Super Mario Bros 3

Data distribuzione Data distribuzione 29/08/1991
Console Console NES
Genere Genere Platform
Giocatori Giocatori 1-2
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Nintendo EAD
Salvataggio Salvataggio No

La Nintendo, dopo aver già lanciato i due primi gloriosi capitoli di quest'altrettanto gloriosa saga, decide di cimentarsi in un ultimo esperimento prima di buttarsi a capofitto nei 16 bit. Riuscirà ad eguagliare i primi due giochi? Come potete vedere dal voto, si.

Descrizione


Super Mario Bros 3 (1)
Probabilmente lo saprete già tutti, ma voglio dirvelo lo stesso: Mario è un platform bidimensionale (a quell'epoca non c'erano ancora il 3D), in cui dovete tentare di arrivare in fondo a tutti i livelli presenti nel gioco, venendo aiutati da power-up di vario genere e contrastati da una gamma molto ampia di nemici e trappole varie. Il motivo per cui Mario intraprende il suo viaggio per la terza volta  è sempre lo stesso: il drago cattivo (Bowser) ha rapito la sua amata principessa che si è rivolta, chissà perché, proprio a lui che è un idraulico.

Il mondo è articolato, se non erro, in otto zone suddivise a sua volta in circa 15 livelli. Attraverserete montagne, pianure, deserti, cieli, tubature, insomma, più o meno tutti gli ambienti presenti in questo mondo (ed anche alcuni fantastici come il mondo dei giganti). Una volta completati i 15 livelli di ciascuna zone, dovrete vedervela con un boss, che non vi darà vita facile.
Super Mario Bros 3 (2)
Tuttavia, la principessa non ha proprio deciso di abbandonarvi al vostro destino (come invece dovreste fare voi con lei), ed ha deciso di farvi aiutare da un funghetto molto simpatico chiamato Toad. Farete sua conoscenza nelle sue case a forma di fungo sparse per le varie zone, all'interno delle quali sarete sottoposti ad un minigioco: dovrete scegliere quale aprire tra tre bauli. Se sarete fortunati riceverete una foglia che serve per volare, invece, male che vada, riceverete un funghetto. 
Quando affronterete un livello, non potrete essere colpiti molte volte. Incomincerete dallo stato di nano (in questi panni appena verrete toccati andrete all'altro mondo), poi, tramite il fungo, tornerete dell'altezza di una persona normale (in questo stato se verrete colpiti ritornerete nani) e, successivamente, potrete decidere in cosa trasformarvi (in qualunque cosa vi trasformiate comunque, quando verrete colpiti, tornerete allo stato precedente)... la scelta è molto varia: potrete decidere se volare, sparare delle fireballs (le due più comuni), mettervi un costume da ranocchia o da procione o moltissime altre cose.
Super Mario Bros 3 (3)
Potrete affrontare il gioco anche con un vostro amico che vestirà i panni di vostro fratello/collega Luigi. Non temete, il personaggio appena citato non avrà alcuna differenza da Mario, se non quella di aver la tuta color verde al posto che rossa. Non potrete affrontare i livelli assieme, ma il 2giocatore comincerà quando il primo morirà (senti che rima...) e viceversa.
<p>Bene, ora mi sembra di aver detto veramente tutto. Tirando le somme vi consiglio questo gioco senza riserve, il divertimento è assicurato, la grafica è un bomba, il sonoro pure e la longevità è assicurata; oltre che alla difficoltà in se del gioco, infatti, ci rigiocherete grazie agli oggetti segreti ed alle scorciatoie sparse lungo il tragitto.

Secondo me



Mi bastano poche parole: IL MIGLIOR PLATFORM DI SEMPRE.

Sonoro Sonoro 9.5
Grafica Grafica 10
Giocabilità Giocabilità 10
Longevità Longevità 9.5
Totale 10.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Re:Super Mario Bros 3

Nessnesn64 03/06/2015 alle 12:06

SMB3 semplicemente la perfezione raggiunta negli anni delle console 8bit, detto questo credo ci sia ben poco da dire.

Ricordo ancora le divertenti ore passate con il mio amico proprietario del gioco cercando a tutti i costi di riuscire a terminare il gioco senza mai riuscirci, devo ammetterlo! :BangHead:

Ho riprovato poi su Snes a finirlo, ma mi sono arenato purtroppo nel mondo 8-1 al massimo poche volte ho raggiunto il mondo 8-2.
Questi due livelli per me sono stati veramente troppo difficili da superare, così con il passare dei giorni e delle settimane e forse dei mesi abbandonai il sogni di terminare il DIVINO SMB3

Che tempi!
 
:hello: