Nintendo DS

Nintendo DS
Forte della sua enorme base installata, il Nintendo DS si è permesso un ruolo di gregario nella conferenza Nintendo. Presentato ancora una volta il prossimo must per eccellenza, ovvero Zelda, ma non sono comunque mancate le novità.
 

THE LEGEND OF ZELDA PHANTOM HOURGLASS



 La portata principale su Nintendo DS all'E3 2007 è stata quella di Zelda: Phantom Hourglass. Appena uscito in Giappone e già ampiamente discusso in sede d'anteprima (Qui e qui), Zelda in questa nuova presentazione conferma ampiamente le già spasmodiche attese di cui si fa carico.
 
Zelda (1)
Come detto nelle anteprime, il sistema di controllo del nuovo Zelda è del tutto affidato al pennino e dunque ogni nuova arma, ogni nuovo trabiccolo da manovrare è stato completamente ridisegnato nella nuova struttura di gioco.
 
Zelda (2)
Tecnicamente Phantom Hourglass pare senza dubbio il miglior gioco DS e le immagini qui inserite lo dimostrano. Cel shading fantastico... e la sensazione proprompente di essere di fronte ad un The Wind Waker in miniatura.

VISION TRAINING



Come detto per Wii Fit, Nintendo sta imparando diverse lezioni dagli strabilianti risultati di vendita di alcuni suoi titoli. Brain Training è ormai una peste che ha invaso i mercati a suon di milioni di pezzi e dunque le alternative sulla falsariga cominciano a intravedersi anche in casa Nintendo.
 
Vision (1)
Vision Training, come il titolo lascia intuire, è un non-gioco in stile Brain Training che aiuta a focalizzare ed a tenere allenata la vista. Il "gameplay" prevede la risoluzione tramite stilo di una serie di prove di rapidità visiva, ovviamente studiate da esperti come nel caso degli altri episodi di Training.
 
Vision (2)
Tra le mini prove, da segnalarne alcune a sfondo sportivo (Baseball, Football) e altre con background numerico-logico. In generale, non abbiamo dubbi che il titolo, anche stilisticamente, risulterà gradevole come i suoi predecessori.

MARIO PARTY DS



Prendendo un po' tutti di sorpresa, Nintendo ha presentato per Nintendo DS un nuovo titolo della serie Mario Party. D'altronde la logica non fa una piega: perchè non portare una delle serie più vendute sulla console più ambita del momento?
Mario Party DS (1)
Mario Party DS pare la miniaturizzazione di un Mario Party per Nintendo 64, con la differenza che il design dei personaggi e la grafica in generale è upgradata allo stile visto su Gamecube. Il titolo non subirà stravolgimenti: tabelloni e minigiochi, a base di pennino e tasti, saranno il pane quotidiano per singolo e multiplayer.
Mario Party DS (2)
Proprio il multiplayer promette di essere, come al solito, la bomba a orologeria dell'occasione. Sarà possibile infatti senza dubbio un gioco senza fili e non è assolutamente difficile che sussista anche una modalità Wi Fi.

DONKEY KONG KINGS OF SWING DS



Torna anche Donkey Kong in questo E3, snobbando leggermente il Wii (Su Bongo Blast è calato il mistero più fitto) e approfittando del DS.
 
Swing (1)
Donkey Kong Kings of swing eredita la buona verve dell'episodio GBA e pare portarla su nuovi livelli grazie ai due schermi e alle potenzialità del Nintendo DS. Da quanto mostrato, vi sono delle novità anche a livello di struttura: paiono infatti apparire momenti intermedi al furioso smanettio tra un appiglio e l'altro, che si possono definire come minigiochi nel gioco.
 
Swing (2)
Tecnicamente il nuovo Kings of swing è simile alla versione GBA, ovvero quasi interamente in 2D. Interessanti modelli 3D sono stati inseriti qua e là per abbellire i fondali, così come il buon modello di DK stesso risulta essere in un buon 3D.

NOVITA'



 Buone nuove per gli amanti del DS a questo E3 2007. Innanzi tutto, partiamo dalla bomba: arriva su DS Golden sun. Il titolo, sviluppato da Camelot si chiamerà Golden Sun: The Solar Soothsayer. Nessuna ulteriore informazione è stata rilasciata al momento.
 Promesso anche un nuovo Harvest Moon, Harvest Moon: Island of Happiness, dai soliti sviluppatori della Natsume. Si sono mostrati anche Ninja Gaiden DS, sviluppato da Tecmo, Final Fantasy XII e Dragon Quest Monster J della Square Enix.
 Sul fronte Konami, oltre a Pes 7, la novità più sfiziosa è Contra 4, che pare essere sviluppato sulla falsariga dei vecchi capitoli in 2D, con ovvie modifiche specialmente per quel che riguarda i due schermi.

Nintendo Wii « E3 2007

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti