Donkey Kong 3

dk3
 

A differenza degli altri due, questo ha tutt’altro obbiettivo, grafica e suono. Tanto per cominciare non aspettatevi da questo gioco una meraviglia, infatti non supera purtroppo i suoi “Antenati” Donkey Kong e Donkey Kong Jr., che reputo bellissimi.
Questo è un gioco in cui non ci sono Idraulici sovrappeso, principesse rapite, ma soltanto un Gorilla Brontolone (che stavolta penso che sia proprio “lo scimmione con la cravatta”, cioè DK), che vuole fuggire dalla sua gabbia, e un certo Stanley, il presunto cugino di Mario, che con un veleno per Insetti, riporta il Gorillone nella sua Gabbia.
 Il gioco ha una grafica molto buona, un suono ben fatto in confronto agli altri due (anche se DK Jr. non credo che sia da meno), e abbastanza difficile da giocare, già i Videogiochi in quei tempi stavano prendendo una forma più adeguata ai videogiochi di oggi (cioè giochi difficili, più suoni, e così via…).

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti