Monster Hunter 3

Data distribuzione Data distribuzione 2010
Genere Genere Action RPG
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore Capcom
Sviluppatore Sviluppatore Capcom
mh1

INTRODUZIONE



La Capcom è famosa in tutto il mondo per brand del calibro di Devil May Cry, Mega Man e Resident Evil, da cui sono stati tratti numerosi film horror.
Tuttavia non è di questi giochi che voglio parlare bensì di una saga non molto conosciuta in occidente ma famosa in oriente : Monster Hunter.
Il primo Monster Hunter fu pubblicato nel 2005 da Capcom  per Playstation 2 ed ebbe un notevole successo in Giappone, al contrario dell’occidente dove il gioco vendette pochissimo. Per questo Capcom decise di non pubblicare il secondo capitolo degli USA e in Europa. La Capcom decise anche di pubblicare un nuovo capitolo sulla PSP con il nome di Monster Hunter Freedom, che al contrario delle aspettative vendette molto anche in occidente. Passarono gli anni e ormai tutti si aspettavano Monster Hunter 3 per Playstation3, ma a sopresa, durante la conferenza autunnale della Nintendo del 2007, fu rivelato che il terzo capitolo di questa serie sarebbe stato sviluppato sul Wii a causa degli alti costi di sviluppo sulla Playstation 3.

MONSTER HUNTER - CHE COS’ E' ?



Monster Hunter mette, come si legge dal titolo, il giocatore nei panni di un cacciatore di mostri personalizzabile secondo i propri gusti, il quale deve andare nelle varie aree del gioco e uccidere i vari mostri rispettando un obiettivo. Nei capitoli precendenti di MH il gioco non aveva una trama ma aveva semplicemente delle missioni (uccidere questo o quel mostro, ecc).
Quindi Monster Hunter 3 sarà un action RPG.
mh2

MONSTER HUNTER 3 : CHE COSA AVRA' DI NUOVO?



Gli sviluppatori hanno annunciato che la maggior parte delle aree di MH3 saranno nuove e comprenderanno una nuova area desertica e una sottomarina. Inoltre ci saranno molti nuovi mostri che andranno ad aggiungersi a quelli vecchi, tra cui un drago sottomarino.
Essendo il titolo un action RPG, sarà possibile far indossare al personaggio varie armature e armi le quali lo faranno diventare più forte e resistente ai vari tipi di attacchi.
Sarà inoltre  migliorata l'IA dei nemici che  quindi ci daranno molto filo da torcere durante il gioco. In più non verranno usati i sensori di movimento del Wiimote e del nunchuk, infatti il sensore del Wiimote sarà utilizzato solo per menare fendenti particolari inclinandolo semplicemente e -fatto più strano- quando si useranno le armi da fuoco lo zoom e lo spostamento del mirino saranno regolati dalla croce direzionale del telecomando.
Il primo dei due punti forti del gioco sarà la grafica. Infatti da quello che si è potuto vedere i personaggi, i mostri e gli ambienti sono fatti veramente molto bene per essere un gioco per il Wii. Le textures, gli effetti di luce e i paesaggi sono molto precisi e ben studiati.
L’altro punto di forza è la connessione wi-fi: Monster Hunter 3 prevede che alcune missioni siano giocate da più di un giocatore, così sarà possibile creare nuove strategie di gruppo per uccidere i mostri aumentando di molto la longevità del gioco.

ASPETTATIVE



Monster Hunter 3 è un gioco da attendere con impazienza sia per la grafica spettacolare che sfrutta al massimo l'hardware Wii, sia per la connessione wi-fi, che aumenterà la longevità del gioco.
Inoltre questo titolo ha ottenuto il perfect score (40/40) dalla rivista Famistu, la più autorevole rivista giapponese in fatto di videogiochi.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti