Time Splitters 2

Data distribuzione Data distribuzione 11/2002
Console Console GameCube
Genere Genere FPS
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Free Radical

Come tutti voi saprete una serie di catastrofi mondiali avvenute tra le 20.30 e le 11.23 del 16 agosto 2002, come l'estinzione dei celebri pinguini del sahara, del cincillà antartico e il disboscamento della foresta pluviale islandese hanno portato al calo dell'import-export del mercato rionale di Cernusco lombardo, con conseguente crollo della borsa del paese limitrofo, Osnago. Tale Alberigo Vlodobolokoakatakv (immigrato russo), celebre cantante country (si pronuncia gheundriiii) della bassa padana aveva investito in questa borsa tutti i suoi risparmi (la bellezza di 2 euro e 3 centesimi ), e con il crollo si vede finito. Senonchè quest'emblematico uomo è praticamente identico a Banjo (di banjo e kazooie) e in paese lo chiamano pergiunta banjo e indovinate perchè? si, esatto perchè si accompagna nell'esecuzione delle sue canzoni gheundriiii usando il violino! e tra l'altro ha tra le sue mutande una riproduzione perfetta di kazooie, che però non chiama kazooie ma semplicemente caz.. va lasciamo perdere. Fattostà che il bricconcello decide di fare una causa alla rare di migliaia di centesimi di euro. per appropriazione indebita di immagine indecente.. la nintendo si accorge della situazione molto critica e decide di lasciare la patata bollente a microsoft.. il gongolante nano malefico però è avvantaggiato dalla buona sorte che pone sulla sua strada un altro uomo emblematico e peraltro basso, di cui non farò il nome, che ha dato all’italia la legge Cirami e ... e il resto è attualità...

 Quello che conta però è che un gruppo di simpatici fubbbbini molto allarmati si sono staccati dalla rare (lebbra?) e hanno fondato una nuovo team di sviluppo, il "free radical", ossia il radicale libero (no tranquilli, non ci sono nè Pannella nè Emma Bonino nella combriccola). E ora si arriva al punto critico (se siete riusciti a leggere tutta la banfa iniziale, complimenti, avete vinto una riproduzione a dimensioni naturali in porcellana del famoso criceto invisibile del java): questi furbini hanno sviluppato il gioco di cui andrò a trattare nel corso di questa recensione, obsia TIMESPLITTERS2 (applausi please), e tutti noi siamo felici e contenti.

 Timesplitters2 prende avvio su una stazione spaziale dove dei bambocci alieni chiamati timesplitters fanno tante cose brutte all'umanità grazie a un cristallo del tempo, col quale cambiano il corso degli eventi. Neanche a farlo apposta arrivate voi e a colpi di plasma (si, esatto, quello che mangiavamo da piccoli) sulle gengive fate volgere in fuga tutti i maramaldi... i bastardi però si pigliano un pezzo del cristallone a testa e fuggono in varie epoche. Il vostro compito guarda caso sarà riprendere tutti i pezzi di sto pataccone e malmenare anche gli alieni, volendo. Che cuor gentile!

 Entrati nel portale temporale vi ritroverete in un campo militare ..russo... all'ombra di una ...diga... accarezzati dalla ...neve... e tra i vostri primi incarichi dovrete distruggere un antenna di ...comunicazioni... Davvero un bel tributo a goldeneye, mi ha fatto tornare in mente un casino di cose.. in ogni caso portato a termine il primo livello dovrete affrontare altri livelli in diverse epoche, ad esempio a chicago negli anni 30 oppure in una fabbrica di robot in un lontano et remoto futuro, e via dicendo (c’è anche un’ambientazione ispirata a Blade Runner, davvero spettacolare). I livelli non sono sempre ben articolati e diciamo che non mantengono sempre lo stesso livello qualitativo, ma comunque nella peggiore delle ipotesi sono sempre piu che sufficienti e le ambientazioni quasi sempre stimolanti (in genere poi alla fine del livello c'è sempre il maxi rissone.. che spasso!).. il mio consiglio comunque è di evitare come la peste il livello di difficoltà "facile", perchè il gioco perde moltissimo... pensate che il penultimo livello giocato a livello di difficoltà facile è meno difficile (moolto meno) del primo livello giocato a normale...Oltre alla resistenza dei nemici, il danno che vi possono infliggere, la disponibilità di armi etc.etc. da difficoltà a difficoltà cambiano anche obbiettivi... se a facile dovrete fare poche minchiatine (comprare il duplo per dimagrire, il latte per la mamma etc.) a normal le cose cambiano, e la missione si fa già più impegnativa.. per non parlare del livello difficile.

 A livello normal inoltre i nemici sono anche piuttosto furbi e se coinvolti in una sparatoria non vi vengono incontro sparando come dei buzzurri ma si metteranno dietro gli angoli e aspetteranno il momento più opportuno per crivellarvi. Alcuni inoltre sono piazzati in aree piuttosto strategiche e fanno cecchinaggio.. la prima volta che ho fatto il primo livello sono stato letteralmente sforacchiato da un cecchino bastardo che è su.. no, non vi voglio rovinare la sorpresa :)

 Per quel che concerne la giocabilità c'è poco da dire.. avete giocato a goldeneye? beh, se vi è piaciuto quello, timesplitters 2 non vi dispiacerà affatto, anzi... Innanzitutto anche in questo caso vi dovrete muovere in modo furtivo, infatti non appena i/le guardie/robot/mafiosi/indigeni/alieni/hackers (sono i vari nemici dei livelli) etc.etc. vi vedranno daranno subito l'allarme, e a meno che non abbiate qualche grossa armona (tipo chessò una gatling gun, un ak47, una tommy gun) è probabile che finirete a concimare le verdure de "la valle degli orti".. Tra i vari sistemi di controllo (tra l'altro potete crearne voi uno ex-novo) inoltre ce n'è uno (il radical B per la precisione) che è identico a quello di goldeneye (e uno uguale a quello di turok, il classic B). La difficoltà come ho già detto è ben calibrata a seconda dei livelli.. penso che un giocatore medio si troverà benissimo a livello "normale", ma anche il livello "difficile" non è impossibile da finire, ma richiede molto più impegno.

 Tuttavia anche finita l’avventura principale ci sono molte altre cose da fare anche in singolo: innanzitutto c’è la modalità Arcade che consiste in sfide abbastanza sensate ed è una specie di allenamento del multiplayer (non nel senso che insegnano che per sparare bisogna pigiare L..).. sono tipo una 30 di sfide, tutte molto interessanti e anche utili, dal momento che completandone alcune potrete sbloccare nuovi personaggi, livelli, armi e modalità per il multiplayer e trucchi per la modalità in single player.

 Poi c’è la modalità più bella, la modalità Sfida, che è una modalità piena di sfide sbroccatissime, in una ad esempio siete su una diga con un gatling gun e dove abbattere tutte le scimmie piene d’esplosivo che vi vengono incontro rimbalzando sull’acqua ghiacciata.. semplicemente folle. Anche queste sfide vi consentono di sbloccare tante belle cose.

 Inoltre c’è l’editor di mappe, che è davvero ben fatto (per essere in un videogioco per console) e che oltre a progettare mappe per il multiplayer vi consente di fare anche mappe per la Storia, ossia delle vere e proprie missioni. Inutile dire che questa modalità è diventata popolarissima su internet e potrete trovare un casino di mappe in giro per la rete, da rifare nel vostro editor. Un bel sito dove trovare mappe è www.ts2.b0x.com, ma ce ne sono molti altri. Inutile dire che con questa modalità la longevità aumenta di un casino, ma la modalità senza dubbio più importante come anche nelle vecchie produzioni Rare (perfect dark e golden eye) è il multiplayer. Tolto che vi potete fare le vostre mappe, ci sono un casino di mappe davvero molto belle incluse nel gioco, inoltre le modalità multiplayer sono davvero moltissime e spaziano dal classico deatmatch, al deathmatch a squadre, al “ruba la borsa” (praticamente è cattura la bandiera), all’assalto (dovete catturare la base nemica svolgendo prima diversi altri obbiettivi), al “dominio” (è difficile da spiegare ma se avete giocato a quake 3 o unreal tournament lo conoscete), arrivando a modalità tipo gladiatore (solo uno può ammazzare tutti e gli altri devono ammazzare lui), “vampiro” (più uccidete, più energia avrete) fino alla divertentissima caccia alla borsa (non l’avevi già citata questa? NdCeley) , in cui c’è una borsa e vince chi la tiene per più tempo.. il problema è che chi tiene la borsa non ha armi, quindi si trasforma in una caccia all’uomo… l’ho ribattezzata in presenza di Caribe la modalità “TISGOZZOCONIGLIOOOOO!!”. Ci sono anche altre modalità ma non ho voglia di elencarle tutte. Chiaramente si può giocare fino a 4 persone, più 12 bot (cioè i personaggi controllati dal computer), si può personalizzare molto le sfide, e ci sono molti personaggi (circa 50 penso), tra cui molti folli (il dinosauro, la “manona”, le papere, Elvis Presley, l’uomo maggiolino.. questo gioco ha classe..) e anche le armi sono molte e ben assortite (lanciafiamme, pistole di tutti i generi, lancia missili, lancia granate, fucili laser, fucili da cecchino mitraglioni giganteschi…)… di carne al fuoco ce n’è molta, e come longevità può eguagliare giochi come smash bros melee.

 Che altro dire? La grafica è buona, con texture davvero belle ed effetti particellari ben realizzati (tolta l’acqua che fa schifo, ma non ce n’è molta per fortuna), con un frame rate che regge bene le maxirisse che a volte capitano.

 Anche il sonoro fa il suo lavoro, le musiche sono molto belle e sono molte, e oltretutto ci sono anche quelle del primo timesplitters. Gli effetti sonori sono belli e anche il parlato fa bene il suo lavoro.

 Che altro aggiungere? La localizzazione in italiano è all’altezza dei dialoghi molto ironici, la scatola è pure bella e il manuale spiega cose utili… se vi è piaciuto goldeneye o gli sparatutto sono il vostro genere questo gioco lo amerete alla follia come il sottoscritto… quindi se rientrate nella categoria compratelo e basta, altrimenti prima di scartarlo a priori provatelo almeno, perché vi assicuro che questo è uno dei giochi più validi usciti finora su gamecube.. e questo è tutto!!

Sonoro Sonoro 9.3
Belle musiche, bel parlato, begli effetti sonori
non è eccelso
Grafica Grafica 9.0
Texture ben definite, abbastanza godibile nel complesso
L'acqua non è bella
Giocabilità Giocabilità 9.6
molto vario grazie alle situazioni presentate: in certi casi dovete agire con circospezione, in altri sparare a tutto ciò che si muove
Longevità Longevità 9.8
moltissimi extra da sbloccare, modalità lunghe da finire, editor delle mappe, multiplayer favoloso….. può bastare? SONORO 93
Totale 9.4

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti