Rayman Raving Rabbids

Data distribuzione Data distribuzione 08/12/2006
Console Console Wii
Genere Genere Party Game
Giocatori Giocatori 1-4
Produttore Produttore Ubisoft
Sviluppatore Sviluppatore Ubisoft
rayman.gif

INTRODUZIONE



Ubisoft rispolvera il suo personaggio di spicco con questo (ennesimo) titolo dedicato al simpatico Rayman, paladino dei platform apparsi in mille diverse console.
 Questa volta però, non di platform trattasi: infatti Rayman Raving Rabbids è una raccolta di minigiochi, sbloccabili procedendo nella facile modalità storia e riaffrontabili in seguito con lo scopo di migliorare i punteggi (chi ha detto Warioware?).

La storia è facile facile: Rayman sta facendo un picnic coi suoi piccoli amici Globox, quand'ecco che un'orda di violenti (nonchè psicopatici) conigli irrompe e rapisce tutti, rayman compreso. Perchè ciò? per trasformare la povera melanzana(o quello che caspita è) in una specie di fenomeno da baraccone, trattenendolo in prigione e facendogli affrontare le prove più disparate per il puro divertimento dei conigli che ne seguono le gesta dagli spalti di un'arena. Ovviamente alla fine il nostro eroe riuscirà a liberare tutti i Globox e a scappare dalla prigione. Fine.
 Un po' scarna come storia, direte voi, e avreste ragione, se non fosse per il fatto che la storia in questo gioco non è che una scusa banale per non rovinare fin da subito la sorpresa dei vari minigiochi, diciamo per incentivare al gioco.
 Tecnicamente, siamo davanti ad un titolo sviluppato molto bene: le folli ambientazioni sono coloratissime e molto dettagliate, come grafica forse una delle migliori viste fino ad ora sul Wii. Le musiche si adattano molto bene alle varie ambientazioni, e a completare il sonoro ci sono i versi dei conigli, che li rendono ancora più matti di quello che sembrano.
rayman1.jpg
Parliamo del sistema di controllo: mi stupisce che questo sia un gioco multipiattaforma, perchè sembra nato per il wiimote. Ci sono diverse modalità di utilizzo, a partire dal classico uso a pistola nei minigiochi sparatutto (alla Time Crisis, tanto per intenderci), fino a più originali utilizzi di wiimote e nunchuck come martello in giochi tipo "acchiappa la talpa" (anzi, il coniglio), come vero e proprio piano inclinato (vi ricordate il gioco della pallina nel labirinto che non deve cadere nei buchi?). A volte bisogna anche agitare freneticamente i due controllers per fare correre rayman, insomma, ce n'è per tutti i gusti. Da sottolineare inoltre la grande precisione nei controlli, difficilmente non riuscirete a far fare al wiimote quello che volete fare.
 Ma il vero punto di forza del gioco è la demenzialità che sprizza da ogni angolo: i conigli sono dei personaggi che è riduttivo definire divertenti, l'ambientazione e lo scopo dei minigiochi sono di una stupidità davvero esilarante(una su tutti: un coro di coniglietti che cantano l'inno alla gioia, voi dovete zoomare col wiimote su di loro per trovare quello stonato e "schiaffeggiarlo" scuotendo il nunchuk). E' impossibile in sede di recensione soffermarsi su tutti i minigiochi (che sono inoltre piuttosto numerosi), e sarebbe anche controproducente perchè ridurrebbe di molto l'effetto sorpresa, che è fondamentale nell'apprezzamento del gioco.
 Ovviamente non è tutto oro ciò che luccica: la longevità di questo titolo è più che scarsa, a mio avviso. Infatti, una volta sbloccati tutti i giochi ed esaurito l'effetto sorpresa, tutto quello che il gioco offre(fatta eccezione per qualche extra di poco rilievo, come filmati o foto) è una scarna modalità "high score", ed un multiplayer male sfruttato: solo una piccola parte dei minigiochi infatti è affrontabile in più giocatori. Tutto questo contribuisce a rendere il titolo appetibile dopo neanche una settimana solo per partite "mordi e fuggi" una volta ogni tanto.
 Un altro difetto riscontrato dal sottoscritto è una certa dose di monotonia dopo un'ora al massimo di gioco, nonostante la varietà di minigiochi offerta.
rayman2.jpg

CONCLUDENDO



In conclusione, un titolo eccellente per un periodo limitato, scarso alla lunga: consigliatissimo per il noleggio.

Divertimento Divertimento 8.5
Bene in singolo e, più lungo termine, in multi.
Sonoro Sonoro 9
Tecnicamente ineccepibile e ricco di scelte azzeccatissime.
Grafica Grafica 9
Curato con scelte azzzeccate ed esilaranti
Molto personale nello stile ed esilarante per le ambientazioni ed i personaggi
Giocabilità Giocabilità 8
Immediato e fruibile da tutti
Longevità Longevità 4
A meno che non siate fanatici del miglioramento dei punteggi, durerà una settimana al massimo. E in multiplayer non guadagna troppo: destinato a prendere polvere
Totale 6.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti