Pokèmon Platino

Data distribuzione Data distribuzione 22/05/2009
Console Console DS
Genere Genere RPG
Giocatori Giocatori 1-8
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Game Freak
pkmn
Che almeno un altro gioco della serie Pokémon dovesse uscire per la  console Nintendo DS, ce lo immaginavamo tutti. Come già accadde per gli episodi precedenti, gli sviluppatori dei Pokémon hanno nuovamente rilasciato una terza versione di Diamante & Perla e cioè Pokémon Platino. Sinceramente quando ho sentito che nell’aria c’era l’idea di fare questo nuovo gioco che poi tra l'altro è solo una “continuazione” di Diamante/Perla mi sono chiesto subito che cosa ci potesse essere di nuovo.

COSA CI ASPETTA?



In realta per chi già possiede una versione di Diamante/Perla a parer mio non avrebbe nemmeno bisogno di comprarsi anche questa nuova edizione, a meno che non si tratti di un fan che segue da sempre i Pokémon e li ama un po’ come me ed è sempre più curioso di sapere le novità che hanno voluto riservare gli sviluppatori di Pokémon per loro.

LA SOLITA TRAMA...



Non appena accenderete il vostro Nintendo Ds per giocare a Pokémon Platino noterete subito che la trama che starete per affrontare sarà più o meno la stessa di quella delle precedenti versioni Diamante/Perla. Infatti a quanto pare tolta la prima parte della nuova trama ci saranno pochissime novità rispetto a quelle precedenti. Come al solito anche in questa versione si partirà dalla Regione di Sinnoh. In continuazione al discorso della trama ne approfitto per dirvi che adesso il Team Galactic ha “rimodernato” i suoi piani di cattura e cioè dopo Dialga e Palkia di Diamante/Perla adesso si vuole impossessare di Giratina. Ovviamente la missione principale anche di questa versione, sarà quella di catturare più Pokémon possibili e fermare i loschi piani del Team Galactic.

GAMEPLAY



Il gioco consiste come tutti gli altri Pokémon nel riuscire a sconfiggere e catturare una nuova serie di Pokémon (493 per essere precisi) in uno scorri via di divertimento assicurato grazie anche all’aggiunta del multiplayer e delle sfide wi-fi che vi porterà a giocare, giocare e rigiocare per ore ed ore. Che volete di più dalla serie Pokémon? I combattimenti, come nelle precedenti versioni, non sono cambiati. Si procede sempre con il vecchio stile: per turni e per lanci di pokéball nella speranza che catturiate il Pokémon desiderato. Anche il multiplayer è rimasto sempre lo stesso per nostra fortuna, e cioè sempre ben strutturato come il supporto wi-fi che anche quest’anno funziona veramente a dovere.
pkmn2

GRAFICA & SONORO



Pokémon Platino non presenta particolari modifiche nella grafica e nel sonoro, scelta alquanto comprensibile se considerate l’ottimo risultato dei precedenti Diamante/Perla.
Graficamente parlando i colori sono molto vivaci e mai banali, e, uniti alla colonna sonora sempre molto appropriata con delle musichette davvero piacevoli e altre che già conoscevate perché prese dalle vecchie edizioni, fanno di questo titolo un prodotto che non delude certo per la sua estetica, ma che anzi fa di questo fattore, che era nato come il suo principale difetto nelle prime versioni in bianco e nero, uno dei suoi punti di forza, anche supportato da tocchi di classe come il riflesso dell’acqua, l’ombra delle nuvole, e il ciclo notte-giorno dato dall’orario impostato nel vostro DS. In definitiva il tutto si fonde egregiamente nella composizione di uno scenario quasi fiabesco, raggiante, pronto a trasmetterci allegria e buon umore nel giocarci.

GIUDIZIO FINALE



Pokémon Platino a parer mio va sicuramente acquistato, e anche se non siete dei fan veri e propri dei Pokémon io vi consiglio vivamente di prenderlo e inserirlo nella vostra rosa di giochi per DS.

Divertimento Divertimento 10
Sonoro Sonoro 8.5
Grafica Grafica 8.5
Giocabilità Giocabilità 8.0
Longevità Longevità 10
Totale 9.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti

Aggiungi un commento →