Autore Topic: Super Mario Galaxy  (Letto 161540 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2085 il: Dicembre, 23, 2017, 00:21 »
Infatti mai stato d'accordo con le opinioni impopolari. Fa molto di più che dirti semplicemente qualcosa o regalarti una bella esperienza. Con la sua epicitá ti segna l'esistenza, o almeno è stato così nel mio caso. Non l'avevi mai terminato al 100% Walu?
L'ho finito una volta al 100% con anche le stelle di Luigi, ho ancora il file e come data di salvataggio segna 2010. Quanto cazzo di tempo è passato. SIGH. :crybaby2:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11631
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2086 il: Dicembre, 23, 2017, 00:24 »
Boh, io l'ho rigiocato dopo 3d World e non sono riuscito a superare il secondo mondo, il livello delle api l'ho fatto in dormiveglia. Mi ha divertito molto di più rigiocare Sunshine, Galaxy è... rigido, e lento :/

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2087 il: Dicembre, 23, 2017, 21:49 »
Boh, io l'ho rigiocato dopo 3d World e non sono riuscito a superare il secondo mondo, il livello delle api l'ho fatto in dormiveglia. Mi ha divertito molto di più rigiocare Sunshine, Galaxy è... rigido, e lento :/
Posso darti ragione sul rigido, ma tutta sta sensazione di lentezza boh, non riesco proprio a comprenderla. I livelli non sono per nulla lunghi, e in generale più "guidati" di come apparivano quelli di 64 e Sunshine. Oltretutto quando Mario muore nemmeno ti fanno ricominciare da 0, ma ci sono dei savepoint automatici (pure abbastanza frequenti), quindi non ci sono mai dei veri e propri tempi morti.
Al massimo l'unica vera pecca che sto notando rigiocandoci è la facilità, ma forse sono io che sono troppo skillato perché pur essendo passati anni ricordo ancora un sacco di cose in-game.

Chiudo il post con uno dei pezzi più belli. Non male per una galassia composta da rottami e ragnatele :laughing7:
Mi da davvero la sensazione di essere sperduto nello spazio aperto...
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Giotto 100

  • Moderator
  • SINDACO DEL MONDO
  • ****
  • Post: 22144
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • MSN Messenger - gioladdo@hotmail.com
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
      • Giotto 100 Blog
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2088 il: Dicembre, 23, 2017, 22:06 »
Io ho accesso il Wii dopo Odyssey per giocare Mario Galaxy. Resoconto: prime tre stelle, tre quarti d'ora.
Dopo Odyssey, mi aggiungo pure io al club di Mario Galaxy troppo lento! :2mdknie:
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2089 il: Dicembre, 23, 2017, 22:16 »
Io ho accesso il Wii dopo Odyssey per giocare Mario Galaxy. Resoconto: prime tre stelle, tre quarti d'ora.
Dopo Odyssey, mi aggiungo pure io al club di Mario Galaxy troppo lento! :2mdknie:
Boh raga a sto punto sarò uno speedrunner io che vi devo dire :laughing7:
Per adesso sto a 40 stelle in circa 6 ore in tre giorni di gioco.
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Super Luigi

  • BOWSER
  • **
  • Post: 2604
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2090 il: Dicembre, 23, 2017, 22:18 »
Condivido in toto le parole di Walu...tranne per il facile, e penso che lui ricordi perfettamente i livelli con le comete, soprattutto quello delle monete viola nella galassia dei giocattoli....

Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11631
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2091 il: Dicembre, 23, 2017, 22:30 »
Ma per dire, quando ho rigiocato Sunshine alcuni soli custodi li ho presi in modo completamente diverso da come facevo ai tempi. Ad esempio, nel primo livello, nel porto e nella baia dei noki, in alcune circostanze invece di seguire la strada indicata mi sono inventato qualche super-acrobazia passando per posti strani e ho limato tantissimo i tempi. Pure Sunshine volendo è lineare, perché è a missioni, ma i livelli sono abbastanza aperti per cui queste missioni le puoi portare a termine come vuoi. Lì lo puoi fare perché Mario si controlla da dio e se ne sei in grado puoi fare praticamente il cazzo che ti pare.

Galaxy invece è linearissimo. Mario è rigido e intirizzito, e il level design è fatto in modo che l'unica soluzione sia sempre quella che il gioco ha già deciso. Se per raggiungere una piattaforma devi entrare in un tubo, bisogna che entri nel tubo. Punto. Non puoi inventarti una qualche sequenza di salti assurda e arrivarci comunque, come in 64 e Sunshine (e immagino anche in Odyssey). Per questo motivo, e ripeto per quanto è rigido Mario, le fasi "esplorative" (che non son poche) sono abbastanza noiose. Non sono più "trova un modo per arrivare lì", ma "trova X pezzi di stella così cambi pianeta" un po' alla DK64 che è tanto vituperato.
Nelle fasi lineari funziona di più e infatti ricordo che Galaxy 2 gli mangia abbastanza la pappa in capo. Galaxy è un ibrido strano, ha i controlli restrittivi dei Mario più lineari (Galaxy 2 e 3d World) ma con un level design che in troppi punti ricorda ancora quello dei Mario più liberi (64 e Sunshine), e non funziona granché bene.
Almeno, queste sono le impressioni che ho avuto l'ultima volta che ci ho giocato, forse dopo i primi 2-3 mondi si fa più incalzante. Magari dovrei riprenderlo per bene ma non è che ne abbia molta voglia.

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14568
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2092 il: Dicembre, 24, 2017, 02:02 »
Zanze no, in Galaxy 2 ricordo perfettamente che una galassia l'ho interamente skippata a suon di salti a pareti e piroette (era una delle ultime, si sviluppava in verticale) ed in Galaxy 1, provato così a random un mesetto fa, nel regno delle api una parte del livello la puoi saltare "calandoti giù" con Mario Ape ad un certo punto.

Questo non toglie che siano soluzioni un po' macchinose, laddove Sunshine con i suoi comandi free permetteva in modo perfettamente naturale di approcciare il livello il più modi (e così Odyssey). I Galaxy danno il loro meglio nei livelli planetari (chiaramente) ed in quelli platform puri. In effetti penso che la decisione di passare a comandi più legnosi sia collegata ai pianeti: i controlli di Sunshine uniti alla gravità avrebbero mandato in cortocircuito il gioco.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2093 il: Dicembre, 26, 2017, 22:54 »
Come dice Feffe, rigiocando Galaxy e con parecchi anni di platforming Nintendo in più sulle spalle, mi sto rendendo conto che non è poi così "ancorato ai binari" come sembrava. Sì, naturalmente ci sono delle sezioni (tante) in cui devi prendere i pezzi di stella per formare le megastelle lancio o le stelle manina e lì sei "costretto" a fare come vogliono loro, ma ci sono allo stesso modo un buon numero di parti in cui si è liberi di far scatenare Mario a forza di salti in lungo, a parete e piroette. Tipo i livelli in cui ti fanno usare Mario Ghiaccio, i livelli dove devi gareggiare contro un Mario Ombra o altri NPC e anche quelli più "platform".

Un'altra pecca che ho riscoperto giocando è che ci sono dei power-up che non vengono praticamente mai usati, ovvero Mario Boo e Mario Molla (poi vabbé ci sarebbe Mario Plano pure ma quello è in effetti sbroccatissimo). Un po' un'occasione sprecata a mio avviso, perché Mario Ape lo hanno ficcato in molte galassie, idem Mario Ghiaccio/Fuoco.
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2094 il: Dicembre, 31, 2017, 23:02 »
Prese le 105 stelle "normali", ora mi mancano solo le comete viola.

Che dire, il finale è davvero particolare e onestamente rivedendolo mi ha quasi confuso perché mi ricordavo solo una frazione del casino successo. Metto sotto spoiler per sicurezza:
Spoiler (click to show/hide)
Riscrivendolo ci ho capito ancora meno di prima, magari nel frattempo provo a leggere una wikia :laughing7:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14568
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2095 il: Gennaio, 01, 2018, 23:44 »
Prese le 105 stelle "normali", ora mi mancano solo le comete viola.

Che dire, il finale è davvero particolare e onestamente rivedendolo mi ha quasi confuso perché mi ricordavo solo una frazione del casino successo. Metto sotto spoiler per sicurezza:
Spoiler (click to show/hide)
Riscrivendolo ci ho capito ancora meno di prima, magari nel frattempo provo a leggere una wikia :laughing7:
Koizumi ha sempre avuto a cuore la narrativa e Mario Galaxy nasce come prequel di Paper Mario, infatti dovevano essere presenti le Sette Stelle (il loro modello è rimasto nel codice del gioco, inutilizzato) ma Miyamoto si oppose ritenendo che un platform di Mario non dovesse avere una trama complicata. L'idea era spiegare perché in Paper Mario fosse presente lo Scettro Stelle della serie Kirby: il finale di Galaxy va letto come un collasso di tutti i possibili universi, compresi quelli non-marieschi, in uno solo (la "new Galaxy" di cui parla Mario nel finale), fra cui appunto quello di Kirby. Poco dopo Galaxy uscirono Brawl, con una modalità storie più sostanziosa dei precedenti Smash, e Mario & Sonic: entrambi prendono le mosse dal finale di Galaxy.
Se noti nel gioco sono sparse citazioni ad altri giochi Nintendo, fra la navicella di Olimar ed il pianeta a forma di Pokéball (nel codice del gioco si trovano anche le scimmiette di DK Jungle Beat). Questo perché un evento della potata del finale di Galaxy (la collusione di tutti i possibile universi in uno solo) trascende lo spazio e il tempo: gli universi stanno quindi già amalgamandosi in uno solo e quei cameo fanno da spia. Ora, per la teoria della relatività, un evento del genere presuppone anche un universo in cui tale evento non si genera, pur venendo poi comunque incluso nel nuovo universo: è quello di Galaxy 2. Gli Sfavillotti vivi sono quelli dell'universo di Galaxy 2, che è stato risucchiato ed ha generato, con tutti gli altri possibili universi, il nuovo universo che vediamo alla fine.

L'effetto secondario dal finale di Galaxy è stato riunire le tre timeline di Zelda. Quindi piuttosto che dire "BotW è dopo ALTTP" o "BotW è dopo TP" l'unica cosa giusta è accettare che BotW sia dopo Galaxy.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline WaluigiRacer

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11630
  • Sesso: Maschio
  • ᶰʸᵒ
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2096 il: Gennaio, 04, 2018, 00:23 »
Koizumi ha sempre avuto a cuore la narrativa e Mario Galaxy nasce come prequel di Paper Mario, infatti dovevano essere presenti le Sette Stelle (il loro modello è rimasto nel codice del gioco, inutilizzato) ma Miyamoto si oppose ritenendo che un platform di Mario non dovesse avere una trama complicata. L'idea era spiegare perché in Paper Mario fosse presente lo Scettro Stelle della serie Kirby: il finale di Galaxy va letto come un collasso di tutti i possibili universi, compresi quelli non-marieschi, in uno solo (la "new Galaxy" di cui parla Mario nel finale), fra cui appunto quello di Kirby. Poco dopo Galaxy uscirono Brawl, con una modalità storie più sostanziosa dei precedenti Smash, e Mario & Sonic: entrambi prendono le mosse dal finale di Galaxy.
Se noti nel gioco sono sparse citazioni ad altri giochi Nintendo, fra la navicella di Olimar ed il pianeta a forma di Pokéball (nel codice del gioco si trovano anche le scimmiette di DK Jungle Beat). Questo perché un evento della potata del finale di Galaxy (la collusione di tutti i possibile universi in uno solo) trascende lo spazio e il tempo: gli universi stanno quindi già amalgamandosi in uno solo e quei cameo fanno da spia. Ora, per la teoria della relatività, un evento del genere presuppone anche un universo in cui tale evento non si genera, pur venendo poi comunque incluso nel nuovo universo: è quello di Galaxy 2. Gli Sfavillotti vivi sono quelli dell'universo di Galaxy 2, che è stato risucchiato ed ha generato, con tutti gli altri possibili universi, il nuovo universo che vediamo alla fine.

L'effetto secondario dal finale di Galaxy è stato riunire le tre timeline di Zelda. Quindi piuttosto che dire "BotW è dopo ALTTP" o "BotW è dopo TP" l'unica cosa giusta è accettare che BotW sia dopo Galaxy.
Spero sia una supercazzola perché stento a crederci :laughing7:
Quella sensazione quando le chiavi di casa sono in macchina
Le chiavi della macchina sono in casa
E la chiave della felicità è intrappolata nella tua prigione emozionale di eterno dolore e ripudio verso se stessi.
Ciao F-Zero, insegna agli angeli a YOU'VE GOT BOOST POWAH


Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14568
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2097 il: Gennaio, 04, 2018, 00:45 »
Che nel codice del gioco siano presenti le Sette Stelle e le scimmiette di JB è un FATTO
Che Koizumi ami raccontare storie, tanto da litigare con Miya e includere come extra il libro di Rosalina in Galaxy, è un FATTO
Che Galaxy 2 sia un retelling del primo episodio è un FATTO (Galaxy done right senza troppa trama per Miya)
Che Brawl e Mario&Sonic siano usciti dopo Galaxy è un FATTO
Che BotW sia difficile da inserire in ogni timeline di Zelda è un FATTO

Il resto sono supposizioni basate su dati come vedi assolutamente C O N C R E T I

Fai 1+1+1 e trovi 1000. 1+1+1 non fa 1000? Ma se moltiplichi per 333 ed aggiungi un altro 1 sì. TE LO VOGLIONO N A S C O N D E R E
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Aurora2000

  • PISTULINO INTURGIDITO
  • ******
  • Post: 6228
  • Sesso: Femmina
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2098 il: Gennaio, 09, 2018, 21:49 »
No aspettate, cosa c'entra il finale di galaxy col mondo di Zelda? :laughing7:
La mia ludoteca


Giochi attuali: Nessuno
Prossimi giochi:  The legend of Zelda: Wind Waker, The legend of Zelda: A Link Between Worlds, , Rayman Legends, Mario Kart U, Smash Bros, X (Monolith soft).

Offline Super Luigi

  • BOWSER
  • **
  • Post: 2604
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re:Super Mario Galaxy
« Risposta #2099 il: Gennaio, 09, 2018, 22:03 »
No aspettate, cosa c'entra il finale di galaxy col mondo di Zelda? :laughing7:
Da quel che ho capito....dal finale apocalittico di Galaxy è nato il mondo Nintendo. Praticamente in principio c'era solo il mondo di Mario, è grazie all'esplosione nel finale di Galaxy e nato tutto. Quindi Mario potrebbe essere il Zanza della situazione :laughing7:

 

Privacy Policy