Piste e Trofei

Mushroom Cup



 
Luigi's Circuit
Un circuito semplice e facile, di proprietà di Luigi. E' la versione a 64 bit della classica pista iniziale su asfalto.
 

Moo Moo Farm
Percorso ambientato in una fattoria dallo stile molto western. Non ci sono particolari avvisi da dare, a parte per le talpe che all?improvviso usciranno dalle loro buche. Quindi, se vedete le buche e volete passarle sopra, state attenti che non esca qualche talpa.

Koopa Troopa Beach
Una spiaggia assolata. State attenti a non finire in acqua, a non andare sui granchietti e alle scorciatoie, che sono 2: sono entrambe nella piccola insenatura dopo l'arco naturale. A una si accede saltando per la rampa che conduce a una grotta, l'altra consiste in un taglio da effettuare passando per un piccolo lembo di terra a volte sommerso dal mare (sulla mappa del circuito compare).

Kalimari Desert
Un deserto che fa molto western. C'è il treno, ci sono i cactus, effettivamente è un po' strano vedere dei kart. Non ci sono particolari scorciatoie, attenti a non sbattere con il treno e a non andare fuori pista. L'unico 'passaggio' è quello seguendo le rotaie, ma non serve a molto?
[ndCaribe] In realtà c'è una superscorciatoia passando, sui binari, nella galleria parallela al rettilineo d'arrivo. Per vedersi conteggiato il giro dovete però passare il traguardo con una stella inazione

Flower Cup



 
Toad's Turnpike
Circuito ambientato in una sorta di autostrada. Fate attenzione alle automobili, agli autobus e ai camion, perché uno scontro con loro causa un volo in aria.

Frappe Snowland
Pista abbastanza anonima ambientata sulla neve. L'unico pericolo è rappresentato dai pupazzi di neve bomba, che lo scontro contro di loro farà esplodere con conseguente volo. Attenti alla zona dove ce ne sono tantissimi.

Choco Mountain
Percorso strampalato, parecchio. E' situato fra vari pendii, con la differenza che le montagne sono fatte di cioccolata. L?unico pericolo sono le grosse rocce che pioveranno nella zona centrale del livello.

Mario Raceway
Altro percorso classico ambientato sull'asfalto, che si può definire seguito di Luigi's Raceway. On c?è niente da segnalare, solo qualche Piranha Plant ai lati del percorso in alcuni tratti.

Star Cup



 
Wario Stadium
Pista molto lunga in stile motocross. E' facile scivolare. Ci sono varie rampe di salto, e una di queste è su un pezzo di tracciato. In altre parole, è possibile, lanciando un fulmine mentre gli avversari stanno attraversando questo salto, farli precipitare verso una parte precedente di circuito, con conseguente costrizione a rifarlo. In sintesi, ve ne sbarazzerete facendo ciò. Ah, dimenticavo: è di proprietà di Wario.

Sherbet Land
Circuito ambientato sul ghiaccio. Attenti alla pozza che è situata al centro, attenti ai pinguini che scivolano sul ghiaccio, e in particolare a quelli più grossi che si trovano dentro la grotta, che però non scivolano, ma si limitano a girare in tondo.

Royal Raceway
Pista appartenente a Peach, situata intorno al Castello della Principessa visto in Super Mario 64. Anche questa di stampo molto classico, la cosa più simpatica è il turbo con conseguente salto che c'è verso la metà del circuito, oltre al fatto che si può fare un giro attorno al Castello stesso. Cercate di non cadere nel lago.

Bowser's Castle
Argh, nel Castello di Bowser ci sono tantissime cose cui bisogna stare attenti! Inanzitutto a non cadere nella lava quando si attraversano i ponti, a non farsi bruciacchiare dalle statue di Bowser, benché ciò è abbastanza improbabile, e a non scontrarsi e/o farsi schiacciare dai Twhomp. Ma a che servirà quello verde, di Twhomp? Boh?

Special Cup



 
DK's Jungle Parkway
La Giungla di Donkey è brulicante di varie insidie che potrebbero compromettere il buon esito della gara. Innanzitutto, dopo il salto sul fiume, state attenti ad atterrare in maniera giusta, poi non andate fuori strada, perché sennò delle assillanti rocce (o quel che sono) vi piomberanno addosso a raffica. Infine, dato che spesso la pista si affiancherà al fiume, state attenti a non cadere in acqua, specie in modalità 150cc.

Yoshi's Valley
Il percorso di sicuro più curioso di tutto Mario Kart 64. Ambientato in una vallata sull'Isola di Yoshi, ha numerose soluzioni per arrivare al traguardo, e, incredibilmente, non c'è un ordine! Nel senso che, finchè non si finisce il circuito per la terza volta, non si può sapere chi è primo e chi ultimo! A ciò si aggiungono le numerose possibilità di cadere, i ricci e il gigantesco uovo di Yoshi.

Banshee Boardwalk
Un difficile e pericoloso circuito situato su un lago infestato dai Boo, su un ponte con al centro una raccapricciante abitazione. Dato che è molto probabile cadere, state attenti a non farlo, in particolare nel tratto poco prima del cartello "Welcome" dove non ci sono ringhiere. E' popolato dai Boo, che tenteranno di confondervi e di farvi cadere, da un gigantesco Pesce Smack e da dei pipistrelli (questi ultimi solo all'interno dell'abitazione).

Rainbow Road
La classica Pista situata su un Arcobaleno in questa sua incarnazione a 64 bit è piuttosto lunga, anzi, lunghissima. Gli unici pericoli rilevante sono i Catenacci, con i quali il contatto rivelerà una pericolosa esplosioni, e il possibile salto nel vuoto nella discesa all'inizio, se saltate e non riuscite ad atterrare in pista.

Piste per la Battaglia



 
Block Fort
Un'arena quadrata, con quattro costruzioni cubiche collegate fra di loro da ponti. Un consiglio: salite al secondo piano e iniziate a sparare gusci, per rendere un inferno al nemico che starà sotto.

Double Deck
Un'arena anch'essa quadrata, strutturata su 3 piani, per consentire un approccio più strategico.

Big Donut
Un'arena a forma di ciambella con lava al centro. Se volete tendere un probabile imboscata, nascondetevi dietro quelle specie di muri.

Skyscrapers
L'arena più difficile di tutte. Ambientata su un grattacielo, data la presenza di molti precipizi è piuttosto facile cadere.

Personaggi « Mario Kart 64

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti