zelda vende molto più da noi che in Giappone. Ci sarebbe anche un certo Odyssey, che sicuramente farà grandi numeri

Offline Izanagi

  • MARIO
  • ***
  • Post: 3253
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Skyrim ha 5 anni e mezzo, chi se lo voleva giocare l'ha già fatto e i pochi a cui può ancora interessare sono i fan Nintendo che non posson permettersi le altre console, però questi se lo comprerebbero comunque lo Switch

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14524
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Max (fra l'altro, bentornato!), io starei attento a dire che titoli come Splat, Kart o Rabbids non hanno appeal con i casual.
Dipende quali casual.
Il giocatore casuale che compra PS4 e la usa per Fifa, Cod, GTA e di tanto in tanto un titolo come AC certamente di Kart e co. non sa che farsene.
Il giocatore casuale che ha comprato il Wii per Just Dance, Wii Sports, Mario Kart (eccolo!) e WiiFit invece...
Il giocatore casuale che è il bambino che trova interessanti (o i suoi genitori ritengono adatti a lui) i mondi colorati Nintendo va a nozze con Splatoon.

Semplicemente Nintendo si rivolge ad una utenza diversa da quella di PS/XB/PC. Ora c'è modo e modo di rivolgersi a questa utenza: Nintendoland ed il quarto New Mario fotocopia sono un modo, Splatoon 2 e Zelda un altro.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Max n°1

  • TOTO CUTUGNO
  • *********
  • Post: 9971
  • Sesso: Maschio
  • Che la grande N vi protegga!!!
    • MSN Messenger - ossim_3@hotmail.com
      • Mostra profilo
Max (fra l'altro, bentornato!), io starei attento a dire che titoli come Splat, Kart o Rabbids non hanno appeal con i casual.
Dipende quali casual.
Il giocatore casuale che ha comprato il Wii per Just Dance, Wii Sports, Mario Kart (eccolo!) e WiiFit invece...
Il giocatore casuale che è il bambino che trova interessanti (o i suoi genitori ritengono adatti a lui) i mondi colorati Nintendo va a nozze con Splatoon.


Ciao Feffe  :happy2:
Il problema è il "Perchè comprare lo Switch"
Tutti i casual che a suo tempo coprarono il WII furono catturati dall'innovazione dei movimenti e del telecomando.
Wii era l'unica che proponeva un nuovo modo di giocare.
Tutti i vecchi giocatori casual non credo passino allo Switch, non c'è una innovazione tale o dei titoli studiati apposta (attualmente) per catturare l'utenza casual come avvenne con il Wii.
Splat, Kart, Rabbits non ti catturano l'utenza casual, un titolo come 1,2,3, Switch o simili si.
SPlat è colorato ok, ma rimane un ottimo sparatutto veloce frenetico e ragionato, adatto ai casual? Non credo.
MKart è un gioco di macchine con meccaniche rng in cui bisogna fare pratica.
Rabbits è l'unico che vedo più casual.
Consideriamo anche che 1,2,3 Switch è venduto separatamente (a prezzo pieno).
Quello che switch propone è la possibilità di giocare "ovunque", se ci si ferma a pensare un secondo questa cosa è già possibile..



Per la questione bambini non lo so ho i miei dubbi, spesso ne sanno piu loro che i genitori.
Questo discorso mi sembra molto simile a quello fatto con WiiU.
"I genitori preferiranno il WIiU cosi danno un paddone con titoli colorati ai loro figli, e se vogliono guardare la TV potranno farlo comodamente"

Attualmente chiacchierando con giocatori occasionali e non, il messaggio che passa dello Switch è:
"bha, una console portatile con poca batteria, solo con 32gb poi da espandere, niente graficone, e non si può neanche usarla da multimedia esterno per metterci dentro film programmi e applicazioni a piacere." (discorso affrontato ieri sera)

Poi spero di sbagliarmi e di venire smentito clamorosamente!


« Ultima modifica: Febbraio, 03, 2017, 12:25 da Max n°1 »



Offline Super Luigi

  • SAMUS
  • **
  • Post: 2595
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Questo fatto di attirare i bambini è un po ' difficile,credo che preferiscano i giochini del cell piuttosto che portarsi un pad dietro

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3082
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
    • Mostra profilo
Max, deduco da quello che hanno detto che alle persone a cui ti riferisci i videogiochi non piacciono. Un vero giocatore non pensa certo solo alla grafica e agli extra, seppur graditi

Offline Max n°1

  • TOTO CUTUGNO
  • *********
  • Post: 9971
  • Sesso: Maschio
  • Che la grande N vi protegga!!!
    • MSN Messenger - ossim_3@hotmail.com
      • Mostra profilo
Max, deduco da quello che hanno detto che alle persone a cui ti riferisci i videogiochi non piacciono. Un vero giocatore non pensa certo solo alla grafica e agli extra, seppur graditi


Diciamo che non è del tutto corretto, il discorso lo abbiamo affrontato sia con giocatori casual che con giocatori di un certo spessore.
Ricordiamoci sempre che i gusti sono soggettivi, posso dire che Minecraft è qualcosa di fantastico e geniale ai miei occhi
ma se non piace lo stile di grafica (anche con texture iper realistiche ecc) c'è poco da fare.
Possono dire obbiettivamente "idea bella ed originale ma non lo compro."
In più non mi sembra di aver scritto che hanno detto, "ha una brutta grafica quindi fa schifo", la grafica faceva parte di alcuni difetti reali esposti dai vari ragazzi.

Concordo che la grafica non fa assolutamente un gioco bello.
Però bisogna essere anche obbiettivi nel 2017 si poteva osare qualcosina di più.



 
« Ultima modifica: Febbraio, 03, 2017, 14:21 da Max n°1 »



Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11519
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Nintendo ha le aspettative così alte da voler replicare il periodo Wii? Allora come mai, a detta di Reggie, per il lancio ha preparato "solo" 2 milioni di copie (worldwide, non per continente eh)? Secondo me questa poca offerta è tutta una strategia per creare Hype con i preorder esauriti dei vari Amazon e GameStop (come fecero ai tempi degli amiibo venduti sovraprezzati, per poi trovarli un anno dopo col 4x2 che te li tiravano).
Non so se ci sarà un rapido e tempestivo rifornimento di console o già stanno preparando lo Switch 2.0 da piazzare questo autunno (con relativa inculata stile 3DS). Boh, vedremo cosa succederà, io penso che lo prenderò questa estate, massimo massimo al day1 di Mario Odissey.
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline capitan stalfoss

  • GOOMBA
  • Post: 254
  • Sesso: Maschio
  • Buone notizie, ciurmaglia!
    • Mostra profilo
quindi la bassa produzione e mille apparecchi dovremmo aspettarci una cosa alla neogeo aes dove facevano poca produzione e ci guadagnavano tanto?

Offline Ing.MarioBros

  • SCILIPOTI
  • ****************
  • Post: 16700
  • Sesso: Maschio
  • Queste sono le ultime parole di Shaka! Arayashiki!
    • Mostra profilo
quindi la bassa produzione e mille apparecchi dovremmo aspettarci una cosa alla neogeo aes dove facevano poca produzione e ci guadagnavano tanto?

probabile  :2mdknie:, considera che Nintendo aveva il problema dell’assenza di prodotti forti che potessero invertire a breve la tendenza alle perdite che hanno riscontrato con il mezzo flop di Wii U e anche a causa del rafforzamento dello yen (che incide sulle esportazioni); è per questo che hanno puntato su questo progetto Switch che sta per vedere il roll out finale
A livello finanziario hanno avute perdite di oltre 50 milioni di dollari nel primo quadrimestre del 2016.
"Shaka, Shaka... non devi dimenticare!" parla la voce del Buddha. "La morte non è la fine di tutto. Molti santi del passati hanno superato la morte! Ah Shaka! Se puoi realizzare ciò, allora diventerai davvero l'uomo più vicino a dio!"

 

Privacy Policy