Editoriale Ottobre 2009

mario
Con Ottobre finisce definitivamente l'estate, con tre conseguenze. Primo si torna a studiare/lavorare, secondo iniziano le lunghe giornate piovose e terzo...i videogiochi escono di nuovo!
Dopo la lunga pausa Estiva, la nostra bianca console inizia a vedere nuovi prodotti, o meglio, vede per la prima alcuni tipi di prodotti. Il Wii, ragazzi, inizia finalmente ad essere competitivo anche sul piano dei giochi dedicati ai cosìdetti hardcore gamer, con brand famosi e di successo. Ottobre è infatti iniziato con l'uscita di Dead Space Extraction, prequel dell'ottimo sparatutto su 360. Extraction in teoria è un on rail shooter, un genere a cui, spesso, non si da molta dignità. Ma in questo caso, farlo non avrebbe senso: Dead Space per Wii è un gran bel giocone, binari o no! Bravissima EA, continua così.
A metà mese uscirà poi Drawn to Life The Next Chapter, il promettente sequel del buon gioco per DS. Alla fine, poi, Nintendo rilascerà Wii Fit Plus, di cui non possiamo non menzionare la presenza di un...platform in seconda persona! Che lui, Wii Fit, visto da alcuni come il male assoluto, come la morte dei videogiochi, all'E3 2007 diventi, finalmente, appetitibile anche ai più navigati fans N, dopo la sorpresa chiamata Wii Sports Resorts? Possibile.
Purtroppo, quest'anno, Nintendo ha rinunciato alla sua solita conferenza autunnale, e non abbiamo quindi materiale sui futuri giochi della casa di Mario. Sappiamo solo della uscita, in Giappone a fine mese e da noi nel primo quarto del 2010, di un gioco che tutti i fan N di vecchia data dovrebbero acquistare, ossia Sin & Punishment 2. E' trapelata anche qualche informazione su Endless Ocean 2, ma questi due giochi, uniti a New Mario e Wii Fit Plus, bastano? Consideriamo, poi, che solo gli ultimi due arriveranno in Europa entro il 2009...
In compenso, è stato finalmente mostrato Epic Mickey, un gioco di Topolino assai promettente. Che si torni ai mitici tempi di SNES e MegaDrive, quando i giochi su licenza Disney erano quasi tutti capolavori? Visitate il nostro FORUM per maggiori informazioni.
Ad Ottobre ci sono anche giunte alcune date parecchio interessanti, che ci trasporteranno in un autunno pieno zeppo di roba da giocare: Novembre sarà il mese del 2D con Muramasa: The Demon Blade dei Vanillaware e il New Super Mario Bros. di Nintendo. Difficile dire quale dei due sia più meritevole: il primo è un ottimo platform con elementi di esplorazione e di crescita del personaggio, tendente anche ad un piacchiaduro a scorrimento dinamico, il secondo un Mario classico avente molte modalità, sia in single che in multi. Rivoluzione e tradizione, quindi. Il prossimo mese parleremo anche del sequel di Tales of Symphonia per Cubo e di Resident Evil: The Darkside Chronicles, un altro sparatutto su binari, che sarà una bellissima sorpresa per i fans della saga horror Capcom. Certo, avremmo preferito un RE classico, ma se il "contentino" si rivela di altissimo livello, non ci lamentiamo. Infine, Gennaio 2010, farà contenti i fan europei del piacchiaduro vecchio stile, rimasti delusi della mancata versione Wii di Street Fighter 4, grazie a Tatsunoko vs. Capcom.

Ci vediamo a Novembre!

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti