Personaggi

APOLLO JUSTICE



apollo

Apollo è un giovane e brillante avvocato appena laureatosi in giurisprudenza. Subito dopo aver iniziato a lavorare, dovrà difendere Phoenix Wright dall'accusa di omicidio, ed entrerà ben presto a far parte della sua agenzia. I suoi punti forti sono la voce tonante e un braccialetto magico, che reagisce ai tic e alle insicurezze della gente quando mente: grazie al suo bracciale, Apollo smaschererà un sacco di bugiardi durante i suoi casi.

TRUCY WRIGHT



trucy

Trucy è una giovane maga, che conoscerà Apollo fin dall'inizio del gioco e gli farà da assistente lungo tutti i casi. I due formano una coppia davvero affiatata, e ben presto Apollo scoprirà che Trucy è la figlia adottiva di Phoenix Wright: tutta la verità su Trucy e Phoenix sarà scoperta solo alla fine del gioco. Caratterialmente, Trucy è una vera peperina: vispa, vivace e spiritosa, non si arrende mai in quello che fa.

PHOENIX WRIGHT



phoenix

Phoenix Wright non è più il protagonista assoluto del gioco, ma rimane pur sempre una figura centrale nel corso degli eventi narrati. Sarà sempre presente per consigliare Apollo, e crede in lui fin dal suo primo processo...per un motivo preciso, che all'inizio del gioco non ci è dato sapere. Sono passati ben 8 anni dagli eventi di Trials and Tribulations, e Phoenix non fa più l'avvocato. Ha perso il distintivo in un processo di 7 anni prima, e ora il nostro ex-avvocato ha un'aria più trasandata e vissuta. Campa facendo il pianista e giocando a poker, e ha aperto un'agenzia di talenti.

KLAVIER GAVIN



klavier

Klavier è il procuratore con cui Apollo dovrà fare i conti lungo il corso del gioco. E' molto giovane, ma è già una persona spavalda, esibizionista, egocentrica e insopportabile. Oltre a lavorare come procuratore, Klavier suona anche in una rock band, i Gavinners.
Nonostante sia quasi sempre antipatico, c'è da dire che questa rockstar ama la verità e si batte per essa, a costo di collaborare con Apollo contro i propri clienti.

EMA SKYE



ema

Ema è un'abile detective della scientifica: era già apparsa nell'edizione per DS del primo Phoenix Wright (nel caso Rinascita dalle ceneri"), dov'era ancora una studentessa. Adesso la ragazza lavora in polizia, e aiuterà spesso Apollo e Trucy mettendo a loro disposizione strumenti scientifici all'avanguardia (per rilevare impronte, tracce di sangue e così via) per ricavarne prove decisive. Per il resto, è una persona spiritosa e anche permalosa, che ama più di ogni altra cosa sgranocchiare snack tutto il giorno.

KRISTOPH GAVIN



kristoph

Kristoph è il fratello maggiore di Klavier e il mentore di Apollo; dirige uno studio di avvocati difensori, e all'inizio del gioco Apollo si presenta come un suo allievo. Tuttavia, Kristoph indossa una maschera: sotto un'apparente gentilezza, Kristoph è in realtà un efferato delinquente capace di uccidere più persone. Un vero criminale, freddo e spietato, che si nasconde dietro una maschera fatta di sorrisi ed educazione. Un personaggio davvero inquietante.

Condividi con i tuoi amici

Commenti

Al momento non ci sono commenti