Super Punch Out!

Data distribuzione Data distribuzione 26/01/1995
Console Console SuperNintendo
Genere Genere Sportivo
Giocatori Giocatori 1-2
Produttore Produttore Nintendo
Sviluppatore Sviluppatore Nintendo
Salvataggio Salvataggio Interno
Super Punch Out
Punch Out! è una di quelle serie alle quali bastano pochi capitoli per farsi amare e per entrare nel mito. Due soli sono infatti stati i capitoli ufficiali di questo gioco su console casalinghe Nintendo: quello in questione ed il predecessore per NES.
 Come facile intuire, Super Punch Out! è un gioco di pugilato, sport non certo celeberrimo per le sue trasposizioni videoludiche ed a lungo surclassato in popolarità dal terribile wrestling.
 Il gameplay del titolo Nintendo è lineare a prima vista ma estremamente profondo e frastagliato man mano che si imparano i segreti del gioco. La meccanica impone al giocatore una serie di quattro incontri per ogni livello di difficoltà(tre più uno sbloccabile), con tre possibilità di sopravvivenza. Una volta sul ring, si hanno a disposizione poche ma significative mosse. I pugni possono essere scagliati mirando alla testa o al torace dell'avversario, mentre le schivate vengono effettuate muovendo al momento giusto il torace del nostro boxeur.
 Super Punch Out! è infatti un titolo dalla prospettiva fissa: per intenderci vedremo sempre di spalle il nostro atleta, attraverso il suo mezzo busto leggermente trasparente, in modo da scorgere tutte le movenze dell'avversario. Proprio nelle mosse avversarie consiste il nocciolo della difficoltà e dell'esperienza di gioco. Ogni personaggio da battere ha un suo peculiare stile di combattimento, grazie al quale offre il fianco ai nostri colpi solo in determinati momenti: quindi, senza lo studio tattico giusto, si rischia di capitombolare molto spesso K.O. e di riuscire ad imporsi solo contro il viscido pugile francese della minor league che, per dirla tra noi, è più docile di uno sparring partner.
 Il gioco, come detto, ha tre livelli di difficoltà crescenti più uno aggiuntivo. Ogni livello è un circuito con quattro avversari differenti, da sconfiggere entro il limite di tre vite al fine di superare la competizione. Il percorso di gioco è dunque classico, ma estremamente divertente sia per il dinamismo dell'azione sia per l'approccio diverso che ogni sfida necessita.
 Inoltre i nemici da affrontare sono realizzati magistralmente e godono di una caratterizzazione che si diletta a parodizzare diverse icone dei nostri tempi: dal cinese che sembra un ibrido tra Bruce Lee e Jackie Chan al giamaicano coi rasta dallo stile di combattimento avvinazzato; dall'enorme "orso perfetto" canadese agli incredibili "bruised" del livello speciale. In generale, la grafica è di ottimo livello, con animazioni esilaranti ed una presentazione ben realizzata, e altrettanto piacevole è il sonoro, degno accompagnamento dell'azione.
 Bene anche la longevità, che nei livelli più alti richiede un notevole studio tattico dell'avversario al fine di poter proseguire fino al termine del gioco. Presente anche il multiplayer e una modalità time attack.
 
 In sostanza, un vero classico senza tempo, divertente oggi come ieri. Consigliato a tutti gli amanti del Super Nintendo!

Sonoro Sonoro 7.5
Grafica Grafica 8.5
Giocabilità Giocabilità 8.5
Longevità Longevità 8.5
Totale 8.5

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti