Micromachines 64 Turbo

Data distribuzione Data distribuzione 1998
Console Console Nintendo64
Genere Genere Fun Racing
Giocatori Giocatori 1-8
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Codemasters
Salvataggio Salvataggio Memory Card

A dire il vero non mi sarei mai immaginato un gioco sulle macchinine più famose del mondo sul Nintendo. Chi di noi non ha mai giocherellato con delle Micro Machines, con il carro armato e il camper che si aprono e dentro c'è un mondo microscopico che noi comandiamo. Il gioco in questione è un Fun racer (cioè un gioco di gara non realistico),in cui si fà riferimento alle macchinine e ai modellini( navi e carri armati) sopracitati. Vediamo un pò com'è.

La macchina fà WROMMMM !!!



Innanzitutto un complimento alla Codemasters che ha capito da subito che l'italiano è una lingua importante e prontamente ci possiamo gustare il titolo nella nostra lingua. Detto questo andiamo al menù, che è uno dei più vasti che ho mai visto. La prima scelta è se si vuole andare alle Opzioni, se si vuole giocare da soli o in gruppo. Per la scelta in gruppo poi ci sono altre tre ramificazioni. Il multiplayer normale, il gioco in squadra e i giochi di Societè( da dove 'sto nome???). Nelle opzioni si possono fare i giri di prova, rivedere i record delle varie piste nei vari modi di approccio. Nel gioco singolo si può scegliere uno tra gli otto personaggi (tutti uguali, scemi e schizzofrenici) e quindi decidere come affrontare le piste. E cioè, nella gara a tempo (con e senza cronometro), nella sfida testa a testa con un solo avversario per gara, nella sfida 64 con quattro avversari. I livelli di difficoltà sono tre: principante, avanzato ed esperto. Scelto ciò, si và ad una domanda che ho sempre risposto positivamente: Vuoi usare le armi? Ultima cosa da decidere è il livello di velocità dell'azione. Si parte dall 1(lento) e si arriva al 5 (velocissimo). Ai principianti è naturalmente consigliato il primo livello, ai più esperti o vogliosi di piste ad alta velocità c'è il livello cinque (per la cronaca: non si capisce niente!Sarete scoppiati prima che venne accorgiate.) I percorsi poi sono ambientati nelle località più varie: si và dalla spiaggia al tavolo da colazione, dal giardino davanti casa al laboratorio scientifico: c'è veramente di tutto.

Giocatori: 1-8



Si avete letto bene. Micro Machines 64 Turbo (e almeno una volta volevo scrivere il titolo intero) è l'unico gioco per Nintendo 64 in qui si può giocare in otto. E per di più con soli quattro controller. Ma con ordine. Nel multiplayer (sia con sia senza squadre)c'è la modalità testa a testa e la sfida; cioè il campionato che tutti conosciamo (chi vince un TOT numero di gare ha vinto). Nei giochi di Societè esistono soli giochi multiplayer. Nella gara a cronometro vince chi fà il tempo più basso. Nelle gare eliminatorie il numero minimo dei giocatori è quattro, ma le sfide sono a "uno contro uno". Chi perde è eliminato e chi vince passa il turno per sfidarsi con l'altro vincente. Tipo i mondiali o gli europei di calcio, no? Poi c'è il famigerato metodo "condivisa giocatori" e cioè l'unico metodo per giocare in otto contemporaneamente sullo schermo. Il controller và diviso( un controller, due persone) e il gioco vi spiegerà i tasti da pigiare per accelerare, frenare etc.. Chicca del gioco è invece la modalità Keepsies. In queste gare bisogna usare le macchinine, precedentemente vinte nella modalità singola, per rubare quelle del vostro avversario. E, secondo me, questo è il modo più umiliante per battere i vostri amici in questo giochillo per la nostra pantera nera(il N64!).

Mè, arriva al sodo!!!



E ci arrivo subito. Sul piano grafica Micro Machines non poteva migliorare molto. Il contesto non è per niente realistico e quindi non c'era bisogno di sfoggiare effetti da premio nobel. La macchinine sono fatte molto bene, i personaggi pure e le varie piste...anche. Per quanto riguarda il sonoro, le musiche sono un pò ripetitive e durante le gare non ci sono proprio, ma in compenso l'SFX è fatto in maniera accurata, dal miagolio del gatto in giardino alla suoneria del cellulare nel ristorante, per poi passare alla scuola dove si sente...beh, preferisco non dirlo! La giocabilità è ottima, i comandi intuitivi e quindi tutto è al meglio. La longevità, piccola pecca. Il livello di difficoltà ha un paio di sbalzi: all'inizio troppo facile, più in là è molto difficile vincere le gare. Ma con un paio(anzi, quattro paia) di amici questo problema (quello della longevità) è risolto perchè difficilmente vi stancherete di giocare.

Commento personale



Se avete letto la recensione, starete pensando che mi sia piaciuto tantissimo il gioco. Ebbene avete torto. Infatti, nonostante sia fatto in modo accurato, secondo me è troppo bambinesco. Basta vedere la macchine che, quando vincono, fanno salti strabici in aria, che si capisce che più che altro è un gioco per i più piccoli fra noi. Se invece volete fare un salto nel vostro passato o una festa con tanti amici, Micro Machines vi accontenterà sicuramente!

Sonoro Sonoro 97
Grafica Grafica 82
Giocabilità Giocabilità 90
Longevità Longevità 90
Totale 90.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti