Autore Topic: Il Topic Dei Motori  (Letto 64365 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22203
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #240 il: Ottobre, 25, 2009, 14:45 »
E Valentino per la nona volta campione del mondo! :headbang:
Ma l'anno prossimo sarà di nuovo l'anno di Stoner, me lo sento!
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #241 il: Ottobre, 25, 2009, 14:48 »
Per gli interessati qua c'è il Live streaming del campinato GT (Ultima gara che si svolge a Zolder)
http://gt1live.tv/
Maserati ha vinto il campionato costruttori (col team Vitaphone) e gli manca il campionato piloti (bertolini&Co.)




Offline M@Pe

  • FRATE INDOVINO
  • **********
  • Post: 10431
  • Sesso: Maschio
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #242 il: Ottobre, 25, 2009, 17:32 »
E per la gioia di Markolino, Rossi fa 9! :happy4: :D
Il problema di internet è che non sei mai sicuro della fonte. - Oscar Wilde

Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #243 il: Novembre, 26, 2009, 17:23 »
Eccomi che torno a postare qui in questo topic che stranamente ho lasciato decadere...Ma mi riprenderò presentando alcune vetture nuove e riproponendone altre più....uhm...."stagionate"? :laughing7:(un antipasto una auto olandese che farà preoccupare e non poco la bugatti Veyron..)
Adesso però un'attimo di tempo per parlarvi del progetto Bloodhound.
Alla guida di questo progetto c'è nientepopòdimenoche l'"uomo supersonico",Andy Green ,soprannominato così perchè nel lontano,ma non poi così tanto,1997 infranse la barriera del suono su terra toccanto l'esorbitante velocità di 1.227,99 km/h, ovvero Mach 1,016, nel deserto di Black Rock in Nevada.
Adesso ha un progetto più ambizioso...L'obiettivo è più alto,adesso è di ben 1600Km/h.
Sono anni e anni che stanno studiando il caso e finalmente il progetto verrà testato nel SudAfrica nel 2011.
I test sui motori sono in fase avanzata e si stanno tenendo sui laghi salati americani.
E' di questo che volevo parlarvi,dei motori...Ovviamente saranno a reazione.
Nella fase iniziale il mezzo (lungo 10 m) è spinto dal motore dell'Eurofighter Typhoon sino alla velocità di 482 km/h,poi subentrerà il secondo razzo che lo porterà sino all'obiettivo.Questo razzo eroga 135000bhp di potenza (come 180 veicoli da F1 messi insieme...).
Il record deve essere infranto su una distanza massima di 19,3 km,quindi provate ad immaginare quanti g di accelerazione dovrà sopportare il mezzo....Non riuscite ad immaginarlo?Tranquilli,ve lo dico io.
E' stato progettato per sopportare accelerazioni da 50000g ossia 490000m/s2.Impressionante,eh?
Le ruote ricoprono una parte cruciale nell'esperimento,e quindi non possono essere scelte a casaccio.
Infatti sono ruote create appositamente per questo record e le produrrà la Lockeed con materiali ultraresistenti impiegati dall'industria aerospaziale.
Eccovi un video in 3D di quello che dovrebbe succedere nel 2011.Il video è ufficiale.
[youtube=425,350]<object width="560" height="340"><param name="movie" value=" name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src=" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="560" height="340"></embed></object>[/youtube]




Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #244 il: Dicembre, 04, 2009, 18:35 »
Eccomi per la seconda puntata di approfondimento su un modello scelto da me medesimo :laughing7: :laughing7:
Oggi vi parlo di un'auto dalla potenza brutale,tale da far impensierire la Bugatti Veyron.
Non è l'auto olandese che vi avevo anticipato,quella arriverà più avanti.
Questa volta si tratta di una Porsche portata all'estremo dell'estremo da parte di un elaboratore folle,ma al contempo geniale:9ff.
Lavorano solamente per serie di veicoli ridotte,ma sono altamente tecnologici.
Andiamo ad analizzare questo veicolo: la 9ff GT9R.
Quest'auto è stata prodotta solamente in 20 esemplari.
La macchina è equipaggiata con un 4.0l boxer V6 da ben 1120bhp.
L'accelerazione è qualcosa di strabiliante,da 0-100km/h in 2.9s,ma il dato sconvolgente è questo 0-300km/h in 15.8s.
La versione di cui sto parlando è il top di gamma,ma l'auto era disponibile in altri due stage di elaborazione (rispettivamente da 780bhp e da 987bhp,ricavati sempre dallo stesso 4.0l boxer V6).
Il cambio era a scelta dell'acquirente,infatti era disponibile nelle seguenti versioni:
- Manuale 6 marce
- 6 marce sequenziale
- 5 marce Tiptronic (solo per la versione da 780bhp,altrimenti il cambio non manterrebbe le sue caratteristiche peculiari per il comfort di marcia).
L'auto è omologata per la libera circolazione in strada.
Passiamo ad un dato spesso sottovalutato,il materiale di cui è composta la carrozzeria.Infatti in questo veicolo la carrozzeria è composta in CARBONKEVLAR,progettato per reggere gli impatti a velocità superiori ai 400km/h (velocità che questo veicolo supera).
Vi lascio a qualche foto della macchina.








Offline Yoshi

  • BAMBINO PACIOCCOSO CON LE MANI SPORCHE DI NUTELLA
  • *****
  • Post: 5985
  • Sesso: Maschio
  • Personalmente, di videogiochi me NINTENDO...
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #245 il: Dicembre, 04, 2009, 18:49 »
steeeeeekaaatseeeeee...

 :tongue9:

Offline Twister

  • TOSSICODIPENDENTE AL GUTALAX
  • ****
  • Post: 4285
  • Sesso: Maschio
  • ...I'm outta here!
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #246 il: Dicembre, 04, 2009, 21:08 »
steeeeeekaaatseeeeee...

 :tongue9:

Concordo. O.O

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22203
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #247 il: Dicembre, 04, 2009, 23:01 »
Sniper però la prossima volta vedi di nascondere almeno la targa della mia macchina! :angry7:
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline spiny

  • Redattore
  • BOWSER
  • ***
  • Post: 2649
  • Sesso: Maschio
  • Ones who does not have Triforce can't go in
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #248 il: Dicembre, 05, 2009, 13:48 »
andato al motorshow di Bologna. Quest'anno era piuttosto carente.... :angry7:
Clicca qui  per scaricare ISO e ROMz a volontà!
Citazione
23:18:18 ‹spiny› ma Feffe
 23:18:21 ‹spiny› mi dici una cosa
 23:18:29 ‹spiny› ma come cazzo posso andare in libreria
 23:18:31 ‹spiny› è dire
 23:18:46 ‹spiny› "vorrei il libro chiamato "Addio e grazie per il tutto il pesce"
 23:18:50 ‹spiny› mi prendono per un pirla
 23:18:56 ‹spiny› per un ubriacone
 23:19:10 ‹Feffe› Beh
 23:19:17 ‹Feffe› lo stesso autore ha scritto Il Salmone del Dubbio
 23:19:25 ‹Feffe› "Scusate, avete per caso il Salmone del Dubbio"?

Offline Yoshi

  • BAMBINO PACIOCCOSO CON LE MANI SPORCHE DI NUTELLA
  • *****
  • Post: 5985
  • Sesso: Maschio
  • Personalmente, di videogiochi me NINTENDO...
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #249 il: Dicembre, 05, 2009, 18:55 »
Sniper però la prossima volta vedi di nascondere almeno la targa della mia macchina! :angry7:

ma chi se ne frega!

Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #250 il: Dicembre, 06, 2009, 14:11 »
Sono venuto qui per parlarvi della Svizzera.
No,non ho sbagliato topic.
La Svizzera,terra rigogliosa,ha dato i natali ad un genio dell'automotive in generale:Frank M. Rinderknecht.
Lui è il fondatore della stravagante Rinspeed.
Famosa per le stravaganze in fatto di automobili è diventata celeberrima anche grazie a delle concept car come la Splash (prima auto batiscafo al mondo) e altre ancora.
ma sono qui per parlare di ecologia e di stravaganza.
Infatti è per questo che parliamo di Rinspeed.
La macchina che vi mostrerò è la Rinspeed iChange.
Questa concept car e un auto ecologica sia nel motore che nei vari materiali utilizzati che nel processo di produzione dell'auto e dei materiali.
La macchina si impone nella linea come un'auto sportiva con motore elettrico realizzato dalla Siemens esclusivamente per quest'auto.
L'abitacolo è modificabile (passa da tre ad un solo posto).
L'alimentazione della macchina utilizza un nuovo sistema intelligente per la distribuzione dell'energia elettrica denominato Adaptive Energy.
Grazie a questo innovativo sistema,in base alla configurazione dell'auto (1 o 3 posti) il sistema di propulsione si imposta in maniera conseguente.
Con la collaborazione di Esoro 8ormai mitico partner di Rinspeed nella creazione delle sue concept car) la macchina pesa,a vuoto,solamente 1050Kg,questo si rispecchia sulla velocità di punta del veisolo e sulla sua autonomia.
Il motore elettrico è disponibile con delle batterie agli ioni di litio configurabili.
Prendiamo in esame una delle possibili configurazioni.
Presenta 3 gruppi di batterie che sono impostabili per viaggi brevi oppure per lunghi tragitti.
Attualmente la concept è impostata nella prima configurazione e quindi eccovi alcuni dei dati rilevanti.
- Sviluppa una potenza di 204 bhp a 4500rpm.
- La coppia è di 370Nm a 3000rpm.
- La macchina ha un autonomia di 90 km in questa configurazione.
- Scatto da fermo 0-100km/h in 4.2s.
- Velocità di punta 220km/h.
- All'anteriore i cerchioni sono da 17",mentre al posteriore sono da 18".I cerchi sono forniti da AEZ,in lega leggera con copertra areodinamica.
- Gli pneumatici sno dei Pirelli P-Zero da 215/40 r17 all'anteriore,mentre al posteriore sono da 245/40 r18.
La macchina ha un'altra peculiarità.
Quando la macchina è configurata con un solo posto a sedere la cupola centrale si abbassa automaticamente per aumentare la deportanza areodinamica e quindi diminuire la resistenza dell'aria all'avanzamento del veicolo.
La chiave d'avviamento è sostituita interamente da un iPhone...Avete capito benissimo.
Oltre a sostituire la chiave d'avviamento funge anche da console centrale con comandi per luci,frecce,segnalazione d'emergenza,etc...
L'impianto di intrattenimento è di ultimissima generazione,come l'impianto di riscaldamento che sfruitta dei pannelli slari posti sul tettuccio e lateralmente al veicolo (servono anche a ricaricare le batterie).
Gli interni sono interamente artigianali,però spiccano delle stravaganze nei materiali utilizzati,ad esempio la lana pura.
La macchina è stata creata con il supporto del Ministero per l'Energia della Svizzera, proprio perché la iChange si configura come un complesso "laboratorio di ricerca e sviluppo".
Adesso vi lascio a qualche foto di questa particolare concept car.
Spoiler (click to show/hide)
La macchina olandese che vi ho promesso credo che arrivi domani :thumbsup:




Offline --Hero Of Time--

  • CAVALLO GOLOSO
  • ****
  • Post: 4777
  • Sesso: Maschio
  • May the way of the Hero lead to the Triforce!
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #251 il: Dicembre, 06, 2009, 16:13 »
...NONMIPIACEEEEE!!! :happy2:
IL NOSTRO NOME NON È UN DOVERE MA UN DIRITTO!!!
Anch'io sono dalla parte di Lucabbb!
[/u]

"E quando il primo sasso mi colpisce, sorrido, perche' penso che sia il regalo di mio nonno."

Citazione da: Nonciclopedia
Detective Dick Gumshoe: tradotto letteralmente, detective pene scarpa di gomma

Citazione da: Gigrobo d'acciaio
This is the end, my only friend, the end.

Dato che presto verrà cancellato:


I'M HOMOSEXUAL

Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #252 il: Dicembre, 07, 2009, 14:14 »
Ecco,puntuale come sempre,che vi parlerò di quel gioiellino tecnologico danese.
La casa semisconosciuta,purtroppo,da buona parte delle persone è già celeberrima per i suoi modelli con prestazioni estreme senza troppi compromessi.
Quest'auto uscirà nel 2010 ed è prodotta dalla Zenvo Automotive.
Si tratta della Zenvo ST1.
Una macchina con un propulsore che definire brutale sarebbe poco.
Il motore è un 7.0l V8 16 valvole che eroga 1104 bhp a 6900 rpm e fornisce una coppia di 1430Nm a 4500 rpm.
La potenza per tonnellata è di ben 802bhp per tonnellata,infatti pesa solamente 1376Kg.
Il "mostro" scatta da 0-100Km/h in soli 3.0 s.
La velocità massima è di "soli" 375Km/h elettronicamente limitati.
Anche i cerchioni sono imponenti per essere una supercar votata alla purissima velocità.Infatti monta dei 19" gommati 255/35Y all'anteriore,mentre al posteriore trova posto una coppia di cerchioni da 20" avvolti in una coppia di pneumatici 335/30Y.Gli pneumatici sono forniti da Michelin,da notare anche il fatto che i cerchioni sono in alluminio forgiato e non stampato.
La macchina è equipaggiata con un cambio manuale 6 marce.
Quello che stupisce è il fatto che il veicolo in questione ha queste prestazioni "paradisiache"( :happy2: :happy2:) anche se è dotata di tutti i comfort a cui ci hanno abituato le grosse berlinone di lusso.Un esempio? Eccolo:climatizzatore automatico bi-zone,stereo con lettore CD e MP3 con porta USB,navigatore satellitare.
La macchina è dotata di un Head-up Display (HUD) che oltre a visualizzare i giri motore e la velocità,ha anche un misuratore di forza "g".La guida è impostabile in tre differenti livelli:comfort,sport,race.Ovviamente in base a come abbiamo impostato la macchina,essa attiverà oppure disattiverà gli aiuti alla guida.
Gli interni sono in alcantara con pelle ovunque.
La carrozzeria è formata da pannelli in fibra di carbonio per poter garantire una leggerezza senza confronti,senza dimenticare la sicurezza,infatti la fibra di carbonio è molto resistente.
Le luci sono allo Xenon,ha l'antenna per l'autoradio retrattile(si ritrae anche a velocità elevate per garantire l'areodinamicità necessaria al veicolo per ridurre la resistenza dell'aria all'avanzamento dell'autoveicolo).
Tra i vari optional a richiesta dell'utente troviamo le cintule di sicurezza con aggancio a quattro punti,i cerchioni in carbonio,colore carrozzeria a scelta del cliente come per la pelle degli interni.
Adesso vi lascio a qualche foto di questo brutale mostro tecnologico.
Spoiler (click to show/hide)
Quello che fa preoccupare è che la Zenvo ha dichiarato di voler dare alla luce due nuovi modelli uno meno potente mentre l'altro hanno annunciato che sarà di molto più potente!!Ma dove vogliono arrivare,sulla Luna?
Alla prossima per ua versione elaborata con stile della Bugatti Veyron :hello:




Offline sniper

  • KING K. ROOL
  • *
  • Post: 1739
  • Sesso: Maschio
  • Il secondo è il primo dei perdenti. [Enzo Ferrari]
Re: Protossido di azoto
« Risposta #253 il: Dicembre, 20, 2009, 15:20 »
Come noterete da ora in avanti adotterò lo stesso sistema per il topic delle News,ossia modifico il titolo per mettere in risalto l'argomento del post.
Questa volta si parla del celeberrimo "NOS".
Il protossido di azoto N2O,conosciuto volgarmente con il nome di "NOS" che deriva dalla casa stessa che lo produceva  (Nel 1978,infatti,è stata la prima a sviluppare un sistema di iniezione del protossido d'azoto per veicoli).
Un po' di ripasso storico.
Il sistema di iniezione diretta del protossido di azoto risale alla 2a WW quando i caccia tedeschi necessitavano di maggiore potenza in fase di decollo,oppure a quote particolarmente elevate dove l'ossigeno era più rarefatto.
Inizialmente i tedeschi tentarono di ovviare a questo problema iniettando dell'ossigeno che garantiva una riserva di potenza immediata ed enorme,peccato solo che le valvole dei cilindri si usurassero praticamente subito a causa della poderosa fiammata che si sviluppava all'interno del cilindro.
In definitiva questo sistema fu da bocciare poichè era possibile utilizzarlo solamente per pochi secondi e quindi solo per casi di vera e propria emergenza.
Andando avanti con la linea temporale si può notare come furono sperimentate varie miscele,ma la migliore fu quella al Protossido d'Azoto poichè forniva quasi gli stessi risultati di un'iniezione di ossigeno,ma senza i terribili effetti collaterali.
Per vedere i primi sviluppi automobilistici dell'iniezione diretta del Protossido d'Azoto è necessario aspettare sino agli anni 60-70.
All'epoca i sistemi di iniezione diretta erano irreversibili,ossia una volta installati era impossibile smantellarlo.
Per fare questo bisogna attendere che Mike Thermos e Dale Vaznaian sviluppino il sistema ancora in utilizzo oggi,ossia il sistema "bolt on" che prevede che la bocchetta per l'iniezione del Protossido d'Azoto (tra l'altro sono loro due i fondatori della NOS Inc.).
Una piccola informativa legale per il N2O in Italia.L'utilizzo di tale sistema per ottenere una sovralimentazione,ma non è illegale il trasporto di tali bombole (N.B. La bombola non deve essere in alcuna maniera collegata al motore...).
la sovralimentazione chimica attravero l'iniezione diretta del protossido d'Azoto serve per "creare" direttamente all'interno del cilindro l'ossigeno "extra" necessario per la sovralimentazione.
A causa delle elevate temperature presenti nella camera di combustione le molecole di protossido di azoto reagiscono a coppie,quindi si formano delle molecole composte da 4 atomi di azoto e da 2 di ossigeno (N4O2).
Dalla reazione a temperature maggiori (durante lo scoppio) i legami si rompono dando vita a due atomi di azoto puro (2N2) ed ad una molecola di ossigeno (O2).
Quindi grazie all'iniezione di protossido d'azoto si possono ottenere 1 molecola di ossigeno ogni 2 di azoto e quindi il rapporto comburente-combustibile rimane sempre equilibrato,infatti per la sovralimentazione non basta solamente fornire maggior comburente (ossigeno,nel caso di una combustione) ma è necessario portare in camera di scoppio anche una quantità maggiore di combustibile (ad. esempio:benzina).
Per regolare la sovralimentazione si agisce sulla mandata di combustibile all'interno della camera.
Il protossido d'azoto è stivato in delle bombole (ad esempio 10Kg) da montare sul veicolo e con una durata di meno di un quarto d'ora (sempre se si prende come riferimento la bombola da 10Kg montata su un 2000cc di cilindrata).
In definitiva per adesso non è ancora possibile ottenere un motore con una sovralimentazione chimica continua a causa anche dei costi non troppo indifferenti e perciò questo tipo di sovralimentazione rimane relegato nell'ambito di gare di accelerazione e di modifiche moolto spinte.
Al prossimo approfondimento :hello:
« Ultima modifica: Dicembre, 21, 2009, 10:45 da sniper »




Offline Yoshi

  • BAMBINO PACIOCCOSO CON LE MANI SPORCHE DI NUTELLA
  • *****
  • Post: 5985
  • Sesso: Maschio
  • Personalmente, di videogiochi me NINTENDO...
Re: Il Topic Dei Motori
« Risposta #254 il: Dicembre, 20, 2009, 20:06 »
cosa sono i centimetri cubi quadrati?  :icon_tongue:

 

Privacy Policy