Altre curiosità


Ecco alcune curiosità su Sonic.
L'articolo su Michael Jackson è opera di Frozen, mentre quello di Mario e Sonic è opera di GreatDave.

LA PASSIONE DI MICHAEL JACKSON PER SONIC E I VIDEOGIOCHI



Che Jackson fosse fan dei videogames non c'è dubbio. Casa sua è piena di cabinati e di flipper, nonchè il suo grande onore, sempre tenuto in esposizione: il MEGADRIVE!
Jackson era veramente felice di tenere tra le mani quella console, tant'è che ci sviluppò il suo gioco (Moonwalker). Bisogna dire che Sega spese molto per i diritti, ma fù ripagata sopratutto dal pubblico europeo e giapponese. D'altro canto Michael su Megadrive aveva conosciuto un altra passione...una passione chiamata SONIC the hedgehog!
mic
La sua passione è andata molto avanti, tant'è che ha avuto la richiesta di creare le musiche del terzo capitolo della serie. Ovviamente Sega sapeva che avrebbe avuto dalla sua parte in primis un suo fan, ma avere anche un ottimo compositore di fama mondiale avrebbe solo che alzato le vendite.
Molte delle sue canzoni -Black or white, Smooth criminal, Jam- vengono usate per comporre le varie zone del gioco.
Addirittura, insieme a Brad Buxer ha composto prima gli ending themes di Sonic 3 e poi in seguito, nell'album history, Stranger in Moscow. Gli accordi di entrame le canzoni (Sonic 3 ending e Stranger) sono praticamente identici.
Oltre alle varie somiglianze, ecco l'intevista rilasciata dallo stesso Buxer:

B & W: "Può confermare che Michael aveva composto parte della colonna sonora del videogame Sonic 3, per la quale il merito è stato attribuito a lei?"

Buxer: "Non ho mai giocato il titolo, perciò non so quali brani gli sviluppatori abbiano deciso di tenere, ma abbiamo composto insieme le musiche. Michael mi aveva chiamato al momento per un aiuto su questo progetto, ed è quello che ho fatto.
E se ha deciso di non essere incluso tra i crediti finali, è perché non era soddisfatto del risultato sonoro che esce dalla console. A quel tempo, le console di gioco non consentivano una riproduzione ottimale del suono, e Michael deve averlo trovato frustrante. Non voleva essere associato a un prodotto che poteva svalutare la sua musica."

B & W: "Una delle cose più sorprendenti di questa colonna sonora è che si può sentire il giro di accordi di Stranger in Moscow, che si suppone essere stata composta più tardi."

Buxer: "Sì, io e Michael avevamo composto quegli accordi per il gioco, che sono poi stati utilizzati come base per Stranger in Moscow."

mic2
Qui lo vediamo durante la relase di Sonic 2, e probabilmente già si vedeva la sua influenza con le musiche di Sonic, basti pensare alla somiglianza tra "Beat it" e la musica della Metropolis zone.
La verità ovviamente è diversa. Il perchè della comparsa del nome non è legata al fatto che a Jackson non piacesse l'hardware della 16-bit giapponese (anche perchè c'era già Moonwalker, quindi conosceva le potenzialità), ma dal problema dello scandalo uscito per le FALSE accuse riguardante lo stupro di un bambino.
Jackson però non era solo un SEGA-fan. Infatti possedeva un bel NES! Si era affezionato a molti giochi, tra i suoi preferiti c'era Super Mario Bros., il primo.
Per concludere questo mio piccola trattato: Jackson adorava i videogames, e SEGA ne è stata consapevole. Dobbiamo, tutti noi sonic-fans, ringraziare Jackson del regalo che ci ha fatto, ma sopratutto della passione che aveva per i videogiochi, e i vari cabinati della SEGA lo dimostrano.

COLONNE SONORE


Sonic & Knuckles
sk
Data di rilascio: 19 ottobre 1994
Prodotto da: Sega Alfa music inc.
Compositore: Akinori Minami

1.   Theme of “Sonic & Knuckles”
2.   Mushroom Hill
3.   Flining battery
4.   The boss
5.   Sandopolis
6.   Lava reef
7.   Rings and diamonds land
8.   Sky santuary
9.   Death egg
10.   Boss the boss
11.   “SONIC & KNUCKLES” Re-mix
12.   Theme of “KNUCKLES”

Si tratta semplicemente di musiche prese da Sonic 3 & Knuckles e remixate per l’occasione, anche se di Sonic 3 non c’è nulla. Tra le musiche spicca una particolare versione della title theme, dove la musica non si ferma ai soliti pochi secondi, ma al contrario, la notiamo in una piacevolissima estensione fino ad un bel minuto di ottima musica. Per il resto ci sono le migliori musiche del gioco arrangiate anch’esse. È presente un ottimo medley delle canzoni prese da Sonic & Knuckles, che nella sua interezza ricalca uno stile unico e differente dall’originale o dalle altre canzoni presenti nel CD. Essendo tutte ottime canzoni, non esprimo un giudizio su quale sia la migliore, ma posso dirvi che la Title Theme merita veramente di essere ascoltata.
Face to Faith Sonic and the Black Knight Vocal Trax
cd
Data di rilascio: 8 Aprile 2009
Produttore: SegaWave master, Avex
Lyric and music: Crush 40, Bentley Jones, Emma Gelotte, Tinna Karlsdotter, Marty Friedman


 01.   Knight of the Wind 4:31
 02.   Fight the Knight 1:57
 03.   Through the Fire 1:30
 04.   With Me 3:56
 05.   Live Life 5:38
 06.   Seven Rings in Hand ~Fairytales in Trance~ 5:35
 07.   With Me ~Massive Power Mix~ 3:57
 08.   Knight of the Wind (Instrumental Version) 4:33
 09.   With Me (Instrumental Version) 3:56
 10.   Live Life (Instrumental Version) 5:37

Face to Faith (faccia del fato) è il vocal di Sonic and the Black Knight uscito per Wii.
Contiene tutte le canzoni cantate dai Crush 40, più qualche instrumental e un remix di Seven Ring in hand, Main theme di Sonic and secret Rings.
La main theme è ovviamente quella estesa. Le musiche sono tutte di stampo medievale molto rock. Sono degne di ascolto soprattutto Live life, Fight the knight e Knight of the wind. Ovviamente anche la remix merita, per il suo particolare riadattamento molto fiabesco, di essere ascoltata. In generale tutto si mescola bene e a ben vedere il CD non delude l’acquisto.

Alcuni testi:

Knight of the wind lyric

Whoooa,
Whooo, oooo, ooooh
Whooooh, whoooh, whoooh!

Hey all, (Hey all,)
Welcome to the greatest storm!
I know, (I know,)
You have waited much too long
And I, (And I,)
I will be your shining star
I'm here, (I'm here,)
Here to conquer near and far!

Like a sword (a sword), I'm wrought (I'm wrought)
Into the heat of day
Like a knight (a knight), I fight (I fight)
Until the fight is won

In a rage (a rage), I save (I save)
Each and every, each and every
Each and every one
'Til this war is won

And I'm meant to rule
By the sword, slashing through the
every inch of the power
The power in you

As I sit, as I stand
By the table I command
My Kingdom
I'm the Knight of the Wind

Whoooa,
Whooo, oooo, ooooh
Whooooah, whoooah, whoooah!

Hey all, (Hey all,)
Welcome to the end is near
I know, (I know,)
I will bring you pain and fear

On the ground (the ground), to the sky! (the sky!)
Face with you and I!
In a flash (a flash), I'll run (I'll run)
Holding your crown high!

In a rage (a rage), I'll save (I'll save)
Each and every, each and every each and every one
Til this war is won

And I'm meant to rule,
By the sword slashing through the
Every inch of the power
The power in you

As I sit, as I stand
By the table I command
My Kingdom
I'm the Knight of the Wind

Live life Lyric

Take a look inside your heart
What seems fair today
Tomorrow it may not
Just walk on a journey
Don't stop reachin' high
Don't let the time pass you by
So many ways that you can try to forget
So many ways you'll find, wake up to regret
Oh!
Someday, one day, We'll say live life I know
Hold on, hold tight
Don't let go, don't lose sight

Feeling life erode
Is one thing new on every turn
But there are lessons to learn
Take a look inside your heart
What once seemed impossible
Today is not
So many ways that you can try to forget
So many ways you'll find, wake up to regret
Oh!
Someday, one day, We'll say live life I know
Hold on, hold tight
Don't let go, don't lose sight
Someday, one day, We'll say live life I know
Hold on, hold tight
Don't let go

Can't imagine, can't imagine
Making it on your own?
You got it inside, you got it inside of you
So let it out
Someday, one day, We'll say live life I know
Hold on, hold tight
Don't let go, don't lose sight
Someday, one day, We'll say live life I know
Hold on, hold tight
Don't let go, just live life!
Live life!
Don't let go!
Live life!
Live life!

IL RAPPORTO CON MARIO: PRIMA NEMICI...ORA AMICI!



Val la pena spendere due righe per uno degli eventi più indescrivibili e inaspettati della storia dei videogiochi: il rapporto fra Mario & Sonic. Essendo i portabandiera rispettivamente di Nintendo e Sega, quando le suddette se le suonavano di santa ragione nell'epoca dei 16 bit le due mascotte erano impegnate davvero in una guerra senza esclusione di colpi: ai capolavori di Mario (Super Mario World, Yoshi's Island) Sonic rispondeva presente (Sonic 2, Sonic 3). Pur non raggiungendo le vette qualitative dei capolavori marieschi, Sonic sapeva comunque reggere il confronto grazie a un'imponente campagna pubblicitaria targata Sega e grazie alla sua immagine di spirito libero, che destava simpatia e ammirazione. Poi, il tracollo Sega con il Dreamcast, la console più sottovalutata della storia: la qualità dei suoi giochi era alta, ma a causa della neonata PS2, attesa da tutto il mondo come erede della console che aveva ottenuto più successo nella storia, finì ingiustamente nel dimenticatoio. La Sega fallì come casa produttrice di console, ma sopravvisse come software house; a quel punto, per non far morire poco a poco Sonic, decise di lanciarlo sulle console fino ad allora rivali. Era l'unico modo per dare linfa vitale al porcospino. E fu così che un bel giorno il Gamecube, console Nintendo a 128 bit, vide arrivare nel suo sportello dei titoli dedicati a Sonic. Col supporto massiccio per Gamecube, GBA, DS e -non ultimo- Wii, Sonic ironicamente trovò una seconda giovinezza proprio sulle console di quella che una volta era la sua più grande rivale: la Nintendo. Non che Sonic non abbia fatto qualche capatina sulle altre console, ma sembra che proprio su quelle Nintendo abbia avuto una marcia in più.
Poi, per suggellare questa alleanza, uscì Mario & Sonic ai giochi olimpici (che ad oggi conta pure un seguito): i giocatori dovevano sfidarsi a vari minigiochi ispirati a discipline olimpiche scegliendo il loro personaggio fra un roster composto dalle glorie della saga di Mario (Mario, Luigi, DK, Bowser, Peach, Wario, etc.) e da quelle della saga di Sonic (Sonic, Tails, Knuckles, Eggman, Amy, etc.). Un connubio impensabile. E la partecipazione di Sonic come ospite speciale in Super Smash Bros.Brawl (per chi non lo sapesse un gioco che si occupa di risse fra le più grandi star Nintendo come Mario, DK, Link, Zelda, Samus e Fox) ha rinsaldato ancora di più questa inaspettata alleanza che ha fatto felici tutti i videogiocatori di vecchia data, che hanno visto unirsi i loro due vecchi eroi per una causa comune.
smash
Ecco Sonic come appare in Super Smash Bros. Brawl

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti