Nemici e boss


 BATADON: Nemici simili ai Moai, ma con delle ali che permettono loro di volare. Vivono in Easton.
 BUNBUN: Fastidiose api armate di lancie, che tirano contro chiunque capiti sotto il loro volo. Vivono in Birabuto.
 CHIBIBO: Goomba. Non hanno alcuna caratteristica che gli differenzi dalla specie principale, fatta eccezione per la loro piccolezza. Vivono ovunque, tranne che ad Easton.
 CHIKAKO: Piccoli ma fastidiosi nemici. Muniti di possenti spille, infatti, ostacolano il volo di Mario sui cieli di Chai.
 FLY & KUMOS: Le prime sono mosche già viste nelle tubature di Mario Bros. che oggi infestano Birabuto, i secondi dei ragni di Easton. I due insetti hanno una caratteristica in comune: saltellano addosso agli estranei.
 GANCHAN: Semplici pietre di Easton, ma indistruttibili.
 GAI: Piccoli leoni di Birabuto, che come il loro re sputano fiamme.
 GIRA: Bullet Bills (o Pallottolo Bill) più veloci del normale, incontrati da Mario in Easton ed in Chai.
 GUNION: Polipo incontrato da Mario in Muda, che se distrutto lascerà come ricordo ben due missili.
 HONEN: Scheletri di Torion che nei livelli terrestri di Muda spuntano all'improvviso dall'acqua saltando verso l'alto.
 MEKABON: Dei robot che si staccano letteralmente la testa per poi usarla come boomerang. Vivono a Muda.
 NOKOBON: Apparentemente dei Koopa, ma Super Mario Land 2 ci svela che sono dei Buzzy Beatles con la capacità di vivere all'aperto. La loro particolarità sta però nel guscio: esso non può essere preso a calci, perché dopo un po'... esplode. Vivono ovunque.
 NYOLOLIN: Un serpente di Chai con l'abilità di sputare fuoco in ogni direzione ed oltre ogni ostacolo.
 PAKKUN FLOWER: Piante Piranha. Nessuna differenza dalla specie principale, come esse vivono nei tubi e come esse sputano fuoco quando escono.
 PIONPI: Dei sacerdoti cinesi fantasma con la mania di saltare in testa alla gente. Vivono a Chai.
 POMPOM FLOWER: Fiori che si muovono su e giù sparando, di tanto in tanto, del fuoco. Crescono a Chai.
 ROKETON: Un tizio su un aereo che bombarda Mario. Si incontra nell'ultimo livello di Chai, ed è quindi affrontabile solo in aereo.
 SUU: Originari di Easton, questi ragni usano, a differenza dei Kumos, le ragnatele cercando di piombare in testa a Mario.
 TOKOTOKO: Creature simile ai Moai (vive ovviamente ad Easton), hanno come tecnica offensiva quella di lanciarsi a gran velocità contro il nemico.
 TORION: Veloci pesci carnivori incontrati da Mario durante le sue escursioni subacquee a Muda.
 YURARIN & YURARIN BOO: I primi sono dei cavallucci marini facilmente evitabili, a differenza dei secondi, che guadagnando la possibilità di sparare fuoco e di muoversi su e giù, possono costituire un problema. Vivono nelle acque di Muda e non c'entrano assolutamente niente con i Boo.
 

 BOSS

 RE TOTOMESU: Gigantesco leone che spara, dalla bocca, micidiali fiamme. La maniera per batterlo non è diversa da quella usata contro Bowser in Super Mario Bros., dato che basta andare dietro di lui ed attivare un interuttore.
 DRAGONZAMASU & TAMAO: Il primo è un grande cavalluccio marino, anche lui con l'abilità di sparare fiamma (in acqua...), da sconfiggere con il sottomarino, mentre il secondo una "bolla" che protegge Dragonzamasu contro gli attacchi di Mario.
 HIYOIHOI: Capo dei Tokotokos, Hiyoihoi è molto simile ad un Moai, ma con con occhiali rock e possenti gambe e braccia, che gli permettono di tirare rocce contro Mario.
 BIOKITON: Una nuvoletta simile a quelle guidate dai Lakitu, che impedisce a Mario di entrare con il suo aereo nelle base di Tantanga. Invia contro l'idraulico degli uccelli.
 TATANGA: Il perfido alieno, boss finale del gioco, che affronta Mario sulla sua astronave.

Mondi « Super Mario Land » Oggetti

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti