Editoriale Giugno 2006


Benritrovati all'ormai consueto appuntamento mensile con l'editoriale della sezione DS. Il mese scorso tutte le attenzioni e le aspettative erano rivolte all'E3 2006 ed adesso che sono trascorsi i fatidici tre giorni di Los Angeles non ci resta altro che attendere tutte le interessanti novità proposte alla fiera, consci del fatto che ce n'è per tutti i gusti. Focalizzandoci sul mese di giugno restano numerose le proposte e le novità che Nintendo ci proporrà in questi trenta giorni. Se maggio è stato costellato di release importanti, come Metroid Prime o Super Princess Peach, giugno promette benissimo visto che, già dopo pochi giorni, ci ritroveremo tra le mani l'atteso Brain training, ovvero il titolo che ha lanciato una vera e propria moda in Giappone e che ha fatto vendere il DS a vagonate.
 Inoltre non avremo neanche venti giorni per gustarci questa innovativa uscita che ci piomberà tra capo e collo quell'accoppiata mortale che gli esperti hanno definito come "la più grande distrazione del secolo dagli esami scolastici": ovvero New Super Mario bros. + Nintendo DS Lite.
 Non ci sono veramente scuse da apporre o dilazioni da fare. New Super Mario Bros. sembra essere insieme a Mario Kart DS la killer application definitiva per DS, uno di quei titoli che è impossibile ignorare se si è un minimo amanti del videogioco. Aggiungete a questo nuovo fiammante episodio di Mario il fatto che potrete gustarvelo sul nuovo DS Lite, vera e propria bomba di design e funzionalità, e capirete perchè il rischio di distrazioni in periodo di studio o di lavoro è immane.
 
 Come di consueto, adesso affrontiamo quelli che sono gli obiettivi e i traguardi raggiunti o meno della sezione.
 Nello scorso mese sono arrivate cinque nuove recensioni, tutte riguardanti i maggiori titoli esclusivi per Nintendo DS. Ha fatto il suo suo ottimo debutto la sezione delle Anteprime, con tre scritti riguardanti alcuni dei giochi più attesi, ed, inoltre, per onorare l'E3, anche la sezione DS ha avuto il suo bello speciale focalizzato esclusivamente sulla console portatile a due schermi e sugli annunci fatti in fiera.
 Questo mese non dovrebbero tardare ad arrivare sia le recensioni di alcuni titoli usciti in maggio, come Metroid Prime Hunters o Super Princess peach, che quelle relative alle nuove uscite di giugno come i già citati Brain training e News Super Mario Bros.
 Sono sotto i ferri anche due nuovi speciali (uno su Metroid in Wi-fi e uno sul Lite) e la scheda tecnica del nuovo modello del Nintendo DS.
 A questo punto vi rimando agli inizi del prossimo mese con il nuovo editoriale, che leggerete quando i lacci degli esami scolastici saranno stati sciolti e l'afa estiva ci avrà già sommerso con il suo crudele fascino.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti