Editoriale Maggio/Giugno 2010

Domanda
Eccoci giunti alla soglia dell'estate, alle prese quindi con l'editoriale bimestrale relativo a maggio e giugno.
A dir la verità...di novità per la console portatile Nintendo non ce ne sono, e quelle poche che ci sono passano inosservate; tutto perchè l'attenzione di tutti i fan è rivolta senza dubbio all'E3 di metà giugno, l'annuale fiera dei videogiochi che si terrà come sempre a Los Angeles. Gli occhi saranno puntati principalmente sul Wii (tutti noi siamo in fremente attesa di novità per il nuovo Zelda Wii), ma anche sul vero, autentico successore del DS.
Se n'è vociferato per mesi, e tonnellate di rumor vagano ormai per il mondo, ma non si sa ancora nulla di preciso su questo fantomatico 3DS. Anzi, non si sa nemmeno se sarà questo il suo nome o se si tratta solo di un nome in codice. La grande curiosità destata dal 3DS è dovuta al fatto che i vertici Nintendo, in soldoni, hanno "promesso" una grafica tridimensionale senza bisogno di occhialini. Tutti noi ci chiediamo come questo sia possibile, ma fra poche settimane le nostre domande avranno delle risposte. Pare che la Nintendo, per raggiungere questo risultato, si potrà avvalere della collaborazione della Sharp e di alcuni suoi nuovi display futuristici. Come ha già svelato Iwata, sarà poi possibile disattivare all'occorrenza l'effetto 3D della console per risparmiare in termini di batteria.
Inoltre, questo 3DS probabilmente avrà un diverso hardware, il che non lo renderà una mera ennesima versione del DS (come il Lite, o il DSi) ma una vera e propria nuova macchina, dalla potenza in grado di rivaleggiare (o superare?) con la PSP.
Ecco perchè ultimamente (soprattutto dopo Zelda: Spirit Tracks) non si è più visto un grande impegno, da parte della Nintendo, nella softeca del DS. Probabilmente tutti gli sforzi sono concentrati su questa nuova console portatile, per renderla competitiva fin dal lancio e per permetterle di prefissarsi un obiettivo quasi impossibile da superare: battere, in successo e vendite, suo "nonno" DS.
Mission Impossible.
Ci rivediamo presto, per commentare insieme l'E3!

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti