Kirby


Benvenuti nella sezione dell’Enciclopedia dedicata alla mitica palletta rosa!
A più di vent’anni dalla sua nascita, Kirby è saldamente presente nell’Olimpo dei personaggi Nintendo. Due decadi ci separano dalla comparsa del nostro eroe su console, per opera di tre menti della Nintendo: Masahiro Sakurai, poi regista della serie Smash, Satoru Iwata, ora capo incontrastato dell’azienda giapponese, che era nel gruppo Hal Laboratories, sussidiaria di Nintendo che creò il personaggio, e Shigeru Miyamoto, perché lui c’è sempre. Kirby nasce su GameBoy, nel 1992, in un platform 2D in bianco e nero, breve ma intenso: Kirby’s DreamLand. Allora non aveva la possibilità di copiare le abilità dei nemici, ma poteva aspirarli per ingoiarli; già allora comparvero tanti altri personaggi, alleati e nemici, che poi sarebbero diventati onnipresenti nei vari giochi della saga, cito giusto Re Dedede, il pinguino autoproclamatosi sovrano di DreamLand, mondo dove si svolgono le vicende, che in quel gioco faceva il boss finale. Kirby fece il salto di qualità su NES, con Kirby’s Adventure, poi riproposto su GBA, gioco in cui finalmente poteva aspirare i nemici per copiare le loro abilità. Da allora fu una scalata continua: il successo fu consacrato su SNES, con Kirby’s Fun Pak. Gioco dopo l’altro, Kirby divenne uno dei dodici personaggi che fondarono il gruppo di Smash Bros., e in Brawl, terzo capitolo della serie, fu poi accompagnato dal già citato Re Dedede e da Metaknight, il suo rivale-alleato.
Le avventure di Kirby sono tutte leggere, semplici e molto scorrevoli. Nessuna è veramente difficile ed, eccetto Kirby’s Adventure per NES, Fun Pak per SNES, The Amazing Mirror per GBA e Power Paintbrush per Nintendo DS, nessun gioco è veramente un capolavoro. Ma un dato è certo: le avventure di Kirby in Giappone vendono come il pane, segno evidente che la palletta rosa è uno dei personaggi più amati.
Buona navigazione!

P.s. All’apertura della sezione i giochi presenti sono Kirby: Nightmare in DreamLand, ottimo remake per GBA di Kirby’s Adventure, Kirby e il Labirinto degli specchi, altro ottimo gioco per GBA (entrambe le sezioni citate sono curate da Ryuto Shin) e Kirby64 (curato da me medesimo), l’episodio per N64.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti