Struttura


Cominciamo a Parlare della Struttura di Donkey Kong. Sono certo che vi ho incuriosito con la Storia del Livello Mancante, ed ecco a voi la spiegazione: Si tratta di un livello ambientato in una Specie di Fabbrica in cui ci sono dei nastri che vanno avanti e indietro e che condizioneranno il Cammino di Mario, e ci sono delle Fiamme invincibili di cui vi ho già parlato assieme a delle sorte di piatti con qualcosa di liquido sopra (credo che si tratti di Barili a metà, e il liquido è l’olio o la benzina con cui si trasformano in fiamme nel pentolone del primo livello in basso a sinistra), questi saranno i vostri nemici, e inoltre non potrete disporre del Super Martello, poiché, come ho già detto, Quei due Nemici sono imbattibili, per vincere questo Livello avrete bisogno di particolare bravura, e forse l’eccessiva difficoltà è il motivo per cui questo livello è stato tolto (quanto tempo ci ho messo a vincerlo… :-) ) ma fortunatamente lo “Scimmione con la cravatta” vi starà solo a guardare, quindi è il caso di dire “Il falco scemo nasconde le unghie perché non le sa usare”, che è un altro modo di dire che DK non vi attaccherà perché è troppo Codardo :-)
 Con qualche immagine credo che vi renderò l’idea:
Donkey Kong Classics
Nel caso voi non vorreste perdere questo livello vi consiglierei di provare questo gioco su Donkey Kong 64 appunto per N64, perché sarà indispensabile giocare a quel gioco per prendere tutte le Banane D’oro (Per informazioni su “Banane D’oro”, presto scriverò qualcosa) E inoltre potrete provare anche questo Misterioso Livello…
 Un’altra cosa strana è che è sparita quella in cui si sceglie il Livello da giocare (quello in cui si leggeva in basso “Whats Hig?” e si Vedeva Donkey Kong con l’altezza a sinistra, che andava da 25 m a 100 m.
 Per il Resto, il gioco è rimasto Intatto.
 
 Ma ora Passiamo a Donkey Kong Jr.: Tutto bene, tutto bene Veramente, il gioco è rimasto intatto. Troppo Intatto, e purtroppo non ho molto da dire, su questo gioco saprò dire di più sulla Storia (che sprecato che sono XD).
 
 In sostanza l’unica Pecca che ho trovato in questo gioco è stato il Multyplayer in contemporanea, nel senso di giocare con un altro giocatore nello stesso momento, un po’ come Mario Bros., perché se ci fosse stato sarebbe vissuto mooooooooooolto di più (vi immaginate, fare a gara a chi arriva prima da Donkey Kong? Oppure ad arrampicarsi a chi evita tutti i Kremlings fino a salvare DK? Bellissimo, però sto solo Fantasticando…)

Storia « Donkey Kong Classics

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti