Analisi dei Tipi Pokémon

Esistono 649 Pokemon al momento, ed ognuno di essi possiede uno o due dei 17 tipi esistenti, il che rende davvero vasta la differenziazione di questi mostri tascabili.
Il tipo è il tratto caratteristico principale di ogni Pokemon, grazie ad esso si stabilisce a cosa è vulnerabile e a cosa è resistente, e si possono tracciare delle linee generali su come allenarlo in base a ciò.
Nei combattimenti è sempre bene ricordare i tipi del proprio Pokemon e degli avversari, in questo potremmo portare a termine vittorie in modo rapido e indolore (si spera!).
Come detto sopra, i tipi Pokemon sono 17, andiamo ad analizzarli più precisamente:

NORMALE
Il tipo normale è uno dei più comuni, in genere puro lo troviamo legato maggiormente al tipo Volante (tutti i Pokemon uccello sono appunto Normale\Volante).
Nessun tipo è debole al Normale, Acciaio e Roccia gli resistono mentre Spettro gli è addirittura immune. Inoltre i Pokemon Normali in generale non hanno una difesa alta, ma compensano tutte queste pecche con una debolezza al solo tipo Lotta e un’immunità al tipo Spettro, inoltre la maggior parte dei Pokemon di questo tipo hanno PS alti.

LOTTA
Con soli 41 Pokemon, il tipo Lotta non ha tantissimi rappresentanti, ma risulta conosciuto per le sue mosse; infatti le mosse Lotta sono superefficaci su ben 5 tipi! (Normale, Ghiaccio, Acciaio, Buio e Roccia) e possono essere apprese da gran parte dei Pokemon. Per contro hanno una debolezza al tipo Psico (devastante per loro, in quanto non hanno una difesa speciale elevata) e il tipo Volante, che è molto comune in battaglia, senza contare che le loro mosse, come il tipo Normale, non hanno effetto sugli Spettro.
La loro statistica più potente è, ovviamente, l’attacco.

VOLANTE
Un tipo che fino alla Quarta generazione è sempre stata accoppiata a un altro tipo, solo con l’avvento della quinta e del Pokemon Tornadus si è visto il primo Pokemon puro Volante.
Le loro mosse sono superefficaci contro i tipi Erba, Coleottero e Lotta, mentre a resistergli abbiamo Elettro, Roccia (a cui entrambi è debole) e Acciaio.
I Pokemon Volanti sono inoltre immuni al tipo Terra (a patto di non usare la mossa Trespolo), cosa molto utile in battaglia visto la diffusione della mossa Terremoto.
La loro statistica migliore è la Velocità.

VELENO
Questo tipo, proprio come il capo palestra Koga, può essere identificato con la figura di un ninja, infatti ha mosse che aumentano la sua elusione in modo da non farsi colpire e attendere la sconfitta del nemico grazie al veleno somministratogli precedentemente. Infatti è questa la strategia di questo tipo, causare alterazioni di stato e danneggiare il nemico a poco a poco. Questo perché il Veleno è superefficace solo sul tipo Erba, e ha una debolezza a due tipi abbastanza comuni, Terra e Psico.
Inoltre sono completamente inefficaci contro il tipo Acciaio, essendo quest’ultimo immune all’avvelenamento.
Hanno Attacco come statistica predominante.

TERRA
Con ben 5 tipi a cui è superefficace (Elettro, Fuoco, Veleno e i mostri della difesa Roccia e Acciaio) e immunità al potente tipo Elettro, il tipo Terra è considerato uno dei migliori in attacco, malgrado sia debole a tipi molto utilizzati (Acqua, Erba e Ghiaccio) e le sue mosse non abbiano effetto sui Pokemon Volanti o aventi abilità Levitazione.
Prevalgono in Attacco.

ROCCIA
Alle persone resistenti solitamente si dice “sei una roccia!”, infatti i Pokemon di questo tipo hanno una grande capacità di incassare colpi, merito della loro elevata Difesa e Difesa Speciale.
Con un Attacco buono sono Pokemon adatti a sostenere lunghe battaglie, uniche pecca la bassissima velocità (che però può essere annullata con mosse come Lucidatura o Sganciapesi) e la debolezza a ben 5 tipi.

COLEOTTERO
Nonostante sia il tipo preferito del sottoscritto, e quindi un tipo che dovrebbe essere grandioso, i Pokemon Coleottero sono considerati tra i più deboli nell’intera serie ma, col passare delle generazioni, si è cercato di potenziarli maggiormente aggiungendo mosse Coleottero più potenti e combinandolo ad altri tipi.
I coleotteri sono Pokemon che si evolvono rapidamente, fornendo al giocatore un pokemon abbastanza potente fin dall’inizio del gioco. Hanno una buona Velocità e Difesa, ma la maggior parte di loro è forte in Attacco.

SPETTRO
Pokemon rari e misteriosi, aventi Attacco Speciale come statistica dominante seguita da Difesa Speciale e Difesa. Immuni a Normale e Lotta, questi Pokemon sono molto resistenti in battaglia,e gli unici tipi che possono seriamente danneggiarli sono Buio e, come vuole la tradizione riguardo l’intangibilità dei fantasmi, Spettro.
Si dice che i Pokemon Spettro non siano altro che Pokemon di tipo Normale deceduti, in quanto non possono colpirsi reciprocamente.

ACCIAIO
Il tipo difensivo per eccellenza, resistente a ben undici (11!) tipi e debole solo a Lotta, Terra e Fuoco; i carri armati di questo tipo potrebbero sostenere battaglie per ore, grazie anche ad un Attacco notevole e l’immunità al fastidiosissimo Veleno (e conseguente Avvelenamento).
Una pecca si potrebbe trovare nel loro essere superefficaci unicamente contro Ghiaccio e Roccia.
Inutile ribadire ancora che la loro statistica migliore è la Difesa.

FUOCO
Ben pochi sono i Pokemon di questo tipo, ma quei pochi che ci sono godono di grande fama (uno su tutti, Charizard).
Questi Pokemon sono come il colore Rosso di Magic, devono essere usati subito e velocemente, giungendo alla vittoria in pochi turni., infatti la loro scarsa Difesa e le loro debolezze ai comunissimi Acqua e Terra li rende estremamente vulnerabili e incapaci di sostenere lunghe battaglie.
Ovviamente, per poter vincere rapidamente, hanno grande potenza offensiva (e sono uno dei pochissimi tipi a poter seriamente danneggiare i Pokemon d’Acciaio), infatti la loro statistica più forte è l’Attacco Speciale.

ACQUA
Pokemon estremamente versatili, in difesa grazie alle loro debolezze unicamente ad Erba (che compensano grazie all’apprendimento di mosse di Ghiaccio) ed Elettro e alla loro resistenza ad Acciaio, Fuoco, Acqua e Ghiaccio.
In Attacco, grazie alle mosse Ghiaccio, possono contrastare perfino i Pokemon Drago, inoltre sono estremamente potenti contro Roccia e Terra (in quanto spesso combinati insieme) e sono tra i peggiori killer di Pokemon di Fuoco.
La loro statistica migliore è l’Attacco Speciale, seguito dalla Difesa e dall’Attacco.

ERBA
Non molto efficaci in Attacco e in Difesa,  ben 7 tipi gli resistono mentre 5 gli infliggono danno superefficace, i Pokemon d’Erba sono piante a tutti gli effetti, infatti la loro strategia migliore è quella di curarsi (piantando le radici o semi sugli avversari) e contare sull’aiuto del sole, che aumenta la loro velocità (abilità Clorofilla) la loro capacità curativa (Sintesi) e il loro potenziale offensivo (Solarraggio)
La loro statistica migliore è L’attacco Speciale.

ELETTRO

Solo la Terra può catturare un fulmine, infatti il tipo Terra è l’unico in grado di danneggiare pesantemente i potenti Pokemon Elettro. Questi ultimi sono davvero potenti in battaglia, con ottima Velocità, Attacco Speciale e Difesa Speciale non devono temere nulla e nessuno, nemmeno i difensivi Acciaio, inoltre sono letali per i comunissimi Acqua e Volante, e le loro mosse possono causare paralisi rallentando gli avversari.
La loro statistica più forte è l’Attacco Speciale.

PSICO

Odiosamente nerd, nella prima generazione era questo tipo a farla da padrone, in quanto non esistevano Coleotteri potenti né il tipo Buio. Fortunatamente dalla seconda generazione sono arrivato i tenebrosi Buio e Spettro a fargli abbassare la cresta, ma nonostante ciò hanno comunque un Attacco Speciale incredibile e ottima Difesa Speciale, rendendoli molto efficaci in battaglia.

GHIACCIO

Come per il tipo Lotta (a cui è debole), il tipo Ghiaccio è noto più per le sue mosse che per i suoi Pokemon, infatti i Pokemon di questo tipo sono davvero pochi.
Sconsigliatissimi in Difesa (sono resistenti solo a se stessi) hanno la loro rivincita in Attacco, contrastando anche i potentissimi Drago; inoltre imparano mosse d’Acqua, che li proteggono dal Fuoco.
La loro statistica migliore è la Difesa Speciale.

DRAGO
Estremamente rari, talmente rari che anche le loro mosse sono poche, e per di più efficaci solo contro altri Drago. Infatti un’ottima caratteristica offensiva dei Pokemon Drago è la loro capacità di imparare mosse della maggior parte dei tipi, rendendoli capace di respingere quasi la totalità dei Tipi esistenti; se a ciò aggiungiamo la debolezza unicamente ai tipi Drago e Ghiaccio, capiamo subito perché questi bestioni siano considerati il tipo più forte.
La loro statistica migliore è l’Attacco.

BUIO
Se accettiamo l’idea che i Pokemon Psico siano i nerd della serie, possiamo immaginare i Pokemon Buio come i Griefer della serie, creati appositamente per danneggiare i primi. Infatti oltre ad essere immuni alle mosse Psico, sono estremamente potenti contro di essi e contro i Pokemon Spettro e, sebbene i Pokemon Buio non siano poi così tanti, le loro mosse sono facilmente apprendibili da gran parte dei Pokemon.
La loro statistica migliore è l’Attacco.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti

Aggiungi un commento →