Autore Topic: Fire Emblem: Radiant Dawn  (Letto 26685 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Maligno

  • Moderatore
  • MIKE BONGIORNO
  • ****
  • Post: 11758
  • Sesso: Maschio
  • Ser Jaime Lannister
    • MSN Messenger - matpinna@hotmail.com
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #75 il: August, 26, 2008, 00:44 »
Il mio Boyd ha 52 di attacco... E Haar 53!  :happy2:


Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.      James Joyce

Tutti gli imbecilli borghesi che pronunciano, continuamente le parole "immoralità, moralità dell'arte"
...mi fanno venire in mente Louise Villedieu, prostituta da cinque franchi, che accompagnandomi una volta al Louvre domandava, dinanzi a quelle statue e a quei quadri immortali, come si potevano esporre pubblicamente simili indecenze. Baudelaire



Offline Sensei_Link

  • Moderatore
  • GINO O' NANISTA
  • ****
  • Post: 17720
  • Sesso: Maschio
    • Facebook
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #76 il: January, 06, 2009, 20:42 »
l'ho ripreso dopo un approccio pressocche sottovalutato e inesistente..ora il gioco mi ha preso molto!

l'ho cominciato a livello normale! ed è molto hard..! sopratutto per un nabbo come me nell'ambito dei F.E.!





Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14590
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #77 il: January, 06, 2009, 21:21 »
Prima di iniziare questo è meglio che tu finisca Fire Emblem DS. Non tanto per la storia che non c'entra niente (è legata a Path of Radiance), quanto per la difficoltà.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Merone

  • LINK
  • ***
  • Post: 3018
  • Sesso: Maschio
  • Marmotta, rendimi saggio come te. Ti sono devoto.
    • MSN Messenger - fabry_merone92@hotmail.it
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #78 il: January, 07, 2009, 17:05 »
Prima di iniziare questo è meglio che tu finisca Fire Emblem DS. Non tanto per la storia che non c'entra niente (è legata a Path of Radiance), quanto per la difficoltà.

dici? io sto trovando nettamente più difficile la versione ds... radiant dawn l'ho finito più volte in tutte le modalità

Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14590
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #79 il: January, 07, 2009, 17:22 »
Personalmente RD ancora non l'ho iniziato (devo prima finire PoR), però un po' ovunque viene considerato il FE più difficile uscito in Occidente.
Quello per DS ha vari elementi che, secondo me, lo rendono più accessibile (la metamorfosi, i pg dei capitoli gaiden molto forti, i sigilli per evolversi diffusissimi nell'ultima parte ecc.) sia di PoR che di Rekka no Ken e SS.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Arles

  • Redattore Master
  • TOTO CUTUGNO
  • ***
  • Post: 9624
  • Sesso: Maschio
  • dimensione oscura inghiotti Dragha!
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #80 il: January, 07, 2009, 22:05 »
Radiant Dawn ha delle parti che possono essere veramente molto difficili.
Nin-ten-do

Eastmost peninsula is the secret

The princess is in another castle

I am Error








Offline LinkCS

  • Redattore Junior
  • TONIO CARTONIO
  • ***
  • Post: 4937
  • Sesso: Maschio
  • ♪♪ Yohohoho...
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #81 il: January, 07, 2009, 22:27 »
Radiant Dawn è complicato solo in alcuni punti,e sono pochi. Le difficoltà che incontra la marcia di Micaiah se si gioca con attenzione sono rappresentate solo dai Laguz,e comunque non è niente di insormontabile.
Con i soldati di Elincia è una via di mezzo,Lucia e altre 3/4 unità diventano abbastanza potenti da far fronte a molte delle unità nemiche,le altre unità servono solo di supporto.
Quando si gioca con la compagnia di Ike invece è puro spasso,si può mandare avanti una a caso tra le unità migliori (Ike stesso,Gatrie,Shinon,Boyd,Haar,Soren,Nephenee,Mia,Oscar,ecc ecc) che non solo non muore ma fa piazza pulita dei nemici intorno. Con la seconda evoluzione inoltre arrivano ad essere "God-Like" e anche l'ultima missione,che in teoria è la più difficile,è una formalità :laughing7:
Spoiler (click to show/hide)


Di rimando,trovo che Shadow Dragon sia più difficile: non si possono portare unità con quelle a cavallo (cosa che spesso salvava la vita),non si può spingere per creare nuovi varchi (come accadeva sui titoli casalinghi),la metamorfosi può sembrar buona ma si rivela inutile (mai usata XD)...
« Ultima modifica: January, 07, 2009, 22:30 da LinkCS »



Offline Arles

  • Redattore Master
  • TOTO CUTUGNO
  • ***
  • Post: 9624
  • Sesso: Maschio
  • dimensione oscura inghiotti Dragha!
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #82 il: January, 07, 2009, 22:41 »
Io sono d' accordo con quello che dici ma, soprattutto per quanto riguarda i capitoli di Micaiah, devi davvero stare molto attento, specie se non sei esperto di Fire Emblem.
Nin-ten-do

Eastmost peninsula is the secret

The princess is in another castle

I am Error








Offline LinkCS

  • Redattore Junior
  • TONIO CARTONIO
  • ***
  • Post: 4937
  • Sesso: Maschio
  • ♪♪ Yohohoho...
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #83 il: January, 08, 2009, 00:05 »
vabbè,li sono d'accordo: logicamente quando uno non è esperto tutto diventa molto più ostico...anche The Sacred Stones può diventare difficile,senza esperienza :icon_tongue: e il primo nostro Fire Emblem diventa terribile,considerato quanto sia facile per alcune unità morire all'inizio (su tutte i Ladri ai primi livelli) oppure all'attenzione dovuta alle rischiose Arene per avere pg decenti a fine gioco. RD oltretutto può prendere maggiore difficoltà proprio per questo: se un giocatore è inesperto,molto probabilmente non ha giocato a PoR,capendo meno del dovuto della storia e godendoselo meno.
Io ovviamente facevo riferimento al caso che il giocatore avesse giocato almeno uno/due FE prima di RD...sorry se ho dimenticato di specificarlo :dontknow:



Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14590
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #84 il: January, 08, 2009, 14:25 »
ve il primo nostro Fire Emblem diventa terribile,considerato quanto sia facile per alcune unità morire all'inizio (su tutte i Ladri ai primi livelli) oppure all'attenzione dovuta alle rischiose Arene per avere pg decenti a fine gioco.
Rekka no Ken dava anche personaggi di classe superiore abbastanza forti (Pent o Tronk, per dire) circa a metà della storia di Eliwood. Ovviamente non potevano essere mandate in campo solo quelle unità, ma comunque aiutavano.
Di rimando,trovo che Shadow Dragon sia più difficile: non si possono portare unità con quelle a cavallo (cosa che spesso salvava la vita),non si può spingere per creare nuovi varchi (come accadeva sui titoli casalinghi),la metamorfosi può sembrar buona ma si rivela inutile (mai usata XD)...
Molta della difficoltà sta nel non far morire personaggi, altrimenti diventa abbastanza facile. D'altro canto imho si rovina un po' il gioco, non prendendosi cura delle unità.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

Offline Sensei_Link

  • Moderatore
  • GINO O' NANISTA
  • ****
  • Post: 17720
  • Sesso: Maschio
    • Facebook
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #85 il: January, 16, 2009, 01:10 »
troppo bello...



:Q___________





Offline LinkCS

  • Redattore Junior
  • TONIO CARTONIO
  • ***
  • Post: 4937
  • Sesso: Maschio
  • ♪♪ Yohohoho...
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #86 il: January, 16, 2009, 01:24 »
Rekka no Ken dava anche personaggi di classe superiore abbastanza forti (Pent o Tronk, per dire) circa a metà della storia di Eliwood. Ovviamente non potevano essere mandate in campo solo quelle unità, ma comunque aiutavano.
bè,come tutte le unità che trovi già evolute non valgono niente rispetto a quelle che uno si allena da solo (un po' come in pokèmon XD). Tra tutti i FE arrivati da noi credo che le uniche unità che riescano a reggere il confronto siano Saleh e Jaffar,con quest'ultimo che poteva contare su un Silencer ben più letale dei seguiti. Tronk poteva non essere male,ma se uno usava il Pirata evoluto tra i due non c'era storia :icon_tongue:



Offline Merone

  • LINK
  • ***
  • Post: 3018
  • Sesso: Maschio
  • Marmotta, rendimi saggio come te. Ti sono devoto.
    • MSN Messenger - fabry_merone92@hotmail.it
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #87 il: January, 16, 2009, 11:50 »
bè,come tutte le unità che trovi già evolute non valgono niente rispetto a quelle che uno si allena da solo (un po' come in pokèmon XD). Tra tutti i FE arrivati da noi credo che le uniche unità che riescano a reggere il confronto siano Saleh e Jaffar,con quest'ultimo che poteva contare su un Silencer ben più letale dei seguiti. Tronk poteva non essere male,ma se uno usava il Pirata evoluto tra i due non c'era storia :icon_tongue:

io continuo a preferire marcus e pent di rekka no ken. Però vabbè io sono innamorato di quel gioco al di là di grafica e menate varie come trama lo preferisco di gran lunga a questo. sensei appena hai occasione giocati anche quello.

comunque tornando alle arene le trovo alquanto scomode in alcune situazioni e quindi mi capita di non usarle sempre, perchè interrompono il ritmo della battaglia, insomma vi immaginate bruce willis preso da un attacco di diarrea fulminante durante uno dei suoi film?

Offline LinkCS

  • Redattore Junior
  • TONIO CARTONIO
  • ***
  • Post: 4937
  • Sesso: Maschio
  • ♪♪ Yohohoho...
    • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #88 il: January, 16, 2009, 18:17 »
chiarisco: sul "preferire" non discuto,il bello di FE è che puoi usare le unità che vuoi e ci ricavi comunque qualcosa di buono; io stesso in Shadow Dragon ho preferito Jake all'altro artigliere che partiva con migliori stat perchè più figo :happy2: oppure sia su GC che su Wii ho usato Mia al posto di Zihark,anche se tutti mi consigliavano quest'ultimo.
Vero anche che il didietro nell'avere buoni livelli serve (un mio amico aveva un Arthur evoluto più scarso del mio ancora Monaco,e infatti non gli è mai piaciuto :icon_tongue:)...un'unità può purtroppo anche crescere male,con diversi lv da 0 e 1 che la rallentano.
Però oggettivamente,con una crescita quasi uguale,ci sono alcune unità più forti di altre: ad esempio puoi pure usare Dozla come Berserker,ma se hai tirato su Ross non c'è paragone.


Le arene ho iniziato ad usarle solo in Shadow Dragon: nei capitoli per GC e Wii non c'erano e sarebbero state comunque inutili,in The Sacred Stones c'erano le due aree nella mappa e si era a posto con quelle,mentre in Rekka no Ken le evitavo (due miei amici ci han giocato prima di me e nessuno sa quante volte hanno resettato perchè un'unità gli moriva in arena :laughing7:). In Shadow Dragon le ho provate,e con un po' di pazienza si riesce ad usarle senza rischi; inoltre da quel che ho potuto vedere la frequenza con cui danno incontri facili è anche dettata dalla Fortuna dell'unità.
Probabilmente non sono indispensabili,però le unità più autosufficenti (Nabarl,Ogma,Merric,ecc) possono sfruttarle per fare qualche livello aggiuntivo ed arrivare prima ad evolere,il che non è mai un male :)
Inoltre i soldi che scuciono non fanno mai male: grazie alle arene ho pagato la modifica di una Lama Letale a Nabarl (ribettezzata Audhulma perchè piccolina XD) che è diventato subito il mio trita-draghi di fiducia.



Offline Feffe

  • Moderatore Emerito
  • L'ORSETTO RICCHIONE
  • **
  • Post: 14590
  • Sesso: Maschio
  • Think with portals
    • Facebook
    • Twitter
    • DeviantArt
    • Nintendo ID
      • Mostra profilo
Re: Fire Emblem: Radiant Dawn
« Risposta #89 il: January, 16, 2009, 18:36 »
In Rekka no Ken a livello standard la questione delle unità pre-evolute si pone relativamente, nella modalità con Hector/modalità Hard è un altro paio di maniche.
Idem per gli altri Fire Emblem, specie quelli usciti nel solo Giappone.
"Secondo voi, perché un uomo insegue i sogni?"
"Domanda da talk show notturno. Qual è la risposta?"
"Per amore... solo per amore."

"Per quanto tu possa sforzarti non troverai mai i confini della tua anima, tanto profondo è il suo logos."

"La gente ama le scimmie, e continuerà a farlo, almeno sinché le scimmie non si organizzeranno e conquisteranno il mondo. A quel punto la gente le amerà ancora, ma solo perché non farlo sarà illegale."

So long, and thanks for all the fish.
Haward!

 

Privacy Policy