Majora's Mask

Majora's Mask
Uscita: Giappone 27/04/2000, Usa 25/10/2000, Europa 17/11/2000
Console: Nintendo 64
Sottotitolo giapponese: Mask of Mujura

Dare un seguito a una pietra miliare come Ocarina of Time non è mai un' impresa semplice; in questi casi il rischio di deludere e presentare una struttura derivativa è alto. Majora' s mask non solo non deluse le aspettative ma riuscì anche a imporsi per le sue qualità e per la sua formula di gioco, nel contempo fedele agli standard dettati dal suo predecessore e profondamente innovativa. L' idea dello scorrere del tempo nell' arco di tre giorni, che influisce pesantemente sul comportamento degli abitanti di Termina, è geniale. Ha consentito di sviluppare un mondo pulsante di vita propria che ha ben pochi eguali, talmente bello che è facile passare intere ore ad ammirare il comportamento dei suoi abitanti. Tutto si svolge nell' arco di tre giorni e la prima volta che il giocatore torna per necessità magicamente al primo, non è facile contenere l' emozione di vedere che tutto è ricominciato e si svolge esattamente come prima. Su questa solida trovata si basa l' intero gioco, dai suoi bellissimi enigmi ai suoi favolosi dungeon, dalle sue fantastiche avventure collaterali a tutti i mini giochi e al sistema di salvataggio incredibilemente coerente con questa idea. L' atmosfera fa sentire palpabile il senso di oppressione e di imminente catastrofe che la gente di Termina prova, dipingeno con immane maestria un mondo sull' orlo del collasso.

Majora's mask è un capolavoro la cui ambizione ti avvolge sin dalle battute iniziali e ti lascia sbalordito.

10 e lode

Link's Awakening DX « The Legend of Zelda » Oracle of Seasons

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti