Zombies ate my neighbors

Data distribuzione Data distribuzione 27/01/1994
Console Console SuperNintendo
Genere Genere Konami/Lucas Arts
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Konami
Sviluppatore Sviluppatore Lucas Arts
Salvataggio Salvataggio Interno
Zombies (1)
Ecco a voi il Resident Evil della Lucas Arts!!!!!!!!!!!

Beh, dal titolo capirete che è molto violento, invece si tratta di tutt’altro: Zombies… (mi secca scrivere tutto il nome) è un Action RPG prodotto da Lucas Arts e Konami, un po’ come Zelda, solo che Zelda è totalmente Nintendo :)

Si può giocare fino a 2 giocatori, in cui impersonerete un Eccentrico Ragazzo con gli occhiali per vedere tutto in 3Dimensione, e una strana Ragazza Curiosona che aiuterà il suo Compare in questa fantastica avventura.

L’obbiettivo di questo gioco è salvare il maggior numero di vittime (minimo una sola) senza che gli Zombie, le Mummie, i vampiri, i pupazzi assassini, i pazzi con la motosega (e chi più ne ha, più ne metta :) ) uccidano le suddette. Fortunatamente non verrete sbranati al primo colpo, ma avrete la possibilità di attaccare i disturbatori indesiderati con uno scomparto per le armi e uno per gli oggetti: premendo il Tasto Y attaccherete i vostri nemici con le armi che avrete (Pistola ad Acqua, Bazooka, Croce, posate, CIBO, etc…), con B potrete Cambiarle se quella che avete non va bene o finiscono le munizioni; E la stessa cosa per gli oggetti: Con X potrete usare gli oggetti (pozioni magiche, Pupazzi di IT, Scarpe per la velocità etc…) e con A li cambierete.

Grafica? Non è che sia delle migliori, diciamo che ha una grafica non completamente trapassata dal NES a SNES, cioè troppo bella per NES ma schifosa per SNES.

Con Qualche immagine vi rendo l’idea:
Zombies (2)
Zombies (3)
Soddisfatti?

Il suono è composto da musiche da “Accapponare la pelle” (più o meno) e suoni agghiaccianti (grida, motoseghe che si accendono, Zombies che emettono strani suoni etc…). Veramente Interessanti i suoni, ma ancora non ci siamo…

Se volete sapere com’è la giocabilità ve lo dico subito: Se siete appena alle prime armi giocate prima a Zelda perché è meno confusionario, se invece vi credete degli esperti consiglierei di provare, ma attenzione! Già nel primo livello incontrerete grosse difficoltà, quindi ripeto “ATTENZIONE!” :)

Parlandovi di longevità vi dico solo che è lunghissimo, e se mai lo vincerete, non penso che riuscirete a fare altrettanto un'altra volta, dato che si hanno a disposizione solo 2 vite, è più di 30 livelli da giocare con queste ultime, quindi è sempre meglio portarsi dietro qualche oggetto che vi ristori, ma fortunatamente non è uno di quei giochi che si fanno tutti ad un fiato (Super Mario Bros, Sonic etc…), ma potrete usare un comando Password che vi catapulterà proprio dove siete arrivati!

L’originalità è totale, a parte il fatto che è uno dei primi giochi a 360° (nel senso che appare in tutte le Console del Momento, perché è uscito anche per Sega Megadrive e se non mi sbaglio anche per NeoGeo), e quindi non dò il massimo neanche qui.

Commento Finale



Zombies Ate My Neighbors è complessivamente un gioco che mi affascina, e forse ha affascinato anche chi oltre me ce l’ha, Grafica Discreta, Suono altrettanto, molto lungo, poco ripetitivo, Originale nel suo Genere (prima che ci fosse Resident Evil sì, ma ora…) e varie cose…

Sonoro Sonoro 5
Grafica Grafica 5
Giocabilità Giocabilità 3
Longevità Longevità 6
Innovazione Innovazione 9
Totale 5.6

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti