Editoriale 3DS primo quadrimestre 2012



Sembrava ieri quando il 3DS veniva lanciato in tutti i continenti, in realtà di tempo non n'è passato relativamente tanto; stiamo parlando di Marzo 2011 eppure, dopo poco più di 9 mesi, chi avrebbe detto che le cose si sarebbero capovolte in questa maniera? Ebbene si, ricordo ancora quando la neo console Nintendo si apprestava a riempire gli scaffali degli store di tutto il mondo...pensare che all’inizio gli scaffali sono stati riempiti eccome, ma ci è voluto un po’ di tempo perchè si svuotassero! Nelle prime settimane vennero registrate vendite non proprio incoraggianti, sarà stata la line-up di lancio deprimente, sarà stato il costo finale non proprio alla portata di tutti (e soprattutto non all’altezza della aspettative), sta di fatto che tutti temevamo il peggio, ossia che Nintendo 3DS facesse la fine del virtual boy!!
A quel punto, i presidenti delle rispettive divisioni continentali avevano ammesso che la loro politica non era stata del tutto vincente, anzi...tuttavia, a distanza di alcuni mesi le cose sarebbero cambiate, in quanto essi avevano degli assi nella manica su cui puntare e questi avrebbero ribaltato le sorti della console (e quindi del mercato)!

Per prima cosa il lancio di Zelda Ocarina of Time 3D, le cui cifre parlano da sole: sette milioni di copie vendute di cui cinque milioni nei primi sei mesi dal lancio. Ritenuto da critica e giocatori uno dei migliori videogiochi di sempre. La trasposizione di questo titolo per Nintendo 3DS non fa altro che migliorare ciò che il tempo ha reso classico. Una grafica migliore, un gameplay più ampio e fluido, una longevità da far paura e tutte le sfide a portata di mano. The Legend of Zelda: Ocarina of Time 3D non è un semplice gioco, è il videogioco!
Poi un taglio di prezzo sulla console, in sinergia ad uno Star Fox 64 3DS sicuramente valido, remake per Nintendo 3DS di Lylat Wars, con una veste grafica migliorata, un doppiaggio completamente in italiano, comandi tramite i sensori di movimento e un’inedita modalità multiplayer per quattro giocatori, ma con una serie di limiti su cui è stato  francamente difficile chiudere un occhio, come la pochezza degli extra e delle novità rispetto all'originale, hanno fatto si che le vendite di Nintendo 3DS si risollevassero.
Da novembre in poi il parco titoli di Nintendo 3DS ha cominciato a contenere alcuni pezzi da 90 hanno fatto si che Nintendo registrasse vendite record per unità hardware e software in brevi periodi di tempo. Stiamo parlando delle Killer application di Super Mario Land 3, Mario Kart 7 e Monster Hunter 3G (almeno per quanto riguarda il territorio giapponese). Mario Kart 7 è uno di quei giochi che gli utenti hanno aspettato con molta ansia e speranze. In poco più di un mese, il noto titolo firmato Nintendo, è riuscito a piazzarsi al primo posto dei giochi più venduti in tutto il 2011 in Giappone con piùdi 1 milione di copie. Vi renderete conto dell'importanza di questo dato, considerando che Mario kart 7 è uscito verso la fine dell'anno. In seconda posizione troviamo Super Mario 3D Land, le cui vendite sono cresciute vertiginosamente nel giro di poco tempo. Il successo di Super Mario 3D Land è indiscusso. Il videogioco è riuscito non solo a vendere moltissime copie ma anche ad alzare quelle di Nintendo 3DS. I videogiocatori hanno mostrato più volte il loro apprezzamento per il titolo: c'è chi ha parlato di un'eccessiva facilità, senza però sminuire la bellezza del gioco e chi invece ha trovato qualche difficoltà nei mondi speciali. Comunque sia tutti sono d'accordo sul fatto che sia un episodio davvero riuscito.
Infine un altro grande successo sul territorio del Sol Levante, Monster Hunter 3G, abbinabile all’uso del nuovo sistema Circle Pad, che dire.. comparto grafico sempre di prim’ordine, anche se da quello che abbiamo potuto vedere nei video rimaniamo leggermente perplessi sulla maneggevolezza del nuovo Circle Pad che non sembra molto ergonomico; infine da segnalare lo sfruttamento dello modalità SpotPass del 3DS all’interno delle dianamiche del gioco.

La cosa che tutti ci chiediamo ora è:...e adesso? Una volta mostrate le carte vincenti e cavalcata l’onda della vittoria, cosa accadrà?
Non ci resta che attendere per saperlo..come direbbe Sarotu Iwata.

Nel frattempo vi mostriamo i titoli che usciranno nel primo quadrimestre del 2012.

Il primo di questi è Ghost Camera, che vedrà luce il 12 gennaio in giappone. Fatal Frame: Spirit Camera è un horror sviluppato da Grasshopper Manufacture e distribuito da Tecmo Koei in esclusiva per Nintendo 3DS. Non ancora annunciata la release Europea. Questo gioco fa un uso massimo della fotocamera del Nintendo 3DS per fotografare la "realtà aumentata", ossia il mondo reale con l'aggiunta di elementi derivanti dal gioco! Oltre alla modalità storia, ci saranno anche diversi minigiochi ed attività da compiere attraverso la fotocamera del Nintendo 3DS come la Ghost Camera, una particolare modalità che ci consentirà di trasformare i volti di persone fotografate in quelli di spettri.
Valutazione d'aspettativa: è un gioco che sfrutta una delle potenzialità della nuova console, divertente senz’altro ma lascia il tempo che trova.

Mario & Sonic alle Olimpiadi di Londra 3DS, sarà rilasciato in Giappone il 14 Marzo; febbraio per l’europa. In questo titolo i giocatori dovranno cimentarsi in una serie di sport all’interno di uno stadio ubicatonella città di Londra, tutto con effetti tridimensionali. Per iniziare il gioco, dovremmo scegliere uno tra i venti personaggi messi a disposizione, che sono raggruppati insieme a seconda della propria personalità e messi in competizione tra di loro nel medesimo evento. Le categorie sportive sono undici, gli eventi circa 50 in cui sarà possibile sfidarsi in giochi come la gara in barca, gli sport d’acqua,l’atletica e molto altro ancora, tutto con lo scopo di conquistare il maggior numero di medaglie.
Valutazione d'aspettativa: l’accoppiata Mario-Sonic ha sempre sortito un buon’effetto ed è pertanto un titolo capace di coinvolgere  sportivi e non solo, per cui è considerato un gioco molto atteso.

Kid Icarus: Uprising, che si trova nelle fasi finali di programmazione, nelle quale il titolo sta ricevendo gli ultimi accorgimenti prima della pubblicazione sul mercato, prevista il 22 Marzo in Giappone, il giorno 23 in Nord America e genericamente nel mese di Marzo in Europa; le modalità principali saranno due: gioco a squadre e deathmatch per 6 giocatori in contemporanea; esso avrà sia una modalità multiplayer on line che ad-hoc. Le tipologie di gioco potranno essere tre contro tre oppure battle royal (tutti contro tutti) e si potranno raccogliere armi da terra e sbloccarne delle altre nel gioco. Da pochi giorni sappiamo che il gioco utilizzerà il Circle Pad; la periferica è stata impiegata per venire incontro ai giocatori mancini che si trovano in difficoltà con il pad di serie, per cui, grazie al Circle Pad sarà possibile invertire anche la mano con cui utilizzare lo stilo. Come se non bastasse è stato creato un supporto appositamente per questo gioco: la Grande N ha sottolineato che lo stand permette di tenere Nintendo 3DS in una posizione salda, che sarà utilissima nelle sessioni di volo e nei combattimenti. A detta di Nintendo l'esperienza di gioco sarà notevolmente più comoda!
Valutazione d'aspettativa: non è ben chiaro come mai si stia aspettando così tanto per il lancio di questo gioco, ma possiamo ipotizzare che Nintendo abbia deciso di distaccarlo dalle killer application: Super Mario 3D Land e Mario Kart 7.  Fatto sta che questa attesa accresce la volgia dell’utenza per quest nuovo gioco che comunque attende con ansia da parecchio tempo. Gli unici dubbi sono legati al sistema di controllo.

Ace Combat 3D rappresenta il debutto del franchise su 3DS, che avverà in Giappone il 12 Gennaio e dovrebbe uscire entro quest’anno in Europa. Questo Assault Horizon Legacy è esattamente come qualsiasi conoscitore del brand se lo aspetterebbe: tante missioni di tipologia diversa, tanti combattimenti aerei e una leggera monotonia che si fa sempre più evidente con il passare delle ore. Niente di più niente di meno e di conseguenza, come sempre, lo si ama o lo si odia.
Valutazione d'aspettativa: l'eccessiva semplicità del gameplay è purtroppo evidente, inoltre la mancanza di qualsivoglia opzione multiplayer si fa sentire parecchio, tuttavia ciò non toglie che eventuali amanti del franchise finiranno comunque con l'apprezzare i contenuti proposti, fermo restando che nulla di ciò che vedranno saprà però regalargli emozioni veramente nuove. 3D a parte, logicamente!

Rhythm Thief: The Emperor's Treasure, dal 19 Gennaio in giappone, è in arrivo in Europa dal 30 Marzo 2012. Si tratta di un gioco d’avventura musicale, in cui indosserete i panni di Phantom Thief R, un ladro che si aggira per Parigi alla ricerca di tesori rari e di valore. La componente rhythm del gioco entrerà in azione durante i colpi. Scoprirete i misteri di Parigi usando il tuo senso del ritmo, aiutando Raphael a risolvere il più grande enigma della sua vita.
Valutazione d'aspettativa: è un titolo nuovo, marchio Sega, e usa il ritmo per colpire i nemici o correre per le strade di una fascinosa parigi, non sarà un titolo che piacerà a tutti, tuttavia è qualcosa da provare.

Beyond the Labyrinth: il cui lancio è fissato per 19 Gennaio in Giappone, ancora nessun dettaglio su una possibile data europea. Beyond the Labyrinth, il dungeon crawler sviluppato da Tri-Ace per Nintendo 3DS, nel quale gli scontri si affronteranno vestendo i panni di quattro personaggi e della misteriosa ragazza che ci farà da guida nel labirinto. La ragazza prenderà parte ai duelli e sarà compito del giocatore proteggerla e tenerla al sicuro. Sarà possibile, per esempio, selezionare un personaggio per fargli assorbire un colpo diretto alla ragazza, semplicemente con un tocco del touch screen.
Valutazione d'aspettativa: uno dei titoli più promettenti su Nintendo 3DS per cui non ci rimane che aspettare e sperare che ci sia una release europea.

Per Resident Evil: Revelations, previsto per il 27 gennaio sul territorio europeo, ci sarà una conferenza pre-lancio per il gioco da parte di Capcom il 20 Gennaio; l’ultimo horror di Capcom si appresta ancora a terrorizzarci e conquistarci con questo capitolo in cui ci saranno esplorazione, enigmi, sparatorie e atmosfera da brivi, durante il quale affronteremo una modalità single player (chiamata Campagna) durante la quale sarà possibile collezionare diversi oggetti che verranno scambiati attraverso i Nintendo 3DS; ci sentiremo “meno soli” grazie alla modalità Raid (modalità co-op), grazie alla quale potremo affrontare una serie di scenari frenetici anche in coppia ad un amico. Ci sarà infine una modalità "Hell Mode", ossia una modalità "difficile", che potrà essere sbloccata dopo aver completato il gioco per la prima volta. L’effetto 3D renderà il tutto ancora più spettacolare.
Valutazione d'aspettativa: chi l’ha provato ha affermato che si è dimostrato superiore alle più rosee aspettative, tuttavia chi lo prenderà senza l’ausilio deil Circle Pad potrebbe avere inizialmente dei problemi nei controlli della telecamera.

New Love Plus: in giappone 14 Febbraio, il gioco cerca di imporsi come ennesima pietra miliare del panorama videoludico basato su simulatori di appuntamenti e storie d'amore; il team di sviluppo ha inserito nel capitolo per la nuova console portatile Nintendo la possibilità di sfruttare i sensori di movimento per osservare le donnine virtuali da ogni angolazione possibile, aprendo la porta a una vasta gamma di possibilità più o meno malate. Un titolo che ha stuzzicato a dovere la fantasia malata dei programmatori di New Love Plus, non può che avere lo stesso effetto su chi prenderà il gioco. E’ un genere che può piacere tra i ragazzini ma...il resto?

Tekken 3D Prime Edition sarà rilasciato in Europa il prossimo 17 febbraio 2012; Completamente rinnovato e rivisitato in funzione della particolare tecnologia stereoscopica offerta della console Nintendo 3DS, in Tekken 3D Prime Edition ritroveremo il famoso King of Iron Fist Tournament che offrirà tuttavia questa volta dinamiche migliorate e sempre più realistiche. Ben 40 saranno i personaggi messi a disposizione degli utenti che si affronteranno in epici scontri sviluppati tra una vasta gamma di livelli o arene se preferite, alcuni dei quali completamente inediti altri invece ridisegnati per console 3DS.
Valutazione d'aspettativa: in un periodo in cui i picchiaduro sono uno dei generi più fertili, se in un videogioco cercate abilità, destrezza, esperienza e riflessi pronti, allora Tekken 3D Prime Edition è il gioco che fa per voi.

Theatrhythm Final Fantasy in arrivo il 16 febbraio in Giappone, difficilmente arriverà in Europa; Uno dei titoli più interessanti tra quelli in arrivo da Square Enix nei prossimi mesi; l’idea di combattere a tempo di musica, sulle note di molti bravi della saga di Final Fantasy, non è niente male.

Harvest Moon 3D: 23 Febbraio in Giappone, molto probabilmente arriverà in Europa. Il gioco della saga dei fattori sbarcherà su console Nintendo 3DS  mostrandoci gli incredibili effetti visivi accompagnati dalla varietà di azioni e funzioni possibili. Troveremo vegetali giganti, personaggi caratterizzabili e panda da cavalcare!
Valutazione d'aspettativa: certamente un titolo adatto ad un pubblico di bambini, molti lo definiscono un titolo casual.

Metal Gear Solid 3D: il cui lancio è stato da poco ufficializzato per l’8 Marzo sia in Europa che in Giappone un titolo di azione stealth ed uno degli episodi più applauditi e apprezzati della saga, che sulle console Nintendo non si è mai visto. Ci aspettano delle piacevoli sorprese a livello di gameplay: già l’idea di scattare delle fotografie con il 3DS per usarle come texture per le tute mimetiche non è per niente male ed infine la possibilità di interagire con altri giocatori utilizzando la funzione di StreetPass per raggiungere nuovi livelli di coinvolgimento.
Valutazione d'aspettativa: le aspettative verso questo titolo Konami sono altissime e legate alla sua natura di indiscutibile capolavoro della scorsa generazione di consoles.

Hatsune Miku 3D, il cui titolo completo è Hatsune Miku: Project Mirai 3DS si differenzia dai precedenti capitoli per PSP principalmente per lo stile Nendoroid e per lo sfruttamento di alcune feature del 3DS: in particolare potremmo far comparire Hatsune Miku tramite un AR card. Atteso per l’8 Marzo in Giappone.

Sembrerebbe nascere dal nulla il videogame Girls RPG: Cinderella Life ed in effetti è così. Trattasi del rifacimento per Nintendo 3DS di uno dei titoli popolari pubblicato sul portale ROID, piattaforma imbastita da Level-5 per telefoni cellulari. Un paio d'anni fa Girls' RPG era Kyaba Jo Pi, cartonato simulatore di hostess per clienti spendaccioni. irls' RPG fa un uso intenso della modalità Spot Pass, anche se nella maniera più canonica. Si possono difatto scambiare biglietti da visita con gli altri giocatori ed invitare i loro clienti al nostro club, così come offrire un nuovo impiego ai loro avatar. Il titolo 3DS uscirà il prossimo 8 Marzo in Giappone. Non sembra debba esservi una release per l'Europa.

Dynasty Warriors VS uscirà il 15 Marzo 2012 in Giappone, il nuovo hack'n slash di Omega-Force per 3DS, mentre non si conosce al momento una data d'uscita europea;. il gioco supporterà le connessioni StreetPass e SpotPass per offrire nuovi contenuti ai giocatori. Dynasty Warriors Vs conterrà diverse modalità multiplayer cooperative e competitive fino ad un massimo di 4 giocatori, che permetteranno scontri 1vs1 o 2vs2.Nella campagna single player invece, controlleremo un generale che potremo personalizzare attraverso un apposito editor.

Kingdom Hearts 3D..che dire.. la data non è stata annunciata se non il Marzo 2012 già conosciuto, per il Giappone. In Europa un po’ più tardi ma entro l’anno. Questo è il nuovo capitolo della famosa saga targata Square Enix che unisce i suoi mondi con quelli Disney. Il team al lavoro su questo GdR cartoon è lo stesso che ha realizzato Birth By Sleep e, quindi, ben poco soprendentemente tornerà, a livello strutturale, il Command Deck System. Proprio nei confronti di Kingdom Hearts: Birth by Sleep, il gameplay di Dream Drop Distance dovrebbe presentare le maggiori similitudini. In aggiunta ci saranno nuove acrobazie utili per scalare ad esempio gli edifici senza particolari difficoltà, mentre il giocatore potrà controllare due personaggi differenti, peraltro anche i protagonisti della storia, Sora e Riku. Da segnalare anche il supporto delle carte Realtà Aumentata e quello del Pad Scorrevole Pro
valutazione d'aspettativa: A un nuovo Kingdom Hearts non si dice mai di no, soprattutto quanso sembra ben realizzato come questo! Inoltre Tetsuya Nomura ha definito il gioco come il prologo alla battaglia finale che inevitabilmente si consumerà in Kingdom Hearts III, il terzo capitolo principale non ancora annunciato. Crediamo che valga la pena l’acquisto.

Fire Emblem, uscirà il 19 Aprile in Giappone, l’ultimo episodio di questa bellssima serie di GdR strategici, sviluppato per DS, qui da noi non è mai arrivato e forse mai arriverà. Racchiuderà elementi presi dai vecchi capitoli come le skills e la possibilità di muoversi liberamente sulla mappa, ma sarà un capitolo inedito della saga. Il sottotitolo è "Kakusei" ("Risveglio"). Si tratta di una serie di nicchia, profondissima e destinata ai pochi appassionati del genere, ma per loro l’eventuale pubblicazione di questo capitolo per 3DS sarebbe sufficiente per rendere il 2012 indimenticabile; spero che Nintendo Europa ci stia leggendo!

Bravely Default: flying fairy è un RPG classico, puro e incontaminato Giapponese, sviluppato da Square Enix; se mai arriverà in Europa ci arriverà con un altro titolo! Il sistema di combattimento e il Job System ricordano quelli di Final Fantasy V, il che è già cosa buona e giusta (non vi ricorda nulla questa frase?), mentre lo stile grafico è praticamente quello di Final Fantasy: The 4 Heroes of Light per DS che a uno stile tanto delizioso, sposava un’avventura di quelle toste per veri avventurieri.



Bisogna altresì menzionare che per quanto concerne Paper Mario 3DS, Luigi's mansion 2, Animal crossing 3DS e Mario tennis non si hanno nuove informazioni dall'E3 riguardo ad una loro uscita ufficiale! Ma forse è anche troppo presto per dire qualcosa, forse ne riparleremo nel prossimo editoriale...



E infine un degno saluto al Nintendo DS, si, proprio lui..credo che sia doveroso farlo! E' la console più venduta al mondo (più di 150 milioni di unità vendute!!), qualcosa da andare fieri, tuttavia l'innovazione tecnologica incalza e con essa i cambiamenti: si sta aprendo una nuova era nel campo videoludico e Nintendo DS è stato testimone trionfante di una generazione che ci lascia; così come ci lascia quest'ultimo con un altro intramontabile capitolo dei Level-5 alias il Professor Layton e il Richiamo dello Spettro in cui indagherete nel passato del Professore e di Luke! Alla fine si segue la storia godendo dei fondali fissi e delle discussioni con i personaggi di contorno continuando a premere con lo stilo a destra e a manca per trovare qualcosa di utile, sperando che il nostro intuito a puntare su quella particolare finestra, rispetto ad un lampione o a un qualche elemento del fondo stradale, sia premiato con una moneta o qualche cosa di simile.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti