F-Zero GX

Data distribuzione Data distribuzione 2003
Console Console GameCube
Genere Genere Futur Racing
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore HAL Labs
Sviluppatore Sviluppatore Sega / AV
Salvataggio Salvataggio 3+ Blocchi

Alcuni di voi non ci hanno forse neanche fatto caso...ma i veterani non avrebbero mai pensato di vedere questi due nomi nella stessa schermata in un videogioco. Invece è successo. Nintendo e Sega cooperano e ora, con questo F-Zero GX, la loro partnership ha dato davvero frutti deliziosi.
Ovviamente, anche grazie al lavoro di AV, Amusement Visions, se non sbaglio, che è riuscita a fare un gioco veramente coi fiocchi...
Merci, Danke, Gracias, Thanks... Grazie davvero!

Per chi ha la velocità nel sangue...
F-Zero è il tema del giorno. Per chi non lo sà, non è una cosa da mangiare ma un gioco di corse in cui, senza tartarughe o razzi, bisogna arrivare primo posto dopo tre giri di un determinato percorso. Il vostro migliore amico saranno la vostra nave, l'acceleratore e gli aerofreni. Il vostro peggior nemico la pista. Almeno all'inizio.
No, perchè poi si aggiungono pure 29 concorrenti che faranno di tutto per farvi odiare la vita. Niente di chè, vero?
Ah, quasi dimenticavo. Sto gioco è veloce. No, no...a meno che non avete giocato a F-Zero X non sapete cosa vuol dire. Non c'è XG-3 che tenga. Tra l'altro anche mia bisnonna di 89 anni è più veloce di XG-3.
Uhm... vediamo un metro di paragone su GCN...ecco! Tra quelli che ho giocato io: Blue Storm. Quando mettete il turbo. Tenete presente? Bravi, ora moltiplicate per un numero a piacere tra 4 e 6 (esclusi) e ci siete per quel che riguarda la velocità normale del gioco. Poi, ovviamente ci sono parti in cui rallenterete. Ed altre in cui prenderete i boost. Beh..in questi casi tenetevi forte e cercate di non toccare l'analogico. Dopotutto, esistono anche piste in cui il guard rail non è ancora stato inventato...

Come avrete capito, F-Zero GX fa sul serio. Una volta scelta la vostra astronave tra le 4 presenti all'inizio e tutte le altre sbloccabili, o meglio, aquistabili, nel gioco sarete messi, per esempio, nella modalità Arcade, su cinque piste di seguito e dovrete cercare di collezionare quanti più podi possibili.
Se non ci riuscite, specialmente ai livelli di difficoltà più alti, non vi preoccupate. Anzi, preoccupatevi se vedete gente che ci riesce, perchè evidentemente hanno dei seri problemi. Se però siete proprio costretti a frequentarli, non fatevi MAI (e dico MAI!!) dare un passaggio da loro. Parlo per esperienza...
Come accennavo, la pista sarà uno dei vostri principali nemici ai livelli di difficoltà più bassi che, oddio, non saranno difficili, ma quantomeno stimolanti. Gli avversri non sono troppo determinati, ma non conoscete le piste quindi dovrete stdiarle prima di dare mano al pulsante Y, predisposto dal secondo giro in poi a darvi un boost, cioè una spinta aggiuntiva che toglie energia al mezzo. Le piste sono davvero belle, facili (per voi e per la CPU) all'inizio, davvero psichedeliche quando sbloccherete le piste più avanzate. Odierete la Trident. Già ve lo assicuro. Ma, sapete, è un pò come con la vostra prof di Matematica. Dovrete conviverci.
Prima comunque parlavo sul serio, le piste saranno il vostro più grande nemico nei livelli più bassi, oltre ad avere tutte un certo grado di sfida, sono davvero ben realizzate, sia dal punto di vista della giocabilità, che grafico. Graficamente, lo accenno qui ma approfondirò meglio più oltre, il gioco è incredibile. Le piste, in tema, sono non solo ben texturizzate ma hanno anche un notevole dettaglio in ciò che è attorno alla pista, e parlo di statue, grattacieli, case, schermi, ppiramidi, interni ed esterni, astronavi parcheggiate qua e là etc. Davvero un lavoro notevole, se si pensa che il tutto fila liscio. Ossia; senza alcun rallentamento.
Quindi, concludendo, le piste sono davvero spettacolari, eccitanti e piene di sfida. Il top del top.

Per chi la velocità ce l'ha in testa...



No sò, io non sono mai stato un fan di Formula-One. Ma credo che tutti quelli che si considerano tali, possano più che apprezzare il gioco di Formula-Zero. Insomma, il gioco oltre a essere quanto di più veloce avrete mai visto, ha anche un solido modello di guida. Tutte le vetture sono diverse, si guidano in un modo differente (non come in F-Z X che tutte erano uguali) e ce ne metterete un bel pò fino a trovare la vostra vettura ideale. Ma la tyroverete, credetemi, sono tutte diverse e ricoprono quindi ogni stile di guida, da quello accurasto, al veloce; ci sono vetture per gli amanti delle curve facili, e ci sono vetture pesanti ma veloci. Ma non è tutto. Grazie ad un eccellente modalità Garage potrete creare fino a 4 astronavi proprie, costruite con pezzi che dovrete acquistare nello stesso negozio di cui parlavo più sopra a pro po delle vettura sbloccabili. I pezzi ono di cockpit, motori e corpo dell'astronave e una volta ricevutili tutti ci saranno centinaia di combinazioni diverse. Io per esempio ho un bellissimo Frost Lynx, che tira come una bestia...ed è pure maneggevole. Una volta costruite le vetture, potrete colorarle a vostro piacere ed addobbarle con fino a 4 siboli standart. Ma, ovviamente, potrete anche disegnarne di vostri, rendendo il vostro velivolo davvero unico! IDIC rulez!!

Torniamo a noi. F-Zero GX propone davvero un infinità di sfida. C'è la modalità Arcade di cui ho già parlato, cinque campionati di cinque piste in cui dare il massimo di sè in 4 livelli di difficoltà.
Poi il time attack, in cui sono sbloccabili i record dei creatori del gioco (come in Mario Kart, se non sbaglio). Poi la modalità Practise, in cui allenarvi ogni qual volta non riuscite a superare un pista. La già citata modalità Garage in cui creare, colorare e addobbare i vostri veicoli e comprarne nuovi, o anche nuovi pezzi. Inoltre viene offerta la possibilità di salvare i replay (davvero ben fatti, dopo Wave Race Blue Storm sicuramente i migliori su GCN) di gare ben riuscite e di visionarli in questa sezione. Io non ne ho salvato nessuno fino ad ora... -_-"
Poi c'è la modalità multiplayer. Questa mi ha un pò deluso a dire il vero. Non è proprio a livello di Mario Kart...no no...
In due ancora va bene la cosa, lo schermo diviso etc etc. La grafica non perde nulla e neanche la velocità. I problemi sorgono in 4 giocatori. Tutti i dettaglio del fuori pista spariscono. Per me qualcsa di drammatico, poichè nella memorizzazione delle piste uso i dettagli del fuori pista. Per esempio, in Sand Ocean sò che dopo il salto, dopo che sei entrato nella piramide c'è una curva a destra e poco dopo che ne esci c'è una scicane destra-sinistra. Senza queste indicazioni visive io sono perso. Ecco perchè ritengo il multy di F-Zero GX una spanna inferiore ad altri, tipo quello di Blue Storm, Mario Kart of course ed anche PSO (anche se questo pure non scherza in quanto a problemi, soprattutto di frame rate).

Per chi la velocità sta nella storia...



Nonostante tutta questa bellezza di modalità, F-Zero ragguinge il top della sfida nella innovativa (per la serie) modalità Storia. E' la storia di come il nostro Cacciatore di taglie preferito, Capitan Falcon, sconfigga nuovamente il male impersonato da Black Bull ed il misterioso Deathborn, figura davvero carismatica. Attraverso nove missioni dovrete dare il meglio di voi stessi lungo canyon, ponti e inseguimenti dopo campionati F-Zero...
Inutile dire che la difficoltà della modalità Storia è davvero alta!

Concludendo la piccola recensione, F-Zero GX è davvero un acquisto caldamente consigliato, da non regalare però alle persone che devono prendere la patente (come me).
Scherzi a parte, F-Zero ha una giocabilità davvero invidiabile ed per di più è parecchio longevo. Il sonoro è anch'esso ben studiato, ogni pilota ha una sua canzone personale, le canzoni delle piste sono ben studiate e ad ogni giro che completerete al motivetto principale si aggiungono altri strumenti che renderanno mano mano più completa la melodia, melodie che sono come sempre dei generi rock, funky, techno, metal. Proprio lontani da Mario and Co.
Musiche a parte, anche gli SFX sono fatti davvero bene, con rombi di motore al boost diversi per ogni astronave e rumori di sfondi ben fatti. Infine, anche il doppiaggio nei (peraltro stupendi) filmati in CG è ben fatto.
Tornando sul punto grafica, tutto funziona alla perfezione. I personaggi sono dettagliati, le vetture sono il massimo del dettaglio, effetti luce a ripetiz<ione, piste dinamiche e riempite fino alla sovrassaturazione di poligoni e texture, per non parlare di sfondi animati in alcune di esse (Lightning...) e altre accortezze. Graficamente siamo ad un nuovo stadart per i giochi di guida.
F-Zero sarà il vostrio Dio per mesi a venire. Sicuramente il migliore della serie ed il miglior gioco di guida non-seriosa su GC. Fatelo vostro.

D D'n'A 9.5
Piste psichedeliche, ambienti studiati con perizia, divertimento assicurato
Gioco Gioco 9.5
modello di guida splendido, modalità storia interessante, modalità garage meticolosa
Ritmo Ritmo 9.5
pieno di sfida, difficile fino all'esasperazione, comunque non lo mollerete mai
modalità multiplayer solo discreta
Sonoro Sonoro 9.5
dai brani (molti e belli) alle voci agli effetti...tutto è implementato e fatto davvero ottimamente
Grafica Grafica 10
La migliore grafica mai vista in un gioco di guida. Se il mondo dei poligoni può darvi qualcosa di positivo, in questo gioco è presente!
Totale 9.5

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti