Accessori Nintendo


In questa rubrica cercherò di accompagnarvi attraverso la giungla di accessori che sempre più spesso si aggiungono alle nostre console. Spesso sembrano fatti per indurre le persone ad acquisti ulteriori, dopo aver già sborsato parecchio per l'acquisto della console e dei primi giochi. In realtà gli accessori esistono per alleggerire le funzioni della console, delle cartucce, o per permettere di usare soluzioni tecniche non previste inizialmente. Gli accessori hanno trovato grande applicazione soprattutto nelle console di ultima generazione.

ACCESSORI PER NINTENDO 64



Memory Card (Controller Pack)
Il primo accessorio apparso per il N64 è stato la memory card detta tecnicamente Controller Pack. Questa unità di memoria dovrebbe servire per permettere lo scambio di dati tra una cartuccia e l'altra, come spesso avviene, ma altrettanto spesso, se non di più, viene usata al posto di una memoria interna alla cartuccia del gioco, in modo da alleggerire il compito dei progettisti nel realizzare la scheda. Questa scelta però non è sempre vista di buon occhio dai giocatori ed è diventata simbolo di scarsa applicazione (nessun gioco Nintendo o Rare adotta questa scelta). Una memory card standard ha una capacità dimemoria di 256 Kbit, ma è facile trovarne in commercio da 1 Mbit,che in pratica sono 4 memory card standard integrate, selezionabili tramite un tasto. La memoria complessiva è divisa in 123 pagine, il numero di pagine per file è variabile a seconda del gioco.
memory
Rumble Pack
Il secondo accessorio apparso serve a far interagire il giocatore con gli avvenimenti del gioco simulando urti, scossoni o quant'altro con delle vibrazioni più o meno intense. Il dispositivo è alimentato da due pile ministilo che dopotutto durano parecchio. Personalmente ne faccio sempre più a meno per due motivi: pesa un pò e io gioco sempre con le mani sospese in aria e quindi dopo le prime due, tre ore comincio ad affaticarmi e poi in molti giochi non la finisce più di vibrare.
rumble
Expansion Pack
Apparso poco più di due anni fà serve a incrementare la RAM della console, portandola da 4 Mbit a 8 Mbit. Ma per avere quali vantaggi? La memoria standard non è adatta ai giochi? In genere si usa per passare alla modalità in alta risoluzione, per avere più particolari sullo schermo. Altre applicazioni sono il salvataggio di notevoli quantità di dati del gioco (per esempio in F1-World Grand Prix II permette di rivedere gli ultimi 25 giri, mentre senza ne da a malapena 1) oppure l'incremento delle texture usate per colorare i poligoni. Ultimamente serve anche per permettere particolari modalità di gioco.

Transfer Pack
Serve a mettere in comunicazione le cartuccie Game Boy con il N64. Gli unici titoli che lo utilizzano per ora sono il PokémonS tadium con le cartuccie Pokémon e Mario Tennis con il relativo gioco GB.
transfer

ACCESSORI PER SUPER NINTENDO



Super Game Boy
Chi non lo conosce? Nasce per festeggiare i 5 anni del Game Boy e permette di giocare le cartuccie a 4 grigi sul televisore scegliendo un colore qualsiasi per ogni gradazione, oltre a poter decidere di cambiare la cornice in cui giocare. Una bella soluzione davvero, peccato che non prevede il multiplayer.
supergb

ACCESSORI PER GAME BOY



Game Boy Camera
L'applicazione più curiosa per il Game Boy: fare le foto. Una piccola macchina fotografica digitale è stata integrata in una cartuccia e permette di scattare foto a tutto quello che capita sotto tiro, di salvarle e poi di stamparle con il Game Boy Printer(vedi sotto). E' possibile creare piccole sequenze animate, cartoline e giocare dei piccoli arcade utilizzando dei ritagli delle foto.
gbcamera
Game Boy Printer
Permette di stampare foto, ma anche icone provenienti da alcuni giochi. L'unico problema è la carta sensibile al calore che costa un pò, ma che impedisce di ritrovarsi senza inchiostro (ci si trova senza carta).
gbprinter

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti