Kingdom Hearts 358/2 days

Data distribuzione Data distribuzione 9/10/2009
Genere Genere RPG
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Square-Enix
kh

INTRODUZIONE



Nel 2003 uscì un  gioco per Playstation 2 che divise i videogiocatori in due categorie: la prima  riteneva che fosse un gioco per bambini, l’altra ne rimase entusiasta. Parlo ovviamente di Kingdom Hearts, il primo videogioco nella storia che è riuscito a mettere insieme due mondi distanti tra loro: il mondo della Disney e quello di FINAL FANTASY.
Il gioco fu  apprezzato dalla critica, grazie anche allo splendido lavoro fatto dalla SQUARE-ENIX, la casa, per chi non la conoscesse, di Dragon Quest e di FINAL FANTASY. Nel 2005 uscì il seguito Kingdom Hearts II.
Aspettando l’uscita del terzo capitolo, la SQUARE-ENIX ha deciso di sviluppare anche un capitolo per il DS: il nome è Kingdom Hearts 358/2 days.

LA STORIA



Tutto il gioco è incentrato sulle vicende di Roxas, il nessuno di Sora, che è invece il protagonista dei giochi per la PS2. Egli non ricorda niente del suo passato e cerca quindi di scoprire da dove proviene e perché può utilizzare il Keyblade, una chiave che funge da spada che può essere usata solo da alcuni ”eletti”. Durante il corso del gioco il nostro eroe sarà aiutato da Axel, un nessuno che diventerà il suo migliore amico e dovrà inoltre svolgere dei compiti assegnati da un'organizzazione, la cosiddetta "Organizzazione XIII", che è formata solo da nessuno. Il gioco si svolge nell’arco di 358 giorni, da cui deriva il titolo del gioco.
kh2

KINGDOM HEARTS



KH è un gioco di ruolo in tempo reale nel quale dovremo esplorare i vari mondi della Disney per concludere delle missioni. Durante le esplorazioni incontreremo vari nemici che dovremo sconfiggere colpendoli con la Keyblade; RPG tempo reale significa che mentre scorreremo nel menù, per esempio per prendere una pozione per curare il personaggio, non saremo esenti dagli attacchi dei nemici. Inoltre sconfiggendo i nemici potremo ottenere punti esperienza che serviranno per aumentare di livello il personaggio e quindi nel corso del gioco potremo potenziarlo con nuove abilità.

COSA AVRà DI NUOVO?



In questo Kingdom Hearts controlleremo il personaggio mediante la croce direzionale, useremo i tasti per farlo saltare/attaccare ecc. e i dorsali saranno usati per la telecamera. Come si può notare, il touch screen non è usato per alcuna azione principale e sarà quindi usato per la mappa e per altre cose secondarie.
Mentre nei capitoli per la PS2 Sora era aiutato da Paperino e Pippo, in questo speciale capitolo per il DS Roxas sarà aiutato dai membri dell’organizzazione XIII che presentano una IA piuttosto sviluppata nei movimenti e delle scelte tattiche.
Il lato tecnico smebra veramente ben fatto con le animazioni e da quello che si è visto nei video non c’è alcun rallentamento. Inoltre i mondi sembrano veramente ben fatti e molto grandi.
Tuttavia, la novità più importante è che si potrà giocare fino in 4. Ancora non si sa se potremo fare l’intera avventura in cooperativa ma quel che certo è che ci saranno delle modalità con degli obbiettivi.
Un esempio? Una modalità comprende una specie di “gara a punti” dove lo scopo è quello di sconfiggere il maggior numero di Heartless.

ASPETTATIVE



Dai capitoli passati si può capire che questo è un gioco da attendere con impazienza per la sue particolarità. Nei migliori negozi di videogiochi dal prossimo 9 ottobre!
 

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti

Aggiungi un commento →