Autore Topic: Mini Super Nintendo  (Letto 10340 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #120 il: Novembre, 03, 2017, 09:19 »
Il problema é che sto finendo gli arcade e mo' restano solo i mallopponi, e chi c ha il coraggio?  :D

minchia stesso problema. Goditi Super Metroid. Io ora sono indeciso tra Super Mario RPG e Secret of Mana, purtroppo Final Fantasy VI o III mi è stato guastato dalle considerazioni di Lord Ridley (il fatto che non si possa andare in diagonale è assurdo). Poi c'ho anche provato quest'estate a finirlo, ma sono arrivato a una parte della trama in cui era evidente che fosse stata scritta da un fan di Sonic furry pervertito con le mutande in testa e non me la sono sentita di andare avanti. Non che non abbia i suoi lati positivi, ma a un certo punto ti rompi il cazzo degli incontri casuali. Se non hai giocato a Earthbound potrebbe essere consigliabile, anche se non è un gioco che ami dall'inizio.. ci vuole un po' di pazienza, ma poi ti ricompensa come pochi.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #121 il: Novembre, 03, 2017, 12:37 »
Condivido l odio per gli incontri casuali.
Intanto mi godo Super Metroid.

SMRPG l ho giocato qualche anno fa, é simpatico ma nulla di trascendentale. A tratti é pure noioso.

Di Arcade mi restano Contra3 che é davvero troppo difficile, F Zero che non amo e Starfox per cui sono negato. Oltre a Kirby che vabbè già ne abbiamo parlato.
Ah si e Punch Out... Meh.



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #122 il: Novembre, 03, 2017, 13:42 »
punch out non è per niente male, ci giocavo quest'estate su 3ds. Superati i primi due incontri il livello di sfida inizia a diventare interessante, ed è pieno di quel razzismo random che farebbe esplodere la testa a un SJW. Invece Contra 3 merita davvero, a 15 anni ero diventato davvero bravo e riuscivo ad arrivare quasi all'ultimo livello. L'unico problema è che praticamente te lo devi imparare a memoria (non è troppo diverso da SGNG a questo riguardo). E se pensi sia difficile dovresti provare Contra su mega drive. Lì quando spari non puoi muoverti, è una delle cose più frustranti mai viste. Fzero e Starfox non mi entusiasmano invece. Sono curioso per Secret of Mana, ma la voglia di mettermi a un nuovo jrpg è sotto zero, a quel punto mi rigioco earthbound.

(Earthbound ha una cosa che è ottima: non è mai ripetitivo, le situazioni assurde in cui ti trovi e i dialoghi ti spingono a continuare. FFVI e recentemente Xenoblade invece arrivano a un punto in cui diventano ripetitivi / noiosi / assurdi e mi viene da piantarli. Credo dipenda anche dal fatto che sono giochi snervantemente lunghi, e non ho più 100 ore da dedicare a un gioco. Earthbound ha di buono che finisce presto, e finisce in così buoni termini che ti spinge a giocare a Mother 3 subito dopo)

Offline Lord Ridley

  • Newser
  • ZOIDBERG
  • ***
  • Post: 7701
  • リドリー
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #123 il: Novembre, 04, 2017, 09:59 »
Super Punch-Out!! lo presi su Wii, dopo aver scoperto e amato quello per NES, ma non mi ha mai detto nulla. Mai passato il Bruce Lee tarocco che ti prende a calci in faccia (tutto regolamentare, eh! :laughing7:).
Citazione da: Masahiro Sakurai
Remember, no matter how big you may be, there is always someone bigger.

ENGAGE RIDLEY, MOTHERFUCKER!

La mia ludoteca

I miei livelli di Super Mario Maker

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #124 il: Novembre, 05, 2017, 09:55 »
Sembrerà banale ma... ho finito Street Fighter II. Mi pare a 8 anni avessi finito quello per Game Boy, ma qua è tutta un'altra cosa.

Offline Arles

  • Redattore Master
  • TOTO CUTUGNO
  • ***
  • Post: 9626
  • Sesso: Maschio
  • dimensione oscura inghiotti Dragha!
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #125 il: Novembre, 05, 2017, 14:18 »
Avete giocato Megaman X ?
Nin-ten-do

Eastmost peninsula is the secret

The princess is in another castle

I am Error








Online Diddy Kong

  • Moderatore
  • VINCITORE DEL PREMIO OSCAR LUIGI SCALFARO
  • ****
  • Post: 18902
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #126 il: Novembre, 05, 2017, 19:22 »
Sei un cretino  :D

Ah si, musiche pazzesche, roba da pazzi per l epoca e per il SNES.
Ambientazione meh, nulla di particolarmente originale, pure la grafica é molto sottotono rispetto alle coeve produzioni Capcom.

Il problema é proprio il gameplay in sé, piatto, scialbo e noioso.

Nonostante ami Castlevania IV va detto che i giochi Konami, specie se confrontati con quelli Capcom del periodo, avevano un gameplay molto più statico (prendi il salto proprio in Castlevania IV e confrontalo con quello in Megaman X, completamente diversi), idem gli sprite che tendevano più al realistico di quelli cartoon della Capcom.
Oh via su internet scrive chiunque pure frate indovino. che ci sia un sito dove si dice che perché ha vinto rutte ha vinto la paura, mentre la democrazia vinceva solo qualora avesse prevalso quell'impomatato in stile wolf of wall stress, non mi scandalizza molto.
Lasciamoli scrivere, il loro candidato "crociato" l'ha preso in culo e allora cercano di dare un senso più grande e meno degradante alla loro sconfitta, che invece si giustifica col semplice fatto che sono solo dei poveri dementi, votati da altri poveracci con la bava alla bocca: per fortuna in Olanda non sono molti, visto che il tanto odiato  "sistema" ha portato benessere, lavoro, rum e cocaina a tutti.

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #127 il: Novembre, 06, 2017, 10:47 »
mi dichiaro eretico qua ma preferisco nettamente castlevania IV a megaman x. Riconosco che megaman è un gioco più arrrrrduo e per molti aspetti è invecchiato meglio di castlevania IV, ma come esperienza castlevania per me è stato impagabile. Non riuscivo ad apprezzare megaman x a 15 anni e non riesco neanche oggi. Credo sia perché dall'inizio alla fine ti dà l'impressione di essere poco potente rispetto ai nemici e che devi essere abbastanza sgamato e usare quello che hai in modo intelligente per sopravvivere a un ambiente super ostile. Credo anche che sia esattamente quello che capcom voleva trasmettere. Il punto è che in certi giochi che partono da premesse simili (es. super metroid) a un certo punto iniziano a ricompensarti e quando finisci sei una macchina di morte, mentre in megaman x, non conta quanti item prendi, rimane sempre l'impressione di essere innaturalmente meno forte di come dovresti dopo tutto il culo che ti sei fatto. Capisco benissimo perché ad alcuni questo senso costante di sfida possa piacere, ma non è proprio il mio forte.

Online Diddy Kong

  • Moderatore
  • VINCITORE DEL PREMIO OSCAR LUIGI SCALFARO
  • ****
  • Post: 18902
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #128 il: Novembre, 06, 2017, 15:58 »
Sì facendo quel confronto non volevo dire che preferisco Megaman X o in generale i gameplay Capcom, a me la staticità e la fisica alla Castlevania piace un botto, più di Megaman. Al massimo si può dire che quelli per NES, per limiti tecnici, avevano delle robe che aumentavano la difficoltà in modo abnorme (niente salti sulle scale, se ti attaccano ovunque tu sia vai all'indietro, attacco solo in avanti), il IV è di sicuro il più semplice e leale.
Oh via su internet scrive chiunque pure frate indovino. che ci sia un sito dove si dice che perché ha vinto rutte ha vinto la paura, mentre la democrazia vinceva solo qualora avesse prevalso quell'impomatato in stile wolf of wall stress, non mi scandalizza molto.
Lasciamoli scrivere, il loro candidato "crociato" l'ha preso in culo e allora cercano di dare un senso più grande e meno degradante alla loro sconfitta, che invece si giustifica col semplice fatto che sono solo dei poveri dementi, votati da altri poveracci con la bava alla bocca: per fortuna in Olanda non sono molti, visto che il tanto odiato  "sistema" ha portato benessere, lavoro, rum e cocaina a tutti.

Offline Gigrobo d'acciaio

  • Super Moderatore
  • SCILIPOTI
  • *****
  • Post: 16812
  • Sesso: Maschio
  • La drupacea luce nelle tenebre del cesso
    • http://www.drupacei.too.it
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #129 il: Novembre, 18, 2017, 11:55 »
mi dichiaro eretico qua ma preferisco nettamente castlevania IV a megaman x. Riconosco che megaman è un gioco più arrrrrduo e per molti aspetti è invecchiato meglio di castlevania IV, ma come esperienza castlevania per me è stato impagabile. Non riuscivo ad apprezzare megaman x a 15 anni e non riesco neanche oggi. Credo sia perché dall'inizio alla fine ti dà l'impressione di essere poco potente rispetto ai nemici e che devi essere abbastanza sgamato e usare quello che hai in modo intelligente per sopravvivere a un ambiente super ostile. Credo anche che sia esattamente quello che capcom voleva trasmettere. Il punto è che in certi giochi che partono da premesse simili (es. super metroid) a un certo punto iniziano a ricompensarti e quando finisci sei una macchina di morte, mentre in megaman x, non conta quanti item prendi, rimane sempre l'impressione di essere innaturalmente meno forte di come dovresti dopo tutto il culo che ti sei fatto. Capisco benissimo perché ad alcuni questo senso costante di sfida possa piacere, ma non è proprio il mio forte.
Dipende anche da auanti oggetti e potenziamenti prendi... Se ne prendi la aggior parte, alla fine sei una discreta macchina di morte, soprattutto se usi le armi giuste con i nemici giusti. Ed é un gioco che punta sui salti e l abilità di movimento almeno quato punta sullo sparo, in castlevania i salti sono osceni e difficili da calibrare, Megaman X é superiore anche solo per il salto a parete.

Invece il gameplay di CAstlevabia IV per me é proprio insipido.


Cmq finito quel capolavoro di Super Metroid, e iniziato Zelda!,Che dire, mi sta piacendo un sacco, forse é la volta buona  :D



Ero in Finlandia. Trovate parte delle mie avventure su
http://olenitalialainen.wordpress.com/

epaejaerjestelmaellistyttaemaettoemyydellaensaekaeaen

Homo homini lupus, foemina foeminae lupior, sacerdos sacerdoti lupissimus

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #130 il: Novembre, 20, 2017, 13:53 »
Dipende anche da auanti oggetti e potenziamenti prendi... Se ne prendi la aggior parte, alla fine sei una discreta macchina di morte, soprattutto se usi le armi giuste con i nemici giusti. Ed é un gioco che punta sui salti e l abilità di movimento almeno quato punta sullo sparo, in castlevania i salti sono osceni e difficili da calibrare, Megaman X é superiore anche solo per il salto a parete.

Invece il gameplay di CAstlevabia IV per me é proprio insipido.


Cmq finito quel capolavoro di Super Metroid, e iniziato Zelda!,Che dire, mi sta piacendo un sacco, forse é la volta buona  :D

anche io ora sto giocando a Link to the Past. Perché la volta buona? avevi già provato a giocarlo?
I primi 30 minuti di gioco sono incredibili. Non so l'effetto che potessero avere nel '91, in comparazione con giochi simili. Sarebbe una specie di tutorial ma è fatto in modo da far partire l'avventura nel modo giusto. Scopri un passaggio segreto, salvi una principessa, fuggi dal castello passando dalle fogne e ti ritrovi in un santuario dove ti spiegano la portata della tua missione. Appena esci bam! parte la musica del primo Zelda. In comparazione con il tutorial di twilight princess è tutta un'altra cosa.

Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11846
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #131 il: Novembre, 20, 2017, 14:08 »
Ma no dai, l'intro di TP era splendido. Come dimenticare la parte in cui devi riportare la culla alla tipa? O quella in cui devi abbattere un alveare? O la mia preferita, quando devi far tornare nella stalla il gregge di pecore??
Ha un ritmo veramente alto, e poi quando per colpa di Ganon neanche puoi prenderti la licenza agricola ti dà la carica per affrontare tutto il gioco.


Elite Smash:

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7953
  • Sesso: Maschio
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #132 il: Novembre, 20, 2017, 14:21 »
Perché TP è E P I C O!

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3082
  • Sesso: Maschio
  • Non chiamarmi Paperino, chiamami Vendetta!
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #133 il: Novembre, 20, 2017, 14:28 »
TP è un gioco trash. Se non fosse per quei tre dungeon ne avrei un giudizio ancor più negativo

Offline Arles

  • Redattore Master
  • TOTO CUTUGNO
  • ***
  • Post: 9626
  • Sesso: Maschio
  • dimensione oscura inghiotti Dragha!
Re:Mini Super Nintendo
« Risposta #134 il: Novembre, 20, 2017, 21:43 »
Adesso non esageriamo. L' intro di Twilight Princess era perfettamente funzionale: introduce le meccaniche di base in modo naturale, ti presenta e fa affezionare ai personaggi principali, non ti fa partire subito con un dungeon.
Certo quello di A link to the past è di un altro livello, soprattutto a livello di atmosfera.
Nin-ten-do

Eastmost peninsula is the secret

The princess is in another castle

I am Error








 

Privacy Policy