Autore Topic: E3 2018  (Letto 3321 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Master Zero

  • PISTULINO INTURGIDITO
  • ******
  • Post: 6331
  • Sesso: Maschio
  • AUDI FAMAM ILLIUS
    • Facebook
    • LinkedIn
    • Youtube
    • DeviantArt
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #150 il: Giugno, 12, 2018, 21:59 »
Questo mi fa ricordare che avrebbero dovuto annunciare anche i DLC per Mario Odyssey, ma spunteranno per caso alla Treehouse? :icon_scratch:

Videogames
Super Mario Odyssey (Switch) ; The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Switch)
Albums
Ask the Deep (Sóley)
Books
Bass Culture (Lloyd Bradley)
TV Shows
TBA

Offline Zanzegù

  • FILUEFERUNURAGHI PECURIPORTOTORRES RISOPATASASSERRU
  • ***********
  • Post: 11431
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #151 il: Giugno, 12, 2018, 22:28 »
Come ha detto Sid in separata sede, hanno incentrato l'E3 su Ridley :laughing7:
Ed è stata un'ottima idea.

Offline Rin

  • Moderator
  • MANDINGO
  • ****
  • Post: 12218
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #152 il: Giugno, 13, 2018, 00:44 »
Secondo me dopo l’E3 faranno dei direct e annunceranno altre cose.


~ Tapatalco

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7826
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #153 il: Giugno, 13, 2018, 12:11 »
un gioco che non hanno annunciato ma che mi interessa molto è grim fandango remaster su switch, uno delle vecchie (1999) avventure grafiche lucas arts. Vecchie un par di balle, mi ricordo ancora il numero di TGM con su il protagonista, uscito quando ero alle medie.
 Annunciato ieri, non si sa ancora la data d'uscita. (Fonte: https://www.vooks.net/grim-fandango-remastered-is-coming-to-the-switch/amp/?__twitter_impression=true)

Offline Master Zero

  • PISTULINO INTURGIDITO
  • ******
  • Post: 6331
  • Sesso: Maschio
  • AUDI FAMAM ILLIUS
    • Facebook
    • LinkedIn
    • Youtube
    • DeviantArt
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #154 il: Giugno, 13, 2018, 12:43 »
un gioco che non hanno annunciato ma che mi interessa molto è grim fandango remaster su switch, uno delle vecchie (1999) avventure grafiche lucas arts. Vecchie un par di balle, mi ricordo ancora il numero di TGM con su il protagonista, uscito quando ero alle medie.
 Annunciato ieri, non si sa ancora la data d'uscita. (Fonte: https://www.vooks.net/grim-fandango-remastered-is-coming-to-the-switch/amp/?__twitter_impression=true)

Questa me la sono persa!  :)
Non sono un grande fan delle avventure grafiche (nonostante adori la saga di Myst) ma lo aggiungo alla lista in quanto è tornato il suo cult con la remastered e vorrei capire il perchè è così amato

Videogames
Super Mario Odyssey (Switch) ; The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Switch)
Albums
Ask the Deep (Sóley)
Books
Bass Culture (Lloyd Bradley)
TV Shows
TBA

Offline NINTENDARO.DOC

  • VAMAVVO MAVVONE MAVAMALDO
  • *******
  • Post: 7321
  • Sesso: Maschio
  • Wake up, Link
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #155 il: Giugno, 13, 2018, 16:12 »
Ormai si è capito che alla Nintendo non frega più un cazzo dell'E3. Da una parte lo capisco, durante l'anno fanno moltissimi direct quindi gli annunci sono spalmati durante i mesi, ma comunque l'E3 è una manifestazione così importante che qualcosa in più lo devi fare. 25 minuti di Smash, su un direct di 45 minuti sono inaccettabili. E dire che erano partiti bene, spediti e con piccoli grandi annunci vari (Hollow Knight subito disponibile, l'ho comprato immediatamente) poi si sono persi nel (pur bellissimo) Smash, spoilerando praticamente tutto :laughing7:
E anche l'anno scorso il direct doveva essere incentrato su Odyssey, ma alla fine quanto lo è stato? 10 minuti scarsi. E poi ero convinto ci facessero vedere qualcosina su Prime 4, e invece no :laughing7:
Se l'anno scorso il direct mi piacque tantissimo, quest'anno non posso che rimanerne deluso.
"I AM THE ONE WHO KNOCKS!"
OMG!!!(Oh My Ganon)
:Q____ E' STREPIZELDOSA!!!!!!
«Credo che potrei darvi una lista delle specifiche tecniche. Credo che apprezzereste, ma non lo farò per una semplice ragione: non hanno davvero importanza.»
Cit. di Iwata.
«Un gioco posticipato potrebbe essere alla fine un buon gioco, un cattivo gioco è cattivo per sempre.»
Cit. di Miyamoto.

