Autore Topic: Il topic della politica  (Letto 573279 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5850 il: Marzo, 14, 2017, 16:31 »
tu invece, dato che ami parlare per cliché, dovresti fare il gramellini e non il montanelli  :D.

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3131
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #5851 il: Marzo, 14, 2017, 16:43 »
Beh, almeno sullo scarso talento di Gramellini siamo d'accordo  :D
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5852 il: Marzo, 14, 2017, 16:57 »
guarda, leggo Montanelli da una decina d'anni. Non ci vuole molto per capire che la gente che scrive sul giornale oggi non c'entra niente con il giornale degli anni 70, che era reazionario ma non pieno all'orlo di propaganda per un pubblico perennemente arrabbiato. Non credere che dica che il giornale sia un giornale pessimo perché "sono di sinistra". Ho letto abbastanza pensatori o scrittori conservatori: Junger, Prezzolini, Longanesi, De Maistre, Schmitt, Weber, Mishima, Malaparte, Hamsum, Vico e via discorrendo. Leggo giornali conservatori normalmente, inglesi, americani e francesi. Se vuoi discutere di pensiero conservatore, posso fare una discussione informata. Se vuoi spacciarmi quella propaganda per anziani arrabbiati col mondo come buona informazione, no grazie :thumbsup:.
« Ultima modifica: Marzo, 14, 2017, 16:59 da Sidvicious85 »

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3131
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #5853 il: Marzo, 14, 2017, 17:32 »
Cioè, Le Figaro (ad esempio) va bene e Il Giornale no? Sinceramente questo passaggio mi sfugge...
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5854 il: Marzo, 14, 2017, 17:41 »
articola.

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3131
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #5855 il: Marzo, 14, 2017, 18:15 »
Hai detto tu che leggi giornali anglosassoni e francesi di destra...
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5856 il: Marzo, 14, 2017, 18:19 »
quindi?

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16620
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC
Re:Il topic della politica
« Risposta #5857 il: Marzo, 14, 2017, 19:18 »
Leggevo che invece con l'affaire turco sta rimontando l'attuale premier (Rutte, se non sbaglio), per l'atteggiamento abbastanza fermo che ha messo in campo.

Cmq per quanto riguarda i giornali direi che ora gli incazzati e le professoresse si siano spostate su roba come il fatto quotidiano.

Sul Giornale: a me diverte solo quando lo dirige Feltri. Quando feltri va a libero, allora diverte libero, che ha pure le vignette volgarissime di benny come plus point.
Detto questo, paragonare  Le Figaro a Il giornale è come mettere a confronto De Gasperi col senatore Pizza della Nuova DC.

Poi vabbene quel cispioso di montanelli, che scriveva in modo gradevole e che non ha mai risparmiato neanche i suoi (definire Berlusconi "la feccia che risale dal pozzo" è una trovata magistrale), però lo sapete che lui ha un peccato originale con quella storia dell'etiopia e si può anche elogiarlo ma io quello non glielo perdono


Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5858 il: Marzo, 14, 2017, 20:03 »
dici della ragazzetta etiope?

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3131
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #5859 il: Marzo, 14, 2017, 22:03 »
Ma non era somala? Comunque cosa vogliamo scommettere sulla vittoria di Wilders?
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16620
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC


Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5861 il: Marzo, 15, 2017, 15:40 »
ah, non la trovo una cosa grave. E' stato un testimone, non ha visto i gas negli attacchi e questa era un'incongruenza degna di nota.

Lo storico militare Giorgio Rochat chiarì che sebbene sull’Amba Aradam vennero sganciate 1.367 granate caricate ad arsine (composto solido che «al momento dello scoppio si trasformava in vapori letali») l’impatto fu abbastanza scarso a causa delle condizioni atmosferiche e della conformazione del terreno. Diverso impatto ebbero invece le bombe C.500 T che contenevano 212 chili di iprite: «Producevano vapori mortali e una pioggia di goccioline corrosive, che penetravano attraverso pelli e vestiti producendo lesioni interne gravissime». Non venivano usate sui fronti di battaglia dove c’erano italiani.

credo sarebbe stato molto più grave se avesse detto "sì sì, ci sono stati gli attacchi con le armi chimiche" portando la sua esperienza a conferma, quando non poteva avere avuto quest'esperienza.
Del resto, ho letto delle testimonianze sue di epoca successiva alla guerra in etiopia, in cui diceva che i militari italiani non erano razzisti, che andavano lì sognando di farsi l'amante etiope. Era un modo per alleggerire la posizione degli italiani? No, all'epoca lamentava che gli italiani non erano razzisti e le leggi razziali, applicate alle colonie, gli avrebbero fatto prendere coscienza del valore dell'Impero. Sembra una logica distorta, e lo è, ma questo mi dice che l'uomo ha avuto convinzioni molto controverse, ma non ha mai mentito sui fatti o sulla sua interpretazione dei fatti e nel tempo è stato coerente. E trattandosi di un giornalista, e non di un politico, questo mi basta.

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #5862 il: Marzo, 15, 2017, 18:32 »
Ma non era somala? Comunque cosa vogliamo scommettere sulla vittoria di Wilders?

per vittoria intendi 76 seggi nel parlamento olandese?

p.s. no era eritrea http://www.fondazionemontanelli.it/sito/pagina.php?IDarticolo=260

p.p.s. leggi la risposta di Montanelli... oggi ci scandalizziamo per Milo Yiannopoulos  :laughing7:
« Ultima modifica: Marzo, 15, 2017, 18:43 da Sidvicious85 »

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3131
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #5864 il: Marzo, 15, 2017, 22:06 »
Se noti, Rutte ha perso 10 seggi e Wilders ne ha guadagnati 4. Non parliamo poi della situazione comatosa dei socialisti. è sì una vittoria, ma di Pirro, Wilders con la sua influenza che è giunta a determinare le stesse scelte del governo, è il vero vincitore di queste elezioni
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

 

Privacy Policy