Pokémon X/Pokémon Y

Data distribuzione Data distribuzione 12/10/2013
Console Console 3DS
Genere Genere Gioco di ruolo
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Game Freak
Wi-Fi Connection Wi-Fi Connection Presente

La sesta generazione è tra noi!
Con una distanza insolita da quella precedente, l'8 gennaio l'annuncio di questi due nuovi titoli ha creato un hype culminato nel 12 ottobre, giorno che ha permesso a noi giocatori di tutto il mondo di esplorare la nuova regione di Kalos.
La grande notizia che ha contribuito a tutta questa impazienza è stata la data di rilascio universale per tutto il globo; per la prima volta infatti un titolo di Pokemon viene reso disponibile lo stesso giorno, permettendo a tutti di vivere la propria avventura senza spoilerarsi tutto prima o maledire i nostri amici giapponesi che hanno la solita fortuna di giocare i titoli in anticipo.

UNA NUOVA EVOLUZIONE



Prima grande novità di questi capitoli è la grafica in 3D: dite addio agli sprite e salutate i modelli poligonali, ben realizzati e animati.
Del 3D che spaccia la sua console però c'è ben poco, infatti l'effetto 3D è attivabile solo durante le battaglie e in alcune grotte e anche in quei casi, ma sarò io che non lo gradisco per niente, non aggiunge nulla al gameplay.
Altre novità importanti sono l'aggiunta del nuovo tipo Folletto (Fairy nella versione inglese), atta a bilanciare il battle system, ridimensionando l'enorme potere dei pokemon Drago (sebbene l'immagine di un Salamence che le prende da una mossa come Assorbibacio sia ridicola); le Megaevoluzioni, ulteriore stadio temporaneo raggiungibile da alcuni Pokemon, le lotte a orda (dove incontreremo 5 Pokemon selvatici) e quelle Aeree (dove potranno partecipare solo pokemon alati o con Levitazione), e la simpatica personalizzazione del proprio personaggio.


Poveri draghi, sconfitti dalla forza dell'ammmore!

I PREGI



Pokemon X e Pokemon Y si presentano come grandi titoli destinati a diventare pietre miliari della storica saga.
La regione di Kalos è estremamente curata, ogni ambiente ha una grande varietà di paesaggi particolarmente ispirati, dite addio ai soliti percorsi erbosi o le tetre grotte piene di Zubat, qui abbiamo sentieri autunnali, mulini a vento, meridiane provenienti dallo spazio e città fiabesche, inoltre in ogni precorso vi è una grande varietà di Pokemon di tutte le generazioni, che porta alla voglia di non usare il repellente per poterli incontrare tutti (questo accade perfino nelle grotte, e per chi è un giocatore di vecchia data può immaginare quanto ci sia di bello in questa affermazione).
Esplorarla sarà una gioia e potremo farlo a piedi, sui pattini, in bici o in alcune zone addirittura cavalcando alcuni Pokemon!


La splendida Kalos... Non vi vien voglia di esplorarla?

L'uso del Touch Screen è sicuramente migliorato rispetto ai giochi precedenti, qui potremmo allenare competitivamente i nostri pokemon grazie al SAV (fantastica, per quanto un po' tediosa, innovazione che permetterà di vedere Evs e Ivs, facilitando un allenamento mirato), coccolarli con il Pokemon Io&Te e chattare, scambiare o lottare con allenatori da tutte la parti del mondo senza dover smettere di giocare rinchiudendoci in una sala contatto!
Quest'ultima feature, il PSS (Player Search System), semplifica particolarmente l'online, infatti oltre all'ormai consolidata GTS e agli abbinamenti a caso potremmo decidere noi con chi scambiare o lottare tra tutti i giocatori del mondo che ci capiteranno nello schermo inferiore della console; simpatiche aggiunte sono lo Scambio Prodigioso, dove scambieremo le nostre creature per altre in modo casuale, e i Safari Amici, delle piccole zone safari divise per tipi ognuna corrispondente al codice amico di un altro giocatore, più amici avrete e più Pokemon potrete ottenere!
Il comparto sonoro è eccellente, oltre ad aver rimasterizzato tutti i precedenti versi (per la mia tristezza, perchè ora ho difficoltà a riconoscerli) è la prima volta che mi capita di fermarmi in alcune città solo per ascoltarne la musica di sottofondo.
Riguardo ai nuovi Pokemon il loro design è più "pulito" rispetto a quello delle generazioni precedenti, finalmente ritroviamo creature tondeggianti e meno spigolosi, ma soprattutto belli, perfino il più orribile Aromatisse non competerà con la bruttezza di precedenti Gurdurr o Alomomola.
Stessa cosa riguardo i Pokemon leggendari, pochi ma buoni, ed ognuno con un loro potere che leggittima la loro "leggendarietà" (cavolo, nella quinta gen. avevamo Pokemon leggendari perchè moschettieri).


Perfino questo odioso botolo giallo risulta carino con i nuovi modelli poligonali

I DIFETTI



I difetti ci sono sempre, inutile negarlo, ma per fortuna non sono molti.
In primis, sebbene questi siano ottimi capitoli per avvicinarsi per la prima volta alla saga, per i novizi l'assenza di un tutorial o di una guida che spieghi le varie meccaniche di combattimento sarà frustrante, ma col tempo e l'esperienza vi abituerete anche voi.
Per i giocatori più esperti invece il grande difetto sarà la difficoltà del titolo, praticamente minima, non sono riuscito a perdere nemmeno usando sempre mosse non molto efficaci per complicarmi la vita (ho tempo da perdere, lo so).
Riguardo ai Pokemon, sebbene splendidi, sono davvero pochi: il numero gira intorno alla settantina, e le nuove Megaevoluzioni sembrano solo un qualcosa per far esultare noi nostalgici (o farci inorridire) per un paio di secondi, dopodichè resteranno un simpatica aggiunta, ma nulla di più.
Inoltre il post-lega è quasi assente, ma ciò viene compensato dalla lunghezza della storia principale (intorno alle 25-30 ore, io ce ne ho messe 45).

IN SINTESI



Pokemon X e Y è assolutamente un must have per i possessori di un 3DS, e per chi non lo avesse un'ottima ragione per comprarlo (tra l'altro in questi giorni c'è anche una promozione dove potrete avere il gioco a 10 euro).
Personalmente questo capitolo è stato capace di farmi riprovare il senso di avventura e di stupore smarrito nella quinta generazione, inoltre lo trovo perfetto sia per lunghe sessioni di gioco che per brevi usi in autobus o al bagno.

Divertimento Divertimento 9
Esplorare Kalos è fantastico.
Possibilità di coccolare i propri Pokemon.
Alla lunga può diventare noioso se giocato da soli.
Sonoro Sonoro 10
Melodie piacevoli, con brani vecchi riarrangiati o completamente nuovi.
Versi rimasterizzati
Grafica Grafica 8
Modelli poligonali splendidi.
Grafica per la prima volta in 3D!
Effetto 3D assente e inutile.
Giocabilità Giocabilità 10
Per novizi ed esperti, perfetto per ogni stile di gioco: per tutti, insomma!
Longevità Longevità 9
Storia principale sulle 30 ore.
Più di 700 pokemon da catturare.
Post_lega quasi assente.
Totale 9.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti

Aggiungi un commento →