Offline Felian

  • TONIO CARTONIO
  • ****
  • Post: 4991
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Fan & Player since 1989
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • On the Road to Game Design
Re:E3 2018
« Risposta #156 il: Giugno, 13, 2018, 23:11 »
oggi al Treehouse è trapelato nulla di rilevante?




Se passate da Londra, fatemi un fischio, che ci becchiamo!

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7826
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #157 il: Giugno, 14, 2018, 07:00 »
Una fava!!

EDIT c'è stato dopo il direct e3 un crollo del 6% nelle azioni nintendo. Reggie ha discusso la cosa apertamente, questa è parte della dichiarazione:

“When we approach an event like E3, we show content that will launch over the next six to nine months, and no more. It’s the pacing of news, the pacing of launches that will drive the business forward. So what I say is, don’t worry, we’re driving the business forward, we’re driving engagement on the platform, and that’s what’s most important.”


quindi sì, l'idea è quella di presentare giochi che usciranno entro nove mesi. Immagino quindi che fire emblem three houses (che gioco di parole del menga) uscirà entro febbraio/marzo 2019. Però questo significa che fino all'estate prossima almeno non vedremo mp4, nè animal crossing, ne' il nuovo Retro.  :dontknow:
la cosa che fa strano è che questa è bene o male la releasing schedule che c'era su game cube, bene o male (lo considero un progresso rispetto all'era wii e wii u), ma non è significativamente migliorata. Strano considerato che stanno sviluppando molto meno su 3ds.
« Ultima modifica: Giugno, 14, 2018, 12:25 da Sidvicious85 »

Offline NINTENDARO.DOC

  • VAMAVVO MAVVONE MAVAMALDO
  • *******
  • Post: 7321
  • Sesso: Maschio
  • Wake up, Link
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #158 il: Giugno, 14, 2018, 19:44 »
Beh, l'importante è che almeno 2 (se non di più) titoloni pesanti all'anno ci siano. L'anno scorso è toccato a BotW e Odyssey, quest'anno dovrebbe toccare a Let's Go Pikatchu/Eevee (anche se mi fa un po' ridere definire questo gioco "titolone pesante" ma vabbè, in vendite lo sarà molto probabilmente) e Smash Ultimate. Speriamo quindi che l'hanno prossimo tocchi a Prime 4 e un eventuale Animal Crossing.
"I AM THE ONE WHO KNOCKS!"
OMG!!!(Oh My Ganon)
:Q____ E' STREPIZELDOSA!!!!!!
«Credo che potrei darvi una lista delle specifiche tecniche. Credo che apprezzereste, ma non lo farò per una semplice ragione: non hanno davvero importanza.»
Cit. di Iwata.
«Un gioco posticipato potrebbe essere alla fine un buon gioco, un cattivo gioco è cattivo per sempre.»
Cit. di Miyamoto.

Offline Felian

  • TONIO CARTONIO
  • ****
  • Post: 4991
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Fan & Player since 1989
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • On the Road to Game Design
Re:E3 2018
« Risposta #159 il: Giugno, 14, 2018, 23:11 »
veramente l'anno scorso ci sono stati anche MK8 e Splatoon 2...




Se passate da Londra, fatemi un fischio, che ci becchiamo!

Offline Izanagi

  • MARIO
  • ***
  • Post: 3253
  • Sesso: Maschio
  • You are slave. Want emancipation?
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #160 il: Giugno, 15, 2018, 09:47 »
Beh, chiamare 2 giochi che alla fin fine sono port/espansioni di giochi già usciti su WiiU titoloni mi pare un pò esagerato

Alla fin fine quest'anno escono pure Mario Tennis, un buon numero di titoli terze parti (Dark Souls Remastered e Octopath Traveler su tutti, per citarne due) e un sacco di indie che paiono molto interessanti, oltre appunto alle bombe SmUsh (vi prego, chiamiamolo così :laughing7: ) e Pokémon. Sicuramente non è una line-up perfetta, ma comunque mi pare solida

"Thinking of you, wherever you are. We pray for our sorrows to end, and hope that our hearts will blend.
Now I will step forward to realize this wish.
And who knows: starting a new journey may not be so hard, or maybe it has already begun.
There are many worlds, but they share the same sky —
one sky, one destiny."
- Kairi, Kingdom Hearts II

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14523
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #161 il: Giugno, 16, 2018, 15:54 »
I problemi sono stati principalmente due:
- Nintendo ha deliberatamente deciso di non annunciare/mostrare giochi già in sviluppo avanzato (Star Fox Grand Prix uno su tutti). Perché? Boh, però è indicativo del fatto che anche con la nuova dirigenza non saranno aliene a Nintendo decisioni inspiegabili.
- Il ritardo di Yoshi e FE ha scoperto la seconda metà del 2018 di titoli single player medio-grandi e Party e Let's Go, che dovevano essere il contorno, sono diventati parte del piatto principale con Smash.

Un elemento interessante: è vero che i giochi mostrati sono stati pochi, ma le espansioni di Splatoon e Xeno sembrano entrambe degne di attenzione. Sono di fatto due giochi inediti, semi-sequel di Splatoon 2 e Xenoblade 2, dalla durata ridotta che si traduce in prezzo ridotto. E nel caso di Splatoon 2 è la prima di una (lunga?) serie.
Sul lungo termine non è da escludere che i grandi giochi Nintendo (quindi anche Mario, Kart, Smash, Kirby, Pikmin) diventino delle "piattaforme", offrendo costantemente aggiornati con espansioni che sono (brevi) titoli nuovi a tutti gli effetti. Le controparti Switch di Majora's Mask, Pikmin 2, Galaxy 2 o Planet Robobot potrebbero non esistere mai, sostituite appunto da espansioni.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Master Zero

  • PISTULINO INTURGIDITO
  • ******
  • Post: 6331
  • Sesso: Maschio
  • AUDI FAMAM ILLIUS
    • Facebook
    • LinkedIn
    • Youtube
    • DeviantArt
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #162 il: Giugno, 16, 2018, 16:30 »
Le controparti Switch di Majora's Mask, Pikmin 2, Galaxy 2 o Planet Robobot potrebbero non esistere mai, sostituite appunto da espansioni.

Posso chiederti di approfondire questo tuo pensiero?

Videogames
Super Mario Odyssey (Switch) ; The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Switch)
Albums
Ask the Deep (Sóley)
Books
Bass Culture (Lloyd Bradley)
TV Shows
TBA

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14523
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #163 il: Giugno, 16, 2018, 16:48 »
Nel senso che Majora, Galaxy 2, Pikmin 2 e Robobot sono tutti capitoli più o meno particolari delle rispettive serie, nati come espansione o versione riveduta e corretta del capitolo più tradizionale uscito precedentemente, di cui sono stati riciclati l'engine e gli asset abbattendo i costi. Nel momento in cui è possibile rilasciare effettivamente DLC dei capitoli principali di queste serie è plausibile che Nintendo non senta più la necessità di creare questi episodi più sperimentali, relegando i contenuti appunto a vere e proprie espansioni.
Non è qualcosa necessariamente di negativo o positivo: cambia la modalità di distribuzione dei contenuti. Da un lato sicuramente ne abbiamo di meno (un ipotetico gioco "Splatoon Adventure" avrebbe avuto più missioni dell'espansione di Splatoon 2), dall'altro i costi si abbattono ulteriormente ed è possibile sia sperimentare ancora di più, sia diversificarli ulteriormente, questi contenuti. Ti faccio un esempio. Galaxy 2 ha esacerbato gli aspetti "platform 2D" di Galaxy 1 (che era ancorato alle logiche di 64 e Sunshine pur offrendo un approccio più lineare) aprendo le porte a 3D Land/World. Ecco, se Galaxy fosse uscito su Switch oltre ad una espansione incentrata su questi aspetti "più 2D" (che però sarebbe stata sicuramente più breve del Galaxy 2 che abbiamo avuto) magari avremmo avuto un'espansione incentrata sull'anima 64/Sunshine.
Un altro aspetto positivo è che con queste espansioni (che sono effettivamente mini-capitoli) si evitano attese di anni e anni per il nuovo gioco.
La trasformazione dei giochi in "piattaforme"/servizi è un ambito interessante e mi sembra che Nintendo lo stia sondando molto attentamente anche in ottica single-player.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Master Zero

  • PISTULINO INTURGIDITO
  • ******
  • Post: 6331
  • Sesso: Maschio
  • AUDI FAMAM ILLIUS
    • Facebook
    • LinkedIn
    • Youtube
    • DeviantArt
      • Mostra profilo
Re:E3 2018
« Risposta #164 il: Giugno, 16, 2018, 17:25 »
Thanks, ora mi è anche più chiaro cosa intendi per giochi a mo' di platform :) È un'osservazione interessante

Videogames
Super Mario Odyssey (Switch) ; The Legend of Zelda: Breath of the Wild (Switch)
Albums
Ask the Deep (Sóley)
Books
Bass Culture (Lloyd Bradley)
TV Shows
TBA

 

Privacy Policy