Autore Topic: Ricetta Fregola ai frutti di mare  (Letto 139 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nortaks

  • Bot
  • TENDENZIALMENTE N00b
  • Post: 2
  • Sesso: Maschio
  • Nintendo Club
    • Buy Japanese Passport online, Buy Fake Passport Japan, Buy Novelty Japan Drivers License, Japanese Fake ID cards for sale, Buy Japanese birth certificate online
    • E-mail
Ricetta Fregola ai frutti di mare
« il: Aprile, 13, 2019, 21:59 »
Per 4 persone:
– 350 gr. di fregola sarda
– 350 gr. di cozze
– 350 gr. di vongole o arselle
– 300 gr. di fasolari
– ½ bicchiere di vino bianco
– 10/12 di pomodorini (ciliegini o piccadilly)
– 1 spicchio d’aglio
– peperoncino secondo gradimento
– prezzemolo tritato
– olio extravergine d’oliva
– sale


Preparazione:

Pulite le cozze eliminando il bisso con un movimento secco e deciso e rimuovendo le incrostazioni con la punta di un coltello e poi con una paglietta.
Sciacquate bene le cozze e mettetele a spurgare con le vongole ed i fasolari in acqua e sale (circa 35 gr di sale ogni lt di acqua) per almeno 2 ore, cambiando l’acqua di tanto in tanto per eliminare la sabbia che si depositerà sul fondo. Sciacquate bene i frutti di mare sotto acqua corrente e metteteli ad aprire in un tegame con coperchio.
Lasciateli aprire a fuoco vivace, filtrando il brodo di cottura con un colino a maglia fine (in modo che trattenga l’eventuale sabbia). Togliete un po’ di frutti di mare dalle loro valve conservandone alcuni con il guscio (5/6 per ogni piatto).
Nel tegame in cui avete fatto aprire i frutti di mare fate rosolare l’aglio (intero o a pezzetti, secondo gradimento) con olio e peperoncino, aggiungete la fregola e fatela tostare come se fosse un risotto (ne esalterà il sapore).
Sfumate con il vino bianco quindi aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti ed il brodo filtrato dei frutti di mare.
Lasciate cuocere la fregola mescolando di tanto in tanto e aggiungendo il liquido via via che si ritira, a fine cottura aggiungete i frutti di mare. Regolate di sale se necessario.
Quando la fregola è quasi cotta fate ritirare il liquido di cottura, aggiungete i frutti di mare con le loro valve e impiattate cospargendo con prezzemolo tritato.

E ora buon appetito!
« Ultima modifica: Aprile, 13, 2019, 22:41 da Maligno »

 

Privacy Policy