Mario Kart DS: Tecniche di guida

Mariio Kart DS
Mario Kart è stato senza dubbio uno dei prodotti più attesi e riusciti del 2005 per la nostra console a due schermi. Questo speciale nasce con l'intento di analizzare ogni aspetto di questo gioco, per quello che riguarda personaggi, kart, tecniche di guida ed utilizzo degli oggetti.

Piloti



Mario Kart DS offre la possibilità di controllare ben dodici personaggi diversi (ai quali si aggiunge anche Tipo Timido in modalità download DS). Otto piloti saranno disponibili sin dall'inizio mentre altri quattro si aggiungeranno man mano che si progredirà all'interno del gioco. Ogni personaggio appartiene ad una categoria (leggera, media e pesante), influenzando così le caratteristiche dei veicoli.
Pilota Categoria Accelerazione Velocità Abilità di guida
Peach Leggero + + + + +
Yoshi Leggero + + + + +
Toad Leggero + + + + +
Daisy Leggero + + + + +
Tartosso Leggero + + + + +
Mario Medio + + + + + +
Luigi Medio + + + + + +
Waluigi Medio + + + + + +
Wario Pesante + + + + +
Bowser Pesante + + + + +
Donkey Kong Pesante + + + + +
R.O.B. Pesante + + + + +

In molti casi le statistiche non subiranno alcuna modifica nella schermata di selezione dei kart. Tuttavia in gara il comportamento del mezzo dipenderà comunque dal pilota che lo guida e si noteranno piccole differenze.

Kart



L'assortimento di kart in questo episodio per DS è molto vario. In tutto ci troviamo di fronte a trentasei bolidi, ognuno con le proprie peculiarità. Non ci sono veicoli peggiori o migliori ma la scelta su quale kart preferire dipende dallo stile di guida del giocatore e dalle caratteristiche del tracciato.
Statistica Descrizione
Velocità Più è alta questa caratteristica, più la velocità massima risulterà elevata. Di solito i kart con poca accelerazione compensano con un valore elevato di velocità rendendo meglio sui circuiti veloci. In quelli tecnici si ha qualche problema in più quando si affrontano curve strette.
Accelerazione Un'accelerazione elevata consente d'essere scattanti in fase di partenza oppure dove bisogna riacquistare velocità (per esempio dopo che un guscio ha colpito il nostro kart). Inoltre questa statistica determina la durata del miniturbo in scivolata.
Peso Il peso permette di uscire vincenti dagli scontri contro gli altri piloti. Essere molto pesanti può far comodo per tamponare gli avversari facendoli finire fuori pista oppure contro barriere, muri od oggetti presenti sul tracciato.
Maneggevolezza I kart maneggevoli consentono di perdere meno tempo sulle parti sterrate del circuito ed assicurano un maggiore controllo del mezzo, cosa molto utile sui circuiti tecnici.
Slittamento Questa statistica permette di controllare meglio il kart durante le fasi di slittata, una tecnica di guida fondamentale da utilizzare nelle curve.
Oggetti Molte volte gli oggetti si rivelano fondamentali nella strategia di gara, avere un kart con questa statistica elevata permette di ottenere con più probabilità armi migliori e devastanti.

La scelta dei Kart



Non esistono kart migliori o peggiori. Una volta capito il proprio stile di guida si può procedere nello scegliere un veicolo adatto alla propria abilità. Bisogna quindi valutare bene ogni singola statistica del veicolo, composta ognuna da dieci tacche. Il numero di queste tacche indica l'efficacia del veicolo in un determinato aspetto.
Numero di tacche Efficacia del Kart
Da 2 a 4,9 Insufficiente
Da 5 a 7,4 Nella media
Da 7,5 a 10 Eccellente

E' bene ricordare che le caratteristiche del kart possono a loro volta aumentare o diminuire a seconda del personaggio che li guida. Si può scegliere un pilota pesante per incrementare il peso di un mezzo leggero in modo da limitare i danni in casi di scontri contro gli altri kart, perdendo qualcosa in termini di accelerazione ed abilità di guida. La sezione combo tratterà proprio questo argomento nel dettaglio, proponendo alcune delle migliori combinazioni Kart-Personaggio.

Tecniche di guida



Di seguito sono spiegate le tecniche di guida basilari, qualche trucchetto e piccole scorrettezze.
Tecnica Spiegazione
Partenza turbo Tecnica fondamentale da utilizzare all'inizio d'ogni gara. Quando il 2 del conto alla rovescia comincia a sparire, premete il pulsante dell'acceleratore per partire in turbo. Il tempismo è molto importante. Un attimo prima vuol dire far scoppiare il motore, un attimo dopo non partire più con la massima potenza.
Slittamento La tecnica più importante da imparare è sicuramente lo slittamento. Per slittare correttamente prima della curva premete e tenete premuto il tasto R, poi usate la croce direzionale per cominciare a slittare nella direzione desiderata. Si può controllare la slittata premendo sinistra o destra per girare di più o di meno. La padronanza di questa tecnica vi permetterà di non perdere velocità.
Miniturbo La tecnica del miniturbo va usata in combinazione con la precedente. Mentre slittate premete sinistra e destra. E' importante fare questa operazione con calma e premendo bene i tasti. Fatto ciò compariranno delle scintille blu. Ripetendo l'operazione delle scintille rosse appariranno dietro alle vostre ruote posteriori. Terminate la curva, rilasciate R per ottenere un turbo in uscita utile per distanziare ulteriormente i vostri avversari. Maggiore accelerazione del Kart assicura una maggiore durata del miniturbo.
Scia Se vi posizionate dietro ad un kart, incrementerete la vostra velocità. Rimanendoci per un po' guadagnerete un piccolo turbo, utile inoltre per travolgere il vostro avversario e superarlo.
Freno Il freno può rivelarsi molto utile se usato bene. C'è da considerare però che l'ideale sarebbe non usarlo proprio. Le uniche volte che torna comodo è quando stiamo per finire fuori strada oppure se si sta per essere coinvolti nell'esplosione di un guscio spinato o di una bob-omba.
Girarsi velocemente Questo trucchetto alcune volte può fare la differenza specie se si finisce contro ostacoli oppure se bisogna guadagnare tempo prezioso nelle missioni. Premete e tenete premuti simultaneamente i tasti A e B, poi iniziate a girare con la croce direzionale nella direzione desiderata.
Scontri tra kart Se state guidando un kart pesante ovviamente la vostra strategia includerà anche di scontrarsi con altri kart meno pesanti. Cercate di affiancare il kart avversario per poi colpirlo e mandarlo fuori strada o meglio contro un muro, per guadagnare del tempo e distanziarlo.
Serpentina A dire il vero questa tecnica è molto scorretta ma può fare la differenza. Se guidate un Kart dalla alta maneggevolezza ed accelerazione ma con basso slittamento e velocità, per ovviare alla mancanza di quest'ultima, potete utilizzare questa tecnica lungo i rettilinei che consiste nell'eseguire dei miniturbo continui seguendo traiettorie trasversali.
Saltelli Trucchetto molto efficace per i kart che hanno bassa maneggevolezza e slittamento. Premendo ripetutamente R durante le curve si pùo mantenere la traiettoria che volete senza perdere velocità. Non sfruttare il turbo in uscita è irrilevante dato che, per i kart con bassa accelerazione, dura davvero poco.

Utilizzo degli oggetti



Imparare ad utilizzare gli oggetti in modo corretto è una cosa molto importante ai fini della strategia di gioco. Consiglio di far penzolare tutto quello che è possibile come banane o gusci in modo da poterli usare momentaneamente come scudo.
Nome oggetto Descrizione/uso
Banana singola e tripla banana Mandano in testacoda gli avversari. Vanno posizionate nelle strettoie, prima o sopra ai trampolini oppure ai turbo oppure prima o dopo i cubo oggetto.
Guscio verde e guscio rosso I gusci sono armi che fanno ribaltare un kart avversario. Il guscio rosso segue la traiettoria del veicolo, mentre il verde si muove in linea retta. Potete anche lanciarli indietro o lasciarli sul circuito in qualche punto strategico.
Triplo guscio verde e triplo guscio rosso Funzionano come i gusci singoli ma forniscono una barriera intorno al Kart girandogli intorno.
Guscio spinato Oggetto molto utile, insegue il kart in testa esplodendo quando raggiunge il bersaglio. Crea un'onda d'urto al momento dell'impatto coinvolgendo chiunque sia nelle vicinanze.
Cubo oggetto finto Ha l'aspetto dei cubi oggetto ma se vengono colpiti mandano i kart in testacoda. Consiglio di piazzarlo vicino a dei cubi oggetto veri.
Fungo e triplo fungo Fornisce un turbo momentaneo.
Superfungo Funghi a volontà per un breve lasso di tempo.
Bob-omba Oggetto che va lasciato su circuito. Appena un avversario ci si avvicinerà la bob-omba esploderà coinvolgendo chiunque sia nei paraggi. Consiglio di posizionarlo dietro di se quando degli avversari si trovano molto vicini a voi.
Pallottolo Bill Momentaneamente ci si trasforma un razzo controllato dalla cpu. Se Pallottolo Bill colpisce un altro kart lo fa ribaltare. Utile da usare prima di una lunga serie di curve.
Calamako Ottimo da lanciare sui rettilinei. Ostruisce la visuale di chi si trova davanti al nostro kart con dell'inchiostro.
Boo Hoo Invisibilità per un periodo limitato. Sarete molto difficili da colpire. Boo inoltre ruberà un oggetto da un vostro avversario e ve lo consegnerà.
Saetta Manda in testacoda gli avversari rimpicciolendoli e diminuendo la loro velocità massima.
Stella Rende invincibili per un periodo limitato, aumenta la velocità massima e manda in testa coda gli avversari.

Combo



In questa sezione sono elencati con una breve spiegazione alcune combinazioni di piloti e kart che vanno particolarmente bene insieme. Alcune sono consigliate e descritte dal sottoscritto, altre dagli utenti del Nintendoclub forum.
Pilota Kart Descrizione
Mario MR standard Questa combinazione si adatta perfettamente a chi preferisce non specializzarsi in qualche statistica in particolare. Nella media sotto ogni aspetto.
Yoshi WL standard Come sopra ma con una piccola variazione nelle statistiche.
Bowser Fulmine Combo simile alle precedenti. Tutto è nella media ma il peso è elevato e la statistica oggetti è al massimo. Ottimo per chi ama uno stile di guida equilibrato ma che non vuole rinunciare agli scontri tra kart. Una delle migliori combinazioni del gioco.
Bowser Ossarmato Ottima combo, secondo me la migliore. Accelerazione e maneggevolezza massima, peso elevato, slittamento nella media. Alla velocità troppo bassa si rimedia facilmente grazie alla tecnica di guida “Serpentina” descritta in precedenza. L'unica pecca sono gli oggetti ma a qualcosa bisogna pur rinunciare.
R.O.B. Cetriobolide Simile alla precedente è dotata di accelerazione, maneggevolezza e peso elevati pur conservando una velocità nella media. Gli oggetti inoltre sono al massimo. Inoltre il kart di Yoshi è uno dei migliori per eseguire la tecnica serpentina.
Peach PC standard Se amate slittare, la scelta ricade quasi obbligatoriamente su questa combo. Ottima per circuiti tecnici, il kart se la cava benissimo anche in accelerazione ed oggetti. Le restanti statistiche sono più o meno nella media.
R.O.B. Tagliavento Una combo ottima. Ogni aspetto abbondantemente sopra la media, peso altissimo ed oggetti al massimo rendono questo kart molto competitivo. Peccato per una bassa capacità di slittare ma tutto non si può avere.
Wario 4 X 4 Ottimo sotto tutti gli aspetti, il controllo di questo mezzo è fantastico ed il peso è elevato. L'unica pecca è la velocità molto bassa, ma in circuiti tecnici si rivela una scelta temibile.
Donkey Kong Safari Kart La migliore alternativa alla combo di Peach. Offre una strategia diversa, basata su uno slittamento ed una velocità su alti livelli. L'accelerazione è media ed il peso è buono.
R.O.B Robomobile Altra combo valida. L'accelerazione è nella media, la velocità al massimo. Elevato il peso e la maneggevolezza, se amate i kart veloci e pesanti la scelta ricadrà per forza su R.O.B. ed il suo kart.

Consigliate dal NintendoClub



Utente: Maligno
Pilota Kart Descrizione
Tartosso Ossarmato E' la mia preferita. Offre un'eccellente maneggevolezza e delle incredibili accelerazioni, soprattutto nei miniturbo. Perfetta per le piste ricche di curve a V e tornanti. Ottima combo sia per i principianti che per i giocatori smaliziati.
R.O.B. Robomobile Velocissima ed abbastanza maneggevole. Non molto adatta ai principianti, ma il problema non è poi così grave dato che se si sblocca R.O.B. i calli alle mani son già venuti. Combo adatta per percorsi con poche curve.
Waluigi Wamoto Abbastanza facile da usare, buona nelle curve, discreta velocità e come se non bastasse strumenti a non finire. Consigliabile in percorsi con molte curve ma anche qualche rettilineo.

Utente: Nick
Pilota Kart Descrizione
Tartosso Ossarmato A mio parere accoppiata superba, velocità non molto elevata ma compensata da una accelerazione ai massimi livelli. Molto leggera e maneggevole garantisce una giuda pulita e delle curve perfette. Non ottimale nello slittamento ma le esultanze di Tartosso, quando si colpisce un avversario, compensano il tutto.
R.O.B. Tagliavento Accoppiata fantastica grazie ad una elevata velocità ed accelerazione. In più ha il pregio di pesare molto e quindi sarà molto difficile speronarla. Kart maneggevole ma insufficiente nello slittamento. Per questo è consigliabile affrontare le curve senza miniturbo, possibilmente stando molto stretti e cercando di non rallentare. Adatta solo ai più esperti.
Toad 4 X 4 Buona accoppiata, velocità ai livelli minimi, ma come succede con tutte le vetture leggere dotata di una grande accelerazione. Peso e maneggevolezza sono su buoni livelli ed anche lo slittamento non è assolutamente da buttare. Da segnalare l'indicatore degli oggetti al massimo. Per quanto non imbattibile in rettilineo, Toad da il meglio di se in curva quindi cercate sempre di effettuare dei miniturbo non appena possibile.
Yoshi Cetriobolide Buona velocità ed elevatissima accelerazione, nonostante la stazza della vettura il peso è nella media. In quanto a maneggevolezza è fra le migliori in MK. Slittamento non eccezionale, ma oggetti al massimo. Coppia adatta a tutti, dai principianti agli esperti.
Waluigi Wamoto Il carismatico Waluigi con questa vettura dà il meglio di se. Tutte le caratteristiche sono più o meno nella norma. Per questo si rivela un personaggio molto equilibrato, adattissimo alle curve ed ai rettilinei e dotato di strumenti in quantità. Quest'accoppiata si adatta agli stili di guida di tutti i giocatori, dai più esperti ai novellini.

Utente: Diddy Kong
Pilota Kart Descrizione
DK Ovomobile La mia preferita. E' molto veloce ed è ottima per la serpentina. Ammetto che è una tecnica un po' scorretta, ma il peso di DK offre una maggiore stabilità all'Ovomobile, quasi perfetta direi, ma lo rende più lento (o almeno a me così è parso). Ottima.
Yoshi Ovomobile Il meglio del meglio del meglio. Eccezionale: Yoshi, il più leggero tra i personaggi, assieme all'Ovomobile è tecnicamente imbattibile. Veloce come un lampo, si fa strada tra i personaggi in maniera impressionante. Un unico accorgimento probabilmente è la facilità con cui viene sbandato via dai nemici più pesanti. Non avrete bisogno nemmeno degli oggetti con questa Combo. Ultra-Ottima.
Peach Ovomobile Più o meno uguale, se saprete usarla al meglio avrete ottimi risultati. Garantito.
Luigi Poltergust 4000 Combo molto semplice. All'inizio la usavo sempre grazie all'incredibile stabilità, anche perché Luigi mi sta simpatico... non è adatta però alla serpentina e quindi dovrete contare molto sulla fortuna con gli oggetti e sulla bravura dei vostri avversari. Mediamente buona.
DK Oromantide Buona Combo, peccato che sia molto difficile da manovrare…
Toad Fungomobile Molto simile a Yoshi-Ovomobile, ma lo slittamento è meno maneggevole. 

Credits



Ringrazio Maligno, Nick e Diddy Kong per aver contribuito alla sezione combo. Shandon per l'impaginazione, il NintendoClub per lo spazio e chiunque abbia letto questa piccola guida. Auguro a tutti un buon Natale, a presto con il prossimo speciale!

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Mario Kart DS: Tecniche di guida

Rob 02/01/2013 alle 10:44

Questa discussione raccoglie i commenti per l'articolo Mario Kart DS: Tecniche di guida