Autore Topic: Il topic della politica  (Letto 591700 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11953
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #7215 il: Marzo, 05, 2018, 12:29 »
Cazzo zanze io ti voto.

Io mi iscrivo a PaP. Me la sento, è il momento giusto. Vieni con noi :headbang:


Elite Smash:

Offline Rin

  • Redattore Master
  • MANDINGO
  • ***
  • Post: 12499
  • Sesso: Femmina
Re:Il topic della politica
« Risposta #7216 il: Marzo, 05, 2018, 13:01 »
A me il PaP sembra troppo estremista.

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14616
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
Re:Il topic della politica
« Risposta #7217 il: Marzo, 05, 2018, 13:43 »
Imho date le circostanze un governo M5S-PD è la cosa migliore che possa accadere. Il PD mitigherebbe le istanze più estreme dei 5S e fornirebbe il know-how necessario per non combinare disastri con gente competente all'interno dell'apparato burocratico. Magari con la concessione di 2 ministri in aree chiave su pressione di Mattarella (economia e interni o esterni). Comunque alcuni dei ministri proposti da Di Maio sono già quantomeno affini al PD: il risultato sarebbe una sorta di governo a metà strada fra il tecnico-puro alla Monti ed il larghe intese alla Letta.
In tutto ciò il M5S avrebbe modo di de-settarizzarsi e de-grillizzarsi ed alla fine della legislatura sarebbe un partito più moderato e meno lunatico nell'ideologia. Il PD si sfangherebbe dalla nome di PdRenzi e paleserebbe i suoi punti di forza: la competenza, la moderazione. Alle prossime elezioni si potrebbe formare uno status quo alla tedesca con due partiti (SPD-CDU, M5S-PD) diversi fra loro ma alla prova dei fatti costantemente in coalizione.
Un eventuale governo M5S-Lega sortirebbe invece il risultato opposto: le istante più populiste e semifasciste dei grillini troverebbe terreno fertile, il Paese sarebbe diviso fra incompetenza ed incostituzionalità. Alla fine della legislatura (se ci arrivano) entrambi i partiti sarebbero a pezzi, ma anche l'Italia non starebbe affatto bene. A loro comunque non conviene neppure a breve termine, con le europee il prossimo anno: per Salvini sarebbe un disastro diplomatico con Silvio, ed a livello territoriale stanno ancora insieme, per Di Maio un danno d'immagine enorme al Sud, dove sta lo zoccolo duro del loro elettorato.
Un governo di transizione invece non mi sembra nello stile di Mattarella. Gentiloni pareva essere usa-e-getta ed invece la sua legislatura l'ha conclusa tutta. Comunque nel caso si sarebbe poi punto a capo fra un anno, con i grillini però con la maggioranza totale senza nessuno a controllarli.

Quindi io voto SI per PD5S. :2mdknie:
Gli unici a rimetterci sarebbe Renzi ed il suo team, che in una prospettiva del genere dovrebbero inevitabilmente fare un passo indietro. Formando magari un partito loro di centrosinistra molto più di centro che di sinistra.
« Ultima modifica: Marzo, 05, 2018, 13:46 da Feffe »
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Sidvicious85

  • Moderatore
  • ZOIDBERG
  • ****
  • Post: 7971
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #7218 il: Marzo, 05, 2018, 13:51 »
Imho date le circostanze un governo M5S-PD è la cosa migliore che possa accadere. Il PD mitigherebbe le istanze più estreme dei 5S e fornirebbe il know-how necessario per non combinare disastri con gente competente all'interno dell'apparato burocratico. Magari con la concessione di 2 ministri in aree chiave su pressione di Mattarella (economia e interni o esterni). Comunque alcuni dei ministri proposti da Di Maio sono già quantomeno affini al PD: il risultato sarebbe una sorta di governo a metà strada fra il tecnico-puro alla Monti ed il larghe intese alla Letta.
In tutto ciò il M5S avrebbe modo di de-settarizzarsi e de-grillizzarsi ed alla fine della legislatura sarebbe un partito più moderato e meno lunatico nell'ideologia. Il PD si sfangherebbe dalla nome di PdRenzi e paleserebbe i suoi punti di forza: la competenza, la moderazione. Alle prossime elezioni si potrebbe formare uno status quo alla tedesca con due partiti (SPD-CDU, M5S-PD) diversi fra loro ma alla prova dei fatti costantemente in coalizione.
Un eventuale governo M5S-Lega sortirebbe invece il risultato opposto: le istante più populiste e semifasciste dei grillini troverebbe terreno fertile, il Paese sarebbe diviso fra incompetenza ed incostituzionalità. Alla fine della legislatura (se ci arrivano) entrambi i partiti sarebbero a pezzi, ma anche l'Italia non starebbe affatto bene.
Un governo di transizione invece non mi sembra nello stile di Mattarella. Gentiloni pareva essere usa-e-getta ed invece la sua legislatura l'ha conclusa tutta. Comunque nel caso si sarebbe poi punto a capo fra un anno, con i grillini però con la maggioranza totale senza nessuno a controllarli.

Quindi io voto SI per PD5S. :2mdknie:
Gli unici a rimetterci sarebbe Renzi ed il suo team, che in una prospettiva del genere dovrebbero inevitabilmente fare un passo indietro. Formando magari un partito loro di centrosinistra molto più di centro che di sinistra.

questo sarebbe realistico se il PD fosse il socio di maggioranza e se il m5s avesse un'ideologia su cui si possa lavorare. Di fatto, però, il M5s è ostile al PD, e dovrebbe provare continuamente al suo elettorato di non farsi catturare dagli interessi del PD/casta. Il comportamento del m5s diveterebbe più erratico come si avanza nella legislatura, e finirebbe per radicalizzarsi ancora di più verso la fine per far fronte al fisiologico calo di consensi.

Il tuo ragionamento è affascinante ma c'è un errore concettuale di fondo: che questa si tratti di una partita tra elites. Il m5s è un partito populista, ed è molto sensibile al giudizio dell'elettorato. Se il PD giocasse una partita simile capirebbe il vero nel detto di Machiavelli, che chi poggia sul popolo poggia sul fango. Da ultimo ne uscirebbe ancora più danneggiato e più subalterno.
Se il PD ha una qualche speranza di riprendersi come partito deve necessariamente stare all'opposizione.

Offline Joseph

  • Moderator
  • TONINO CAROTONE
  • ****
  • Post: 4404
  • Sesso: Maschio
  • Jesus doesn't want me for a sunbeam
Re:Il topic della politica
« Risposta #7219 il: Marzo, 05, 2018, 14:03 »
Minchia la faccia sorridente di Salvini e Di maio era l'ultima cosa che avrei voluto vedere stamattina.

Pure io penso che fare un governo con i 5 stelle sarebbe un suicidio per il Pd (e probabilmente indebolirebbe anche i 5 stelle). D'altra parte un governo m5s-Lega scontenterebbe buona parte degli elettori pentastellati.
Boh spero Mattarella mandi a fanculo tutti e si nomini Re
"Il tragico della vita è che tutti hanno le loro ragioni"


Offline Super Luigi

  • BOWSER
  • **
  • Post: 2641
  • Sesso: Maschio
  • Triumviro del NintendoClub
Re:Il topic della politica
« Risposta #7220 il: Marzo, 05, 2018, 14:46 »
Una nuova alleanza PD - centro destra è impossibile secondo voi?

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16620
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC
Re:Il topic della politica
« Risposta #7221 il: Marzo, 05, 2018, 15:04 »
Il PD ora deve fare opposizione: ci siamo sputtanati e addirittura scissi per via dei governi di responsabilità nazionale, ora dovremmo reggere il moccolo ai 5 stelle che, dopo averci insultato come la peggio merda hanno bisogno dei nostri voti per non schizzarsi di fango con la lega?

Io dico COL CAZZO.

Ma poi  a che pro? A far andare meno peggio il paese? Guardate che ringraziamento dopo un 2017 a +1,5 di pil (record da tipo 20 anni)! Ma poi sempre noi il culo bisogna mettercelo?

E poi scusate 5 anni fa i 5S non ci sono stati quando quel trampalo di Bersani li ha gentilmente convocati: ci hanno sputato in quel piatto.
Facciano il governo con la lega o si facciano una sega. Così vediamo il loro elettorato borbonico che gli dice. Così vediamo come fanno risorgere il sud che se va così male è sicuramente colpa di tutti i partiti che lo hanno governato, compresi quelli che prima votavano anche gli elettori e i 5 stelle!
« Ultima modifica: Marzo, 05, 2018, 15:06 da Shandon »


Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11953
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #7222 il: Marzo, 05, 2018, 15:12 »
Il PD ora deve fare opposizione: ci siamo sputtanati e addirittura scissi per via dei governi di responsabilità nazionale, ora dovremmo reggere il moccolo ai 5 stelle che, dopo averci insultato come la peggio merda hanno bisogno dei nostri voti per non schizzarsi di fango con la lega?

Io dico COL CAZZO.

Ma poi  a che pro? A far andare meno peggio il paese? Guardate che ringraziamento dopo un 2017 a +1,5 di pil (record da tipo 20 anni)! Ma poi sempre noi il culo bisogna mettercelo?

E poi scusate 5 anni fa i 5S non ci sono stati quando quel trampalo di Bersani li ha gentilmente convocati: ci hanno sputato in quel piatto.
Facciano il governo con la lega o si facciano una sega. Così vediamo il loro elettorato borbonico che gli dice. Così vediamo come fanno risorgere il sud che se va così male è sicuramente colpa di tutti i partiti che lo hanno governato, compresi quelli che prima votavano anche gli elettori e i 5 stelle!

Applausi. Giustissimo. Dopo tanto governo un po' di lotta non può che farci bene. Se la vedano loro con i loro ministri SUPERCOMPETENTI e vediamo che succede.

A me il PaP sembra troppo estremista.

La gente purtroppo adesso vuole l'estremismo. Dobbiamo dargli quello giusto.


Elite Smash:

Offline Shandon

  • Moderator
  • SCILIPOTI
  • ****
  • Post: 16620
  • Sesso: Maschio
  • Il demone meschino
    • NC
Re:Il topic della politica
« Risposta #7223 il: Marzo, 05, 2018, 15:50 »
Una nuova alleanza PD - centro destra è impossibile secondo voi?

Stesso discorso di quella col M5 o quasi. Qui non abbiamo i voti per farla con chi già non è un partner auspicabile (FI). Con la Lega sarebbe inammissibile.



Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3146
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #7224 il: Marzo, 05, 2018, 17:55 »
Ma vi rendete conto che i meridionali probabilmente hanno votato i grulli solo per il REDDITO DI CITTADINANZA, che è una cazzata galattica? Ora siamo nella merda più totale. Quasi quasi preferirei un tecnico mondialista alla Draghi, da cui almeno so cosa aspettarmi, anche se non è nulla di buono, che Giggino. Gli incubi a pensarci. Nei prossimi mesi assisteremo al collasso dell'Italia, andremo in bancarotta. Per me grulli + PD senza Renzi + Grasso, in spregio a qualsiasi volontà popolare, anche se secondo me sarebbe auspicabile cambiare legge elettorale e poi tornare subito a votare, ma non succederà mai
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Giotto 100

  • Super Moderatore
  • SINDACO DEL MONDO
  • *****
  • Post: 22200
  • Sesso: Maschio
  • MI SONO COMPRATO IL GAMEBOY! TETRIS! SCEMO! WOF!
    • Giotto 100 Blog
Re:Il topic della politica
« Risposta #7225 il: Marzo, 05, 2018, 18:11 »
Ma vi rendete conto che i meridionali probabilmente hanno votato i grulli solo per il REDDITO DI CITTADINANZA, che è una cazzata galattica? Ora siamo nella merda più totale. Quasi quasi preferirei un tecnico mondialista alla Draghi, da cui almeno so cosa aspettarmi, anche se non è nulla di buono, che Giggino.
Non sia mai che con la promessa della flat tax sia successo l'inverso con i settentrionali eh! :2mdknie:

(Premesso che sono entrambe promesse elettorali assurde e fuori dal buon senso)
L'anno prossimo punterò però all'Oscar:

Alla fine quest'anno niente Oscar, devo accontentarmi di questo:


Qual è il mio destino Drago palla? :bonjons0:

sei del novecento VECCHIO! Fatti una postapay e rendi il tuo Radio mobile terminale ricetrasmittente per la comunicazione in radiotelefonia sull'interfaccia radio di accesso di una rete cellulare un protagonista della contemporaneità  :angry4:

Offline Zanzegù

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11953
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #7226 il: Marzo, 05, 2018, 19:53 »
Ci pensate che sogno se lega e 5 stelle fanno davvero il governo insieme e ci becchiamo reddito di cittadinanza E flat tax? :happy2: :happy2:
Non paghi un tubo di tasse e ti arrivano un sacco di soldi al mese senza bisogno che tu faccia nulla! Incredibile che finora non ci avesse mai pensato nessuno.

La verità è che l'unico programma razionale era quello di PD e +Europa. Ma ormai sticazzi, abbiamo scelto i pifferai magici.
Tra i due cmq il programma dei 5 stelle è quello che mi sembra più interessante e meno dannoso. Quello di Salvini è semplicemente atroce, i grillini nel mucchio qualche proposta fatta bene ce l'hanno messa (probabilmente quelle che hanno copiato pari pari dal PD :laughing7:), poi avevo letto un articolo in cui era stato calcolato il costo totale dei vari programmi elettorali, e se quello dei grillini significa default istantaneo quello del cdx è tipo doppio default istantaneo. Si prospettano degli anni di buon governo.
Però oh, almeno non c'è più Renzi, che era proprio antipatico.
« Ultima modifica: Marzo, 05, 2018, 20:01 da Zanzegù »


Elite Smash:

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3146
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #7227 il: Marzo, 05, 2018, 20:03 »

La verità è che l'unico programma razionale era quello di PD e +Europa.
Ti piace esserre un pollo da spennare con le tasse?
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

Offline Diddy Kong

  • Moderatore
  • VINCITORE DEL PREMIO OSCAR LUIGI SCALFARO
  • ****
  • Post: 18903
  • Sesso: Maschio
Re:Il topic della politica
« Risposta #7228 il: Marzo, 05, 2018, 20:21 »
Non so cosa possa fare adesso Mattarella, ma spero possa arginare gli effetti di questa vittoria del centro-destra. Già reclamano Salvini come premier ed è lo scenario che mi preoccupa di più, anzi onestamente è l'unica possibilità che considero preoccupante.
Mi spiace un botto per il PD ma se vogliono contare qualcosa in questi anni devono abbandonare la smidollaggine che li ha caratterizzati.
Oh via su internet scrive chiunque pure frate indovino. che ci sia un sito dove si dice che perché ha vinto rutte ha vinto la paura, mentre la democrazia vinceva solo qualora avesse prevalso quell'impomatato in stile wolf of wall stress, non mi scandalizza molto.
Lasciamoli scrivere, il loro candidato "crociato" l'ha preso in culo e allora cercano di dare un senso più grande e meno degradante alla loro sconfitta, che invece si giustifica col semplice fatto che sono solo dei poveri dementi, votati da altri poveracci con la bava alla bocca: per fortuna in Olanda non sono molti, visto che il tanto odiato  "sistema" ha portato benessere, lavoro, rum e cocaina a tutti.

Offline Hero of Sky

  • LINK
  • ***
  • Post: 3146
  • Sesso: Maschio
  • Wake up Link, open your eyes
Re:Il topic della politica
« Risposta #7229 il: Marzo, 05, 2018, 20:36 »
In un paese normale il PD avrebbe preso il 10...
Perché di questo mondo siamo solo ospiti, fra i tanti. E non i padroni. Insieme abbiamo dimostrato tante cose, ma la più importante è che non esiste l'impossibile. Il mio più grande timore è diventare mediocre

 

Privacy Policy