Sonic Chronicles - La Fratellanza oscura

Data distribuzione Data distribuzione 2008
Console Console DS
Genere Genere RPG
Giocatori Giocatori 1
Produttore Produttore
Sviluppatore Sviluppatore Bioware/Sega
Salvataggio Salvataggio
sonicrpg

UN NUOVO GENERE PER SONIC



Sonic Chronicles ha destato in tutti gli appassionati una grande curiosità fin dal suo primo annuncio: diciamoci la verità, il riccio blu targato Sega è un vero stakanovista videoludico e i giochi che lo vedono come protagonista escono in continuazione...ma a dir la verità non lo si era ancora visto in un RPG (gioco di ruolo): gli sviluppatori devono essersi chiesti in quale genere Sonic non si era ancora cimentato, e non dev'essere stato facile arrivare alla conclusione!
sonicrpg1

UN PORCOSPINO IN UN GIOCO DI RUOLO?



Ebbene sì, ecco Sonic Chronicles: la Fratellanza oscura, la prima incarnazione di Sonic nel mondo dei giochi di ruolo. Che sia riuscita o meno lo saprete alla fine della recensione, quindi continuate a leggere...
Inutile dilungarsi sulla storia del gioco (a tratti davvero incomprensibile, ma dopotutto chissene), vi basti sapere che come al solito tutto ruota attorno ai soliti 7 smeraldi del caos: un'antica setta di echidne assetate di potere e per questo esiliate in un'altra dimensione millenni orsono decide di tornare alla ribalta e riprendersi il maltolto, e per farlo hanno bisogno delle succitate gemme e del loro potere: rubano così gli smeraldi e già che ci sono rapiscono Knuckles, il loro guardiano. Ovviamente si fanno prendere la mano e decidono anche di sottomettere ogni essere vivente e di conquistare l'universo. Ma sì, dai. E chi partirà per salvare capra e cavoli? Sonic e compagnia bella, ovviamente!
Il gioco va giocato interamente in punta di pennino proprio come accadeva in Zelda: Phantom Hourglass: il giocatore dovrà muovere i personaggi tracciando una linea sul touch screen con lo stilo e fare tutto senza mai toccare un pulsante. Il gioco si svolgerà mischiando fasi di esplorazione, soluzione di svariate subquests (sarà anche possibile parlare con alcune persone e dialogare con loro scegliendo le risposte da dare per poter essere più gentili o più scontrosi), piccoli enigmi e soprattutto fasi di combattimento. Inizialmente partirete usando il solo Sonic, ma ben presto la vostra squadra si allargherà con tutti i volti noti dell'universo del riccio blu: Tails, Knuckles, Amy Rose, Rouge, Big the cat, Shadow e altri ancora...compresa la new entry Shade l'echidna; il totale dei personaggi utilizzabili è ben 11, ognuno con le sue abilità specifiche.
Per fare qualche esempio, Tails e Rouge potranno volare per superare le voragini e Knuckles potrà arrampicarsi: usando tutte le abilità dei personaggi potrete esplorare a fondo ogni area e scovare così tutti gli anelli, la valuta corrente del gioco. Ovviamente non potrete portare a spasso tutti i personaggi contemporaneamente, ma potrete sceglierne solo 3 per volta da affiancare a Sonic, per un totale di 4; una volta che avrete il vostro quartetto, sullo schermo potrà comunque comparire un solo personaggio per volta, a vostra scelta (toccando un'apposita icona), e starà a voi scegliere il quartetto migliore per affrontare un livello...fermo restando che la squadra potrà essere cambiata a vostro piacimento ogni volta che vi fermerete in qualche "area di riposo".

BATTAGLIA!



Tuttavia il vero cuore pulsante del gioco sono le battaglie: come in ogni RPG che si rispetti, una volta toccato un cattivo partirà in automatico una "battaglia a turni" dove la squadra dei buoni e quella dei cattivi si affronteranno eseguendo una mossa per uno. Per ogni turno potrete scegliere le azioni da far eseguire ai vostri personaggi (attacchi, mosse speciali, difesa, fuga) per poi assistere al turno. Le caratteristiche di ogni personaggio determinano il suo stile di lotta, il numero di azioni a disposizione per ogni turno, la forza e le capacità difensive: per esempio Tails ha scarso potere offensivo ma è bravo a evitare gli attacchi avversari e a proteggere e curare i suoi compagni, Knuckles è un ottimo compromesso fra forza fisica e agilità, mentre autentici bestioni come Big e il robot Omega sono lenti ma hanno un potere offensivo non indifferente. Non finisce qui, perchè dopo aver pianificato le vostre mosse non vi dovrete limitare a guardare e potrete usare alcune mosse speciali che sono più potenti ma che richiedono l'uso del pennino in tempo reale: durante questi attacchi speciali dovrete picchiettare con lo stilo su un'area del touch screen, seguire un puntino o colpire dei bersagli...e a seconda della vostra efficenza la mossa speciale in esame riuscirà o meno; questi procedimenti vanno seguiti anche nella fase difensiva, per ridurre al minimo i danni di attacchi speciali avversari.
Insomma, non si sta mai fermi!
Combattendo molte battaglie potrete far aumentare di livello i vostri personaggi, che come saprete significa migliorare le loro statistiche (attacco, difesa, velocità, fortuna) e anche accumulare punti esperienza per comprare nuove mosse speciali od ottimizzare quelle che già possedete. Inoltre raccogliendo anelli potrete infilarvi in qualche negozio ed usarli per comprare oggetti curativi o roba d'equipaggiamento per migliorare ulteriormente statistiche e probabilità. Come se tutto ciò non bastasse, in giro per i livelli potrete anche raccogliere delle uova di chao (i chao sono adorabili creaturine dell'universo di Sonic) che una volta schiuse vi doneranno dei chao: vi sono ben 40 specie di chao raccoglibili, e ognuno di essi ha delle caratteristiche specifiche che aumenteranno le vostre statistiche o doneranno delle abilità speciali ai vostri personaggi. Potrete anche farli aumentare di livello rendendoli più efficaci, ma purtroppo ciò può essere fatto solo scambiandoli con dei vostri amici che possiedono un DS con un'altra copia del gioco (via wireless).
Riassumendo, Sonic Chronicles presenta un possente lato RPG che vi terrà impegnati per parecchio tempo a spulciare le statistiche e a studiare le migliori combinazioni di chao ed equipaggiamenti per poter sfruttare al meglio le caratteristiche di ogni singolo personaggio...e ciò non è poco per un appassionato del genere.
sonicrpg2

LATO TECNICO



Purtroppo siamo alle note dolenti. Eh già, perchè è il lato tecnico di Sonic Chronicles che fa storcere il naso.
Graficamente il titolo non è poi così malvagio, lo stile con cui sono disegnati i personaggi è accattivante come al solito (così come le vignette dinamiche con cui è raccontata la storia, davvero originali), i colori sono vivaci e i modelli poligonali dei personaggi sono tutto sommato buoni per un DS...lascia più che altro perplessi la scelta di disegnare tutti gli sfondi e i livelli in 2D, cosicchè solo personaggi e nemici si trovano a essere gli unici elementi tridimensionali del gioco. In questo modo i fondali sembrano delle tele inanimate dove si muovono i personaggi, basta pensare a Zelda: Phantom Hourglass e alla resa grafica di quel titolo per rendersi conto di come poteva essere fatto MOLTO meglio in fatto di sfondi tridimensionali.
Parlando di musiche, la delusione campeggia indiscussa: ci si aspettavano remix di musiche dagli altri giochi di Sonic, e non ce n'è nessuna. Tutte le musiche sono anonime...per carità, nulla di così terribile, ma nemmeno una di esse riesce a farsi ricordare.
Dal punto di vista della giocabilità e del divertimento siamo su buoni livelli: certo, per un neofita del genere tutte le statistiche e l'organizzazione delle battaglie e dell'equipaggiamento inizialmente possono far girare la testa e sembrare troppo macchinose, ma quando ci si abitua il gioco può risultare divertente. Il rischio più tangibile è che se non si è davvero appassionati di RPG le battaglie possono diventare un poco ripetitive e noiose.
La longevità è buona, il gioco può richiedere una buona dose di ore per essere portato a termine, ma anche in questo caso se non si è appassionati di RPG è poco rigiocabile.
sonicrpg3

RIASSUMENDO...



A voler riassumere Sonic Chronicles potremmo dire che è indubbiamente un buon gioco, ma non raggiunge affatto l'eccellenza. Si tratta di un RPG a tutti gli effetti, e come tale farà particolarmente gola a tutti gli appassionati del genere: se lo siete e provate anche una simpatia particolare per Sonic e i suoi amici allora questo è il gioco che fa per voi, ma altrimenti pensateci due volte; il genere è così particolare che se non facesse per voi potrebbe annoiarvi dopo pochi minuti. In definitiva l'idea è buona, ma il fatto è che Sonic è nato correndo: proporlo in un RPG, un genere un pò macchinoso per forza di cose, significa snaturare un pò troppo questo personaggio, ormai sinonimo di velocità e immediatezza.

Divertimento Divertimento 7.5
Se ci si prende la mano è intrigante...
...in certi casi le battaglie possono diventare troppo ripetitive.
Sonoro Sonoro 5.5
Musiche ed effetti sonori totalmente anonimi, seppure non pessimi
Grafica Grafica 7
Buoni i colori, buoni i modelli poligonali dei personaggi e accattivante come al solito lo stile
Inspiegabili gli sfondi totalmente bidimensionali
Giocabilità Giocabilità 6.5
Ai neofiti del genere può sembrare assai macchinoso...
...ma se ci si abitua si riesce a giocare senza patemi.
Longevità Longevità 7.5
Abbastanza lungo
Se non lo si trova appassionante non lo si riprenderà più in mano dopo averlo finito
Totale 7.0

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti